Massoneria e società segrete

Filtri attivi

Rito di York. Storia e metastoria

Busca Tiziano
Tipheret 2016

Disponibile in 3 giorni  
MASSONERIA SOCIETA' SEGRETE

10,00 €
Il Rito di York è il Rito Massonico più anziano e più diffuso nel mondo. In Italia sono pochi gli studi e questo è il primo tentativo di presentazione più o meno organica e coerente della storia, della simbologia dei gradi, dell'operatività mai prescritta ma sempre suggerita. Perché la Massoneria è uno scrigno di tesori dal valore incommensurabile. Che non si può più conservare in tinello.

I riti egizi in massoneria

Vanni Vittorio
Tipheret 2016

Disponibile in 3 giorni  
MASSONERIA SOCIETA' SEGRETE

12,00 €
Secondo Userkaf a Napoli, nell'antichità luogo di culto di Iside e di Serapide, è sempre esistito un'eggregore di circoli iniziatici legata a una catena proveniente dall'antico Egitto. L'influenza dei circoli rosicruciani tedeschi e olandesi inserì, nelle prime manifestazioni della massoneria egizia, connotazioni ermetiche. Possiamo indicare il Principe di Sangro come uno dei più brillanti e indicativi rappresentanti di questa corrente. Sotto la sua Gran Maestranza, il Barone Teodoro Tschoudy creò il Rito Ermetico della "Stella Fiammeggiante", il cui catechismo dei tre gradi massonici è un'importante testimonianza dei procedimenti della Grande Opera, descritta attraverso la simbologia massonica. Questo processo evolutivo, che dalla cristosofia della totalità della Massoneria settecentesca continuò con gli Illuminati di Baviera e con Bode, Herling e soprattutto Goethe, spezzò per sempre i legami della Massoneria continentale con l'esclusività della teologia cristiana come forma di metafisica. Ma il primo Rito massonico dichiaratamente Egizio è quello di Lachaux a finalizzazione ermetica.

Martinez De Pasqually e...

Papus
Tipheret 2016

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Sembra un caso, il fortuito ritrovamento degli archivi. E non lo è. Perché lo Spirito si serve degli uomini quando si deve manifestare nella loro storia. E la storia, in questo caso, è quella dell'Ordine degli eletti Cohen e del loro misterioso fondatore, quel Martinez de Pasqually il cui epistolario, commentato nel dettaglio dall'autore, ci aiuta a capire un po' meglio, con incursioni anche nella sua vita privata.

Massoneria e cristianesimo e altre...

Reghini Arturo
Tipheret 2016

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Questo volume raccoglie tre saggi di Arturo Reghini apparentemente slegati tra loro per argomento e concezione; in realtà sono tutti attraversati da un unico fil rouge quello del ritorno alla Tradizione, la riscoperta dei valori fondanti dell'iniziazione, l'origine dei significati simbolici. Per ciò nel primo saggio Massoneria e cristianesimo si affronta il rapporto tra religione e Massoneria; in La resurrezione iniziatica e quella tradizionale, ricerca la fonte reale della ritualità e i significati che essa sottende. In Cagliostro, infine, dimostra come il Conte non sia poi quell'impostore famoso, che è generalmente ritenuto grazie alla disonesta, sistematica, accanita diffamazione organizzata ai suoi danni dai paladini della carità cristiana.

L'iniziazione femminile in massoneria

Vanni Vittorio
Tipheret 2016

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Le motivazioni dell'esclusione delle donne all'iniziazione massonica nella Massoneria d'influenza anglosassone sono sempre state espresse con sufficienza e superficialità e mai ampiamente chiarite. Neppure l'inclusione data dall'interpretazione sociologica, morale e "umanistica" del "Diritto Umano" di Marie Deraismes che, pur comprensibile e adottabile sul piano etico e filosofico, ne rappresenta il modello; tutto ciò, infatti, non ha alcuna relazione con l'iniziazione massonica. Se le istanze egualitarie espresse dalla Deraismes fanno pur parte, sul piano delle concezioni attinenti all'evoluzione sociale e civile, non si possono ignorare le differenze naturali che esistono fra gli esseri, arrivando ad attribuire alle femmine un ruolo "mascolino" che, del resto, è alla base d'ogni malinteso femminismo.

Valori antichi e valori moderni. I...

Fox Anton
Tipheret 2016

Disponibile in libreria  
MASSONERIA SOCIETA' SEGRETE

18,00 €
La riflessione, contenuta in questo libro, riguarda le nuove criticità dovute alla crisi mondiale e al ridimensionamento della democrazia, non solo nel nostro Paese, congiuntamente a una crisi di quei valori che, nel novecento, avevano influito, tanto positivamente nelle diverse società, rendendole più coese, solidali e democratiche. Infatti, valori quali: la tolleranza, l'uguaglianza, la fratellanza, il libero arbitrio, la solidarietà e la democrazia liberale, hanno realizzato, in passato, a vari profondi cambiamenti e sono tutti valori massonici. Oggi, in un mondo inaridito nei sentimenti e dove prevalgono alcuni disvalori, la Massoneria può svolgere, ancora, la sua funzione, proprio facendosi portatrice del patrimonio ideale di solidarietà e coesione, che sono insite nel suo Dna. La spiritualità, l'idealità, l'associazione, sono per molti, in questo momento storico che stiamo vivendo, forme di pensiero che ricorderebbero solo un nostalgico passato che non ritornerà, ma i cultori della "Tradizione" sanno che oggi sono ancora più attuali e necessari.

L'Ordine massonico di Misraïm

Bédarride Marc
Tipheret 2016

Disponibile in libreria  
MASSONERIA SOCIETA' SEGRETE

20,00 €
Un affresco straordinario, una metastoria audace, per dire a tutti gli uomini che non siamo soli: c'è una scala appoggiata al cielo, è lì da Adamo che nel Paradiso dirigeva i lavori della prima Loggia ma sarà l'Egitto soprattutto che farà maturare e conserverà il più grande segreto cui parteciperanno solo quelli che avranno il coraggio, la pazienza, l'umiltà di salire per quella scala.

Socialismo ascetico. L'elevazione a...

Sazio Marco
Cavinato 2016

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
"Socialismo ascetico" è un tentativo di conciliazione tra il compendio della filosofia materialista, il marxismo, e il compendio delle verità spirituali, la dottrina cattolica. Il testo tende ad unire le due parti sostanziali per la loro visione della Verità come Persona (rispettivamente l'uomo e Dio), mostrando come le due unità personali, per essere perfette nella loro forma, debbano essere necessariamente "una cosa sola", fino a confondersi l'una nell'altra e senza escludersi tra loro. La Verità completa, che non annulla la realtà opposta che ne è una sua faccia, cerca di presentarsi come intermezzo tra i due soliti estremi (lassismo e rigorismo), poiché, come diceva Orazio, "il giusto sta nel mezzo". Unendo filosofia e religione, psicologia ed esempi concreti, si mostra infatti la recondita condizione dell'uomo e i suoi problemi innati, il suo rapporto con Dio e il sommo bene assoluto, unito al valore delle realtà terrene, utili come mezzo e non come fine. "Occorre che ci sia più apertura, più spazio sociale. Vi sono delle correnti di ogni sorta che tendono verso il socialismo, il che è bene, ma ciò dovrebbe avvenire sotto la guida della Chiesa".

Tratti di massoneria. Pensieri e...

Binni Antonio
Atanòr 2016

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Il volume comprende tratti di un viaggio massonico, ove si innervano dapprima accurate precisazioni sull'Istituzione massonica e la sua difficile relazione con lo Stato italiano, la Chiesa cattolica, i Principi ebraici e l'Europa di oggi; per poi diramarsi in profonde riflessioni esoteriche su alcuni dei tanti cardini iniziatici ove la Libera Muratoria fa leva per forgiare gli Uomini del Domani.

La massoneria femminile nel mondo....

Bianca Mariano L.
Atanòr 2016

Disponibile in 3 giorni

16,50 €
L'ammissione delle donne in Massoneria fu una questione che si pose sin dalla fondazione della Massoneria Speculativa nel 1717 con la costituzione della Gran Loggia Unita d'Inghilterra che, perseguendo le regole della Massoneria Operativa, non ammise né ammette sino a oggi l'iniziazione femminile. Il processo che portò all'ammissione delle donne in Massoneria fu molto lungo e spesso ostacolato dalle Massonerie maschili e solo nel XX secolo iniziarono a formarsi Grandi Logge interamente femminili. In questo saggio è presentato un resoconto dello stato attuale della Massoneria Femminile nel mondo partendo dall'ingresso di alcune donne nelle logge maschili (XVIII Sec.), dalla formazione delle Logge d'Adozione (XVIII e XIX sec.) sino alla costituzione delle massonerie miste o co-massonerie e delle massonerie interamente femminili.

Storia segreta della Massoneria

Taxil Leo
Jouvence 2016

Disponibile in 3 giorni

30,00 €
Da principio massone, fervente cattolico poi, Leo Taxil è colui che più di ogni altro ha contribuito a creare l'immagine della massoneria come "sinagoga di Satana". Prima di essere cacciato dalla loggia di cui faceva parte, fu critico nei confronti della Chiesa cattolica e, dopo la conversione, concentrò le sue calunnie nei confronti della massoneria. Questo suo libro è un vero e proprio classico: su di esso infatti si sono basate tutte le principali accuse rivolte alla massoneria, accuse spesso infondate, surreali e risibili, che hanno contribuito però a fissare l'immagine del massone come cupo cospiratore, intento a praticare forme di occultismo di bassa lega. Un grande falso, quindi, forse "la più grande mistificazione antimassonica" ma, anche per questo, un'opera imprescindibile per tutti gli appassionati di storia della massoneria che vogliano comprendere la genesi dei pregiudizi, ancora oggi molto diffusi, nei confronti dell'antica associazione iniziatica.

L'aristocrazia nera. La storia...

Tuis Riccardo Tristano
Uno Editori 2016

Disponibile in 3 giorni  
MASSONERIA SOCIETA' SEGRETE

16,70 €
Quali sono le origini della cosiddetta Aristocrazia nera? Che cosa si nasconde dietro ai simboli, l'araldica e le gesta di certi casati nobiliari? Che rapporto hanno con il potere? Leggendo questo libro scoprirete la storia occulta dell'Aristocrazia nera, attraverso le vicende delle famiglie che da secoli controllano la guerra, il culto, la cultura e l'economia del pianeta. L'opera presenta alcuni eventi temporali circoscritti che hanno portato questa élite a dirigere da dietro le quinte la politica mondiale. Le radici della sanguinaria storia dell'Aristocrazia nera, che nel tempo prende le sembianze delle famiglie di banchieri europei legate alla Chiesa e ad alcune specifiche casate reali eurasiatiche, vanno cercate al di fuori dell'Europa, in popoli noti come Kazari, Sarmati e Sadducei che a un certo punto conversero all'interno di un gruppo noto come Ashkenaziti, mascherandosi come ebrei ortodossi o paladini della Cristianità, raggiungendo le più alte cariche in tutta Europa. Queste famiglie iniziarono a spartirsi gli Stati europei, dando così vita a faide interne come quella dei guelfi e dei ghibellini e a uno scontro diretto con tutti i loro oppositori, fino a giungere all'attuale costituzione di un Nuovo Ordine Mondiale con il suo occulto controllo globale attraverso una rete di organi sovranazionali, congregazioni religiose, corporazioni economiche e di comunicazione di massa.

Un fratello per amico. Spunti per...

Matsime Karl
Biblioteca delle Soluzioni 2016

Disponibile in 3 giorni

13,50 €
L'uomo cerca di continuo. Vuole conoscere il segreto per vivere bene. È disposto ad affidarsi alle credenze più strampalate ed ai riti più esotici. Consulta maghi e guaritori, ma quando sente la parola "Massoneria" si indigna e si scopre intollerante. Per fortuna le mistificazioni farneticanti cominciano, in tutto il mondo, a vacillare palesando tutta la loro brutalità. Le ideologie vanno in soffitta e si coglie, in giro, un nuovo anelito di libertà.

Liberté chérie. Una loggia...

Masini C.
BastogiLibri 2016

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Germania (1943-1944). Campo di concentramento di Esterwegen. Un luogo ed un momento infernali, dove non c'è barlume di via d'uscita. Ma proprio là nella baracca n°6 del campo sorge una loggia massonica cui è dato il nome Liberté Chérie, desunto dai versi del Canto delle Paludi, canto di lavoro dei prigionieri. Un'incredibile esperienza di spirito massonico, che per quei Fratelli costituì una iniziativa in uno con il dovere di essere Massoni: per questo rifiuteranno di essere considerati eroi. Alcuni detenuti superstiti, testimoni di quella vicenda, varcheranno la porta di Templi Massonici dopo la fine della seconda guerra mondiale, con la consapevolezza di sapere cosa vi avrebbero trovato all'interno e di volerne vivere l'esperienza diretta. Oltre ai documenti sulla loggia Liberté Chérie, è qui presentata la testimonianza del belga Franz Bridoux, classe 1924, l'unico sopravvissuto ancora in vita. Una storia da conoscere perché questi Fratelli ci hanno lasciato una prova di difesa del diritto di esistere, perché ci insegnano che la Massoneria è azione concreta, malgrado le privazioni e le torture subite. A loro va la nostra riconoscenza.

Il rituale del primo grado...

Manieri Guido
BastogiLibri 2016

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
Il presente testo non è un nuovo Rituale, ma un'attenta analisi del moderno Rituale massonico di Primo Grado, effettuata prendendo a confronto i principali Catechismi sei-settecenteschi e i Rituali sette-ottocenteschi, anglosassoni e francesi, nonché gli antichi documenti della Massoneria operativa a partire dal 1248. A completamento dell'opera il testo ripercorre le vicissitudini storico-politico-religiose della Massoneria, prima operativa, poi speculativa, analizzandone i risvolti esoterici, simbolici, filosofici e psicologici, nonché gli usi e costumi dell'Ordine. La primaria esigenza di un Apprendista Libero Muratore è quella di conoscere il Rituale di Apertura e Chiusura dei Lavori, poiché è questo il mezzo attraverso il quale si costituisce quel consesso unico ed irripetibile che è la Tornata Massonica. Prendere coscienza che il Rituale è uno strumento che proviene dal passato e che dietro le parole è celato l'intero mondo massonico, con le sue implicazioni storiche, culturali, esoteriche, è una scoperta affascinante, perché il Rituale ci guida attraverso un percorso al di là del tempo e dello spazio, trasmettendo messaggi che solo l'Iniziato è in grado di comprendere.

La massoneria nella grande guerra

Mola A. A.
BastogiLibri 2016

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
Con la conflagrazione europea del 1914 le Massonerie degli Stati in lotta si schierarono con i rispettivi governi. In Italia le 2 organizzazioni massoniche, il Grande Oriente e la Gran Loggia d'Italia, sino ad allora avevano predicato pace e fratellanza. Dall'agosto 1914, invece, il GOI chiese la guerra contro l'impero d'Austria per completare il Risorgimento. Con l'intervento anche la GLdI condivise l'impegno per la vittoria. Ma la guerra generò il trionfo degli ideali massonici? Essa, in realtà, rafforzò correnti di pensiero ostili alla massoneria. Le ripercussioni della Grande Guerra sulla massoneria italiana sono esaminate dai saggi di Adilardi, Caldarelli, Carrara, Combes, Dondoli, Ferraioli, Benimeli, Fucini, Gabricci, Guanti, Mola, Nardacci, Perna, Pruneti, Rabbia, Ricci, Sangiorgi, Zarattini e Zarcone presentati in 2 Convegni della Gran Loggia d'Italia (Piombino e Roma, 2015). Dopo 4 anni di massacri, il conflitto ebbe una conclusione militare. Molto più arduo il bilancio politico e sociale. Forse avevano visto lungo i fautori della neutralità "vigile e armata", che puntavano alla soluzione diplomatica del contenzioso tra gli Stati: l'antico sogno di Giuseppe Garibaldi.

La massoneria

Guénon René
Luni Editrice 2016

Disponibile in 3 giorni

12,00 €

Il mondo dei simboli

Spadafora Ippolito
ETS 2015

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
Le considerazioni esaminate rappresentano solo delle indicazioni utili a orientare il lettore nella immensa letteratura e nelle riflessioni sui concetti espressi, relativi alla teoria del simbolo e agli studi sul simbolismo. Il libro si rivolge non solo agli studiosi ed esperti di simbolismo, ma anche ad un insieme più ampio di persone, che desiderano avere informazioni più precise sui percorsi delle esperienze simboliche e sui loro significati. Pertanto viene affrontato il tema del simbolismo da differenti angolazioni: quella religiosa, scientifica, artistica, esoterica. In particolare si tratta il problema della finitudine della vita, già presente in copertina, in quanto molti sono i terrori che circondano la morte. "Dobbiamo ancora scoprire ciò che gli uomini possono fare per garantire ai loro simili una fine tranquilla e pacifica. [...] La morte non cela alcun mistero, non apre alcuna porta: è la fine di una creatura umana. Ciò che di essa sopravvive è quanto essa ha dato agli altri uomini e ciò sarà conservato nella loro memoria. [...] Se l'umanità scompare, tutto ciò che gli uomini hanno fatto, tutto ciò per cui hanno combattuto, tutti i loro sistemi e credenze, umane e sovraumane, non avranno più senso". (Norbert Elias)

Ivan Mosca. L'uomo, l'artista,...

Mimesis 2015

Disponibile in libreria  
MASSONERIA SOCIETA' SEGRETE

28,00 €
"Ivan Mosca - il Fratello Ivan Mosca - era uomo dagli interessi poliedrici: una sorta di 'intellettuale rinascimentale', trasposto nella modernità. Come l'intellettuale rinascimentale condivideva l'amore per la natura trasfigurata nella straordinaria passione per la pittura di cui sarà, nel panorama novecentesco, una importante figura: come si evince dalle molte (e prestigiose) mostre, dai giudizi di importanti critici - basta pensare alle parole di Eugenio d'Ors - e dai numerosi suoi dipinti, ospitati da musei e raccolte d'arte, pubbliche e private. Ma lo connotava - sempre in senso rinascimentale - la curiosità del viaggiatore, l'interesse per la ricerca, la cura nella scelta della parola e l'introspezione del Philosophus naturalis..." Prefazione di Stefano Bisi e Claudio Bonvecchio.

L'uomo-Dio. Trattato delle due nature

Willermoz Jean-Baptiste
Tipheret 2015

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Il Trattato di Willermoz è spesso stato sottovalutato. L'autore non è un teologo, non è un filosofo. È un grande iniziato, allievo di Martinez de Pasqually, noto agli studi massonici per aver tentato, con i suoi Cavalieri Beneficenti della Città Santa e con il suo Rito Scozzese Rettificato, di organizzare una 'Massoneria cristiana'. In questo scritto tuttavia ci sono grandissime intuizioni. L'uomo ha un solo compito, quello di riconciliarsi con la sua natura divina e Cristo, il Riparatore Universale, è la chiave di comprensione di una palingenesi reale e totale. In appendice a questa edizione "Il Mistero della Trinità" di Louis-Claude de Saint-Martin.

Le magie del simbolo. Dall'anhk al...

Leone Michele
Tipheret 2015

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Cosa unisce i misteri dell'antico Egitto alla Gioconda di Leonardo? Cosa hanno in comune Petrarca con il Giorgione? La città di Dio e Rimbaud? Apparentemente nulla, eppure il mondo dell'esoterismo e dei simboli sono comuni alle più diverse culture ed artis

Dante l'iniziato

Vicchio Marcello
Tipheret 2015

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Lo scopo di questo saggio è stabilire se Dante sia stato davvero un iniziato. Per fare ciò inquadreremo il Poeta secondo le coordinate guenoniane, cercando le risposte soprattutto là dove è logico che siano: nei suoi versi immortali. Esamineremo, dunque, le organizzazioni tradizionali dei Fedeli d'Amore e dei Templari; scandaglieremo la vita del poeta/filosofo Dante e vedremo quanto sia stata dura la levigatura della "pietra"; analizzeremo il Lavoro costante e penoso che egli fece su se stesso, fino alla Luce piena che lo inondò alla fine del suo viaggio ultra umano. Pochi altri, in tutta la storia, possono vantare una vita dedicata alla trascendenza come quella vissuta da Dante e, di certo, nessuno potrà mai eguagliare quell'Arte che scaturì dalla sua esistenza travagliata.

Per una nuova massoneria operativa....

Mascherpa Vittorio D.
Atanòr 2015

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Vocazione primaria di questo libro è quella di fornire un contributo di stimoli, idee e strumenti per il recupero di una dimensione operativa che, integrandosi con quella speculativa, possa restituire al lavoro massonico l'efficacia propria delle grandi Vie di trascendenza e di auto-realizzazione orientali e occidentali. In quest'ottica - e con pegno di chiarezza, concretezza e semplicità - il testo si sviluppa anzitutto con un'analisi approfondita degli aspetti pratici legati all'operatività rituale ed extra-rituale, per poi procedere all'identificazione e alla definizione di alcune linee guida per il lavoro nei tre gradi, sulla base dei relativi contenuti simbolici e secondo la Tradizione Iniziatica.

Cavalieri di San Giovanni di Scozia...

Soncini Giancarlo
BastogiLibri 2015

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Appassionato di Storia ed in Particolare di Storia della Massoneria, Giancarlo Soncini ha ritrovato nell'Archivio di Stato di Parma i documenti scritti nel '700 dal Conte Padovano Pochini Dalla Riva cui erano stati sequestrati. Tra questi, un Catechismo Massonico, Canzoni di Loggia, Tavole redatte per varie Logge e un Taccuino con molteplici nomi di Massoni di parecchie città d'Italia e d'Europa, che ha provveduto a tradurre perché scritto in pessima lingua italo-francese. Quest'opera, frutto di un minuzioso lavoro di ricerca, descrive la Storia della Massoneria Parmense dalle sue origini (I sec. a.C.), nonché soprattutto quella relativa alla loggia d'appartenenza dell'autore dal dopoguerra ad oggi. Nato nel '42, Giancarlo Soncini da trent'anni è in Massoneria, dedicando tutto se stesso alla crescita dell'Oriente di Parma. Entrato nel R.S.A.A., ne ha asceso i vari gradi ricoprendone oggi il 32°.

La via iniziatica nella massoneria...

Piccione Luigi
BastogiLibri 2015

Disponibile in 3 giorni  
MASSONERIA SOCIETA' SEGRETE

29,00 €
Il testo è una ricostruzione approfondita e completa del percorso iniziatico, dall'ingresso nel Tempio da Apprendista fino al 33° grado Scozzese. Il volume, infatti, è un vero e proprio trattato non solo esoterico ma anche culturale e filosofico. Partendo dal mondo fenomenico e reale, l'autore accompagna l'iniziato lungo la via della conoscenza di un'altra forma di realizzazione della propria vita, diversa da quella ordinaria. Il lettore viene seguito e accompagnato lungo il percorso, prima nei tre gradi della Massoneria Azzurra e poi nei successivi trenta gradi del Rito Scozzese Antico ed Accettato. Attraverso le varie iniziazioni si giunge così alla conoscenza esoterica il cui fine è la crescita culturale e una più alta realizzazione spirituale.

Le confessioni di un illuminato....

Zagami Leo Lyon
Harmakis 2015

Disponibile in libreria  
MASSONERIA SOCIETA' SEGRETE

23,00 €
Se credevate che Leo Lyon Zagami avesse detto tutto nella sua famosa "Trilogia" vi state sbagliando di grosso. L'autore vuole ora completare la sua opera di divulgazione forse più conosciuta "Le Confessioni di un illuminato" portandoci con il volume 4 un g

Psicologia della massoneria. Vol....

Graziani Massimo
BastogiLibri 2015

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Con grande capacità, l'autore è riuscito in queste pagine a comporre una grande sintesi. È la sintesi di argomenti vastissimi che non hanno perso però contenuti analitici: è come un pentagramma dove le note scritte dal compositore racchiudono le sensazioni e i suoni dell'universo, della natura, dei colori, etc. Questa è la grande differenza che risulta dalle pagine di quest'opera; proporre al lettore - appassionato o studioso di questi argomenti - un volume dalla lettura scorrevole e avvincente, oltreché comprensibile, ma con il peso contenutistico di un saggio accademico.

«Lavorando la pietra grezza...»....

BastogiLibri 2015

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
In questo libro, stampato per ricordare i 15 anni di vita massonica della R.L."W.A. Mozart" all'Oriente di Cagliari, vengono raccolte un gruppo di Tavole Architettoniche svolte in detto periodo dai vari Fratelli della Loggia. Queste Tavole rappresentano alcune espressioni del lavoro di ricerca compiuto dai Fratelli redattori nel corso delle Tornate rituali. Gli argomenti sono stati suddivisi a seconda della loro omogeneità. La prima parte è dedicata ai personaggi illustri del nostro passato che, anche senza essere grandi iniziati, sono state figure di grande rilievo. Nella seconda parte si riferisce del simbolismo esoterico. La terza parte è dedicata al simbolismo rituale nel quale i Fratelli hanno contribuito ad una migliore conoscenza delle diversità e ad una loro spiegazione simbolica. L'argomento religioso e di intolleranza viene affrontato con molta semplicità nella quarta parte, mentre nella quinta parte vengono riportate quelle Tavole che sono sul confine tra storia e mito. Infine la sesta parte è costituita dagli scritti non omogenei ma che hanno il pregio dell'immediatezza e del momento in cui un Fratello si sente di poter comunicare qualcosa. Sono pensieri in libertà.

Illuminati. Viaggio nel cuore nero...

Kadmon Adam
Piemme 2015

Disponibile in libreria  
MASSONERIA SOCIETA' SEGRETE

9,90 €
Nel 1990, agenti federali fanno irruzione in un'azienda di giochi americana portando via tutti i computer, alcuni dei quali mai più restituiti, anche quando le accuse che avevano portato al blitz decadono. Tra i giochi sequestrati, ce n'è uno di carte, Ill

Massoneria emulation. La prima...

Graziani Massimo
BastogiLibri 2015

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
La massoneria emulation è la massoneria di tradizione inglese presente in maniera consistente in Italia già dal Settecento. Tradizionalmente lontana da questioni di ordine politico ed economico, fortemente impegnata nel sociale e nello studio dell'uomo, questa massoneria è prettamente "teista'", cioè afferma la realtà del divino inteso come trascendenza. Non è una religione, ma mantiene una posizione di rispetto e di equidistanza verso le varie confessioni religiose.

Principi e metodi di massoneria...

Brunelli Francesco
BastogiLibri 2015

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Con quest'opera di Francesco Brunelli viene offerta agl'iniziati una guida operativa che consente di migliorare l'approccio alla prassi dei lavori in Loggia. Esponendo tecniche e metodiche, indirizzando sui sostanziali connotati della Nuova Era, premendo il tasto sul rinnovamento etico e spirituale, Brunelli si rivolge direttamente alle nuove e generose generazioni di Massoni, con l'occhio sempre attento a mettere in rilievo le fonti e lo spirito originario della ricerca, malgrado l'incalzare esagitante di mode tanto affascinanti quanto epidermiche.

Gli iniziati. Il linguaggio segreto...

Pruneti Luigi
Mondadori 2014

Disponibile in 3 giorni  
MASSONERIA SOCIETA' SEGRETE

7,88 € 10,50 € -25%
Chi erano, e chi sono, davvero, i massoni? Quali riti compiono? Cosa c'è di vero su quanto si racconta di loro? In questo libro un esperto di esoterismo e simbologia, ma soprattutto uno storico attento alla realtà dei fatti, ripercorre la storia della massoneria e ci spiega cosa sia davvero questa "setta", quale ruolo abbia svolto e tuttora svolga nelle nostre società, quali siano i suoi scopi, i suoi affiliati più celebri, distinguendo realtà da leggenda, e riservando non poche sorprese al lettore.

La massoneria nelle due Sicilie e i...

Di Castiglione Ruggiero
Gangemi 2014

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Le prime testimonianze latomiche nel Regno delle Due Sicilie risalgono al periodo della dominazione austriaca per iniziativa della "Grand Lodge of England", che reclutò, al riguardo, il noto musicista lucchese Francesco Xaverio Geminiani (1687-1762), considerato generalmente come il primo libero muratore italiano ("iniziato" all'estero). L' 11 maggio 1728 le autorità massoniche di Londra emisero, a suo nome, una deputation (un mandato) per la costituzione, in Napoli, di una loggia dal titolo "Perfetta Unione". Ignoriamo se le "colonne" di tale "officina" furono effettivamente "innalzate" oppure siano rimaste confinate in un progetto mai realizzato. Di certo bisognerà attendere all'incirca 15 anni per trovare traccia di una regolare loggia installata nella capitale duosiciliana. La massoneria meridionale si sviluppò, dopo la prima metà del '700, per l'intero territorio regnicolo, erigendo Templi in tutte le principali città, spesso coinvolgendo nella sua opera di proselitismo anche centri di remota periferia. Si calcola che, tra gli anni '80 e '90 del secolo XVIII, il numero delle logge nel mezzogiorno d'Italia era ben superiore alle 120 unità con migliaia di entusiasti adepti.

Il linguaggio simbolico...

Centini Massimo
Tipheret 2014

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Il linguaggio simbolico dell'esoterismo, scritto a quattro mani da Massimo Centini e Michele Leone è un saggio che si legge come un romanzo. Il tentativo degli autori è quello di esplorare l'esoterismo ed i suoi simboli partendo dal significato della parol

Dalle cattedrali al tempio. Su...

Ni.Bar
Tipheret 2014

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Si parla tanto, oggi come da molti anni, fra i liberi muratori e fra i profani, della differenza fra la massoneria operativa e quella speculativa. Se cosa vogliano significare questi termini è, almeno a grandi linee, abbastanza chiaro, la stessa cosa non è per ciò che sottintendono: il rapportarsi dei massoni con la loro istituzione e con quello che essi chiamano il mondo profano. In questo testo l'autore approfondisce, con un ampio discorso su alcuni dei Simboli che compaiono in un tempio massonico e che guidano l'operato delle Logge, quanto prima detto in un precedente saggio (Dai Faraoni ai Costruttori: un viaggio esoterico all'interno delle caste) in merito alla libera muratoria speculativa. Quanto a quella operativa, come rendere l'incidenza che essa ebbe nella società del Medioevo se non censendo l'enorme mole di costruzioni che sorse su tutto (e non solo) il territorio della nostra Italia? Questo libro può dare, a chi voglia scavare nel problema, una traccia di comprensione.

Ciò che deve sapere un maestro massone

Papus
Tipheret 2014

Disponibile in 3 giorni

8,00 €
Il libro del Papus è esoterico ed essoterico allo stesso tempo. Permette al lettore a seconda del proprio grado di consapevolezza, di cognizioni e capacità di addentrarsi in un mondo che diviene via via sempre più complesso per chi non ha le chiavi di accesso ai significati impliciti che l'autore attribuisce ai diversi gradi della massoneria. In questa edizione alle parole conoscenza, sapienza e sapere spesso si è utilizzata la parola scienza. Scienza sia nel senso di scienza massonica sia nel senso di scienza tradizionale. La tradizione dei simboli è anche una scienza vivente. Essa permette a colui che la possiede di adattare le sue conoscenze ai bisogni dei fratelli, di rialzare una società che sprofonda, di sostenere un cuore senza coraggio e di proiettare la luce laddove le tenebre regnavano incontrastate. Sapienza e sapere pur essendo parole dense di significato non sono sufficientemente forti o consone come la parola scienza che dovrebbe automaticamente rimandare da un lato a Guénon e dall'altro a quell'insieme di scritti troppo spesso sottovalutati dalle accademie.

L'eredità di Torquemada. Sommario...

Pruneti Luigi
Tipheret 2014

Disponibile in 3 giorni

35,00 €
In quasi tre secoli di vita la Massoneria ha combattuto per l'uguaglianza, la libertà, la fratellanza, la dignità di tutti gli uomini; nelle logge si sono formati pensatori, poeti, artisti, musicisti, filantropi e la presenza della squadra e del compasso è stata ed è garanzia di democrazia reale in un paese. Nonostante questi meriti la Libera Muratoria, fin dalle origini, è stata accusata di ogni genere di misfatti. Le sono state imputate trame di ogni genere, complotti planetari, crisi economiche, traffici illeciti, riti satanici, omicidi, attentati, blasfemia e immoralità. In realtà dietro queste denunce, alcune volte pittoresche e ridicole, altre volte abilmente articolate, con tanto di prove artefatte e di testimoni prezzolati, si cela il pregiudizio, l'ignoranza, l'intolleranza ideologica e la paura verso chi lotta per l'autonomia della coscienza e la libertà di pensiero. L'autore passa in rassegna questo vasto panorama di disinformazione spesso voluta e imposta, dimostrando come dal secolo dei Lumi all'età della globalizzazione lo spettro del grande inquisitore abbia sempre accompagnato l'umanità.

Vaticano massone. Logge, denaro e...

Galeazzi Giacomo
Piemme 2014

Disponibile in 3 giorni

11,90 €
Massoneria e Chiesa. Massoneria e finanza. Massoneria e Vatileaks. Massoneria e dittatura argentina. Massoneria e gesuiti. Massoneria e papa Francesco. I legami, il più delle volte occulti e segreti, tra Chiesa e massoneria sono tribolati e controversi, ma pur tra alterne vicende, sempre solidi. Ciò che da più parti si suggerisce e ventila è che dietro ai più recenti e rivoluzionari avvenimenti vaticani a partire dalle dimissioni di papa Benedetto XVI, ci sia la mano delle logge. E nei corridoi dei Sacri Palazzi si mormora che persino l'elezione del nuovo papa sia opera loro. Dopo un papato di chiusura come, quello di Ratzinger, è probabile che siano molti tra gli affiliati a sperare di rinverdire grazie al gesuita Bergoglio le antiche simpatie tra Compagnia di Gesù e massoni. Basata su documenti scottanti - su tutti uno scambio epistolare inedito tra la Santa Sede e i vertici della massoneria - su interviste esclusive a personaggi chiave, come Licio Gelli, e su scrupolose ricostruzioni, un'inchiesta sugli intrecci molto stretti tra Chiesa, massoneria, politica, mafia, finanza. Un'indagine rigorosa che rende imperiosa una domanda: riuscirà il nuovo papa, lambito da sospetti sui contatti (o almeno rumorosi silenzi) con la dittatura argentina, a sua volta fortemente massonica, a rinnovare davvero un'istituzione sulle soglie dell'anarchia?

Le colonne del tempio

Bianca Mariano L.
Atanòr 2014

Disponibile in 3 giorni

19,00 €
La Massoneria è un'istituzione esoterico-iniziata che opera per il bene individuale e per il bene comune. Le sue radici, i suoi principi, la sua dottrina e le sue pratiche rituali fanno parte di una tradizione esoterica che risale ai Misteri della Grecia antica. In questo saggio sono esaminate la natura e le origini della Massoneria moderna. Il primo capitolo è dedicato all'esame della dimensione esoterica e delle sue concezioni sul sacro, il divino, il cosmo e l'uomo. Nel secondo capitolo sarà presa in esame la nozione centrale della dimensione esoterica: l'iniziazione e la condizione dell'iniziato. Il terzo capitolo rivolge la sua attenzione alla natura della Massoneria; sarà analizzata la sua origine in età moderna e i suoi stretti legami con la dimensione esoterica e con alcune istituzioni o concezioni esoteriche del passato quali gli antichi misteri e l'ermetismo; nel seguito, sarà presentata in modo sistematico la Dottrina massonica nelle sue diverse articolazioni. Il quarto capitolo si occuperà di alcuni significati dei simboli del Tempio Massonico e dei riti che si svolgono al suo interno. Il quinto capitolo esamina i principi dell'etica massonica e la dottrina sociale della Massoneria che si basa su di essi: il lavoro che la Massoneria e i massoni compiono per il bene e il progresso dell'umanità. La lettura del saggio permette di conoscere gli aspetti fondamentali della Massoneria e le sue concezioni sul sacro/divino, sul mondo, sull'uomo e sulla società.

L'occultismo di Giacomo Casanova e...

Carbonini P.
Pizeta 2014

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Giacomo Casanova non fu soltanto l'avventuriero e il donnaiolo entrato nell'immaginario collettivo: egli fu certamente un avventuriero, un libertino e un libero pensatore, ma anche un letterato (intraprese, per esempio, la traduzione dell'Iliade), un filosofo epicureo e si occupò, fra l'altro, di matematica, proponendo la propria soluzione del cosiddetto problema deliaco, vale a dire il problema della duplicazione del cubo. I saggi qui presentati riguardano un preciso aspetto di quella complessa personalità che fu Giacomo Casanova: la sua attrazione per l'occultismo. Troviamo così un Casanova alchimista in un secolo in cui questa antica scienza fioriva accanto alle ricerche che generarono la chimica moderna e un Casanova "cabalista". Ma, soprattutto, emerge la sua appartenenza alla Massoneria; anzi, secondo i suoi esegeti più preparati, non fu il libertinaggio bensì l'appartenenza alla Libera Muratoria a insospettire il Tribunale della Serenissima e a rinchiudere il nostro nei tristemente famosi Piombi. A partire da "Aventuros", gustoso ritratto dell'avventuriero tratteggiato dal principe di Ligne, via via agli scritti di Ettore Mola, di Alessandro D'Ancona, di Rinaldo Fulin e dello stesso Casanova, si delinea un affresco, non solo della persona e della sua tumultuosa vita, ma anche di quello straordinario secolo che fu il Settecento fra illuminismo e occultismo, e, purtroppo, anche del declino sempre più incombente della Repubblica di Venezia.