GIURISPRUDENZA E ARGOMENTI D'INTERESSE GENERALE

Filtri attivi

  • Categorie: Diritto del lavoro

Lavoro: racconto per tutti

Vallebona Antonio
Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

8,00 €
Questo racconto ha lo scopo di rendere chiara alla gente comune, ossia ai non giuristi, l'evoluzione del diritto del lavoro, con concetti semplici e sintetici. I lettori, quindi, capiranno, leggendo i giornali o guardando la televisione o i social, se le notizie e i commenti relativi alla disciplina del lavoro sono esatti oppure provengono da una persona incompetente.

Il lavoro autonomo

Rinaldi Manuela
Key Editore 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

12,00 €
Il lavoro analizza gli articoli del codice civile che riguardano il lavoro autonomo, ovvero dall'articolo 2222 al 2238. Si tratta del lavoro autonomo e delle differenze, in tema di inquadramento della tipologia, con il lavoro subordinato di cui all'articolo 2094 c.c. Vengono analizzate le varie tipologie di lavoro anche con riferimento al nuovo lavoro agile di cui alla legge n. 81/2017, con particolare riferimento alla vasta e corposa casistica giurisprudenziale sul tema. Attenzione è stata rivolta anche all'opera intellettuale ed al credito del professionista, con riferimento al tema delle responsabilità connesse.

Il dumping contrattuale nel settore...

Edizioni Lavoro 2019

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Il volume analizza, da una prospettiva giuridica e di relazioni industriali, i fenomeni di dumping sociale e contrattuale che caratterizzano un segmento dell'attuale geografia del lavoro nel settore della moda. Le informazioni e i dati empirici presentati in questa pubblicazione fanno luce su uno spaccato del fenomeno in larga parte inedito agli studiosi e alle autorità pubbliche impegnate, a cento anni dalla costituzione dell'Organizzazione internazionale del lavoro, nella elaborazione di concrete strategie di contrasto alla piaga del dumping sociale e contrattuale. Tutto ciò nella direzione di promuovere e rendere ancora effettiva l'idea della rappresentanza come caratteristica coessenziale dello sviluppo sostenibile.

La guida dei lavoratori pubblici....

Edizioni Lavoro 2019

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
Il rapporto di lavoro pubblico ha da poco più di un anno ripreso la strada dei rinnovi dei contratti collettivi di lavoro. Dopo un lungo periodo di blocco, nel 2018 si sono rinnovati i contratti di comparto e sono ancora nella fase di rinnovo quelli delle aree dirigenziali. In questi stessi anni il legislatore è intervenuto significativamente sulla disciplina normativa, a volte rilegificando materie precedentemente affidate alla contrattazione, a volte riconoscendo un ruolo normativo al contratto collettivo. La guida dei lavoratori pubblici 2019 dà conto di tutte queste novità sia per il rapporto individuale di lavoro, sia per le relazioni collettive, e disegna il vigente quadro di riferimento legislativo aggiornato alla data di pubblicazione della guida stessa. Come nelle edizioni passate, particolare attenzione è stata dedicata dagli autori all'uso di un linguaggio chiaro e semplice, che non sacrifichi nulla alla completezza e al rigore. Al libro è associato un codice di accesso all'area riservata MySmartBook del sito www.edizionilavoro.it per consultare, gratuitamente e per un anno, aggiornamenti, studi e ricerche sull'argomento. Contributi di Paolo Bonanno, Germana Caruso, Alessandro Chierchia, Fabrizia De Cuia, Incoronata Marika Di Biase, Valeria Picchio, Carmine Russo, Chiara Severino. Introduzione di Maddalena Gissi, Maurizio Pe-triccioli, Giuseppe De Biase, Francesco De Simone.

Codice del lavoro e leggi...

Rinaldi Manuela
Key Editore 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

14,00 €
Il codice è aggiornato alle seguenti leggi: Legge 8 marzo 2019 n. 20 Delega al Governo per l'adozione di disposizioni integrative e correttive dei decreti legislativi adottati in attuazione della delega per la riforma delle discipline della crisi di impresa e dell'insolvenza, di cui alla legge 19 ottobre 2017, n. 155. D. Lgs. 12 gennaio 2019 n. 14 Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza in attuazione della legge 19 ottobre 2017, n. 155 Legge 9 agosto 2018, n. 96. Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 12 luglio 2018, n. 87, recante disposizioni urgenti per la dignità dei lavoratori e delle Imprese. Legge 22 maggio 2017, n. 81. Misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale e misure volte a favorire l'articolazione flessibile nei tempi e nei luoghi del lavoro subordinato. Decreto Legislativo 20 luglio 2017, n. 118. Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 20 giugno 2016, n. 116, recante modifiche all'articolo 55-quater del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, ai sensi dell'articolo 17, comma 1, lettera s), della legge 7 agosto 2015, n. 124, in materia di licenziamento disciplinare. Legge 30 novembre 2017, n. 179. Disposizioni per la tutela degli autori di segnalazioni di reati o irregolarità di cui siano venuti a conoscenza nell'ambito di un rapporto di lavoro pubblico o privato.

Il lavoro alle dipendenze della...

Pedaci Alessandra
Edizioni Giuridiche Simone 2019

Disponibile in libreria

16,00 €
Il rilancio della competitività del Paese e la complessiva riorganizzazione dell'apparato burocratico passano necessariamente per le riforme del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche, il quale a ragion veduta può essere considerato un settore strategico per la crescita del sistema nazionale. Il pubblico impiego, dopo la fase di grande fermento vissuta all'indomani delle riforme Brunetta e Madia, si trova al centro di una ulteriore manovra del legislatore, il quale, approntando quel complesso di interventi per la "concretezza" delle pubbliche amministrazioni (L. 56/2019), incide nuovamente sulla relativa regolamentazione. La trattazione offre un'ampia panoramica sull'impiego pubblico in tutti i suoi principali aspetti: fonti, accesso e organizzazione, disciplina della dirigenza pubblica, diritti, doveri e responsabilità dei dipendenti pubblici, svolgimento del rapporto e relativi profili estintivi, giurisdizionali e previdenziali. Un capitolo specifico è poi dedicato al sistema anticorruzione e trasparenza nei pubblici uffici. Dotato, infine, di numerosi box di approfondimento e di schemi esplicativi, il libro è particolarmente adatto a studenti e concorsisti, che sempre più di frequente nei bandi di concorso devono confrontarsi con questa materia, e, al contempo, si pone come rapido strumento di consultazione e aggiornamento per gli operatori del settore.

Diritto del lavoro. Manuale di base...

Edizioni Giuridiche Simone 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

17,00 €
Il Quaderno di Diritto del Lavoro è un supporto didattico di nuova concezione per la preparazione alla prova orale dell'esame di avvocato, organizzato per fornire al candidato, che già possiede nozioni della materia, approfondimenti ulteriori e più aggiornati. I testi della collana I Quaderni del Praticante Avvocato presentano sinteticamente l'intera disciplina e consentono soprattutto a quanti sono in ritardo con la preparazione, uno studio rapido, privilegiando argomenti e istituti che spesso costituiscono oggetto di domanda. A tal fine, in Appendice è proposto un elenco degli argomenti più ricorrenti in sede di esame. Il volume è aggiornato ai più recenti provvedimenti normativi, tra cui il D.L. 281-2019, n. 4 conv. in L. 28-3-2019, n. 26 (Reddito di cittadinanza) e il D.L. 30-42019, n. 34 conv. in L. 28-6-2019, n. 58 (Contratto di espansione).

L'effettività delle tutele dei...

Romeo Carmelo
Pacini Giuridica 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

18,00 €
Il presente volume raccoglie le relazioni, gli interventi e le comunicazioni riguardo al Convegno di studio che si è tenuto presso l'Università di Catania nei giorni 17 e 18 maggio 2019. Specifico oggetto di approfondimento è stato quello relativo ai trattamenti normativi, economici e previdenziali dell'area della dirigenza privata.

La busta paga. Lettura e...

Prudente Maria Cristina
Maggioli Editore 2019

Disponibile in libreria  
CONTABILITA FISCO

18,00 €
Una guida sintetica per il controllo quotidiano della busta paga e la lettura di tutti gli elementi da indicare sul cedolino. Ricco di esempi pratici di compilazione, il testo si pone come utile strumento per individuare gli elementi della retribuzione, le trattenute e la loro determinazione e interpretazione. Le norme in continua variazione - e soprattutto le eccezioni che il cedolino pone - richiedono un continuo aggiornamento dei soggetti coinvolti (lavoratori dipendenti, datori di lavoro, iscritti a corsi di formazione, Caf, segreterie amministrative, uffici HR e studi professionali di consulenza del lavoro), che, in fondo, è l'obiettivo dell'autrice. Argomenti trattati: La lettura e la compilazione; Il lavoro straordinario; La "banca ore"; La reperibilità; I riposi; Le assenze; I permessi; Le prestazioni pagate dall'INPS; L'assegno per il nucleo familiare; Le indennità; Le mensilità aggiuntive; I contributi previdenziali; Le imposte; Le detrazioni; Il conguaglio di fine anno; Le addizionali IRPEF; Il preavviso; Il trattamento di fine rapporto.

Il lavoro e i suoi luoghi

Bocchino Antonella
Vita e Pensiero

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
La dimensione del luogo di lavoro ha sempre rappresentato uno snodo di lettura delle relazioni professionali che riflette interrogativi fondamentali sull'agire umano. Oggetto di attenzione fin dalle origini del Diritto del lavoro, oggi la questione "logistica" risente particolarmente del dinamismo dei mercati e dei metodi di produzione, per la velocità delle innovazioni tecnologiche e degli interventi del legislatore sulle tipologie contrattuali. I mutamenti di scenario non solo interessano stili di vita e di comportamento, e quindi la condizione personale dei lavoratori, ma anche toccano nel profondo la relazione essenziale tra diritto e tecnica, sollecitando quel sistema di pensiero sul lavoro che sta alla base della riflessione giuridica. Il volume propone un'analisi a più voci sul tema dei luoghi del lavoro da una prospettiva a tre dimensioni: la città, il mercato e la distanza. L'obiettivo è offrire un'indagine sulle questioni più urgenti della condizione lavorativa nel contemporaneo rispetto all'efficacia di recenti soluzioni normative volte a migliorare l'equilibrio, mai definitivo, tra le esigenze delle imprese e il rispetto della dignità delle persone che lavorano o che cercano un'occupazione.

Schemi di diritto del lavoro,...

Grillo Michela
Neldiritto Editore 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

18,00 €
La collana "Il diritto in schemi" intende fornire un utile supporto per l'apprendimento e il ripasso delle principali discipline oggetto di esami e concorsi. Gli "Schemi" guidano lo studente e il concorsista nello studio delle materie, aiutandolo a focalizzare l'attenzione sulle nozioni fondamentali e sugli aspetti principali di disciplina di ogni argomento, sulle analogie e le differenze tra gli istituti, sui profili meritevoli di approfondimento perché oggetto di attenzione da parte della dottrina e della giurisprudenza. I volumi sono caratterizzati dalla schematizzazione degli argomenti, che rende possibile una chiara e immediata comprensione e un'agevole memorizzazione, ed in particolare contengono: schemi e tavole sinottiche; tabelle di comparazione tra istituti; box di approfondimento; particolari accorgimenti grafici, quali l'uso di simboli, elenchi puntati e grassetti, per sviluppare la memoria visiva. Tali elementi rendono i volumi una guida pratica per chi vuole prepararsi alla materia partendo dalle nozioni di base e dagli istituti fondamentali o per chi necessita di un ripasso veloce nell'imminenza della prova, fungendo anche da utile strumento da affiancare a manuali e compendi. Il Volume è aggiornato a Reddito di Cittadinanza e Quota 100.

Compendio di diritto del lavoro

Riva Severino
Edizioni Giuridiche Simone 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

19,00 €
Il volume offre un quadro completo del Diritto del Lavoro, aggiornato a tutti i più recenti provvedimenti legislativi, tra cui: il D.L. 87/2018 conv. in L. 96/2018 (cd. Decreto Dignità); la L. 145/2018 (legge di bilancio 2019); il D.L. 4/2019, che ha disciplinato il reddito di cittadinanza, in attuazione della L. 145/2018. Allo scopo di consentire una preparazione rigorosa ed esaustiva della disciplina, il testo illustra non solo gli istituti fondamentali del Diritto del lavoro, ma evidenzia anche le tematiche di maggiore importanza ed attualità riportando, in appositi riquadri, gli approfondimenti dottrinali e giurisprudenziali. Lo studio, inoltre, è facilitato dalla collaudata sistematica espositiva della manualistica Simone che si avvale di differenti corpi di stampa, uso sapiente del neretto e del corsivo, questionari di riepilogo alla fine di ogni capitolo. Per tali caratteristiche, il volume soddisfa le molteplici esigenze di studenti universitarie partecipanti a pubblici concorsi o corsi di aggiornamento professionale.

Anticipo pensionistico. APE e...

Bonati Gabriele
Maggioli Editore

Disponibile in libreria  
PREVIDENZA

19,00 €
Il volume descrive i nuovi strumenti di anticipo pensionistico, entrati ufficialmente in vigore a seguito del decreto attuativo (D.P.C.M. n. 150/2017) e ulteriormente disciplinati dalla Legge di bilancio 2018: l'anticipo finanziario a garanzia pensionistica (APE) volontario, il prepensionamento con indennità per alcune categorie "protette" (APE sociale), la cosiddetta RITA (rendita integrativa temporanea anticipata) che l'assicurato può richiedere se iscritto ad un fondo pensione a contribuzione definita, per concludere con l'APE aziendale, a carico del datore di lavoro. La trattazione è ricca di esempi pratici, schematizzazioni, tabelle riepilogative, conteggi svolti e facsimile di comunicazioni, istanze e accordi: tutto quanto occorre per orientarsi fra le varie possibilità che i nuovi istituti propongono e valutare la scelta più conveniente per la propria situazione previdenziale. ARGOMENTI TRATTATI - APE volontario - APE sociale - Rendita integrativa temporanea anticipata - APE aziendale GABRIELE BONATI  Consulente aziendale, docente in numerosi corsi di aggiornamento per consulenti del lavoro, aziende e associazioni di categoria. Autore di volumi e collaboratore per quotidiani e diverse riviste in materia di gestione e amministrazione del personale. PIETRO GREMIGNI Consulente aziendale esperto di problematiche in materia di lavoro e previdenza sociale. Docente in corsi di aggiornamento, autore di volumi e monografie e collaboratore per diverse riviste in materia.

Diritto del lavoro

Labruna Silvia
Key Editore 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

20,00 €
Il testo offre un quadro completo ed aggiornato del diritto del lavoro.; in particolare il testo è aggiornato alle ultime novità legislative, quali il c.d. decreto dignità del 2018 ed il nuovo codice della crisi d'impresa con la legge del 2019. Tali provvedimenti hanno apportato alcune modifiche in temi e/o istituti importanti della materia giuslavoristica quali i contratti di lavoro (ad esempio il contratto a tempo determinato) ed il recesso nel rapporto di lavoro, argomenti su cui anche la più recente giurisprudenza, sia di merito che di legittimità, è intervenuta con interessanti pronunce. La descrizione degli istituti è chiara, schematica ed immediata al fine di favorire la comprensione e lo studio della disciplina in senso pratico oltre che teorico. Per comprendere in pieno il diritto del lavoro è necessario guardare ai suoi problemi in modo concreto. Ciò che conta è il modo in cui effettivamente si svolge il rapporto di lavoro. Pertanto, quest'ultimo non viene qualificato dal contratto di lavoro o dalla denominazione che gli attribuiscono le parti, bensì dalle concrete modalità di svolgimento. Il volume si propone di illustrare la materia del diritto del lavoro alla luce delle più recenti ed attuali riforme, del 2018 e 2019, al fine di costituire un valido strumento di studio ed aggiornamento per ogni operatore del diritto. L'utilizzo di schemi e di griglie di approfondimento permette una lettura rapida ed aiuta una memorizzazione visiva, in modo da facilitare il candidato nello studio dei diversi argomenti. Ogni capitolo analizza sinteticamente gli argomenti trattati, senza tralasciare gli ultimi apporti forniti dalla giurisprudenza.

Concorso per Navigator presso...

Edizioni Giuridiche Simone 2019

Disponibile in 3 giorni  
CONCORSI VARI

20,00 €
Il volume, aggiornato alla legge di conversione in materia di reddito di cittadinanza (L. 28 marzo 2019, n. 26, per la Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4, recante disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni), pubblicata sulla G.U. n. 75 del 29 marzo 2019, si propone come strumento per completare la preparazione alla prova selettiva del concorso per Navigator presso ANPAL, in quanto Tomo II di un Eserciziario con migliaia di quiz, tutti a risposta multipla e con soluzioni commentate, predisposto dalle Edizioni Simone per coprire l'intero programma d'esame. Secondo il Capitolato tecnico pubblicato sul sito www.anpalservizi.it, per diventare Navigator sarà necessario affrontare e superare una prova scritta consistente in un test composto da 100 domande a risposta multipla che verteranno sulle seguenti dieci materie, per ciascuna delle quali verrà predisposto un numero di quiz pari al 10% delle domande dell'intero test: Cultura generale; Quesiti psicoattitudinali; Logica; Informatica; Modelli e strumenti di intervento di politica del lavoro; Reddito di cittadinanza; Disciplina dei contratti di lavoro; Sistema di istruzione e formazione; Regolamentazione del mercato del lavoro; Economia aziendale. Questo volume propone centinaia di quesiti sui seguenti argomenti: Disciplina del lavoro, Politiche del lavoro, Reddito di cittadinanza, Sistema di istruzione e formazione, Mercato del lavoro, Economia aziendale. In appendice, il Testo del D.L. 28 gennaio 2019, n. 4, coordinato con la legge di conversione 28 marzo 2019, n. 26 (G.U. 29-3-19, n. 75). A completamento dell'opera, un software (accessibile tramite il QR-Code riportato nell'ultima pagina del libro) con tutti i quiz del volume, per infinite esercitazioni e simulazioni della prova d'esame.

Il nuovo testo unico del pubblico...

Maggioli Editore

Disponibile in libreria  
PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

21,00 €
Dopo una prima versione del TUPI tascabile, che faceva seguito alla legge delega "Madia" (legge n.124/2015 ed ai decreti attuativi), le ulteriori disposizioni legislative che si sono susseguite nel tempo richiedono un aggiornamento del Testo Unico tascabile contenente le disposizioni sul lavoro pubblico più importanti. Il decreto legislativo n. 165/2001 ha subito recenti modifiche, non solo con la legge di bilancio 2019, ma anche con le disposizioni in tema di anticorruzione (la legge n.3/2019) che hanno integrato e modificato vari aspetti. Da queste considerazioni nasce l'esigenza di riproporre un codice tascabile, aggiornato al 2019, per offrire un prezioso quadro delle disposizioni vigenti raggruppate per argomenti. Il presente codice verrà elaborato da tre esperti della materia del lavoro pubblico, i quali, ognuno per la parte di rispettiva competenza, selezioneranno le norme vigenti sui generali temi del pubblico impiego, sulla valutazione e sulle responsabilità disciplinari. La selezione delle disposizioni tiene conto di un utilizzo nell'attività scientifica e di studio, ma anche nella concreta attività quotidiana degli uffici di gestione del personale sia a livello centrale che locale, rappresentando, quindi, uno strumento di uso quoti-diano di particolare utilità.

Il licenziamento nel settore privato

Cosentino Maria Giulia
Maggioli Editore 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

22,00 €
Con un approccio per quesiti e problemi, si offre una panoramica della normativa in tema di licenziamenti nei rapporti di lavoro privato, le cui disposizioni si sono stratificate e sovrapposte nel tempo in relazione alla natura e alle dimensioni occupazionali del datore di lavoro, al settore, alla qualifica, alla data di assunzione, alla data di licenziamento, al tipo di rapporto, creando un sistema difficilmente intellegibile per l'operatore. Verrà illustrato come distinguere il licenziamento dalle ipotesi affini, quale forma deve rivestire e per quali motivi si può legittimamente licenziare, con quale procedura e con quale tempistica; come impugnare un licenziamento, attraverso quali adempimenti da compiere prima del giudizio e come evitare le decadenze di legge, come impostare un ricorso avverso un licenziamento illegittimo e quali sono le caratteristiche del rito da seguire. Saranno passati in rassegna i principali vizi che possono affliggere l'atto espulsivo, indicato con quali mezzi dimostrarne la sussistenza, come si riparte l'onere della prova, e, in parallelo, quale tutela è stata accordata dal legislatore al lavoratore nelle diverse e sofferte fasi evolutive della disciplina della materia (legge n. 604/1966, legge n. 300/1970, legge n. 92/2012, D.Lgs. n. 23/2015, D.L. n. 87/2018 ed altre): in particolare, in quali casi viene accordata la reintegra nel posto di lavoro e in quali casi è disposto il risarcimento del danno, nonché le diverse modalità per la sua quantificazione. Per ciascun argomento verrà dato conto dello stato della giurisprudenza sulle principali problematiche sollevate dalla normativa, anche con riferimento al diritto dell'Unione Europea.

Concorso per Navigator presso...

Edizioni Giuridiche Simone 2019

Disponibile in 3 giorni  
CONCORSI VARI

22,00 €
Il bando per la selezione dei Navigator, coloro che, assunti dall'Anpal Servizi, dovranno "accompagnare" nel mercato delle offerte di lavoro i beneficiari del reddito di cittadinanza è ormai prossimo. In base al Capitolato tecnico pubblicato dall'Anpal a marzo, per diventare navigator sarà necessario affrontare e superare un test composto da 100 domande a risposta multipla sulle seguenti materie: cultura generale; quesiti psicoattitudinali; logica; informatica: modelli e strumenti di intervento di politica del lavoro; reddito di cittadinanza; disciplina dei contratti di lavoro; sistema di istruzione e formazione; regolamentazione del mercato del lavoro; economia aziendale. Tomo I (cod. 329/1) che comprende oltre 1900 quiz a risposta multipla svolti e commentati di Cultura generale, Logica e Informatica. Nel presente volume in particolare i quesiti sono suddivisi in tre Parti: Parte I Cultura generale, che comprende quiz commentati di: Lingua italiana; Letteratura italiana; Storia (antica, medievale, moderna, contemporanea); Educazione civica; Geografia (d'Italia, d'Europa, dei continenti extraeuropei); Storia dell'arte; Scienze sociali (Antropologia, Pedagogia, Psicologia, Sociologia); Matematica (Aritmetica, Algebra, Geometria); Scienze naturali (Biologia, Scienze della Terra, Chimica, Fisica); Parte II Logica che comprende quiz commentati su: Comprensione di brani; Sinonimi e contrari; Termini e frasi da completare; Coppie di parole; Analogie concettuali; Deduzioni logiche; Sillogismi; Relazioni di ordine e grandezza; Insiemi; Serie numeriche; Numeri e lettere mancanti; Ragionamento matematico e problem solving; Equazioni simboliche; Grafici e tabelle; Capacità di attenzione e precisione; Quiz figurali; Parte III Informatica, comprensiva di quesiti commentati sui principali programmi del "pacchetto Office" e su Internet. A completamento dell'opera, un utilissimo software (scaricabile tramite il QR-Code riportato nell'ultima pagina del volume) con migliaia di quiz, per rendere lo studio più efficace e dinamico mediante infinite esercitazioni e simulazioni della prova di esame.

Compendio di diritto del lavoro,...

Garofoli Roberto
Neldiritto Editore 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

22,00 €
La collana "I compendi d'autore" si indirizza agli studenti universitari, ai candidati a concorsi pubblici o ad esami di abilitazione professionale e in generale a tutti coloro che si apprestano ad affrontare una prova orale. In questa edizione si è proceduto ad un rinnovamento radicale dei volumi al fine di soddisfare al meglio le esigenze di chi ha poco tempo a disposizione per preparare la prova e incontra difficoltà per l'elevato numero di nozioni (anche di materie diverse tra loro) da memorizzare. "I Compendi d'autore" sono gli strumenti giusti per superare queste due difficoltà grazie a: chiarezza e semplicità nell'esposizione delle nozioni e dei principi fondamentali; sinteticità ma al tempo stesso completezza nei contenuti. In particolare, i volumi si connotano per: articolazione chiara e immediata degli argomenti in paragrafi e sottoparagrafi interni; esposizione schematica "per punti" delle principali tesi sulle questioni più problematiche; evidenziazione, tramite l'utilizzo di grassetti e corsivi, dei concetti-chiave di ogni singolo istituto; attenta selezione delle più importanti e recenti decisioni sulla giurisprudenza, segnalate in appositi box contenenti "La giurisprudenza più significativa"; segnalazione delle principali domande d'esame alla fine di ogni capitolo, utili per un rapido riepilogo delle nozioni apprese e per "testare" il livello di preparazione raggiunto; dettagliato indice analitico-alfabetico, per agevolare la ricerca degli istituti. Si tratta di strumenti appositamente pensati per aiutare chi non può fare ricorso a trattazioni troppo lunghe e necessita di un'opera, che, in un limitato numero di pagine, fornisca in modo chiaro e completo tutto ciò che non è possibile non sapere per superare la prova! Aggiornato alla L. 28 marzo 2019, n. 26, di conv. del D.L. 28 gennaio 2019, n.4 disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e pensioni. Ultimissima giurisprudenza 2019.

Compendio di diritto del lavoro

Natale Elpidio
Maggioli Editore 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

23,00 €
Il presente volume tratta gli istituti del diritto del lavoro a tutto tondo, con un approccio sistematico, funzionale alla preparazione di esami e concorsi. L'opera è aggiornata al D.L. 28 gennaio 2019, n. 4, contenente disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni, nonché alla L. 9 agosto 2018, n. 96, di conversione del D.L. 12 luglio 2018, n. 87 (c.d. decreto dignità) e alla L. 30 dicembre 2018, n. 145 (legge di bilancio per il 2019).

«Decreto dignità» e Corte...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

23,00 €
Il volume affronta le novità più rilevanti in materia di diritto del lavoro che hanno caratterizzato il 2018: il c.d. Decreto Dignità (d.l. n. 87/2018 ) e la sentenza n. 194 della Corte costituzionale. Il primo capitolo è dedicato all'analisi delle novità introdotte in materia di contratti di lavoro temporanei, indagando tutti i profili della riforma, dalla reintroduzione delle causali per i contratti a termine all'estensione della disciplina del contratto a tempo determinato alla materia della somministrazione di lavoro. Il capitolo secondo si occupa della fattispecie della somministrazione fraudolenta, reintrodotta dal Decreto Dignità, illustrandone i casi di concreta operatività ed il regime sanzionatorio applicabile. Il terzo capitolo esamina le interpolazioni alla disciplina delle prestazioni occasionali operate dal decreto in commento, al fine di ampliarne il settore di applicazione oltreché di semplificarne l'utilizzo. Il capitolo quarto si sofferma sulla misura e sui criteri di determinazione dell'indennità in caso di licenziamento illegittimo alla luce delle modifiche intervenute e della sentenza della Corte costituzionale n. 194 del 2018. Il quinto capitolo verte sulle norme di natura contributiva della riforma, orientate a favorire l'occupazione giovanile e lo stabile inserimento nel mondo del lavoro. Il capitolo sesto, di commento alle norme inerenti il personale della scuola pubblica, affronta la problematica della stabilizzazione dei docenti diplomati magistrali e dell'abolizione del termine di durata per i contratti a tempo determinato. I capitoli settimo e ottavo commentano le misure per il contrasto al fenomeno della delocalizzazione introdotte allo scopo di salvaguardare i livelli occupazionali e contrastare comportamenti opportunistici delle imprese che beneficiano di fondi pubblici. Il capitolo nono indaga l'istituto dell'iperammortamento, soffermandosi sul requisito di natura territoriale e sul meccanismo di recapture. Il capitolo decimo si incentra sulle novità concernenti il credito d'imposta relativamente agli investimenti in attività di ricerca e sviluppo. L'undicesimo capitolo illustra gli interventi operati in materia di semplificazione fiscale. L'ultimo capitolo offre al lettore i diversi punti di vista sull'impatto del d.l. n. 87/2018 espressi dai due Economisti che hanno seguito in qualità di consuenti governativi le riforme del Jobs Act e del Decreto Dignità.

Codice del lavoro. Ediz. minore

Edizioni Giuridiche Simone 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

24,00 €
Questa edizione del Codice del Lavoro minor prende posto negli scaffali delle librerie giuridiche verso la fine di un anno, il 2019, che è stato caratterizzato da una pluralità di interventi normativi, sia nazionali che sovranazionali, di grande rilievo. Sotto il primo profilo, il legislatore, convertendo in legge il d.l. 4/2019 (L. 28 marzo 2019, n. 26), ha introdotto nel nostro ordinamento il cosiddetto "reddito di cittadinanza", che nelle intenzioni del Governo (allora) in carica, aspirava non tanto a costituire un (ennesimo) sussidio assistenziale, quanto piuttosto il volano per una politica di sviluppo dell'occupazione. La disciplina, infatti, è incentrata sull'impegno del beneficiario a partecipare a percorsi di formazione o riqualificazione nonché ad accettare almeno una delle offerte di lavoro che i centri per l'impiego proporranno al destinatario della misura, durante il periodo in cui egli godrà del supporto economico, pena l'esclusione dal programma e la perdita del beneficio stesso. Sono purtroppo note alle cronache successive le difficoltà incontrate per mettere a regime il complesso apparato immaginato per il funzionamento del sistema. Il nuovo Governo insediatosi dopo la crisi-lampo estiva non pare abbia intenzione - stando alle notizie che filtrano sui lavori preparatori della legge di bilancio per il 2020 e sui decreti a quest'ultima collegati - di abbandonare la strada intrapresa. Altro provvedimento di rilievo del legislatore nazionale che occorre segnalare, questa volta sul versante del lavoro pubblico, è costituito dalla Legge 19 giugno 2019, n. 56, recante «Interventi per la concretezza delle azioni delle pubbliche amministrazioni e la prevenzione dell'assenteismo». Il codice non manca di dare conto anche della produzione normativa rilevante a livello europeo, nella quale spicca il Regolamento 20 giugno 2019, n. 2019/1149/UE, che istituisce l'Autorità europea del lavoro. Infine, si è ritenuto di riportare anche il più recente intervento in materia lavoristica (rispetto alla data di chiusura in redazione), costituito dal decreto legge 3 settembre 2019, n. 101 (Disposizioni urgenti per la tutela del lavoro e per la risoluzione di crisi aziendali), sebbene non ancora convertito in legge. In definitiva, il Codice del Lavoro minor continua ad offrire agli interpreti uno strumento agile e completo per orientarsi nell'intricata normativa, interessata da ripetuti interventi novellatori, succedutisi a distanza di poco tempo. L'Opera raccoglie i provvedimenti legislativi in modo da agevolarne la consultazione, con i testi ordinati secondo un criterio cronologico, calato tuttavia nell'ambito di una sistemata organizzazione dei singoli istituti di riferimento. Il codice si rivolge non solo agli operatori professionali (magistrati, avvocati, consulenti del lavoro, pubblici funzionari, dirigenti aziendali e sindacali), ma anche agli studenti universitari, che possono contare su un validissimo ausilio formativo. Anche per la intelligente e pronta (e pertanto insostituibile) collaborazione della Redazione, fonte di preziosi suggerimenti per gli autori, il lavoro, ricco di note e richiami intertestuali, si completa con un utilissimo corredo di indici sistematico, analitico e cronologico.

Codice del lavoro

Edizioni Giuridiche Simone 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

24,00 €
La nuova edizione del "Codice del lavoro" minor vede la luce immediatamente dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della legge di bilancio per il 2019 (L. 30 dicembre 2018, n. 145). Si tratta del principale strumento legislativo destinato ad alimentare, annualmente, le risorse necessarie per il funzionamento dello Stato, sebbene esso costituisca spesso il veicolo per l'introduzione di modifiche, anche rilevanti, alla disciplina normativa di diversificati settori dell'ordinamento giuridico, ivi incluso quello del diritto del lavoro. La particolarità della legge n. 145 del 2018 è costituita dalla sostanziale assenza di reale ed effettivo confronto parlamentare sui relativi contenuti. Anche quest'anno, infatti, il Governo ha utilizzato la tecnica del maxiemendamento interamente sostitutivo dell'originario disegno di legge, ma, questa volta, non tanto per consentire una rapida approvazione delle centinaia di emendamenti usualmente proposti in sede di esame da parte delle Commissioni parlamentari competenti, ma per sostituire all'articolato da queste ultime esaminato un testo del tutto diverso, frutto della serrata interlocuzione con le autorità europee e, sostanzialmente, imposto alla valutazione parlamentare con un contingentamento dei tempi tale da indurre alcuni gruppi parlamentari a sollevare conflitto di attribuzione innanzi alla Corte costituzionale. A prescindere da tali modalità di approvazione, la legge di bilancio per il 2019 prevede, in materia lavoristica, la riduzione temporanea delle tariffe dei premi INAI L, una massiccia ondata di nuove assunzioni di personale alle dipendenze della pubblica amministrazione, il riconoscimento del cd. «reddito di cittadinanza» non solo come prestazione assistenziale, ma anche come strumento di politica attiva del lavoro (la cui concreta operatività è rimessa però all'emanazione di un decreto collegato), la proroga del trattamento di mobilità in deroga, un contributo di solidarietà temporaneo, per 5 anni, e progressivo per scaglioni di reddito, sulle cd. «pensioni d'oro» e l'introduzione della cd. «quota 100» per l'accesso alle prestazioni pensionistiche. Ulteriore provvedimento rilevante adottato nel corso del 2018 è certamente il cd. «decreto dignità» (D.L. 12 luglio 2018, n. 87, convertito in L. 9 agosto 2018, n. 96), con il quale, senza incidere effettivamente sull'impianto del contratto a tutele crescenti, da un lato sono stati introdotti strumenti simili ai vecchi voucher, anche in settori ad alto rischio di abuso (come l'agricoltura), dall'altro sono stati previsti limiti ulteriori al contratto a termine. Di tutte queste innovazioni, e di altre minori pure considerate (si pensi al D.Lgs. 2 ottobre 2018, n. 124, in materia di lavoro penitenziario, al cd. «decreto sicurezza» 4 ottobre 2018, n. 113, convertito in L. 1° dicembre 2018, n. 132 e al cd. «decreto fiscale» 23 ottobre 2018, n. 119, convertito in L. 17 dicembre 2018, n. 136), il codice offre puntuale segnalazione, con la consueta tecnica della collocazione sistematica, coniugata con la presentazione cronologica delle riforme. Il codice si rivolge non solo agli operatori professionali (magistrati, avvocati, consulenti del lavoro, pubblici funzionari, dirigenti aziendali e sindacali), ma anche agli studenti universitari, che possono contare su un validissimo ausilio formativo, idoneo a limitare l'incertezza cagionata dalle continue modifiche della materia specialistica in esame. Anche per la intelligente e pronta (e pertanto insostituibile) collaborazione della Redazione, fonte di preziosi suggerimenti per gli autori, il lavoro, ricco di note e richiami intertestuali, si completa con un utilissimo corredo di indici sistematico, analitico e cronologico.

Cooperative di lavoro e socio...

Policari Andrea
Maggioli Editore

Disponibile in libreria  
SOCIETA'

25,00 €
Il rapporto contrattuale che intercorre tra il socio e la cooperativa di lavoro è uno degli argomenti giuslavoristici più dibattuti e controversi degli ultimi anni. Il volume, dopo aver esposto la disciplina delle diverse tipologie di cooperativa di lavoro ed il rapporto mutualistico connesso, analizza dettagliatamente quegli istituti che ne caratterizzano l'aspetto più tipico. Vengono infatti prese in esame le problematiche relative alla posizione del socio lavoratore (diritti, obblighi, esclusione e recesso), il ristorno in favore dei soci con le relative modalità di calcolo, il regime fiscale applicabile alle cooperative, gli aspetti retributivi e previdenziali del socio lavoratore. Non mancano approfondimenti su tipologie di cooperative di particolare diffusione, come quelle agricole, editoriali e giornalistiche, sociali e di trasporto.

Concorso per consulenti del lavoro....

Nld Concorsi 2019

Disponibile in libreria  
ESAMI DI STATO

25,00 €
Questo manuale contiene una raccolta di aggiornatissimi temi svolti per la preparazione all'esame di stato abilitante all'esercizio della professione di Consulente del lavoro. Il testo rappresenta un valido strumento di supporto per il candidato nel percorso di avvicinamento alle prove scritte previste dall'esame, mediante la selezione degli argomenti maggiormente trattati nelle varie sedi di esame e che, al contempo, hanno una portata di interesse generale per coloro che si approcciano alla professione, consentendo un ripasso generale dei temi che, sulla base dell'esperienza effettiva, possono più di altri essere sottoposti all'attenzione dei candidati. In particolare, il manuale si compone di due aree tematiche, quella delle materie relative al diritto del lavoro e della legislazione sociale e quella delle materie relative al diritto tributario, ponendo attenzione nella selezione verso quei temi che possono considerarsi più evoluti con l'applicazione a casi concreti, allo scopo di seguire le linee guida richieste dalle commissioni esaminatrici al fine di testare l'effettivo grado di preparazione del candidato. I Temi relativi all'area di lavoro e legislazione sociale sono stati individuati e sviluppati attraverso la disamina dell'evoluzione normativa dei singoli istituti e alla luce dell'interpretazione della più recente giurisprudenza di legittimità senza trascurare, prudenzialmente, i profili operativi e gli adempimenti richiesti al consulente del lavoro. Sono stati, altresì, illustrati gli aspetti previdenziali di volta in volta considerati in relazione alle figure contrattuali esaminate, nonché dei profili comparatistici dei benefici previdenziali ed assistenziali esaminati, in una prospettiva diacronica delle singole provvidenze e sincronica alle figure affini attualmente previste dall'ordinamento previdenziale. I temi dell'area tributaria sono stati selezionati tra gli argomenti di maggior afferenza alla professione di consulente del lavoro e di più stretta attualità. L'asse portante delle tematiche sviluppate è l'evidenza dei diversi profili della fiscalità del rapporto di lavoro, subordinato e parasubordinato, segnatamente con riguardo: ai regimi di tassazione, alle agevolazioni fiscali, agli istituti giuridici interessati da recenti novità normative, ai fenomeni di origine pretoria o aventi matrice nella prassi amministrativa, alle più dibattute questioni giuridiche relative alla sostituzione d'imposta. A compendio della parte tributaria, dedicata alla prova teorico-pratica, si trovano le indispensabili esercitazioni, incentrate sulle più ricorrenti tipologie di traccia assegnate agli esami di abilitazione.

Le vittime del dovere

Esposito Gregorio
Key Editore 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

25,00 €
L'opera intende raccogliere il materiale normativo e giuridico relativo alle indennità spettanti alle vittime del dovere, del terrorismo e della criminalità organizzata, analizzando le criticità, i casi di incongruenze e le prospettive per la migliore tutela dei dipendenti pubblici.

Compendio di diritto del lavoro

Tramontano Luigi
La Tribuna

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
La collana Compendi Tribuna si rivolge ai candidati ai concorsi pubblici, agli studenti universitari e a tutti coloro i quali siano chiamati a sostenere prove d'esame per l'abilitazione professionale, con particolare riguardo per l'esame orale di avvocato.Fra i punti di forza di ogni volume, segnaliamo: l'accurata suddivisione degli argomenti in paragrafi e sottoparagrafi; la sapiente utilizzazione delle piste laterali di lettura, che permettono di individuare immediatamente i concetti fondamentali della materia trattata; l'utile selezione di domande per l'autovalutazione immediata del proprio livello di apprendimento; l'alto livello di aggiornamento normativo e giurisprudenziale; la presenza dell'indice analitico alfabetico, che rende agevole la ricerca degli argomenti e degli istituti.

Compendio di diritto del lavoro

Tramontano Luigi
La Tribuna 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

25,00 €
Aggiornato con il reddito di cittadinanza (L. 28 marzo 2019, n. 26). La nuova collana "Compendi Tribuna" si rivolge ai candidati ai concorsi pubblici, agli studenti universitari e a tutti coloro i quali siano chiamati a sostenere prove d'esame per l'abilitazione professionale, con particolare riguardo per l'esame orale di avvocato. I "Compendi Tribuna" si caratterizzano per chiarezza di esposizione, capacità di sintesi e taglio a un tempo semplice quanto accurato, che consente di apprendere e memorizzare facilmente ogni argomento affrontato. Fra i punti di forza di ogni volume, segnaliamo: l'accurata suddivisione degli argomenti in paragrafi e sottoparagrafi; la sapiente utilizzazione delle piste laterali di lettura, che permettono di individuare immediatamente i concetti fondamentali della materia trattata; l'utilissima selezione di domande per l'autovalutazione immediata del proprio livello di apprendimento; l'alto livello di aggiornamento normativo e giurisprudenziale; la presenza dell'indice analitico alfabetico, che rende agevole la ricerca degli argomenti e degli istituti.

Il nuovo codice della strada. Il...

La Tribuna 2019

Disponibile in libreria  
STRADA

25,00 €
L'opera è aggiornata con: la L. 30 dicembre 2018, n. 145 (Legge di bilancio 2019) che ha recato fra l'altro modifiche alla disciplina della regolamentazione della circolazione nei centri abitati contenuta nel Codice della strada; il D.M. 27 dicembre 2018, recante i nuovi importi delle multe in vigore dal 1° gennaio 2019; il D.L. 14 dicembre 2018, n. 135 (Decreto semplificazioni) convertito, con modificazioni, nella L. 11 febbraio 2019, n. 12; il D.P.R. 8 novembre 2018, n. 144, recante modifiche agli articoli 245, 247, 264 e 402 del regolamento di esecuzione del Codice della strada; il D.L. 23 ottobre 2018, n. 119 (Decreto fiscale) convertito, con modificazioni, nella L. 17 dicembre 2018, n. 136; il D.L. 4 ottobre 2018, n. 113 (Decreto sicurezza) convertito, con modificazioni, nella L. 1 dicembre 2018, n. 132. Il prontuario è stato aggiornato con gli importi delle sanzioni amministrative pecuniarie conseguenti a violazioni al Codice della strada.

Teoria e test per le prove del...

Edises 2019

Disponibile in 3 giorni  
CONCORSI VARI

26,00 €
Una trattazione specifica delle discipline professionali previste dalla selezione per Navigator presso l'ANPAL (politiche del lavoro, reddito di cittadinanza, contratti di lavoro, istruzione e formazione, mercato del lavoro ed economia aziendale), con una parte manualistica cui si affianca una serie di domande di verifica. La trattazione è aggiornata alla L. 26/2019, di conversione del D.L. 4/2019 istitutivo del Reddito di cittadinanza (Rdc), che nella sua versione definitiva ha introdotto numerose modifiche all'originaria disciplina. Grazie al software online, accessibile gratuitamente nell'area riservata, è possibile effettuare ulteriori verifiche e simulare l'effettivo svolgimento delle prove con questionari che riportano domande di tutte le materie, inclusi quesiti di cultura generale, psicoattitudinali, di logica e di informatica che costituiscono argomenti di verifica in sede d'esame.

90 operatori del mercato del lavoro...

Editest 2019

Disponibile in libreria  
CONCORSI VARI

28,00 €
Il volume riporta una trattazione manualistica con quesiti di verifica per affrontare in modo efficace le prove del concorso ed in particolare quella preselettiva. Quest'ultima consisterà nella risoluzione in un tempo predeterminato di appositi quiz a risposta multipla in parte psico-attitudinali ed in parte sulle "conoscenze" previste nell'Appendice al bando (gestione dei servizi per l'impiego e dei servizi previsti dal D.L. 4/2019, sul reddito di cittadinanza). Nella sezione relativa ai test psico-attitudinali è presente una disamina delle più comuni tipologie di quiz di logica con una descrizione delle tecniche e dei metodi più efficaci per risolverli correttamente e abituare la mente a ragionare in termini "logici". Grazie al software online accessibile gratuitamente nell'area riservata, previa registrazione, sarà, inoltre, possibile effettuare verifiche e simulare lo svolgimento della prova preselettiva.

Manuale di diritto del lavoro

Del Giudice Federico
Edizioni Giuridiche Simone 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

30,00 €
Il libro di Diritto del Lavoro 2019 offre un quadro organico e completo della disciplina lavoristica, agevolando lo studio di una normativa complessa e instabile a causa delle continue modifiche. Il libro è aggiornato al cd. Decreto Dignità (D.L. 87/2018 conv. in L. 96/2018), che ha introdotto rilevanti novità in materia di contratto di lavoro a termine, somministrazione e indennità in caso di licenziamento illegittimo, e alla legge di bilancio 2019 (L. 145/2018) intervenuta, con specifiche disposizioni, su svariati istituti (es. sanzioni in materia di lavoro e legislazione sociale, congedo di maternità). Si è tenuto anche conto del D.L. 4/2019, conv. in L. 26/2019, che ha istituito il Reddito di cittadinanza, nonché della Legge cd. concretezza (L. 56/2019), che ha previsto i controlli biometrici per i pubblici dipendenti. L'opera, arricchita di tabelle e riquadri di approfondimento, permette una visione rigorosa ed attuale della materia, facendo costante riferimento alla dottrina più accreditata e autorevole e agli indirizzi interpretativi della giurisprudenza e della prassi amministrativa. Il testo costituisce, dunque, un sussidio di ampia fruibilità, indirizzato sia ai corsi universitari che allo studio specialistico del Diritto del Lavoro, risultando al contempo un rapido ed efficace strumento di consultazione e aggiornamento per tutti i professionisti del settore.

Gestire il turnover in azienda....

Barbieri
Ipsoa 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

30,00 €
La presente guida operativa è diretta ad illustrare e interpretare, in senso operativo, gli istituti disciplinati dal D.L. n. 4/2019, convertito in legge, con modificazioni, dalla Legge n. 26/2019. La trattazione interviene sul tema con un approccio gestionale, in considerazione del fatto che proprio sul piano organizzativo le disposizioni contenute potranno garantire alle imprese misure più efficaci. Il quadro normativo si completerà con le altre possibili combinazioni quali la disciplina dell'assegno straordinario e l'intervento dei fondi di solidarietà bilaterale. Diversa efficacia sembra invece fornire il Reddito di cittadinanza che sia per le misure incentivanti che per l'assunzione dei soggetti beneficiari non sembra tate da condizionare le politiche occupazionali dell'impresa.

Consulente del lavoro. 1ª prova...

Edizioni Giuridiche Simone 2019

Disponibile in libreria  
ESAMI DI STATO

32,00 €
Il volume è finalizzato alla preparazione per la prima prova scritta dell'esame di abilitazione per consulente del lavoro. Il testo raccoglie un'ampia selezione di prove svolte di diritto del lavoro e legislazione sociale tenendo conto degli argomenti più ricorrenti nelle precedenti sessioni d'esame. Gli elaborati sono aggiornati alle numerose e rilevanti novità normative dell'ultimo anno e in particolare a quelle introdotte dalla legge di bilancio 2019 (L. 145/2018) sulla disciplina di svariati istituti (lavoro agile, sanzioni in materia di lavoro e legislazione sociale, incentivi assunzioni etc.). I riferimenti normativi e lo schema di svolgimento, che precedono ciascun elaborato, forniscono un valido ausilio per esercitarsi in vista della prova e costituiscono un utile promemoria, per ogni singolo argomento, dei diversi istituti e contenuti da trattare. In appendice le tracce assegnate agli esami di Stato dal 2010 a oggi, e la normativa che regola la professione.

Navigator presso l'ANPAL. Manuale

Nld Concorsi 2019

Disponibile in libreria  
CONCORSI VARI

32,00 €
In data 7 marzo 2019, l'ANPAL (Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro) ha pubblicato la determina avente ad oggetto la procedura negoziata per l'affidamento del servizio di predisposizione test, organizzazione, gestione e realizzazione della prova scritta per la selezione pubblica per il conferimento di incarichi di collaborazione a supporto dell'organizzazione e dell'avvio del reddito di cittadinanza (introdotto con il D.L. 28 gennaio 2019, n.4): si tratta dei c.d. Navigator, ovvero i "cercatori di lavoro" che avranno il compito di guidare nel mercato delle offerte di lavoro i beneficiari del Reddito di cittadinanza. Lo svolgimento della prova d'esame consiste in una prova scritta, costituita da test a risposta multipla, con 4 opzioni di risposta, sulle seguenti materie: cultura generale; quesiti psicoattitudinali; logica; informatica; modelli e gli strumenti di intervento di politica del lavoro; reddito di cittadinanza; disciplina dei contratti di lavoro; sistema di istruzione e formazione; regolamentazione del mercato del lavoro; economia aziendale. Il presente volume costituisce uno strumento per la preparazione alla prova scritta della selezione pubblica. Per ciascuna materia, vengono trattate le nozioni teoriche essenziali, in modo tale da fornire al candidato la possibilità di apprendere rapidamente i concetti e di ripassare velocemente i contenuti oggetto di studio. Utilissima, la sezione relativa alle tecniche di risoluzione dei quesiti psicoattitudinali di logica.

Manuale di diritto del lavoro,...

Zaccardi Glauco
Neldiritto Editore 2019

Disponibile in libreria

32,00 €
La Collana "Manuali brevi" è stata ideata e strutturata appositamente per tutti coloro che si apprestano alla preparazione degli esami orali per l'università e per l'abilitazione alla professione forense o ancora per le prove dei principali concorsi pubblici e degli esami per l'abilitazione professionale e universitari. L'opera è frutto di una felice combinazione tra gli aspetti caratteristici, da un lato, della tradizionale trattazione manualistica, di cui conserva la struttura e l'essenziale impostazione nozionistica, e, dall'altro, della più moderna trattazione "per compendio", di cui fa proprie la capacità di sintesi e la schematicità nell'analisi degli istituti. I problemi giuridici sono stati inquadrati equilibrandoli tra la loro profondità (tramite un contenuto richiamo ai principali orientamenti dottrinali) e la loro attualità concreta (tramite un'attenta selezione delle decisioni della giurisprudenza). Per agevolare chi deve comprendere e memorizzare "in fretta" e, al contempo, deve possedere una preparazione completa e approfondita della materia, i volumi si sviluppano lungo due principali direttrici: chiarezza nella forma, attraverso semplicità ed eleganza espositiva; completezza nella sostanza, attraverso una trattazione esaustiva ma allo stesso tempo sintetica. I volumi sono caratterizzati da: chiara articolazione degli argomenti in paragrafi e sottoparagrafi interni; esposizione schematica "per punti"; evidenziazione, tramite l'utilizzo di grassetti e corsivi, dei concetti-chiave di ogni singolo istituto; box di approfondimento sulle questioni più problematiche; attenta selezione delle più rilevanti e recenti decisioni della giurisprudenza, segnalate in appositi "Focus giurisprudenziali"; segnalazione delle principali domande d'esame alla fine di ogni capitolo; dettagliato indice analitico-alfabetico, per agevolare la ricerca degli istituti. Dalla combinazione di questi elementi deriva un modello di "terza generazione" di testi per la preparazione alle prove d'esame, che riesce a coniugare i vantaggi dei tradizionali manuali e dei moderni compendi, destinato inevitabilmente a prevalere nel futuro scenario della formazione di studi, in cui l'imperativo è apprendere "tutto e subito"! Aggiornato a: Reddito di cittadinanza e Quota 100, Legge di Bilancio 2019, Decreto Dignità, Ultimissima giurisprudenza 2018-2019. Con domande realmente formulate agli esami orali universitari e alle prove orali, magistrato e avvocato degli ultimi anni.

Manuale di diritto del lavoro,...

Zaccardi Glauco
Neldiritto Editore 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

32,00 €
La Collana "Manuali brevi" è stata ideata e strutturata appositamente per tutti coloro che si apprestano alla preparazione degli esami orali per l'università e per l'abilitazione alla professione forense o ancora per le prove dei principali concorsi pubblici e degli esami per l'abilitazione professionale e universitari. L'opera è frutto di una felice combinazione tra gli aspetti caratteristici, da un lato, della tradizionale trattazione manualistica, di cui conserva la struttura e l'essenziale impostazione nozionistica, e, dall'altro, della più moderna trattazione "per compendio", di cui fa proprie la capacità di sintesi e la schematicità nell'analisi degli istituti. I problemi giuridici sono stati inquadrati equilibrandoli tra la loro profondità (tramite un contenuto richiamo ai principali orientamenti dottrinali) e la loro attualità concreta (tramite un'attenta selezione delle decisioni della giurisprudenza). Per agevolare chi deve comprendere e memorizzare "in fretta" e, al contempo, deve possedere una preparazione completa e approfondita della materia, i volumi si sviluppano lungo due principali direttrici: chiarezza nella forma, attraverso semplicità ed eleganza espositiva; completezza nella sostanza, attraverso una trattazione esaustiva ma allo stesso tempo sintetica. I volumi sono caratterizzati da: chiara articolazione degli argomenti in paragrafi e sottoparagrafi interni; esposizione schematica "per punti"; evidenziazione, tramite l'utilizzo di grassetti e corsivi, dei concetti-chiave di ogni singolo istituto; box di approfondimento sulle questioni più problematiche; attenta selezione delle più rilevanti e recenti decisioni della giurisprudenza, segnalate in appositi "Focus giurisprudenziali"; segnalazione delle principali domande d'esame alla fine di ogni capitolo; dettagliato indice analitico-alfabetico, per agevolare la ricerca degli istituti. Dalla combinazione di questi elementi deriva un modello di "terza generazione" di testi per la preparazione alle prove d'esame, che riesce a coniugare i vantaggi dei tradizionali manuali e dei moderni compendi, destinato inevitabilmente a prevalere nel futuro scenario della formazione di studi, in cui l'imperativo è apprendere "tutto e subito"! Aggiornato a: Reddito di cittadinanza e Quota 100, Legge di Bilancio 2019, Decreto Dignità, Ultimissima giurisprudenza 2018-2019. Con domande realmente formulate agli esami orali universitari e alle prove orali, magistrato e avvocato degli ultimi anni.

Concorso Navigator 2019 presso...

Maggioli Editore 2019

Disponibile in 3 giorni  
CONCORSI VARI

34,00 €
Il presente volume costituisce un utilissimo strumento di preparazione al Concorso per Navigator bandito da Anpal Servizi. L'opera è divisa in due parti. Nella prima si affrontano i quesiti a risposta multipla di carattere psicoattitudinale e di logica: numeri romani; esercizi di aritmetica; problemi di aritmetica; comprensione delle tabelle; calcolo delle combinazioni; calcolo delle probabilità; esercizi di algebra; problemi di algebra; quiz di logica matematica; serie numeriche; serie alfanumeriche e alfabetiche; ragionamento verbale (o critico-verbale o logico-verbale); ragionamento logico-deduttivo; relazioni insiemistiche; ragionamento logico-figurale e attenzione ai particolari; simulazioni di carattere psicoattitudinale e di logica. Per ciascuna delle numerose tipologie di test si offre un nutrito numero di esempi, tratti anche da prove e da banche dati ufficiali, cui seguono le accurate spiegazioni che chiariscono il procedimento logico per individuare l'alternativa esatta, forniscono consigli e spiegano le tecniche di risoluzione. La seconda parte presenta invece una sezione manualistica e una sezione di quesiti a risposta multipla in: cultura generale (letteratura italiana, grammatica italiana, storia, storia dell'arte, geografia, educazione civica, matematica, discipline scientifiche); informatica. In questi ambiti, in considerazione del numero infinito di quesiti possibili, risulta sicuramente utile anche la trattazione manualistica. La seconda parte si conclude con numerose batterie di quesiti a risposta multipla di lingua inglese: grazie ai puntuali commenti alla risposta esatta si ripercorrono le principali regole grammaticali. Il testo è completato da videolezioni on line in cui Giuseppe Cotruvo rivela metodi e trucchi per risolvere i quiz. Le videolezioni sono accessibili al sito maggiolieditore.it/approfondimenti grazie al codice riportato in coda al volume. Allo stesso indirizzo è disponibile un simulatore online con nuovi quiz per effettuare ulteriori esercitazioni. Al testo è collegato il volume di teoria e quiz dedicato alle materie economiche, al mondo del lavoro e al reddito di cittadinanza, per una preparazione completa del candidato al concorso.

Concorso per Navigator presso...

Edizioni Giuridiche Simone 2019

Disponibile in libreria  
CONCORSI VARI

34,00 €
Questo manuale rappresenta uno strumento per la preparazione alla selezione ANPAL per Navigator, i tutor previsti per l'attuazione della misura del reddito di cittadinanza e destinati a formare i beneficiari e inserirli nel mercato del lavoro. Secondo il Capitolato tecnico pubblicato sul sito www.anpalservizi.it a inizio di marzo, la prova selettiva consisterà in un test di 100 domande a risposta multipla su: cultura generale; quesiti psicoattitudinali; logica; informatica; modelli e strumenti di intervento di politica del lavoro; reddito di cittadinanza; disciplina dei contratti di lavoro; sistema di istruzione e formazione; regolamentazione del mercato del lavoro; economia aziendale. In particolare, questo testo riporta la trattazione manualistica e una sintesi ragionata delle materie ritenute fondamentali non solo per la preparazione alla prova selettiva ma soprattutto per l'attività professionale, ossia: Disciplina del lavoro; Politiche del lavoro e Reddito di cittadinanza; Sistema di istruzione e formazione; Mercato del lavoro; Economia aziendale. Il manuale è aggiornato alle più recenti novità normative tra cui ovviamente il D.L. 28 gennaio 2019, n. 4 che disciplina il reddito di cittadinanza, in corso di conversione mentre andiamo in stampa. Per permettere ai candidati alla selezione ANPAL di studiare la riforma nella sua versione finale e aggiornata, dopo la pubblicazione della legge di conversione in G.U., sarà resa poi disponibile un'espansione on-line di aggiornamento sulla nuova disciplina. Il volume si completa, inoltre, con una serie di espansioni semplificate di Diritto del lavoro ed Economia aziendale per chi studia queste materie per la prima volta.

Lavoro all'estero

Negro Massimo
Eutekne

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

35,00 €

Il punto lavoro (2019). Vol. 5:...

Il Sole 24 Ore 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

40,00 €
"Dati e tabelle" fornisce i valori e le percentuali indispensabili per la corretta compilazione della busta paga e per un'efficiente gestione amministrativa del personale. Tra le novità presenti in questo volume segnaliamo: l'art. 8 del D.L.4/2019, convertito con modificazioni nella legge 26/2019, che ha introdotto, con decorrenza 29.01.2019, incentivi a favore dei datori di lavoro che assumono beneficiari di Reddito di Cittadinanza (RdC) e a favore degli enti di formazione accreditati, qualora questi concorrano all'assunzione dei suddetti beneficiari, nonché incentivi a favore dei beneficiari stessi del RdC, in caso di avvio di una attività lavorativa autonoma o di impresa individuale o di cooperativa entro i primi 12 mesi di fruizione del RdC; la circolare n. 27/2019 dell'INPS che ha fornito le istruzioni operative per l'accesso ai benefici contributivi previsti a favore delle aziende pubbliche o private che organizzano attività produttive o di servizi, all'interno degli istituti penitenziari, impiegando persone detenute o internate.

Il punto lavoro (2019). Vol. 4:...

Il Sole 24 Ore 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

40,00 €
Il Prontuario Irpef nasce come un manuale di carattere prettamente operativo, utile a consulenti del lavoro, commercialisti, avvocati-tributaristi e agli uffici dell'amministrazione del personale delle aziende. Il volume analizza, con ampie esemplificazioni, la gestione del reddito di lavoro dipendente e ad esso assimilato, le componenti di reddito utili ai fini della determinazione della base imponibile da assoggettare a prelievo fiscale, soffermandosi sugli elementi che non concorrono, anche solo parzialmente, alla formazione del reddito. Ampio spazio è dedicato alle tipologie di tassazioni del reddito di lavoro: ordinaria, separata, del TFR, degli importi trattenuti per pignoramento, del reddito di lavoro prestato all'estero e dei premi di produttività. Da ultimo sono affrontati in modo operativo gli obblighi del sostituto d'imposta relativamente all'assistenza fiscale, al versamento dell'imposta, agli obblighi certificativi e dichiarativi. Tra le novità di questa edizione si segnala in particolare: il trattamento fiscale e contributivo di tutte le indennità di licenziamento e del welfare aziendale; le agevolazioni fiscali per il rientro in Italia dei "cervelli"; le novità relative alle detrazioni di imposta, certificazione unica e modello 770.

Il punto lavoro (2019). Vol. 3:...

Il Sole 24 Ore 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

40,00 €
Tra le novità presenti in questo volume segnaliamo: l'aggiornamento dei minimali, delle retribuzioni convenzionali e dei massimali, utili per il corretto calcolo della contribuzione obbligatoria per il 2019; la legge di Bilancio 2019 che è intervenuta in modo significativo in materia di lavoro in particolare riguardo all'esonero contributivo per l'assunzione di giovani eccellenze. Il Prontuario Contributi affronta questi e molti altri argomenti relativi all'amministrazione del personale con chiarezza e compiutezza, senza mai perdere di vista le reali esigenze operative che i professionisti del settore (consulenti del lavoro, commercialisti, uffici di amministrazione del personale) incontrano nell'espletamento delle loro attività.

Il punto lavoro. Prontuario...

De Sanctis Germano
Il Sole 24 Ore 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

43,00 €
Aggiornato alle più recenti novità normative, il Prontuario Sanzioni Rapporto di Lavoro descrive nel dettaglio l'apparato sanzionatorio vigente in materia lavoristica, senza tralasciare gli aspetti concernenti la previdenza e l'assistenza sociale. L'opera è stata divisa in macroaree tematiche, in modo da rendere agevole la ricerca delle fonti sanzionatorie. Il libro si connota per il suo taglio marcatamente operativo, indicando, attraverso il puntuale richiamo alle norme vigenti, le singole condotte illecite e le sanzioni conseguenti, unitamente alle diverse procedure di pagamento e alle varie ipotesi di pagamento agevolato. Nello specifico, l'analitico elenco delle principali ipotesi sanzionatorie in materia di rapporto di lavoro prevede, per ogni sanzione, l'indicazione di: fonte normativa; condotta illecita; criteri di determinazione degli importi da pagare; modalità procedurali per il pagamento. Gli autori si propongono di offrire un testo di consultazione, chiaro e concreto, in grado di fornire soluzioni pratiche ai problemi che, ogni giorno, vengono affrontati da magistrati, avvocati, consulenti del lavoro, ispettori del lavoro, studenti e professionisti del settore.

Expatriates all'estero e esteri in...

Valente Piergiorgio
Ipsoa 2019

Disponibile in libreria  
BANCA FINANZA

45,00 €
"Expatriates all'estero e esteri in Italia" tratta le questioni di natura fiscale, previdenziale e giuslavoristica relative al trasferimento dei lavoratori in Paesi esteri e che richiedono un'applicazione coordinata della normativa internazionale, europea e nazionale. Vengono analizzati in dettaglio gli istituti della trasferta, del trasferimento e del distacco che assumono notevole importanza sotto il profilo contrattuale ai fini dell'attività svolta all'estero da parte del personale dipendente delle imprese. Di particolare rilevanza è l'istituto del distacco internazionale il quale soddisfa le esigenze organizzative relative alle missioni all'estero in considerazione dello specifico interesse di natura produttiva, commerciale e amministrativa del distaccante all'invio all'estero del lavoratore distaccato.

Codice del lavoro

Edizioni Giuridiche Simone 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

49,00 €
Questa edizione del Codice del lavoro vede la luce all'indomani della conversione in legge del D.L. 4/2019, che ha introdotto nel nostro ordinamento il cosiddetto «reddito di cittadinanza». Si tratta di una forma di sostegno che aspira a non assumere soltanto i contorni di un sussidio assistenziale, ma che ha l'ambizione di costituire anche il volano per una politica di sviluppo dell'occupazione. Il punto di partenza è l'assenza, in capo al beneficiario, di redditi superiori ad una certa soglia, ma per accedere al beneficio occorre impegnarsi in percorsi di formazione o riqualificazione attraverso apposite agenzie di formazione, mettendo a disposizione un certo numero di ore di lavoro gratuito per la collettività e dichiarandosi disponibili ad accettare almeno una delle offerte di lavoro che i centri per l'impiego proporranno al destinatario della misura, durante il periodo in cui egli godrà del supporto economico, pena l'esclusione dal programma e la perdita del beneficio stesso. Si tratta di un ingente impegno economico, in un periodo di sostanziale stagnazione, che può assumere il volto di una scommessa azzardata, qualora il complesso apparato immaginato per il funzionamento del sistema, e non ancora del tutto approntato, non dovesse riuscire a fronteggiare la mole di adempimenti necessari. Non resta, dunque, che prendere atto dell'evoluzione della disciplina lavoristica, cercando quantomeno di offrire agli interpreti uno strumento agile e completo per orientarsi nell'intricata normativa, interessata da ripetuti interventi novellatori, succedutisi a distanza di poco tempo. L'opera raccoglie i provvedimenti legislativi in modo da agevolarne la consultazione, con i testi ordinati secondo un criterio cronologico, calato tuttavia nell'ambito di una sistemata organizzazione dei singoli istituti di riferimento. Il codice si rivolge non solo agli operatori professionali (magistrati, avvocati, consulenti del lavoro, pubblici funzionari, dirigenti aziendali e sindacali), ma anche agli studenti universitari, che possono contare su un validissimo ausilio formativo, idoneo a limitare l'incertezza cagionata dalle continue modifiche della materia specialistica in esame. Basti elencare gli interventi normativi di cui si è dato conto nel volume, per comprendere l'ampiezza e la portata delle innovazioni. E così, tra i più rilevanti, si ricordano: il D.L. 12 luglio 2018, n. 87, conv. in L. 9 agosto 2018, n. 96 (Disposizioni urgenti per la dignità dei lavoratori e delle imprese); il D.Lgs. 10 agosto 2018, n. 101 (Disposizioni per l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE); il D.Lgs. 13 dicembre 2018, n. 147 (Attuazione della direttiva (UE) 2016/2341 del Parlamento europeo e del Consiglio del 14 dicembre 2016, relativa alle attività e alla vigilanza degli enti pensionistici aziendali o professionali); la L. 30 dicembre 2018, n. 145 (Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2019); il D.L. 14 dicembre 2018, n. 135, conv., in L. 11 febbraio 2019, n. 12 (Disposizioni urgenti in materia di sostegno e semplificazione per le imprese e per la pubblica amministrazione); il D.Lgs. 12 gennaio 2019, n. 14 (Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza in attuazione della legge 19 ottobre 2017, n. 155); il D.Lgs. 19 febbraio 2019, n. 17 (Adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) n. 2016/425 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 9 marzo 2016, sui dispositivi di protezione individuale e che abroga la direttiva 89/686/CEE del Consiglio); la già citata L. 28 marzo 2019, n. 26 di conv. del D.L. 28 gennaio 2019, n. 4 in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni.