GIURISPRUDENZA E ARGOMENTI D'INTERESSE GENERALE

Filtri attivi

La psicologia ingenua e le norme...

Ferrari Gregorio
StreetLib 2018

Non disponibile

6,99 €
Un librettino semplice. Si fanno correlazioni e parallelismi tra la Psicologia ingenua(un ramo della psicologia)e il Diritto. I giudizi sociali approssimativi al vaglio delle fattispecie normative regolate. Gli errori e le correzioni. Una metodologia didattica utile per una scuola giovane e per generare profili educativi consapevoli delle leggi e degli errori di giudizio. Nuovi e futuri legislatori , in una scuola maggiormente aderente ai repentini cambiamenti sociali. Buona lettura!!

Atti della Giornata Gentiliana in...

eum 2018

Non disponibile

23,00 €
Atti della Giornata Gentiliana (San Ginesio, 16-17 settembre 2016) in occasione del IV centenario della morte di Scipione Gentili (1563-1616).

Scritti per Alessandro Corbino....

Libellula Edizioni 2018

Non disponibile

10,00 €
Atti della cerimonia di presentazione e consegna degli scritti per Alessandro Corbino. Université de Paris II Panthéon-Assas, 15 settembre 2016.

Nel segno del destino. Vita di...

Ferlazzo Natoli Luigi
Edizioni Scientifiche Italiane 2018

Non disponibile

22,00 €
In questo volume, la narrazione delle vicende della vita di Salvatore Pugliatti, già di per sé singolari, si intreccia con il suo multiforme profilo di giurista, di musicologo, di letterato, di critico d'arte, di studioso delle antiche civiltà del mediterraneo e di numismatica siculo-greca, nonché di instancabile operatore culturale per la sua città, Messina, che non volle mai lasciare. Viene ricordata la scuola giuridica messinese, da lui fondata, e si disegnano i suoi rapporti con gli amici del Tecnico (tra i quali Giorgio La Pira, il futuro editore di testi giuridici Antonino Giuffrè, Salvatore Quasimodo, dallo stesso Pugliatti incoraggiato e avviato nella sua prima fase di poeta, ed altri), con la cosiddetta «brigata di Vento a Tindari».

I simboli politici e religiosi...

Italia Vittorio
Giuffrè 2018

Non disponibile

10,00 €
I simboli sono una presenza costante nella nostra vita e tra essi assumono particolare importanza i simboli politici e religiosi. Le leggi che li disciplinano sono complesse perché riguardano anche ciò che è simboleggiato, che è un ideale, un movimento politico, una fede religiosa. La bandiera nazionale ed il crocifisso costituiscono esempi di simboli che presentano ancora molti problemi aperti, e documentano il tentativo di pervenire - attraverso essi - ad entità più grandi, verso le quali siamo, anche se in modo non consapevole, necessariamente attratti.

Diritto pubblico comparato europeo...

Il Mulino 2017

Non disponibile

31,00 €
Diritto pubblico comparato ed europeo nasce nel 1999 con l'intento di promuovere la conoscenza e la circolazione degli studi di diritto pubblico comparato. La rivista focalizza il proprio interesse sui processi di trasformazione degli ordinamenti giuridici contemporanei e sulle loro differenti modalità di realizzazione, con particolare attenzione alle contaminazioni tra le singole esperienze nazionali e all'accelerazione prodotta dalle dinamiche interordinamentali. L'analisi della circolazione orizzontale e verticale dei modelli è completata dagli studi dedicati al diritto dell'Unione europea. La rivista ospita articoli, redatti in lingua italiana o inglese, sottoposti a revisione scientifica anonima (double blind peer review) e selezionati seguendo gli standard europei di valutazione della ricerca.

Bellum civile

Cordero Franco
Quodlibet 2017

Non disponibile

20,00 €
«Bellum civile è la storia di come il giovane Bort diventa uomo nell'angolo morto d'una guerra civile persa. In fondo scorre il fiume Teti, immenso, bianco, sbarrato a monte da una piazzaforte. L'epicentro è Lotario, nella valle dell'Issopo. Il governo si è virtualmente arreso. L'Intendente e l'alfiere Arete scavano la fossa al maggiore Moia, vecchio stratega malato. I perdenti cercano vie d'uscita a buon mercato. Bort milita in un plotone d'esploratori comandato da Ruy e l'avventura riempie un inverno secco, da San Martino all'ondata tiepida dopo la Merla». Italo Calvino scelse questo romanzo per la casa editrice Einaudi che lo pubblicò nel 1979 con il titolo Passi d'arme. Di questa prima versione restano trama, nomi e fondali. Questa edizione appare con profonde varianti.

Magistratura e politica

Passigli 2017

Non disponibile

28,00 €
I saggi contenuti nel presente volume si pongono l'obiettivo di mettere a fuoco il rapporto fra la "politica" - espressione di Parlamento, Governo, ma anche della domanda diffusa di giustizia proveniente dalla opinione pubblica - e la "magistratura" - intesa come ordine giudiziario, ma anche come singoli magistrati o le loro rappresentanze associative.In questo quadro, i contributi esaminano tale rapporto sia in un'ottica storica, dal periodo statutario a quello costituente e post-costituzionale, sia in un'ottica di stretta attualità, alla luce delle più recenti proposte di riforma della giustizia. Oggetto di approfondimento è il principio costituzionale della separazione dei poteri, declinato, con riferimento ai singoli magistrati, nel senso della imparzialità e della salvaguardia della loro indipendenza, sia interna, con particolare attenzione alla figura del pubblico ministero, sia esterna, con riguardo alle interferenze provenienti dalla politica e dall'opinione pubblica, nel contesto di una più ampia evoluzione della cultura giuridica, civile e politica dei magistrati. Ma il principio della separazione dei poteri viene approfondito anche nella sua accezione di autonomia ed indipendenza dell'ordine giudiziario, grazie anche al presidio del CSM e delle molteplici funzioni da esso svolte. Specifica attenzione viene prestata ai fenomeni degli incarichi extra-giudiziali dei magistrati e della partecipazione diretta dei magistrati alla politica. Più in generale, i singoli aspetti vengono analizzati anche alla luce del fenomeno del progressivo ritrarsi del legislatore -cioè della politica - dalla regolamentazione e dalla tutela dei nuovi diritti e della conseguente e progressiva espansione di un intervento "para-normativo" da parte della giurisdizione, sia essa nazionale che europea.A conclusione del volume si riportano gli interventi svolti nella tavola rotonda che ha visto partecipare magistrati, politici ed esponenti del CSM, i quali si sono soffermati sullo stretto rapporto che lega i temi sopra elencati e la attualità politica.

Legge naturale e diritti umani

Totaro F.
Morcelliana 2017

Non disponibile

30,00 €
Dei diritti umani oggi tutti parlano e la loro applicazione diventa sempre più ampia. Ai diritti classici altri si aggiungono, al punto che ci si interroga sulla loro proliferazione. Più raro è collegare i diritti umani con la legge naturale. Per alcuni il nesso della seconda con i primi sarebbe persino un ostacolo al loro sviluppo. Per altri, senza una relazione dei diritti che vengono alla ribalta della storia con un punto di riferimento costante che illumini in modo significativo il loro incremento, si cadrebbe Nell'arbitrio illimitato. Ma come pensare la relazione? Non si può pretendere di dedurre da un'idea astratta e uniforme di natura la ricchezza molteplice degli atti umani. Il rapporto deve tenere insieme ciò che può essere pensato come permanente con ciò che si nutre della novità dei processi. E, allora, natura umana è dinamismo verso qualcosa che ci attrae e dà senso al nostro agire. In questo volume confluiscono riflessioni che, anche quando divergono, hanno come obiettivo comune la costruzione della vita umana buona. Contributi di: Giuseppe Angelini, Francesco Botturi, Gian Luigi Brena, Calogero Caltagirone, Angelo Campodonico, Marco Cangiotti, Santino Cavaciuti, Francesco D'Agostino, Franco De Capitani, Tomaso E. Epidendio, Anna Vittoria Fabriziani, Arianna Fermani, Giovanni Ferretti, Rosanna Finamore, Marianna Gensabella, Michele Indellicato, Markus Krienke, Simona Langella, Luciano Malusa, Angelo Marchesi, Mario Micheletti, Donatella Pagliacci, Vittorio Possenti, Massimo Reichlin, Giuseppe Riconda, Aurelio Rizzacasa, Francesco Russo, Giorgia Salatiello, Luca Savarino, Marcella Serafini, Flavia Silli, Francesco Totaro.

La giustizia come virtù

Sacco Antonio
Effatà 2017

Non disponibile

29,00 €
La giustizia è necessaria per una realizzazione autentica del soggetto? Questo volume cerca di rispondere alla domanda riprendendo la prospettiva dell'etica delle virtù. La giustizia viene spesso studiata attraverso delle prospettive procedurali, ad esempio di tipo contrattualistico, e raramente viene analizzata come virtù del soggetto: cioè come una trasformazione delle sue qualità personali per poter giungere ad una prassi di giustizia, ad un agire giusto. In questo senso la virtù della giustizia realizza la tendenza umana alla socialità. Quest'ultima è davvero un bene umano solo in presenza della giustizia. La giustizia tuttavia non è mai isolata dalla tradizione in cui prende realtà concreta; ad esempio si declina nella tradizione cristiana. Dunque qual è lo specifico cristiano di questa virtù? Esso si rileva nella relazione tra la carità e la giustizia stessa. Quest'ultima, nella prospettiva teologale, è una delle opportunità per raggiungere il bene come compimento autentico, in Dio, del soggetto. In sintesi è possibile affermare che non esiste giustizia esteriore senza un soggetto diventato giusto umanamente e cristianamente

Privative industriali (Fotografia)...

Caccialanza Roberto
ilmiolibro self publishing 2017

Non disponibile

35,00 €
Nel limite del possibile sono stati raccolti i testi integrali di 155 privative industriali registrate in Italia per quanto riguarda le attrezzature, i prodotti chimici, i procedimenti e gli oggetti relativi o comunque legati al mondo della fotografia. Inoltre sono stati riportati gli eventuali brevetti d'invenzione corrispettivi depositati nei principali Paesi europei quali Austria, Francia, Regno Unito e Spagna, con tanto di numeri d'ordine e date di concessione.

English for lawyers. Corso di...

Fraddosio Maria
Edizioni Giuridiche Simone 2017

Non disponibile  
DIRITTO

18,00 €
"English for Lawyers" è il nuovo manuale per gli studenti delle facoltà giuridiche ed economiche, e per gli operatori del diritto. Il libro tiene conto delle più recenti direttive del Common European Framework of Reference sulla didattica dello English for Specific Purposes (ESP), e dei programmi d'insegnamento universitari. Utile per il lavoro in classe o per lo studio autonomo, il libro introduce una varietà di temi legali ed economici, tratti da fonti autentiche del sistema legale inglese. La proposizione di testi autentici guida gli studenti alla padronanza di una cultura linguistico-giuridica. English for Lawyers suggerisce: le strategie di reading; le attività di writing; l'acquisizione di una liguistic competence nella terminologia giuridica; I Test of Legal English Skills e Test of Legal English Correspondence contengono un apparato di esercizi per la preparazione agli esami. Essi presentano inoltre le chiavi di soluzione di tutte le esercitazioni. Completa il volume un glossario dell'inglese giuridico utile nella pratica professionale con riferimenti ai termini di derivazione latina.

La giustizia in-civile. Una moderna...

Genziani Stella
Youcanprint 2017

Non disponibile

9,90 €
Nato dal desiderio di denunciare una folle situazione che potrebbe capitare a chiunque, il libro offre uno spaccato del sistema giudiziario italiano visto attraverso gli occhi di un cittadino comune che ha deciso di far conoscere quei difetti che non ci vengono, quasi mai, raccontati. Dopo l'acquisto di un piccolo appartamento nella città in cui il figlio frequenta l'università, la protagonista e il marito incappano in una serie di sfortunati eventi che coinvolgono molti attori della compravendita. La persona che però li farà patire con le sue innumerevoli cause civili è la "Signora". Anche se i procedimenti si chiudono positivamente per i protagonisti, questo non significa essere risarciti del tempo e delle spese. Si dice spesso: «Chi perde paga». Nella realtà non è affatto così. E ogni volta che una causa giunge al capolinea la Signora ne fa nascere un'altra che rinvia l'epilogo verso un futuro sempre più lontano. È lei la regista di questa storia e ha il potere di farla durare all'infinito.

UnidTest 8. Eserciziario...

UnidTest

Non disponibile  
TEST AMMISSIONE

22,50 €
La nuova edizione 2013/2014 di questo volume contiene centinaia di quesiti inediti suddivisi per materia, aggiornati alle più recenti direttive ministeriali e alle prove di ammissione degli ultimi anni. Tutte le domande sono corredate da un commento esaustivo utile per acquisire le tecniche più rapide ed efficaci per risolvere i quesiti a risposta multipla. Lo scopo di questo eserciziario è quello di verificare costantemente le conoscenze apprese sui programmi d'esame delle singole materie e perfezionare la propria preparazione. Il manuale è arricchito da una simulazione finale coerente per difficoltà, modalità e contenuti con le prove ufficiali degli ultimi anni. Con software di simulazione.

Giuristi, storici e altri profili

Labruna Luigi
Edizioni Scientifiche Italiane 2017

Non disponibile

45,00 €
In queste pagine rivivono figure mitiche di maestri che sapevano coniugare scienza e profondo senso civico e si affidano al lettore riflessioni pacate su giuristi, storici e questioni cruciali mai slegate da etica e attualità, come quelle relative all'odierna «giustizia compromessa».

Pensieri e lettere familiari

Ascarelli Tullio
Edizioni Scientifiche Italiane 2017

Non disponibile

28,00 €
Profondità culturale, sensibilità, acutezza, intelligenza, sincerità: sono le caratteristiche dei Pensieri di Tullio Ascarelli, scritti tra il 1948 e il 1952. Anni decisivi per l'Italia, l'Europa e anche per il nostro Autore: anni del suo ritorno in Italia, dopo il forzato esilio in Brasile per le infami leggi razziali. Anni nei quali egli osserva con sguardo partecipe e attento i movimenti sociali e gli atteggiamenti psicologici dei suoi concittadini; un periodo difficile della storia italiana, nel quale si condensano le speranze di un rinnovamento politico sinceramente democratico e la preoccupazione per la minaccia totalitaria sempre incombente.

Politica del diritto (2016). Vol. 4

Il Mulino 2017

Non disponibile

31,00 €
"Politica del diritto" pone il diritto in relazione con il più ampio contesto culturale e politico del nostro tempo, grazie a metodologie nuove rispetto all'astrattezza tradizionale della scienza giuridica, al suo tecnicismo, e a una più intensa attenzione per mutamenti della società. Da oltre quarant'anni, la rivista rappresenta un osservatorio fondamentale per seguire il dibattito giuridico-istituzionale del nostro paese. Propone letture non convenzionali dei nessi fra apparati istituzionali, produzione legislativa e fenomenologia sociale e dedica particolare attenzione agli sviluppi delle riforme istituzionali, alle politiche comunitarie e internazionali, alla circolazione dei modelli giuridici e all'analisi critica del diritto vigente.

Codice amministrativo 2017. Ediz....

Tramontano L.
Hoepli 2017

Non disponibile  
DIRITTO AMMINISTRATIVO

19,90 €
Principali nuovi provvedimenti di cui si è tenuto conto: D.Lgs. 56/2017: Correttivo codice contratti pubblici; D.L. 50/2017: Enti locali e sviluppo; D.L. 14/2017, conv. in L. 48/2017: Sicurezza delle città; D.L. 13/2017, conv. in L. 46/2017: Immigrazione; D.L. 244/2016, conv. in L. 19/2017: Decreto "milleproroghe"; L. 232/2016: Legge di bilancio 2017; D.Lgs. 222/2016: Scia-2; D.Lgs. 175/2016: Società partecipate; D.Lgs. 127/2016: Conferenza di servizi; D.Lgs. 126/2016: Scia-1; D.Lgs. 97/2016: Anticorruzione e trasparenza; D.Lgs. 50/2016: Nuovo codice dei contratti pubblici.

Agenda legale pocket 2018. Ediz....

La Tribuna 2017

Non disponibile  
DIRITTO

20,00 €
L'agenda legale Pocket 2018 è così strutturata: Diario dell'anno in corso: su una pagina, suddivisa in quattro sezioni: le scadenze, le udienze, gli appuntamenti e le commissioni. In calce ad ogni pagina è riportato il calendario del mese in corso, con indicazione della settimana e del giorno corrente. Pagina Planning settimanale: prima dell'inizio di ogni settimana nel diario, per programmare le proprie attività e quelle dello studio e tenerle sotto controllo con un colpo d'occhio. Parte normativa: con il testo del Codice di procedura civile, i parametri per la liquidazione giurisdizionale dei compensi, contributo unificato, diritti di copia e di certificato e condizioni per l'ammissione al gratuito patrocinio.

Agenda legale pocket 2018. Ediz....

La Tribuna 2017

Non disponibile  
DIRITTO

20,00 €
L'agenda legale Pocket 2018 è così strutturata: Diario dell'anno in corso: su una pagina, suddivisa in quattro sezioni: le scadenze, le udienze, gli appuntamenti e le commissioni. In calce ad ogni pagina è riportato il calendario del mese in corso, con indicazione della settimana e del giorno corrente. Pagina Planning settimanale: prima dell'inizio di ogni settimana nel diario, per programmare le proprie attività e quelle dello studio e tenerle sotto controllo con un colpo d'occhio. Parte normativa: con il testo del Codice di procedura civile, i parametri per la liquidazione giurisdizionale dei compensi, contributo unificato, diritti di copia e di certificato e condizioni per l'ammissione al gratuito patrocinio.

Agenda legale pocket 2018. Ediz. verde

La Tribuna 2017

Non disponibile  
DIRITTO

20,00 €
L'agenda legale Pocket 2018 colore verde è così strutturata: Diario dell'anno in corso: su una pagina, suddivisa in quattro sezioni: le scadenze, le udienze, gli appuntamenti e le commissioni. In calce ad ogni pagina è riportato il calendario del mese in corso, con indicazione della settimana e del giorno corrente. Pagina Planning settimanale: prima dell'inizio di ogni settimana nel diario, per programmare le proprie attività e quelle dello studio e tenerle sotto controllo con un colpo d'occhio. Parte normativa: con il testo del Codice di procedura civile, i parametri per la liquidazione giurisdizionale dei compensi, contributo unificato, diritti di copia e di certificato e condizioni per l'ammissione al gratuito patrocinio.

Agenda legale pocket 2018. Ediz. rossa

La Tribuna 2017

Non disponibile  
DIRITTO

20,00 €
L'agenda legale Pocket 2018 è così strutturata: Diario dell'anno in corso: su una pagina, suddivisa in quattro sezioni: le scadenze, le udienze, gli appuntamenti e le commissioni. In calce ad ogni pagina è riportato il calendario del mese in corso, con indicazione della settimana e del giorno corrente. Pagina Planning settimanale: prima dell'inizio di ogni settimana nel diario, per programmare le proprie attività e quelle dello studio e tenerle sotto controllo con un colpo d'occhio. Parte normativa: con il testo del Codice di procedura civile, i parametri per la liquidazione giurisdizionale dei compensi, contributo unificato, diritti di copia e di certificato e condizioni per l'ammissione al gratuito patrocinio.

Agenda legale pocket 2018. Ediz....

La Tribuna 2017

Non disponibile  
DIRITTO

20,00 €
L'agenda legale Pocket 2018 è così strutturata: Diario dell'anno in corso: su una pagina, suddivisa in quattro sezioni: le scadenze, le udienze, gli appuntamenti e le commissioni. In calce ad ogni pagina è riportato il calendario del mese in corso, con indicazione della settimana e del giorno corrente. Pagina Planning settimanale: prima dell'inizio di ogni settimana nel diario, per programmare le proprie attività e quelle dello studio e tenerle sotto controllo con un colpo d'occhio. Parte normativa: con il testo del Codice di procedura civile, i parametri per la liquidazione giurisdizionale dei compensi, contributo unificato, diritti di copia e di certificato e condizioni per l'ammissione al gratuito patrocinio.

Agenda legale pocket 2018. Ediz....

La Tribuna 2017

Non disponibile  
DIRITTO

20,00 €
L'agenda legale Pocket 2018 è così strutturata: Diario dell'anno in corso: su una pagina, suddivisa in quattro sezioni: le scadenze, le udienze, gli appuntamenti e le commissioni. In calce ad ogni pagina è riportato il calendario del mese in corso, con indicazione della settimana e del giorno corrente. Pagina Planning settimanale: prima dell'inizio di ogni settimana nel diario, per programmare le proprie attività e quelle dello studio e tenerle sotto controllo con un colpo d'occhio. Parte normativa: con il testo del Codice di procedura civile, i parametri per la liquidazione giurisdizionale dei compensi, contributo unificato, diritti di copia e di certificato e condizioni per l'ammissione al gratuito patrocinio.

Agenda legale pocket 2018. Ediz....

La Tribuna 2017

Non disponibile  
DIRITTO

20,00 €
L'agenda legale Pocket 2018 è così strutturata: Diario dell'anno in corso: su una pagina, suddivisa in quattro sezioni: le scadenze, le udienze, gli appuntamenti e le commissioni. In calce ad ogni pagina è riportato il calendario del mese in corso, con indicazione della settimana e del giorno corrente. Pagina Planning settimanale: prima dell'inizio di ogni settimana nel diario, per programmare le proprie attività e quelle dello studio e tenerle sotto controllo con un colpo d'occhio. Parte normativa: con il testo del Codice di procedura civile, i parametri per la liquidazione giurisdizionale dei compensi, contributo unificato, diritti di copia e di certificato e condizioni per l'ammissione al gratuito patrocinio.

Agenda legale pocket 2018. Ediz. viola

La Tribuna 2017

Non disponibile  
DIRITTO

20,00 €
L'agenda legale Pocket 2018 è così strutturata: Diario dell'anno in corso: su una pagina, suddivisa in quattro sezioni: le scadenze, le udienze, gli appuntamenti e le commissioni. In calce ad ogni pagina è riportato il calendario del mese in corso, con indicazione della settimana e del giorno corrente. Pagina Planning settimanale: prima dell'inizio di ogni settimana nel diario, per programmare le proprie attività e quelle dello studio e tenerle sotto controllo con un colpo d'occhio. Parte normativa: con il testo del Codice di procedura civile, i parametri per la liquidazione giurisdizionale dei compensi, contributo unificato, diritti di copia e di certificato e condizioni per l'ammissione al gratuito patrocinio.

Agenda legale pocket 2018. Ediz....

La Tribuna 2017

Non disponibile  
DIRITTO

20,00 €
L'agenda legale Pocket 2018 è così strutturata: Diario dell'anno in corso: su una pagina, suddivisa in quattro sezioni: le scadenze, le udienze, gli appuntamenti e le commissioni. In calce ad ogni pagina è riportato il calendario del mese in corso, con indicazione della settimana e del giorno corrente. Pagina Planning settimanale: prima dell'inizio di ogni settimana nel diario, per programmare le proprie attività e quelle dello studio e tenerle sotto controllo con un colpo d'occhio. Parte normativa: con il testo del Codice di procedura civile, i parametri per la liquidazione giurisdizionale dei compensi, contributo unificato, diritti di copia e di certificato e condizioni per l'ammissione al gratuito patrocinio.

Agenda legale pocket 2018. Ediz....

La Tribuna 2017

Non disponibile  
DIRITTO

20,00 €
L'agenda legale Pocket 2018 è così strutturata: Diario dell'anno in corso: su una pagina, suddivisa in quattro sezioni: le scadenze, le udienze, gli appuntamenti e le commissioni. In calce ad ogni pagina è riportato il calendario del mese in corso, con indicazione della settimana e del giorno corrente. Pagina Planning settimanale: prima dell'inizio di ogni settimana nel diario, per programmare le proprie attività e quelle dello studio e tenerle sotto controllo con un colpo d'occhio. Parte normativa: con il testo del Codice di procedura civile, i parametri per la liquidazione giurisdizionale dei compensi, contributo unificato, diritti di copia e di certificato e condizioni per l'ammissione al gratuito patrocinio.

Agenda legale pocket 2018. Ediz....

La Tribuna 2017

Non disponibile  
DIRITTO

20,00 €
L'agenda legale Pocket 2018 è così strutturata: Diario dell'anno in corso: su una pagina, suddivisa in quattro sezioni: le scadenze, le udienze, gli appuntamenti e le commissioni. In calce ad ogni pagina è riportato il calendario del mese in corso, con indicazione della settimana e del giorno corrente. Pagina Planning settimanale: prima dell'inizio di ogni settimana nel diario, per programmare le proprie attività e quelle dello studio e tenerle sotto controllo con un colpo d'occhio. Parte normativa: con il testo del Codice di procedura civile, i parametri per la liquidazione giurisdizionale dei compensi, contributo unificato, diritti di copia e di certificato e condizioni per l'ammissione al gratuito patrocinio.

Agenda legale pocket 2018. Ediz....

La Tribuna 2017

Non disponibile  
DIRITTO

20,00 €
L'Agenda legale penale Pocket, pensata per i professionisti che seguono prevalentemente cause penali, disponibile nel colore Blu, è così strutturata: Dati personali: per annotare codici/numeri/e-mail significativi e personali. Calendari e planning: per poter scorrere con un colpo d'occhio gli impegni in un arco di tempo più esteso e programmare le attività. Calendario udienze: giorno di ricevimento dei giudici per annotare le udienze in diverse circoscrizioni. Rubrica delle pratiche: per registrare tutte le cause penali dello studio legale attraverso l'inserimento in ordine alfabetico del nominativo del cliente. Pratiche stragiudiziali e penali: per avere sotto controllo tutte le pratiche dello studio con relativo iter procedurale. Pratiche in attesa: su cui il giudice deve emettere un provvedimento. Rinvii: 2019/2020/2021. Percorso formativo: per monitorare la situazione dei crediti nel triennio. Promemoria settimanale: per avere sott'occhio attività/scadenze importanti della settimana Diario dell'anno in corso: strutturato su una pagina, suddivisa in tre sezioni: le udienze, gli appuntamenti e le incombenze. In calce ad ogni pagina è riportato il calendario del mese in corso, con indicazione della settimana e del giorno corrente. Parte normativa: con il testo del Codice di procedura penale, il codice deontologico forense, i parametri per la liquidazione giurisdizionale dei compensi, il gratuito patrocinio ed i diritti di copia e di certificato.

Scienza giuridica e retorica forense

Bellodi Ansaloni Anna
Maggioli Editore 2017

Non disponibile  
MARKETING TERRITORIALE

24,00 €
Il volume, che nasce dalle lezioni del corso di Metodologia giuridica romana, intende illustrare per linee schematiche ed essenziali i percorsi compiuti dai giuristi e dai retori romani nella comprensione del metodo e delle strutture logico-argomentative del ragionamento giuridico. In quest'ottica, il libro è suddiviso in due parti: la prima è dedicata al metodo con cui i giuristi hanno costruito il loro sapere giuridico che costituisce un modello in grado di proiettare oltre l'esperienza romana i valori fondamentali della giuridicità. La seconda parte è dedicata alla precettistica elaborata per il genere giudiziario dall'arte retorica, tecnica del discorso persuasivo, con particolare riferimento agli insegnamenti sul modo di impostazione delle cause, all'individuazione delle argomentazioni utili e alla composizione del discorso giudiziario.

Per un progetto di sintesi...

Dal Covolo E.
Lateran University Press 2017

Non disponibile

3,00 €
La questione antropologica, come viene illustrata dai nostri Autori, è un invito a tornare a cogliere il senso pieno di che cosa significhi vivere la vita in prima persona e di rendere un servizio al nostro prossimo: ricomporre la dignità del nostro essere creature, in relazione a Dio, Padre e Creatore.

Storie di giustizia riparativa. Il...

Potestà G. L.
Il Mulino 2017

Non disponibile

22,00 €
La Commissione per la verità e la riconciliazione, presieduta da Desmond Tutu, ha contribuito in modo significativo al consolidamento dell'assetto civile del nuovo Sudafrica, mostrando concretamente la possibilità del superamento dell'apartheid «sulla base della comprensione invece che della vendetta, della riparazione invece che della punizione, dell'ubuntu (cioè dell'abbraccio e della riconciliazione) invece che della vittimizzazione» (dalla Costituzione provvisoria sudafricana). Un'esperienza esemplare di giustizia riparativa, in cui le tradizioni locali sono state valorizzate in una prospettiva differente e complementare rispetto al tradizionale approccio punitivo ai comportamenti criminali. A vent'anni di distanza, il volume offre un bilancio di quel passaggio risultato decisivo per la pacificazione e democratizzazione del paese: delinea il percorso storico che condusse alla fine del regime dell'apartheid e alla nascita della Commissione; affronta questioni di rilevanza giuridica quali il nesso problematico fra riconciliazione e perdono, l'amnistia, la punibilità dell'incitamento all'odio; dà infine la parola a protagonisti e testimoni di primo piano della resistenza all'apartheid, dei lavori della Commissione e del lungo e faticoso percorso verso un nuovo Sudafrica.