GIURISPRUDENZA E ARGOMENTI D'INTERESSE GENERALE

Filtri attivi

  • Categorie: Diritto applicato alle altre professioni

Bugs in law. Insetti e regole: dai...

Paganizza Valeria
CEDAM 2019

Disponibile in libreria  
CONTROLLI AMMINISTRATIVI

36,00 €
Insetti come «cibo del futuro»: prossima realtà o semplice fenomeno mediatico? La risposta all'interrogativo dipenderà, oltre che dal mutamento della percezione del consumatore, da come gli imprenditori del settore alimentare e della mangimistica sapranno sfruttare lo spazio lasciato tra gli stretti confini tracciati dalle norme applicabili. Da qui il titolo «Bugs in law».

Manuale di organizzazione, diritto...

Magri Geo
Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
MARKETING TERRITORIALE

16,00 €
Il musicista moderno si trova ad operare in un mercato del lavoro sempre più articolato e complesso; da qui nasce la necessità di acquisire competenze che esulano dal campo artistico-musicale, invadendo quello economico-giuridico. Questo manuale si presenta come un ausilio sia per gli studenti dei corsi di "Organizzazione, diritto e legislazione dello spettacolo" sia per gli artisti interessati ad approfondire gli aspetti giuridici ed economici della loro attività professionale. Il testo analizza gli aspetti fiscali e previdenziali che interessano l'attività dell'artista solista, esamina le regole in materia di funzionamento e organizzazione dei teatri lirici, offre una breve panoramica sulla disciplina del diritto d'autore e sui rapporti contrattuali che legano l'artista al teatro piuttosto che all'agente. Infine, il manuale mira a fornire alcune nozioni rudimentali di project e destination management, offrendo un quadro sintetico ma nel contempo esauriente delle modalità di progettazione e gestione dello spettacolo dal vivo.

La responsabilità del chirurgo...

Posteraro Nicola
Maggioli Editore 2019

Disponibile in libreria  
RESPONSABILITA DANNO

20,00 €
Il volume analizza, in modo del tutto operativo, il tema della responsabilità del chirurgo estetico. Dopo un breve excursus storico sulla chirurgia estetica, lo scritto si concentra sui casi di responsabilità del chirurgo estetico e verifica quale sia la natura di tale responsabilità, come essa debba essere accertata, quali siano i danni risarcibili (e come possano essere risarciti in sede giudiziale, ovvero stragiudiziale). L'opera affronta, poi, alcuni casi specifici di responsabilità e verifica quando e se la responsabilità del medico possa coinvolgere anche quella della struttura presso cui questi opera. Il libro, infine, dedica una parte ai profili di responsabilità penale del chirurgo estetico. L'analisi viene condotta tramite lo studio della giurisprudenza intervenuta nel tempo sull'argomento, oltre che alla luce delle innovazioni che sul tema sono state introdotte dalla legge Gelli-Bianco. La trattazione, rivolta ad avvocati, magistrati, ricercatori, medici e operatori giudiziari/sanitari, è arricchita da schemi esemplificativi del contenuto riportato in ogni singolo paragrafo.

La responsabilità dell'odontoiatra

Vaccaro Giuseppe Lorenzo
Maggioli Editore 2019

Disponibile in libreria  
RESPONSABILITA DANNO

34,00 €
L'indagine si caratterizza per l'approccio pratico e operativo: alla descrizione teorica degli istituti giuridici che vengono in rilevo, si accompagna, invero, lo studio delle pronunce più rilevanti assunte dalla giurisprudenza di legittimità e di merito in materia. Il volume si concentra anche sull'analisi delle riforme, con particolare riguardo alla nuova legge in materia di consenso informato e alla recente disciplina, introdotta dalla legge n. 24/2017 (c.d. Legge Gelli Bianco), che ha inciso sul regime della responsabilità civile e penale del medico e dell'odontoiatra, modificandolo rispetto a quello delineato, pochi anni prima, dal c.d. legge Balduzzi.

Diritto del turismo

Maggioli Editore 2019

Disponibile in libreria  
MARKETING TERRITORIALE

29,00 €
Argomenti trattati: il turismo nella costituzione; turismo e principio di sussidiarietà; le competenze normative e le funzioni amministrative nella materia del turismo; le tipologie speciali del turismo (ecoturismo, culturale, termale, da diporto); le prenotazioni;i contratti di ospitalità; i contratti di multiproprietà e le vacanze di lungo termine; contratti del turismo organizzato; la tutela del turista e la responsabilità civile; la responsabilità dell'albergatore.

Consiglio tecnico e responsabilità...

Basile Enrico
Giappichelli 2018

Disponibile in 5 giorni

40,00 €
Il presente studio è dedicato al concorso criminoso tramite "consiglio tecnico" fornito da un complice nell'esercizio di attività professionali. L'orizzonte di indagine, concisamente delineato nei predetti termini, richiede alcune precisazioni preliminari. Conviene in primo luogo tracciare i confini della ricerca, limitata alla consulenza in senso stretto, sebbene per effetto di rapporti "malsani" con la clientela il professionista possa essere destinatario di contestazioni con riguardo a illeciti penali monosoggettivi (si pensi in particolare al favoreggiamento personale), se non addirittura divenire intraneo a una societas sceleris (con ruolo di mero partecipe, oppure di vertice). A differenza delle situazioni appena ricordate, attentamente vagliate in dottrina e dotate di significativi riscontri giurisprudenziali , si è dedicata scarsa attenzione teorica alla casistica del professionista-concorrente qualora il contributo penalmente rilevante, anziché sostanziarsi in un apporto nella fase esecutiva di un qualsiasi reato perpetrato dal cliente, abbia invece natura di "consiglio tecnico" (il più delle volte preventivo) e consista nel suggerire «condotte consone allo scopo (delinquenziale)» . Esulano del resto dalla problematica qui indagata le fattispecie nelle quali il contributo di un esperto abbia bensì carattere istruttivo rispetto alle modalità di esecuzione dell'illecito, ma sia rivolto a una platea indeterminata di soggetti, oppure a ben precisi destinatari, in mancanza però di qualsivoglia elemento identificativo del concreto fatto da realizzare. Si immagini, per esemplificare, la pubblicazione di un "manuale dell'evasore fiscale", oppure la diffusione telematica, a beneficio di uno specifico gruppo terroristico, di un video "tutorial" che illustri le tecniche per assemblare - attraverso materiali liberamente reperibili in commercio - un ordigno, da utilizzare in un generico attentato programmato per il futuro e del quale non sia ancora individuato l'obiettivo.

Il linguaggio del giornalismo...

Raggi
Pacini Giuridica 2018

Disponibile in libreria  
DIRITTO

35,00 €
È il linguaggio a dar forma ai fatti e il giornalista deve utilizzarlo al meglio. Per la cronaca giudiziaria la necessità di un corretto linguaggio è accresciuta dalla considerazione che essa riguarda una funzione istituzionale fondamentale per uno Stato moderno, la giurisdizione. L'uso del linguaggio appropriato è collegato alla conoscenza di tutti i passaggi dell'attività giudiziaria e così il lavoro parte dalla notizia di reato per giungere ai processi e alle Corti internazionali, includendo anche settori collaterali come le procedure fallimentari e tributarie. Un manuale con esempi e osservazioni critiche su un folto campionario di articoli.

La salute responsabile

Di Majo Adolfo
Giappichelli 2018

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
La responsabilità del medico come delle Strutture sanitarie è un argomento che ha contribuito, nel corso del tempo, ad alimentare un più che vivace contenzioso giudiziario. Trattasi di materia che, per i suoi protagonisti (medico, Struttura sanitaria, paziente) e per l'ampiezza delle forme che può subire la patologia della salute, ha messo in difficoltà l'uso delle forme tradizionali di tutela, quale il ricorso al contratto (tra Struttura e paziente e tra medico e paziente) o ad una più generica responsabilità per danni provocati. Ad una giurisprudenza che si è rivelata penalizzante per il ceto medico, dovuta ad una domanda sempre più crescente di cura sanitaria, dato l'allungamento della vita e ad una offerta che ha faticato a mantenere livelli di professionalità adeguata, ha risposto una strategia difensiva del ceto medico, che ha preteso di ridurre al minimo le sue prestazioni. Il legislatore è intervenuto con il noto decreto Balduzzi (2012), che ha escluso ogni causa di punibilità per colpa lieve. Successivamente la legge Bianco - Gelli (2017) ha posto più precisi paletti, elaborando linee guida che i medici sono tenuti ad osservare. La giurisprudenza è di nuovo intervenuta, sancendo che non v'è causa di punibilità ma solo per forma di lieve imperizia, ove le linee guida siano state osservate. Il titolo del libro è significativo della duplice valenza che riveste il tema "salute" non solo quale fonte di responsabilità per chi entra in contatto con essa ma anche, più genericamente, quale strumento "di responsabilizzazione" per lo stesso paziente, che ne è, in pari tempo, oggetto (del trattamento sanitario) e soggetto (partecipante ad esso). Il libro intende rappresentare, anch'esso, una guida per tutti coloro che con la salute entrano in contatto, offrendo una linea sistematica, tale da porre ordine tra i vari fattori che hanno contribuito ad alimentare un contenzioso sempre più vivace e non facilmente traducibile in linee chiare.

Le responsabilità del farmacista...

Nicoloso Bruno Riccardo
Edra 2018

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
In questo momento topico del sistema farmacia, si avverte la necessità di riepilogare quali siano i principi deontologici e quali le norme giuridiche che i professionisti del settore devono seguire e rispettare. Gli autori rispondono a questo bisogno offrendo ai farmacisti un'attenta analisi e un riepilogo dei loro diritti e dei loro doveri, seguendo la normativa vigente e aggiornata. Partendo dalla tutela del diritto alla salute (come diritto pubblico e sociale) alla libera iniziativa economica finalizzata all'utilità sociale, il testo fa il punto sulle responsabilità giuridico-professionali ed etico-professionali del farmacista. Responsabilità penale, amministrativa, contabile, civile e disciplinare: sono queste le responsabilità analizzate con attenzione dagli autori che affrontano anche le tematiche dei diritti e delle tutele del farmacista, sull'accertamento delle responsabilità e delle relative sanzioni penali, amministrative e disciplinari poste a suo carico. Il risultato è un breviario laico e aggiornato sullo status professionale del farmacista e alla deontologia in cui si muove.

La responsabilità civile e penale...

Di Meglio R.
Editest 2018

Disponibile in libreria  
RESPONSABILITA DANNO

13,00 €
Nel quotidiano svolgimento della propria attività professionale, all'insegnante è demandato un compito educativo tanto delicato quanto complesso. In ciò è racchiusa l'essenza del suo insostituibile contributo che comprende una pluralità di funzioni, fonti di altrettante responsabilità, riguardanti non solo il ruolo di docente in senso stretto ma anche di educatore e vigilante dei giovani discenti affidatigli. In ragione di ciò, il volume è rivolto a tutti gli insegnanti ed educatori che operano nel settore scolastico e che si misurano con una realtà in continua evoluzione, proponendosi come un valido supporto attraverso una scorrevole analisi delle principali responsabilità cui sono soggetti, a partire da un'accurata opera di selezione e disamina della normativa vigente, nonché dei più recenti sviluppi giurisprudenziali in merito.

Responsabilità medica e sanitaria....

Buzzoni Alessandro
FAG 2017

Disponibile in libreria  
RESPONSABILITA DANNO

16,00 €
Sicurezza delle cure e responsabilità degli operatori sanitari: cambiano le regole e le prospettive per i medici, gli ospedali, i pazienti e le assicurazioni. È entrata infatti in vigore la nuova legge "Gelli-Bianco" dell'8 marzo 2017, n. 24, che riforma ampiamente la responsabilità professionale delle strutture e degli esercenti le professioni sanitarie, introducendo una rinnovata e capillare regolamentazione, essenzialmente orientata all'abbattimento della medicina difensiva e del contenzioso giudiziario, promettendo maggiore tutela ai pazienti e, al contempo, rafforzando il rapporto medico-paziente, sia negli ospedali pubblici che nelle cliniche private, sia dal dentista che dal medico convenzionato. La nuova normativa amplifica le tutele per i professionisti, istituisce nuovi meccanismi a garanzia del risarcimento del danno per i pazienti danneggiati da errori sanitari, e riforma la responsabilità penale e civile tanto del singolo medico quanto della struttura sanitaria nel suo complesso. Inoltre introduce pregnanti obblighi di copertura assicurativa e azioni di rivalsa, stabilisce per la prima volta l'obbligo legislativo di trasparenza dei dati e della documentazione clinica, crea un fondo di garanzia per i danni, istituisce nuovi organismi a garanzia del diritto alla salute e riordina il catalogo e il ruolo delle linee guida e delle buone pratiche clinico-assistenziali. Il presente manuale offre un quadro analitico di ogni singola norma che compone il nuovo testo di legge, affrontandone le relative implicazioni alla luce dei più recenti e autorevoli orientamenti dottrinali e giurisprudenziali, mettendo in luce importanti aspetti pratici e offrendo suggerimenti per le possibili strategie difensive. All'interno del volume sono contenute le istruzioni per scaricare la versione pdf.

La prova penale della...

Balanzoni Barbara
Primiceri Editore 2017

Disponibile in libreria  
RESPONSABILITA DANNO

15,00 €
Il saggio affronta il problema della prova penale della responsabilità medica. Partendo dall'illustrazione delle prove in generale e dei mezzi di prova, il presente volume affronta in modo approfondito il tema della prova scientifica partendo dall'analisi del modello americano e della sua evoluzione, messo a confronto con quello italiano. Ampio spazio è dato alla descrizione delle attività di indagine del pubblico ministero e dei suoi accertamenti tecnici e alla valutazione della prova scientifica da parte del giudice, ormai considerato non più peritus peritorum, come in passato, ma iudex peritorum. Il volume presenta infine brevi cenni al ruolo delle linee guida come delineato dal decreto Balduzzi e alla sua evoluzione alla luce della neo approvata legge Gelli.

La responsabilità penale del medico...

Deidda Beniamino
Giappichelli-Linea Professionale 2015

Disponibile in 5 giorni

22,00 €
Da qualche tempo la figura del medico competente per la salute e sicurezza dei lavoratori si trova al centro di un vivace dibattito sull'onda del clamore sollevato da alcune sentenze di condanna della magistratura, che hanno posto con forza il tema del ruolo che secondo la legge spetta al medico competente nei luoghi di lavoro. L'opera intende affrontare i vari aspetti della responsabilità penale del medico competente, attesa la centralità dei compiti assegnatigli dalla legge per la tutela della salute dei lavoratori. Vengono affrontate le questioni più dibattute in relazione ai compiti e agli obblighi del medico. Si affrontano inoltre i temi della funzione e del ruolo che il medico competente dovrebbe svolgere nella prevenzione di alcuni rischi particolari, come l'alcol, funzione che è al centro di vivaci discussioni. Vengono infine esaminati gli aspetti della necessaria interazione tra il medico competente e le altre figure titolari degli adempimenti in materia di prevenzione della salute nei luoghi di lavoro.

L'etica prescrittiva. Profili di...

Falagario A.
Dike Giuridica Editrice 2015

Disponibile in 5 giorni

18,00 €
La presente opera approfondisce importanti e complessi temi che si riferiscono alla responsabilità penale, amministrativa e disciplinare del farmacista, del medico, del veterinario, dell'informatore scientifico e dell'industria farmaceutica e risulta di notevole utilità per professionisti che desiderano incrementare il loro bagaglio culturale su questi argomenti che, peraltro, sono sottoposti a continuo aggiornamento giuridico-legislativo. In particolare nell'opera si esaminano i reati del codice penale connessi alla vendita e al commercio di medicinali, i fenomeni della c.d. vendita on line dei farmaci e dell'iperprescrizione degli stessi, il reato di comparaggio, quello di corruzione e quello di aggiotaggio. Vengono altresì approfondite le attività di verifica di studi medici e farmacie e le responsabilità collegate al D. Lgs. 231/2001 in capo all'industria farmaceutica. L'opera è rivolta alle Istituzioni quali Ministero della Salute, Assessorati alla Salute delle Regioni, Aziende Sanitarie Locali, Ordini professionali di Medici, Veterinari e Farmacisti, ma anche a professionisti del settore, ad avvocati e magistrati e agli organi istituzionalmente addetti ai controlli di rito, dottori commercialisti, nonché agli studenti di corsi di laurea scientifici che necessitano di uno strumento di approfondimento su argomenti di notevole rilevanza socio-economica.

Codice deontologico e sistema...

Tenore Vito
EPC 2011

Disponibile in 3 giorni

30,00 €
Un manuale completo e pratico sui codici deontologici che devono rispettare ingegneri, architetti, geologi e geometri. Il volume, scritto con un taglio scientifico ma attento ai profili gestionali e pratici, offre un panorama completo della materia, partendo da alcuni principi generali del diritto disciplinare per poi passare all'analisi dei singoli ordinamenti e dei singoli codici deontologici. Massima attenzione è stata riservata alla normativa settoriale e alla ricca giurisprudenza, che ha affrontato molte questioni legate al corretto svolgimento del procedimento punitivo interno, non sempre ben conosciuto dagli organi consiliari, che sono spesso incappati in errori gestionali nell'infliggere sanzioni. Errori pagati a caro prezzo in giudizio con l'annullamento di sanzioni anche gravi inflitte.

La professione dello psicologo....

Dodaro Giandomenico
Mondadori Università 2007

Disponibile in 3 giorni

21,00 €
Il volume si propone di illustrare in forma semplice ma esaustiva la legislazione che regola l'attività dello psicologo, al fine di rendere facilmente comprensibile anche a chi non sia avvezzo al linguaggio giuridico istituti di centrale importanza nella pratica professionale. Vengono spiegati l'ordinamento della professione e la deontologia professionale, e affrontati in particolare temi fondamentali come il consenso informato, il segreto e il compenso professionale. Un'ampia trattazione è dedicata agli illeciti in cui lo psicologo può incorrere nell'esercizio dell'attività lavorativa. Di tutti gli argomenti viene offerta un'esposizione sorretta da esemplificazioni e riferimenti alla giurisprudenza.

Analisi giuridica dell'economia...

Il Mulino 2019

Non disponibile

36,50 €
"Analisi giuridica dell'economia" è una rivista semestrale promossa dai soci fondatori dell'Associazione Disiano Preite che affronta, attraverso contributi di giuristi ed economisti e con analisi comparate, i problemi legati alle politiche di regolazione che coinvolgono le strutture imprenditoriali e gli assetti di governance.

Analisi giuridica dell'economia...

Il Mulino 2019

Non disponibile

36,50 €
"Analisi giuridica dell'economia" è una rivista a carattere monografico, contraddistinta da un metodo interdisciplinare di costante dialogo tra giuristi ed economisti. Dedica ciascun numero a un argomento specifico, prestando particolare attenzione ai mutamenti che investono gli assetti regolamentari dell'attività d'impresa e dei rapporti tra questa e il mercato. Affronta i problemi legati alle politiche di regolazione che coinvolgono le strutture imprenditoriali e gli assetti di governance, coniugando il rigore scientifico con una struttura agile al cui interno l'approfondimento teorico si collega sempre con l'analisi empirica dei fenomeni trattati.

Le leggi salvavita. La manovra di...

Giappichelli 2019

Non disponibile

12,00 €
Il seminario organizzato dallo Studio Legale Piccini di Genova con la collaborazione dell'ANPAS (Ass. Naz. Pubbliche Assistenze) Comitato Regionale Liguria, dedicato alla manovra di Heimlich, i cui atti sono raccolti nel presente volume, affronta, in un'ottica multidisciplinare, i profili legali coinvolti da tale pratica "salvavita", esaminati a partire dai principi costituzionali, passando per le questioni di diritto penale e civile, fino alla rappresentazione pratica della manovra di disostruzione delle vie respiratorie, comunque utile al professionista per il suo arricchimento personale. Il seminario ha preso spunto dal progetto di legge del deputato Giuseppe Galati, depositata presso la Camera dei deputati nel marzo 2016 e prevede l'introduzione dell'obbligo di formazione del personale degli esercizi alberghieri e di ristorazione e del personale docente e non docente della scuola dell'infanzia e della scuola primaria sulle tecniche di disostruzione in caso di soffocamento per ingestione di cibo da parte di bambini. Il tutto in un'ottica di informazione e sensibilizzazione verso una iniziativa che tutela l'infanzia con un costo minimo per la finanza pubblica.

Diritto del turismo. L'evoluzione...

Criscione Carmine
Giappichelli 2019

Non disponibile

28,00 €
Il volume, aggiornato con il recente D.Lgs. n. 62 del 1° luglio 2018 che ha apportato rilevanti modifiche al Codice del 2011, si concentra sull'evoluzione del diritto del turismo che, da materia toccata soltanto di sponda dalla normativa - a partire dalla CCV di Bruxelles fino alle due Direttive Comunitarie del 1990 e del 2015 - si è ritagliato una sua autonomia nel panorama giuridico. Dopo un'analisi cronologica ricostruttiva del percorso che ha portato all'attuale sistema, vengono analizzati, con un taglio più pratico ed operativo e con frequenti e commentati richiami alla giurisprudenza, i contratti tipici ed atipici relativi ai servizi turistici, con particolare attenzione al contratto di pacchetto turistico che, nel settore, svolge un ruolo di primo piano. Infine, viene riservato un approfondimento al network turistico, fondamentale anello di congiunzione tra i tour operator e gli agenti di viaggio grazie al quale tali soggetti ottimizzano i rispettivi obiettivi, spesso coincidenti ma, talvolta, anche in contrasto. In appendice sono riportate le normative principali del settore, a livello internazionale, comunitario e nazionale, oltre ad un elenco delle leggi regionali attualmente vigenti in materia.

Lezioni di diritto pubblico...

Trimarchi Banfi Francesca
Giappichelli 2019

Non disponibile

20,00 €
Le "Lezioni di diritto pubblico dell'economia" si propongono di offrire un quadro delle forme attuali dell'intervento dei poteri pubblici nell'economia. Il quadro degli strumenti giuridici impiegati non pretende di essere completo: le Lezioni si concentrano sui tipi principali dell'intervento pubblico, per mostrare quanto c'è di tradizionale e quanto c'è di nuovo nell'affrontare i problemi che sono oggi avvertiti come più importanti, anche alla luce degli orientamenti impressi dal diritto dell'Unione europea. Gli istituti giuridici sono presentati nei loro aspetti applicativi, anche problematici. Poiché le Lezioni sono state pensate per gli studenti di giurisprudenza, si è avuto cura di inquadrare gli strumenti dell'intervento pubblico nell'economia nel contesto costituzionale, e di fornire un'esposizione semplice ma non semplificatrice delle nozioni di diritto amministrativo che sono essenziali per comprendere il funzionamento dei singoli strumenti.

Il giornalista e la legge. Manuale...

Scuglia Antonio
Pacini Editore 2019

Non disponibile

14,00 €
La diffamazione (sui media tradizionali e sul web), la deontologia e i procedimenti disciplinari, la rettifica, il diritto all'oblio, il segreto professionale, la privacy, la tutela dei minori, i doveri degli uffici stampa, il diritto d'autore: sono tante le macchie d'olio sulle quali quotidianamente i giornalisti, costretti a un ritmo sempre più frenetico, rischiano di scivolare. Questo volume, con i vari capitoli tematici e i "Piccoli consigli fra amici"finali, vuole essere un prontuario pratico ed essenziale per aiutare i colleghi a orientarsi fra i dubbi più diffusi.

Guida al diritto pubblico e privato...

Panzica Saverio
Autopubblicato 2019

Non disponibile

25,00 €
Questo volume è stato realizzato contemplando uno studio comparato nel contesto della normativa turistica: a livello internazionale, dell'Unione europea, dello Stato italiano e degli Enti locali: Regioni, Province, Città metropolitane e Comuni. Il fenomeno turismo deve essere studiato e analizzato valutando: l'impatto (economico,sociale e ambientale) delle attività turistiche pubbliche e private, con particolare attenzione e sensibilità al turismo eco-sostenibile. Pertanto, in questa ricerca viene evidenziata l'importanza e la necessità di un turismo coordinato e disciplinato dal punto di vista legislativo, che sia volto a stimolare lo sviluppo di questo settore per dare maggiore tutela ai consumatori e agli operatori. L'approccio al variegato contesto normativo che coinvolge il turismo deve porsi dei campi d'azione ben definiti. Una prima analisi individua alcuni contesti preliminari che impegnano gli operatorie la pubblica amministrazione in un rapporto di tutela dell'attività d'impresa che non può e non deve prescindere dal rispettare i diritti del turista consumatore.

Analisi giuridica dell'economia...

Falce V.
Il Mulino 2018

Non disponibile

35,00 €
La rivista è un luogo di analisi e discussione sui temi di policy e regulation nell'area del diritto dell'impresa, dei mercati, degli intermediari. Analisi giuridica dell'economia è una rivista a carattere monografico, contraddistinta da un metodo interdisciplinare di costante dialogo tra giuristi ed economisti. Dedica ciascun numero a un argomento specifico, prestando particolare attenzione ai mutamenti che investono gli assetti regolamentari dell'attività d'impresa e dei rapporti tra questa e il mercato. Affronta i problemi legati alle politiche di regolazione che coinvolgono le strutture imprenditoriali e gli assetti di governance, coniugando il rigore scientifico con una struttura agile al cui interno l'approfondimento teorico si collega sempre con l'analisi empirica dei fenomeni trattati.

Dizionario giuridico dell'arte....

Segnalini Silvia
Skira 2018

Non disponibile

30,00 €
Il diritto dell'arte nella sua quintessenza: raccolto in un testo unico, utile per tutti gli art addicts, per antiquari, archeologi, architetti, art advisors, artisti e i loro eredi, bibliofili, case d'aste, collezionisti, consulenti, curatori, designers e fashion designers, docenti e studenti di accademie d'arte e facoltà con indirizzo artistico, diplomatici, editori d'arte, eredi di collezioni, fund-raisers, galleristi, librai antiquari, manager della cultura, gestori di patrimoni, banche, fondazioni, mecenati, filantropi, mercanti d'arte, musei, periti d'arte, restauratori, storici dell'arte e studiosi, trasportatori d'arte, sponsor, uffici stampa. Tutti gli aspetti legali del mercato dell'arte e del collezionismo ancora una volta riuniti in un unico volume, spiegati con termini semplici, affrontati con ironia e leggerezza: quasi un "manuale di galateo" per art addicts e aspiranti tali. Con la consapevolezza che gli anni sono passati, e tutto è cambiato perché nulla cambi, nel sistema dell'arte, in perfetto stile gattopardesco. Come da tradizione oramai, il lettore si aspetta un testo ben condito da aneddoti, curiosità, divertissements, casi ed esempi scelti tra i più bizzarri, e per questo tra i più esemplari, di un mondo, come quello dell'arte, sempre più glocal, sempre più plurimilionario, sempre più glamour, sempre più caratterizzato dalla contaminazione dei linguaggi. Non è un caso quindi che l'autrice abbia deciso di dare il giusto risalto, oltre che alle tematiche giuridiche tradizionali legate ai beni culturali e all'antiquariato, anche a tutto ciò che è oggi di tendenza: fotografia, installazioni, performance, design, video arte, digital art, land art. Arrivando a comprendere anche la moda: perché il mondo dell'arte (soprattutto contemporanea) e quello del fashion sono tutt'altro che lontani.

Analisi giuridica dell'economia...

Il Mulino 2018

Non disponibile

35,50 €
La rivista è un luogo di analisi e discussione sui temi di policy e regulation nell'area del diritto dell'impresa, dei mercati, degli intermediari. Analisi giuridica dell'economia è una rivista a carattere monografico, contraddistinta da un metodo interdisciplinare di costante dialogo tra giuristi ed economisti. Dedica ciascun numero a un argomento specifico, prestando particolare attenzione ai mutamenti che investono gli assetti regolamentari dell'attività d'impresa e dei rapporti tra questa e il mercato. Affronta i problemi legati alle politiche di regolazione che coinvolgono le strutture imprenditoriali e gli assetti di governance, coniugando il rigore scientifico con una struttura agile al cui interno l'approfondimento teorico si collega sempre con l'analisi empirica dei fenomeni trattati.

Analisi giuridica dell'economia...

Il Mulino 2018

Non disponibile

35,50 €
"Analisi giuridica dell'economia" è una rivista a carattere monografico, contraddistinta da un metodo interdisciplinare di costante dialogo tra giuristi ed economisti. Dedica ciascun numero a un argomento specifico, prestando particolare attenzione ai mutamenti che investono gli assetti regolamentari dell'attività d'impresa e dei rapporti tra questa e il mercato. Affronta i problemi legati alle politiche di regolazione che coinvolgono le strutture imprenditoriali e gli assetti di governance, coniugando il rigore scientifico con una struttura agile al cui interno l'approfondimento teorico si collega sempre con l'analisi empirica dei fenomeni trattati.

Responsabilità medica e sanitaria....

Buzzoni Alessandro
FAG

Non disponibile

23,00 €
La stretta attualità della tematica e gli importanti sviluppi ermeneutici e legislativi intervenuti recentemente (a partire dal cd Decreto Balduzzi che ha apportato importanti limitazioni in tema di responsabilità sanitaria) stanno alla base di questo volume. Il manuale è un breve ma puntuale approfondimento, secondo un'impostazione prettamente "operativa", della dottrina e della giurisprudenza sviluppatesi negli ultimi decenni in tema di attività medica settoriale e pluridisciplinare - e responsabilità, sia penale che civile, nell'esercizio della professione medica. Il volume, di immediata consultazione, è stato realizzato per rispondere alle necessità pratiche di tutti coloro che desiderano orientarsi nei meandri della corretta individuazione degli aspetti giuridici più rilevanti e problematici di questa ampia e complessa materia, in continuo divenire. Il taglio dell'opera si focalizza anche sul cd. "lavoro d'equipe", arricchito peraltro dall'analisi di una vasta gamma di argomenti trattati dalle più recenti - e alcune inedite pronunce della giurisprudenza, con approfondimenti dottrinali e acute osservazioni da parte dei più illustri giuristi italiani, in ordine alle plausibili chiavi di lettura per la risoluzione dei più controversi profili di responsabilità in ambito sanitario, specie nei casi di trattamento medico-chirurgico multidisciplinare (lavoro d'equipe), al quale viene appunto dedicato ampio spazio.

Il diritto alimentare nel contesto...

Bruno Francesco
CEDAM 2017

Non disponibile  
CONTROLLI AMMINISTRATIVI

32,00 €
Viene affrontata, in questo volume, la storia dell'evoluzione del diritto alimentare statunitense, prendendo le mosse dalla legislazione iniziale e mettendo in evidenza il progressivo accostarsi del diritto del cibo a quello agrario.

Lineamenti della responsabilità...

De Lia Andrea
Aracne 2017

Non disponibile

12,00 €
La monografia affronta il tema della responsabilità penale del medico nell'attività diagnostica e terapeutica, dando conto anche in chiave critica degli orientamenti dottrinali e giurisprudenziali in materia. L'opera si sofferma sui temi "istituzionali" e analizza approfonditamente le questioni relative alla responsabilità colposa in ambito sanitario, anche alla luce delle più recenti riforme attuate dal legislatore, fino a giungere alla legge "Gelli-Bianco". Vengono esaminati inoltre profili di responsabilità in ordine a particolari figure professionali, quali il primario, il capo équipe, il medico specialista in ostetricia e ginecologia, il medico di guardia e l'infermiere.

231 & industria agroalimentare

Natalini Aldo
Pacini Editore 2017

Non disponibile  
CONTROLLI AMMINISTRATIVI

19,00 €
L'industria alimentare rappresenta il secondo settore, per fatturato, dell'economia italiana. Il made in Italy attrae e, fatalmente, anche il "crimine" agroalimentare è in costante aumento. L'"identità" del cibo è a rischio: soprattutto i prodotti "trasformati" sono oggetto di frodi sempre più sofisticate, pressoché in ogni comparto (lattiero-caseario, oleario, vinicolo, biologico, ecc.). Nell'attuale dimensione degli scambi - sempre più allargata a un mercato globale - sono le persone giuridiche il principale referente criminologico. Il volume tratta - con taglio pratico - i profili di responsabilità dei soggetti collettivi operanti lungo la filiera alimentare, analizzando il moderno armamentario del "Sistema 231" che, in questo momento, funge quasi da "amplificatore" dei vetusti e deboli strumenti penalistici applicabili individualmente agli "agropirati". Tratteggiati i profili di disciplina generale della responsabilità "penale" delle persone giuridiche, vengono approfonditi i singoli reati presupposto declinabili alle società dell'industria del food-and alla luce della più recente giurisprudenza in materia. Quindi, dopo la disamina delle linee guida di categoria dell'industria di settore, si propone un modello organizzativo "ideale" applicabile, a fini esimenti, all'ente alimentare. Prefazione di Lucio Maria Brunozzi e Carlo Fiorio.

Compendio di diritto alimentare

Costato Luigi
CEDAM 2017

Non disponibile

37,00 €
È l'ottava edizione di un manuale tra i primi dedicati in esclusiva al diritto alimentare per i corsi universitari. Esso fornisce una ricostruzione del panorama italiano ed europeo, partendo dalle fonti internazionali e dell'UE, con uno sguardo a 360° sul regime giuridico dell'alimento e dell'impresa alimentare, sulle norme relative a produzione e commercializzazione, sulle esigenze di valutazione del rischio (es. ogm, nano-foods, novel foods), sull'informazione al consumatore (etichettatura, claims), sulla proprietà intellettuale in materia di alimenti, sulle norme di igiene e sui controlli ufficiali, ecc. Rispetto alla precedente, questa edizione è stata aggiornata con le più recenti novità della materia, tra cui la nuova disciplina sui novel foods (regolamento UE 2015/2283), le nuove disposizioni sui controlli ufficiali (regolamento UE 2017/625), le novità in tema di dichiarazione nutrizionale e di alimenti dietetici (norme dei regg. UE n. 1169/2011 e n. 609/2013, applicabili dal 2016), riferimenti alla recente disciplina sulle proteine animali trasformate nella mangimistica (regolamento UE 2017/893), e - in ambito nazionale - richiami alle nuove disposizioni in tema di origine geografica delle materie prime (decreto intermin. 9 dicembre 2016 sull'origine del latte), alle sanzioni in tema di claims (d.lgs. n. 27/2M7), di violazioni al reg. CE n. 767/2009 sui mangimi (d.lgs. n. 26/2017), e di materiali e oggetti a contatto con alimenti (d.lgs. n. 29/2017).

Dalla colpa grave alla...

Franzoni Massimo
Giappichelli 2017

Non disponibile

33,00 €
Il saggio esamina le professioni intellettuali e osserva il modo in cui queste si sono trasformate nel corso del tempo. L'interesse dell'autore è rivolto ad evidenziare il modo in cui è cambiato nel corso del tempo il rapporto fra il cliente e il professionista. Questo mutamento dipende dalla evoluzione del rapporto fra lavoro intellettuale e lavoro manuale che ha portato ad avvicinare la prestazione intellettuale ad un servizio reso al proprio cliente. Nell'ambito di questo mutato rapporto c'è anche la trattazione del ed. Testamento biologico. Il saggio esamina le principali professioni intellettuali, fra le quali, per importanza, figura sicuramente quella sanitaria, ma ha lo scopo di fornire un catalogo abbastanza ampio, anche se non esauriente della gran parte delle prestazioni professionali. Proprio per questa ragione estende l'indagine anche a figure che tradizionalmente sono risultate estranee a questa trattazione, penso al banchiere e all'amministratore di società.