GIURISPRUDENZA E ARGOMENTI D'INTERESSE GENERALE

Filtri attivi

Elogio dei giudici scritto da un...

Calamandrei Piero
Ponte alle Grazie 1999

Disponibilità immediata

22,00 €
Dalle pagine di Calamandrei balza un quadro vivacissimo e pieno di realismo, illuminato da un'aneddotica professionale e da una ricca messe di regolette preziose sulla difficile convivenza tra i due banchi dell'udienza: "l'avvocato deve sapere in modo così discreto suggerire al giudice gli argomenti per dargli ragione, da lasciarlo nella convinzione di averli trovati da sé". Calamandrei insiste particolarmente sul motivo della comunanza delle vite parallele: "il segreto della giustizia sta in una sempre maggior umanità e in una sempre maggiore vicinanza umana tra avvocati e giudici nella lotta contro il dolore.

Ius et lex

Manzi Maurizio
Europa Edizioni 2020

Non disponibile

12,00 €
In questo saggio intendo interrogarmi in ordine ai presupposti che hanno condotto alla affermazione degli etimi linguistici di ius, di lex ed, in generale, di diritto cercando di arguire in forza di quale corso evolutivo lo ius, regola cogente non scritta, abbia abbandonato le iniziali incrostazioni di natura religiosa o morale.

Gli opposti sentieri del...

Compagna Luigi
Il Mulino 2020

Non disponibile

21,69 €
Sieyès e Burke, la rivoluzione francese del 1789 e quella inglese del 1688, costituiscono l'irriducibile opposizione che ha segnato storia e geografia degli ordinamenti liberali: da un lato i diritti da dichiarare , dall'altro i diritti da preservare. Passando dal piano della storia a quello della filosofia, della sociologia, della politologia, della giurisprudenza. Compagna segue l'evolversi di queste due tradizioni che, divise dal momento della crisi dell'assolutismo, si sarebbero reincontrate nella comune lotta al totalitarismo.

Laurearsi in giurisprudenza

Il Mulino 2020

Non disponibile

7,75 €
La facoltà di Giurisprudenza, che vanta tradizioni antiche e prestigiose, continua ad attirare un altissimo numero di studenti. Ma quanti raggiungono effettivamente il traguardo della laurea? Questa guida accompagna il lettore alla scoperta dei contenuti e delle metodologie degli studi giuridici, sfata alcuni luoghi comuni, mette in guardia dalle difficoltà che si incontreranno nel corso di studi, traccia un quadro delle opportunità professionali che si presenteranno allo studente, per aiutarlo a compiere una scelta consapevole. Oltre a mettere a fuoco la situazione attuale, la guida dà conto degli scenari che si apriranno nei prossimi anni con l'attuazione della riforma univeritaria.

Forme della cooperazione. Pratiche,...

Viola F. (cur.)
Il Mulino 2020

Non disponibile

34,50 €
Questo volume presenta le diverse forme di cooperazione nel diritto e nella politica, con particolare attenzione verso alcune di esse, in particolare: il perdono, la promessa, la fiducia, l'imparzialità, il senso di giustizia, l'amicizia e il riconoscimento dell'eguaglianza. Questi atteggiamenti cooperativi vengono poi osservati all'opera nell'ambito di alcuni contesti d'azione e a proposito di alcune problematiche attuali. I contesti presi in esame sono quelli dello Stato e della Comunità internazionale. Le problematiche evidenziate sono quelle della giustizia, dei diritti umani, della bioetica e della biogiuridica.

Principio di legalit? e Stato di...

Catelani Alessandro
Aracne 2020

Non disponibile

12,00 €
La norma giuridica copre la serie indeterminata dei rapporti intersoggettivi, garantendo il corretto svolgimento della vita associata. Diversa la sua incidenza sui rapporti giuridici a seconda che si tratti di diritto pubblico o di diritto privato. La dimensione del principio di legalitduplice: alla generica sottoposizione dei consociati e dei pubblici poteri alla legge, si aggiunge la subordinazione di ogni norma giuridica dell'ordinamento ai precetti della Carta costituzionale, sulla base della gerarchia delle fonti normative, allo scopo di garantire i diritti inviolabili dell'uomo. Spetta all'autoritgiudiziaria garantire il rispetto della legalit le garanzie dello Stato di diritto sono rimesse alle capacitintellettuali e morali della classe giudicante.

Nuove e vecchie scienze forensi...

Gennari Giuseppe
Maggioli Editore 2020

Non disponibile

18,00 €
Negli ultimi anni il mondo delle scienze forensi stato attraversato da due fenomeni di grande impatto per le corti. Da un lato, le tradizionali discipline ginote all'uso giudiziario sono state sottoposte ad un processo di profonda revisione critica che ne ha messo in dubbio il fondamento scientifico stesso. Processo che non ancora concluso e che ha dato vita ad un intenso dibattito tra gli esperti del settore. Dall'altro, sono emerse nuove applicazioni che hanno messo a disposizione del magistrato strumenti di ineguagliata potenza analitica, ma anche di estrema complessite di non agevole comprensione. Il presente volume intende evidenziare questi percorsi e le problematiche giuridiche ad essi sottese, nell'ambito di un'analisi comparativa a livello internazionale. Infatti, solo prendendo spunto e insegnamento dalle esperienze straniere - soprattutto anglosassoni - si potranno trarre utili suggerimenti anche per la situazione nazionale, che per molti aspetti appare meno evoluta e matura. L'ultima parte del volume presenta alcune proposte operative per migliorare la fruizione della prova scientifica nei tribunali e la consapevolezza del loro impiego da parte di giudici, pubblici ministeri e avvocati.

Diritto e narrazioni. Temi di...

Mittica M. P. (cur.)
Ledizioni 2020

Non disponibile

39,00 €
Il presente volume raccoglie i contributi del secondo convegno nazionale della Italian Society for Law and Literature (ISLL) "Diritto e narrazioni. Temi di diritto, letteratura e altre arti" che si è svolto a Bologna nel giugno del 2010.

La giustizia come virtù

Sacco Antonio
Effatà 2020

Non disponibile

29,00 €
La giustizia è necessaria per una realizzazione autentica del soggetto? Questo volume cerca di rispondere alla domanda riprendendo la prospettiva dell'etica delle virtù. La giustizia viene spesso studiata attraverso delle prospettive procedurali, ad esempio di tipo contrattualistico, e raramente viene analizzata come virtù del soggetto: cioè come una trasformazione delle sue qualità personali per poter giungere ad una prassi di giustizia, ad un agire giusto. In questo senso la virtù della giustizia realizza la tendenza umana alla socialità. Quest'ultima è davvero un bene umano solo in presenza della giustizia. La giustizia tuttavia non è mai isolata dalla tradizione in cui prende realtà concreta; ad esempio si declina nella tradizione cristiana. Dunque qual è lo specifico cristiano di questa virtù? Esso si rileva nella relazione tra la carità e la giustizia stessa. Quest'ultima, nella prospettiva teologale, è una delle opportunità per raggiungere il bene come compimento autentico, in Dio, del soggetto. In sintesi è possibile affermare che non esiste giustizia esteriore senza un soggetto diventato giusto umanamente e cristianamente

Serta iuridica

Edizioni Scientifiche Italiane 2020

Non disponibile

110,00 €

Conoscenza e diritto

Tescione F. (cur.); Siclari R. (cur.)
Edizioni Scientifiche Italiane 2020

Non disponibile

27,00 €

Studi in onore di Davide...

Ruscello F. (cur.)
Edizioni Scientifiche Italiane 2020

Non disponibile

85,00 €
Scritti di: Enrico del Prato, Francesco Di Ciommo, Adolfo di Majo, Giovanni B. Ferri, Giovanni Gabrielli, Andrea Genovese, Giuseppe Grisi, Maria Rosaria Marella, Salvatore Mazzamuto, Raffaella Messinetti, Massimo Proto, Giulio Ramaccioni, Eligio Resta, Giorgio Resta, Mariano Robles, Stefano Troiano, Alessio Zaccaria.

L'avvocato ribelle

Maggiori Elisabetta Barbara Monica
Insuber Publishing 2020

Non disponibile

15,00 €
"La giustizia non esiste... Per chi non lavora nel mondo giudiziario, comprendere il suo meccanismo impresa impossibile perchchi amministra la giustizia, spesso, non possiede nlogica nbuon senso..." l'esordio di Elisabetta Maggiori, laureata in giurisprudenza all'UniversitStatale di Milano, dove vive e lavora come avvocato penalista. Di sdice: amo viaggiare fuori dalle rotte tradizionali, vivere nella natura a contatto con le minoranze etniche e praticare sport; detesto i pregiudizi, i luoghi comuni e i limiti mentali.

Manuale di diritto ecclesiastico

Cardia Carlo
Il Mulino 2020

Non disponibile

28,41 €
Il volume propone, in apertura, una sintesi storica completa dei sistemi di relazione tra Stato e confessioni religiose, sintesi poi ripresa nel corso del testo dove è sempre evidenziata l'integrazione tra diritto positivo e profilo storico. deliberativi consiliari; La forma di governo regionale; I rapporti Stato Regioni; Profili istituzionali; Le attribuzioni regionali; La legge regionale e i tipi della potestà legislativa; La potestà amministrativa regionale e i relativi controlli; La finanza e la contabilità; La finanza locale; Il demanio e il patrimonio degli enti locali; L'assetto contabile degli enti locali; Il personale; Il rapporto di impiego; Il sistema delle responsabilità.

Notai. Storia sociale di una...

Santoro Marco
Il Mulino 2020

Non disponibile

24,79 €
Negli ultimi anni le ricerche sulle professioni hanno conosciuto uno sviluppo senza precedenti. L'importanza crescente del capitale umano ha fatto dei professionisti una forza centrale nella società contemporanea, un gruppo la cui influenza è assai più ampia di quanto la sua consistenza numerica lascerebbe supporre. Questo volume ricostruisce la vicenda della professione notarile nel passaggio cruciale tra Otto e Novecento, in relazione ai mutamenti della realtà economica, sociale e politica del nostro Paese.

Introduzione alla storia del...

Hespanha Antonio M.
Il Mulino 2020

Non disponibile

18,80 €
In questo libro l'autore ha inteso tracciare un panorama globale della cultura giuridica europea vista nella fondamentale unità che, al di là delle varie declinazioni locali, la contraddistingue fin dalle origini. Ma non si tratta solamente di una storia del diritto, ma anche di una riflessione su che cosa sia il diritto e su quale debba essere l'oggetto di una rinnovata storiografia del diritto e delle istituzioni.

Un pubblico ministero in corte...

Amato Nicolò
Schena Editore 2020

Non disponibile

38,00 €
"Questo volume raccoglie le requisitorie da me pronunciate presso le Corti d'Assise di Roma in alcuni processi che hanno, al tempo, sollevato un grande interesse da parte della stampa e dell'opinione pubblica e che forse meritano tuttora di essere ricordati. Alle requisitorie ho premesso alcuni ricordi degli anni della fanciullezza e della giovented alcune considerazioni sui compiti di un giudice, ed in particolare di un pubblico ministero in Corte d'Assise. Ho inserito alla fine la trascrizione di un discorso da me pronunciato presso l'aula della Corte d'Assise del Palazzo di Giustizia di Roma, per commemorare il giudice Vittorio Occorsio, barbaramente assassinato da terroristi neri il 10 luglio 1976. Questa seconda edizione, con una nuova introduzione: Preghiera alla Giustizia, esce dopo oltre trenta anni, con l'intento di sollecitare il lettore a non dimenticare la stagione del terrorismo, gli anni bui dell'odio, della violenza, del sangue." (NicolAmato)

Lettera di un giudice. Carissimo prete

Uccella Fulvio
EGB Vita Notarile 2020

Non disponibile

5,00 €
Coinvolgente biografia di Fulvio Uccella Presidente del Tribunale di Ascoli Piceno in pensione narrata in forma di Lettera ad un... carissimo prete. Lezione di vita per chi si accinge ad intraprendere la carriera di Magistrato e di monito per tutti gli operatori di diritto e non solo.

Scritti in onore di Giorgio Badiali

Aracne 2019

Non disponibile

48,00 €
Questi "Scritti in onore di Giorgio Badiali" sono suddivisi in due tomi. Il primo contiene i contributi degli internazionalisti; il secondo, "eclettico", è costituito da studi dei colleghi dell'Università di Perugia. Tomo I: Paolo Benvenuti, Enzo Cannizzaro, Sergio M. Carbone, Luigi Condorelli, Giorgio Conetti, Angelo Davì, Ugo Draetta, Carlo Focarelli, Alessandra Lanciotti, Umberto Leanza, Sergio Marchisio, Claudia Morviducci, Franco Mosconi, Massimo Panebianco, Nicoletta Parisi, Laura Picchio Forlati, Paola Anna Pillitu, Natalino Ronzitti, Francesco Salerno, Tullio Scovazzi, Girolamo Strozzi, Attila Tanzi, Giuliana Ziccardi Capaldo. Tomo II: Giovanni Barberini, Massimo Billi, Giuseppe Caforio, Carlo Calvieri, Marco Canonico, Severino Caprioli, Luisa Cassetti, Alberto Donati, Pietro Lascaro, Vittorio Menesini, Lorenzo Mezzasoma, Antonio Palazzo, Luciana Pesole, Vito Rizzo, Andrea Sassi, Adolfo Scalfati, Danilo Segoloni, Ferdinando Treggiari, Mauro Volpi.

Diritto dell'Asia Orientale

Cavalieri R. (cur.)
Libreria Editrice Cafoscarina 2019

Non disponibile

16,00 €
La crescente importanza geopolitica dei paesi dell'Asia orientale si è accompagnata, negli ultimi decenni, a una recezione sempre più vistosa da parte di tali paesi dei princìpi e degli istituti giuridici occidentali dominanti. Per molti aspetti, la globalizzazione sta provocando l'estinzione della "famiglia" giuridica estremo-orientale così come tradizionalmente intesa. D'altra parte, proprio l'emergere dell'Asia orientale sulla scena globale sta anche determinando, in Italia come in tutta Europa, un'eccezionale e repentina crescita dell'attenzione degli studiosi, degli studenti e del pubblico generico nei confronti delle società di quella parte del mondo e sta rendendo necessaria, anche, ma non solo a fini didattici, la predisposizione di strumenti conoscitivi nuovi. Il presente volume intende fornire al lettore un'agile introduzione ai sistemi giuridici della Cina, del Giappone, della Corea e dei principali paesi del sud-est asiatico, che vengono esaminati sia nella loro evoluzione storica sia nel loro assetto contemporaneo senza però mancare di descrivere alcuni dei più significativi istituti del diritto sostanziale e processuale, civile e penale.

Viaggio tra i diritti fondamentali...

Lupoi Giuseppe
ilmiolibro self publishing 2019

Non disponibile

15,00 €
Tutti quanti abbiamo un angelo, cantava qualcuno... E tutti quanti abbiamo dei diritti personali inviolabili, talmente forti che, come gli angeli, a volte non li percepiamo e li dimentichiamo, soprattutto nella vita di tutti i giorni. Cosa sono i diritti fondamentali? Hanno un'adeguata tutela sia nazionale che internazionale? L'obiettivo è di fornire una panoramica, seppur non esaustiva, su come tali situazioni giuridiche siano riconosciute a livello europeo, sovranazionale e interno (con gli apporti decisivi offerti dalla giurisprudenza) e su quali siano gli strumenti per garantirne il rispetto, per sanzionare gli abusi e per risarcire la lesione. Occorre capire come dialogano tali diritti tra loro, se è possibile sacrificare un diritto fondamentale per tutelarne un altro o, diversamente, sono intoccabili, imponderabili e indegradabili. Il tutto per stimolare una riflessione: perché non li apprezziamo e non li difendiamo? Ignoranza, paura o scelta consapevole?