Gestione e tecniche di gestione

Filtri attivi

Organizzazione aziendale

Daft Richard L.
Apogeo Education 2020

Disp. in libreria

44,00 €
"Organization Theory and Design" di Richard Daft si conferma un vero classico del management: insostituibile strumento per l'insegnamento della teoria organizzativa, prezioso punto di riferimento per chi opera in azienda. Edizione dopo edizione il testo ha saputo rinnovarsi, incorporando e accompagnando gli sviluppi nella teoria e nella prassi manageriale, e al tempo stesso conservare le caratteristiche che ne hanno decretato il duraturo successo: la capacitdi offrire un quadro equilibrato e attuale del pensiero organizzativo, l'integrazione tra schemi di riferimento teorico e risultati di ricerca, la puntuale osservazione di situazioni aziendali concrete. In questa sesta edizione, arricchita con una serie di casi aziendali originali tratti dal contesto italiano ed europeo, il testo stato aggiornato ai pirecenti sviluppi del dibattito teorico e interamente rivisto negli esempi citati, con particolare attenzione a fenomeni quali i Big Data, la "internet delle cose", il social business e l'industria 4.0. Richard L. Daft Brownlee O. Currey, jr., Professor of Management alla Owen Graduate School of Management della Vanderbilt University.

Economia e management delle...

Tunisini Annalisa; Pencarelli Tonino; Ferrucci Luca
Hoepli 2020

Disp. in libreria

47,90 €
Nuova edizione di un testo che divenuto un riferimento nell'insegnamento della materia; integralmente rivista e aggiornata ai profondi cambiamenti delle aziende nei rapporti con il mercato e con l'ambiente esterno. Il manuale offre una lettura integrata dell'impresa nella complessitdel contesto economico globale odierno e ne analizza le trasformazioni pirecenti indotte dalla crescente rilevanza della ricerca scientifica e tecnologica, dalla globalizzazione e dalla terziarizzazione dell'economia. Nella nuova edizione un'attenzione particolare dedicata alle dinamiche della crescita e ai processi di di internazionalizzazione nonchalle strategie di fronteggiamento della crisi; tutti i temi sono stati rivisti in funzione delle mutate esigenze didattiche. Integrato da un sito web per l'attivitdidattica con risorse online a supporto del docente e degli studenti, il volume scaricabile anche in versione digitale, da leggere, sottolineare e annotare su tablet e su computer.

La prospettiva degli stakeholder....

Pirozzi Massimo
Franco Angeli 2020

Disp. in libreria

25,00 €
Un volume originale per quanti si occupano di project management. Mettendo la persona al centro dei progetti, il testo offre un approccio centrato sugli stakeholder, utile per incrementare sia il valore rilasciato sia il tasso di successo dei progetti. L'integrazione di approcci innovativi, sia razionali che relazionali, e la continua focalizzazione sia sui requisiti che sulle aspettative degli stakeholder aiutano a stabilire un cammino appropriato, realizzando gli obiettivi operativi e strategici in una varietdi progetti di ogni dimensione e complessit Il libro presenta un insieme di tecniche innovative, immediatamente applicabili ed efficaci, per l'identificazione e l'analisi degli stakeholder e per la gestione efficace delle relazioni con loro. Il modello di classificazione degli stakeholder che viene proposto li caratterizza in quattro comunit ognuna basata sulla comunanza di interessi prevalenti e di comportamento, e consente un processo di identificazione che sia stabile ed accurato, ma che, nel contempo, riduca drasticamente la complessit Viene poi proposto un approccio sistemico per analizzare sia i requisiti che le aspettative degli stakeholder, aiutando anche a chiarire eventuali problemi di interpretazione e a far emergere possibili aspetti nascosti. Viene quindi presentato un modello di comunicazione interattiva con un insieme di spunti per massimizzare l'efficacia della comunicazione sia con gli stakeholder chiave sia con la rete degli stakeholder nel suo complesso. A questo punto, si dimostra come il fattore critico di successo in tutti i progetti sia costituito dalla soddisfazione non solo dei requisiti ma anche delle aspettative degli stakeholder, e si propone un approccio innovativo basato sull'uso di KPI per la gestione efficace della complessite per la generazione di valore. A completamento, viene proposto un "Progetto di Gestione delle Relazioni" che integri in modo efficace tutti i processi necessari. Viene infine gettato uno sguardo alle nuove tendenze del Project Management X.0.

Management

Dubini Paola
EGEA 2020

Disp. in libreria

10,90 €
Concorrenza o cooperazione per vincere sul mercato?

Leggere le organizzazioni. Le...

Decastri M. (cur.)
Guerini Next 2020

Disp. in libreria

19,00 €
Saper fare organizzazione significa guidare e condurre le persone verso gli obiettivi desiderati. una tipica responsabilitdei capi, a tutti i livelli, ossia di coloro che gestiscono le persone, guidano i comportamenti, stabiliscono ruoli e funzioni e determinano, organizzandola, il successo o l'insuccesso della propria azienda. Questo nuovo manuale di Organizzazione vuole accogliere e comunicare in modo semplice e preciso le teorie di base di questa disciplina, gli strumenti e le tecniche che consentono di interpretare le logiche organizzative e di comprendere le diverse linee di pensiero che, dalla fine del XIX secolo, si sono susseguite fino ai nostri giorni. Leggere le organizzazioni propone le linee guida per costruire la "cassetta degli attrezzi del buon organizzativo"; fornisce gli strumenti utili all'analisi e alla diagnosi di un assetto organizzativo, a partire dalle competenze degli individui che compongono l'organizzazione stessa, dalle relazioni tra i ruoli, dalle componenti motivazionali dei comportamenti e delle dinamiche decisionali.

Uber. La storia pi? pazza della...

Isaac Mike
Piemme 2020

Disp. in libreria

19,90 €
Per capire il capitalismo di oggi, devi leggere questo libro. In pochi anni Uber ha rivoluzionato, attraverso una app, il modo di spostarsi in citted diventata una delle aziende tech piricche e innovative del mondo. Ma allo stesso tempo, travolta dagli scandali e dalle denunce, ha rischiato di fallire. Ed per questo che Travis Kalanick, geniale ma controverso cofondatore e Ceo dell'azienda, viene costretto a dimettersi nel 2017. Quella di Uber una storia emblematica di un'ascesa e di una caduta esemplari. Una storia di 'hybris' ed eccessi sullo sfondo di una rivoluzione tecnologica, con in palio miliardi di dollari e il futuro dell'industria dei trasporti. una storia che tocca i temi principali della Silicon Valley nell'ultimo decennio: la rapida evoluzione della tecnologia che entra in collisione con sistemi di lavoro consolidati e travolge un intero settore nel giro di pochi anni. la storia di un'industria profondamente sessista, dominata da squilibri di genere. la storia dei metodi, diffusissimi ma poco conosciuti, con cui sono finanziate oggi le startup. la storia di societhigh-tech decise a sfruttare i dati dei consumatori, con conseguenze sgradevoli per questi ultimi. Ma, soprattutto, una storia sui rischi catastrofici che comporta la venerazione cieca della figura del capo: un monito su cosa non si deve pifare per costruire una startup di successo. In poche parole, una lettura necessaria per capire il capitalismo di oggi e di domani.

Business plan in Excel. Con CD-ROM

Ferrandina Antonio; Carriero Fabrizio
Ipsoa 2020

Disp. in libreria

70,00 €
Il volume analizza il Business Plan, il suo utilizzo pratico e le modalitdi realizzazione, con un approccio strategico e operativo. La prima parte del testo esamina: la fattibilitdi marketing: politiche di prezzo, prodotto, promozione e distribuzione, stima della domanda presente e futura la fattibilittecnologica: analisi dei fattori e dei processi tecnologici, capacitproduttiva; la fattibiliteconomico-finanziaria: bilanci previsionali e loro riclassificazioni, indici di struttura patrimoniale e finanziaria, analisi dei flussi finanziari. La seconda parte analizza concretamente come redigere un business plan e fornisce numerosi esempi pratici: business plan collegati all'internazionalizzazione, al risanamento aziendale, allo sviluppo di business on-line, alla prevenzione delle insolvenze aziendali, ecc. IL CD-ROM allegato al libro: il libro completato da un software applicativo in formato xls per la redazione del business plan (Business Planner), al cui utilizzo dedicato un capitolo del volume. Il software, compatibile con le pirecenti versioni di Microsoft Windows e Office.

Come diventare un'azienda...

Osterwalder Alexander; Pigneur Yves; Etiemble Fred
Edizioni LSWR 2020

Disp. in libreria

34,90 €
Rivolto a decisori, imprenditori e innovatori, questo manuale presenta gli strumenti per costruire un'azienda invincibile. Guida strategica: decidete dove competere e quali scelte strategiche affrontare. Create un business a prova di disruption. Portfolio di business: usate la Mappa del portfolio per gestire le nuove idee e migliorare il vostro modello di business attuale. Create un robusto funnel dell'innovazione per reinventare costantemente le vostre attivitmentre riducete il rischio e l'incertezza. Cultura dell'innovazione: usate la Mappa della cultura per capire quanto siete pronti a innovare e per costruire una cultura favorevole all'innovazione. Pattern dei modelli di business: fondate il vostro vantaggio competitivo su modelli di business migliori, invece di puntare solamente su prodotti, servizi, tecnologia e prezzo.

Il business plan di successo. Guida...

Di Diego Sebastiano
Maggioli Editore 2020

Disp. in libreria

45,00 €
Il business plan rappresenta un potente strumento di analisi per la definizione di strategie intenzionali e consente di definire in maniera chiara i fattori critici di successo e gli elementi alla base del vantaggio competitivo della propria azienda. Ampliata ed aggiornata con tutte le novitper il 2017 in materia di agevolazioni fiscali per gli investitori introdotte dalla Legge di bilancio (Legge 11 novembre 2016 n. 232) e rivolte in particolare allo sviluppo delle start up innovative, di cui si esemplificano i vari metodi di valutazione, la nuova edizione di questa pratica Guida, a partire dalla descrizione del contenuto tipico del business plan, illustra in modo dettagliato le varie fasi del processo di redazione dello stesso, individua i fattori essenziali di un'azienda di successo e fornisce utili indicazioni per sfruttare al massimo le opportunitdi crescita, focalizzando l'attenzione sulle leve del marketing e sui possibili competitors.

Partire, scalare, fallire. 42...

Appelo Jurgen
Franco Angeli 2020

Disp. in libreria

30,00 €
Arricchito da molte interviste a startup e scaleup di successo, il volume raccoglie consigli preziosi su come ideare un business, farlo crescere, tenerlo in piedi o mollare la presa (perchcome recita il titolo ogni modello di business parte, cresce e a un certo punto... va a rotoli!). Un testo di importanza non solo per chi sogna di dar vita a un nuovo prodotto o servizio, ma anche per startupper e intrapreneur nella fase che va dallo scale-up allo scale-down. Come recita il titolo di questo volume, ogni modello di business parte, cresce e a un certo punto...va a rotoli! Questo libro propone numerosi esempi, principi e pratiche per affrontare e superare le stesse sfide che fronteggiano imprenditori e intrapreneur. Come scegliere le modalitdi finanziamento piidonee? Come stabilire le qualitda cercare nelle prime persone da assumere e far arrivare un prodotto sul mercato? Gli strumenti e i consigli di questo libro sono studiati per accelerare la crescita delle imprese lean e agile e si soffermano, ad esempio, su come lavorare con un team in remoto, come ottimizzare i flussi di lavoro e usare il North Star Metric o la Journey Map. Per finire, questo volume affronta un tema di cui raramente si parla: in che modo prepararsi al giorno in cui tutto croller- perch prima o poi, succeder

HSE manager. Ruolo, compiti e...

Masciocchi Pierpaolo
Il Sole 24 Ore 2020

Disp. in libreria

59,00 €
Il volume intende approfondire il ruolo, i compiti, le funzioni e le responsabilitdell'HSE Manager, mettendone in luce i requisiti professionali e le abilitche servono a garantire la gestione complessiva e integrata dei processi aziendali. Si tratta di una figura professionale tra le pirichieste oggi sul mercato, in grado di intercettare la domanda di quelle organizzazioni, pubbliche o private, che vedono sempre pil'integrazione tra i temi della sicurezza, della salute e dell'ambiente come la modalitpiefficiente ed efficace per perseguire la conformitlegislativa e le strategie aziendali in una prospettiva di miglioramento continuo. Nel testo vengono analizzate, in maniera sintetica e schematica, tutte le procedure aziendali rilevanti per un'efficace gestione dell'attivit mettendo in luce, di volta in volta, i singoli profili sanzionatori. Essendo direttamente connessi con l'attivitdell'HSE Manager, il volume contiene anche specifici focus di approfondimento sui compiti e le funzioni dei vari soggetti a vario titolo responsabili degli aspetti legati all'ambiente, alla salute e alla sicurezza sul lavoro. Viene inoltre proposto un vero modello di gestione e valutazione dell'attivitdel Manager HSE fondato su una metodologia di analisi basata sulla ricostruzione del ciclo di lavoro e la registrazione delle informazioni considerando le varie fasi, sottofasi e operazioni di cui si compone il ciclo stesso. Una particolare attenzione viene riservata nel volume alle procedure aziendali, comportamentali e sanitarie piadeguate per contrastare la diffusione dell'emergenza epidemiologica derivante dal Covid-19. Viene inoltre proposta una check-list per la gestione in sicurezza delle attivit

Compliance 231. Modelli...

Luparia Donati L. (cur.); Vaciago G. (cur.)
Il Sole 24 Ore 2020

Disp. in libreria

40,00 €
Il volume si propone di offrire un pratico vademecum - frutto dell'esperienza sul campo e delle migliori prassi consolidate - per la costruzione, l'implementazione e la manutenzione di un idoneo "Sistema 231" nelle diverse realteconomiche. Dopo un inquadramento di ordine generale sugli aspetti trasversali della corporate liability ai sensi del D.Lgs. n. 231/2001 e sui canoni, validi per tutte le aziende, per un'efficace attuazione dei Modelli organizzativi, i capitoli successivi affrontano le tipicitdei settori pisignificativi del mondo imprenditoriale. Vengono illustrati i peculiari processi sensibili correlati al rischio di reato con riferimento al business industriale, bancario, tecnologico, pubblico, multiutility, sanitario e fashion. Per ogni ambito vengono altresenucleate le procedure in chiave preventiva e le specifiche attivitdi vigilanza dell'OdV atte a mitigare il pericolo di commissione di fatti delittuosi. La parte conclusiva, infine, analizza l'introduzione, per mano del c.d. Decreto Fiscale, di alcuni illeciti tributari nel catalogo dei reati presupposto (legge 19 dicembre 2019, n. 157) e formula alcune considerazioni sulle implicazioni dell'emergenza Covid-19.

Visual collaboration. Tecniche e...

Qvist-Sorensen Ole; Baastrup Loa
Apogeo 2020

Disp. in libreria

34,90 €
Spesso all'interno delle aziende vengono utilizzati metodi e strumenti di lavoro non adatti alla complessitdel mondo del lavoro. Da qui nasce la necessitdi acquisire nuove modalitche consentano a un'organizzazione di diventare piagile e veloce nel raggiungimento dei propri obiettivi. Questa guida illustrata presenta un metodo innovativo per gestire con successo progetti e processi complessi. Grazie a esempi concreti, gli autori mostrano come ogni team possa creare un "linguaggio" visivo per migliorare al suo interno la comunicazione e la collaborazione, rafforzando il dialogo e il coinvolgimento grazie a semplici tecniche basate sul disegno e la rappresentazione grafica. Scritto da esperti di fama internazionale nel campo della comunicazione strategica e della facilitazione visiva, questo volume mostra come la visual collaboration - adottata tra le altre da realtcome LEGO e IKEA - sia efficace in una grande varietdi contesti, fornendo ai membri di un team un metodo facile da applicare per lavorare, comunicare e imparare insieme.

Fare agile nel modo giusto. Per una...

Rigby Darrell; Elk Sarah; Berez Steve
EGEA 2020

Disp. in libreria

30,00 €
L'agile ha il potere di trasformare il lavoro, ma solo se viene implementato nel modo giusto. Da decenni i manager alla guida delle imprese sono dolorosamente consapevoli di un'enorme linea di faglia: aspirano a creare aziende agili e flessibili ma la realtquotidiana in cui si muovono fatta di silos, processi lenti e innovazione in fase di stallo. Oggi l'agile viene acclamato come lo strumento essenziale per ricomporre la frattura, trasformare un'azienda e catapultarla in posizione di comando. Detto fatto? Non proprio. In questo libro, una lettura indispensabile e di grande chiarezza, Darrell Rigby, consulente e opinion leader in Bain & Company, e i suoi colleghi Sarah Elk e Steve Berez fanno il punto della situazione offrendoci un importante resoconto. I tre autori smontano i falsi miti e i pregiudizi che hanno accompagnato l'ascesa dell'agile - l'idea, per esempio, che abbia il potere quasi magico di ristrutturare seduta stante un'organizzazione o che debba essere usato in tutte le funzioni e le tipologie di lavoro. Il libro dimostra che i team agili possono realmente sprigionare un potere straordinario, rendere il lavoro piappagante e mettere le ali all'innovazione, ma questi risultati sono possibili solo se il metodo viene compreso fino in fondo e applicato nel modo giusto. Il segreto, secondo gli autori, sta nell'equilibrio. Ogni organizzazione chiamata, da un lato, a ottimizzare e controllare rigorosamente alcune attivitoperative e, dall'altro, a innovare costantemente. L'agile, se fatto nel modo giusto, consente di innovare in maniera energica senza compromettere l'efficienza e l'affidabilitdi cui le attivitoperative tradizionali hanno bisogno. Dopo aver spiegato in dettaglio come funziona veramente l'agile, quali sono gli errori da evitare e perchfondamentale potenziare correttamente la portata dell'agile per coglierne appieno il potenziale, gli autori tracciano un piano d'azione destinato ai leader interessati a guidare la transizione verso un'impresa autenticamente agile. L'agile non un fine: un mezzo per diventare un'organizzazione altamente efficiente. Fare agile nel modo giusto una guida indispensabile per l'impresa che si accinga a diventare agile o che intenda mantenere un livello elevato di agilit

Analisi e ottimizzazione dei...

Candiotto Roberto; Gandini Silvia
Maggioli Editore 2020

Disp. in libreria

16,00 €
Questo volume, frutto di un'intensa attiviti docenza in corsi universitari, consulenzae formazione in azienda, si caratterizza per una presentazione del Business Process Managementdi taglio fortemente applicativo. Dopo aver individuato le caratteristiche dell'approccio per processi, vengono analizzate le fasi attraverso le quali si articolano i progetti di reingegnerizzazione dei processi di business; l'adozione di una metodologia standard per la modellazione dei processi aziendali consentedi sviluppare sistemi informativi con funzionalitintuitive per la mappatura e la simulazione delle performance di processo.

Startup. Trasformare un'idea in...

Guccini Paolo
Apogeo 2019

Disp. in libreria

19,90 €
Diventare uno startupper e dare vita a un'idea imprenditoriale innovativa è il sogno di molti, ma spesso ci si dimentica che una startup è, prima di tutto, un'impresa. Trovata l'idea giusta, prima di esordire sul mercato bisogna affrontare una serie di questioni tipiche della fondazione di una nuova azienda, che spesso celano insidie. Questo manuale è una guida per aspiranti startupper. Ogni capitolo presenta un tema specifico in una sequenza che parte dall'idea per arrivare al cliente. In mezzo trovano spazio gli aspetti operativi e societari, il tema del reperimento dei finanziamenti e le problematiche fiscali, le analisi di mercato e i relativi documenti di business, la valutazione dei costi e la definizione dei prezzi, i consigli su come ragionare gli investimenti di marketing e comunicazione, la delicata questione della vendita e dei pagamenti, fino ad arrivare alla gestione dei rapporti con il pubblico. Il lettore può così partire con il piede giusto, prevenendo i problemi che nascono strada facendo e puntando al successo.

Pensare per sistemi

Meadows Donella H.; Armenia S. (cur.)
Guerini Next 2019

Disp. in libreria

24,50 €

Dinamica gestionale ed equilibri...

Adamo Stefano
Cacucci 2019

Disp. in libreria

22,00 €
Gli eventi che hanno caratterizzato lo scenario economico degli ultimi decenni hanno evidenziato rilevanti problematiche legate agli aspetti gestionali delle imprese. In particolare, l'ultima grande crisi economica che da più di un decennio ha investito i contesti socioeconomici occidentali sta ancora riverberando i suoi effetti sul mondo delle imprese ai vari livelli. Al riguardo, non solo si è verificata la progressiva espulsione delle imprese più vulnerabili alle dinamiche determinate dalla crisi, ma si è purtroppo assistito anche al declino di realtà aziendali non proprio marginali che si sono piegate di fronte alle criticità del contesto. Anche le imprese più solide sono state (e sono ancora) messe a dura prova dalla situazione, pagando non pochi "dazi" per il superamento di una fase che, per vari motivi, tarda ad essere lasciata alle spalle.

Due diligence

Fazzini Marco
Ipsoa 2019

Disp. in libreria

35,00 €
In un contesto economico caratterizzato da dinamiche sempre più complesse e articolate, la capacità di assumere decisioni consapevoli è strettamente legata alla possibilità di disporre di informazioni attendibili. La due diligence costituisce un processo di indagine attraverso il quale sono raccolte informazioni su un'impresa, nell'ottica di accertarne lo "stato di salute" e, in particolare, per valutare le opportunità e le criticità. Nel testo è presente una guideline che si pone l'obiettivo di condurre l'analista attraverso i principali ambiti di approfondimento, che spaziano da quello contabile, a quello legale, fiscale, giuslavoristico, penale e ambientale. Uno specifico focus è dedicato alle due diligence delle banche e degli studi professionali. La nuova edizione è aggiornata con riferimento alla normativa più recente ed è arricchito con un capitolo sulla due diligence operativa e con uno sulla due diligence nell'ambito delle imprese in crisi. Il volume è rivolto a professionisti, consulenti e dirigenti che intendono approfondire in chiave operativa e fruibile il tema della due diligence aziendale, nelle varie prospettive che le pertengono.

I primi 90 giorni. Strategie...

Watkins Michael
Hoepli 2019

Disp. in libreria

22,90 €
La guida più affidabile per il manager che cambia lavoro. Le transizioni sono un momento critico per i leader. La maggior parte di loro ritiene infatti che il passaggio a un nuovo ruolo sia la sfida più grande che un manager deve affrontare. Quando si cambia lavoro, o si assume un nuovo incarico, quello che conta sono i primi 90 giorni: gli errori commessi durante i primi cruciali tre mesi in un nuovo ruolo possono mettere a repentaglio o persino compromettere le possibilità di successo e di carriera. In questa versione aggiornata e ampliata del volume, Michael D. Watkins propone strategie di comprovata efficacia per vincere la sfida del cambiamento, qualunque sia il livello raggiunto nella carriera di un manager. Watkins, un esperto riconosciuto in materia e consulente di direzione per diversi tipi di imprese, rivolge l'attenzione anche al sempre più complesso ambiente professionale dei nostri giorni, in cui i manager non solo devono affrontare transizioni più frequenti ma devono anche far fronte ad aspettative sempre più stringenti nei nuovi ruoli che assumono. Accompagnando il lettore attraverso i diversi aspetti di cui si compone il quadro della transizione, Watkins identifica gli ostacoli più comuni che i nuovi leader devono affrontare e fornisce gli strumenti e le strategie per superarli. Ogni capitolo è corredato da checklist, strumenti pratici e autovalutazioni che consentono di assimilare gli insegnamenti essenziali e applicarli alle diverse situazioni specifiche.

La startup way. I principi del...

Ries Eric
Franco Angeli 2018

Disp. in libreria

33,00 €
Eric Ries, imprenditore e autore del bestseller The Lean Startup, ci rivela in questo suo ultimo libro come i principi del management imprenditoriale possano essere applicati tanto dalle aziende già consolidate quanto da quelle ancora emergenti, per migliorare i risultati economici, promuovere l'innovazione e trasformarsi in organizzazioni veramente nuove, capaci di cogliere tutti i vantaggi e le opportunità del XXI secolo. Se, nel suo libro precedente, Ries ci ha spiegato come far crescere una startup di successo, con La Startup Way fa tesoro dalle sue consulenze in aziende affermate, multinazionali iconiche come GE e Toyota o nuove stelle della Silicon Valley come Airbnb e Twilo, osservando come le imprese di oggi non si stiano dotando delle capacità necessarie per prosperare nel prossimo futuro e cioè della capacità di sperimentare rapidamente nuovi prodotti e nuovi modelli di business, di garantire l'empowerment delle persone più creative e di svolgere più e più volte un processo di innovazione - gestendolo con rigore e avvalendosi di un sistema di accountability - in modo da sbloccare nuove fonti di crescita e di produttività. Come posso incoraggiare le persone che lavorano per me ad avere una mentalità più imprenditoriale? Come posso sviluppare nuovi prodotti per nuovi mercati senza perdere i miei clienti attuali? Come posso garantire l'accountability delle persone che lavorano con uno spirito imprenditoriale senza mettere a repentaglio il mio core business? Come posso creare una cultura che mantenga l'equilibrio fra le necessità legate alle attività in corso e le nuove fonti di crescita? Da queste domande nasce la Startup Way: un sistema articolato in 5 principi, che si adatta a organizzazioni di tutte le dimensioni e di tutti i settori, per sviluppare nuovi ecosistemi di business, favorire l'innovazione, trasformare la cultura e promuovere il cambiamento a lungo termine. Questa è la vera promessa della Startup Way: il management imprenditoriale che contiene in sé i semi della propria evoluzione.

Prova d'orchestra

Ziarelli Luciano
Fazi 2017

Disp. in libreria

30,00 €
Si può lavorare meglio anche divertendosi? Questa è la domanda al centro del libro, che è diviso in più parti: Ragione & sentimento, come passare dal semplice concetto di creare valore aggiunto per l'azionista all'aggiunta di valori; Pedalare, pedalare!, salite e discese della vita e del business; Prova d'orchestra, armonia e ritmo nella direzione aziendale.

Economia e gestione delle imprese

Fontana Franco; Caroli Matteo
McGraw-Hill Education 2017

Disp. in libreria

48,00 €
Questo manuale ha l'obiettivo di fornire in maniera organica i concetti portanti e gli strumenti operativi della gestione strategica dell'impresa, attuata nella prospettiva degli obiettivi della "sostenibilità". In tale prospettiva, chiarite le caratteristiche dell'impresa come "sistema complesso", il testo approfondisce come essa interagisce nel suo ambiente "competitivo", influenzata anche dalle condizioni di contesto più generali. Illustra poi il concetto e le funzioni della "strategia" nell'evoluzione dell'impresa e i contenuti delle strategie competitive, di collaborazione e di crescita. Questi temi sono poi utilizzati anche nella prospettiva dell'elaborazione del business model e del processo di pianificazione e posti in relazione con il patrimonio di risorse e competenze distintive dell'impresa.

Programmazione e controllo....

Garrison Ray H.; Noreen Eric W.; Brewer Peter C.
McGraw-Hill Education 2017

Disp. in libreria

54,00 €
Il testo di Garrison, Noreen e Brewer mantiene nella nuova edizione italiana la completezza e chiarezza dell'approccio adottato e il continuo ricorso a esemplificazioni e casi aziendali. Giunto in Italia ormai alla terza edizione, il volume è stato rivisto nella sequenza dei temi trattati, mediante il raggruppamento e il riposizionamento di alcuni argomenti, e ampiamente migliorato nella spiegazione di concetti, esempi e casi lungo tutto il testo. Inoltre, la trattazione è stata integrata con alcuni temi attuali e fondamentali per la disciplina: in particolare, viene affrontata la contabilità direzionale nell'ambito dei sistemi di programmazione e controllo, di cui vengono approfonditi gli aspetti salienti relativi alla loro più recente evoluzione, e viene posta attenzione alle rilevazioni contabili in contabilità analitica, offrendone le alternative in base ai sistemi teorici di riferimento. L'apparato di esercizi alla fine di ogni capitolo è stato ulteriormente arricchito e integrato e ampio spazio è stato dato all'utilizzo del software Excel, con esercizi specifici che permettono di verificare le proprie conoscenze. Il testo si rivolge agli studenti dei corsi di base di Programmazione e controllo e dei corsi progrediti nell'ambito di lauree magistrali e master, oltre che ai professionisti, ai formatori in materie aziendali, ai controller e ai responsabili amministrativi (privati e pubblici).

Il nuovo one minute manager

Johnson Spencer; Blanchard Kenneth
Sperling & Kupfer 2016

Disp. in libreria

12,90 €
Dalla prima pubblicazione dell'"One Minute Manager" il mondo è cambiato e le aziende devono rispondere sempre in fretta per soddisfare l'aumento della concorrenza globale. Anche le persone sono diverse: vogliono trovare più significato nel lavoro e farsi apprezzare per il loro contributo. Un minuto può fare la differenza. Un minuto per condividere e rivedere gli obiettivi. Uno per incoraggiare chi lavora bene per l'obiettivo. Il terzo per analizzare subito gli errori, correggerli e re-indirizzare chi li ha commessi...

Manuale di management per le...

Calamandrei Carlo
McGraw-Hill Education 2015

Disp. in libreria

49,00 €
La nuova edizione viene pubblicata profondamente rinnovata nei contenuti, ma sempre in continuità con l'impianto metodologico, lo stile e i contributi messi a punto da Carlo Calamandrei, indiscusso ideatore dell'opera e fra i primi ad avviare nel nostro Paese una riflessione sistematica sulle funzioni manageriali del professionista sanitario. Con il contributo di un folto numero di autori di riferimento nelle diverse tematiche via via affrontate, tutti i capitoli sono stati oggetto di profonda e innovativa revisione, con l'obiettivo ambizioso di aggiornare i contenuti alle caratteristiche in continua evoluzione del contesto sociosanitario. È stato dato ampio spazio, inoltre, a numerosi argomenti nuovi: dall'organizzazione degli ospedali per intensità di cura agli effetti delle attività sanitarie sugli esiti sensibili all'infermieristica, dalle caratteristiche degli ospedali magnete alle innovazioni dei percorsi clinico-assistenziali.

Ingegneria d'impresa. I 30 processi...

Margherita Alessandro
Franco Angeli 2014

Disp. in libreria

22,00 €
Il volume propone una nuova sistematizzazione del management aziendale attraverso la definizione del concetto di ingegneria d'impresa e dei suoi 30 processi fondamentali. I processi sono suddivisi in cinque aree e dieci sotto-aree relative a ingegneria: delle risorse, finanziarie e fisico-tecniche; delle attività, di processo e di progetto; dei sistemi, umani e tecnologici; degli output, prodotti/servizi e innovazioni tecno-organizzative; del valore d'impresa, di business e intangibile. Per ogni sotto-area, viene fornito uno schema integrato di sintesi e raccordo e sono illustrati tre processi di riferimento (uno di "pianificazione", uno di "esecuzione" ed uno di "controllo") per il governo dell'impresa. Il lavoro sintetizza e struttura un "corpo di conoscenze" (body of knowledge) relativo alla moderna gestione aziendale e ingegneria gestionale, adottando un approccio di project management per l'analisi e la gestione dell'impresa come progetto complesso.

La narrazione e le decisioni aziendali

Palmaccio Matteo
Franco Angeli 2020

In libreria in 10 giorni

22,00 €
Il lavoro monografico incentrato sullo studio delle forme di narrazione che interessano il sistema aziendale, con l'obiettivo di approfondire il legame esistente tra i processi decisionali che contraddistinguono la vita delle aziende e le narrative insite nei processi cognitivi degli esseri umani. Il lavoro si conclude con la formulazione di uno schema che sintetizza il ruolo della narrazione nel processo decisionale aziendale.

Vincere, che impresa! Gestire...

Dalledonne Andrea; Grilli Giacomo
Foschi 2020

In libreria in 10 giorni

14,00 €
Quale imprenditore non si è mai sentito "accerchiato" o "sconfitto"? Oppure non ha mai pensato di doversi "ritirare" da una trattativa o di impiegare tutte le proprie "armi" per raggiungere un risultato commerciale? Linguisticamente la "guerra" è entrata da tempo in azienda, ma alla sua gestione possono essere applicate con profitto anche strategie, tecniche e atteggiamenti mutuati direttamente dall'arte militare e adattati al differente contesto. Il libro raccoglie, suddivisi per argomenti, una serie di pensieri, valutazioni, battute, aforismi e aneddoti di illustri generali e pensatori del passato. Si tratta di una collezione ampia, che schiude agli imprenditori, ai manager e ai politici i segreti di millenni di tradizione militare.

La cassetta degli attrezzi....

Matera Giovanni; Tria N. (cur.)
Altrimedia 2020

In libreria in 10 giorni

20,00 €
"Pensare che dalla vita si debba soltanto ricevere, oltre che un'illusione, è soprattutto un errore; poiché è lo scambio che ci migliora e arricchisce".

L'integrazione socio-sanitaria in...

Perino Annamaria; Maccani Paola; Brolis Renata
Maggioli Editore 2020

In libreria in 10 giorni

25,00 €
Bisogni sempre picomplessi e multidimensionali sono la regola, ormai, nel sistema dei servizi alla persona. Da qui consegue che la sua politica e la sua modalitoperativa puessere solo quella dell'integrazione socio-sanitaria.Nella prima parte del volume, dopo aver delineato il lungo e tortuoso percorso dell'integrazione nelle riforme che si sono succedute in Italia - dalla fine degli anni '70 del secolo scorso, fino ai giorni nostri - si descrivono gli attori, i livelli e gli strumenti dell'integrazione, nonchlo stato dell'arte della stessa rispetto alle professioni sociali e sanitarie.La seconda parte, invece, orientata ad approfondire la conoscenza dell'esperienza trentina: si parte dalla descrizione del contesto normativo di riferimento, si passa ad esaminare gli attori implicati, la metodologia e gli strumenti utilizzati, si arriva ad analizzare le aree di intervento implementate e a descrivere le buone pratiche.Ne risulta un quadro che - tra varie difficolte ostacoli - vede coinvolti servizi territoriali e residenziali e investe in egual misura tutti i livelli dell'integrazione, attribuendo importanza all'apporto del cittadino, della sua rete familiare e della comunite valorizzando la persona nella sua globalite proattivit

Project management in pratica. Le...

Young Trevor
Franco Angeli 2020

In libreria in 10 giorni

20,00 €
Le capacitdi gestione e controllo dei progetti sono sempre pirichieste: in tutte le aziende e ad ogni livello. Spesso peraccade di vedersi assegnato un incarico di project manager in modo abbastanza fortuito: perchsi conosciuti come dotati di particolare competenze tecniche, della clientela o del mercato e si crede che cibasti a gestire con efficacia un team di progetto. Non sempre ciaccade. Nello svolgimento pratico dei progetti facile incorrere in erronee valutazioni di tempi e di costi. Occorre inoltre trovare un equilibrio tra le richieste dei clienti, le caratteristiche del progetto, le capacitdel gruppo di lavoro in esso impegnato e le risorse a disposizione. Si tratta di una sfida complessa, che obbliga ad un'attenta e scrupolosa gestione del tempo. Il volume intende offrire un aiuto prezioso a quanti si trovino impegnati in questa difficile attivitin cui si tratta di bilanciare vincoli ed obiettivi anche divergenti, e ne accrescerle probabilitdi successo. La guida illustra in modo semplice e concreto tutto quanto un neofita deve sapere. Consente di apprendere una ricca serie di tecniche, efficaci e tutte sperimentate sul campo.

Tempo di accordi, tempo di...

Ruffini Adarosa; Roveda Ivano
Franco Angeli 2020

In libreria in 10 giorni

14,00 €
Questo testo si propone di sollecitare l'attenzione su quanto l'era contemporanea conduca a una riorganizzazione dei rapporti esistenti tra le molteplici realtimprenditoriali. La struttura del partenariato, declinato come collaborazione d'impresa e riferito soprattutto alle PMI, viene analizzata quale elemento centrale della normazione volontaria e proposta nella sua applicazione pratica. La regolamentazione dei comportamenti e delle relazioni tra i soggetti e le entitviene infatti considerata per definire il modello di relazione strutturata del partenariato stesso, qualificato a livello internazionale dallo standard UNI EN ISO 22397 (Guidelines for establishing partering arrangement) e a livello nazionale dalla norma UNI 11.500 (Partenariati Pubblico Privato - Linee guida per elaborare accordi di partenariato). La struttura del partenariato, declinato nella sua parte finale come collaborazione d'impresa, e riferito soprattutto alle PMI, che costituiscono lo zoccolo duro dell'imprenditoria italiana ed europea, viene quindi analizzata quale elemento centrale della normazione volontaria e proposta nella sua applicazione pratica. L'attitudine alla collaborazione diventa quindi uno strumento di vera e propria sodaliteconomica ed introduce e veicola il cambiamento culturale di gestione dell'attivitimprenditoriale.

Sergio Marchionne

Ebhardt Tommaso
Sperling & Kupfer 2019

In libreria in 10 giorni

17,90 €
In quattordici anni ha più che decuplicato il valore del gruppo in Borsa. Ha trasformato la Fiat da azienda italiana sull'orlo del fallimento a potente società globale. È andato all'assalto dei mercati. Ha pensato in grande. Le sue scelte, mai scontate, hanno esaltato gli investitori, ma gli hanno attirato accuse come quella di aver spostato il baricentro dell'impresa lontano dall'Italia e quella di aver calpestato i diritti degli operai. Chi è stato Sergio Marchionne, leader visionario e divisivo, e che cosa resta della sua eredità? Tommaso Ebhardt - che l'ha inseguito per dieci anni da un capo all'altro del mondo - ritrae in questo libro una figura complessa, che si rivela man mano al giornalista in rapide battute, numerose occasioni professionali e preziosi incontri a due, a microfoni spenti. Il suo racconto inizia nel dicembre 2008 con l'operazione Chrysler, ricostruisce i traguardi storici, i progetti falliti, la leadership di Marchionne. E lancia uno sguardo a quello che rimane di FCA dopo la sua tragica scomparsa. Ma soprattutto indaga le convinzioni, gli interessi, i sentimenti privati di un uomo riservatissimo, che tuttavia gli aveva affidato a volte i suoi pensieri, riconoscendolo pubblicamente come «il suo stalker più affezionato», e prova a capire il segreto del personaggio che da sconosciuto outsider è diventato uno dei manager di maggior successo sui mercati internazionali.

Practice management per la...

Pradelli Danitza
Edra 2019

In libreria in 10 giorni

19,00 €
Oggi, in un mercato sempre più competitivo, il veterinario deve organizzare la sua attività professionale con strumenti adeguati: le cosiddette "soft skills", che sono - e saranno sempre più in futuro ? le competenze da potenziare per affrontare con successo le sfide del cambiamento in atto. Con questo libro il veterinario viene spinto a riflettere sulle dinamiche comunicative dentro la clinica, verso i proprietari e a trovare nuove modalità per raggiungere risultati migliori, sia in termini economici sia di benessere lavorativo. Il libro propone strategie e consigli per la gestione dello studio, del rapporto con i clienti e con i collaboratori. Suggerisce per esempio: come creare il rapporto di fiducia con il cliente; come accogliere i nuovi clienti; come gestire il lutto e le cattive notizie; come stabilire il prezzo e far comprendere il valore del servizio; come selezionare i collaboratori. In 160 pagine, con continui riferimenti all'esperienza quotidiana, l'autrice propone un vero e proprio corso di practice management che aiuta il veterinario a riflettere sulle potenzialità della sua attività, e a organizzarla in modo più efficace.

Riflessioni sulla giustizia civile....

Cavallini Cesare
EGEA 2019

In libreria in 10 giorni

28,00 €
Non vi è dubbio che la così definita "crisi della giustizia (civile)" sia stato e tuttora rimanga un "refrain" tanto in parte realistico quanto in buona misura declinato (dai più) sui tempi di formazione della "res judicata", in molti casi reso quasi inaccettabile e soprattutto incompatibile con gli standards europei e in sé e per sé con la stessa dimensione dell'effettività della tutela dei diritti. La stimolata occasione di raccogliere alcuni studi - di un arco temporale relativamente breve, pur denso di accadimenti e di riforme processuali - vuole significare non solo una sorta di concisa glossa dei medesimi, ma in particolare il possibile ruolo dello "scholar", non rinchiuso nella turris eburnea dell'accademia, ma inserito nella di questa funzione educativa e scientifica con approccio critico e, ove utile, non meramente parrocchiale, il difficile compito dello "scholar", di riuscire a coniugare l'approccio concettuale con la possibile incidenza pratica e applicativa della speculazione del pensiero scientifico rappresenta così il rouge di questo "volumetto"; ed è proprio ii settore della "giustizia civile" che viene ad assumere un ruolo cruciale nel tentativo di "reductio ad unum" dei valori essenziali dell'ordinamento giuridico, che concretano forse il più internazionale riconosciuto stilema delle c.d. "scienze sociali": "ubi societas, ibi ius".

Lean Six Sigma nell'industria e nei...

Costantino Nico; Imperatore Rocco; Pintus Antonella
StreetLib 2018

In libreria in 10 giorni

25,99 €
Questo libro nasce con l'obiettivo di fornire alle aziende, di qualsiasi dimensione e settore, spunti pratici di opportunità di miglioramento, mediante esempi concreti di progetti sviluppati grazie alle tecniche di Continuous Improvement. Dall'unione tra le metodologie Lean e Six Sigma, affermatesi a livello mondiale come approcci di riferimento nel mondo dell'Operational Excellence, è nato il metodo Lean Six Sigma. Esso è diventato nel corso degli ultimi anni l'approccio più efficace per il raggiungimento dell'eccellenza operativa, esigenza comune ad ogni azienda. Intraprendere un percorso Lean Six Sigma significa avviare una rivoluzione di pensiero, applicando un modello innovativo orientato alla soddisfazione del cliente, alla riduzione delle inefficienze ed all'ottimizzazione dei processi. In questo libro sono riportati numerosi casi di successo svolti dal Team Crossnova in 16 diversi settori industriali, dal manifatturiero al mondo dei servizi, svolti mediante l'utilizzo delle tecniche di Miglioramento Continuo. I numerosi business cases riportati seguono un percorso comune, permettendo al lettore di comprendere la problematica all'origine di ogni progetto e la sua misura, le cause individuate grazie all'analisi quali-quantitativa, le soluzioni implementate ed infine il controllo dei risultati ottenuti. Nel libro viene introdotta inoltre la metodologia Lean Six Sigma 4.0, ideata dal Team Crossnova per potenziare esponenzialmente l'efficacia dell'approccio Lean Six Sigma, integrando le innovative tecniche di Predictive Analytics, tra le tecnologie di maggior potenziale dell'Industry 4.0, all'interno del ciclo DMAIC.

La trappola del business plan....

Schiavo Stefano
Franco Angeli 2018

In libreria in 10 giorni

20,00 €
È diffusa l'idea che l'obiettivo di imprenditori e manager sia eseguire un buon piano di business. La base della cultura del business plan sta nello studiare il contesto e nel definire azioni dettagliate da portare avanti in maniera efficiente. In realtà non in tutte le situazioni questa attenzione al "fare le cose bene" si dimostra utile e vantaggiosa. Quando dobbiamo affrontare un cambiamento o esplorare nuovi percorsi di innovazione, ad esempio l'industria 4.0 e la digital transformation, un business plan ben fatto può essere la premessa del fallimento. Serve un orientamento diverso, dubitativo, sperimentale e aperto alla scoperta. Esistono oggi approcci metodologici consolidati per costruire un piano che funzioni. Le lezioni del lean management e del design thinking ci danno strumenti e metodi da inserire in una cultura collaborativa nuova che riscopra rituali e tecniche del laboratorio artigiano. "La trappola del business plan" analizza, attraverso numerosi riferimenti a progetti reali e confronti con innovatori e professionisti, i limiti della pianificazione tradizionale. La prima parte evidenzia la cultura che sta alla base della pianificazione snella. Mostra come startup e innovatori abbiamo ribaltato l'approccio tradizionale allo sviluppo di prodotti e servizi. La seconda fornisce un percorso strutturato in termini metodologici per sviluppare nuove idee e portarle con successo sul mercato. La terza infine dà i riferimenti per costruire l'organizzazione migliore per affrontare progetti innovativi, in particolare analizzando la cultura manifatturiera e i rituali collaborativi permessi da tecniche agile e Lean. Senza negare l'importanza del business plan, questo libro costruisce una lettura originale delle condizioni utili all'innovazione in mercati incerti. Fornisce in questo modo una guida e un orientamento per sviluppare una cultura agile e snella nelle situazioni di più profondo cambiamento.

Theory U, learning organizations e...

Panetti Rino
Franco Angeli 2017

In libreria in 10 giorni

28,00 €
Il libro presenta un approccio metodologico completo all'innovazione, al cambiamento profondo e alla leadership necessaria per generarli, attraverso l'integrazione di tre delle più efficaci e diffuse metodologie oggi disponibili: Theory U, Learning Organizations e Design Thinking. Le prime due (nate nel MIT di Boston) rappresentano un impianto metodologico per il cambiamento e la leadership; la terza (sviluppata in Ideo) è un processo per la generazione creativa di idee e soluzioni al problem solving. L'innovazione e il cambiamento profondo non nascono da una mera proiezione in avanti del passato, bensì dalla capacità di connettersi con il nuovo che vuole emergere e con le più alte future possibilità; di superare i modelli mentali e sviluppare pensiero e approcci sistemici; di praticare il dialogo e l'ascolto (con la realtà, gli altri, se stessi); di esplorare le opportunità attraverso cicli di prototipazione rapida. L'autore mette in connessione queste metodologie con altri approcci molto noti: Business Model, Lego® Serious Play®, Strategia Oceano Blu, Teoria della Complessità, Pensiero Creativo, Art of Hosting. Agli approfondimenti teorici il libro affianca un set di strumenti: 33 metodologie, strategie e tecniche, 16 esercizi da fare, 6 passi in un percorso a forma di U, 5 Discipline, 3 spazi generativi e un caso italiano di successo.

Il welfare delle potenzialità. Il...

Åkerstrøm Andersen Niels
Mimesis 2016

In libreria in 10 giorni

28,00 €
Com'è possibile per una organizzazione decidere, quando non esiste più un orizzonte di aspettative certe su cui orientarsi? Ha ancora senso decidere, se ogni decisione riduce la possibilità di decidere in un modo diverso che potrebbe rivelarsi necessario un attimo dopo? In che modo devono cambiare le organizzazioni di welfare, le professioni della cura, le attitudini sociali dei cittadini, le partnership tra attori diversi, quando la flessibilità e la precarietà pervadono il "sociale"? Che ruolo avranno, oltre l'apprendimento di competenze, l'immaginazione e il gioco nelle professioni sociali? L'obiettivo di questo originale studio è di esaminare come le nuove tendenze della "innovazione radicale", della "co-produzione" e della "potenzializzazione" sfidino i valori fondamentali e tradizionali del settore pubblico. Gli autori analizzano criticamente gli approcci classici del management pubblico - sempre meno capaci di trattare in modo adeguato l'emergere dei nuovi rischi e problemi sociali - sostituendoli con una visione più complessa e capace di rispondere alle nuove sfide. Ne emerge un modo completamente nuovo di analizzare il management del settore pubblico, funzionale a mutare radicalmente il "punto di vista" degli studiosi e dei practitioner. Questo approccio inoltre facilita, attraverso una serie di box e di aiuti alla riflessione, una discussione su come affrontare quotidianamente il management di organizzazioni di welfare pubbliche, private e di privato sociale.

La folla e l'impresa

Laudonio A. (cur.); Colurcio M. (cur.)
Cacucci 2016

In libreria in 10 giorni

26,00 €
Il volume riunisce i principali contributi di un dibattito multidisciplinare avviato tra docenti universitari di estrazione giuscommercialistica ed aziendalistica e addetti ai lavori, appartenenti sia all'universo notarile, che all'ambito più strettamente d'impresa. Esso rappresenta il primo passo di un progetto di integrazione di conoscenze e prospettive distinte che riguardano la configurazione di nuovi percorsi avviati delle imprese per la creazione del valore con il coinvolgimento di stakeholder non tradizionali e, specificamente, del crowdfunding, quale nuovo strumento per il finanziamento dell'impresa stessa, e del crowdsourcing, come modello di business emergente per la co-creazione di valore. La prospettiva multidisciplinare adottata, assolutamente inedita nell'ambito indagato, consente di inquadrare i fenomeni della finanza e dell'innovazione collaborativa in una cornice più ampia, che trascende i confini dell'impresa e si allarga all'ambito del sistema economico e sociale, ponendo elementi di discussione non trascurabili in termini di sostenibilità futura degli attuali assetti di mercato e configurazione delle attività d'impresa.

Pensiero sistemico & management...

D'Amato Vittorio
Franco Angeli 2016

In libreria in 10 giorni

24,00 €
Nel nuovo mondo VUCA (volatile, uncertain, complex, ambiguous) e nel nuovo Management 3.0 la capacità di pensare in modo sistemico diventa una priorità imprescindibile, così come il fatto che le aziende diventino delle Learning Organization 3.0. A oltre 20 dalla prima definizione di Learning Organization gli autori ne propongono una nuova visione e forniscono un metodo di come, concretamente, si può trasformare un'azienda in una Learning Organization 3.0, in cui le nuove competenze del pensiero sistemico da competenze tecniche di pochi esperti diventano competenze trasversali all'interno dell'aziende. Il libro è inoltre ricco di casi, esempi ed esercizi, che derivano dall'esperienza sul campo degli autori, per allenarsi a diventare dei nuovi pensatori sistemici capaci di affrontare con successo le sfide della nuova era.

Oltre il decreto. Buone pratiche...

Gallina Mimma
Franco Angeli 2016

In libreria in 10 giorni

21,00 €
In Italia dal 2015 sono cambiati i meccanismi con i quali il Ministero dei Beni e Attività Culturali e del Turismo finanzia lo spettacolo dal vivo. Il Decreto che regola il FUS (Fondo Unico per lo Spettacolo) ha inciso profondamente sul sistema teatrale italiano, con un nuovo modello di finanziamento (basato sul metodo di valutazione comparativa), la nascita di istituzioni come i Teatri Nazionali e i Teatri di Rilevante Interesse Culturale, l'apertura alla multidisciplinarietà che caratterizza l'arte contemporanea, le facilitazioni alle compagnie under 35. Questo volume analizza con chiarezza i nuovi meccanismi che ridisegnano la geografia dello spettacolo italiano. Completa il quadro una indagine statistica sull'impatto del provvedimento sull'attività di produzione e distribuzione. Un saggio utile per tutti coloro che operano nel teatro italiano, perché permette di comprendere la nuova articolazione del sistema teatrale: dall'"area della stabilità" (Teatri Nazionali, Teatri di Rilevante Interesse Culturale, Centri di Produzione), alle Residenze (che portano giovani e dinamiche compagnie a rivitalizzare spazi male utilizzati), dalle Compagnie (l'antica tradizione itinerante del teatro italiano), ai festival, alla distribuzione attraverso i circuiti regionali.

Resilienza. La scienza di adattarsi...

Zolli Andrew; Healy Ann Marie
Rizzoli 2014

In libreria in 10 giorni

19,00 €
Per gli ingegneri è la capacità di un materiale di resistere agli urti senza spezzarsi; per gli psicologi è la risorsa che consente di superare traumi e dolori più rapidamente; in ecologia descrive la predisposizione di un sistema a ritrovare l'equilibrio dopo uno shock esterno. Oggi il concetto di "resilienza" affascina soprattutto gli economisti, ed è facile capire il perché. Gli sconvolgimenti che affrontiamo quotidianamente si verificano a un ritmo sempre più intenso e irregolare, sfuggendo così a ogni previsione. I casi più gravi - dai disastri naturali alla recente crisi finanziaria diventano pietre di paragone, ma cresce anche il numero dei traumi non altrettanto famosi, amplificati dallo strisciante aumento delle vulnerabilità del sistema: una città è mandata in malora dalla dislocazione economica; un'azienda viene annientata dalla globalizzazione; una trasformazione ecologica rende impraticabile uno stile divita secolare. La volatilità, in ogni settore, è oggi diventata la norma e pare destinata a rimanere tale. In tutto il mondo scienziati, politici, tecnologi, imprenditori e attivisti si stanno ponendo la medesima domanda: perché un sistema crolla mentre un altro riesce a riprendersi? "Se è vero che non siamo in grado di controllare le maree del cambiamento, possiamo però imparare a costruire imbarcazioni migliori; a progettare o ridisegnare organizzazioni, istituzioni e sistemi capaci di assorbire meglio gli sconvolgimenti.

Collaborative management research....

Shani A. B. (cur.); Guerci M. (cur.); Cirella S. (cur.)
Cortina Raffaello 2014

In libreria in 10 giorni

28,00 €
Negli scenari organizzativi attuali chi si occupa di produzione e gestione della conoscenza è chiamato ad affrontare molteplici livelli e a interagire con una pluralità di stakeholders, considerando differenti interessi, letture e posizioni. Il volume propone innovative indicazioni per la realizzazione di processi e operazioni di costruzione di conoscenza in ambito manageriale, in termini di fattibilità e applicabilità alla vita reale, qualità della collaborazione, rilevanza e sostenibilità della ricerca. Il valore della Collaborative Research viene evidenziato nella possibilità di sviluppare un approccio sensibile alla conoscenza in azione, in cui le pratiche e le teorie di management entrano in dialogo. Un aspetto distintivo risiede nella costante tensione a individuare modalità di connessione tra dimensioni situate della conoscenza e aspetti di trasferibilità e generalizzabilità della stessa. Nel volume, il riferimento a casi e a esperienze applicative offre al lettore un repertorio articolato per un efficace dialogo tra teoria e pratica.