Massoneria e società segrete

Filtri attivi

  • Disponibilità: Disponibile in 3 giorni
  • Disponibilità: Disponibile in 5 giorni
  • Disponibilità: Disponibile in libreria

Quello che siamo stati, che siamo,...

Fourné Pierre
Tipheret 2019

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
Questo volume, proposto per la prima volta in lingua italiana, è stato per anni uno dei classici del Martinismo delle origini, cioè quella esperienza originaria nata con l'Ordine degli Eletti Cohen di Martinez de Pasqually, di cui Pierre Fournié fu il primo segretario, sostituito poi Louis-Claude de Saint-Martin. Il tentativo è quello di conciliare le profonde intuizioni iniziatiche e le pratiche operative di quella prima scuola con l'ortodossia del pensiero cattolico.

I segreti della massoneria in...

Beccaria Antonella
Newton Compton 2019

Disponibile in 3 giorni  
MASSONERIA SOCIETA' SEGRETE

12,00 €
Templari, libera muratoria, Fratellanza, Gran Loggia, Rosacroce: tanti sono i nomi attribuiti nei secoli a quella forma di associazione segreta nota ai più semplicemente come "massoneria". Ma chi c'è veramente dietro a questa forza occulta che sembra guidare i destini del mondo? Come è nata e con quali scopi? Chi sono stati i suoi massimi esponenti e chi ne fa parte ancora oggi? In Italia, in particolare, sembra che la storia nazionale si sia spesso intrecciata con quella delle logge segrete: dalle persecuzioni degli affiliati in epoca fascista alle deviazioni estreme della P2 di Licio Gelli, con le ombre del golpismo e delle stragi, mai del tutto cancellate; dagli interessi americani al potenziale abbraccio letale con esponenti delle forze dell'ordine e dei cosiddetti "servizi segreti deviati", fino ai pericolosi contatti con la malavita organizzata. Con interviste esclusive e materiale inedito, la giornalista d'inchiesta Antonella Beccaria va alla scoperta di un mondo spesso sconosciuto e inesplorato, per illuminare le molte zone d'ombra che ancora oggi si trovano attorno al fenomeno massonico.

Ars gratia artis. Il libro...

Moscato Alberto
BastogiLibri

Disponibile in libreria  
MASSONERIA SOCIETA' SEGRETE

15,00 €
Scritto dal capo e fondatore del ramo italiano dell'OTO originale di Aleister Crowley, questo testo rappresenta il tentativo italiano di illustrare le tecniche mistico-magiche e le formule operative del vero Ordo Templi Orientis, partendo dalla sua tradizione, ma ponendo l'accento, il più possibile approfondito, sui progressi tutti italiani del periodo "post-crowleyano": la crescita e lo sviluppo tecnico del ramo nazionale dell'Ordine, quello italiano, noto come "il più avanzato e progredito nel mondo". La Loggia di Khem di Roma, dall'autore stesso fondata, ha la sua principale e fondamentale ragion d'essere nella ricerca e nella sperimentazione nelle Scienze occulte secondo il "metodo OTO" del periodo dopo-Crowley. Tutti i membri della Loggia hanno collaborato alla stesura e alla sperimentazione delle innumerevoli tecniche e filosofie basilari esposte nel corso di questo testo che ha il primato di essere, a quanto ci è dato di conoscere, l'unico saggio completo al mondo sulla trattazione della tradizione ortodossa dell'OTO e sulle novità sperimentali italiane che comunque vanno diffondendosi da fratello a fratello e da sorella a sorella, in tutto l'Ordine internazionale.

La gnosi al potere. Perché la...

Pellicciari Angela
Fede & Cultura 2019

Disponibile in 3 giorni

24,00 €
Questo libro parla di gnosi, cioè del tentativo di alcuni, che si ritengono i migliori, di imporre la propria volontà a tutti gli altri, e in modo particolare ai cattolici. Questo si è visto fin dal momento in cui i liberai-massoni si sono impadroniti dell'Italia e di Roma; attraverso questa e altre vicende italiane, il potere della gnosi si è perpetuato fino ai nostri giorni, inserito nel contesto europeo e mondiale. Un problema quanto mai attuale, in un'Europa che pretende di realizzarsi negando le radici cristiane e di dare vita a un uomo di tipo nuovo, costruito a partire dalle false libertà della tecnoscienza e delle cosiddette "conquiste civili".

Filosofia della massoneria

Fichte J. Gottlieb
Ugo Mursia Editore 2019

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
«Tu non puoi esigere ragionevolmente che io ti conceda altra conoscenza dell'Ordine salvo che esso esiste». Pubblicata in Germania tra il 1802 e il 1803, in forma anonima e sotto forma di lezioni, la Filosofia della Massoneria è opera di uno dei più grandi esponenti del Romanticismo tedesco: Johann Gottlieb Fichte. Lo spirito che anima gli interventi di Fichte, che si possono considerare delle vere e proprie Lezioni Magistrali, fa emergere con forza e rigore la centralità della Tradizione iniziatica ed esoterica. Per Fichte la Tradizione non richiede prove storiche e tanto meno modalità razionali che ne attestino l'autenticità. L'essenza della Libera Muratoria, alla quale il filosofo era iniziato, non consiste allora nella sua storia, ma nel fatto che esiste nel cuore di chi ad essa aderisce. Fichte dimostra di aver compreso, così, seppure in un'aura romantica, l'essenza esoterica della Libera Muratoria: la ricerca dell'Assoluto, della Totalità, dell'Essere. Introduzione di Claudio Bonvecchio.

Sotto la guida del Decano. Percorsi...

Iside R. L. 1481
Tipheret 2019

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Il libro raccoglie le Tavole dei Lavori che i Fratelli della R.L. Iside 1481 all'Oriente di Catania hanno esposto durante le Tornate in Primo Grado nel quarto anno dalla propria fondazione, durante il quale il maglietto è stato magistralmente tenuto dal Decano dell'Oriente. Un percorso che continua e che, unito ai volumi pubblicati negli anni precedenti (sempre per i tipi della Tipheret), evidenzia lo sviluppo e la crescita dell'Officina. Una crescita e uno sviluppo avvenuti anche, forse principalmente, dalla costante frequentazione dei Lavori delle altre Officine della Comunione.

Gotha. Il legame indicibile tra...

Cordova Claudio
PaperFIRST 2019

Disponibile in libreria  
CRIMINALITA' ORGANIZZATA

16,00 €
Un'inchiesta che affonda le radici nella storia della 'ndrangheta svelando legami con massoneria, ambienti eversivi e mondo delle istituzioni. Emergono amicizie, relazioni e collegamenti tra uomini di altissimo livello e cosche. Un sistema di potere capace di rafforzarsi, rigenerarsi e mutare nonostante le sanguinose guerre tra clan, le morti e gli arresti. Attraverso fonti giudiziarie inedite il libro dimostra come le famiglie calabresi entrino prepotentemente in alcune delle storie più oscure d'Italia: dal tentato Golpe Borghese, alla strategia della tensione, passando per il rapimento di Aldo Moro, fino ad arrivare alla P2 e agli attentati contro le istituzioni negli anni '90. Una 'ndrangheta che si infiltra ovunque: nell'economia, nel sociale, nella chiesa e negli ambienti para-istituzionali, come i servizi segreti deviati. Prefazione di Federico Cafiero De Raho.

Magia e massoneria. Comprendere il...

D'Ascia Salvatore
Edizioni Mediterranee 2019

Disponibile in libreria  
MASSONERIA SOCIETA' SEGRETE

22,90 €
"Magia e massoneria" è un'opera di saggistica mainstream, ovvero priva di tecnicismi di genere, che affronta i temi più frequenti in occultismo, esoterismo e Libera Muratoria. In un percorso progressivo, viene infatti approcciato tutto il mondo tradizionale e viene spesso utilizzata la civiltà egizia come filtro di lettura, ma gli argomenti sono sempre considerati nella bi-direzionalità con il mondo contemporaneo, senza esuberanti giri di parole e viceversa con attenzione scientifica sin dalle loro basi storiche, ovvero in una discussione collegiale con i più importanti autori di genere. Con inaspettata pulizia e originalità vengono quindi trattate: iniziazione e contro iniziazione, definizioni e simbolismo basilare, metodo di studio esoterico, origini misteriche delle dottrine iniziatiche, archetipi ritualistici e di magia cerimoniale, tecniche di isolamento e trascendenza, astronomia e astrologia nelle pratiche sottili, storia, mitologia, filosofia, teologia, ermetismo e alchimia funzionalmente al percorso massonico, culto del centro e infine specifici ruoli, compiti e arsenale dell'azione magica e libero muratoria. Lo scopo del testo è dunque quello di chiarire, approfondire e vivificare gli insegnamenti tradizionali, sia dentro che fuori dal Tempio, definendo contenitori e spiegazioni essenziali, ma fornendo anche fonti rintracciabili e adeguate, moderni strumenti di rielaborazione e non ultima una godibile lettura.

Simbolismo e filologia

Reghini Arturo
Tipheret 2019

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Sembra naturale che gli antichi si servissero del linguaggio come di un simbolo per esprimere la loro conoscenza. In tal modo ottenevano il duplice intento di imprimere nella mentalità dei popoli concetti base non errati, offrendo loro spontanei accostamenti suggestivi, e di lasciare indelebili tracce del loro passaggio che, riconosciute dal mistico pellegrino, costituiscono come una segnalazione e riprova della buona via percorsa.

Quell'intrigo alla corte di re...

Maggi Paolo
Gagliano Edizioni 2019

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
La storia narrata è quella della congiura antimassonica del 1775, una vicenda costruita a tavolino per colpire la Libera Muratoria partenopea affermatasi in città in ambito tanto nobiliare, quanto borghese, e ricostruita sulla scorta del libello Histoire de la persécution intentée en 1775 aux Francs - Maçons de Naples. La sorpresa di Capodimonte, orchestrata dall'astuto potere pubblico desideroso di infliggere un colpo mortale alla ormai vasta massoneria partenopea, finisce nel più clamoroso degli insuccessi per il coraggio di magistrati onesti e coraggiosi, oltre che per la sollevazione della pubblica opinione dell'intera città e delle proteste ufficiali provenienti da Inghilterra, Francia e Austria. A schierarsi a favore dei perseguitati è anche la stessa regina Carolina, in aperta antitesi al Re Ferdinando IV, vittima delle pressioni repressive del padre Carlo III Re di Spagna. Quella vicenda è certamente stata il frutto di un pregiudizio antimassonico che, allora come ora, dimentica il contributo offerto in tutti i tempi alla difesa della libertà da parte della Libera Muratoria, facile capro espiatorio su cui riversare le colpe di classi dominanti spesso inadeguate a governare. Prefazione di Antonio Binni.

Rituali e catechismi massonici

Duncan
Tipheret 2019

Disponibile in 3 giorni

32,00 €
Questo libro rappresenta i dettagli dei rituali di iniziazione massonica, insieme ai toccamenti, le parole di passo e le insegne. Scritto nel XIX secolo, il Rituale Duncan, come è noto, è stato ripubblicato numerose volte. Esso comprende i tre gradi fondamentali dell'antico rito di York e i quattro ulteriori gradi avanzati. Contiene oltre un centinaio di illustrazioni, tutte qui riprodotte, che mostrano dettagli importanti dei rituali, compresi i gesti e le immagini simboliche. Il Rituale Duncan è attento ad evidenziare le variazioni conosciute, laddove esistono. Questo libro sarà certamente di interesse per i Massoni agli inizi che vogliono una "tabella di marcia" del mestiere, così come per i muratori esperti, che hanno bisogno di un ripasso.

Massoneria templare e Rosacroce....

Marischi Giovanni
Tipheret 2019

Disponibile in 3 giorni

32,00 €
Il Massone Scozzese, avendo per scopo precipuo il proprio perfezionamento interiore, attraverso l'ascesi, giunge a riconsiderare l'Esoterismo come uno stile di vita, associato a un metodo di concepire la vita stessa. Tappe di questo percorso, o meglio stadi, o stazioni (come amano dire i Sufi), sono i vari gradi della piramide scozzese. Il Rito Scozzese Antico, Accettato (RSAA) è il Rito Massonico più praticato al mondo. Consiste in un sistema di 30 gradi, aggiuntivi ai primi tre gradi "simbolici" o "azzurri", di cui la più parte sono conferiti per comunicazione, che "continuano" il percorso che il Massone intraprende con l'iniziazione al grado di Apprendista in una Loggia Azzurra o Simbolica. In questo volume vengono analizzati e descritti i Gradi Cavallereschi, che vanno dal XV al XXX del Rito.

Storie di Costa Rica tra Chiesa,...

Zanfardino Gennaro
Tipheret 2019

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Un libro di storie più che di storia sul Costa Rica, forse unico stato al mondo che ha rinunciato ad avere un esercito (fatto che caratterizza come pochi altri la natura di questo Paese e di questo popolo), composto da un viaggiatore vero; da uno "studioso di strada", che ha percorso per lungo e largo i luoghi di cui parla, che ha letto e approfondito storie e temi del Paese, che ha vissuto in prima persona gli ambienti, gli uomini e gli odori. Una storia del Costa Rica che vede l'istituzione massonica al centro delle trasformazioni dello stato centramericano.

I martiri massoni delle Fosse...

Guida Francesco
Gagliano Edizioni 2019

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
Vengono riesumate dal buio della memoria le singole biografie di venti vittime, delle Fosse Ardeatine, di cui la maggior parte sconosciute. Storie personali unite da due fili, la massoneria ed il martirio. Un microcosmo in cui erano rappresentate le varie geografie politiche e regionali italiane, ed i diversi modi di vivere l'esperienza massonica. Una necessaria premessa rivela e spiega che anche in Italia, come in Francia, è esistita una resistenza dei Massoni non solo a Roma ma nei vari territori del regno, nonostante il lungo "sonno" delle istituzioni massoniche. Una pagina nuova della storia resistenziale italiana, che apre nuovi scenari di ricerca non meno interessanti di quelli già noti, e che aiuta a comprendere la genesi post-bellica di un'istituzione da sempre oggetto di polemiche.

Pane e compasso. Iniziative...

Graziani Massimo
BastogiLibri 2019

Disponibile in libreria  
MASSONERIA SOCIETA' SEGRETE

12,00 €
Il volume ricostruisce la storia delle iniziative di solidarietà ed educative della Massoneria nel Lazio all'indomani dell'unità d'Italia. Dopo un breve excursus storico sulle origini e sullo sviluppo della istituzione massonica, Massimo Graziani, attraverso una approfondita ricerca d'archivio, mette in evidenza le varie realizzazioni sociali di quegli anni, dalle biblioteche popolari alla pubblicistica, dagli educatorii ai ricreatorii, dai ricoveri per gli sfrattati alle università popolari e alla edificazione di monumenti a personaggi illustri, spesso martiri del libero pensiero.

Inchiesta storico-critica...

De Quincey Thomas
Stamperia del Valentino 2019

Disponibile in libreria  
MASSONERIA SOCIETA' SEGRETE

14,00 €
Risale al 1824 questo approfondimento di Thomas De Quincey sui rapporti tra la Libera Muratoria e i riferimenti - ad essa ovviamente precedenti - ai quali si sarebbe ispirata nell'individuare obiettivi e simbologie, nello strutturare rituali e organigrammi, ma soprattutto nell'adottare l'agglutinante arcano costituito dal Segreto iniziatico. Il titolo dichiara apertamente un'indagine sull'ascendenza della Rosa+Croce - prima germanica e poi anglosassone - ma la trattazione tocca e valuta altre sponde di possibile ispirazione, dalle religioni orientali alle civiltà risalenti, ma anche una possibile ascendenza templare. Quali i risultati di questa lucida analisi? Sicuramente la conoscenza di realtà storiche e di supposizioni che per la massa si fondono in un unico crogiuolo.

I riti egiziani della massoneria

Mallinger Jean
Tipheret 2019

Disponibile in libreria  
ESOTERISMO

10,00 €
"Che cos'è la Massoneria? Una domanda per niente facile. [...] È una forma storica della Tradizione, nata nel 1717, che la Tradizione ha custodito, sotto forma di simboli, rivestendo in una continuità ideale con le antiche società dei misteri, il ruolo di 'società segreta a carattere iniziatico'. Il 'segreto' si deve intendere come la realtà ultima delle cose, quello che gli intelletti cercano come spiegazione definitiva e che rimane lì, estraneo ad ogni possesso. La Massoneria parla per miti, riti e simboli. Cioè 'esprime' Verità. Ancora: custodisce il 'segreto' non nel senso che abbia una dottrina sconosciuta che altre culture non hanno e tiene ben a riparo, 'segreto' nel senso che vi orienta 'teleologicamente' quella che, già nel suo mito fondativo, chiama 'ricerca'. La 'ricerca' della Parola Perduta, ovvero il Compimento del Tempio di Re Salomone che i muratori, i 'massoni', stanno costruendo".

Le quattro preghiere giornaliere...

Willermoz Jean-Baptiste
Tipheret 2019

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Elementi teurgici, gnostici, ermetici, cabalistici, sono la trama sottesa all'ordito mistico-cristiano dei discepoli di Martinez de Pasqually; formano il tessuto di una fede incrollabile nella Reintegrazione degli Eletti Cöens dell'Universo, di cui viene qui presentato l'Ufficio giornaliero delle 6 ore. Louis Claude de Saint-Martin sceglierà, pur senza rinnegare gli insegnamenti del maestro, di percorrere una via mistica "cardiaca", mentre J.B. Willermoz quella "operativa" Cöen. La ripresa di quest'ultima, armonicamente integrata con quella cardiaca, da parte di Aurifer, è quanto abbiamo a disposizione come via operativa nel martinismo moderno in Italia, grazie anche all'opera di Nebo. "Liturgia" è Alchimia Spirituale; non casuale, dunque, è stata la scelta iconografica che fa da contorno al testo. Di ulteriore interesse è come alcuni contenuti dei manoscritti qui presentati richiamino la Regola dei "Poveri Cavalieri di Cristo" di S. Bernardo e anticipino di almeno sette decenni il Dogma Romano dell'Immacolata Concezione proclamato dalla Chiesa di Roma nel 1854.

Simbologia e metodo della libera...

Roussel Alain
Armenia 2019

Disponibile in libreria  
ESOTERISMO

17,00 €
Il presente volume presenta al lettore alcuni aspetti dello studio del simbolismo e della metodologia implementata dai liberi muratori all'interno delle loro Logge. La Libera Muratoria trasmette ai suoi seguaci l'arte di decodificare i simboli che ha aggregato alla sua particolare tradizione. Simboli che possono essere ricevuti in modi diversi: ogni libero muratore, contemplandoli, esprime un punto di vista che è solo suo ed è la sua parte di verità. Questo modo di pensare e lavorare aiuta a respingere tutte le forme di settarismo. La Libera Muratoria si dà anche il dovere imperativo di estendere a tutta l'umanità i legami fraterni che uniscono i suol seguaci su tutta la superficie del globo.

I templari a Mantova

Cavazzoli Alberto
Il Rio 2019

Disponibile in 3 giorni

8,00 €
Questa guida introduce il lettore a un tema poco noto, ma dal grande fascino, come quello della presenza templare a Mantova. Anche nella città dei Gonzaga l'ordine cavalleresco più importante dell'Europa del medioevo ebbe luoghi e basi operative, che l'autore individua nonostante secoli di trasformazioni. Un viaggio affascinante, quindi, per ricostruire una pagina inedita di storia mantovana.

I rituali dell'ordine ermetico....

Mallinger Jean
Tipheret 2019

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
"Pratiche e dottrina della Scuola Pitagorica ricostruite e riconsegnate alla storia da uno degli studiosi più appassionati e noti. Un'adesione totale a un'idea di vita spirituale e senza compromessi. Volendo distogliere i suoi simili da ogni vana curiosità per elevarli verso le Verità spirituali, un Maestro diceva: «Provate voi il desiderio di uscire da voi stessi? Posate il vostro sguardo sulle meraviglie del cielo e della terra...». La chiave della Saggezza è là. Ossia, non soltanto guardare ma vedere... poter percepire, ammirare, comprendere... Leggere senza errore il magnifico Libro della Natura manifestata che costituisce la prima, la più pura delle rivelazioni... Avere degli occhi e non somigliare a quei ciechi stigmatizzati dalla Scrittura: «Oculos habent et non vident». Ti sarà sufficiente alzare gli occhi e vedrai il Cielo. Non è questo il segreto essenziale?"

Akeldama. Il campo di Giuda

Canetti Joseph Ben
Tipheret 2019

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Giuda Iscariota è stato il traditore fedele del suo Maestro, non per un vile atto delatorio, né per avidità di denaro, ma per obbedienza. «Tu Giuda sarai il maggiore tra i discepoli, perché sacrificherai l'uomo che mi riveste». Parole tratte da vangelo apocrifo di Giuda ritrovato nella località di Al Minia (Egitto) nel 1978. Questo lavoro vuole lumeggiare la figura di Giuda affinché venga ripensata e spogliata dall'agiografia popolare del traditore, usata per giustificare l'antisemitismo. Cerca di puntualizzare le differenze tra il messianesimo apocalittico-religioso degli ebrei zeloti ai tempi di Gesù e quello razionale-laico dei sionisti di Teodoro Herzl, che avevano gli stessi obiettivi, con programmi diversi. Il Sionismo, pertanto si può considerare un messianesimo nella sua variante laica, rifiutato dalle Nazioni del mondo, a causa dei secolari pregiudizi contro Israele. Prefazione di Sergio Magaldi. Postfazione di Edoardo Recanati.

Garibaldi: il massone dei due mondi

Ciano Antonio
Ali Ribelli Edizioni 2019

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Il mito risorgimentale e l'unità d'Italia hanno da sempre in Giuseppe Garibaldi uno dei suoi protagonisti più esaltanti. Ma chi era realmente "l'eroe dei due mondi"? Idealista senza macchia e coraggioso patriota, oppure bandito al soldo della massoneria e della grande finanza? In "Garibaldi: il massone dei due mondi" emerge il ritratto di una figura storica ben più complessa dell'eroe senza macchia creata ad arte dalla fanfara postunitaria. Un testo documentato e corredato da numerose stampe dell'epoca, alcune rarissime, che contribuisce ad aggiungere un altro tassello al mosaico di verità contrastate che sono alla base del Paese Italia.

Rituali della massoneria egiziana

Cagliostro
Psiche 2 2019

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
"Con questo volume siamo lieti di presentare pubblicamene ai lettori i Rituali d'Iniziazione della Vera Massoneria Egiziana di Cagliostro. Un documento importante, poiché consente a tutti di alzare un velo sulla storia della Massoneria moderna in generale e di quella Egizia in particolare. Questa edizione è la fedele riproduzione dell'originale in lingua francese, a cui abbiamo aggiunto le famose "quarantene", istruzioni per lo più introvabili. Non si tratta solo di un testo "tecnico" ma di un prezioso ausilio per comprendere più profondamente e in modo autonomo i meccanismi operativi dell'Ermetismo nella sua forma più diretta e operativa".

Storia della massoneria in Italia....

Mola Aldo A.
Bompiani 2018

Disponibile in libreria  
MASSONERIA SOCIETA' SEGRETE

23,00 €
Tra l'incudine della scomunica decretata dalla Chiesa cattolica sin dal 1738 e il martello di partiti politici ieri come oggi decisi a bandirli dalla società, i trentamila massoni italiani costituiscono un ordine iniziatico ammantato da un curioso paradosso: custodisce dei ''misteri'' ma non è affatto un'associazione segreta. Introdotta in Italia dall'estero, dal Settecento la massoneria è stata volano di ricerca scientifica e di progresso civile, e nel corso della sua storia si è battuta per la libertà di coscienza, l'istruzione obbligatoria, le riforme giuridiche, l'emancipazione femminile e l'elettività delle cariche pubbliche. Contaminata nel tempo da deviazioni, bersaglio di pregiudizi sprezzanti e in assenza di una legge che ne tuteli il nome, la massoneria va almeno conosciuta attraverso la via maestra: i suoi tre secoli di storia. Attraverso questa nuova sintesi che ne spiega le radici antiche fino alle vicende dei giorni nostri e sulla base di copiosi documenti inediti e di una aggiornata prospettiva storiografica, Aldo A. Mola, il più noto e riconosciuto storico della massoneria in Italia, getta una luce su vicende controverse del nostro passato. Tra gli altri, il rapporto tra la massoneria e il fascismo e i suoi gerarchi: Giuseppe Bottai, il "fascista critico", Italo Balbo, quadrumviro della Marcia su Roma, Edmondo Rossoni, capo dei sindacati fascisti, e il celebre Curzio Malaparte. Oppure sulle influenze dell'esoterismo all'interno delle obbedienze, e sul disastroso fratricidio massonico, un fiume carsico nel corpo gracile della massoneria in Italia, rimasta ai margini dello Stato e circondata da un'opinione pubblica sospettosa e ostile.

Sisigambi regina di Persia

Mosca Ivan
A.CAR. 2018

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
A Gaugamela, il 1° ottobre 331 a. C. sono di fronte e si danno battaglia Alessandro Magno e i persiani di Dario III, con quest'ultimo costretto alla fuga malgrado un esercito numericamente superiore. Sisigambi, madre di Dario, assistette prigioniera alla sconfitta. La sua fu una prigionia regale, poiché Alessandro la trattò come una madre e come una madre poco a poco Sisigambi comincia a sentirsi nei confronti del conquistatore. La battaglia produsse nei coevi occidentali un immaginario che si cristallizzò nei secoli, giocando un ruolo-chiave nella deformazione dei fatti, alimentato dalla storiografia a seconda del condottiero o del popolo da compiacere. La battaglia, osserva Plutarco, provocò la caduta definitiva dell'impero persiano e Alessandro riuscì a unificare Oriente e Occidente, secondo il disegno degli Achemenidi. Sisigambi fu testimone della scomparsa della Persia quale grande potenza del mondo antico, ma che lasciò una eredità culturale incancellabile. E alla morte in giovane età di Alessandro, la regina Sisigambi non volle più vivere, non riuscendo a superare il dolore per la scomparsa di suo "figlio".

Ku Klux Klan. Un secolo di infamia

Randel William P.
Pgreco 2018

Disponibile in 3 giorni

24,00 €
"Come siamo veramente noi americani? Ci vantiamo di essere tolleranti, civili, ossequenti alle leggi. Eppure esistono prove palmari che siamo un popolo violento. Il Ku Klux Klan non avrebbe mai potuto svilupparsi negli Stati Uniti senza l'appoggio di un gran numero di cittadini che, d'altra parte, non avrebbero mai adottato i metodi del Klan. Un esame spassionato della storia americana porta alla spiacevole conclusione che lo spirito del Klan è una costante della nostra condotta nazionale. A tratti esso è sopito, ma non è mai morto." È a partire da queste considerazioni che William P. Randel dimostra che il KKK non è meno americano dei pop-corn, si tratta di un fenomeno aberrante storicamente tipico dell'American way of life. Una conclusione dura da accettare perché "va troppo contro la nostra natura ammettere lo spirito del Klan (sia nella versione antica come nella moderna) tra gli elementi costitutivi dell'ethos nazionale". Una malattia che si nasconde sotto la crosta lucente del consumismo di massa e che può sempre riacutizzarsi.

Massomafia. Sui rapporti tra mafia...

Leccese Andrea
Castelvecchi 2018

Disponibile in 3 giorni  
CRIMINALITA' ORGANIZZATA

12,50 €
"La vera forza della delinquenza mafiosa risiede nella sua capacità di creare rapporti con la politica, la pubblica amministrazione e l'imprenditoria. Per la mafia, penetrare in totale segretezza nei circoli massonici è un'enorme fortuna: le logge coperte riuniscono potentissimi imprenditori, banchieri, professionisti, magistrati e dirigenti di vario genere. Grazie alla "massoneria deviata", i mafiosi cercano di orientare i processi e di allacciare legami con l'alta finanza internazionale per ripulire i capitali illeciti accumulati grazie al monopolio del traffico di droghe. Andrea Leccese ricostruisce i legami fra mafia e istituzioni, e spiega perché chi crede nella democrazia non può tollerare luoghi inviolabili, esentati dal controllo giudiziario, né chiudere gli occhi di fronte all'esistenza del potere invisibile. E, quindi, perché bisogna impegnarsi a riformare la Legge Anselmi, che già vieta le associazioni segrete."

La borsa di Calvi

Almerighi Mario
Chiarelettere 2018

Disponibile in 3 giorni  
INCHIESTE

10,00 €
"Nella borsa di Roberto Calvi c'è un tesoro. Conteso da tutti. Il Vaticano vuole assolutamente entrare in possesso di quelle carte compromettenti, qui rivelate al pubblico insieme alla corrispondenza intercorsa tra alti prelati romani, politici e boss della malavita. Un intreccio sbalorditivo che anticipa molto di quanto accaduto a Roma con l'inchiesta 'Mafia capitale'. Mario Almerighi il magistrato che ha avviato l'inchiesta sulla ricettazione della borsa di Roberto Calvi, il banchiere morto nel 1982, racconta che cosa ha scoperto e fa vedere le carte finora rimaste nei cassetti. Calvi è stato stritolato da poteri troppo forti in cui si sovrappongono politica internazionale, riciclo di denaro sporco, speculazioni finanziarie, commerci illeciti." Prefazione di Marco Travaglio.

Massoni famosi che in tre secoli...

Giudice Giuseppe
Mimesis 2018

Disponibile in 3 giorni

28,00 €
A trecento anni dalla data d'inizio della Massoneria Moderna, 24 giugno 1717, giorno di San Giovanni, ci è sembrato opportuno evidenziare una galleria di Uomini che, nello spirito del pensiero massonico, hanno assunto l'impegno filosofico di migliorare se stessi per poi contribuire a migliorare la società. Vedremo quindi politici e militari che hanno cambiato il destino di nazioni e popoli, dall'Indipendenza degli Stati Uniti, alla Rivoluzione Francese, al nostro Risorgimento. Scopriremo scienziati che hanno migliorato la nostra salute con vaccini, antibiotici, antisettici, debellando malattie che mietevano milioni di vittime. Scopriremo attori, scrittori, poeti, esploratori, astronauti, industriali, scienziati; alcuni insigniti del premio Nobel. Una galleria di personaggi che giunge dal Settecento ai nostri tempi, a mostrare un fattivo impegno sociale come risposta alle espressioni spesso poco benevoli impiegate da alcuni nei confronti della Massoneria. Prefazione di Claudio Bonvecchio.

Breviario eretico (reazionario e...

Sacchi Lino
Lindau 2018

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
"Breviario eretico" propone una visione fortemente disincantata nella quale il nostro Paese, ripudiato il suo retaggio culturale e con esso la sua identità, è incapace di costruirsene un'altra, uscendo dall'attuale cupio dissolvi, e aspetta l'arrivo degli alieni: un'analisi costruita, senza gioia, con ampio uso di ironia. Punto di osservazione: una loggia massonica.

Il metodo massonico come percorso...

Gasparetti Daniele
Pontecorboli Editore 2018

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Questo libro propone un'interpretazione del "Rito massonico di passaggio a Compagno dell'Arte" come modello della scienza pedagogica, che si svolge con una precisa formazione ed un pratico metodo di lavoro, per invitare a percorrere con il proprio passo il "cammino iniziatico". Dal "sapere" (le conoscenze teoriche) dell'Apprendista, al "saper fare" (le competenze pratiche) del Compagno, per continuare poi con il "saper essere", cioè il modo in cui si mette in campo il sapere, del futuro Maestro Libero Muratore. Quel che farai dipende da quel che sei e se avrai preponderanti in te bontà e bellezza, porterai bontà e bellezza intorno a te. Lavorerai sempre su te stesso per realizzare il tuo Tempio interiore. Lavorerai anche con i Fratelli per realizzare la costruzione del Tempio comune, con fiducia, entusiasmo, ottimismo. Prefazione di Giovanni Cecconi.

La dottrina del priorato di Sion

Rigamonti Marco
BastogiLibri 2018

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Attraverso questa opera, vengono illustrate le radici teologiche ed iniziatiche del Priorato di Sion, sino a delineare, con la massima precisione possibile, la genesi del deposito di conoscenza dell'Ordine Preziosa e dettagliata l'analisi del mistero di Rennes le Château e della Chiesa di Santa Maria Maddalena, per la prima volta trattati nella completezza dei suoi punti cardine, fornendo il collegamento che affiora tra la tradizione del Priorato di Sion e la chiesa di Rennes le Château. Il saggio in questione contiene quindi in sé un doppio valore, sia per chi è interessato al Priorato come Ordine iniziatico, sia per chi è appassionato al mistero di Rennes, trovandosi ad avere un'analisi essenzialmente completa sul suo mistero, con l'aggiunta di alcuni elementi tuttora inediti ed altamente significativi.

Sul rituale in grado di...

Grasso Salvatore
Tipheret 2018

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
La lettura del presente testo si spera possa contribuire a rafforzare la capacità di partecipazione al rituale in grado di Apprendista da parte dei Fratelli che adornano le Colonne del Tempio, poiché solo con una vera e intensa partecipazione si potrà aspirare al miglioramento della conoscenza di se stessi e ad una crescita interiore.

Verba volant. Interventi, Tavole,...

Borgognoni Francesco
Tipheret 2018

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Questa piccola pubblicazione nasce sia come necessità personale che come tentativo di dare organicità a una visione che ha preso corpo in questi anni. Essa è composta da interventi o anche da Tavole che ho avuto modo esporre in vari incontri. Credo che quando si ricopre un ruolo, quale quello che ho l'onore di ricoprire, si ha non solo il dovere ma anche l'obbligo di esporre il proprio pensiero ai fratelli tutti. Perché è evidente che il nostro Ordine vive un costante apparente contrasto: i tempi che cambiano e la fedeltà alla tradizione. La conciliazione di questi due opposti sta proprio nell'applicare con rigore la tradizione e su questa costruire i mutamenti che la società ci impone.

Il libro della jungla....

Kipling Rudyard
Tipheret 2018

Disponibile in 3 giorni  
MASSONERIA SOCIETA' SEGRETE

15,00 €
Il Libro della jungla è opera molto nota, anche se non altrettanto letta. La sua fama si deve, in larghissima parte, alla trasposizione cinematografica disneyana. Ma rispetto al film, il libro - una raccolta di racconti solo in minima parte incentrati sulla figura di Mowgli - riserva numerose sorprese. In questa edizione, commentata in chiave massonica da Marco Rocchi, emergono aspetti legati al pensiero liberomuratorio, un pensiero che caratterizzò anche altre opere di Kipling. Il volume è arricchito da due saggi, dedicati rispettivamente al legame tra massoneria e scoutismo (a cura di Marco Rocchi) e alla fortuna editoriale dell'opera (a cura di Enrica Veterani).

Le luci del Settecento. Tra...

Freschi Marino
Tipheret 2018

Disponibile in 3 giorni  
STORIA CONTEMPORANEA

10,00 €
In Germania, per le particolari condizioni storico-culturali del Reich, si esprimeva, in maniera più evidente e acuta che altrove, il disagio spirituale che si andava diffondendo nella cultura europea e che corrodeva il nucleo stesso della concezione razionalistica, risvegliando un vivace interesse per esperienze rituali e simboliche, affermate dalle società segrete e specialmente dalla massoneria. In loggia ci si poteva abbandonare, senza timore di passare per bigotto, alla commozione e alla malinconia per la limitatezza individuale e all'ansia mistica per una luce più ardente di quella della ragione. Ciò che costituiva l'attrattiva culturale di tale singolare atmosfera settecentesca era l'insolita commistione tra un diffuso entusiasmo intellettuale che animava le indagini culturali del secolo e un aristocratico senso di noia, una sorta di intimo fastidio per la monotonia quotidiana, un malessere, questo, provocato da un eccessivo intellettualismo, ma anche dall'impazienza, dall'attesa per accadimenti e scoperte nuove.

Baron Knigge. Dall'occultismo alla...

Freschi Marino
Tipheret 2018

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
L'opera culturale e letteraria di Adolph Knigge (1752-1796) è ricca di contraddizioni che hanno reso ardua la comprensione storica di questo singolare personaggio della cultura tedesca verso la fine del Settecento. L'analisi delle opere letterarie, come pure dell'attività massonica, illuminata e politica di Knigge può contribuire a precisare la specificità storica della crisi finale della cultura illuministica in Germania, esaminata dal suo interno e non giudicata col metro "impietoso" dei suoi superamenti classici e romantici.

Sulle orme del massone. Vol. 1:...

Moreau Thomas
Edizioni Segno 2018

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Lo scopo di quest'opera, che non tratta di alcuna teoria cospirativa ma piuttosto di accertate inquietanti realtà, è quello di permettere al lettore comune, ma maggiormente al cristiano, di raggiungere la consapevolezza necessaria a potersi difendere dai pericoli subdoli e nefasti della massoneria, ma anche di intraprendere un percorso utile ad apprendere cosa sia e quali ideali promuova la (contro)chiesa, mettendo così a fuoco, in maniera del tutto inedita e chiara, i meccanismi che regolano le strategie e le azioni massoniche che la setta impiega per asservire e soggiogare il mondo profano.

La repubblica delle stragi....

Borsellino Salvatore
PaperFIRST 2018

Disponibile in 3 giorni  
CRIMINALITA' ORGANIZZATA

14,00 €
La storia occulta del nostro Paese viene scritta in sedici anni: dal 1978 al 1994. Il finto sequestro Sindona, la strage di Bologna, le bombe del Rapido 904, l'estate dell'Addaura e dell'assassinio Agostino, l'autoparco milanese di via Oreste Salomone e l'omicidio Mormile, i giorni della Falange Armata, quelli della Uno bianca e la militarizzazione del Paese con una serie di fatti di sangue e attentati apparentemente senza senso. Fino ad arrivare agli ordigni di Cosa nostra del '92 e del '93, segnali di una trattativa avviata dalla mafia con uomini delle istituzioni. Nel novembre 1993 però tutto sembra smorzarsi per poi tacere definitivamente nel febbraio 1994. Cos'è successo? Forse la criminalità organizzata ha ritrovato una forma di tacita convivenza con lo Stato? In quel momento sta morendo la politica e nasce la stagione degli apparati, della finanza, delle carriere e del consenso costruiti con la televisione, dei ricatti e dei servizi segreti. E l'alba della Seconda Repubblica nata sui corpi delle vittime delle stragi impunite, che arriva fino ai giorni nostri. Prefazione di Marco Travaglio.

Libera Muratoria 1717-2017. Tre...

Galassi Gianmichele
Pontecorboli Editore 2018

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Nel 2018 cade un anniversario di quelli che si vedono una sola volta nella vita: trecento anni di sviluppo ed intensa attività della Libera Muratoria moderna è un traguardo di cui in pochi possono fregiarsi. La presenza globale, la diffusione a livello locale in gran parte del mondo testimoniano, non solo, la longevità di una idea rivoluzionaria qual'è il "buon" progresso umano di cui si fa portatrice l'ordine iniziatico massonico, ma soprattutto una formula che ancor oggi è capace di attrarre quella parte di umanità che fortunatamente continua a sentire l'impulso alla ricerca interiore, al perfezionamento di sé e, più in generale, l'attrattiva esercitata dallo sviluppo della spiritualità. Il metodo massonico con la sua capacità ultima di condurre gli individui all'intuizione di chi siamo e perché esistiamo, negli ultimi tre secoli, ha prodotto uomini pensanti e liberi che in ogni contesto hanno lasciato un segno indelebile della migliore volizióne umana maturata dall'esperienza iniziatica...

Arcani della scienza muratoria....

Tartaglia Vincenzo
StreetLib 2018

Disponibile in 3 giorni

12,99 €
"Il primo dovere è quello di percorrere incessantemente la via Iniziatica tradizionale". Significa che soltanto tramite l'illuminazione superiore potremo onorare il secondo dovere: praticare la virtù e soccorrere i fratelli. Non è certamente da biasimare chi voglia compiere l'altrui benessere; è tuttavia dubitabile che costui realizzi efficacemente i suoi lodevoli propositi, se mostra un carattere nebuloso ed incostante, debole ed ansioso! Sia l'amore altruistico il movente delle nostre azioni; siano queste però guidate, illuminate dall'intelligenza intuitiva e chiara. Infatti l'amore è un fuoco fortemente bivalente, suscettibile di mutare intensità e forme, e di dirigersi ora verso la morte ora verso la vita, imprevedibilmente!

Confessioni di un illuminato. Vol....

Zagami Leo Lyon
Harmakis 2018

Disponibile in 3 giorni

19,50 €
Con questo libro, il 5° dedicato alle sue "Confessioni", Zagami vuole inaugurare una serie di opere di natura puramente esoterica e meno complottista, nel quale vi trovino spazio in maniera più approfondita i risultati, di ulteriori analisi, studi, spunti, e riflessioni, fatte come gran maestro dell'Ordo illuminatorum universalis, e della Stretta Osservanza Templare, realtà massonica cristiana che opera al suo interno. L'autore presenta al pubblico italiano in questo libro rituali e insegnamenti, e segreti, del sistema iniziatico occidentale, tra cui quelli del più antico ordine rosacrociano, la Societas Rosicruciana in Anglia, o quelli del misterioso Rito egizio di Cagliostro, o perfino quelli della carboneria. E lo fa con traduzioni e testi frutto di un lungo lavoro di ricerca negli archivi massonici di tutto il mondo.

Screens wide shut. Cinema e massoneria

Sacco Vincenzo
Rogas 2018

Disponibile in 3 giorni

19,70 €
Massoneria. Ordine iniziatico d'ispirazione illuminista che persegue, con ogni mezzo, il perfezionamento dell'umanità. Cinema. Una tecnica agli inizi, le cineprese dei fratelli Lumière registrano la vita sedici, poi ventiquattro fotogrammi al secondo. E se uno dei mezzi usati dalla massoneria per perseguire il perfezionamento dell'umanità fosse proprio il cinema? Screens Wide Shut è il primo studio sul rapporto fra cinema e massoneria. La storia, i segreti, le immagini nascoste, i massoni famosi, nel cinema e nelle serie tv... Così sopra, così sotto.

Guida alle società segrete

Leone Michele
Odoya 2018

Disponibile in libreria  
ESOTERISMO

24,00 €
Guardando trasmissioni televisive o facendo un giro sul web è facile imbattersi in teorie del complotto e in società segrete, più o meno immaginarie, che governano il mondo. Questo libro, cercando di fare ordine tra simili teorie e sfatare luoghi comuni e inesattezze, ha la volontà di raccontare le vicende di quelle che sono state, e in alcuni casi sono, le società segrete che si sono avvicendate nella storia dell'uomo. Immaginiamo che, per pochi istanti, ci venga aperta una porta che dà su una Wunderkammer e che il nostro sguardo provi ad abbracciare tutte le meraviglie e le curiosità che questa custodisce. Riusciremmo forse ad avere una momentanea visione d'insieme e a soffermarci solo su alcuni oggetti o particolari che ci attirano maggiormente e da questi ricavare una prima fugace impressione. Questo volume non ha pretese di esaustività ma "racconta" lo sguardo su questa Camera delle Meraviglie. I nostri occhi si poseranno per familiarità su oggetti noti, per curiosità su oggetti ignoti, ma non avranno il tempo di soffermarsi su tutti gli elementi, perché alcuni resteranno avvolti nel mistero. Un percorso appassionante attraverso più di cinquanta società segrete, dalla Scuola Pitagorica ai Rosa+Croce, dai Filosofi Incogniti ai Magi, dal Collegium Pansophicum al Ku Klux Klan, dalla Fratellanza di Miriam ai Chlysty. Una guida per scoprire che il mondo delle società segrete non è solo fatto di tenebre e intrighi: al contrario, il più delle volte, è un mondo che dall'oscurità dell'ignoranza volge alla luce della conoscenza.

Introduzione al percorso rituale....

Casciaro Carlo
Tipheret 2018

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
L'Antico e Primitivo Rito di Memphis e Misraim si propone, con la sua specificità, come strumento offerto a quanti volessero un effettivo percorso di ricerca, unico nelle sue qualità per il patrimonio iniziatico di cui è divenuto custode esclusivo, come pervenutogli ed arricchitosi nel corso della sua storia istituzionale. Tale approccio viene tratteggiato dai Fratelli autori dello scritto con la giusta sintesi e come primo impatto alla complessa ed esaustiva via iniziatica proposta. Viene, dunque, tratteggiata l'idea un percorso che si propone di modificare la struttura stessa dell'essere umano, e l'approccio di esso ad una realtà che, pur se da sempre esistente e connaturata, sfugge alla percezione dell'uomo comune. L'Antico e Primitivo Rito di Memphis e Misraim all'obbedienza del Grande Oriente d'Italia è custode di una Tradizione iniziatica la cui origine corrisponde all'evoluzione dell'Uomo in quanto tale ed è stato inoltre il primo ed unico rito egizio riconosciuto dalle Massonerie Regolari e Legittime.

La massoneria in Egitto. I miti,...

De Poli Barbara
Jouvence 2018

Disponibile in 3 giorni

24,00 €
A partire dalla spedizione di Bonaparte, questo volume segue le tracce delle logge massoniche egiziane, attraverso quasi due secoli. Al Cairo e ad Alessandria, le vite di intellettuali, borghesi, militari, politici egiziani, levantini ed europei - tra i quali spiccheranno gli esuli risorgimentisti italiani - si intrecceranno all'ombra dei templi del Grande Oriente d'Egitto e della Gran Loggia Nazionale. Nel segno del più fertile cosmopolitismo, le officine diverranno luogo di espressione dei più importanti movimenti di riforma culturale e politica che a cavallo tra Otto e Novecento forgeranno l'Egitto moderno; in seguito, importanti mutamenti geopolitici sanciranno l'epilogo di quella fortunata esperienza, formalmente conclusa nel 1964. In tale lungo percorso, le logge si faranno riflesso di una storia di incontri ma anche di aspri scontri, restituendo l'immagine di una libera muratoria capace di farsi strumento e voce delle più importanti sfide che gli uomini di quelle epoche affrontavano.

L'iniziazione nei versi d'oro di...

Ni.Bar
BastogiLibri 2018

Disponibile in libreria  
MASSONERIA SOCIETA' SEGRETE

13,00 €
Il presente saggio tratta dei Versi d'Oro di Pitagora, tradotti ex novo, e del Commento di Ierocle agli stessi, che notevolmente ne amplia il significato. In particolare si farà riferimento alla Libera Muratoria perché, se di iniziazione si parla, non si può fare a meno di confrontarsi con essa. Nel corso della trattazione l'autore nota come, contrariamente a quanto asserito in passato, i Versi non siano solo un elenco di precetti che qualsiasi uomo dotato di buon senso e specchiata moralità può mettere in pratica. Ben altro che questo è il fine dell'esoterismo e dell'iniziazione che da esso può conseguire; e man mano che ci si addentrerà nella lettura il loro vero valore risulterà ben evidente.

Massoneria, società e politica...

Adilardi Guglielmo
Pontecorboli Editore 2018

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Guglielmo Adilardi propone una robusta sintesi del percorso storico della massoneria in Italia nei tre secoli dalla nascita della Gran Loggia di Londra ai giorni nostri. La prima parte passa in rassegna il policentrismo dei nuclei liberomuratòri del Settecento. Nati precipuamente su impulso inglese, francese o germanico, ne ricevettero impronte diversificate, in subordine ai caratteri delle comunità estere, già profondamente differenziate. In molti casi, osserva l'autore, le logge mutarono drasticamente orientamento con il cambio delle obbedienze dalle quali originariamente avevano avuto "investitura". Sulla scorta di decenni di ricerche e della sua lunga serie di saggi apprezzati anche all'estero, Adilardi propone implicitamente alla riflessione un quesito solitamente eluso: se per la lunga stagione dalla loggia di Firenze (1731) sino all'età franco-napoleonica si possa parlare di massoneria italiana o ci si debba contenere nella formula massoneria in Italia. Anche Napoleone impose in Italia una Libera Muratoria a immagine e somiglianza del suo disegno politico-civile-culturale. Introduzione di Paolo Giuntini, prefazione di Stefano Bisi e preambolo di Aldo A. Mola.

Lavori della r. madre l. la sebezia...

Marischi G.
Tipheret 2018

Disponibile in 3 giorni

8,00 €
Dopo il 1860 anche se numerose e profonde erano le divisioni in seno alla Massoneria italiana (specie per le rivalità fra il Rito Scozzese e il neonato Rito Simbolico Italiano, oltre che fra i diversi Supremi Consigli, sedenti nelle antiche capitali degli staterelli italiani) si andava sentendo sempre più l'esigenza di riunire ciò che era sparso. In tal senso, tralasciando le vicende, non sempre nobili ed eroiche dei Massoni italiani, soccorre la pubblicazione dei primi rituali italiani a stampa.

Massofobia. L'antimafia...

Bisi Stefano
Tipheret 2018

Disponibile in 3 giorni

6,00 €
In queste pagine c'è una storia di pregiudizi e di battaglie per le libertà iniziata nell'estate del 2016 e ancora lontana dalla parola fine. È una vicenda fatta di abusi, atti giudiziari, discussioni, dalla quale emergono forti come non mai la sensibilità, la forza e il coraggio dei liberi muratori del Grande Oriente d'Italia a cui queste note voglio dedicare affinché quella ferita nel cuore che ci porteremo dentro per sempre abbia la forma di un dolce sorriso.

La legge contro le società segrete...

Reghini Arturo
Tipheret 2018

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Sotto lo pseudonimo Maximus, Arturo Reghini firma importanti interventi sulla rivista, da egli stesso diretta, "Ignis" dall'aprile al dicembre del 1925. Appaiono qui i suoi interventi contro la Legge contro le Società segrete (ma in realtà, contro la Massoneria), proposta da Mussolini in Parlamento proprio nel 1925 e che vide l'unica opposizione da parte di Antonio Gramsci; ma anche testi di critica letteraria quali le note sul "Cosmopolita" e l'analisi dell'"Ode alchemica" di Fra Marcantonio Crassellame Chinese. Una chicca particolare è, infine, la descrizione dell'attività di un fachiro, fortemente sponsorizzata dal Reghini stesso.

Le Prieuré de Sion. Una scienza...

Cipriani Domizio
BastogiLibri 2018

Disponibile in 3 giorni  
MASSONERIA SOCIETA' SEGRETE

10,00 €
Nel contenuto del libro si è voluto trasmettere il vero motivo che convinse dei monaci calabresi a partire, nel Medioevo, per la Terra santa in una missione divina; con tutti i segreti celati nel mistico Priorato di Sion ed i legami molto stretti con i Templari. Il tutto utilizzando una descrizione ed una forma romanzata il più possibile comprensibile a tutti. L'ordine contemporaneo si occupa di aiuti umanitari e del coordinamento di azioni congiunte, attraverso un centro studi e un comitato scientifico. Lo scopo è quello di diffondere il benessere psicofisico proprio ed altrui tramite la ripetizione di salmi e meditazioni, non per raggiungere il proprio arricchimento personale, bensì per aiutare gli altri. Lo scopo dei gradi superiori dell'Ordine del Tempio, infatti, è stato e resterà sempre questo.