GIURISPRUDENZA E ARGOMENTI D'INTERESSE GENERALE

Filtri attivi

  • Categorie: Diritto internazionale pubblico

Compendio di diritto internazionale...

Quadri Susanna
Neldiritto Editore 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO INTERNAZIONALE

18,00 €
Il volume dedicato al "Diritto internazionale pubblico" nasce dall'intento di offrire un'esposizione lineare e ragionata della materia, ripercorrendone i tratti fondamentali, analizzandone alcuni aspetti e fornendo taluni riferimenti, anche giurisprudenziali, per eventuali approfondimenti. Il Capitolo I è dedicato alle origini e all'evoluzione del diritto internazionale, offrendo gli elementi indispensabili per comprendere le sue linee evolutive, con l'ausilio di diversi riferimenti storici. Gli stessi consentono di apprezzare i mutamenti della materia, in particolare dal punto di vista soggettivo e normativo. Il Capitolo II si sofferma sui soggetti del diritto internazionale e rappresenta, insieme al Capitolo III sulle fonti normative, il nucleo primario della trattazione, essenziale per la comprensione degli aspetti cruciali di una disciplina che assume caratteri profondamente diversi da quelli degli ordinamenti giuridici interni (ad esempio, in relazione all'illecito internazionale o alla giurisprudenza) proprio in ragione della peculiare composizione della comunità internazionale e della natura delle fonti del suo ordinamento. Il Capitolo IV è dedicato all'adattamento del diritto interno al diritto internazionale, aspetto fondamentale per l'interprete chiamato a risolvere questioni giuridiche regolate dalle fonti di derivazione internazionale, comprese quelle provenienti dalle organizzazioni internazionali (prime tra tutte l'Unione europea). Da ultimo, il Capitolo V è focalizzato sull'aspetto patologico della materia, illustrando i passaggi più significativi dell'illecito internazionale e dei metodi pacifici di soluzione delle controversie che sorgono in tale ambito. Il testo intende costituire uno strumento di studio snello ed efficace per acquisire padronanza del diritto internazionale pubblico, mediante un'esposizione essenziale e sistematica. Con domande realmente formulato agli esami orali universitari e alle prove orali magistrato.

Manuale di diritto internazionale...

Del Giudice Federico
Edizioni Giuridiche Simone 2017

Disponibile in libreria  
DIRITTO INTERNAZIONALE

28,00 €
Il presente manuale intende offrire un quadro esaustivo ed aggiornato delle tematiche istituzionali sempre in evoluzione/involuzione afferenti al diritto internazionale pubblico: la classificazione delle fonti, l'individuazione dei soggetti di diritto internazionale e dei requisiti necessari al riconoscimento della loro soggettività, la definizione della responsabilità internazionale, le modalità di risoluzione delle controversie internazionali, i principi che disciplinano l'uso della forza nelle relazioni interstatuali, le norme in materia di tutela dei diritti umani e dell'ambiente, di navigazione marittima e aerea, la repressione dei crimini internazionali, la regolamentazione delle relazioni economiche e dei conflitti armati. Tra le maggiori novità di cui si tiene conto in questa edizione, si segnalano: il pericoloso contrasto tra «interessi economici dominanti» rispetto alla tutela dell'ambiente, la progressiva caduta dell'«orizzontalità» della Comunità internazionale e l'egemonia legalizzata delle grandi potenze, il crescente peso degli «attori privati» (O.N.G. e multinazionali), la «guerra santa» condotta dalle avanguardie dell'Islam contro il crescente potere egemonico mondiale etc. La trattazione, alla luce degli eventi più recenti, oltre che degli opportuni richiami storici, dottrinali e giurisprudenziali, si giova anche di annotazioni di carattere storico-politico, in affianco all'esposizione critica delle norme vigenti anche alla luce del crescente processo di «costituzionalizzazione» dell'ordinamento internazionale e della lenta, ma in continua ascesa, si giova dei «principi e valori globali condivisi dall'umanità», nonché della rinnovata attenzione sia all'individuo e alle sue libertà che al pianeta (e alle sue risorse) il cui ambiente deve essere preservato a favore delle future generazioni. Questa edizione, in linea con i più recenti programmi universitari, dedica una parte finale alla Cooperazione internazionale nella sua dimensione storica, politica ed economica e si conclude con un capitolo dedicato al «diritto allo sviluppo» recentemente contestualizzato nell'ambito dei diritti umani. Per le caratteristiche ora esposte, il volume costituisce un valido ed aggiornato supporto per la preparazione di esami universitari e per il concorso nei Ministeri, ma anche per l'acquisizione di conoscenze aggiornate per quanti siano interessati, a diverso titolo, al settore internazionalistico e allo sviluppo della politica mondiale.

Introduzione al diritto...

Tanzi Attila
CEDAM 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO INTERNAZIONALE

42,00 €
Questo volume non si rivolge solo agli studenti universitari, ma anche agli operatori giuridici privati, ai funzionari della Pubblica Amministrazione e agli operatori del mondo dell'informazione, tutti quotidianamente investiti da tematiche di rilevanza internazionale. Il sistema giuridico internazionale viene qui presentato nella pluralità delle sue dimensioni funzionali. In particolare: a) come uno degli strumenti di gestione del mutamento mirato alla salvaguardia dei livelli minimi di stabilità e prevedibilità delle relazioni internazionali; b) come linguaggio finalizzato al raggiungimento dell'accordo, o come strumento di gestione del "disaccordo pacifico"; c) come elemento di maggiore consapevolezza strumentale ad una migliore tutela dell'interesse generale e di quelli privati di portata internazionale; d) come una delle chiavi di lettura delle dinamiche della società internazionale contemporanea. Le tre funzioni su cui si fonda l'ordinamento giuridico internazionale - formazione, accertamento e attuazione coercitiva delle regole - vengono analizzate nella dimensione storico-sociale moderna e contemporanea. Tale analisi mette in rilievo come le regole giuridiche internazionali - sebbene elaborate dagli Stati e ad esse indirizzate - incidano sui privati e sul funzionamento degli ordinamenti giuridici nazionali. Le numerose esemplificazioni della prassi relative alla formazione, accertamento ed esecuzione delle regole internazionali sono state scelte per fornire indicazioni anche relativamente al contenuto delle regole di comportamento del diritto internazionale, particolarmente, in tema di trattamento degli stranieri e delle loro attività economiche, diritti umani, utilizzazione e protezione dell'ambiente, immunità giurisdizionali e uso della forza.

Diritto internazionale. Con...

Cannizzaro Enzo
Giappichelli 2018

Disponibile in libreria  
DIRITTO INTERNAZIONALE

45,00 €
Questo libro intende descrivere, a fini prevalentemente didattici, l'ordinamento internazionale attraverso lo studio delle sue funzioni fondamentali. Esso si propone di contribuire all'inquadramento giuridico del processo di trasformazione in atto nel diritto internazionale: un fenomeno in gran parte misterioso che sembra talora sfuggire, nella sua dimensione sistematica e nelle sue implicazioni tecniche, alle metodologie dell'analisi giuridica.

Articoli, saggetti e commenti di...

Consolo C.
CEDAM 2018

Disponibile in libreria  
DIRITTO INTERNAZIONALE

85,00 €
La rivista "Int'l Lis" (Corriere trimestrale della Litigation internazionale) perseguelo scopo che l'ha animata sin dal suo sorgere: promuovere la conoscenza nel nostro Paese dei temi del contenzioso processuale transnazionale tra un pubblico quanto più vasto possibile non solo di teorici, ma altresì di pratici del diritto sempre più spesso alle prese con tematiche di interferenza o interrelazione fra diversi ordinamenti processuali civili. Questo volume costituisce una selezione accurata e ragionata di articoli e commenti di litigation internazionale, apparsi nelle annate di Int'l Lis dal 2006 al 2011.