GIURISPRUDENZA E ARGOMENTI D'INTERESSE GENERALE

Filtri attivi

Ius et lex

Manzi Maurizio
Europa Edizioni - 2017

Non disponibile

12,00 €
In questo saggio intendo interrogarmi in ordine ai presupposti che hanno condotto alla affermazione degli etimi linguistici di ius, di lex ed, in generale, di diritto cercando di arguire in forza di quale corso evolutivo lo ius, regola cogente non scritta, abbia abbandonato le iniziali incrostazioni di natura religiosa o morale.

Pensieri e lettere familiari

Ascarelli Tullio
Edizioni Scientifiche Italiane - 2017

Non disponibile

28,00 €
Profondità culturale, sensibilità, acutezza, intelligenza, sincerità: sono le caratteristiche dei Pensieri di Tullio Ascarelli, scritti tra il 1948 e il 1952. Anni decisivi per l'Italia, l'Europa e anche per il nostro Autore: anni del suo ritorno in Italia, dopo il forzato esilio in Brasile per le infami leggi razziali. Anni nei quali egli osserva con sguardo partecipe e attento i movimenti sociali e gli atteggiamenti psicologici dei suoi concittadini; un periodo difficile della storia italiana, nel quale si condensano le speranze di un rinnovamento politico sinceramente democratico e la preoccupazione per la minaccia totalitaria sempre incombente.

Privative industriali (Fotografia) rilasciate...

Caccialanza Roberto
ilmiolibro self publishing - 2017

Non disponibile

35,00 €
Nel limite del possibile sono stati raccolti i testi integrali di 155 privative industriali registrate in Italia per quanto riguarda le attrezzature, i prodotti chimici, i procedimenti e gli oggetti relativi o comunque legati al mondo della fotografia. Inoltre sono stati riportati gli eventuali brevetti d'invenzione corrispettivi depositati nei principali Paesi europei quali Austria, Francia, Regno Unito e Spagna, con tanto di numeri d'ordine e date di concessione.

La giustizia in-civile. Una moderna forma di...

Genziani Stella
Youcanprint - 2017

Non disponibile

9,90 €
Nato dal desiderio di denunciare una folle situazione che potrebbe capitare a chiunque, il libro offre uno spaccato del sistema giudiziario italiano visto attraverso gli occhi di un cittadino comune che ha deciso di far conoscere quei difetti che non ci vengono, quasi mai, raccontati. Dopo l'acquisto di un piccolo appartamento nella città in cui il figlio frequenta l'università, la protagonista e il marito incappano in una serie di sfortunati eventi che coinvolgono molti attori della compravendita. La persona che però li farà patire con le sue innumerevoli cause civili è la "Signora". Anche se i procedimenti si chiudono positivamente per i protagonisti, questo non significa essere risarciti del tempo e delle spese. Si dice spesso: «Chi perde paga». Nella realtà non è affatto così. E ogni volta che una causa giunge al capolinea la Signora ne fa nascere un'altra che rinvia l'epilogo verso un futuro sempre più lontano. È lei la regista di questa storia e ha il potere di farla durare all'infinito.

Liber amicorum per Bruno Troisi. Vol. 1

Cicero C. (cur.); Perlingieri G. (cur.)
Edizioni Scientifiche Italiane - 2017

Non disponibile

200,00 €
Il volume raccoglie gli scritti degli allievi e dei colleghi piú vicini al professore Bruno Troisi, al fine di onorare la Sua lunga e proficua attività, con gratitudine per le energie profuse nella formazione di generazioni di studenti e con ammirazione per l'originalità della riflessione scientifica.

Per un progetto di sintesi interdisciplinare....

Dal Covolo E. (cur.)
Lateran University Press - 2017

Non disponibile

3,00 €
La questione antropologica, come viene illustrata dai nostri Autori, è un invito a tornare a cogliere il senso pieno di che cosa significhi vivere la vita in prima persona e di rendere un servizio al nostro prossimo: ricomporre la dignità del nostro essere creature, in relazione a Dio, Padre e Creatore.

La fallacia dei luoghi comuni

Troisi Bruno
Edizioni Scientifiche Italiane - 2017

Non disponibile

10,00 €
"Tutti sono uguali davanti alla legge, ma alcuni sono più uguali di altri"; "Certi giudici, invece di applicare la legge, la interpretano"; "Dura lex, sed lex" (la legge, per quanto severa, va sempre rispettata); "Qui suo iure utitur neminem laedit" (Chi esercita un proprio diritto non nuoce a nessuno): sono, questi, alcuni dei luoghi comuni più diffusi in cui confluiscono pregiudizi, generalizzazioni, banalità che pretendono di rappresentare il reale, ma che sono prive di qualunque rigore scientifico. Essi costituiscono strumenti insidiosi con funzione persuasiva: ripetendo certi concetti, certe opinioni, i luoghi comuni contribuiscono a imprimere nella mente del pubblico idee, valori che finiscono col diventare indiscutibili «verità».

Giuristi, storici e altri profili

Labruna Luigi
Edizioni Scientifiche Italiane - 2017

Non disponibile

45,00 €
In queste pagine rivivono figure mitiche di maestri che sapevano coniugare scienza e profondo senso civico e si affidano al lettore riflessioni pacate su giuristi, storici e questioni cruciali mai slegate da etica e attualità, come quelle relative all'odierna «giustizia compromessa».

Scritti per Alessandro Corbino

Piro I. (cur.)
Libellula Edizioni - 2017

Non disponibile

350,00 €
I sette volumi dell'opera curati da Isabella Piro, costituiscono l'omaggio promosso dagli allievi ad uno dei più eminenti studiosi contemporanei del diritto romano. Alla raccolta, che si compone di 174 contributi raccolti in sette volumi, hanno aderito romanisti di 22 Paesi europei ed extra-europei. Gli argomenti degli scritti (prevalentemente in lingua italiana, ma redatti anche in quelle francese, inglese, spagnola e tedesca) riguardano tutti i principali campi del diritto romano pubblico e privato e si estendono anche alla storia delle fonti e della tradizione romanistica.

Il processo tributario

Freni Salvatore
Youcanprint - 2017

Non disponibile

22,00 €
"Il processo tributario" consta dell'illustrazione della procedura, la cui rappresentazione viene arricchita da esempi delle varie memorie e istanze e da tabelle sinottiche; della normativa, regolarmente commentata dall'autore; della modulistica ministeriale e da un breve formulario. L'opera vuole essere un ausilio per quanti (specialmente commercialisti e consulenti del lavoro) intendono dedicarsi al patrocinio dinanzi alle commissioni tributarie o vi si dedicano già.

Quegli insostenibili ideali

Cirese Marina; Matone S. (cur.)
Aracne - 2017

Non disponibile

12,00 €
È la storia di una donna magistrato che, narrata attraverso alcuni flashback, si dipana dalle prove di concorso, alla scelta della sede, all'effettivo esercizio delle funzioni e all'impatto con la realtà della giustizia, per arrivare a un finale aperto che pone ulteriori interrogativi. Alla vicenda professionale si affianca e si interseca quella umana di una donna che, attraverso errori e scelte sofferte, ideali e delusioni, cerca il proprio equilibrio sentimentale e affettivo nell'ambito di un ruolo in cui non è facile conciliare il lavoro e la vita privata, la funzione e la vera essenza della persona. Sulla scena, insieme a lei, altri magistrati, amici, figli, amori, addetti ai lavori, avvocati. Un mondo che forse molta gente ignora.

L'istituto della mediazione civile e commerciale

Freni Salvatore
Youcanprint - 2017

Non disponibile

19,50 €
Il lavoro in esame consta di tre parti. Di tali parti, la prima illustra, attraverso principalmente delle tabelle sinottiche, quelli che, nella prospettiva dell'autore, rappresentano i punti fondamentali dell'istituto in argomento, e si conclude con qualche consiglio per chi svolge l'attività di mediatore; la seconda consta di un glossario formato da 50 lemmi sull'A.D.R.; la terza riporta integralmente e con annotazioni dell'autore quasi tutti i testi della normativa nazionale e comunitaria e delle circolari ministeriali emanate in materia di mediazione civile e commerciale dal 2008 in poi, nonché qualche sentenza di particolare importanza.

Res iudicata

Garofalo L. (cur.)
Jovene - 2016

Non disponibile

128,00 €

Diritto e linguaggio. Il prestito semantico tra...

Perri P. (cur.); Zorzetto S. (cur.)
ETS - 2016

Non disponibile

21,00 €
Il presente volume vuole approfondire il tema dei rapporti semiotici tra linguaggio ordinario e linguaggio giuridico. I saggi tengono conto di un duplice profilo: da un lato, la prospettiva filosofico-giuridica, intesa in senso ampio come comprensiva anche del punto di vista della linguistica generale e degli studi di ontologia semantica; dall'altro lato, la prospettiva informatico-giuridica, comprendendo in essa anche gli studi dedicati alla interoperabilità semantica delle banche dati giuridiche. Scopo del volume è analizzare quella che è una ovvietà sia per il giurista, sia per il non giurista, ossia che in ogni diritto vigente i discorsi giuridici appaiono formulati - perlomeno prima facie - in una lingua naturale. Benché questa circostanza sia sotto gli occhi di tutti, non è però evidente se i diritti vigenti, a ogni livello, ma anzitutto a livello semantico, facciano in effetti uso di quella stessa lingua e di quello stesso lessico che si usano nei contesti ordinari, ovvero se la lingua naturale in ambito giuridico cambi, per così dire, natura o presenti regole di funzionamento differenti, dipendenti dal contesto giuridico. La problematica in questione ha ricadute operative estremamente significative, anche da un punto di vista strettamente informatico-giuridico, tenuto conto degli attuali tentativi d'incorporare nella ricerca giuridica quegli algoritmi di analisi semantica tipici dei motori di ricerca generici più adoperati nel quotidiano.

La giustizia sostenibile. Scritti vari. Vol. 9

Marinaro M. (cur.)
Aracne - 2016

Non disponibile

22,00 €
L'esigenza sempre più avvertita di un luogo di confronto e di approfondimento nel contesto italiano sulla nuova mediazione civile e su tutti i metodi alternativi per la soluzione delle controversie ha consentito di coagulare spontaneamente in un progetto editoriale ricerche e riflessioni di studiosi e operatori del mondo ADR.

Per la mia città

De Chiara Aldo
Guida - 2016

Non disponibile

20,00 €
Le analisi dell'autore traggono alimento, in gran parte, dalle vicende di Napoli e della relativa area metropolitana. Esse non si limitano ad evidenziare criticità, ma sviluppano proposte al Legislatore o alla Pubblica Amministrazione aventi il dichiarato scopo di rimuoverle nell'interesse della Città. È lo sforzo di chi ama il luogo in cui è nato e vive. Le riflessioni su ambiente e territorio si basano sull'esperienza maturata sul campo da De Chiara, magistrato addetto per molti anni alla trattazione dei procedimenti relativi a reati ambientali, edilizi e di quelli commessi contro la Pubblica Amministrazione. In materia di giustizia gli articoli costituiscono una critica serrata alle riforme tese ad un ridimensionamento dell'autonomia e dell'indipendenza dell'ordine giudiziario e del principio dell'obbligatorietà dell'azione penale. Gli episodi di cronaca nera sono frequenti e De Chiara è chiamato ad esprimere valutazioni cui di solito affianca puntuali proposte operative.

Nuove e vecchie scienze forensi alla prova...

Gennari Giuseppe
Maggioli Editore - 2016

Non disponibile

18,00 €
Negli ultimi anni il mondo delle scienze forensi è stato attraversato da due fenomeni di grande impatto per le corti. Da un lato, le tradizionali discipline già note all'uso giudiziario sono state sottoposte ad un processo di profonda revisione critica che ne ha messo in dubbio il fondamento scientifico stesso. Processo che non è ancora concluso e che ha dato vita ad un intenso dibattito tra gli esperti del settore. Dall'altro, sono emerse nuove applicazioni che hanno messo a disposizione del magistrato strumenti di ineguagliata potenza analitica, ma anche di estrema complessità e di non agevole comprensione. Il presente volume intende evidenziare questi percorsi e le problematiche giuridiche ad essi sottese, nell'ambito di un'analisi comparativa a livello internazionale. Infatti, solo prendendo spunto e insegnamento dalle esperienze straniere - soprattutto anglosassoni - si potranno trarre utili suggerimenti anche per la situazione nazionale, che per molti aspetti appare meno evoluta e matura. L'ultima parte del volume presenta alcune proposte operative per migliorare la fruizione della prova scientifica nei tribunali e la consapevolezza del loro impiego da parte di giudici, pubblici ministeri e avvocati.

Consumatori. Il reclamo online. Risoluzione...

Calabrese Alfonso U.
Youcanprint - 2016

Non disponibile

12,00 €
Tutela del consumatore. Risoluzione alternativa della controversia in materia di consumo, gestita dal consumatore. Il reclamo online con la piattaforma ODR dell'Unione Europea per gli acquisti online. Il presente lavoro completa la collana di tre volumi che tratta la tutela del consumatore attraverso il ricorso agli strumenti ADR di risoluzione alternativa delle controversie. Il 1° vol. illustra la direttiva europea ADR n. 11 del 2013, il 2° volume esamina la normativa italiana con il recepimento della direttiva europea avvenuta con il decr. leg.vo n. 130 del 2015. Il presente 3° volume illustra la parte teorica esaminando il regolamento ODR n. 524 del 2013 emanato dall'U.E.; fornisce e illustra con serie di immagini e consigli pratici come muoversi sul sito della piattaforma con accessi semplici veloci ed efficaci. L'insieme teorico e pratico è finalizzato a guidare il consumatore in assoluta autonomia nel gestire la risoluzione alternativa della controversia, in ambito nazionale e nei 28 paesi dell'Unione, con l'utilizzo della piattaforma elettronica ODR (Online Dispute Resolution).

Rileggere l'antropologia del diritto

Motta Riccardo
Nuova Trauben - 2016

Non disponibile

20,00 €
Autori, metodi, studi e ricerche empiriche di 'antropologia del diritto' riconsiderata come disciplina autonoma dall'antropologia giuridica.

La genesi dello Stato. Erich Kaufmann e il...

Astarita Mario
Il Pensiero - 2016

Non disponibile

9,00 €
Nel 1908 Erich Kaufmann scriveva il suo saggio "Sul concetto di organismo nella dottrina dello Stato del secolo XIX" tracciando un disegno completo delle dottrine ottocentesche sull'idea dello Stato: il concetto di organismo e quello di persona giuridica dello Stato vengono delineate al fine di poter interpretare meglio ma anche contrapporre le teorie della costituzione materiale e quelle della costituzione formale nel campo del Diritto costituzionale. La moderna teoria del diritto pubblico infatti riconosce che lo Stato non avrebbe ragione di esistere senza l'attuazione dei principi cardini, principi che vanno contemplati e difesi in ogni Costituzione, senza dei quali non ci sarebbe l'essenza stessa di ogni regime democratico. Il fine di questo studio pertanto è proprio quello di richiamare alla memoria, di considerare, di meditare su siffatte concezioni così come l'illustre giurista tedesco - Erich Kaufmann - ha compiuto nei suoi studi di diritto pubblico.

Scritti giuridici

Belvedere Andrea
CEDAM - 2016

Non disponibile

110,00 €
Raccolta in una unitaria sede editoriale di molti degli scritti di diritto civile da Andrea Belvedere pubblicati nell'arco di quasi un quarantennio (1977-2015). Testimonianza - da un lato - del fatto che la sua produzione scientifica, non legata a problematiche suggerite da contingenze transeunti o da mode mutevoli, si sottrae al destino che spesso condanna il lavoro del giurista contemporaneo a rapida obsolescenza.