Competenze e tecniche d'insegnamento

Filtri attivi

Come fare per gestire la classe...

D'Alonzo Luigi
Giunti EDU

Disponibile in libreria  
DIDATTICA

22,00 €
Nel volume vengono affrontati i molteplici aspetti che interessano la gestione della classe, nella scuola primaria e secondaria di I grado, attraverso un percorso che consente di affrontare la tematica in modo sistematico per inquadrarne i confini, acquisire le strategie e le metodologie per intervenire. È caratterizzata da un approccio operativo sostenuto da un quadro metodologico di riferimento che guida le piste di lavoro proposte. Il volume si articola in tre sezioni: "Che cos'è la gestione della classe" definisce il problema individuandone gli aspetti fondamentali e sottolineando la valenza che l'ambiente classe riveste dal punto di vista fisico e sociale; "Come fare per gestire..." chiarisce che cos'è il clima di classe e come si può fare per ottenerne uno positivo; "Cosa fare per..." propone 21 unità di lavoro dal taglio operativo in cui, attraverso casi concreti, si presentano le strategie e le soluzioni per gestione delle dinamiche di classe e della didattica, sia quella quotidiana sia quella diversificata per l'inclusione degli alunni con disabilità.

Il filo e la trama. Riflessioni...

Aquilini Eleonora
PM edizioni 2018

Disponibile in 3 giorni

18,72 €
Questo volume è a tutti gli effetti una biografia. Una biografia professionale, visto che l'autrice racconta la sua esperienza di insegnamento. Quando una professione è vissuta con intensità e pienezza diventa semplicemente la propria storia: una testimonianza di una crescita intellettuale, professionale e umana che travalica qualunque confine si pensi di dovergli imporre. Le tante storie che si raccontano non sono mai pura narrazione scolastica, non sono scritte per i curiosi che stanno dietro la porta dell'aula a sbirciare quello che succede. I testi partono sempre dai problemi dell'apprendimento e dalla difficoltà del "far apprendere", si interrogano su come superare le resistenze e stimolare la curiosità per riuscire a far apprezzare la bellezza della scoperta personale, di un successo scolastico che non sia mai soltanto scolastico ma una tappa fondamentale della scoperta di sé, dei propri talenti e interessi.

Guide per l'osservazione. Come...

Claris Sonia
UTET Università 2018

Disponibile in 3 giorni

11,00 €
Questo libro presenta una serie di strategie e di strumenti per l'osservazione in classe, pensati per docenti della scuola dell'infanzia, primaria e secondaria. Il costrutto teorico dell'osservare viene focalizzato richiamando le principali teorie e gli autori che ne hanno analizzato le funzioni e le prospettive di impiego, i limiti e le potenzialità. Si è scelto di organizzare gli apporti e le proposte a seconda del grado di strutturazione dello strumento da impiegare: dagli approcci globali e contestuali fino alle griglie definite da indicatori puntuali e circoscritti, che vengono descritti e di cui si suggeriscono i possibili impieghi. La natura delle proposte è volta a sollecitare la riscoperta del ruolo centrale dell'osservazione nell'insegnamento-apprendimento, come modalità di rilevazione di dati e indicatori di azioni, setting, relazioni interpersonali, svolgimento di compiti autentici o di realtà, padronanza di competenze. Si tratta di un processo complesso e articolato, che richiede esercizio per affinarne la correttezza, ma, prima di tutto, richiede che ne siano chiariti a monte gli scopi: cosa si osserva? Perché? Come? Il volume è pensato in prospettiva operativa e riporta pertanto numerosi esempi, quali "guide per l'occhio", da cui si può trarre spunto.

La disciplina positiva per una...

Meazzini Paolo
Anicia (Roma) 2017

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
Affrontare il problema della disciplina nella scuola non è affatto impresa di poco conto. Troppo pesante è l'influsso dell'ideologie che raramente essa è stato oggetto di un'analisi scientifica. Eppure gli strumenti ora non mancano! In altri universi culturali, dove questo peso è meno marcato, si è cercato con successo di analizzare il tema in tutte le sue componenti, approdando ad una conclusione di sicura ragionevolezza. Saper affrontare i problemi disciplinari richiede una serie piuttosto nutrita di abilità e di competenze, che investono non solo l'insegnante ma la scuola, intesa come sistema. Senza queste premesse la disciplina rischia di trasformarsi in anarchia o peggio in caos inaccettabile, fomentando contrasti di diversa natura. È, quindi, inevitabile creare accordo sulle finalità perseguite e sul ruolo affidato ad ogni singola componente del sistema scuola. Raggiunta questa premessa, ecco aprirsi le porte all'apprendimento delle modalità più adeguate per condurre la classe in modo rispettoso dei principi democratici, avvalendosi di programmi che in altri paesi hanno trovato una larga diffusione.

Progettare, programmare e valutare...

Lastrucci Emilio
Anicia (Roma) 2017

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Mantenendo pressoché immutata l'architettura e la scansione tematica delle edizioni precedenti, nonché la sua finalità precipua di guida metodologica alla programmazione per obiettivi - introdotta da una discussione critica adeguatamente approfondita delle questioni-chiave che ne costituiscono il sostrato teoretico-problematico -, questa terza edizione di "Progettare, programmare e valutare l'attività formativa" è stata completamente aggiornata nel complesso dei riferimenti al quadro normativo, alla letteratura scientifica, al processo di evoluzione storica del nostro sistema scolastico-formativo e agli sviluppi maturati nell'ultimo decennio nell'elaborazione di modelli teorico-metodologici e di tecniche e strumentari operativi utili alla programmazione.

Apprendimento visibile,...

Hattie John
Erickson 2016

Disponibile in 3 giorni

21,00 €
Finalmente tradotto in Italia, questo volume sintetizza i risultati di un'ampia meta-analisi condotta sui fattori che influenzano l'apprendimento a scuola: più di quindici anni di ricerca che coinvolgono milioni di allievi in migliaia di scuole e rappresentano un grande repertorio di ricerca evidence-based sulle metodologie didattiche più efficaci per potenziare l'apprendimento in classe. Estremamente operativo e chiaro, il libro contiene una vera e propria guida su come preparare una lezione, interpretare i risultati di apprendimento dei propri studenti, restituire feedback durante e dopo la lezione, somministrare strumenti di valutazione, questionari, esercizi e documentare buone pratiche. Insegnanti, dirigenti, ricercatori vi troveranno una serie di principi facilmente applicabili nella propria classe e nella propria didattica, riuscendo a ottimizzare le tecniche di insegnamento/apprendimento, favorire la motivazione degli alunni e l'uso di strategie metacognitive, gestire la classe in un modo sensibilmente più efficace.

La qualità del fare scuola....

Bonazza Vincenzo
Anicia (Roma) 2016

Disponibile in 3 giorni

18,50 €
Il presente volume intende argomentare su due modelli didattici che possono contribuire a migliorare la qualità dell'istruzione. Il primo modello è il mastery learning debitamente aggiornato. Ci interessa precisare che non si tratta di un modello teorico elaborato a tavolino (faremmo altrimenti, come dice Benedetto Vertecchi, della "cattiva pedagogia"), ma di un modello sperimentato a più riprese a livello internazionale, come sottolineato anche dal recente dibattito sull'evidence based education. L'altro modello discusso è denominato flipped classroom. In esso si intende capovolgere ciò che tradizionalmente si realizza tra le pareti scolastiche: pertanto quello che per la maggior parte del tempo si faceva a casa, ora viene spostato in aula, mentre ciò che per la maggior parte del tempo si faceva in aula ora viene dirottato a casa. Si sposta la lezione frontale ai tempi domestici (mediante la realizzazione di videolezioni ad hoc), al fine di utilizzare il tempo scolastico per lo svolgimento di attività più gratificanti e coinvolgenti per gli allievi.

Gestire la classe

Molinari Luisa
Il Mulino 2015

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Che la gestione della classe sia un compito sempre più difficile è riconosciuto da più parti. Alunni e famiglie cambiano velocemente, nuovi bisogni emergono, progetti di riforma dell'insegnamento esigono di essere implementati. Questi temi sono spesso affrontati in relazione al mestiere di insegnante, chiamato a controllare e utilizzare strategie per affrontare la complessità e la multidimensionalità del gruppo e della classe. Ma l'insegnante non è il solo controllore e l'artefice unico di ciò che succede in aula: le richieste, le percezioni, la motivazione dei suoi studenti giocano un ruolo importante nel determinare da un lato la gestione delle azioni quotidiane in classe, dall'altro gli esiti di apprendimento e partecipazione. Con un duplice sguardo su insegnanti e studenti, questo volume affronta le principali questioni connesse al tema della conduzione dell'aula. Per ognuna, oltre alle teorie di riferimento, vengono presentate le metodologie didattiche e partecipative e i possibili interventi volti a migliorare la gestione e il clima di classe.

Prof, non capisci niente! Manuale...

Nardo Emanuela
Erickson 2014

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
Uno dei motivi per cui il mestiere dell'insegnante è tra i più difficili è che presuppone una formazione continua e in costante aggiornamento: un docente non può smettere mai, per nessuna ragione, di essere stimolato dal contesto umano in cui opera e dalle

Tutoring. L'insegnamento reciproco...

Topping Keith
Erickson 2014

Disponibile in 3 giorni

17,50 €
Gli insegnanti di oggi vivono sfide impegnative e complesse: contesti-classe sempre più eterogenei, un crescente abbandono scolastico, difficoltà e bisogni differenziati degli alunni. Per affrontarle con efficacia e successo, è imprescindibile l'uso di str

Intelligenze multiple e tecnologie...

McKenzie Walter
Erickson 2014

Disponibile in 3 giorni

19,00 €
Basato sulla teoria delle intelligenze multiple di Howard Gardner, il libro fornisce a educatori e insegnanti di ogni ordine e grado eccezionali spunti per comprendere la relazione tra intelligenza umana, tecnologia e insegnamento efficace. In particolare,

Apprendere in digitale. Come cambia...

Guerini e Associati 2014

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
"Uno dei principali valori di questo libro è che spiega bene che non bisogna innovare la scuola perché c'è il digitale, ma perché il mondo sta cambiando. Il digitale può dare un contributo di grandissimo valore al miglioramento dell'apprendimento. Il digitale può aiutarci a realizzare la scuola adatta ai nuovi tempi. Oggi, dicono gli autori, occorre far sì che i lavoratori possano essere dotati, oltre che di un'elevata competenza professionale, anche di autonomia e capacità di decisione. Occorre che siano in grado di governare la complessità e l'incertezza. Il libro è quindi un importante contributo di pensiero ma anche di azione per molti attori. Innanzitutto per coloro che nella scuola lavorano con passione e di cui molti sono già attori del cambiamento. Per i genitori che hanno più di tutti l'ansia per il futuro dei loro figli e vogliono giustamente una scuola che li aiuti a realizzarsi sviluppando i loro diversi talenti. Per le leadership studentesche che possono giocare un ruolo positivo in questa trasformazione. Per il governo che deve confermare senza esitazione e a tutto tondo l'innovazione della scuola tra le priorità per il rilancio del Paese." (Dalla prefazione di François de Brabant)

Insegnanti efficaci

Gordon Thomas
Giunti Editore 2013

Disponibile in 3 giorni

14,50 €
Cambiano i sistemi scolastici. Si introducono tecnologie nuove. Si modificano i contenuti dell'insegnamento. Ma non sempre i risultati rispondono alle attese. A volte sono addirittura fallimentari. Perché? I motivi possono essere tanti, ma il più delle volte il fallimento è dovuto ad un errato rapporto tra insegnanti e alunni. In questo libro Gordon, rifacendosi al pensiero di Rogers, presenta una serie di indicazioni per rendere efficace l'insegnamento in classe, per ottimizzare l'apprendimento delle discipline e per risolvere gli eventuali conflitti tra alunni e insegnanti, tra alunni, insegnanti e genitori. Il filo rosso che lega gli interventi suggeriti è la fiducia nel processo di maturazione e sviluppo della persona.

Le indicazioni scolastiche in...

Amarelli Paola
La Scuola 2013

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Una guida completa e dettagliata a disposizione di docenti e dirigenti scolastici per l'elaborazione del curricolo di Istituto dalla scuola dell'infanzia alla secondaria di I grado, previsto dal Regolamento sull'autonomia e in piena coerenza con le nuove Indicazioni nazionali. Dopo l'analisi dei nodi teorici che fanno da sfondo alla definizione di una mappa dei saperi (a partire dalla centralità della persona e dalla progressione in verticale delle competenze), vengono presentate le proposte per la realizzazione del curricolo, tenendo conto degli ambiti e delle singole discipline, di cui sono declinati gli obiettivi specifici di apprendimento. Una speciale attenzione è riservata agli aspetti metacognitivi essenziali per l'apprendimento efficace (le disposizioni della mente). I materiali qui riuniti possono essere impiegati per avviare la riflessione collegiale e promuovere negli istituti comprensivi percorsi di approfondimento e confronto ai vari livelli (collegio dei docenti, commissioni e dipartimenti/ambiti disciplinari).

La didattica metacognitiva per la...

Mondelli Giacomo
Anicia (Roma) 2013

Disponibile in 3 giorni

28,00 €
Oggi, a fronte delle straordinarie trasformazioni che stanno interessando la vita (la cultura, la formazione, la conoscenza, le relazioni, ecc.) delle donne e degli uomini, è necessario riprendere a pensare un'altra idea di scuola. La cui azione, se vuole risultare determinante per la crescita culturale, umana e civile delle persone che le sono affidate, deve puntare a rendere sempre più autonomo l'allievo nella costruzione delle sue competenze e, perciò, nella determinazione del suo progetto di vita proprio all'interno di contesti sociali in continuo mutamento. Il fine, allora, è quello di sfruttare tali trasformazioni a vantaggio degli allievi "attrezzandoli" a viverle promuovendo processi di insegnamento e di apprendimento che, improntati a forme di didattica costruttivista, si propongano di farli partecipare attivamente eresponsabilmente alle attività di studio. Ed è proprio questo il campo d'azione della didattica metacognitiva. D'altronde, riprendere - oggi - a pensare un'altra idea di scuola vuole, anche se non soprattutto, significare che questa deve fare i conti con due importanti processi che è chiamata a finalizzare verso la maturazione dell'alunno.

Principi dell'istruzione e...

Calvani Antonio
Carocci 2011

Disponibile in libreria  
DIDATTICA

16,00 €
Negli ultimi decenni il rapporto tra ricerca teorica e prassi didattica ha fatto considerevoli progressi soprattutto per lo sviluppo di quel settore che va sotto il nome di Instructional Design in un'ottica di Evidence Based Education. Il volume offre un sintetico resoconto dello stato attuale della ricerca scientifica in merito ai principi e criteri più affidabili che ogni docente dovrebbe conoscere per una didattica efficace in classe. Il libro sottolinea anche come nel mondo della scuola siano presenti, accanto a pratiche spontanee che si muovono in linea con i risultati della ricerca, anche mode e miti che, nati da pseudo-concezioni, sopravvivono negli anni nonostante la ricerca abbia ormai dimostrato che sono privi di fondatezza.

Principi di comunicazione visiva e...

Calvani A.
Carocci 2011

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Nonostante l'incredibile attenzione che riceve nella nostra società, la comunicazione visiva e multimediale rimane in ambito didattico in una sorta di zona d'ombra, condizionata dalle suggestioni tecnologiche di moda e soprattutto caratterizzata da una scarsa onsapevolezza delle sue effettive potenzialità e criticità. Il volume, che si colloca nell'ambito dell'Instructional Design si rifa in particolare alla teoria del carico cognitivo, mette in evidenza alcuni elementari principi, accompagnati da esemplificazioni paradigmatiche circa gli usi più appropriati gli abusi, che tutti gli educatori dovrebbero tenere presenti allorché intendano avvalersi di comunicazione visiva multimediale a finalità formative.

Il «core competence» dell'educatore...

Crisafulli Francesco
Unicopli 2010

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Nato da un progetto di ricerca che ha visto gli autori impegnati per due anni, il libro presenta i risultati del lavoro di gruppo che ha approfondito e sviluppato il profilo dell'educatore professionale. Prendendo spunto dalle indicazioni della "Guida pedagogica" scritta da J.J. Guilbert, il gruppo ha elaborato il core competence della professione, a partire dalla principale fonte normativa di riferimento sul profilo. La definizione di funzioni, attività e competenze dell'educatore professionale, in coerenza con i problemi prioritari socio-sanitari della popolazione di riferimento, disegnano un quadro più chiaro dell'apporto che tale figura può dare ai servizi che si occupano di persone con disagio e patologia, a rischio d'esclusione sociale. Rivolto a educatori in formazione, amministratori, legislatori, docenti e educatori professionali, il libro apre la strada alla definizione del core curriculum, ovvero alla costruzione di un percorso formativo universitario che tenga conto delle specificità professionali, sottolineandone l'alta valenza educativa e socio-riabilitativa, rinforzandone le peculiari caratteristiche socio-sanitarie.

Modelli e strumenti di...

Santoianni Flavia
Carocci 2010

Disponibile in 3 giorni

12,50 €
Questo volume è un "manuale di ricette" per l'insegnamento che si articola attraverso un percorso che ogni docente può compiere per aggiornarsi nel riconoscimento delle diverse figure di insegnante rappresentate nei modelli della formazione tradizionali, attuali e sperimentali. Per il docente alle prime armi il libro è una utile guida per avere un quadro generale su che cosa significa oggi insegnare da un punto di vista teorico, metodologico e applicativo, senza dimenticare la tradizione e prendendo spunto anche dai trend di ricerca più recenti. Per il docente che ha già una propria esperienza il volume rappresenta un modo per confrontarsi con i modelli dell'insegnamento preesistenti attraverso un percorso individuale di riflessione che stimoli a consolidare oppure a modificare le proprie modalità didattiche. Il percorso proposto promuove un'acquisizione sempre più consapevole della propria identità professionale nel concreto da parte del docente e pertanto si divide, per ogni figura di insegnante, in modello teorico e ricetta applicativa. Destinatari del volume sono gli insegnanti di scuola di ogni ordine e grado, i formatori, gli educatori e gli studenti universitari. Lo stile volutamente semplice e immediato rende queste pagine leggibili anche da un pubblico semplicemente interessato all'argomento.

Nuova guida di animazione teatrale....

Beneventi Paolo
Sonda 2010

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
L'animazione teatrale è un'attività espressiva, ludica e cognitiva non solo propedeutica all'attività teatrale, ma anche alla corretta gestione da parte del bambino e del ragazzo del proprio corpo e delle sue espressioni, verso gli altri e nell'ambiente. A partire dalla loro lunga esperienza di ricercatori e di operatori "sul campo". Paolo Beneventi e David Conati hanno scritto a quattro mani una guida in cui spiegano come "fare animazione teatrale" costituisca un approccio globale al sapere e alla conoscenza, ricollegabile alle più recenti acquisizioni della psicologia dell'età evolutiva, in grado di rispondere a una serie di esigenze proprie dei bambini. In particolare, sottolineano il carattere non settoriale e specialistico di questa attività e la possibile e proficua "convivenza", nella pratica, del lavoro sul corpo con l'utilizzo della tecnologia: dalla televisione al computer, dai videogiochi a internet. Questa nuova edizione, ampliata e aggiornata dagli autori alla luce degli sviluppi culturali e tecnologici degli ultimi anni, affronta tematiche e approfondimenti inediti relativi all'animazione teatrale: dalle esperienze interculturali al ruolo del bambino "attore sociale", dalla presenza sempre più massiccia nella vita di tutti i giorni delle nuove tecnologie al modo in cui integrarle e condividerle nelle attività educative.

Il profilo motivazionale scolastico...

Alesi Marianna
Unicopli 2008

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
Il testo che si propone come guida rivolta a psicologi e operatori nel campo scolastico nella prima parte affronta l'analisi dei costrutti motivazionali nel contesto dei diversi paradigmi teorici che si sono succeduti nel tempo e puntualizza la crucialità delle differenze individuali nella prospettiva della complessità dello sviluppo tipico e atipico. Si perviene ad una direzione di assessment che si focalizza su articolati profili motivazionali che chiariscono le diverse propensioni degli studenti all'apprendimento scolastico. Successivamente il testo affronta questioni metodologiche riconducibili alla problematicità della valutazione delle diverse componenti della dimensione motivazionale. Nella parte conclusiva viene presentato il PMS (Profilo Motivazionale Scolastico), uno strumento multimediale di assessment del profilo motivazionale.

Didattica in azione....

Cerri R.
Carocci 2008

Disponibile in 3 giorni

18,50 €
Quali sono le parole e i significati che ruotano intorno all'agire didattico e dalla cui composizione e scomposizione, attraverso concetti, categorie, discorsi e narrazioni è possibile comprendere meglio e meglio lavorare nei contesti educativi? Il volume presenta alcune parole chiave di quel sistema di saperi, quelle più direttamente legate alla didattica come azione in molteplici contesti, disponendosi secondo una prospettiva interattiva nei confronti dei lettori che, nell'interpretazione di didattica qui accreditata, sono messi in grado di ricostruire un loro sapere didattico a partire dalle piste aperte in queste pagine, anche avvalendosi del supporto on line. Si tratta, quindi, di uno strumento interpretativo di un sapere teorico-pratico i cui primi snodi critici sono relativi alle interazioni e alle specificità dei contesti e dei soggetti, e che tiene al centro la professionalità didattica ed educativa innanzitutto come esplicitazione della dinamica relazionale che la contraddistingue.

Danzando s'impara. Colore, poesia e...

Gambirasio Lidia
Erickson 2007

Disponibile in 3 giorni

18,80 €
Aprirsi all'immaginazione, permettere al movimento di risuonare in immagini e parole, dialogare con l'esperienza del corpo: questo ciò che l'autrice propone ai bambini delle scuole primarie nei suoi laboratori di danzamovimentoterapia di cui quest'opera ra

Laboratorio colori. Attività di...

Seitz Marielle
Erickson 2007

Disponibile in 3 giorni  
DIDATTICA

19,00 €
Perché così tante donne, di fronte a un armadio pieno di vestiti, pronunciano con aria triste la famosa frase: "Non ho niente da mettermi"? Perché diciamo che siamo "neri" o chiamiamo la giovinezza "età verde"? Perché in novembre, dopo molte giornate grigi

Benvenuto in classe! Percorsi di...

Gatti Annamaria
Erickson 2006

Disponibile in 3 giorni

22,50 €
Per venire incontro all'esigenza di integrare bambini stranieri nella classe il volume propone un corso di italiano come L2 che affianca all'apprendimento intensivo della lingua anche i primi momenti del processo di letto-scrittura. I bambini che non conos

SOS apprendimento. Esperienze...

Alberti Virginia
Vita e Pensiero 2005

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Aprirsi all'innovazione è un tratto qualificante del docente che, facendo tesoro delle proprie risorse, aggiunge alle metodologie già collaudate nuove prassi, per rendere sempre più efficaci e fruttuosi gli interventi di insegnamento-apprendimento. Ciò val

Nuvole parlanti. Insegnare con il...

Tirocchi Simona
Carocci 2005

Disponibile in libreria

10,30 €
Il fumetto è un prodotto culturale "di consumo" le cui caratteristiche potrebbero sembrare inconciliabili con il mondo della scuola. Allo stesso tempo, però, rappresenta per i bambini una fondamentale chiave di accesso alla lettura e alla narrazione grazie alla sua straordinaria capacità di "raccontare per immagini". Questo libro ha il compito di dimostrare come un linguaggio espressivo così ricco possa diventare un "ambiente" per fare didattica e per reinventarne i contenuti, favorendo un coinvolgimento attivo dei bambini e un ripensamento delle pratiche di insegnamento.

Io mi arrabbio, noi parliamo......

Giuliacci Marilena
Carocci 2005

Disponibile in 3 giorni

10,30 €
Il libro, frutto di una lunga esperienza svolta nei CEMEA del Piemonte, propone dei percorsi concreti di attività per integrare nella didattica e nella relazione educativa la problematica del conflitto e della violenza a scuola. Lo scopo è quello di mettere i ragazzi in condizione di essere attivi, di esprimere la complessità delle proprie emozioni, di sperimentare possibilità di comunicazione diversificate per favorire processi di comprensione e gestione comune dei conflitti. L'insegnante non può risolvere da solo tutti i problemi, ma sarebbe un grave errore continuare a rimuovere queste tematiche.

Attività di potenziamento...

Fabio Rosa Angela
Erickson 2005

Disponibile in 3 giorni

18,50 €
Questo libro è pensato per tutti i ragazzi che incontrano delle difficoltà nel loro percorso scolastico, con l'obiettivo di aiutarli ad apprendere con maggiore efficacia sviluppando nuove abilità, ma anche imparando a utilizzare meglio quelle che già possiedono. Il programma di potenziamento, preceduto da un'introduzione sul funzionamento normale e disfunzionale dei processi cognitivi, offre agli insegnanti di scuola primaria e secondaria di primo grado tecniche e attività per il potenziamento della fase di ingresso, della fase di elaborazione e della fase di uscita delle informazioni, sotto forma di schede operative direttamente utilizzabili dagli alunni.

Lavorare con il disturbo di...

Crispiani Piero
Junior 2005

Disponibile in 3 giorni

24,80 €
La trattazione, muovendo da una attenta esplorazione sulla fisiologia dell'attenzione, sulla sindrome e sul quadro sindromico che la connota, arriva alla annosa questione della diagnosi e del trattamento dell'ADHD che affronta nell'ottica del Sistema CO.CLI.T.E. (COgnitivo, CLInico, Trattamento Educativo). In tale direzione gli Autori progettano e propongono alcuni strumenti diagnostici.

La gestione della classe. Modelli...

D'Alonzo Luigi
La Scuola 2004

Disponibile in libreria  
DIDATTICA

15,00 €
E' innegabile che la costruzione della classe, ben più della competenza disciplinare, sia il fattore che più influenza l'apprendimento e la maturazione degli allievi: il volume passa in rassegna i guadagni dei diversi modelli di ricerca in proposito, indicandone le possibili applicazioni in situazione.

Stili cognitivi e stili di...

Cadamuro Alessia
Carocci 2004

Disponibile in 3 giorni

16,50 €
Questo libro nasce dalla constatazione che, nel mondo della scuola, si avverte sempre più l'esigenza di lavorare sulle diversità tra gli alunni, piuttosto che sulle analogie. Il volume ha un doppio intento: teorico ed applicativo. Il primo consiste nel fornire una rassegna delle principali teorie sugli stili cognitivi e di apprendimento, integrando le acquisizioni classiche con i dati della ricerca più recente. La parte applicativa riguarda il modo in cui gli aspetti teorici possono essere utilizzati a fini didattici: vengono forniti suggerimenti di intervento utili a coloro che vogliano lavorare sugli stili cognitivi, con particolare riferimento alla didattica metacognitiva, al fine di mettere in pratica i metodi che la ricerca fa ritenere più idonei.

I modelli della didattica

Baldacci M.
Carocci 2004

Disponibile in 3 giorni

18,90 €
L'attuale esplosione della domanda di formazione determina un crescente bisogno di elevare la qualità delle pratiche d'insegnamento. Su questo sfondo culturale, la didattica si interroga sulla questione del rapporto tra senso dell'intervento formativo e tecniche d'insegnamento. Il volume propone una risposta non dogmatica capace di accogliere differenti istanze problematiche, ricostruendo un quadro sistematico dei modelli didattici e della loro dimensione operativa.

I bambini incontrano il cinema

Maci Rosa
Carocci 2004

Disponibile in 3 giorni

10,30 €
Da che cosa vengono colpiti i bambini in un film? Quali sono le immagini e i suoni che rielaborano? Quali processi di identificazione si attivano? Queste sono le problematiche che, attraverso il linguaggio, rivelano i nessi stabiliti tra la narrazione del film e l'interpretazione soggettiva dei bambini. I percorsi didattici contenuti nel libro descrivono una metodologia di insegnamento-apprendimento che permette di leggere "tra le righe" l'essere, l'agire, il sentire, il parlare, il guardare degli alunni attraverso una visione collettiva del film attenta alle richieste e alle emozioni dei piccoli spettatori.

Aiutare i bambini... a seguire...

Sunderland Margot
Erickson 2004

Disponibile in 3 giorni

19,00 €
Ci sono bambini che coltivano grandi speranze e inseguono - con il solito pizzico di ingenuità, incoscienza e curiosità - sogni a occhi aperti per crearsi un'inesauribile riserva in cui accumulare energie vitali e contenere angosce e timori. Ci sono altri bambini che invece non riescono a trovare spazi mentali e luoghi della fantasia per superare frequenti situazioni di insoddisfazione, scoraggiamento o paura. E proprio a costoro che si rivolge la storia illustrata della piccola Mildred. Una storia da leggere insieme ai propri figli (o alunni), per far maturare in loro la convinzione che la vita può sempre aprire le sue porte verso mondi diversi e alternativi in cui entrare da protagonisti.

La didattica inclusiva. Organizzare...

Andrich Miato Silvia
Erickson 2003

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Per essere realmente inclusiva, e quindi capace di accogliere anche le situazioni di maggiore difficoltà, la didattica non può prescindere dal riconoscere la "speciale normalità" di tutti gli alunni e conseguentemente il loro bisogno sia di sentirsi normali, cioè apprezzati e sostenuti in un clima positivo, sia di essere speciali, cioè accettati e valorizzati nella propria individualità. Intrecciando principi metacognitivi e apprendimento cooperativo, gli autori illustrano passo passo tutte le fasi operative, gli strumenti e le strategie per organizzare l'applicazione in classe di un metodo didattico inclusivo: come strutturare le attività, come formare i gruppi, come assegnare i ruoli, come insegnare le abilità sociali.

I conflitti a scuola. La mediazione...

Nigris Elisabetta
Mondadori Bruno 2002

Disponibile in 3 giorni

14,90 €
La scuola, come tutti i sistemi sociali complessi, è attraversata da conflitti che, di volta in volta, interessano diversi soggetti e si presentano sotto varie forme. Riconoscere questi conflitti, delinearne possibili sviluppi, gestirne costruttivamente gli andamenti e/o le conseguenze rappresentano alcuni dei compiti professionali di coloro che lavorano nella scuola e nei servizi educativi. Allo stesso tempo tali compiti costituiscono la condizione indispensabile per costruire relazioni positive all'interno di contesti formativi, una didattica volta a favorire gli apprendimenti e scelte istituzionali condivise che vadano incontro il più possibile ai bisogni non solo dell'utenza ma anche di insegnanti ed educatori.

Costruire il gruppo. La promozione...

Girelli Claudio
La Scuola 1999

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Il volume presuppone che promuovere la dimensione socio-affettiva dell'esperienza scolastica costituisca la condizione necessaria per realizzare una didattica effettivamente personalizzante. Il testo si articola in due parti: la prima vuole aiutare gli insegnanti a scoprire questa dimensione socio-affettiva nell'esperienza scolastica affrontando la realtà della classe intesa come gruppo; la seconda propone alcune riflessioni per cogliere il valore affettivo e relazionale di ogni relazione didattica.

Il Progetto Personalizzato....

Carafoli Stefano
Erickson

Non disponibile

18,00 €
In tanti prevedono nelle loro organizzazioni l'adozione di progetti individuali o di piani assistenziali, ma pochi li usano nel concreto della loro quotidianità professionale. Il Progetto Personalizzato pone la persona al centro, in un'ottica bio-psico-sociale e valoriale, con la presa in carico dei problemi ma anche e soprattutto con un'attenzione particolare alle potenzialità. La costruzione e l'apprendimento di modalità condivise fra i diversi attori in causa (utenti, operatori, familiari, amici e volontari) sono inseriti in un setting relazionale che tiene conto dell'intero sistema di vita dell'utente e del suo contesto. Il testo propone, attraverso schede di facile comprensione e utilizzo, uno strumento per stilare progetti con le persone in carico ai servizi, nella consapevolezza dell'importanza della pratica oltre che delle informazioni necessarie. Il volume, grazie alla sua parte esclusivamente operativa (formazione itinerante), pone l'operatore nella condizione di affrontare al meglio la messa a punto del progetto, fornendo una cassetta degli attrezzi completa e adattabile ai singoli casi in reale connessione con il lavoro svolto a stretto contatto con la difficoltà.

Su il sipario! Chi è di scena a...

Conati David
Raffaello

Non disponibile

16,00 €
La pratica teatrale rappresenta una disciplina a tutti gli effetti che, introdotta regolarmente nella scuola, può aiutare insegnanti e allievi a conseguire risultati strepitosi sia per quanto riguarda l'acquisizione di conoscenze e di competenze, sia in rapporto alla socializzazione e alla comprensione di sé. Nel CD, 9 adattamenti teatrali tratti dal catalogo di narrativa per ragazzi Il Mulino a vento.