Elenco dei prodotti per la marca Alpes Italia

Alpes Italia

1909 epistolario di un viaggio...

Sbardella Alberto
Alpes Italia

Disponibile in libreria in 3 giorni

9,00 €
Dentro la cornice storica del viaggio in America di Freud e Jung, nel 1909, si sviluppano una serie di lettere immaginate dall'autore stesso, come una sorta di "convitato di pietra", alla ricerca di significati ma anche alla scoperta di lati oscuri dei due grandi studiosi della mente del secolo scorso. Ricco d'informazioni, immagini e resoconto di fatti realmente accaduti, storicamente riscontrabili, questa sorta di diario di bordo diventa un breve romanzo epistolare, che genera interesse e riformula domande fondamentali, proprie di tutti gli uomini. Un finale "a sorpresa" cambia di nuovo la scena e sposta l'attenzione su aspetti teorici della struttura stessa del romanzo e dello scrivere, ancora e da sempre oggetto di discussione e di riflessione.

Psicologia della Salute. Un ambito...

Alpes Italia

Disponibile in libreria in 3 giorni

9,00 €
Il volume si propone di fornire una serie di strumenti pratici e di intervento per lo Psicologo che voglia formarsi nell'ambito della Psicologia della Salute ed è diviso in 3 capitoli, nel capitolo 1, vengono presi in rassegna i Concetti principali della disciplina partendo dalla sua definizione, agli Stili e la Qualità della vita, i Comportamenti a rischio, le situazioni di Malattia cronica o grave fino ad arrivare ai concetti di Epidemia e Pandemia che sono quanto mai attuali visto l'avvento del Coronavirus. Nel capitolo 2 si fa riferimento alle tipologie e strumenti di intervento in ambito di Psicologia della Salute quali: la promozione della salute, la prevenzione, i trattamenti individuali, di gruppo e i gruppi di self-help e la progettazione. Gli Ambiti proposti sono la gestione degli eventi stressanti, le patologie cardiovascolari, le patologie di origine psicosomatica: gastrointestinali e dermatologiche, Il sovrappeso e l'obesità e la qualità della vita in gravidanza. Il testo si concentra sugli Aspetti applicativi della disciplina, presentando alcuni esempi di progetti di intervento svolto, così da fornire al lettore un modello al quale rifarsi.

La trasmissione dei miti attraverso...

Petrini
Alpes Italia

Disponibile in libreria in 3 giorni

10,00 €
o psichico è caratterizzato da sentimento, vita e tormento. Quindi, la psicologia rappresenta, dal punto di vista mitologico, molto più della semplice scienza o conoscenza: è in sintesi lo studio dell'anima umana alla ricerca dell'amore (Europe's Journal of Psychology). Il lavoro che qui presentiamo a questo iterativo ritorno dell'animo umano su sé stesso si riferisce: è un contributo utile a riscoprire che - estremo paradosso - ciascuno di noi rivive sempre le stesse vicende, ma ogni volta lo fa come se fosse la prima volta: e nella sua esperienza è chiamato a riscoprire il rapporto fra l'animo umano e la realtà soggettiva/ed oggettiva con cui interagisce.

Come vapore. Saggio sulla morte libera

Alpes Italia

Disponibile in libreria in 3 giorni

10,00 €
Il 1/05/1947 Evelyn Francis McHale si gettò dall' 86° piano dell'Empire State Building di New York: l'impatto del corpo sull'automobile ne sfondò il tetto, frantumando i finestrini. Invece il corpo della donna, appena sgualcito, sembrava coricato in un sonno senza respiro in un'angelica compostezza. L'autrice si occupa delle condotte suicidarie che nascono da una "consapevolezza" e da una scelta che si inserisce in un processo che coinvolge la personalità nel suo complesso. Come scrive questo libro «ha la finalità di parlare di suicidio e della sua relazione con le esperienze distruttive, alcune delle quali finiranno per condizionare la creatività, diventando così un fattore protettivo alla vita umana». La sua riflessione è centrata sui processi psicodinamici e sulla terapia esistenziale, sottolineando come esista una continuità fra i dolori di ogni vita e quella quantità eccessiva che avvia il processo che può condurre alla tentazione, quanto non all'attuazione, di un comportamento suicidario. Il lettore si interrogherà sul senso della morte attraverso un profilo storico e artistico dei grandi geni arrivando a capire che il suicidio può diventare una scelta razionale.

Dialogando con Glen Gabbard

De Giorgi C.
Alpes Italia

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
Vengono qui pubblicate due relazioni (di cui una inedita), e per la prima volta i contributi di Glen Gabbard durante il suo dialogo con il pubblico. Gabbard offre un'immagine della psicoanalisi che pone al centro il paziente e fa riflettere sulle molteplici forme in cui il cambiamento si può declinare per ciascun individuo. Parla di una psicoanalisi "non coercitiva", "sovversiva", nel senso che non si pone come obiettivo la risoluzione dei sintomi, "non convenzionale" secondo la quale le resistenze vanno comprese e accolte per quello che possono rivelare del paziente. Emerge il valore della clinica, che ci mostra la singolarità di ogni esperienza umana. L' Autore invita a tener conto della paura del cambiamento, della paura della verità, oltre che del desiderio dichiarato dai pazienti di liberarsi dei propri sintomi e mette in guardia l'analista dalle proprie aspettative verso il paziente, che si configurano come gratificazioni narcisistiche; ogni terapia è infatti esposta ai rischi di violazioni della soggettività del paziente o del setting analitico. Egli indica nella ricerca di una terzietà lo strumento principale di prevenzione.

I pericoli del web per i giovani e...

Salamone Rosaria
Alpes Italia

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,00 €
Quali e quanti sono i pericoli che giovani (e meno giovani) corrono nell'utilizzare la rete e gli odierni strumenti tecnologici senza un'adeguata consapevolezza? E come si può, oggi, intervenire in modo efficace per marginalizzare questi problemi e traghettare la società nel suo insieme, dai giovanissimi agli anziani, verso una consapevole e corretta alfabetizzazione digitale? L'autrice di questo prezioso manuale si pone domande centrali e restituisce risposte ambiziose. L'Educazione Civica Digitale non solo è auspicabile, ma è anche possibile, laddove ci sia una collaborazione concreta tra le Istituzioni, la Scuola e soprattutto la Famiglia, che deve tornare a essere centrale per esercitare nel modo migliore il suo fisiologico ruolo di "prevenzione, educazione e controllo", anche in ambito digitale. Per farlo, però, i genitori devono essere messi nelle condizioni di avere gli strumenti adatti, devono essere dotati di una cassetta degli attrezzi che consenta loro di acquisire una nuova "consapevolezza digitale". Raggiungere questo traguardo rivoluzionario è la vera sfida del prossimo futuro.

Gruppi che curano, gruppi che...

De Crescente Marino
Alpes Italia

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
È risaputo che l'immaginario diffuso sulle comunità terapeutiche è vittima di una estrema polarizzazione. Da un lato queste vengono spesso idealizzate da chi opera al loro interno e dall'ambiente sociale che le vede come istituzioni salvifiche o finanche come paradisi ideali, in grado di proporre un'ingegneria sociale utopica, impensabile altrove. Dall'altro esse vengono viste come luoghi che ripropongono inevitabilmente processi di istituzionalizzazione e conseguente cronicizzazione e da cui è bene star lontani. Naturalmente questa contrapposizione non fa giustizia della estrema complessità del mondo delle comunità terapeutiche e dell'ampia diversità delle esperienze e dei differenti metodi utilizzati, irriducibili ad un unicum: non tiene in debita considerazione che le comunità sono micro organismi sociali e in quanto tali soggetti a auspicabili cambiamenti continui che ne definiscono la natura dinamica e la vitalità.

Perché il pollo ha attraversato la...

Orzi Francesco
Alpes Italia

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,00 €
Quello che chiamiamo volontà o libera scelta corrisponde a una realtà che appartiene al mondo dell'esperienza soggettiva e non riusciamo a darne una definizione operativa. Ci sfugge cosa sia quell'io che percepiamo come autore delle scelte e degli atti che ne conseguono. Un approccio fattivo per affrontare l'argomento dal punto di vista neurobiologico consiste nell'usare modelli, situazioni cioè che rappresentino un surrogato di quanto costituisce l'oggetto di indagine. Abbiamo descritto i limiti di questo approccio e sottolineato l'inadeguatezza. Per queste intrinseche difficoltà abbiamo presentato anche storie, di donne e uomini in cui il legame tra volontà e azione è compromesso e le due entità sembrano avere una loro autonomia. Nei commenti abbiamo speculato sulla difficoltà a interpretare il libero arbitrio (ciò che intendiamo come tale) all'interno di quello che sappiamo della neurobiologia e della materia fisica. Emerge la tentazione di attribuire funzioni della mente a "qualcos'altro" o "qualcun altro". Ma abbiamo dato esempi di come tale tendenza sia fallace. Rimane il dubbio che le nostre decisioni e scelte non siano tali e che il nostro libero arbitrio sia un'illusione.

Psicologo. Abilitato e poi?...

Alpes Italia

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
Il volume si propone di essere un "vademecum di orientamento" per lo Psicologo neo abilitato ed è diviso in 3 capitoli, nel capitolo I, vengono presi in rassegna gli Elementi per lo Sviluppo della Libera Professione (Curriculum Vitae dello Psicologo, i principali Aspetti Normativi e Adempimenti Professionali da tenere in considerazione nello svolgimento della professione e le principali Aree di Intervento in cui il professionista può collocare il suo operato). Verranno presentate alcune delle principali Aree della disciplina, quali: Psicologia Clinica, Psicologia di Comunità, Psicologia della Salute, Psicologia Scolastica, Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni, Psicologia delle Migrazioni, Psicologia delle Emergenze, Psicologia Giuridica, Psicologia Penitenziaria, Psicologia dello Sport, Psicologia dell'Età Evolutiva, Neuropsicologia Età Senile, Psicologia della Sessualità. Nel capitolo II sono trattate le Competenze Trasversali per lo Sviluppo della Libera Professione, quali le Abilità Sociali, i Rapporti di Lavoro e la Rete Professionale ed interprofessionale. Nel capitolo III sono trattate le Competenze Tecniche di Base per lo Sviluppo della Libera Professione.

Violenza sessuale. Diniego e...

Rossi-Renier Matteo
Alpes Italia

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,00 €
Molti aggressori sessuali, anche di fronte a evidenze probatorie, si ostinano a negare di avere commesso il fatto o comunque a minimizzarne la gravità. Questo fenomeno - il diniego e la minimizzazione nei sex offenders - è problematico rispetto alla presa in carico trattamentale. Poiché è ormai comprovato che immettere il sex offender in un percorso terapeutico già all'interno del carcere è utile per prevenire la recidiva, si pone il problema di come agire nei confronti dei deneganti: ammetterli o no? Per scegliere in tal senso, è necessario comprendere a fondo natura e funzione di diniego e minimizzazione. Gli autori, dopo aver esaminato diversi modelli teorici del fenomeno e varie esperienze di presa in carico dei sex offenders in carcere, giungono alla conclusione che inserire nei percorsi terapeutici anche i deneganti sia una scelta di successo. Non risulta dunque opportuno usare il diniego come fattore discriminante e non appare necessario, ai fini della riuscita del trattamento, che l'aggressore sessuale sia passato dal diniego all'ammissione.

Culture di gruppo

Lombardozzi Alfredo
Alpes Italia

Disponibile in libreria in 3 giorni

13,00 €
Il libro è la "descrizione" di un processo che ha preso forma a partire dall'idea che il paradigma conoscitivo e clinico della psicoanalisi e quello equivalente nel campo delle scienze antropologiche trovino un luogo elettivo d'incontro nell'esperienza del piccolo gruppo a funzione analitica, nel quale 'vive un mondo' complesso in cui la realtà extra-analitica è iscritta in quella intrapsichica. Allo stesso tempo il gruppo è anche un mondo che costruisce una rete di rapporti, mitologie, racconti, metafore e forme della trasformazione psichica. Oggi è necessario e utile ampliare la funzione della Cultura di gruppo, rispetto a come l'ha formulata Bion, facendo entrare nel campo analitico gli assetti extra-analitici e le molteplici forme di umanità a livello macro-sociale. La dinamica di gruppo può essere pensata come un intreccio, un processo di trasformazione in cui l'intrapsichico e la cultura sociale sono costantemente annodati, senza perdere i rispettivi domini e territori e configurandosi come fattori di un campo sempre aperto. La dimensione antropologica diviene allora parte attiva e costruttiva del funzionamento della mente allargata del gruppo a funzione analitica.

Psicofarmaci in gravidanza e...

Bellantuono Cesario
Alpes Italia

Disponibile in libreria in 3 giorni

13,00 €
In Italia il 20% delle donne soffre durante la gravidanza di disturbi dell'umore, soprattutto episodi depressivi, spesso associati a disturbi d'ansia; meno frequenti sono i disturbi psicotici e i disturbi della condotta alimentare come l'anoressia e la bulimia. In una buona parte dei casi si tratta di disturbi che, per la loro gravità clinica, necessitano di interventi terapeutici integrati sia di tipo psicoterapico che psicofarmacologico. La decisione di "trattare o meno" con una terapia psicofarmacologica una donna in gravidanza che soffre di un disturbo psichico deve essere, infatti, sempre condivisa tra medico curante e paziente. Questa III edizione, che utilizza sempre la formula delle FAQ, è stata ampliata con informazioni di base relative anche alla sicurezza degli psicofarmaci nel corso dell'allattamento al seno e si propone di fornire a un pubblico di lettori sempre più allargato anche ai "non addetti ai lavori", informazioni aggiornate sui rischi-benefici delle terapie farmacologiche oggi disponibili per la cura di disturbi, come ansia, depressione, disturbi del sonno e altre condizioni psicopatologiche, sia in corso di gravidanza che nel postpartum.

Le crisi del movimento psicoanalitico

Petrini
Alpes Italia

Disponibile in libreria in 3 giorni

13,00 €
Parlare di crisi significa promuoverla; non parlarne significa esaltare il conformismo. Cerchiamo di lavorare sodo, invece. Smettiamola, una volta per tutte, l'unica crisi minacciosa è la tragedia di non voler lottare per superarla. Ci piace pensare che con questo contributo si sia potuto partire dalla tecnica, seguendo il più puro itinerario freudiano che dalla clinica usava partire per poi ritornarvi, per mostrare come ogni momento apparentemente critico della evoluzione della psicoanalisi sia stato in realtà un ampliamento della sua ottica, uno sguardo sempre più aperto a orizzonti e contesti diversi. È nozione abusata che "crisi" possegga nella sua etimologia la connotazione che vede nel momento di crisi quello di crescita, di maggiore conoscenza, di migliore servizio - infine - alla persona umana. Ebbene, queste pagine proprio questo suffragano: la potenzialità conoscitiva dello strumento psicoanalitico che nella genialità del suo fondatore ha saputo seminare, negli sviluppi successivi e in personaggi degni della sua altezza speculativa, quanto il paradigma psicoanalitico possegga in ordine al migliore servizio della persona umana.

Essere terapeuti. Forza e fragilità...

Vinci Giuseppe
Alpes Italia

Disponibile in libreria

13,00 €
Nel porre le sue fondamentali domande su cosa costituisca la funzione, o l'essere, o lo strumento essenziale del terapeuta, Vinci cerca di enucleare quello che costituisce l'essenza del terapeuta e della pratica clinica, come si arrivi cioè a rivestire questa funzione fondamentale, e quali caratteristiche avrebbe quello che, sintetizzando, chiamiamo "terapeuta" cui origine ha in sé sia il senso della cura, della guarigione, "terapeia", ma anche del "terapon", ovvero del servitore, colui che reca cioè un servizio (in realtà il termine greco designava un servizio agli dei, che reca in sé il senso di una forma di sacralità). Vinci inquadra le sue fondamentali domande sul terapeuta e il suo speciale sapere in un ambito a metà tra scienza e umanesimo, tra sapere e sentire, tra letteratura e ricerca, certezza e incertezza, tra conosciuto e inconosciuto o inconoscibile, tra una pratica acquisita con gli strumenti della tecnica, dello studio e della cultura, e un sapere che, pur racchiudendo in sé tutte queste conoscenze, esula da esse e ne è in qualche modo un presupposto imprescindibile, e presenta al suo fondo un elemento misterioso e da comprendere con strumenti non solo scientifici.

Donne mamme psicologhe. Dal sogno...

Grimaldo Elena
Alpes Italia

Disponibile in libreria in 5 giorni

13,00 €
Questo libro è una raccolta di storie di Empowerment al femminile: di amore, di lavoro, di famiglia, di sogni e di figli. Soprattutto di sogni che sono diventati progetti, poi obiettivi ed infine traguardi. Abbracci e brindisi. È un libro scritto da Donne Psicologhe che hanno costruito il loro Sogno attraverso il loro cammino fatto di paura, di sudore, di cooperazione, di formazione e di tanta passione. Una passione che collega tutte le pagine dando un taglio reale, a tratti pungente e agrodolce, in cui ci si può specchiare coraggiosamente. Tutte queste storie sono accomunate da un cammino verso la consapevolezza e la ricerca del proprio valore e capacità. Tra le righe sono raccontate le ricerche e le fatiche 'sudate' per cercare di intuire il grande sogno e di riuscire poi a svilupparlo. La fortuna a volte di aver incontrato persone che hanno rispettato, accolto e stimolato il coraggio e la costanza delle protagoniste che sono riuscite a trovare delle risposte o delle idee grazie alla loro unicità nel leggere gli eventi e le emozioni. Sono storie di autenticità e di piccole felicità di chi sta mantenendo un equilibrio nella flessibilità e nell'instabilità di oggi.

Coscienza e intuizione....

Manica Mauro
Alpes Italia

Disponibile in libreria in 3 giorni

13,00 €
Coscienza e intuizione invita a pensare in modo impegnativo e stimolante, affrontando due temi che hanno accompagnato la riflessione psicoanalitica nel corso della sua intera evoluzione. Nonostante abbiano una lunga storia, sono due concetti in qualche modo 'indomabili'. Possono soltanto essere oggetto di una ricerca viva e appassionata. Ed è per questa via che l'Autore giunge a considerare la presenza di una dimensione 'onirica' nell'esperienza cosciente (una coscienza onirica) e a proporre l'intuizione come uno degli strumenti fondamentali a disposizione dell'analista. Nello svolgersi del discorso "coscienza" e "intuizione" vengono così accostati a una riflessione sulla psicoanalisi al tempo della pandemia. Per l'autore non è questione di pensare meccanicamente e conformisticamente ai cambiamenti richiesti alla psicoanalisi prima, durante o dopo la pandemia, ma si tratta di poter 'fare' una psicoanalisi che possa divenire un metodo per attivare le risorse 'immunitarie' della mente (individuale e gruppale), trasformandosi da mera talking cure (una 'cura con le parole') in una vera e propria being cure, una cura per l'essere e con l'essere.

Manuale di psicoterapia individuale...

Breitbard W. S.
Alpes Italia

Disponibile in libreria in 5 giorni

13,00 €
L'importanza del benessere spirituale e il ruolo del "significato" nel moderare la depressione, la disperazione e il desiderio di morte nei malati di cancro in fase terminale è stato ben supportato dalla ricerca e ha portato molti palliativisti a guardare oltre il ruolo del trattamento antidepressivo in questa popolazione. Questo sforzo ha portato all'esplorazione e a un'analisi del lavoro di Viktor Frankl e dei suoi concetti di logoterapia o psicoterapia basata sul significato. La Psicoterapia Individuale Centrata sul Significato (IMCP), un intervento sviluppato e rigorosamente testato dal Dipartimento di Psichiatria e Scienze Comportamentali del Memorial Sloan-Kettering Cancer Center, è un programma di 7 settimane che utilizza una combinazione di didattica, discussione ed esercizi esperienziali che si concentrano su temi particolari legati al significato e al cancro avanzato. Ai pazienti vengono assegnate letture e compiti a casa specifici per il tema di ciascuna seduta. Il focus di ogni seduta è su questioni di significato e scopo nella vita di fronte al cancro avanzato e ad una prognosi limitata, elementi di supporto ed espressione di emozioni sono inevitabili e previsti.

Breve guida per genitori...

Carretta Valentina
Alpes Italia

Disponibile in libreria in 5 giorni

13,00 €
Questo libro affronta il disagio e lo smarrimento di genitori e familiari che quotidianamente si scoprono disorientati e angosciati nel confrontarsi con i disturbi alimentari (DCA) che affliggono i propri figli. In un linguaggio chiaro e accessibile queste pagine prendono per mano i genitori per guidarli nel disorientamento che abita i loro pensieri, affrontando concretamente alcuni temi e aprendo ad una nuova prospettiva d'osservazione sui DCA. Questa breve guida pratica aiuta inoltre a comprendere quali siano i segnali da cogliere per poter prevenire e/o affrontare per tempo l'insorgenza di un DCA, quando sia opportuno 'iniziare a preoccuparsi', cosa dire e cosa fare concretamente, soffermandosi anche su come affrontare la sensazione di frustrazione, d'impotenza e il senso di colpa che tormenta madri e padri. Il testo risponde anche a quesiti di carattere generale fornendo una breve introduzione a quali siano i DCA, le cause, gli effetti, le differenze fra DCA nell'infanzia e nell'adolescenza, oltre a far parlare i genitori con i professionisti dell'équipe multidisciplinare. Il libro desidera anzitutto e con forza sottolineare che si può guarire dai DCA.

Le nuove prigioni. Dai luoghi di...

De Riso
Alpes Italia

Disponibile in libreria in 3 giorni

13,00 €
Il 9 gennaio 2020 l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha dichiarato che le autorità sanitarie cinesi hanno individuato un nuovo ceppo di coronavirus mai identificato prima nell'uomo e classificato con il nome di SARS-CoV-2. Il 21 febbraio 2020 è la data del primo caso autoctono in Italia. Così, da quando è cominciata l'emergenza sanitaria, le professioni di cura e di aiuto si sono trovate, nei diversificati setting del servizio sanitario nazionale, non solo a vivere in prima persona l'alto rischio di contagio, ma anche a fare i conti con un sovraccarico emotivo prima mai contemplato. A questo si aggiunga che, alla necessaria circoscrizione delle zone COVID 19, ha fatto seguito un fatto di eccezionale rilevanza: il confinamento domiciliare dei cittadini "liberi" di un'intera nazione. Le suggestioni prodotte dalla repentina chiusura, al pari dell'ingresso nei luoghi della pena, richiamano, non solo i campi, le conoscenze e le competenze degli argomenti declinati nel titolo del presente volume, ma anche il vigore di passioni e di sentimenti che caratterizzano e muovono l'individuo nel suo sociale, nell'evidenza di tumultuosi viaggi e non sempre facili approdi.

Lo psicologo giuridico

Rossi-Renier Matteo
Alpes Italia

Disponibile in libreria in 3 giorni

13,00 €
Lo psicologo giuridico ha come obiettivi lo studio, la spiegazione, la valutazione, la prevenzione e il trattamento di fenomeni psicologici, comportamentali e relazionali di persone coinvolte in procedimenti giudiziari. Figura di raccordo tra la psicologia e il diritto, a seconda degli ambiti di attività è variamente definito: perito, consulente tecnico d'ufficio o consulente tecnico di parte, giudice onorario ed esperto. Deve pertanto districarsi tra diritto penale, civile, ecclesiastico, penitenziario e amministrativo. In Italia, come all'estero con alcune debite differenze, per accedere a questa professione è richiesto uno specifico percorso formativo che prevede una laurea magistrale in Psicologia e un master o un corso di specializzazione ad hoc nelle diverse aree del Diritto. Poliedrico e versatile, in grado di muoversi con disinvoltura e competenza in tutti gli ambiti della psicologia e del diritto, per poter esercitare, lo psicologo giuridico deve risultare iscritto all'Albo degli Psicologi e rispettare norme e protocolli condivisi a livello nazionale e internazionale.

AbilMente. Come raggiungere gli...

Carangelo Mirko
Alpes Italia

Disponibile in libreria in 5 giorni

14,00 €
Ognuno nasce con un carattere dettato dal rapporto tra conscio e inconscio, governato dalla visione del subconscio, tale rapporto, se modellato su obiettivi con tecniche comunicative e perseveranza, ha lo scopo di renderci più vincenti degli altri, nella fattispecie dove la gestione dello stress ha un ruolo predominante. Le scelte, se consapevolizzate, accrescono il nostro Know How e ci avvicinano ai nostri obiettivi. Questo libro ha la capacità di far raggiungere i propri obiettivi attraverso delle tecniche, in primis affrontando il rapporto tra motivazioni e bisogno, anche tramite la piramide di Maslow. Si analizza le mnemotecniche, la conversione fonetica, la lettura veloce, il processo tecnico per creare un focus, il problem solving, il brain storming, la P.N.L. Si approfondisce la comunicazione non verbale, il comportamento spaziale, fino ad arrivare al "cool reading", lettura del pensiero altrui, e degli atteggiamenti corporei. Infine, il tutto si riconduce al "triangolo della nostra essenza realizzativa": uno studio dove esigenza e realizzazione si incontrano creando il proprio stile di vita.

La psicoterapia globale nella...

Manco Paolo Vincenzo
Alpes Italia

Disponibile in libreria in 5 giorni

14,00 €
Il libro vuole rappresentare la sintesi di decenni di esperienze nel campo dell'intervento terapeutico residenziale nella salute mentale e dell'intervento sulle tossicodipendenze e più recentemente in quello delle doppie diagnosi. Si vuole quindi qui rendere fruibile ad altri ciò che è stato pensato in questi anni: comunicare esperienze, riflessioni e ricerche può voler dire rendere pubblica la propria adesione alla cultura dell'indagine (culture of inquire) principio elettivo riconosciuto oggi come determinante nell'evoluzione delle comunità terapeutiche. È risaputo infatti oggi nel nostro ambiente, che le comunità che non si interrogano sul proprio operato, non producono riflessioni, ricerche, analisi, difficilmente riescono ad essere efficacemente terapeutiche. La pubblicazione vuole restituire una visione d'insieme chiara e intellegibile del modello della comunità Lahuén anche tramite il supporto di scritti di epoche differenti che mantengono però inalterato il principio fondativo originario basato sul concetto di Psicoterapia Globale nella comunità terapeutica, (ideato da Paolo Vincenzo Manco e da sua moglie Mirella Guerrovich) che sarà l'inevitabile leit-motiv del libro.

Adolescenza e droga. Uno studio...

Rossi-Renier Matteo
Alpes Italia

Disponibile in libreria in 5 giorni

14,00 €
Durante l'adolescenza il cervello non è ancora maturo e per incapacità di valutare i rischi è più facile avvicinarsi alle droghe il cui consumo interferisce strutturalmente sullo sviluppo e sulla funzionalità cerebrale. L'assunzione di sostanze psicoattive nell'adolescenza è un fenomeno preoccupante ed è necessario mettere in atto azioni di contrasto e di prevenzione. Per pianificarle occorre avere un quadro statistico completo dei dati attuali sul consumo, divisi per tipologie di sostanza e consumatori, e disporre di risultati sperimentali su campioni significativi della popolazione giovanile; vanno poi approfondite le cause del consumo di droghe in età adolescenziale, le connessioni tra fattori di rischio e vulnerabilità, le modalità dei comportamenti di consumo, gli effetti dannosi sul sistema nervoso centrale, i disturbi correlati all'uso di sostanze. La prevenzione significa responsabilizzazione degli adolescenti rispetto agli enormi rischi che corrono a livello fisico e psichico facendo uso di droghe. Infine, deve essere la possibilità per tutti di usufruire di trattamento medico e psicologico poiché la psicoterapia è strumento che indaga su conflitti e vulnerabilità.

Perturbante bellezza

Passerini Alberto
Alpes Italia

Disponibile in libreria in 5 giorni

14,00 €
L'uso del verso poetico come immagine di avvio dell'Esperienza Immaginativa, narrazione evocata in seduta e fulcro dell'omonima metodologia psicoterapeutica, attiva, in virtù del senso estetico di cui è portatore, un movimento trasformativo, a dinamica trascendente in grado di liberare l'identità da una condensazione e giungere, in tal modo, alla sintesi della personalità. L'immaginario, utilizzato in una dimensione non solamente psicoanalitica, ma anche in una dimensione fenomenologica che mira a far vivere l'immagine dal suo interno e ad implementarla in una gemmazione poetica e poietica (Chiore, 2020), traduce il lirismo poetico, tutt'ora in grado di impressionare la psiche dell'Uomo Digitale, in un linguaggio prosaico, trasfigurando e vestendo la realtà di una dimensione simbolica di sicura bellezza ed effetto terapeutico.

La psicoterapia di gruppo...

Alpes Italia

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
Il presente volume nasce durante la pandemia da SARS-CoV-2, che ha stravolto completamente il mondo, richiedendo un repentino e necessario adattamento, modificando abitudini, sistemi, modalità di essere in relazione e ha richiesto ai molti professionisti della salute di rivedersi in una chiave smart, capace di raggiungere le persone, nel rispetto delle normative e delle restrizioni imposte, cambiando anche il modo di fare psicoterapia. L'utilizzo di piattaforme social nella psicoterapia individuale era già una realtà esistente, ma utilizzata da pochi e snobbata dalla maggioranza. Non era mai stata contemplata l'idea di fare psicoterapia telematica di gruppo prima d'ora, trattandosi di un tipo di terapia peculiarmente caratterizzata dalla presenza fisica dei partecipanti, insieme a vicinanza emotiva e rispecchiamento nelle altre persone. Grazie alle Autrici, che insieme conducono da circa vent'anni gruppi di psicoterapia breve ad approccio strategico, è stato possibile mettere a punto percorsi telematici di sostegno psicologico e di psicoterapia; i risultati hanno confermato l'efficacia dell'approccio breve strategico, che fa delle sue tecniche comunicative l'asso vincente.

La clinica psicoterapeutica. Un...

Lo Verso Girolamo
Alpes Italia

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
Il volume si riferisce al lavoro psicologico-clinico nel suo insieme fornendo contributi che provengono, laicamente, dalla matrice gruppo analitico-soggettuale della scuola palermitana senza trascurare i collegamenti nazionali e internazionali. Vengono introdotti aspetti teorico-clinici sul self e l'identità, sul rapporto mente-corpo-relazione. Si approfondisce poi il lavoro clinico fondato sull'esperienza psicoterapica individuale e di gruppo, con particolare attenzione all'analisi del set(ting), alla ricerca sul terapeuta e ad ambiti applicativi specifici (gruppi per genitori e gruppi in età geriatrica). La terza parte del volume è dedicata alla ricerca/intervento clinico-psicologica sulla mafia con un approfondimento del "fondamentalismo psichico" tipico di tutte le realtà totalitarie e mortifere. Contributi di Ajovalasit P., Ambrosiano I., Calabrese L., Cannizzaro G., Ferraro A.M., Fiorito A.M., Giordano C., Giorgi A., Giunta S., Gullì D., Gullo S., Inzerillo F., Mannino G., Marinelli P., Pergola F., I Urli?.

Il sole e i girasoli. La terapia...

Alpes Italia

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
Il libro nasce dal bisogno di offrire nuovi scenari terapeutici alla cura delle problematiche relazionali e di apprendimento di bambini e adolescenti. L'autrice sperimenta in particolare nei servizi pubblici e nel contesto formativo del training l'efficacia dell'approccio sistemico e multidimensionale ai problemi. Le storie raccontate dai protagonisti in modo frammentato vengono contestualizzate e rinarrate nel percorso terapeutico e offrono nuove opportunità superando il rischio della "diagnosite" e dello stigma. Le riflessioni teoriche riportate permettono di evidenziare i limiti di percorsi esclusivamente riabilitativi e degli incontri individuali nel gestire bambini trattati alla stregua di meravigliosi o terribili burattini impazziti, fuori dai loro contesti di riferimento affettivo. Il testo ha una natura trasversale poiché offre non solo agli addetti ai lavori, ma anche a genitori e insegnanti, una nuova prospettiva che permette di attivare le risorse e trovare nuove strategie per il benessere del bambino e della famiglia. Le indagini presentate e i riferimenti legislativi e socioculturali completano il volume.

Il terapeuta imperfetto. Imparare...

Blau Diane S.
Alpes Italia

Disponibile in libreria

18,00 €
Gli autori presentano un esame completo di come i terapeuti sperimentano gli insuccessi, offrendo suggerimenti specifici per affrontare gli errori e preservare l'efficacia del processo terapeutico. Descrivono l'importanza di riflettere sugli sbagli, discutere coi colleghi e usarli come opportunità di apprendimento per migliorare le loro prestazioni. Le aspettative irrealistiche e il perfezionismo condizionano il modo di vivere l'insuccesso. Gli autori lo dimostrano attraverso esperienze personali, rivelazioni di terapeuti esperti e casi-studio trattati in letteratura; esaminano gli errori comuni dei principianti e dei professionisti di spicco per individuare cosa non è andato nel percorso terapeutico; offrono consigli per gestire queste ansie e migliorare la crescita personale e professionale. L'obiettivo principale è proporre una riflessione e una guida all'analisi degli errori nel processo terapeutico. Il libro è rivolto a terapeuti, studenti di psicologia, specializzandi in psicoterapia e a chi si occupi di psicoterapia e dei processi di consapevolezza, di cambiamento e di crescita e propone una considerazione differente riguardo ai temi dell'insuccesso e della fallibilità.

Koinos. Gruppo e funzione analitica...

Alpes Italia

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Introduzione all'inedito di Francesco Corrao (P. Brunori, V. Palmieri, A. Tenerini) Il gruppo e la malattia (F. Corrao - lavoro inedito) Ascolti psicoanalitici nell'emergenza Covid-19 (CCF Roma) Dall'esperienza pandemica al vissuto dell'ascolto dell'altro: trasformazioni e nuove costruzioni in gruppo (CCF Palermo) Esperienze collettive di emozioni e cambiamenti durante l'emergenza (CCF Catania) Emergenza dell'Ascolto o Ascolto di Emergenza? (CRPG Messina) Tra contagio e contatto: il gruppo in ascolto della pandemia (CCF Pisa) Trasformazioni dell'esperienza clinica nell'emergenza (M. Crevani, M.M. Ratti) Riflessioni sull'attuale: pensarsi in pandemia (Riflessione sull'attuale) Semele e la curiosità Covid psichico e vicinanza distanziata (A. Cusin) Il lavoro psicoterapeutico all'epoca della pandemia (C.M. Gentile) Cronaca del congresso SIEFPP 2021 Prendersi cura (C. Giamportone, V. Zurkirch) Recensioni Il grande gruppo. Osservazione psicoanalitica di istituzioni e insiemi sociali ai margini del caos di G. Margherita Gruppo evolutivo e branco. Strumenti e tecniche per la prevenzione e la cura dei nuovi disagi degli adolescenti di D. Biondo.

Trauma e resilienza. Diagnosi e...

Alpes Italia

Disponibile in libreria in 5 giorni

19,00 €
Il libro nasce dal desiderio di raccogliere le attuali prospettive teoriche sul trauma in età evolutiva al fine di comprenderne natura, manifestazioni e conseguenze e saper intervenire con un lavoro di ricucitura della trama interrotta della propria storia a causa del trauma. Il testo ha un duplice scopo, presentare l'analisi transazionale come teoria efficace per leggere sintomi e disagi psicologici connessi al trauma nel bambino e nell'adolescente, e mettere il lettore nella condizione di conoscere e scegliere gli strumenti necessari per lavorare nella stanza di terapia o in ambito psicosociale con il piccolo paziente. Trauma relazionale, fattori di rischio, lutto, esperienze traumatiche dei migranti sono alcune delle tematiche affrontate nel testo, corredate di esempi clinici e di storie di vita. Nonostante i traumi, di qualunque natura, siano ferite che lasciano segni e cicatrici, le autrici hanno sparso tra le pagine del libro la propria convinzione profonda che in ciascuno abiti una forza naturale, innata, che al di là delle esperienze che la vita riserva per ciascuno, al di là delle decisioni prese, spinge inconsapevolmente verso il bene. E tale forza nutre la speranza.

Adolescenti Oggi....

Carnevali C.
Alpes Italia

Disponibile in libreria in 3 giorni

21,00 €
Il libro si propone attraverso l'attività clinica di riconoscere e valorizzare la relazione analitica che intercorre fra adolescente e terapeuta sia negli aspetti inter-psichici che intrapsichici, integrando le diverse componenti del gruppo familiare e del gruppo Istituzionale, quando l'adolescente sia seguito anche dai Servizi territoriali (Consultori, Neuropsichiatria Infantile, SerD, Centro di Salute Mentale), facendo rete e ampliando la costruzione di un contenitore accogliente, duttile e creativo. Prende in considerazione la trasformazione del setting terapeutico perché sia in grado di accogliere anche famiglia e gruppo. L'ascolto psicoanalitico, l'attività di rêverie, l'attenzione al controtransfert e ai processi inconsci, possono portare ad un feedback verso il conosciuto non pensato, a rendere dicibile l'indicibile e a poter narrare con fiducia traumi psichici riguardanti anche la trasmissione transgenerazionale producendo trasformazioni, all'immagine di sé e alla qualità degli oggetti interni.

Strumenti grafici in psicologia...

Festa Giuseppe Manuel
Alpes Italia

Disponibile in libreria in 3 giorni

23,00 €
Questo primo volume costituisce l'avvio ad una rassegna di strumenti grafici ed è inteso a favorire la conoscenza e l'utilizzo di mezzi raffinati e speciali di conoscenza della Persona. Tali ausili possono trovare impiego in diverse aree psicologiche e mediche dedicate alla diagnostica della salute mentale; sebbene maggiormente applicati in ambito clinico, possono usufruire di tali mezzi d'indagine anche l'orientamento scolastico e professionale, il talent assessment, l'ambito giuridico-forense. Dopo la presentazione di alcuni contributi culturali originali sul tema grafico, sono descritti approfonditamente sei dispositivi di "lettura della realtà psichica", alcuni dei quali di matrice proiettiva, altri di tipo neuropsicologico: questo sarà lo schema, su base interdisciplinare che intende avvicinare tecniche che hanno in comune l'uso del "grafico" a fini diagnostici.