NARRATIVA DI AMBIENTAZIONE STORICA

Filtri attivi

  • Disponibilità: Disponibile in 3 giorni

Badenheim 1939

Appelfeld Aharon
Guanda 2019

Disponibile in 3 giorni  
NARRATIVA

10,00 €
È la primavera del 1939 e la località di Badenheim, in Austria, si affolla di villeggianti. Ma questa non sarà una vacanza come tutte le altre. Mentre gli ospiti si radunano per assistere alle attrazioni offerte dall'impresario Pappenheim, si moltipllcano le premonizioni inquietanti, che però tutti sembrano ignorare. Quando agli ebrei viene imposto di registrarsi presso un misterioso Dipartimento sanitario, molti si risentono, alcuni protestano, ma nessuno riconosce la minaccia. Certo, un senso di catastrofe imminente assedia Badenheim, ma finché il pericolo resta senza un nome e il nemico senza un volto è ancora possibile dar retta alle parole consolatorie di Pappenheim. Alla fine la piccola comunità forzata si avvierà docilmente verso la stazione. E nessuno, neanche davanti ai treni diretti in Polonia, sembra comprendere a fondo quale abisso stia per spalancarsi.

Solo per desiderio

Flanagan Richard
Bompiani

Disponibile in 3 giorni  
ROMANZO STORICO

12,00 €
Tasmania, 1841. La piccola aborigena Mathinna è stata adottata dal governatore dell'isola e dalla moglie, Lady Jane, per dimostrare che anche i selvaggi possono essere civilizzati. Ma l'esperimento si ribalta e Mathinna diventa la vittima innocente di un desiderio violento. Londra, 1854. Charles Dickens viene contattato da Lady Jane per riabilitare la memoria del marito, macchiata dal sospetto di cannibalismo. Ma dietro l'immagine pubblica del grande scrittore emerge la natura di uomo consumato dal desiderio.

Il ladro di anime. Il figlio di Ramses

Jacq Christian
TEA

Disponibile in 3 giorni  
ROMANZO STORICO

5,00 €
Il principe Setna e la sua amata Sekhet continuano la loro lotta contro il Male. Mentre la corte di Ramses è sconvolta dalla notizia che Setna è morto annegato, il figlio del faraone, sano e salvo, si sta dirigendo verso la città di Bastet, nella speranza di ritrovare il vaso sigillato che contiene il segreto di Osiride, strumento indispensabile per fermare il mago nero. Ma le forze del Male possono prendere forme inaspettate e ingannevoli, e l'amore di Setna per Sekhet, oltre che il suo coraggio, rischiano di infrangersi contro ostacoli quasi insormontabili. Sekhet, però, sente che il suo amato è ancora in vita e lo attende nascosta nel Tempio di Sekhmet, la dea leonessa. Ma è quasi impossibile ingannare il potente mago nero che, infatti, con l'aiuto del proprio esercito, sta preparando un'offensiva contro Ramses. Riusciranno i due innamorati a fermarlo, sebbene il destino li abbia crudelmente separati?

Caterina della notte

Minardi Sabina
Piemme

Disponibile in 3 giorni  
ROMANZO STORICO

18,50 €
Catherine non sta vivendo la vita che avrebbe voluto: un uomo sbagliato accanto, troppo lavoro, una convivenza con il padre che, a quarant'anni, è diventata una prigione. Il giorno in cui David la lascia, però, il suo mondo crolla lo stesso; quell'unico sentimento, seppur annacquato, lascia un vuoto incolmabile. Forse per questo Catherine inizia a leggere un manoscritto recapitatole per sbaglio in ufficio. Una storia antica, ambientata nella Siena dov'è nata ma che non ha mai più visto, protagonista, una santa che porta il suo nome, Caterina. Non si tratta di una biografia, ma del racconto di una donna che viveva nello Spedale di Santa Maria della Scala, rifugio di infermi, viandanti e pellegrini, nel 1370, una donna costretta a non vedere mai la luce del giorno, per una colpa segreta che portava come una croce fin dalla nascita. Tra le pagine oscure e appassionanti, Catherine trova qualcosa che la spinge verso la sua città natale e verso la madre, morta quando lei era bambina. Seguendo il racconto, quelle vite così lontane si fanno vicine. E, scoprendo il segreto che lega Giovanna allo Spedale e a Santa Caterina, Catherine r riuscirà a svelare tutti i misteri del proprio passato.

Morte allo Zar

Nury Fabien
Mondadori Comics

Disponibile in 3 giorni

12,99 €
Mosca, 17 settembre 1904. Di fronte al palazzo di Mosca una folla è in rivolta a causa della miseria e brandisce bastoni, pietre e verdure marce. Sul balcone il governatore Sergei Alexandrovich perde il suo fazzoletto. Premeditazione o movimento involontario? Indipendentemente da ciò, è il segnale: i soldati sparano sulla folla. In un contesto politico volatile, dove il popolo è organizzato per combattere contro il regime autocratico, questo episodio è la scintilla che scatena l'inferno...

Un deserto d'amore. Vol. 1

Malerba Francesco
Edizioni Segno 2019

Disponibile in 3 giorni

29,00 €
Il Regno delle Due Sicilie fu aggredito militarmente senza dichiarazione di guerra e conquistato e annientato altrettanto anarchisticamente. Era regno sin dal 1130... Il suo popolo era ingegnoso, pacifico, prospero; la sua industria dava lavoro a due milioni di persone, l'agricoltura era fiorentissima, la flotta contava 472 navi, seconda solo a quella inglese, le riserve auree erano attive e non vi era deficit pubblico; la disoccupazione era zero. Il piccolo Piemonte appena ingrandito ai danni del Papato e dei Ducati Istmici nello stesso 1859-60, con la Lombardia donatagli dal carbonaro Napoleone III, armato fino ai denti dalla Massoneria inglese, strumento e servo di Lord Palmerston, scatenò nel Sud sovrano della penisola una repressione feroce contro i contadini e contro il clero. Dal 1860 al 1871 il Meridione divenne un inferno, la "Gomorra masso-mafiosa" di savianiana memoria. Il terrore imperava, il genocidio di massa fu regola e legge. Si doveva distruggere un popolo la cui colpa era quella di essere cattolico e fedele al suo re, al papa e alla sua terra, che da sempre considerava suo stato nazionale.

Lena, che è donna di Caravaggio

Masu Alessandra
Etgraphiae

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
«In nome dell'altissimo Dio e gloriosa Vergine Maria e di tutti li Santi della corte del Cielo che ce fanno la grazia di vivere bene et honestamente in questo mondo. Questo sarà un libro de memoria delle cose che sono occorse a me, Lena, scritto nell'anno 1610, adì diciotto di luglio». Così inizia il diario di Lena, la modella delle più belle e famose Madonne caravaggesche. È la vigilia del 18 luglio 1610 e Lena aspetta da un momento all'altro il ritorno di Michelangelo da Caravaggio. Lena è stata la sua donna e modella preferita finché l'artista non ha dovuto lasciare Roma per aver commesso un omicidio, nel maggio del 1606. Ma l'esilio del pittore e la loro separazione stanno, forse, per finire. In una notte e una mattina di veglia scandite dalle ore canoniche, Lena emerge dal passato e dai panni delle Madonne caravaggesche e racconta la vita di una donna del Seicento.

La figlia del capitano O' Connor

Marziani Michele
Edizioni Clichy

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Nel 1936 partirono dall'Irlanda centinaia di giovani, socialisti o repubblicani, che seguendo l'esponente dell'IRA Frank Ryan scelsero di combattere in Spagna, nella XV Brigata Internazionale, accanto agli antifascisti spagnoli. Questa è la storia della figlia di uno di loro, Pablita O'Connor, nata e cresciuta nelle valli alpine piemontesi. Giunta all'età della pensione, Pablita decide di partire alla ricerca delle proprie radici. Scoprirà la potenza dell'Irlanda e ciò che il padre, confinato antifascista a Ventotene e partigiano nelle valli dell'Ossola, aveva rinchiuso nella sua biografia di combattente in Spagna. Un romanzo fatto di piccole cose quotidiane capaci di attraversare la Storia.

Il cacciatore di libri proibiti

Delizzos Fabio
Newton Compton

Disponibile in 3 giorni  
GIALLI

9,90 €
Roma, agosto 1559. Paolo IV, il papa che ha emanato il primo Indice dei libri proibiti, esala l'ultimo respiro. Il popolo della Città Eterna insorge, abbandonandosi a devastazioni e profanazioni di una brutalità mai vista prima. Ma fatti ben più gravi e inauditi accadono in città nelle stesse ore, eventi che hanno del miracoloso e di cui nessuno deve venire a conoscenza. Il camerlengo vuole che a condurre le indagini su quegli strani episodi sia Raphael Dardo, un agente segreto del duca Cosimo I de' Medici, che era rinchiuso nelle prigioni di Castel Sant'Angelo per il possesso di una Bibbia giudicata maledetta. Se vuole riacquistare la libertà e avere salva la vita, Raphael dovrà risolvere il caso prima che abbia inizio il conclave che eleggerà il nuovo pontefice. Con l'aiuto di un geniale alchimista, di due bellissime e astute cortigiane, e persino di Michelangelo, Raphael inizia una ricerca che lo condurrà sulle tracce di un libro. Il più antico, raro, misterioso e pericoloso che sia mai stato scritto. I pochi che sanno della sua esistenza lo chiamano «Il codice dei miracoli», e devono custodirne i segreti a tutti i costi...

Teresa Filangieri. Una duchessa...

Marcone Carla
Scrittura & Scritture

Disponibile in 3 giorni

13,50 €
All'indomani dell'Unità d'Italia, in una Napoli preda della miseria, dove i bambini poveri sono abbandonati al proprio destino e le orfane spesso diventano spose raccattate o suore senza vocazione, una duchessa attraversa i vicoli lerci, bussa alle porte dei bassi, interroga il popolo per aiutare e non per sedurre con promesse irrealizzabili. In questa Napoli lazzara di Michele 'o Belzebù, dove l'azzurro degli occhi di Raffaele si sporca col nero della superstizione della schiena ingobbita del buon Alfonso, Teresa Filangieri concepisce un progetto ambizioso: far costruire il primo ospedale pediatrico. Deve però scontrarsi con il mondo degli uomini, quegli stessi, padri e mariti, a cui le donne ancora appartengono di diritto. Sfida le convenzioni, raccoglie dalla strada gli scugnizzi, ferite che bisogna cominciare a disinfettare. Carla Marcone mette in scena una Napoli in cui la storia viaggia per conto proprio, separata nei tempi e nei modi dal resto d'Italia, dove vivere è una ricompensa e morire spesso è un privilegio, e ridona luce a una donna dai natali illustri, animata dalla passione civile, dall'amore verso i più deboli, ma dimenticata dalla Storia.

Mattéo. Il quarto periodo...

Gibrat Jean-Pierre
Alessandro

Disponibile in 3 giorni

19,99 €
Nella storia di grande valore ed eccellente qualità, divisa in sei epoche, Matteo racconta il destino singolare di un uomo che, dal 1914 al 1939, dalla prima alla seconda guerra mondiale, passando per la rivoluzione russa, il fronte popolare e la guerra civile spagnola, attraversa epoche tumultuose e di passioni esacerbate. Questa volta Matteo, Robert e Amelie sono a Barcellona, nell'agosto 1936, in piena guerra civile. È la guerra, ma è soprattutto la rivoluzione. Si ritrovano a combattere. Contro chi? È facile. Ma con chi? I Socialisti, i Comunisti, gli Anarchici? È qui che le cose si complicano. Robert il comunista e Matteo l'anarchico divergono nella scelta della loro unità combattente e sarà la loro amicizia che ne farà le spese. Robert partirà mentre Matteo e Amelie saranno insieme nell'attacco al paesino di Alcetria, scelto da Matteo. Alcetria? Perché Alcetria?...

Le ossa di Ardal. Viking

Hartsuyker Linnea
Giunti Editore

Disponibile in 3 giorni  
GIOVANI LETTORI

18,00 €
Da quando il padre è morto in battaglia, Ragnvald difende sé e la sorella e attende la maggiore età per recuperare le loro terre. Quando il capitano della sua nave tenta di ucciderlo mentre tornano da una scorreria, Ragnvald capisce però che è stato il patrigno a ordire l'agguato. Non è facile avere giustizia nella Norvegia vichinga, dove centinaia di piccoli re competono per un lenzuolo di terra. E se da Ragnvald ci si aspetta che sia disposto a morire per il proprio onore, dalla sorella Svahild ci si aspetta un buon matrimonio. Non è questo però il destino che lei desidera e quando Solvi, l'acerrimo nemico del fratello, le offre l'opportunità di sfuggire alla crudeltà del patrigno Svanhild deve compiere l'estrema scelta: famiglia o libertà.

Divinità. Vikings. Vol. 1

Scott Cavan
Magic Press

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
La controversa alleanza con Re Ecbert del Wessex obbliga Ragnar a fronteggiare diffidenza e contrasti tra i suoi stessi uomini. Quando accetta di catturare un altro Uomo del Nord, uno del suo stesso popolo, per conto di Ecbert, Ragnar è costretto a decidere da quale parte stare e quali nemici combattere. Ispirato alla serie di successo della MGM, VIKINGS è scritto da Cavan Scott (Doctor Who) e illustrato da Staz Johnson (Robin, Catwoman, 2000 AD). Il volume raccoglie il primo story-arc della serie a fumetti e si colloca temporalmente tra la seconda e la terza stagione della serie tv.

La nemica

Schisa Brunella
Neri Pozza

Disponibile in 3 giorni  
ROMANZO STORICO

18,00 €

Centurio

Colombo Massimiliano
Newton Compton

Disponibile in 3 giorni  
ROMANZO STORICO

10,00 €
«Il tuo grado ti imporrà la solitudine, che sarà per il tuo spirito quello che il cibo è per il tuo corpo». 80 a.C. Caio Emilio Rufo è una recluta che milita nelle coorti di Lucio Cornelio Silla, durante la guerra civile che sta dilaniando la Repubblica. È un giovane idealista inesperto, non ancora diventato uomo. Dalle vette innevate dei Pirenei alle battaglie navali al largo delle coste dell'Africa, Caio Emilio si addestra a combattere le legioni del più astuto e acerrimo nemico di Roma, uno dei più grandi comandanti di tutti i tempi: Quinto Sertorio, parente e fedele generale di Caio Mario. Nell'assolata Spagna romana, popolata da genti fiere e bellicose, Emilio affronta le prove che questa odiosa guerra gli impone tra guardie, scorte, battaglie, assassinii, tradimenti e agguati. Subisce le angherie del suo spietato centurione e in cuor suo riconosce il valore dei nemici che sta combattendo, vessati dagli abusi della dominazione romana. Schiacciato dalla sorte avversa, senza più nulla in cui sperare, Caio Rufo attraversa il mare e giunge nei roventi deserti della Mauritania; lì, con la gola riarsa e la pelle scottata dal sole, incontra il nemico che era stato addestrato a uccidere. Emilio capisce che il destino che l'ha condotto fino a quel punto l'ha reso più forte, tanto forte da fargli intraprendere un nuovo viaggio, che lo condurrà tra le file degli Immortali.

La pergamena perduta

Lorenzo de' Medici
Newton Compton

Disponibile in 3 giorni  
GIALLI

10,00 €
Da migliaia di anni una tavola dal valore inestimabile nasconde uno dei segreti più ambiti dall'uomo: la formula dell'immortalità. Il prezioso oggetto è stato nascosto e protetto per molto tempo dalla storia, che ne ha fatto dimenticare persino l'esistenza. Adesso, però, qualcuno intende recuperarlo ed è disposto a tutto per impossessarsene e decifrare il misterioso testo che è inciso nella pietra. Nel corso dei secoli la tavola è passata di generazione in generazione, segnando il destino di molte persone in una lunga spirale di intrighi e morte: come quello di Yagurum, un bambino vissuto mille anni prima della nascita di Cristo; di Fiammetta, giovane amante di un camerlengo nella Roma rinascimentale; di Alex Kasakian, informatico squattrinato e di Ann Carrigton, brillante insegnante universitaria, esperta di linguaggi antichi.

Faccia di sale

Baldini Eraldo
Fernandel

Disponibile in 3 giorni  
ROMANZO STORICO

13,00 €

Teutoburgo

Manfredi Valerio M.
Mondadori

Disponibile in 3 giorni  
ROMANZO STORICO

14,50 €

Le nemiche

Russo Carla Maria
Piemme

Disponibile in 3 giorni  
ROMANZO STORICO

18,50 €
"Mantova, corte dei Gonzaga, giugno 1501". Quando Isabella d'Este scopre che suo padre, il duca di Ferrara Ercole I, ha scelto come moglie per l'erede al trono la donna più discussa della penisola, Lucrezia Borgia, figlia bastarda del papa, già sposa di due mariti, il primo ripudiato, il secondo ucciso in circostanze ambigue, il suo animo ne resta completamente sconvolto. La figlia di una tenutaria di bordello, come amava definirla, non può mischiare il suo sangue con quello purissimo e regale degli Este. Accolta con freddezza e disprezzo da tutti, Lucrezia, donna di fascino e di straordinaria bellezza, amante del lusso e del divertimento, riesce tuttavia a guadagnarsi i favori di almeno una parte della corte ferrarese, in particolare dei giovani e affascinanti fratelli di Isabella, attratti dalle feste memorabili e dalla folta schiera di damigelle di cui si circonda, fra le quali brilla l'astro della irresistibile Angela Borgia. Questo successo genera fra le due donne una ostilità ancora più marcata e nuovi e più accaniti contrasti, che culminano con il tentativo da parte di Lucrezia di umiliare la rivale nella sua femminilità, portandole via un affetto a lei molto caro. Ma la marchesa di Mantova, donna di impareggiabile classe, cultura e acume, abile e scaltra più delle sue stesse spie, non è persona da lasciare impuniti gli oltraggi subiti e la sua vendetta sarà feroce e implacabile. Intorno a queste due donne indimenticabili, gli intrighi, i tradimenti, le congiure che dilaniano due fra le più potenti corti del Rinascimento, ma anche gli amori travolgenti e impossibili, forieri di stragi e tragedie familiari. "Il prezzo della sopravvivenza coincideva con la rinuncia definitiva al sogno di amare ed essere riamata. Questa, la vendetta di Isabella d'Este. Questo, l'amaro destino cui Lucrezia Borgia non sarebbe mai sfuggita."

La Grande Guerra. 14-18: La Somme

Corbeyran Eric
Mondadori Comics

Disponibile in 3 giorni  
FUMETTI

12,99 €
Luglio 1916, gli alleati anglo-francesi scatenano un'offensiva per sfondare le linee tedesche nei pressi del fiume Somme. Per quattro mesi i morti di entrambe gli schieramenti si accatastano sul terreno a causa del presante fuoco di artiglieria, mentre fa il debutto l'ultima invenzione bellica: il carro armato. I soldati vengono trattati come carne da macello da ufficiali sconsiderati, come nel caso del generale francese Nivelle nel 1917, nella seconsa battaglia dell'Aisne, che portò a un'ecatombe. Intanto, voci di rivolte popolari in Russia stimolano le diserzioni e le fucilazioni per insubordinazione, aumentano a dismisura. Solo l'amicizia permette a otto uomini partiti dallo stesso villaggio francese di non cedere alla follia della Grande Guerra, il primo grande conflitto mondiale.

Il sangue degli dei

Iggulden Conn
Piemme

Disponibile in 3 giorni  
ROMANZO STORICO

20,00 €
44 avanti Cristo. L'anno dopo il quale nulla sarà più come prima. L'anno in cui, il quindici marzo, Giulio Cesare viene ucciso nel modo più vergognoso, proprio da quelli di cui si fidava di più. Quelli che adesso si considerano i "Liberatores" della patria. Ma, mentre gli assassini cercano rifugio nel senato, c'è un uomo per cui la vendetta è già iniziata: il figlio adottivo di Cesare, Ottaviano, che segnerà un'epoca nuova, e passerà alla storia come Cesare Augusto. Sarà lui, alleandosi con Marco Antonio, il suo grande rivale, a cercare la punizione per i traditori, e vendicare la morte di suo padre. Il suo odio si concentra su Bruto, l'amico d'infanzia di Cesare e fino a poco prima principale alleato, adesso leader dei cospiratori. E mentre il popolo riempie le piazze di Roma, i Liberatores devono affrontare il loro destino. Alcuni sceglieranno la via della fuga, altri non riusciranno a scappare; a nessuno di loro il fato riserverà una morte naturale. E, per Bruto, la resa dei conti arriverà con la sanguinosa e terribile battaglia di Filippi.

Ercole. L'abisso. La grande saga di...

Sarasso Simone
Mondadori

Disponibile in 3 giorni  
ROMANZO STORICO

18,50 €
Per metà uomo e per metà mortale, Ercole è condannato dalla madre degli dèi a una vita di supplizi. Se il suo corpo è dotato di forza sovrumana, il suo animo è segnato da una profonda ferita. Ed è da lì che sgorga, incontenibile, la rabbia dell'eroe. Accecato dalla "belva rossa" della gelosia, Ercole ha sterminato l'amata moglie e il figlio. Le dodici fatiche sono il suo disperato tentativo di espiare quella colpa e di dimostrare agli dèi di essere degno dell'immortalità. In queste pagine vediamo Ercole alle prese con le più sfiancanti e gloriose tra le fatiche: a Creta dovrà fermare l'imbizzarrito toro di Minosse, in Tracia domerà le cavalle infernali del re Diomede, attraverserà l'oceano per rubare i buoi di Gerione e gli inferi per catturare il famigerato cane a tre teste Cerbero. Ma la sfida più grande, ciò che lo separa dall'immortalità, è il suo rapporto con le donne: per provare di essere guarito dalla furia femminicida, verrà ridotto in schiavitù al servizio della regina di Lidia. Ma sarà proprio dalla gelosia della sua nuova sposa Deianira che arriverà per lui la punizione definitiva.

Xerxes. La caduta della casa di...

Miller Frank
Magic Press

Disponibile in 3 giorni  
FUMETTI

4,00 €
465 a.C., Serse, il dio re, il re dei re, viene assassinato da Artabano, comandante della guardia del corpo reale, con l'aiuto del generale Megabizo e dell'eunuco Aspamitre. Ma può un dio morire?

La battaglia dei due regni....

Scarrow Simon
Newton Compton

Disponibile in 3 giorni

5,90 €
1789. I tumulti della Rivoluzione francese scuotono l'intera Europa: la guerra incalza su più fronti ed è chiaro che si sta aprendo una nuova fase destinata a cambiare la Storia. In terra di Francia, il giovane Napoleone Bonaparte si unisce alle truppe rivoluzionarie dimostrando da subito le sue straordinarie qualità. Vive in un mondo nel quale la carriera militare è la scelta più naturale per le ambizioni di un uomo. Intanto in Inghilterra, Arthur Wellesley, il futuro duca di Wellington, cresce coltivando aspirazioni artistiche: sarà un improvviso cambiamento a spingerlo verso un glorioso destino nell'esercito e sui campi di battaglia. Mentre Wellington è impegnato in Irlanda e nelle Fiandre, Napoleone partecipa alla guerra della neonata Repubblica francese contro Prussia, Inghilterra e Austria, affiancate da mezza Europa. Wellesley e Napoleone non sanno che le loro strade stanno per incrociarsi segnando segnando le sorti delle rispettive nazioni. Emergono i ritratti di due uomini che si gettano a capofitto in tutti gli aspetti della vita con ardore, allo stesso modo in cui affrontano le battaglie.

Il generale. Revolution saga

Scarrow Simon
Newton Compton

Disponibile in 3 giorni

5,90 €
1796. Napoleone Bonaparte è al comando di un'armata mal equipaggiata e in inferiorità numerica nella campagna d'Italia. Ma la sua strategia militare ancora una volta ha la meglio e riesce a sconfiggere in più occasioni le forze austriache e piemontesi. Adorato dai soldati, il generale è, però, inviso a molti a Parigi, che lo accusano di tradimento e corruzione. La campagna d'Egitto, prevista in seguito, servirà a salvare la sua reputazione e a dimostrare a tutti che il giovane Bonaparte è l'unico in grado di guidare uno scontro con gli inglesi. Arthur Wellesley, duca di Wellington, è invece impegnato da diverso tempo in India, dove è riuscito con la forza a ristabilire l'ordine in un territorio vastissimo, fiore all'occhiello dell'impero britannico. Tra le fila dell'esercito inglese è riuscito a conquistarsi un posto di rilievo dopo anni di sacrificio e grazie alle scelte che mai avrebbe pensato di compiere. Ma ora al suo ritorno in Inghilterra lo attende un'impresa ancora più ardua: sottrarre alla Francia il dominio sull'Europa...

L'ultimo campo di battaglia....

Scarrow Simon
Newton Compton

Disponibile in 3 giorni

5,90 €
1815. Da una parte Napoleone Bonaparte, dall'altra il duca di Wellington. Entrambi hanno lasciato il segno come comandanti militari e sono divenuti degli eroi agli occhi dei popoli di due nazioni potenti ed estese come Francia e Inghilterra Le loro vite per oltre due decenni sono corse in parallelo, simili ma distanti, le imprese vittoriose in terre straniere si sono succedute una dopo l'altra Bonaparte però è in crisi. Il suo progetto di conquista sta naufragando e gli avversari si coalizzano sempre più spesso contro di lui. Tuttavia l'imperatore è ancora convinto che la sua Grande Armata sia l'esercito più forte in Europa. Il duca di Wellington sa che lo scontro decisivo non può essere più rimandato e può contare sull'ampio contributo dei suoi alleati. Dopo diverse giornate di preparazione degli eserciti, arriva la data fatidica del 18 giugno. I due mitici condottieri si scontrano a Waterloo, in una battaglia che sarà ricordata per sempre nei libri di storia.

Il re dei Ribaldi. Vol. 1

Brugeas Vincent
Star Comics

Disponibile in 3 giorni

17,00 €
Di umili origini, il "re dei Ribaldi" è uno dei personaggi più temuti e rispettati del regno. Ufficialmente, serve fedelmente il proprio sovrano, Filippo Augusto, assicurandogli costante protezione. Ma, nell'ombra, utilizzando le proprie fidate spie e faccendieri, i cosiddetti Ribaldi, sorveglia, manipola e, se necessario, elimina chi si mette tra lui e i suoi obiettivi. Ma nell'inverno 1194, assassinando selvaggiamente un commerciante, senza sapere che è una spia al servizio del sovrano, commette un grave errore che potrebbe costargli molto caro. Per sua fortuna, il re affida a lui le indagini per scovare l'assassino...

Il poema del vento e degli alberi....

Takemiya Yuyuko
Edizioni BD

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Uno storico dramma scolastico ambientato nella Provenza del tardo '800. I destini di Gilbert, bellissimo e dannato, e Serge, gentile e sincero, si intrecciano quando diventano compagni di stanza nel dormitorio di un collegio maschile.

Il poema del vento e degli alberi....

Takemiya Yuyuko
Edizioni BD

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Uno storico dramma scolastico ambientato nella Provenza del tardo '800. I destini di Gilbert, bellissimo e dannato, e Serge, gentile e sincero, si intrecciano quando diventano compagni di stanza nel dormitorio di un collegio maschile.

Il poema del vento e degli alberi....

Takemiya Yuyuko
Edizioni BD

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Uno storico dramma scolastico ambientato nella Provenza del tardo '800. I destini di Gilbert, bellissimo e dannato, e Serge, gentile e sincero, si intrecciano quando diventano compagni di stanza nel dormitorio di un collegio maschile.

Il poema del vento e degli alberi....

Takemiya Yuyuko
Edizioni BD 2019

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Uno storico dramma scolastico ambientato nella Provenza del tardo '800. I destini di Gilbert, bellissimo e dannato, e Serge, gentile e sincero, si intrecciano quando diventano compagni di stanza nel dormitorio di un collegio maschile.

Il poema del vento e degli alberi....

Takemiya Yuyuko
Edizioni BD 2019

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Uno storico dramma scolastico ambientato nella Provenza del tardo '800. I destini di Gilbert, bellissimo e dannato, e Serge, gentile e sincero, si intrecciano quando diventano compagni di stanza nel dormitorio di un collegio maschile.

Il poema del vento e degli alberi....

Takemiya Yuyuko
Edizioni BD 2019

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Uno storico dramma scolastico ambientato nella Provenza del tardo '800. I destini di Gilbert, bellissimo e dannato, e Serge, gentile e sincero, si intrecciano quando diventano compagni di stanza nel dormitorio di un collegio maschile.

Il poema del vento e degli alberi....

Takemiya Yuyuko
Edizioni BD 2019

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Uno storico dramma scolastico ambientato nella Provenza del tardo '800. I destini di Gilbert, bellissimo e dannato, e Serge, gentile e sincero, si intrecciano quando diventano compagni di stanza nel dormitorio di un collegio maschile.

Il poema del vento e degli alberi....

Takemiya Yuyuko
Edizioni BD 2019

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Uno storico dramma scolastico ambientato nella Provenza del tardo '800. I destini di Gilbert, bellissimo e dannato, e Serge, gentile e sincero, si intrecciano quando diventano compagni di stanza nel dormitorio di un collegio maschile.

Il poema del vento e degli alberi....

Takemiya Yuyuko
Edizioni BD

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Uno storico dramma scolastico ambientato nella Provenza del tardo '800. I destini di Gilbert, bellissimo e dannato, e Serge, gentile e sincero, si intrecciano quando diventano compagni di stanza nel dormitorio di un collegio maschile.

Il sarto di Crema

Giudici Eugenio
Castelvecchi 2019

Disponibile in 3 giorni

29,00 €
Un romanzo storico che narra la vicenda di Paolo Ghedi, sarto a Crema, impiccato dagli austriaci nel 1816 e rimasto nella memoria popolare come un bandito leggendario. Negli anni della Grande Armée e del sogno degli Stati Uniti d'Europa, la formazione del giovane Ghedi, ricca di passioni intellettuali e amorose, è un viaggio iniziatico per la vita e il libero pensiero, attraverso le idee illuministiche diffuse dalla massoneria. La Restaurazione interviene poi a rendere il sarto più maturo ma non vinto, pur nella sconfitta. È il tempo in cui il Risorgimento fonda le sue basi attraverso le società segrete e la carboneria, mentre l'amministrazione austriaca fa largo uso di confidenti, infiltrati e poliziotti in incognito per contrastarle. Uno di loro verrà mandato proprio a Crema alla ricerca di un sarto sovversivo. "Il sarto di Crema" è l'affresco di un'epoca attraverso lo sguardo di donne e uomini comuni che hanno incontrato la storia, ricostruito grazie a una documentazione autentica, a testimonianza di un'epopea che si snoda tra il vero e il possibile.

Xerxes. La caduta della casa di...

Miller Frank
Magic Press

Disponibile in 3 giorni  
FUMETTI

4,00 €
Serse è morto, ma la congiura per distruggere la Casa di Dario è fallita. Il nuovo re, Dario III, concentra nella sua persona i titoli di re e di faraone, allargando i confini dell'Impero persiano. Intanto, gli echi delle vittorie di Alessandro riecheggiano fino all'Asia Minore.

La spia di Richelieu

Sinclair M. G.
La Corte Editore 2019

Disponibile in 3 giorni  
ROMANZO STORICO

17,90 €
Francia, XVII Secolo. Nato in un villaggio estremamente povero, Sebastian Morra è un nano ed è costretto a crescere in un mondo che non gli appartiene. Ha un cervello sopraffino, eppure tutti si fermano solo al suo aspetto, deridendolo e trattandolo come un abominio. La sua vita sembra segnata, ma grazie alla sua intelligenza e alla sua caparbietà riesce ad arrivare fino a Parigi, per diventare un giullare alla corte reale. Qui conoscerà un mondo totalmente diverso da quello a cui era abituato, un mondo fatto di ricchezze ma anche di terribili intrighi e segreti. Con i nemici che avanzano da tutte le parti e la salute del Cardinale Richelieu compromessa, il regno di Luigi XIII sembra avere i giorni contati. In maniera del tutto inaspettata Sebastian entrerà nella cerchia degli uomini più fidati del Cardinale, scoprendo che potrebbe essere l'unico ad avere le abilità giuste per salvare la Francia dai suoi nemici più letali. Grazie alla sua astuzia e alla sua sfrontatezza riuscirà a dimostrare al mondo intero che, nonostante la sua statura, la sua grandezza è ineguagliabile.

Il dottore di Varsavia

Gifford Elisabeth
Giunti Editore 2019

Disponibile in 3 giorni  
ROMANZO STORICO

14,90 €
Varsavia, 1937. Quando Misha, giovane studente ebreo, assiste per la prima volta a una lezione del brillante dottor Korczac, capisce subito che il suo destino è diventare un insegnante. Celebre in tutto il Paese per i suoi rivoluzionari metodi educativi, Korczac - che non si è mai sposato e non ha avuto figli - fa da padre ai 200 bambini che vivono nel suo orfanotrofio, crescendoli all'insegna della comprensione e della libertà di pensiero. Contro il parere della famiglia, Misha si offre come volontario nell'istituto e intanto, proprio sui banchi della facoltà di pedagogia, incrocia lo sguardo limpido di Sophia, una bellissima studentessa che condivide i suoi sogni. Finché un giorno uno striscione minaccioso compare sull'ingresso: "Via gli ebrei dall'università". Le lezioni del dottore si interrompono bruscamente, e mentre un muro di mattoni separa il ghetto dal resto della città invasa dai nazisti, Misha e Korczac rischiano ogni giorno la vita per procurarsi scorte di cibo e garantire la sopravvivenza ai bambini. Quando i venti di guerra travolgono Varsavia, Sophia, che con i suoi capelli biondi può spacciarsi per ariana, è l'unica ad avere una possibilità di fuga. Ma che ne sarà di Misha, Korczac e dei loro bambini? Nel ghetto di Varsavia vivevano 400.000 ebrei. Solo uno su cento riuscì a sopravvivere. Questo romanzo si basa sulla storia vera di Misha e Sophia, e sul diario di uno dei più grandi uomini dell'epoca: il dottor Janusz Korczac.

Rosso veneziano

Sgardoli Guido
Time Crime

Disponibile in 3 giorni  
GIALLI

13,00 €
Venezia, 1509: Zorzo Cigna, detto Giorgione, trascorre il suo tempo creando quadri e affreschi in preda a un'euforia causata dalla dipendenza dall'oppio e nutre un amore segreto per Cecilia, la tenutaria del più apprezzato bordello veneziano. durante il carnevale, viene svegliato in piena notte da una triste notizia: il suo amico Fra' Placidio è rimasto vittima delle fiamme che hanno colpito l'ospeal del bersaglio vicino alla chiesa dei Santi Giovanni e Paolo. Zorzo Cigna comincia a indagare e quando una serie di incendi colpisce la città e lui stesso si trova minacciato, capirà che la verità potrebbe cambiare per sempre il destino della Serenissima.

Prima del buio

Schädlich Hans J.
Guanda

Disponibile in 3 giorni  
ROMANZO STORICO

18,00 €
In un giorno di maggio del 1933, il pittore Felix Nussbaum, borsista a Villa Massimo con altri artisti tedeschi, viene offeso pubblicamente da un collega per via delle sue origini ebraiche. Insieme a sua moglie, la pittrice polacca Felka Platek, si trova quindi costretto a lasciare Roma. Nell'impossibilità di rientrare in Germania, comincia così per loro un lungo e concitato peregrinare per l'Europa, alla ricerca di un luogo abbastanza sicuro da poter dare rifugio a due ebrei in fuga dalla furia nazista, ma anche abbastanza accogliente da essere definito «casa». Felix e Felka rifiutano il consiglio di un amico che vorrebbe tentare insieme a loro la via della Palestina, e scelgono invece di soggiornare prima sulla Riviera italiana, poi di abbandonare l'Italia di Mussolini per Parigi e quindi Ostenda. Infine si stabiliscono a Bruxelles, dove provano a trovare un nuovo equilibrio nella loro vita insieme e a ricominciare a dipingere, rinchiusi in un'angusta mansarda nella speranza di sfuggire ai controlli della Gestapo. Hans Joachim Schädlich restituisce la storia vera di due artisti, del loro amore, della persecuzione che si insinua a tradimento nelle loro vite senza riuscire a dividerli. Una scrittura asciutta, fattuale, sempre più rarefatta, accompagna la loro odissea, che travalica il destino personale per diventare simbolo di una tragedia collettiva.

Quasi per caso una donna. Cristina...

Fo Dario
Guanda 2019

Disponibile in 3 giorni  
ROMANZO STORICO

12,00 €
Colta e ribelle, ammirata e avversata, imprevedibile e coraggiosa. L'ultima eroina narrata da Dario Fo è una «regina impossibile»: Cristina di Svezia. Nata e cresciuta in un'Europa travolta dalla Guerra dei Trent'anni, Cristina si troverà più volte al crocevia di questioni religiose e di potere, di politica e di sesso, dando prova di essere una spericolata protagonista del suo tempo. Educata dal padre per sostenere il peso e le responsabilità di un ruolo tipicamente maschile, Cristina sceglierà di assumere atteggiamenti e abiti da uomo e amerà soprattutto le donne. Si circonderà di filosofi e artisti, da Cartesio a Pascal a Molière. Lasciato il trono di Svezia si convertirà al cattolicesimo per trasferirsi a Roma, dove darà vita al movimento artistico che, alla sua morte, nel 1689, porterà alla fondazione dell'Accademia dell'Arcadia. Dario Fo, dopo «La figlia del papa», si dedica a un'altra grande figura femminile, una donna emancipata, che ha molto da raccontare al mondo di oggi. Fo le dà voce esaminando i testi storici, osservando i dipinti che la ritraggono, riprendendo le cronache dell'epoca, e soprattutto immaginandola, per farla rivivere in tutta la sua straordinaria unicità: indipendente e insofferente a ogni vincolo, in piena sintonia con la sua stessa, vulcanica vita.

L'ultimo re

Cornwell Bernard
TEA

Disponibile in 3 giorni  
ROMANZO STORICO

9,00 €
VII secolo d.C. L'Inghilterra è divisa in piccoli regni sempre in guerra tra loro e incapaci di affrontare le minacce che vengono dal grande mare del Nord. Dalla nebbia emergono vascelli dei vichinghi danesi, che si abbattono sulle coste inglesi con brutalità. Uthred, rampollo di un piccolo reame sulla costa, viene rapito dai vichinghi, diventa prima lo schiavo e poi il pupillo del re Ragnar, pirata e guerriero. Al suo fianco, in una terra lontana e gelida, Uthred diventa uomo. Apprende a brandire la spada, a navigare, e conosce l'ardore delle donne del Nord. Inizia così, tra battaglie, tempeste e una difficile formazione, la saga di Uthred e del suo re. Un ciclo di avventure che fonde leggende arturiane e realtà storica.

Il cammino di fuoco. Lo scriba di...

Jacq Christian
TRE60

Disponibile in 3 giorni  
ROMANZO STORICO

12,90 €
Grazie al suo talento e alle sue doti straordinarie, Iker, per volontà del faraone Sesostri, è stato insignito del titolo di Figlio Reale, una carica molto importante che implica non solo onori, ma anche grandi responsabilità. Sesostri, infatti, affida al giovane scriba una pericolosa missione: dovrà penetrare nella regione di Canaan per scoprire dove si nasconde l'Annunciatore, il più acerrimo nemico del Regno, disposto a ogni nefandezza pur di impossessarsi del potere e diffondere la sua dottrina. Questi, in realtà, si è rifugiato in Nubia e sta tentando, con terribili sortilegi, di provocare una piena gigantesca del Nilo che devasterà definitivamente il Paese. Chi riuscirà a salvare l'Egitto? Il Faraone Sesostri, deciso ancora una volta a lottare contro le forze del Male? Iker, impegnato su più fronti per impedire al nemico di prevalere? Oppure la sacerdotessa Iside, capace di trovare nel profondo del suo cuore il modo per placare il genio del Fiume?

La torre della solitudine

Manfredi Valerio Massimo
Mondadori 2019

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Nella notte dei tempi un popolo osò sfidare Dio. E la Torre della Solitudine, persa tra le dune, è l'ultima testimonianza di quella sfida, ma è anche la promessa di un portentoso evento. Per ritrovarla, per scioglierne l'indicibile mistero, tre uomini si avventurano nel cuore del Sahara. Un archeologo che insegue le tracce di suo padre, un colonnello della Legione Straniera assetato di vendetta, un prete che mette alla prova la sua fede: di fronte alla Torre della Solitudine si compie il loro destino. Mentre dai confini del tempo e dello spazio rieccheggia il più superbo e sconvolgente dei messaggi.

Il fuoco e la polvere

Garofalo Mauro
Frassinelli

Disponibile in 3 giorni  
ROMANZO STORICO

17,50 €
Era il bandito più famoso di quelle terre. Lo avrebbero seguito tutti all'inferno. Perché la libertà si paga con la vita. 1862, tempi duri in Maremma. Mentre la guerra civile impazza e le giubbe rosse di Garibaldi sbarcano al centro e al sud, il Capitano Bosco aiuta i mezzadri in lotta contro i padroni. Per molti è un eroe. Ma per l'uomo con la bombetta è un pericoloso avversario, il potente politico sta infatti cacciando i contadini dalle terre per costruire la ferrovia, mascherando i suoi loschi affari in nome dell'Unità d'Italia. Forte dell'appoggio del nuovo Stato voluto dai Savoia, rapisce la bella Elena, giovane donna di cui è innamorato il Capitano Bosco, e scatena contro di lui un esercito di militari e la ferocia del sanguinario criminale Enrico Stoppa. Tra inseguimenti nelle foreste a picco sul mare, Bosco trova sulla sua strada un'improbabile banda di compagni d'avventure: un ex schiavo proveniente dalle colonie eritree; un esperto di esplosivi; un misterioso samurai arrivato in Occidente con il circo; un anziano colonnello tiratore scelto e un ragazzino scampato al massacro della sua famiglia. Insieme a loro, Bosco darà l'assalto finale al potere che vuole distruggere le sue terre selvagge.

Donne di spade. Il volo delle aquile

Tani Cinzia
Mondadori 2019

Disponibile in 3 giorni  
ROMANZO STORICO

20,00 €
Bellissime, anticonformiste, spregiudicate, le donne di spade di questo romanzo di Cinzia Tani - secondo volume di una trilogia dedicata agli Asburgo - conquistano la scena muovendosi tra le maglie di un secolo, il Cinquecento, che sembra consacrato unicamente alla glorificazione di cavalieri, principi e sovrani. Maddalena, Flora, Agnes, Dorotea: in modo diverso, ciascuna si renderà protagonista della sua vita rivendicando fino alle estreme conseguenze il diritto alla propria libertà, in una vertiginosa oscillazione fra temerarietà e calcolo, orgoglio e ipocrisia, bisogno di amare e sentirsi amate e cieco desiderio di riscatto. Un discorso a parte merita Ana de Mendoza, l'imperscrutabile rampolla di un'influente famiglia spagnola, il cui mistero pare racchiuso nella benda nera che porta sull'occhio. Tanto abile a tirare di scherma quanto a tessere intrighi a corte, la sfuggente Ana ha gettato attorno a sé un potente incantesimo capace di soggiogare lo stesso re. Cinzia Tani ci introduce nelle grandi corti d'Europa del XVI secolo, e lo fa svelandoci i meccanismi del potere politico, proprio mentre la storia si appresta a celebrare il tramonto di Carlo V, l'imperatore del Sacro Romano Impero, e si fa teatro di una cruenta guerra di religione sotto la spinta di Filippo II, determinato a difendere a oltranza il cattolicesimo contro gli eretici e gli infedeli. Intanto i fratelli Acevedo, Gabriel, Manuela e Sofia, le cui vite hanno preso direzioni molto diverse, a distanza di anni dall'omicidio dei genitori sono ancora in attesa di sapere la verità. Raimunda, la governante che ha assistito al delitto, ormai anziana, è finalmente pronta a rivelare tutto ciò che è accaduto quella notte.