Storia delle religioni

Filtri attivi

Prima del cristianesimo. Genesi,...

Esposito Francesco
Uno Editori 2020

Disp. in libreria

14,90 €
La nascita del movimento cristiano non fu opera del Gesstorico. Contestualizzando le fonti a nostra disposizione, si scopriruna storia completamente differente da come ci stata insegnata, partendo dai suoi protagonisti: Giovanni il Battista e Ges Essi giocarono un ruolo di primo piano nel contesto politico-sociale del loro tempo, rimanendo saldi al giudaismo che li aveva formati, e senza avere alcuna pretesa di universalit trascendenza o misticismo. Le loro azioni furono contraddistinte da un saldo pragmatismo e da una forte umanit scaturiti poi in una cocente sconfitta. Da qui la nascita dell'attesa: da una parte i cosiddetti gesuani (i membri della comunitdi Gerusalemme), dall'altra gli Ellenisti (gli ebrei della diaspora). Se per i primi la loro fermezza si fondava nell'attesa del loro maestro forti della tradizione mosaica fondata su Legge e circoncisione; dall'altra i primi cristiani, con Paolo in testa, iniziarono a formulare una dottrina fondata sulla Fede nella Resurrezione come unica chiave per la salvezza degli uomini.

Dossier Fatima. Tutti i misteri del...

Fezia Laura
Uno Editori 2020

Disp. in libreria

14,90 €
A Fatima, nel 1917, vi fu una delle pinote "apparizioni mariane" del XX secolo, o almeno quella che maggiormente catturl'attenzione dell'opinione pubblica a causa del celebre "Terzo segreto". La versione ufficiale, confermata nel 2000 dal Vaticano con la rivelazione del testo di Lucia dos Santos, ha perprovocato molte perplessit dando seguito a infinite domande che fanno ancora degli eventi occorsi alla Cova de Iria un giallo a tinte fosche sul quale la Chiesa sta forse combattendo la sua "battaglia finale". Con questo libro scoprirai: Tutta la vicenda di Fatima stata confusa ad arte? Quali inconfessabili veritsi celano dietro un mistero che la Chiesa impiegcinquantasei anni a sciogliere? Perchl'istituzione dovette ricorrere a un falso per trarsi d'impaccio? E ancora: Chi davvero Lucia dos Santos? Come puessere spiegato il "miracolo del Sole", cui assistettero settantamila persone? Quale filo sottile lega le sei apparizioni di Fatima a quella di La Salette? Prefazione di Enrica Perucchietti.

Le crociate viste dagli arabi

Maalouf Amin
La nave di Teseo 2020

Disp. in libreria

20,00 €
Luglio 1096: fa molto caldo sotto le mura di Nicea. All'ombra dei fichi, nei giardini fioriti, circolano notizie inquietanti: una truppa formata da cavalieri, fanti, ma anche donne e bambini, marcia su Costantinopoli. Si dice che portino, cucite sulla spalla, delle croci in tessuto e che vengano a sterminare i musulmani fin dentro Gerusalemme. Resteranno due secoli in Terra Santa, saccheggiando e massacrando in nome del loro dio. Un'incursione barbara compiuta dall'Occidente contro il cuore del mondo musulmano segna l'inizio di un lungo periodo di decadenza e oscurantismo, e l'eco della violenza di quell'attacco si fa sentire ancora oggi. Nell'intento di raccontare le crociate da un punto di vista inedito e completo, Maalouf ha fatto ricorso agli scritti degli storici arabi, molti dei quali sconosciuti in Europa, gettando al di ldella barricata uno sguardo che ci riserva non poche sorprese: un affresco a colori violenti, ma anche un monito inquietante per i nostri tempi. Torna in libreria, arricchito da una nuova introduzione dell'autore, il primo saggio scritto da Amin Maalouf, pubblicato nel 1983 e da allora divenuto riferimento critico per la comprensione del rapporto e delle tensioni piprofonde fra il mondo arabo e quello occidentale.

Pat? sotto Ponzio Pilato?...

Messori Vittorio
Ares 2020

Disp. in libreria

19,90 €
Questo libro prosegue e approfondisce Ipotesi su Ges il testo divenuto un classico, diffuso in Italia in pidi un milione di copie e tradotto con successo in decine di lingue. In quelle Ipotesi, Vittorio Messori passa al vaglio - con esposizione semplice, ma rigorosa - la veritstorica dei Vangeli. Giungendo alla conclusione che quel Testo che ha cambiato il mondo non nasce da favole e leggende: la fede cristiana fondata su eventi autentici e dimostrabili. In Patsotto Ponzio Pilato la lente di storico di Messori puntata sull'ultima (ma decisiva) parte del Vangelo: la condanna, la passione, la morte in croce di Ges L'autore un credente, ma la sua ricerca non guidata da convinzioni religiose, bensda documenti inconfutabili e dalla decifrazione di ogni parola evangelica. Anche questo volume ha ottenuto una vasta diffusione e pure gli specialisti della Scrittura ne hanno riconosciuto la seriete la fondatezza. A cominciare da Joseph Ratzinger-Benedetto XVI, che nel suo celebre libro su Gesha suggerito ai lettori, a proposito di quest'opera: Si veda l'importante libro di Vittorio Messori.

Breve storia delle religioni

Holloway Richard
Ponte alle Grazie 2016

Disp. in libreria

22,00 €
In un'epoca come quella attuale, in cui le religioni hanno ricominciato a essere campo di durissimi scontri, questo libro è un benvenuto antidoto. Richard Holloway, già vescovo di Edimburgo, racconta la storia delle religioni - dalle prime credenze fino al ventunesimo secolo - con rispetto profondo per le diversità culturali e di fede. Il discorso prende le mosse dalle due domande fondamentali che stanno all'origine del sentimento religioso: "Che cosa succede dopo la morte? E da dove vengono il mondo e l'universo?" Da qui inizia il percorso in cui ci guida Holloway, alla scoperta dei concetti fondamentali e delle grandi dottrine, dottrine che hanno inizialmente fornito le risposte che gli uomini cercavano, senza dubbio, ma hanno anche armato schiere di fedeli mettendoli gli uni contro gli altri. La religione ha causato e continua a causare alcune delle peggiori forme di violenza della storia. Ed è per questo che dovremmo accostarla con grande cautela, avvicinandola con umiltà, riconoscendo sia il male sia il bene che ha fatto. Un trattato di tolleranza, scritto per i credenti e i non credenti, e soprattutto per lettori giovani, perché non crescano con pregiudizi e possano mantenere la loro mente aperta verso tutti i misteri.

Gerusalemme. Una storia

Cardini Franco
Il Mulino 2012

Disp. in libreria

16,00 €
Meta di pellegrini da tutto il mondo, al centro di una contesa millenaria, Gerusalemme è la città santa per le tre grandi fedi monoteiste. Da conoscitore, e soprattutto da innamorato della città, Franco Cardini ci guida in una passeggiata che servirà da viatico a chi ha solo un giorno per vederla o a chi è venuto per trascorrervi tutta la vita. E per noi dipana il filo della storia - dal cammino del Cristo verso il Golgotha fino alla Porta di Giaffa e al Santo Sepolcro, dalla Valle di Josafat al Monte degli Olivi, dal Muro del Pianto fino alle discoteche di oggi - allineando eventi ed immagini di ieri e di oggi, alla ricerca dello spirito di quella che resta una città-mistero.

Il trionfo del cristianesimo. Come...

Stark Rodney
Lindau 2020

In libreria in 10 giorni

34,00 €
I sondaggi più recenti rivelano che il 40 per cento della popolazione mondiale è costituito da cristiani. Questo, se ci si pensa, è sorprendente: Gesù svolse quasi tutto il suo ministero in Galilea e quando fu crocifisso aveva solo qualche centinaio di seguaci. Come ha fatto un'oscura setta ebraica a diventare la più diffusa religione del mondo? In questo volume Rodney Stark spiega il successo cristiano fornendo nuove risposte a vecchie domande, e proponendo inedite interpretazioni di eventi storici ben conosciuti. Anzitutto, la missione dei primi cristiani presso gli ebrei ebbe un discreto successo, e molti ebrei della diaspora si convertirono al cristianesimo. Inoltre, il primo cristianesimo non si rivolse agli schiavi e alle classi povere, ma soprattutto ai privilegiati, e ciò permise di influenzare durevolmente la cultura romana. Quanto al Medioevo, i cosiddetti "Secoli bui" non ebbero niente di oscuro, ma furono una delle epoche più inventive e rivoluzionarie della storia occidentale. L'Inquisizione spagnola, poi, fu responsabile di pochissime morti e, al contrario di ciò che ancora oggi tanti credono, salvò molte vite opponendosi alla caccia alle streghe che imperversava nel resto d'Europa. Se i risultati dell'indagine sono nuovi, il metodo è quello di sempre: la discussione degli studi più recenti e accreditati e la ricostruzione accurata dei contesti sociali ed economici in cui vissero e operarono i protagonisti della storia cristiana.

La donazione di Sutri. Il papato...

Cincinelli Fiammetta
Kimerik 2020

In libreria in 10 giorni

18,00 €
Dal declino del paganesimo, passando per l'affermarsi del potere dei vescovi, la cui influenza si accrebbe in gran parte grazie al vuoto dell'autoritimperiale, si esaminano le cause e i mutamenti politici e sociali che favorirono la legittimazione del potere temporale del papato.

Storia universale della Chiesa....

Hergenröther Giuseppe
Edizioni Radio Spada 2020

In libreria in 10 giorni

19,00 €
La Chiesa, simile a granello di senapa, cresce in albero gigantesco; e quasi celeste fermento mette in lievito tutta la massa. Ella, ancorchnata da tenui principi, ora la pisublime e la pisplendida istituzione che al mondo si dia; ella segue ogni dpia svolgersi e dilatarsi tra le incessanti lotte esterne, e infine da militante si trasformerin trionfante.

L'ordine degli Assassini. La lotta...

Hodgson Marshall G. S.
Adelphi 2019

In libreria in 10 giorni

32,00 €
Gli «Assassini» sono noti come una cerchia di fanatici sicari musulmani, responsabili di un numero enorme di delitti efferati e di azioni suicide, che compivano nella convinzione di guadagnarsi così il Paradiso - questo almeno era quanto credevano dopo essersi storditi con l'hashish (donde il loro nome arabo Hasisiyyun, «assassini»). Sin qui la leggenda. Ma la vera storia dei Nizariti (questo il nome della setta) è ben più affascinante. Nati nel 1094 da uno scisma interno all'Ismailismo, a sua volta un ramo dello sciismo, i Nizariti conquistarono in breve tempo una serie di fortezze tra la Siria, l'Iraq e l'Iran e vi si asserragliarono. Da lì lanciarono una sfida all'intero mondo islamico, che li considerava temibili eretici, e per quasi due secoli seppero tenergli testa sia militarmente sia culturalmente, elaborando una versione dell'assetto sociale, politico e religioso dell'Islam radicalmente alternativa a quella sunnita che si andava allora affermando. E il coronamento di questa visione fu, nel 1164, la proclamazione della Qiy?ma o «Resurrezione», cioè l'abrogazione dei vincoli della sar?'a, la legge religiosa, e l'istituzione del Paradiso in terra con la rinascita dei fedeli nizariti a una vita spirituale immortale. In questo libro, divenuto subito un classico, Hodgson non solo traccia per la prima volta la complessa storia dei Nizariti, ma ne ricostruisce la raffinata e stupefacente dottrina, a partire dai testi sacri della setta e dai dotti scritti dei loro strenui oppositori.

Gli antenati di CristoGli esseni e...

Allegro John M.
Pgreco 2018

In libreria in 10 giorni

16,00 €
John M. Allegro è stato uno dei maggiori esperti a livello mondiale dei Rotoli di Qumran e prese parte allo scavo archeologico che li riportò alla luce nel '56. Questi manoscritti di inestimabile valore contengono il segreto dell'origine delle religioni abramitiche, le cui verità sono state celate per lungo tempo. L'archeologo inglese decise di informare l'opinione pubblica dell'incredibile scoperta e sfidò le interpretazioni ortodosse delle pergamene. Sostenendo che fossero riconducibili all'antica setta degli Esseni e ritenendoli cruciali per la comprensione degli albori del Cristianesimo, mise coraggiosamente in discussione la Bibbia e la stessa storia della religione.

La vera storia di Dio

Lombatti Antonio
Yume 2015

In libreria in 10 giorni

15,00 €
"Questo libro è su Dio. Con la maiuscola. Non racconterò storie divertenti o episodi edificanti, vi racconterò la verità, tutta la verità, nient'altro che la verità. Sulla Bibbia, ovviamente. Ma anche sulla storia degli israeliti e sulla nascita della Chiesa cristiana. Mostrerò la Parola di Dio così come non l'avete mai vista. E parlerò di scoperte archeologiche incredibili, di cui ignoravate totalmente l'esistenza. Ne sono sicuro. Vi proporrò brani della Bibbia che non pensavate nemmeno esistessero. Vi stimolerò a leggerla tutta. O, perlomeno, buone parti di essa. Vi porterò indietro nel tempo di almeno cinquemila anni. In Mesopotamia. Toccherete con mano gli dèi di egizi, accadi, babilonesi ed assiri. Rivivrete i culti delle popolazioni semitiche che hanno preceduto gli israeliti. Sarete intimoriti nel conoscere il potere delle divinità di fenici e cananei. Percorrerete tutta la Palestina storica, terra dei filistei. E resterete esterrefatti. Bene, ora mettetevi comodi. Il viaggio sta per iniziare".

Cristianesimo

Mazzone Umberto
Archetipo Libri 2011

In libreria in 10 giorni

19,00 €

Le religioni e il mondo moderno....

Filoramo G. (cur.); Tottoli R. (cur.)
Einaudi 2009

In libreria in 10 giorni

110,00 €
Il terzo volume di "Le religioni e il mondo moderno" è dedicato al rapporto tra Islam e modernità. Si tratta di un tema oggi al centro dell'attenzione dell'opinione pubblica occidentale per una serie di motivi troppo noti per insistervi, i cui effetti in ogni caso toccano sempre più i vari paesi europei. Anche se il confronto dell'Islam con la modernità è ben più antico e meritevole di adeguati approfondimenti e di un'adeguata contestualizzazione storica, la centralità che questo confronto ha assunto nel villaggio globale negli ultimi trent'anni spiega la scelta, a differenza dei due volumi precedenti, di privilegiare una "storia presente" di questi rapporti.

Storia di Cremona. Vol. 5: Il...

Andenna G. (cur.); Chittolini G. (cur.)
Bolis 2008

In libreria in 10 giorni

60,00 €
II volume, quinto della collana riguardante la storia di Cremona, delinea il difficile passaggio dal governo comunale all'integrazione di Cremona nello stato regionale, con il dominio della famiglia Visconti e il complesso definirsi di equilibri istituzionali e di potere, che si riflettono nelle stesure degli Statuti della città, del Collegio dei notai e di quello dei mercanti. La storia di Cremona trecentesca viene esaminata alla luce delle più recenti prospettive storiografiche. Grazie alle nuove scoperte e al riesame complessivo emerge il quadro di un Trecento sinora poco valorizzato, quasi un interludio cronologico tra l'imperio della Cremona comunale e lo splendore sforzesco, che si rivela invece momento nodale nell'evoluzione della città.

Le religioni e il mondo moderno....

Filoramo G. (cur.); Menozzi D. (cur.)
Einaudi 2008

In libreria in 10 giorni

85,00 €
Una caratteristica fondamentale della modernità è consistita nella sua capacità di creare spazi imprevedibili in cui attivare sia nuovi processi di sacralizzazione e di incantamento sia situazioni propizie a una nuova centralità delle religioni tradizionali. I processi di globalizzazione hanno rovesciato il noto paradigma weberiano del disincanto e della secolarizzazione ineluttabili, generando una serie complessa di fattori che stanno favorendo, su scala globale, un rinnovato ruolo centrale, sia a livello individuale che collettivo, del fattore religioso. L'immenso fiume dei processi di modernizzazione si è alimentato a molteplici sorgenti: grandi scoperte nel campo delle scienza, l'industrializzazione della produzione, epocali cambiamenti demografici, il diffondersi di nuovi sistemi di comunicazione, la nascita degli Stati nazione e delle rispettive burocrazie, non per ultimo il trionfo di un'economia di mercato che ha finito per prevalere su ogni forma concorrente. Questi e consimili processi, anche se hanno caratterizzato in particolare l'Occidente europeo e nordamericano, hanno finito nel corso del Novecento per imporsi anche agli altri paesi, condizionandone in modo profondo tradizioni culturali e vita religiosa.

Trattato di storia delle religioni

Eliade Mircea; Angelini P. (cur.)
Bollati Boringhieri 2020

In libreria in 3 giorni

25,00 €
Il fine che ci siamo proposti - scrive Eliade - quello di mostrare che cosa sono i fatti religiosi e che cosa rivelano. Nel complesso labirinto che essi costituiscono il lettore penetra a poco a poco, acquista familiaritcon le diversitculturali da cui essi dipendono, prende contatto con le manifestazioni del sacro che si palesano a vari livelli cosmici (il Cielo, le Acque, la Terra, le Pietre), nei fenomeni biologici (i cicli vegetativi, i ritmi lunari, la sessualit, nei miti e nei simboli (il famoso mito dell'eterno ritorno). Il "Trattato", che a distanza di sessant'anni dalla pubblicazione conferma il suo valore e la sua permanente attualit puleggersi da un duplice punto di vista: come interpretazione fenomenologico-religiosa spesso suggestiva e stimolante, e come documento del travaglio della cultura moderna, impegnata nella ricerca di un piampio e sensibile umanesimo.

Francesco e i Templari. Da Luni...

Spedicato Emilio Giuseppe; Calzolari Enrico
WriteUp Site 2020

In libreria in 3 giorni

16,50 €
Il Tau: per molti simbolo di fede assoluta, di purezza, di comunione con il mondo, anche a attraverso il suo mistico portatore, Francesco d'Assisi. Eppure il simbolo del francescanesimo presenta numerose e inconsuete commistioni con la cultura americana de La Aguada. A infittire il mistero, le croci templari di Lunigiana si trovano spesso sui frontoni delle chiese insieme ai visi di ieratici cacique sudamericani. Caso? Combinazione?

I monaci Silvestrini e la Toscana....

Salvestrini F. (cur.)
Olschki 2020

In libreria in 3 giorni

26,00 €
Il volume costituisce la prima indagine complessiva sulla presenza della famiglia monastica silvestrina dell'Ordine di san Benedetto nella Toscana medievale e moderna, e ricostruisce le origini di tale congregazione di matrice marchigiana, la sua diffusione oltre gli Appennini, i rapporti con le chiese e le societlocali, la committenza artistica, evidenziando la capacitancora forte dei Benedettini del Duecento nel rispondere alle istanze spirituali dei fedeli, sfidando la 'concorrenza' dei nuovi Ordini mendicanti.

I grandi iniziati. Rama, Krishna,...

Schuré Édouard
Newton Compton Editori 2020

In libreria in 3 giorni

9,90 €
"Il mondo non ha mai conosciuto uomini d'azione pigrandi", scriveva Schura proposito dei grandi iniziati. E proseguiva: "Di loro, Rama non lascia scorgere che l'ingresso del tempio, Krishna ed Ermete ne danno la chiave, Mos Orfeo e Pitagora ne mostrano l'interno, GesCristo ne costituisce il tabernacolo". In questo libro ouard Schurripercorre la storia dei fondatori dei "misteri", collegandone gli insegnamenti in modo suggestivo, tale da far emergere un unico grande disegno, una religione "universale". "In questo libro il lettore troveruna sorta di sviluppo graduale, di rivelazione diacronica della dottrina nelle sue varie parti, attraverso i grandi iniziati ciascuno dei quali rappresenta una delle grandi religioni che hanno contribuito a formare l'umanitquale essa oggi " Introduzione di Emanuele Trevi.

L'eredit? immateriale. Carriera di...

Levi Giovanni
Il Saggiatore 2020

In libreria in 3 giorni

24,00 €
Giovan Battista Chiesa un prete, un guaritore, un esorcista, un imbonitore. Il suo sandalo batte instancabile le sperdute campagne piemontesi di fine Seicento promettendo a tutti, contro le disposizioni del vescovo, la salvezza dell'anima e del corpo dall'influsso del demonio. Il bilancio di Giovan Battista Chiesa impressionante: sei guarigioni al giorno, poi addirittura diciotto, fino a oltre cinquecento in meno di due mesi; troppe perchil Santo Uffizio non se ne accorga e non lo metta sotto processo, imponendogli, dopo un complicato iter giudiziario con testimoni analfabeti e stravaganti documentazioni, di cessare la sua attivitdi sacerdote taumaturgo. Attraverso gli atti dei processi e altre fonti secondarie, lo storico Giovanni Levi penetra in questa vicenda apparentemente di poco conto e ne ricava un quadro dettagliato della societcontadina sotto l'Ancien Rime. Levi scava nella vita quotidiana della popolazione minuta e anonima che Giovan Battista Chiesa raccoglie attorno a se indaga per cerchi concentrici le strutture familiari e sociali, i rapporti economici e politici dell'universo rurale del tempo, svelando un micromondo attivo e consapevole, capace di rispondere con inventiva alla crisi della feudalite all'imporsi dello Stato assoluto. Uno scenario brulicante di avvenimenti silenziosi e protagonisti senza volto, in cui la trasmissione di ciche immateriale - il prestigio, le professioni, le cariche - diventa piimportante di qualunque bene terreno. L'ereditimmateriale un classico della storiografia contemporanea, un'opera che rovescia la prospettiva da cui siamo soliti guardare al nostro passato, permettendoci di osservare il grande quadro attraverso la lente di un microscopio e mettere cosa fuoco le esistenze di quei soggetti solitamente dimenticati dalle cronache ufficiali. Un libro fondamentale, che raccontandoci la lenta ma inarrestabile trasformazione della societdi fine XVII secolo ci rivela quanto instabili siano i nostri desideri individuali, le gerarchie e i valori condivisi.

Storia ascetica del Giappone. Dal...

Carne Rossana
Formamentis 2020

In libreria in 3 giorni

9,90 €
Insieme a pochi altri stati nel mondo, il Giappone rappresenta un mosaico di situazioni, emozioni e religioni molto diverse tra loro ma tutte accomunate dalla medesima "parola d'ordine": la pacifica convivenza. Il Sol Levante, però, risulta peculiare anche perché il vissuto di tutte le fedi lì presenti si radica fin dagli albori della sua storia, arrivando a permeare anche la letteratura e l'intera società, portando, con il passare del tempo, a una commistione tra le principali credenze autoctone dello shintoismo e le fedi "importate" come il buddhismo, il confucianesimo e il taoismo. In questo libro, partendo dalla storia, dalla filosofia, dalla mitologia e dalla letteratura, l'autrice (yamatologa, laureata presso l'Università degli Studi di Torino) ci guida alla comprensione della genesi e dell'evoluzione di un mondo così particolare, in un viaggio alla scoperta della religione e del misticismo in Giappone per comprendere le radici storiche di un grande passato e la loro influenza sul presente. Prefazione di Giuseppe Verdi.

Ildegarda di Bingen santa, mistica,...

Pascual R. (cur.); Pandolfi C. (cur.)
If Press 2020

In libreria in 3 giorni

15,00 €
Questo volume pubblica gli Atti della Giornata di Studi Ildegarda di Bingen, santa, mistica, scienziata, filosofa e artista, organizzata dall'Istituto Scienza e Fede dell'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, in collaborazione con la Cattedra Marco Arosio di Alti Studi Medievali, tenuto a Roma lo scorso 21 marzo 2018. Ildegarda, la Sibilla del Reno, dottore della Chiesa, qui studiata nel suo genio femminile non per correttezza "politica", ma per la freschezza del suo cantare il creato, buono dalla Bontdel Padre, lavato dal Sangue dell'Agnello e verdeggiante nello Spirito Santo. Il libro raccoglie saggi e contributi dei professori Marina Alfano, Mario Gargantini, Flavia Grossi, Octavio Ortiz de Montellano, Carmelo Pandolfi, Marta Rodruez, Cristina Siccardi, Francesco Tasini, Annalisa Terranova e Jes Villagrasa.

Il cristianesimo antico. Da Ges? a...

Mattei Paul
Il Mulino 2020

In libreria in 3 giorni

15,00 €
Nel giro di tre secoli, una piccola setta periferica riesce a diffondere e imporre il proprio messaggio, la propria legge, all'interno dell'impero romano. questa la vicenda, stupefacente e improbabile, della prima diffusione del cristianesimo, che questo volume ricapitola con chiarezza. Dopo aver tratteggiato il contesto religioso in cui sorse, cioil giudaismo tardo e i vari paganesimi vigenti nel territorio dell'impero romano, il volume descrive l'azione di Gese degli apostoli e l'intensa opera di proselitismo che questi iniziarono, la progressiva fissazione della dottrina, l'organizzazione delle comunit le persecuzioni di cui l'autore mette in luce in particolare l'importanza nel dar forma a un'idea di Chiesa come Chiesa di martiri e dunque a una particolare idea di santita partire dalla quale si svilupperun'imponente letteratura agiografica.

La diocesi di Pescia. Studi per il...

Vitali P. (cur.)
ETS 2020

In libreria in 3 giorni

19,00 €
La giornata di Studi di cui sono editi gli atti in questo libro, fu divisa in due sessioni e si tenne il 7 aprile 2017 nell'antico Refettorio della Fondazione Conservatorio femminile di San Michele. L'evento promosso dall'Associazione Amici di Pescia e dalla Biblioteca Capitolare, ebbe il preciso compito di aprire le celebrazioni del Quinto centenario della fondazione della diocesi di Pescia. Pertanto i saggi che compongono questo volume illustrano, nei loro molteplici aspetti, le caratteristiche cultuali nonchstorico-religiose della cinquecentenaria Diocesi di Pescia.

Annales sacri Monasterii Lambrugi....

Casati S. (cur.)
Macchione Editore 2020

In libreria in 3 giorni

30,00 €
Il volume II contiene la trascrizione della II parte del Manoscritto degli Annales del monastero benedettino di S.Maria dell'Assunzione di Lambrugo (CO) riguardante le monache da coro o capitolari da Margherita Carcana, inizi '400, a Carolina Negri professa nel 1795 tre anni prima della soppressione napoleonica. Scorrono davanti agli occhi del lettore i dati anagrafici, i nomi della famiglia e del paese di origine, le notizie sulla vita e spesso sulla malattia letale di ciascuna delle 280 monache vissute e sepolte nel monastero di Lambrugo negli ultimi secoli. Lo studio introduttivo della teologa Madre Cristiana Dobner del Carmelo di Concenedo (Lecco) di fondamentale importanza per saper scorgere, oltre ai nomi, alle date e alle formule rituali, lo spirito interiore che animava e sosteneva queste donne nel dedicarsi per sempre al servizio di Dio.

Il santo europeo del Sud. L'asceta...

D'Andrea Filippo
Grafichéditore 2020

In libreria in 3 giorni

12,00 €
"La Chiesa e la Calabria [...] siamo fortunati per avere con noi Francesco di Paola. Ma di sicuro lo è anche l'Europa e ogni luogo nel mondo dove il santo paolano è venerato. Del resto, la fama di santità trascende i confini territoriali, non conosce muri, si nutre di incontri fatti di fiducia e di preghiera. E così la nostra terra bruzia diventa la patria per chiunque, in Europa e nel mondo, riconosce nell'eremita padre dei minimi, un fratello, un testimone, un intercessore. Sarà la notorietà dei suoi interventi taumaturgici o l'austero rigore penitenziale della sua vita e del suo ordine, sta di fatto che Francesco di Paola con la sua vita ha gettato ponti - per usare una frase cara a papa Francesco - tra la nostra terra e il resto del mondo. Per questo motivo, il libro del professore D'Andrea, 'Il santo europeo del Sud', ci consegna una lettura [...] di come Francesco di Paola ha seguito Cristo nelle polverose strade della storia umana." (dalla prefazione di Giuseppe Schillaci)

Breve storia delle religioni. Ediz....

Donini Ambrogio
Newton Compton Editori 2020

In libreria in 3 giorni

9,90 €
"Breve storia delle religioni" un punto di riferimento per tutti coloro che si interessano dell'argomento. Pubblicato per la prima volta nel 1959 ha conosciuto un grande successo in Italia ed stato tradotto in undici lingue. Pur mantenendo inalterata l'impostazione generale, il libro stato completamente riscritto rispetto alla prima stesura. L'autore ha infatti riveduto il testo, ha aggiornato i dati statistici e le indicazioni bibliografiche, ha aggiunto nuovi capitoli e ha trattato nuovi argomenti. Ne risulta un'opera di vasto respiro, che illustra la nascita e lo sviluppo delle religioni nelle successive fasi della societ dalle comunitprimitive e tribali all'economia schiavistica, fino ai primi albori dell' etmedievale e moderna.

Dio, uomini e dei. Breve storia...

Genisio Michele
Effatà 2020

In libreria in 3 giorni

16,00 €
"Dio uomini e dei" traccia l'evoluzione della religione dagli albori del mondo fino ad oggi. Della religione si conosce o ci si interessa poco, eppure ha segnato la storia culturale e spirituale dell'Europa e del mondo ed probabile che continui a farlo. Saperne qualcosa di pipudunque essere utile. Con linguaggio accessibile e divulgativo, in queste pagine l'autore ripercorre la storia delle religioni cercando di individuare le direttrici che ne hanno segnato l'evoluzione. Infine, cerca di prospettare lo scenario che si va delineando e propone alcune tracce sulle quali la religione del XXI secolo potrebbe indirizzarsi, dal ruolo fondamentale dei laici e delle donne fino al destino dell'ecumenismo e dell'umanittutta. Un libro per avvicinarsi al fenomeno religioso, necessario per comprendere l'essere umano e le societche ha formato. E, di conseguenza, per comprendere meglio se stessi.

Initia Isidis. L'ingresso dei culti...

Coarelli Filippo
Agorà & Co. (Sarzana) 2020

In libreria in 3 giorni

35,00 €
Negli ultimi decenni gli studi sulla presenza dei cosiddetti "culti orientali" nella societromana hanno conosciuto una crescita esponenziale, generando tra l'altro una massa bibliografica che nessuno ormai in grado di dominare interamente. Tuttavia, questo fiorire di studi - per la specializzazione estrema che ne stata la conseguenza - oltre a costituire un progresso, in veritpiquantitativo che qualitativo, ha avuto come esito una riduzione al minimo del contributo delle altre discipline e quindi delle problematiche storiche pigenerali. In questo volume si affronta un tema solo apparentemente marginale: la data d'introduzione dei culti egiziani a Roma e nel Lazio. In effetti, la tendenza diffusa di posticipare questo momento iniziale oltre il ragionevole, fino al punto di sostenere l'assenza di edifici di culto isiaci in Italia prima del periodo augusteo.

La nudit? di Francesco. Riflessioni...

Bartoli Marco
Biblioteca Francescana 2020

In libreria in 3 giorni

11,00 €
La manifestazione pubblica della propria nudittorna in almeno tre episodi importanti della vita di san Francesco: a Roma sul sagrato di S. Pietro, ad Assisi davanti alle autoritcittadine, e alla Porziuncola, al momento della morte. La spogliazione costituisce una delle chiavi di lettura piaffascinanti e meno studiate della vicenda personale del santo di Assisi. Da questa constatazione nato questo libro, accolto con interesse e curiosit Esaurita la prima edizione, ne viene proposta una seconda arricchita da una bibliografia ragionata sul tema e da una postfazione del famoso storico del medioevo AndrVauchez.

La parola di Dio e la Chiesa nei...

Mileo Marco
Phasar Edizioni 2020

In libreria in 3 giorni

13,00 €
Come nata la chiesa di Cristo? vero che il papa della chiesa cattolica rappresenta tutti i cristiani? Gli insegnamenti di Gessono ancora attuali? Esiste una denominazione cristiana che li segue davvero? La Bibbia veramente la Parola di Dio? Ed essa giunta completamente intatta fino ai giorni nostri? Come si puessere discepoli di Cristo nel XXI secolo? Questo breve saggio vuole rispondere a queste domande attraverso una oggettiva analisi storica e dottrinale dei fatti avvenuti dalla resurrezione di GesCristo fino ad oggi.

La diocesi di Bova dalle origini al...

Chilà Antonio
Rubbettino 2020

In libreria in 3 giorni

48,00 €
Bova fu una prestigiosa, anche se territorialmente non molto estesa Diocesi, con un Seminario culturalmente vivace, centro di formazione di futuri vescovi, sacerdoti, chierici e numerosi laici, diffusori del messaggio cristiano e degni rappresentanti dell'antica Vua, I Chora, lu paisi, capoluogo amministrativo e religioso dei paesi grecanici fin dall'epoca bizantina.

Sub anulo piscatoris. Un registro e...

Signorello Lucrezia
Pontecorboli Editore 2020

In libreria in 3 giorni

18,80 €
La documentazione archivistica rappresenta la memoria storica, la traccia fisica, il residuo materiale delle attivitquotidiane di chi l'ha prodotta. Il registro 1H7 dell'ASCER restituisce un'immagine vivida della vita della comunitebraica a Roma tra Cinquecento e Settecento: norme, processi, memoriali, concorrono a ricostruire agli occhi del lettore uno spaccato, realistico seppur parziale, di una citte di un periodo storico di cui la minoranza ebraica fu una componente essenziale, che seppe rivendicare la propria convinta alteritin etmoderna. I documenti qui analizzati e parzialmente trascritti testimoniano da una parte la necessitdel governo cittadino di governare i rapporti quotidiani, talvolta anche conflittuali, tra cristiani ed ebrei nelle vie e nelle piazze della capitale dello Stato della Chiesa; dall'altra, lasciano intravedere costumi, bisogni, sconfitte e vittorie di un gruppo che ha saputo difendere il proprio ruolo nella societ nonostante questo fosse spesso messo in discussione.

Ildegarda di Bingen santa, mistica,...

Pascual R. (cur.); Pandolfi C. (cur.)
If Press 2020

In libreria in 3 giorni

15,00 €
Questo volume pubblica gli Atti della Giornata di Studi Ildegarda di Bingen, santa, mistica, scienziata, filosofa e artista, organizzata dall'Istituto Scienza e Fede dell'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, in collaborazione con la Cattedra Marco Arosio di Alti Studi Medievali, tenuto a Roma lo scorso 21 marzo 2018. Ildegarda, la Sibilla del Reno, dottore della Chiesa, qui studiata nel suo genio femminile non per correttezza "politica", ma per la freschezza del suo cantare il creato, buono dalla Bontdel Padre, lavato dal Sangue dell'Agnello e verdeggiante nello Spirito Santo. Il libro raccoglie saggi e contributi dei professori Marina Alfano, Francesco De Feo, Mario Gargantini, Flavia Grossi, Octavio Ortiz de Montellano, Carmelo Pandolfi, Marta Rodruez, Cristina Siccardi, Francesco Tasini, Annalisa Terranova e Jes Villagrasa.

Il declino

Secondino Agostino
Pasquale Gnasso Editore 2019

In libreria in 3 giorni

10,00 €
Questo libro rappresenta la chiave di volta tecnico-scientifica, oltre che religiosa, capace di aprire le porte del sapere sul Sacro. Dodici i capitoli che possono rappresentare una guida per chi volesse analizzare la storia delle religioni e approfondirne l'evoluzione nella nostra epoca. Agostino Secondino scrive ed illustra al lettore, con molta semplicità, argomenti di un elevato spessore socio-culturale, elaborando il proprio pensiero in modo scientifico e offrendo gli elementi necessari che potranno servire al lettore per elaborare un pensiero razionale e personale sui vari temi trattati.

Giovanni XXIII. L'antipapa che...

Prignano Mario
Morcelliana 2019

In libreria in 3 giorni

35,00 €
Baldassarre Cossa-Giovanni XXIII fu un antipapa sui generis. Vissuto durante lo Scisma d'Occidente (1378-1417), quando di papi se ne contavano addirittura tre, questo focoso ischitano rampollo di una famiglia dedita alla pirateria fu accusato dai suoi contemporanei di incredibili nefandezze, dipinto come un campione di avidità, violenza, depravazione, e, infine, dichiara- to «indegno» e deposto dal Concilio di Costanza, che lui stesso aveva convocato per risolvere lo scisma. La fuga clandestina da Costanza, il carcere duro, la liberazione (grazie all'oro dei Medici) e la sottomissione al pontefice legitti- mo Martino v non attenuano le colpe di Baldassarre Cossa. Ma, a seicento anni da quegli eventi, è forse il momento di guardare con più obiettività all'"altro Giovanni XXIII". E magari scoprire che, quando la confusione è massima, perfino un antipapa può contribuire a salvare l'unità della Chiesa.

I manoscritti di Nag Hammadi. Una...

Denzey Lewis Nicola; Grosso M. (cur.)
Carocci 2019

In libreria in 3 giorni

21,00 €
Gli scritti scoperti nel 1945 nella località egiziana di Nag Hammadi, fonti preziose per conoscere il cristianesimo dei primi secoli, sono densi di fascino e ricchi di stimoli per il lettore odierno. Il volume è una guida introduttiva ai testi più significativi di questa straordinaria biblioteca: con un linguaggio chiaro e accessibile, l'autrice li presenta raggruppandoli secondo criteri inerenti ai temi e ai generi letterari e li inquadra entro il più ampio contesto dei fenomeni religiosi dell'età tardoantica, sciogliendo i loro enigmi più oscuri.

Il servizio ministeriale....

Cattaneo Enrico
Ancora 2019

In libreria in 3 giorni

21,00 €
«Il tema del ministero sacerdotale è stato sempre attuale nella Chiesa, ma oggi lo è in modo particolare. Situazioni nuove hanno gettato un'ombra dolorosa sul sacerdozio cattolico, ponendo all'intera comunità ecclesiale una sfida molto impegnativa. In questo contesto è urgente dedicare una rinnovata attenzione alla formazione dei candidati al sacerdozio, non solo dal punto di vista spirituale, ma anche da quello umano. È necessario incoraggiare tutta la comunità cristiana a ritrovare il giusto sguardo di attenzione e di amore per i suoi sacerdoti. Proprio per questo non solo la Scrittura, ma anche i Padri della Chiesa continuano ad essere una fonte di ispirazione» (dalla Presentazione di p. Federico Lombardi S.I.). Nasce così questo libro, offerto alla lettura di sacerdoti e laici, perché tutti conoscano meglio il dono di Dio.

Storia dell'ebraismo

Goodman Martin
Einaudi 2019

In libreria in 3 giorni

38,00 €
L'ebraismo ha mantenuto invariata la sua fortissima identità nonostante le innumerevoli forme e credenze che hanno costellato il suo corso millenario. Il libro di Martin Goodman offre la prima storia complessiva della sua nascita, della sua evoluzione e delle sue diverse correnti e tradizioni. Dalle origini della religione ebraica nel mondo politeistico del secondo e primo millennio al culto del tempio d'epoca cristiana, Storia dell'ebraismo racconta le vicende di rabbini, mistici e messia medievali e agli albori dell'età moderna, descrive le varietà religiose contemporanee dall'Europa alle Americhe, dall'Africa all'India e alla Cina, così come le istituzioni e le idee sulle quali si fonda ogni forma di ebraismo. Intrecciando i diversi fili del dibattito filosofico e dottrinario che attraversa tutta la sua storia, questo libro, autorevole e coinvolgente insieme, restituisce la cronaca di una tradizione fondamentale per l'eredità spirituale umana.

Il primo cristianesimo in Asia....

Fedalto Giorgio
Mazziana 2019

In libreria in 3 giorni

15,00 €
Fermandosi al XV secolo, le presenti ricerche si propongono un'analisi dettagliata soprattutto degli inizi del cristianesimo in aree del continente asiatico, fino ai territori mongoli-cinesi.Vengono in evidenza le prime missioni apostoliche e quelle di francescani, domenicani e di altri ordini religiosi. Particolare attenzione viene dedicata, dal punto di vista archeologico, alla stele di Xi'an, mentre si rileggono le opere di Guglielmo di Rubruk, Giovanni da Montecorvino, Odorico da Pordenone, Giovanni di Pian di Carpine e "Il Milione" di Marco Polo. Due studi specifici vengono dedicati in appendice alla Georgia e all'India. L'edizione è arricchita da un percorso iconografico sulla Via della Seta curato da Dario Costantini.

Roma, Bisanzio, Mosca. Le...

Ivánka Endre von; Konrad M. (cur.)
Studium 2019

In libreria in 3 giorni

18,00 €
Gli antichi romani pensavano che, grazie alla qualità ideale del loro ordinamento giuridico, potessero mirare a realizzare una comunità umana universale. Anche i cristiani, avendo ricevuto un mandato da parte di Dio di riunire tutti gli uomini in un solo popolo, si trovavano con una missione universale in questo mondo. Come coordinare queste concorrenti pretese di universalità da parte dell'Impero e della Chiesa? In questo libro, il bizantinista Endre von Ivánka affronta questa domanda esaminando differenti concezioni di "impero" e di "popolo di Dio" in tre epoche storiche: la prima dall'ascesa dell'imperatore Augusto fino alla caduta dell'Impero d'Occidente nel 476; la seconda dall'affermarsi dell'Impero Bizantino fino alla sua caduta nel 1453. L'ultima considera gli sviluppi all'interno dell'ortodossia russa fino alla Rivoluzione d'ottobre. Secondo von Ivánka, le importanti differenze tra cattolici e ortodossi nella concezione del rapporto tra Chiesa e Stato sono da ricondurre più a fattori storici che a eventuali influssi culturali sui bizantini, estranei alla tradizione europea. Alcuni importanti eventi storici degli ultimi due secoli potrebbero inoltre accendere la speranza di un riavvicinamento dei due ambiti culturali e religiosi.

La nascita del cristianesimo

Norelli Enrico
Il Mulino 2018

In libreria in 3 giorni

13,00 €
Gesù di Nazaret suscitò, nella Galilea e Giudea del tempo dell'imperatore Tiberio, un movimento di "risveglio" rivolto a Israele e fondato sull'annuncio dell'apertura del regno di Dio. Perché la morte infamante di Gesù non mise fine al suo movimento, che anzi ne trasse spunto per un rilancio del suo messaggio anche oltre le frontiere d'Israele? In che modo si costituì, nel secondo secolo, un sistema di poteri e dottrine che sarebbe stato capace d'imporsi all'impero romano? Il libro ripercorre i modelli di fede in Gesù adottati dai vari gruppi di credenti, illustra la concezione del mondo e la pratica di vita che postulavano, e le ragioni per le quali alcuni di tali modelli risultarono vincenti.

Storia delle religioni e mitologia

Pettazzoni Raffaele; Casadio G. (cur.)
Mimesis 2018

In libreria in 3 giorni

24,00 €
Raffaele Pettazzoni (1883-1959) è stato il più grande storico delle religioni del Novecento. Fu uno dei primi accademici a proporre uno studio laico e storico-critico della religione in chiave universale, preservandone allo stesso tempo il carattere autonomo, irriducibile a qualsiasi altra dimensione della natura umana. Come scrisse nel 1913, la scienza delle religioni fonda il suo metodo "sulla natura del suo proprio oggetto, cioè del fatto religioso indefinitamente vario e multiforme nel tempo e nello spazio, ma nell'essenza sua uno e definito". Filologo, archeologo ed etnologo rigoroso per formazione, nei suoi studi applica un metodo storico-comparativo, col quale fenomeni e mondi religiosi individuati storicamente vengono comparati nel loro sviluppo diacronico e interpretati alla luce delle dinamiche parallele o divergenti che li caratterizzano. I percorsi principali della sua ricerca, della quale egli percepì l'orizzonte visionario, la dimensione ascetica e la speciale funzione pedagogica, sono condensati in una serie di Saggi redatti nell'arco di venticinque anni e ristampati nel 1946 nella fase culminante della sua carriera con una illuminante "Prefazione". Essi ruotano attorno a tre nuclei fondamentali: il monoteismo, la confessione dei peccati e la fenomenologia storico-religiosa. Dopo quasi settant'anni, essi conservano gran parte della loro vitalità e acquistano ulteriore risalto dal confronto con le ricerche successive che da lui hanno esplicitamente o implicitamente preso le mosse, ricerche che sono presentate e criticamente discusse nella "Postfazione" del curatore.

Idolatria. I falsi dèi del nemico

Vanoli Alessandro
Salerno 2018

In libreria in 3 giorni

14,00 €
Idolatra! Con quest'accusa l'infedele può diventare il nemico. Chi difende l'unico dio indica la colpa del proprio avversario: tu adori falsi dèi! In nome di questo peccato si scatenano guerre, vengono anneriti i dipinti, colpite le statue; le rovine di civiltà sepolte vengono distrutte, colpevoli di portare le tracce di idoli fasulli. L'accusa di idolatria è stata usata contro i pagani ma anche nei confronti di ebrei, cristiani o musulmani. È antica quanto il monoteismo eppure non è scomparsa. Questo libro ne ripercorre la storia: dalle prime attestazioni ebraiche, ai padri della chiesa, fino all'avvento dell'Islam; poi il Nuovo Mondo e i suoi simulacri, lo scontro tra protestanti e cattolici, e infine il Settecento dei lumi, quando l'idolatria smise di essere uno strumento per giudicare altre religioni. Almeno per un certo tempo: perché gli anni a noi più vicini hanno dimostrato che gli dèi son ben più tenaci di quello che molti storici avevano supposto. E qualcuno ne ha ancora paura.

La grande rapina. I riti pagani...

Renzetti Roberto
Tempesta Editore 2018

In libreria in 3 giorni

19,00 €
Siamo abituati a considerare il cristianesimo come la religione di Gesù, ma il Cristo non ha mai avuto l'intenzione di fondare una religione anche perché predicava la prossima fine del mondo. Così l'opera fu compiuta da san Paolo, misogino e nemico degli ebrei. La nuova religione incontrò subito le resistenze del mondo pagano, forte di secoli di pratica e diffusione, con il suo sterminato Olimpo di dei pronti a soddisfare ogni necessità e a proteggere da ogni problema della vita. Come farà il cristianesimo a imporre il nuovo credo a tutti facendo sparire il vecchio ordine? Inglobandolo, sostituendolo, alleandosi con il potere ma, soprattutto, modificando l'iniziale monoteismo con un pantheon di santi, beati e vergini miracolose pronti anche loro a soddisfare tutte le necessità del vivere quotidiano.