STORIA

Filtri attivi

Umberto II

Magnani Bosio Maria Enrica
UmbertoSoletti Editore 2019

In libreria in 10 giorni

15,00 €
Bello, elegantissimo, raffinato, noto in tutta Europa come il Prince Charmant, Umberto II, fu il quarto e ultimo Re d'Italia: venti anni di dittatura, una guerra rovinosa, l'8 settembre, la fine del conflitto, il breve regno, l'esilio ordirono la trama di una vita che si trasformò in un'amara vicenda umana e privata, intrecciandosi con gli avvenimenti che concorsero a creare l'Italia di oggi. Nel gioco delle parti regnò brevemente su un paese devastato e pagò, per colpe non sue, cercando con coraggiosa determinazione e grande umiltà di tutelare la Monarchia. Partendo salvò l'Italia da una sanguinosa e inutile guerra fratricida: gli italiani, di allora e di oggi, gli devono molto ma forse ancora non lo sanno.

La falange di Cristo. Per una...

Leoni Luca
Odradek 2019

In libreria in 10 giorni

18,00 €
Il 1948 vide una schiacciante vittoria della Democrazia Cristiana e il prevalere di un sistema economico, politico e valoriale (quello occidentale a guida USA) su un altro (quello orientale a guida URSS). Vittoria dovuta anche ai Comitati Civici, fondati e organizzati da Luigi Gedda per sostenere la «crociata anticomunista»; essi divennero il motore di una macchina propagandistica che investì con le sue parole d'ordine, i suoi slogan, il suo attivismo politico l'intero Paese divenendo quella «voce di Dio» in grado di guidare le masse italiane, appena riemerse dalle macerie materiali della guerra e da quelle morali della dittatura fascista, verso un approdo non solo conservatore ma anche, nella sua misura ideologica, «integrista».

Storia del makeup

Lupacchino Annamaria
Youcanprint 2017

In libreria in 10 giorni

13,50 €
Il libro ripercorre le tappe evolutive del trucco partendo dallo studio dagli antichi egizi, grandi produttori di cosmetici, legati alla cura del corpo e dello spirito, fino ad arrivare ai primi anni del '900, che grazie alla nascita del cinema e l'evoluzione del teatro hanno fatto sì che l'esigenza di truccarsi non fosse finalizzata alla copertura delle imperfezioni, ma all'esaltazione della bellezza dettata dalla moda.

L'immagine del nemico. Storia,...

Cantù F. (cur.); Di Febo G. (cur.); Moro R. (cur.)
Viella 2009

In libreria in 10 giorni

26,00 €
Il volume è il frutto di una riflessione tra studiosi spagnoli e italiani tesa a rinvenire, da una prospettiva storica, i modelli che nel corso dei secoli hanno accompagnato la costruzione del nemico tenendo conto dei numerosi rinvii culturali, simbolici,

Le minoranze del XX secolo. Dallo...

Motta Giuseppe
Franco Angeli 2007

In libreria in 10 giorni

23,00 €
Il processo di unificazione europea riaccende l'interesse sulla storia di lungo periodo degli Stati nazionali e alimenta il dibattito sulle origini della differente matrice costitutiva di ciascuno di essi e sulla loro complessa composizione. L'esame delle radici culturali e religiose del vecchio continente ha contrapposto quanti guardano all'Europa come summa di nazionalità in funzione di una sorta di nazionalismo europeo e altri che propongono, invece, un progetto multietnico e multiculturale. In tale ottica riveste particolare significato l'indagine sulle minoranze presenti nella complessa articolazione degli Imperi sovranazionali e degli Stati nazionali. Il nuovo assetto internazionale creato in seguito alla conferenza di pace di Versailles poneva problemi legati alla difficile convivenza fra i popoli europei, poiché a questioni di ordine internazionale si sovrapponevano varie problematiche interne che si traducevano nel nuovo tragico conflitto della seconda guerra mondiale. Solo in seguito a tale evento la costruzione dell'Europa basata sugli Stati nazionali veniva gradualmente modificata dallo sviluppo di un sistema sovranazionale, che ripropone oggi all'attenzione le questioni del culturalismo e dei rapporti con le minoranze.

Otto d'Asburgo

Baier Stephan
Il Cerchio 2007

In libreria in 10 giorni

25,00 €

Illacrimate sepolture. Curiosità e...

Lippi Donatella
Firenze University Press 2006

In libreria in 10 giorni

15,00 €
Il "Progetto Medici" - avviato nel 2004 - prevede uno studio paleopatologico delle salme dei Medici sepolti nelle Cappelle Medicee. Le riesumazioni avvenute nel passato hanno alterato lo stato originario delle sepolture, compromettendo spesso la loro conservazione. Attraverso lo studio di documentazione d'archivio e materiale iconografico, il volume si pone quindi come un contributo per contestualizzare questi interventi, e costituisce non solo un punto di partenza per le indagini ulteriori, ma uno strumento di lavoro fondamentale per lo stesso "Progetto Medici".

I trattati di scrittura di...

Torniello Francesco; Degli Arrighi Ludovico; Ciaralli A. (cur.); Procaccioli P. (cur.); Catalano C. (cur.)
Salerno 2020

In libreria in 3 giorni

35,00 €

L'ombra del Duce

Rocchetta Michele
La Torretta 2020

In libreria in 3 giorni

15,50 €
"Nome in codice: Vento, il suo nome di battaglia da partigiano. Era bravo a scovare i fascisti latitanti e consegnarli alla giustizia della Repubblica, oppure, se necessario, a eseguire le sentenze sul posto. Ventidue sentenze all'attivo. La media degli agenti SLL si aggirava attorno alle dieci. Impossibile abbassare la media di missioni portate a termine con successo sotto il 100%: il primo insuccesso corrispondeva alla morte. Perciò dormiva con la pistola sotto al cuscino, per questo riposava con un occhio solo. Non voleva scendere sotto il 100%". L'operazione Valchiria ebbe successo ponendo fine alla guerra prima che gli alleati arrivassero nel cuore della Germania nazista. Hitler è morto, Mussolini è fuggito. Un'Europa neutrale si frappone ai due grandi protagonisti della guerra fredda. L'Italia è divisa, a sud i Savoia, a nord la Repubblica Federale dell'Alta Italia, nata dalla lotta partigiana. Ma la pace è solamente apparente. Negli anni '50 le nazioni giocano una partita a scacchi, che potrebbe riaprire laceranti ferite nel cuore dell'Europa. In questo equilibrio precario l'ago della bilancia è un'atipica coppia di spie: Alberto Scandellari e Georges Leconte.

Una frase... una grande storia. La...

Piazzini Roberto
Progetto Cultura 2020

In libreria in 3 giorni

20,00 €
"Una vittoria di Pirro guai ai vinti! Maramaldo, tu uccidi un uomo morto Parigi val bene una messa un quarantotto mancla fortuna, non il valore." Quante volte abbiamo sentito citare una o pidi queste frasi, che sono una parte di quelle numerose riportate nel testo, senza renderci perfettamente conto del loro significato e soprattutto senza conoscerne a fondo l'origine storica? Questo libro vuole colmare queste lacune, descrivendo e illustrando le frasi pifamose, divenute spesso proverbiali, pronunciate da grandi personaggi della Storia in varie epoche. Si copre cosun arco temporale di 2500 anni nel quale - attraverso il richiamo a queste frasi e al contesto nel quale sono state pronunciate - viene raccontata, in modo semplice e tutt'altro che pedante, la storia di Roma, d'Italia e d'Europa, fino all'attentato alle Torri Gemelle dell'11 settembre. Con l'ausilio di aneddoti e di un ricco apparato iconografico, il libro offre una chiave di lettura della Storia gradevole anche nell'intento di stimolare il desiderio di ulteriori approfondimenti.

Fuga da Parigi

Harding Stephen
Newton Compton Editori 2020

In libreria in 3 giorni

14,90 €

Non ci resta che morire, ma con...

De Baggis Andrea
Ali Ribelli Edizioni 2020

In libreria in 3 giorni

12,00 €
"Fitte tenebre si sono addensate sulle nostre piazze, strade ecitt si sono impadronite delle nostre vite riempiendo tutto diun silenzio assordante e di un vuoto desolante, che paralizzaogni cosa al suo passaggio: si sente nell'aria, si avverte neigesti, lo dicono gli sguardi"... Le tenebre della morte da sempre accompagnano l'uomonel suo impervio percorso. Egli a fatica si aggrappa alla vitacercando di fuggire non solo a guerre, carestie e violenza,ma si ritrova a fare i conti con catastrofiche epidemie epandemie, ancor prima della nascita di GesCristo.Un viaggio introspettivo lungo millenni.

Mondi antichi

Scott Michael
Bollati Boringhieri 2019

In libreria in 3 giorni

24,00 €

L'Italia di Salò

Avagliano Mario; Palmieri Marco
Il Mulino 2019

In libreria in 3 giorni

28,00 €

20 lezioni

Snyder Timothy
Rizzoli 2019

In libreria in 3 giorni

15,00 €

Storia del tabacco nell'Italia...

Levati Stefano
Viella 2019

In libreria in 3 giorni

29,00 €
La diffusione del tabacco nel corso del XVII secolo rappresentò una grande novità per la popolazione della penisola italiana, e introdusse non solo nuovi consumi ma anche nuove pratiche sociali. La rapida e massiccia estensione dell'uso della foglia americana attirò immediatamente l'attenzione dei governanti, alla continua ricerca di nuove fonti fiscali in grado di sostenere le crescenti spese belliche. Con una conseguenza: la tassazione del tabacco e il relativo aumento dei prezzi ne alimentarono immediatamente il contrabbando, attività i cui protagonisti furono in gran parte ceti e categorie privilegiate (clero, nobiltà e militari). E così questo studio sul tabacco finisce per fornire un ampio affresco dell'antico conflitto tra diritti collettivi dello Stato e sacche di privilegio personale e territoriale, a partire dalle prime testimonianze seicentesche sulla sua diffusione fino alla stagione napoleonica, allorché le autorità "italiane" seppero dare compiuta realizzazione a molti progetti abbozzati o avviati nel corso dei secoli precedenti.

Naufragi

Cuzzi M. (cur.)
Il Saggiatore 2019

In libreria in 3 giorni

22,00 €
La lista dei disastri marittimi dell'ultimo secolo è piuttosto lunga e dolorosa: dal Titanic all'Andrea Doria, dalla petroliera Luisa alla Moby Prince fino al recentissimo incidente della Costa Concordia all'Isola del Giglio. Grazie alla sua capacità di leggere e interpretare la storia con verve appassionata, Marco Cuzzi ha selezionato undici racconti per accompagnare il lettore a bordo di altrettante sfortunate imbarcazioni. Il risultato è una narrazione costellata di incontri e digressioni, aneddoti e curiosità, che restituiscono non solo uno spaccato di storia d'Italia, ma anche un affresco vivido e attuale del nostro paese e della sua anima più autentica.

Quei misteri irrisolti della...

De Risio Carlo
IBN 2019

In libreria in 3 giorni

18,00 €
Scaffali di libri sulla seconda guerra mondiale degli autori più diversi: storici, memorialisti, diplomatici, militari. Eppure, fitto rimane il mistero su taluni fatti e circostanze. È esistito per davvero il carteggio Churchill-Mussolini? Che fine ha fatto lo scambio epistolare tra Vittorio Emanuele III e il Presidente francese Albert Lebrun, prima dell'intervento in guerra dell'Italia? Quale era stata la compromissione dei duchi di Windsor con i nazisti, e lei, la duchessa, Wallis Windsor, accarezzò per davvero il disegno di diventare regina d'Inghilterra, sorretta dalle baionette tedesche? Perché gli storici russi si ostinano a negare che avvenne un incontro segreto, nel 1943, tra Molotov e von Ribbentrop, per esercitare una pressione-ricatto sugli Alleati sul "secondo fronte", che tardava ad aprirsi? Perché continuiamo a non conoscere dove e come furono uccisi Mussolini e Clara Petacci?