Massoneria e società segrete

Filtri attivi

  • Disponibilità: Disponibile in 3 giorni
  • Disponibilità: Disponibile in 5 giorni

Maestri per la città. Sindaci...

Tipheret 2018

Disponibile in 3 giorni

40,00 €
Il volume indaga su i sindaci massoni nell'Ottocento, prima parte di un progetto che arriva ai nostri giorni. Centocinquanta "cittadini militanti" per usare un'espressione di Paolo Pansa riferita al sindaco Lando Conti, da Bolzano a Taormina, nelle grandi come nelle piccole comunità. Un patrimonio di idee e di realizzazioni veramente straordinario, dove ognuno di questi sindaci ha portato una parte cospicua di sé riuscendo spesso a concretizzare i sogni della propria vita: la gente di talento è la risorsa più grande di una nazione dal conte di Cavour a Gabriele Albertini, da Giuseppe Zanardelli a Francesco Angelini. Un viaggio verso la libertà attuata da amministratori locali noti o meno noti, dai tre sindaci della capitale con circa tre milioni di persone a piccoli comuni con poche anime, ma tutti sindaci operosi, onesti e liberi sotto ogni profilo. E questi sindaci, insieme a tanti altri, hanno fatto brillare le loro luci, a maggior ragione nel contesto politico attuale dove spesso più marce sono le mele e meno i cittadini italiani pretendono dal cesto.

Maestri per la Città. Sindaci...

Tipheret 2018

Disponibile in 3 giorni

50,00 €
Il volume indaga sui Sindaci massoni nel Novecento, seconda parte di un progetto che parte dall'Ottocento per arrivare ai nostri giorni. Centocinquanta "cittadini militanti" per usare un'espressione di Paolo Pansa riferita al sindaco Lando Conti, da Bolzano a Taormina, nelle grandi come nelle piccole comunità. Un patrimonio di idee e di realizzazioni veramente straordinario, dove ognuno di questi sindaci ha portato una parte cospicua di sé riuscendo spesso a concretizzare i sogni della propria vita: la gente di talento è la risorsa più grande di una nazione dal conte di Cavour a Gabriele Albertini, da Giuseppe Zanardelli a Francesco Angelini. Un viaggio verso la libertà attuata da amministratori locali noti o meno noti, dai tre sindaci della capitale con circa tre milioni di persone a piccoli comuni con poche anime, ma tutti sindaci operosi, onesti e liberi sotto ogni profilo. E questi sindaci, insieme a tanti altri, hanno fatto brillare le loro luci, a maggior ragione nel contesto politico attuale dove spesso più marce sono le mele e meno i cittadini italiani pretendono dal cesto.

Il 33° grado. Il sovrano grande...

Casciaro Carlo
Tipheret 2018

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Questo interessante testo sul 33° grado è innovativo: infatti, finora erano state pubblicate solo disamine, del tutto insoddisfacenti sul piano iniziatico, relative a questo Grado così come inteso e praticato nel Rito Scozzese Antico ed Accettato. La novità dell'opera di Carlo Casciaro risiede, innanzitutto, nell'aver esaminato il Grado con particolare riferimento ai rituali dell'A.P.R.M.M., la qual cosa, sino ad oggi, nessuno aveva ancora fatto. In secondo luogo, nell'avere perseguito, riuscendovi, un approccio più profondo, diretto a far comprendere l'eccezionale portata del rituale.

La massoneria spiegata dai suoi...

Libraio 2018

Disponibile in 3 giorni

14,90 €
La massoneria italiana ha oggi un compito forse più arduo di quelli assunti in precedenti epoche: trasformare l'uomo, fungere da fucina di idee, essere da esempio e da punto di riferimento in una società che fa di tutto per non vedere la propria crisi. Per riuscire a tanto - oggi come ieri - abbiamo un solo metodo, una sola possibilità, cioè tener fede all'articolo 3 della nostra Costituzione che così sancisce: "La comunione italiana [...] segue l'esoterismo nell'insegnamento ed il simbolismo nell'arte operativa". Infatti ogni simbolo, ogni strumento, ogni canone, sono supporti atti a catalizzare, a sorreggere, a coadiuvare il lavoro interiore. Gli strumenti dei quali si avvale la massoneria vengono offerti come supporti alla interpretazione, alla meditazione e alla speculazione superiore dei fratelli, per ottenere quella espansione di coscienza destinata a rendere reali i vari gradi dell'iniziazione. I "Quaderni di simbologia muratoria" sono il frutto di una ricerca corale ed esoterica che il Grande Oriente d'Italia ha stimolato e patrocinato.

Massoneria di perfezione. Gradi...

Marischi Giovanni
Tipheret 2018

Disponibile in 3 giorni

24,00 €
"II Massone Scozzese, avendo per scopo precipuo il proprio perfezionamento interiore, attraverso l'ascesi, giunge a riconsiderare l'Esoterismo come uno stile di vita, associato a un metodo di concepire la vita stessa. Tappe di questo percorso, o meglio stadi, o stazioni (come amano dire i Sufi), sono i vari gradi della piramide scozzese. Il Rito Scozzese Antico, Accettato (RSAA) è il Rito Massonico più praticato al mondo. Consiste in un sistema di 30 gradi, aggiuntivi ai primi tre gradi "simbolici" o "azzurri", di cui la più parte sono conferiti per comunicazione, che "continuano" il percorso che il Massone intraprende con l'iniziazione al grado di Apprendista in una Loggia Azzurra o Simbolica. In questo volume vengono analizzati e descritti i Gradi di perfezione, che vanno dal IV al XIV del Rito".

Nuove tavolette. Lavori pensati,...

Delsanto Angelo «Ciccio»
Tipheret 2018

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
"La frequentazione di una Loggia deve essere motivo di gioia e di interesse, deve essere un magico momento in cui i Fratelli si uniscono per trovare quell'unione che è tipica della Massoneria. Stasera è sera di Loggia e sono felice, sono un Massone. Sarebbe bellissimo andare alle tornate di loggia sempre con lo spirito di chi ha scritto le righe che seguono, sarebbe bello sentirsi sempre a casa propria nella propria loggia, sarebbe bello che i fratelli di loggia fossero anche amici nella vita, sarebbe bello poter parlare e dire quello che si pensa senza avere rancori e piccole vendette, sarebbe bello che ogni volta che incontri un fratello per strada diventi un piacevole evento, una piacevole e bellissima festa".

Lo schiaffo a Benedetto Croce

Cascio
Tipheret 2018

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
«Croce polemizza con la Massoneria. E fin qui niente di straordinario. In pagine purtroppo poco conosciute si racconta uno scontro tra l'esperienza culturale tra le più importanti in Europa e un protagonista dell'effervescenza filosofica del Novecento. Croce aveva torto, ha voluto a tutti i costi gettar fango. E basta una risposta del Gran Maestro Ernesto Nathan per metterlo a posto. I protagonisti dello scontro non lo sanno ma dagli anni cinquanta subiranno lo stesso destino. Croce sarà messo in soffitta perché considerato "retrivo" e "provinciale". La Massoneria dopo il Fascismo faticherà ad essere degna di sé e della ricchezza della sua storia.»

L'ideologia massonica nella vita e...

Lazzari Eugenio
BastogiLibri 2018

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Wolfgang Amadeus Mozart fu certamente membro della Libera Muratoria e la sua concezione della vita e dei rapporti umani, che si trasfuse nelle sue opere immortali, rispecchia lo spirito e i valori universali basati sulla libertà, l'uguaglianza e la fratellanza: principi fondamentali della Massoneria. Eugenio Lazzari in questo volume ricostruisce la figura e le opere del più grande musicista di tutti i tempi, dal punto di vista artistico, culturale ed esoterico.

Babylon 777. Potere, segreti, magia...

Kadmon Adam
Priuli & Verlucca 2018

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
"Un viaggio «iniziatico» per conoscere e comprendere i segreti, i misteri e la storia fino ai giorni nostri di Ordini esoterici, Teosofia, Massoneria, Templari, Nazismo esoterico, Mafie e tanto altro, attraverso filosofie e riti, magia bianca e nera, magia sessuale, evocazioni di antiche divinità e demoni, religioni e speculazioni, personaggi storici e attuali, ma soprattutto per iniziare ad immaginare realtà deviate inimmaginabili..."

Dal Risorgimento al Mondo Nuovo. La...

Cuzzi Marco
Mondadori Education 2017

Disponibile in 3 giorni

28,00 €
La massoneria italiana rappresentò uno dei protagonisti della Grande Guerra, dall'impegno per l'intervento al conflitto a fianco dell'Intesa. Dal maggio 1915 i massoni si mobilitarono con tutte le loro «logge» nel cosiddetto «fronte interno», con azioni di propaganda e di solidarietà, affiancando le autorità nell'individuazione degli elementi disfattisti e dei sabotatori, e trasformandosi pertanto in una sorta di «milizia civile». Il conflitto rappresentava per i massoni il compimento del Risorgimento e la sua evoluzione verso un «Mondo nuovo» dominato dalla democrazia e dall'armonia tra i popoli. Ma il nazionalismo sempre più radicale avrebbe dominato i massoni, che sarebbero giunti all'appuntamento con il dopoguerra profondamente trasformati, al pari dello Stato liberale che avevano contribuito a creare. Attraverso un'approfondita analisi dei documenti disponibili e in gran parte inediti, questo libro vuole dare un contributo significativo alla comprensione di quel particolare periodo della nostra storia, ricostruendo le complicate dinamiche delle Obbedienze massoniche nazionali.

Origini e storia della massoneria....

Baigent Michael
Newton Compton 2017

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Il saggio prende in esame un arco temporale molto vasto e si apre con i Templari in fuga dalle persecuzioni scatenate contro di loro da Filippo IV di Francia e dal papa Clemente V. Nel 1309 si rifugiarono in Scozia chiedendo protezione al re scomunicato Robert Bruce. L'eredità dei Templari fu tramandata da una rete di famiglie nobili, che contribuirono alla nascita della Massoneria: fin dall'inizio l'organizzazione poté quindi vantare rapporti privilegiati con le alte sfere del potere, e in particolare con il casato degli Stuart. La Massoneria si inserì nelle maggiori correnti del pensiero europeo, e pian piano venne avvolta dall'alone di mistero che ancora oggi la circonda. Dopo un'ininterrotta e secolare espansione, arrivò a lasciare tracce della propria presenza anche nell'Europa continentale: l'enigmatica Cappella Rosslyn e i segreti dell'elitaria guardia del corpo del re di Francia ne sono solo due esempi. Seguendo lo sviluppo della Massoneria attraverso il XVII e XVIII secolo, gli autori sottolineano il suo contributo alla promozione della tolleranza e dei valori progressisti. In Inghilterra l'azione delle logge fu determinante per assicurare la coesione sociale, scongiurando una rivoluzione sul tipo di quella francese. L'influenza della Massoneria emerge in modo ancora più evidente nella formazione degli Stati Uniti d'America, incarnazione della "Repubblica massonica".

L'arredo del Tempio. Lavori in...

Iside R. L. 1481
Tipheret 2017

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
A differenza del volume precedente "Lavori in Loggia. Il primo anno", che raccoglieva tutte le tavole dei fratelli di Loggia e degli ospiti lette durante le tornate rituali, si è preferito pubblicare solo i lavori dei fratelli Apprendisti, come giusto riconoscimento al lavoro muratorio delle nuove leve. Questi lavori assumono un valore ancora più alto in quanto chi le ha redatte ha dovuto cimentarsi anche nella costruzione dell'oggetto analizzato, in maniera da poter sentirlo proprio e viverlo. Questa operazione ha portato per la Loggia la possibilità di avere un Tempio mobile completo da poter utilizzare in occasione di Tornate esterne.

Le chiavi del maestro segreto....

Leuci Linda
Tipheret 2017

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Le Logge di Perfezione del RSAA dal 4° al 8° grado hanno come finalità il completamento della formazione del maestro massone; viene prediletto e approfondito il senso di alcuni concetti e simboli già incontrati nei primi tre gradi generando la possibilità di potenziare la riflessione su se stessi e sul mondo. Questo obiettivo può essere raggiunto solo se i neofiti hanno già, nei gradi precedenti, sufficientemente familiarizzato con la simbologia che potrebbe essere definita una "tecnica di approccio" alla Via Iniziatica. Questa trattazione ha lo scopo di posizionare e giustificare il fine e la metodologia delle riunioni, vuole, inoltre, mettere in evidenza come la vastità del campo in cui si muove il 4° grado potrebbe portare a un eccessivo entusiasmo o a una lesiva rinuncia.

L'immaginario del labirinto....

D'Alonzo Antonio
Tipheret 2017

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Nell'"Immaginario del labirinto", l'autore cerca d'interpretare uno dei simboli fondamentali della tradizione iniziatica occidentale ed orientale. Il labirinto va interpretato nel suo essere prova esistenziale e iniziatica da affrontare e superare per poter trascendere la mera condizione di Uomo di Torrente immerso nel Quaternario e nella Corrente Volgare. Ma prima di trovare la via d'uscita, al centro del labirinto troneggia un mostro. L'Avversario, il nemico da sconfiggere: l'ombra o il guardiano della soglia.

La grande crociata della...

Fay Bernard
Ghibli 2017

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
Nella lotta intellettuale del XVIII secolo, la massoneria svolse una fun¬zione estremamente importante. Lo storico e antimassone Bernard Fay, offre in questo libro uno spaccato di ciò che fu la massoneria del Settecento e del ruolo occulto che rivestì sia nella diffusione delle nuove idee illuministiche, sia nella preparazione del 1789. Uno stu¬dio fondamentale per comprendere le trame sottese ai grandi cambiamenti che si verificarono in un secolo di svolta per l'intera storia dell'umanità.

Totò massone

Di Castiglione Ruggiero
Atanòr 2017

Disponibile in 3 giorni

14,00 €

Cultura e spiritualità della...

Giovacchini Gianluca
Tipheret 2017

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Nell'odierna confusione generata dall'ambiguità dei valori, delle ideologie e delle correnti di pensiero sorte nel corso della storia moderna e contemporanea, l'associazione di termini quali società e iniziazione può apparire più un anacronistico ossimoro a cui associare sinistre connotazioni che un'effettiva e nobile potenzialità edificatoria; pure, oltre la fitta coltre delle umane vicissitudini, il volto della Tradizione permane imperturbato sotto il suo antico velo... Questo studio intende affrontare il fenomeno della Massoneria italiana nella seconda metà del Novecento individuandone quei tratti culturali e spirituali che vanno a definirne l'autentica fisionomia, valicando gli effimeri confini delle contingenze storiche sino a identificarne il polo tradizionale.

1717. Metamorfosi della Libera...

Conetti Mario
Mimesis 2017

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Il 24 giugno 1717 quattro logge londinesi si uniscono per fondare la prima Gran Loggia d'Inghilterra. Dopo le corporazioni medievali e le società esoteriche rinascimentali nasce quell'associazione segreta - a noi tutti ben nota - che ha contribuito a dare vita al mondo moderno. Nel 2017 ricorre l'anniversario dei suoi 300 anni. Ma quella che conosciamo è la sua vera storia? Mario Conetti ricostruisce qui una realtà diversa. A inizio Settecento, quando il confronto tra tradizione e modernità coinvolge e sconvolge la cultura, la politica e la religione, si scontrano due concezioni diverse di massoneria: quella fedele alla sua tradizione magica e spirituale, e quella moderna, una macchina simbolica creata per diffondere il razionalismo religioso, la nuova scienza di Newton, la politica liberale. Questo libro è il racconto della battaglia e di chi l'ha combattuta: una ricostruzione rigorosa ma anche avvincente come un romanzo.

I rituali dei gradi alchemici

Tschoudy Théodore-Henry de
Tipheret 2017

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Il Barone Tschoudy, allievo a Napoli di Raimondo Di Sangro, Principe di Sansevero e Maestro Venerabile della sua Loggia, la «Perfetta Unione», non aveva dubbi: la Massoneria era una via alchemica per il compimento della Grande Opera. Nella prima metà del Settecento si fece questo, e forse per la prima volta: si affiancò alla successione di gradi massonici il lavoro operativo, senza il quale la Massoneria rischia di diventare un contenitore vuoto. Questi "Rituali alchemici", tratti da un manoscritto del 1766, ci danno un'idea di questa grande stagione in cui nelle logge si faceva vivere la 'scienza integrale', un sapere filosofico dove potevano incontrarsi senza contraddirsi religione, arte e scienza.

Sul sentiero iniziatico. Pensare e...

Urzì Brancati Antonio
Atanòr 2017

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
L'iniziazione è un fatto metafisico, ma non per questo meno reale e indelebile. Né l'iniziatore né l'iniziando possono veramente decidere, e ciò vale sempre: sia quando il percorso è autenticamente spirituale, sia quando è venale e materialistico. Uno spiritualista direbbe che differente è la natura degli spiriti che vi presiedono. Di qui la necessità di una guida, di un riparo nel difficile cammino: percorrerlo significa apprendere il modo per conquistare un equilibrio che permette di affrancarsi dalle paure, di essere liberi dai condizionamenti; ma conoscendo che non c'è libertà senza responsabilità. Questa raccolta di scritti offre un perfetto accompagnamento, una guida sicura per chi accede al Sentiero Iniziatico: dai primi accostamenti di chi è fuori, alle esitazioni di chi si dispone a varcare la soglia; dalle incertezze che possono sopravvenire a chi ha compiuto i primi passi, fino ai rischi di chi pretende di troppo sapere.

La nuova congiura. Del capitale,...

Lazzerini Giovanni
Eracle 2017

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Personaggi immondi, nefasti, si sono infiltrati e si aggirano nelle nostre istituzioni, derubano il paese, che senza ritegno chiamano democratico...

Trasformazione del male

Guzzi Alessandro
Edizioni Radio Spada 2017

Disponibile in 3 giorni

18,90 €
La Massoneria di cui il N.O.M., attraverso gli Illuminati, è il compimento, non avrebbe potuto sottomettere il mondo se prima non avesse conquistato la Chiesa cattolica: il N.O.M. è l'ultimo capovolgimento, quello finale, e la sua vera natura è segretamente spirituale: globalismo e centralismo finanziario, crisi economiche permanenti, distruzione del Cristianesimo per la costruzione di un'unica religione mondiale satanica, omosessualismo, teoria gender (che per sovvertire l'ordine della creazione distingue tra sesso - considerato genetico - e genere - considerato culturale: il satanismo è quella "religione" in cui ai "fedeli" si richiede di assomigliare al loro "dio" androgino), migrazioni inarrestabili provocate e finanziate ad hoc, pubblicità, geoingegneria, tutto lo scempio di questo tempo, e la sua falsa ed ingannevole rappresentazione mediatica. Sono solo fasi intermedie, falsi scopi: il N.O.M. vuole distruggere il Cristianesimo e consegnare la terra all'Anticristo.

La massoneria a Chiavari e nel...

Pendola Agostino
Tipheret 2017

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
La Massoneria a Chiavari è stata sempre una realtà molto ristretta, essenzialmente borghese (nelle altre parti della Liguria era molto più operaia), i massoni si sentivano assediati dal cattolicesimo politico. La presenza a Chiavari di una loggia massonica sin da prima dell'Unità d'Italia, è indice che la cittadina era ben inserita nei circuiti sociali del tempo; che - benché la ferrovia ancora non la raggiungesse - interloquiva con le altre realtà sia italiane che straniere. La presenza della massoneria "peruviana" ne è esempio eloquente, in un momento nel quale l'emigrazione era ancora un fenomeno che portava i liguri nelle Americhe (per i primi ritorni dobbiamo attendere la fine dell'Ottocento).

Encicliche sulla massoneria

Leone XIII
Amicizia Cristiana 2017

Disponibile in 3 giorni

8,00 €
La Chiesa Cattolica non tardò a scorgere nella massoneria una istituzione infesta alla religione ed eversiva degli stessi ordinamenti civili: Clemente XII con lettera apostolica "In eminenti" del 28 aprile 1738 ne colpì gli aderenti con scomunica riservata al pontefice, e ordinò ai vescovi di procedere contro i massoni come verso persone vehemeter sospette di eresia, dichiarando che, nell'opinione pubblica, dare il nome alla massoneria equivaleva a incorrere in una "pravitatis et perversionis notam". Benedetto XIV rinnovò la condanna con la cost. Providas, del 17 maggio 1751, come fecero Pio VII, Leone XII e altri. Di particolare importanza la cost. "Apostolicae aedis" di Pio IX, l'enciclica "Humanum genus" di Leone XIII, e l'allocuzione concistoriale del 20 novembre 1911 di Pio X.

Piccoli misteri del Sacro Monte di...

Caronno Roberto
Macchione Editore 2017

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Questo libro - con una breve prefazione del giornalista e storico Simone Rasetti - e una sorta di mappa, che aiuta il lettore nella salita del Sacro Monte: l'autore ci fornisce indizi per decifrare frasi, interpretare intrecci di linee e figure massoniche, comprendere allegorie. È una sorta di gioco, una caccia al tesoro dove il premio e riuscire a svelare gli enigmi nascosti in secoli di credenze. Piccoli misteri che interrogheranno la vostra mente e confonderanno il vostro cuore: perché l'orologio del campanile di fronte alle finestre del monastero conta un minuto in più? Quei sessanta secondi che segreto inconfessabile nascondono? Una testimonianza per pochi illuminati o un messaggio d'amore per chi ha scelto la vita di clausura? Prefazione di Simone Rasetti.

Liberi Muratori nella Milano del...

Novarino Marco
Tipheret 2017

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Benché l'obiettivo del volume sia finalizzato alla ricostruzione della vicende della loggia "Cavalieri di Scozia", la narrazione affronta un più vasto quadro di riferimento nazionale e cittadino. Lo schema adottato si può raffigurare graficamente con tre cerchi concentrici: il primo, più ampio, con la ricostruzione delle vicende nazionali tenendo conto delle dinamiche prodotte dalla "diarchia imperfetta" rappresentata dal Rito Scozzese Antico e Accettato e dal Rito Simbolico all'interno della più grande Obbedienza massonica italiana. Il secondo dedicato al contesto milanese, sotto certi aspetti unico e poco studiato, essenziale per capire il terzo e specifico cerchio della vita della "Cavalieri di Scozia".

La questione dei Landmarks

Sessa Luigi
BastogiLibri 2017

Disponibile in 3 giorni

8,00 €
A chiunque si interessi di Massoneria, soprattutto di quella speculativa, non è mai sfuggita l'esigenza di un maggiore chiarimento ad un problema posto sin dalla pubblicazione delle Costituzioni di Anderson, che ha condizionato i diversi significati assunti dalla storia della Istituzione dal 1717 ad oggi, a seconda, appunto, della interpretazione che si dava o si voleva attribuire ai Landmarks. In questo ambito lo studio di Luigi Sessa colma una grave lacuna sul piano storico e dottrinario, impostando in termini razionali e scientifici il problema, mediante la ricerca e la comparazione di documenti originali e fondamentali.

Simbologia tra finito ed infinito

Micali Antonio
Atanòr 2017

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
A voler giudicare dal titolo questo potrebbe essere l'ennesimo volume di Simbologia Massonica, ma già dal sottotitolo - tra finito ed infinito - si capisce che le pagine che seguono sono, per così dire, "non convenzionali". Il perno su cui ruota l'intera opera è il Rituale Emulation in uso nelle Logge di ispirazione anglosassone. L'idea che si possa ricondurre gran parte della simbologia libero muratoria al concetto di finito/infinito viene sviluppata in maniera attenta ed a supporto di questa tesi sono stati presi in considerazione alcuni simboli, più o meno conosciuti. Il Tempio libero muratorio, inizialmente messo a confronto con gli altri luoghi di culto, viene delineato nelle sue componenti architettonico-esoteriche, alla luce di quanto tradizionalmente viene tramandato. Con questo metodo si riescono ad annullare le riconosciute differenze tra il Tempio "emulation" e quello "scozzese", quasi si possa edificare il Tempio "ideale". Il resto dei simboli, come l'Uroboros, la Triplice Cinta, la Squadra ed il Compasso sono descritti sotto una luce diversa, che tiene conto sia della loro collocazione all'interno del Tempio, sia del loro significato esoterico. Il Tempo che si trascorre in Loggia ed il Tempo che accompagna la nostra vita sono visti come parti di un Tempo "universale". Si analizza anche la possibilità che la dualità spazio/tempo sia indissolubilmente legata a quella finito/infinito, anche se la prima può essere considerata come una semplice misurazione convenzionale umana. Il lettore viene condotto attraverso un percorso esoterico, a tratti esposto quasi con rigore scientifico, con l'unico scopo di far riflettere, in maniera insolita, sui grandi temi della libera muratoria tradizionale.

Introduzione alla massoneria

Claudy Carl H.
BastogiLibri 2017

Disponibile in 3 giorni

8,00 €
Quest'opera non è un "catechismo" massonico, bensì una guida attenta per gli iniziati intenti ad esplorare il mondo della Massoneria. Le analisi si muovono dalle allegorie ai simboli, dal rito iniziatico ai "viaggi", per giungere al "segreto". Il Grembiule, le Pietre angolari, i Gioielli, etc. vengono considerati secondo gli antichi insegnamenti. Un glossario e un indice delle cose notevoli completano il volume.

Filosofia della massoneria e della...

Di Bernardo Giuliano
Marsilio 2016

Disponibile in 3 giorni  
MASSONERIA SOCIETA' SEGRETE

22,00 €
Esiste una filosofia della Massoneria? Esiste un'antropologia massonica? In quali fonti storiche, in quali documenti tale concezione ha trovato una sua codificazione? Qual è il compito della Massoneria nel mondo in cui viviamo? L'uomo e la società, sotto l'impulso della scienza, stanno rapidamente cambiando, ma non tutti i cambiamenti sono orientati verso il bene. Contro tali possibili deviazioni, la Massoneria deve vigilare ed esercitare l'autorità morale che le è propria. Ma per fare ciò deve aver chiaro il modello di perfezionamento dell'uomo che può venire soltanto dalla sua antropologia. Solo così la Massoneria svolgerà la sua reale funzione: il perfezionamento materiale e morale dell'uomo.

Bologna massonica. Fra passione e...

Greco G.
CLUEB 2016

Disponibile in 3 giorni

26,00 €
Bologna ha certamente una tradizione massonica di alto profilo. Basti pensare al fatto che è bolognese il documento normativo più antico del mondo della proto-massoneria medievale, la cosiddetta "Charta di Bologna" del 1248, redatta otto anni prima dell'atto di affrancazione dei servi della gleba del Comune di Bologna, detto "Liber Paradisus", che restituì la libertà a circa seimila persone. Il presente lavoro compie un viaggio attraverso la massoneria bolognese: per scoprire se stessi, definire i nuovi contorni di aspetti della realtà politico-culturale italiana, e per recuperare frammenti di vita altrimenti perduti; un viaggio per risvegliare il dubbio, come gestazione introspettiva, gravidanza spirituale; un viaggio, infine, per disvelare il bene in ogni fede e tentare dirompere tutto ciò che divide gli uomini, con uno sguardo al futuro, senza tradire un cuore antico.

Loggia P2. Una storia unica

Crocoli Mirko
A.CAR. 2016

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Da una prima missiva allo scambio di corrispondenza, poi il grande incontro e la nascita di un'amicizia tra l'autore e il Venerabile della Loggia Massonica P2. Una pubblicazione straordinaria concepita negli ultimi anni di vita di Licio Gelli, forse, ancora oggi, anche dopo la sua scomparsa, ritenuto l'uomo dei misteri (per antonomasia) della nostra Prima Repubblica. Approfondimenti, cronistoria dei fatti, i Mille uomini della "super" Loggia, dettagli interessanti che raccontano con precisione quanto accadde il 17 marzo 1981, giorno della scoperta delle famose liste. Uno studio accurato, ricco di informazioni che si conclude con un faccia a faccia. La prefazione è a cura del Direttore dell'Archivio di Stato di Pistoia, paese natio di Gelli, nonché luogo di raccolta della cospicua donazione di materiale documentale (compreso di paramenti massonici) che il Conte aretino depositò nel 2005. La "Propaganda 2" sollevò un uragano mediatico che sconvolse l'Italia di quegli anni ma, allo stesso tempo, senza false ipocrisie e a 35 anni da quella incredibile scoperta è da considerarsi - ancora oggi - sotto tanti punti di vista, una storia a dir poco unica!

Il tarocco e il sistema ermetico di...

Zain C. C.
Tipheret 2016

Disponibile in 3 giorni  
MAGIA ALCHIMIA

22,00 €
Presentiamo in questo volume due contributi esclusivi alla storia delle scuole tradizionali occidentali, sorte in un periodo di profondo fervore culturale e che tanto hanno contribuito alle letture anologico-simboliche delle carte dei Tarocchi e del gioco in generale. Il corso di Tarocchi della Hermetic Brofherood of Luxor, in un dattiloscritto originale di oltre 200 cartelle, datato 1918 Gli Arcani Maggiori, nella versione riadattata da Stanislas de Guaita, secondo la documentazione che pure si allega al testo Si è deciso di dar seguito alla pubblicazione del materiale di studio dei discepoli di queste scuole, come contributo ai ricercatori che vogliano approfondire sui documenti storici originali. Un caloroso ringraziamento va a C.C. Zain lo sconosciuto redattore del corso dattilografato che qui abbiamo deciso di tradurre e riportare fedelmente, senza interventi né commenti di sorta.

Rito di York. Storia e metastoria

Busca Tiziano
Tipheret 2016

Disponibile in 3 giorni  
MASSONERIA SOCIETA' SEGRETE

10,00 €
Il Rito di York è il Rito Massonico più anziano e più diffuso nel mondo. In Italia sono pochi gli studi e questo è il primo tentativo di presentazione più o meno organica e coerente della storia, della simbologia dei gradi, dell'operatività mai prescritta ma sempre suggerita. Perché la Massoneria è uno scrigno di tesori dal valore incommensurabile. Che non si può più conservare in tinello.

I riti egizi in massoneria

Vanni Vittorio
Tipheret 2016

Disponibile in 3 giorni  
MASSONERIA SOCIETA' SEGRETE

12,00 €
Secondo Userkaf a Napoli, nell'antichità luogo di culto di Iside e di Serapide, è sempre esistito un'eggregore di circoli iniziatici legata a una catena proveniente dall'antico Egitto. L'influenza dei circoli rosicruciani tedeschi e olandesi inserì, nelle prime manifestazioni della massoneria egizia, connotazioni ermetiche. Possiamo indicare il Principe di Sangro come uno dei più brillanti e indicativi rappresentanti di questa corrente. Sotto la sua Gran Maestranza, il Barone Teodoro Tschoudy creò il Rito Ermetico della "Stella Fiammeggiante", il cui catechismo dei tre gradi massonici è un'importante testimonianza dei procedimenti della Grande Opera, descritta attraverso la simbologia massonica. Questo processo evolutivo, che dalla cristosofia della totalità della Massoneria settecentesca continuò con gli Illuminati di Baviera e con Bode, Herling e soprattutto Goethe, spezzò per sempre i legami della Massoneria continentale con l'esclusività della teologia cristiana come forma di metafisica. Ma il primo Rito massonico dichiaratamente Egizio è quello di Lachaux a finalizzazione ermetica.

Martinez De Pasqually e...

Papus
Tipheret 2016

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Sembra un caso, il fortuito ritrovamento degli archivi. E non lo è. Perché lo Spirito si serve degli uomini quando si deve manifestare nella loro storia. E la storia, in questo caso, è quella dell'Ordine degli eletti Cohen e del loro misterioso fondatore, quel Martinez de Pasqually il cui epistolario, commentato nel dettaglio dall'autore, ci aiuta a capire un po' meglio, con incursioni anche nella sua vita privata.

Massoneria e cristianesimo e altre...

Reghini Arturo
Tipheret 2016

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Questo volume raccoglie tre saggi di Arturo Reghini apparentemente slegati tra loro per argomento e concezione; in realtà sono tutti attraversati da un unico fil rouge quello del ritorno alla Tradizione, la riscoperta dei valori fondanti dell'iniziazione, l'origine dei significati simbolici. Per ciò nel primo saggio Massoneria e cristianesimo si affronta il rapporto tra religione e Massoneria; in La resurrezione iniziatica e quella tradizionale, ricerca la fonte reale della ritualità e i significati che essa sottende. In Cagliostro, infine, dimostra come il Conte non sia poi quell'impostore famoso, che è generalmente ritenuto grazie alla disonesta, sistematica, accanita diffamazione organizzata ai suoi danni dai paladini della carità cristiana.

L'iniziazione femminile in massoneria

Vanni Vittorio
Tipheret 2016

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Le motivazioni dell'esclusione delle donne all'iniziazione massonica nella Massoneria d'influenza anglosassone sono sempre state espresse con sufficienza e superficialità e mai ampiamente chiarite. Neppure l'inclusione data dall'interpretazione sociologica, morale e "umanistica" del "Diritto Umano" di Marie Deraismes che, pur comprensibile e adottabile sul piano etico e filosofico, ne rappresenta il modello; tutto ciò, infatti, non ha alcuna relazione con l'iniziazione massonica. Se le istanze egualitarie espresse dalla Deraismes fanno pur parte, sul piano delle concezioni attinenti all'evoluzione sociale e civile, non si possono ignorare le differenze naturali che esistono fra gli esseri, arrivando ad attribuire alle femmine un ruolo "mascolino" che, del resto, è alla base d'ogni malinteso femminismo.

L'uomo di Desiderio

Saint-Martin Louis-Claude de
Tipheret 2016

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
L'Uomo di Desiderio venne pubblicato a Lione nel 1790 e ristampato a Metz, in due volumi, nel 1802. Claude de Saint-Martin, il "Filosofo incognito", la figura principale del movimento mistico della fine del XVIII secolo, lo ha scritto durante i suoi soggiorni a Londra e Strasburgo, scoprendo Jacob Boehme. Il volume però non è influenzato dal grande teosofo tedesco; vi si scova piuttosto Swedenborg e soprattutto Martinez Pasqually il fondatore del Martinismo, è da lui che Saint Martin prende in prestito la maggior parte delle proprie teorie. Ciò significa che il contenuto ideologico non è originale, tanto che lo stesso titolo è preso da Martinez. Il libro ebbe particolarmente successo nei circoli teosofici per il suo stile di fuoco, pieno di sensibilità mistica. Più che un'opera dottrinale, si tratta di una raccolta di inni a imitazione dell'Apocalisse.

Socialismo ascetico. L'elevazione a...

Sazio Marco
Cavinato 2016

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
"Socialismo ascetico" è un tentativo di conciliazione tra il compendio della filosofia materialista, il marxismo, e il compendio delle verità spirituali, la dottrina cattolica. Il testo tende ad unire le due parti sostanziali per la loro visione della Verità come Persona (rispettivamente l'uomo e Dio), mostrando come le due unità personali, per essere perfette nella loro forma, debbano essere necessariamente "una cosa sola", fino a confondersi l'una nell'altra e senza escludersi tra loro. La Verità completa, che non annulla la realtà opposta che ne è una sua faccia, cerca di presentarsi come intermezzo tra i due soliti estremi (lassismo e rigorismo), poiché, come diceva Orazio, "il giusto sta nel mezzo". Unendo filosofia e religione, psicologia ed esempi concreti, si mostra infatti la recondita condizione dell'uomo e i suoi problemi innati, il suo rapporto con Dio e il sommo bene assoluto, unito al valore delle realtà terrene, utili come mezzo e non come fine. "Occorre che ci sia più apertura, più spazio sociale. Vi sono delle correnti di ogni sorta che tendono verso il socialismo, il che è bene, ma ciò dovrebbe avvenire sotto la guida della Chiesa".

Tratti di massoneria. Pensieri e...

Binni Antonio
Atanòr 2016

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Il volume comprende tratti di un viaggio massonico, ove si innervano dapprima accurate precisazioni sull'Istituzione massonica e la sua difficile relazione con lo Stato italiano, la Chiesa cattolica, i Principi ebraici e l'Europa di oggi; per poi diramarsi in profonde riflessioni esoteriche su alcuni dei tanti cardini iniziatici ove la Libera Muratoria fa leva per forgiare gli Uomini del Domani.

La massoneria femminile nel mondo....

Bianca Mariano L.
Atanòr 2016

Disponibile in 3 giorni

16,50 €
L'ammissione delle donne in Massoneria fu una questione che si pose sin dalla fondazione della Massoneria Speculativa nel 1717 con la costituzione della Gran Loggia Unita d'Inghilterra che, perseguendo le regole della Massoneria Operativa, non ammise né ammette sino a oggi l'iniziazione femminile. Il processo che portò all'ammissione delle donne in Massoneria fu molto lungo e spesso ostacolato dalle Massonerie maschili e solo nel XX secolo iniziarono a formarsi Grandi Logge interamente femminili. In questo saggio è presentato un resoconto dello stato attuale della Massoneria Femminile nel mondo partendo dall'ingresso di alcune donne nelle logge maschili (XVIII Sec.), dalla formazione delle Logge d'Adozione (XVIII e XIX sec.) sino alla costituzione delle massonerie miste o co-massonerie e delle massonerie interamente femminili.

L'aristocrazia nera. La storia...

Tuis Riccardo Tristano
Uno Editori 2016

Disponibile in 3 giorni  
MASSONERIA SOCIETA' SEGRETE

16,70 €
Quali sono le origini della cosiddetta Aristocrazia nera? Che cosa si nasconde dietro ai simboli, l'araldica e le gesta di certi casati nobiliari? Che rapporto hanno con il potere? Leggendo questo libro scoprirete la storia occulta dell'Aristocrazia nera, attraverso le vicende delle famiglie che da secoli controllano la guerra, il culto, la cultura e l'economia del pianeta. L'opera presenta alcuni eventi temporali circoscritti che hanno portato questa élite a dirigere da dietro le quinte la politica mondiale. Le radici della sanguinaria storia dell'Aristocrazia nera, che nel tempo prende le sembianze delle famiglie di banchieri europei legate alla Chiesa e ad alcune specifiche casate reali eurasiatiche, vanno cercate al di fuori dell'Europa, in popoli noti come Kazari, Sarmati e Sadducei che a un certo punto conversero all'interno di un gruppo noto come Ashkenaziti, mascherandosi come ebrei ortodossi o paladini della Cristianità, raggiungendo le più alte cariche in tutta Europa. Queste famiglie iniziarono a spartirsi gli Stati europei, dando così vita a faide interne come quella dei guelfi e dei ghibellini e a uno scontro diretto con tutti i loro oppositori, fino a giungere all'attuale costituzione di un Nuovo Ordine Mondiale con il suo occulto controllo globale attraverso una rete di organi sovranazionali, congregazioni religiose, corporazioni economiche e di comunicazione di massa.

Dalla massoneria al terrorismo....

Carpeoro Giovanni F.
Revoluzione 2016

Disponibile in 3 giorni  
MASSONERIA SOCIETA' SEGRETE

13,90 €
Quali legami ci sono tra la Massoneria e il terrorismo di oggi? Ce lo spiega Giovanni Francesco Carpeoro, offrendoci uno sguardo dall'interno nel mondo della massoneria così pieno attualmente di contraddizioni. Dalla sacralizzazione antica del Lavoro, e, dalla ritualizzazione del Costruire, la nascita della dei Riti Massonici. Quello che pochi sanno della dottrina massonica fin dalle sue radici mitiche e filosofiche. Poi l'incesto col Potere, fin dalle ambiguità dei Neoilluminati, invano combattuto da G. Washington. In questo libro scoprirai: L'incubo del NWO e la definitiva mutazione genetica del sogno e delle utopie dei Rosa+Croce; Il fenomeno della Massoneria Reazionaria che trasforma le logge in focolai di eversione per inaugurare una storia di sangue e di distruzione; Lo specchietto per le allodole della P2 e la marionetta Gelli senza che nessuno si chieda: Esiste la P1?; La radice massonica e le firme occulte del terrorismo islamico.

Un fratello per amico. Spunti per...

Matsime Karl
Biblioteca delle Soluzioni 2016

Disponibile in 3 giorni

13,50 €
L'uomo cerca di continuo. Vuole conoscere il segreto per vivere bene. È disposto ad affidarsi alle credenze più strampalate ed ai riti più esotici. Consulta maghi e guaritori, ma quando sente la parola "Massoneria" si indigna e si scopre intollerante. Per fortuna le mistificazioni farneticanti cominciano, in tutto il mondo, a vacillare palesando tutta la loro brutalità. Le ideologie vanno in soffitta e si coglie, in giro, un nuovo anelito di libertà.

Liberté chérie. Una loggia...

Masini C.
BastogiLibri 2016

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Germania (1943-1944). Campo di concentramento di Esterwegen. Un luogo ed un momento infernali, dove non c'è barlume di via d'uscita. Ma proprio là nella baracca n°6 del campo sorge una loggia massonica cui è dato il nome Liberté Chérie, desunto dai versi del Canto delle Paludi, canto di lavoro dei prigionieri. Un'incredibile esperienza di spirito massonico, che per quei Fratelli costituì una iniziativa in uno con il dovere di essere Massoni: per questo rifiuteranno di essere considerati eroi. Alcuni detenuti superstiti, testimoni di quella vicenda, varcheranno la porta di Templi Massonici dopo la fine della seconda guerra mondiale, con la consapevolezza di sapere cosa vi avrebbero trovato all'interno e di volerne vivere l'esperienza diretta. Oltre ai documenti sulla loggia Liberté Chérie, è qui presentata la testimonianza del belga Franz Bridoux, classe 1924, l'unico sopravvissuto ancora in vita. Una storia da conoscere perché questi Fratelli ci hanno lasciato una prova di difesa del diritto di esistere, perché ci insegnano che la Massoneria è azione concreta, malgrado le privazioni e le torture subite. A loro va la nostra riconoscenza.