Culti e sette cristiani e quasi cristiani

Filtri attivi

Il Suo occhio. La contabilità di Dio

Edizioni Gabriele - La Parola 2018

Disponibilità immediata

15,00 €
Gabriele, la profetessa e messaggera di Dio, descrive le correlazioni esistenti a diversi livelli tra l'universo - il macrocosmo - e l'uomo, il microcosmo. Riceviamo spiegazioni su questa grandiosa rete di comunicazione costituita dal principio "trasmettere e ricevere", su cui si basa la gigantesca contabilità di Dio. Ogni pensiero, ogni sentimento, ogni moto sono registrati negli astri dell'aldiquà e dell'aldilà, e si irradiano di nuovo verso di noi. Con i nostri sentimenti, pensieri e la nostra volontà, ognuno di noi determina persino il proprio materiale genetico, memorizzando i propri aspetti che costituiscono poi il suo destino.

L'anima nel suo cammino verso la...

Edizioni Gabriele - La Parola 2017

Disponibilità immediata

14,00 €
Riceviamo risposte alle domande: cosa deve riconoscere e imparare l'anima sui singoli livelli di evoluzione? Come continua il cammino di un'anima che ha abbandonato il corpo quand'era ancora molto giovane? E molto altro ancora. Tramite Gabriele, la profetessa e messaggera di Dio nella nostra epoca, il Cristo-Dio descrive in modo dettagliato il cammino evolutivo dell'anima: i livelli di evoluzione - ordine, volontà, sapienza, serietà, pazienza, amore e misericordia - che ognuno dovrà attivare dentro di sé, sulla Terra o nei mondi dell'aldilà dove l'anima continua il suo cammino. Un libro con descrizioni uniche sulla vita dell'anima nei mondi di sostanza sottile.

Orrore astrale

Edizioni Gabriele - La Parola 2016

Disponibilità immediata

12,00 €
Gabriele ci descrive uno "scenario dell'orrore", ovvero come le anime legate alla Terra che vivono nei mondi dell'aldilà possono influenzare gli uomini e prenderne possesso, per vivere i propri vizi. È un libro che descrive come stanno realmente le cose e i pericoli in agguato, ma che ci trasmette allo stesso tempo la consapevolezza che Dio, nostro Padre, ci ama e ci dona ogni giorno la possibilità di sistemare le nostre negatività e di orientarci in modo nuovo nella nostra vita.

Kebra Nagast. La Bibbia segreta del...

Mazzoni L. (cur.)
ShaKe 2013

Disponibilità immediata

16,00 €
Il "Kebra Nagast", in lingua ge'ez "La Gloria dei Re", proclama la discendenza della monarchia etiope dalla stirpe di Davide, a cui appartiene lo stesso Gesù Cristo. Il nucleo più antico del libro ha origine tra il IV e il VI secolo d. C. Il "Kebra Nagast"

Lo sterminio dei Catari. 1207-1244:...

Fornairon Ernest
Pgreco 2012

Disponibilità immediata

16,00 €
La persecuzione sanguinaria e crudelissima dell'eresia catara nella Francia del sud è stata considerata dagli storici, con buone ragioni, la prima crociata intestina conosciuta dall'Europa, Certamente anche in quel caso, come era avvenuto per le lotte di conquista della Terra Santa, motivi religiosi e ideali si sono intrecciati con una cruda sete di potere politico ed economico. Per i sovrani di Francia, la lotta contro l'eresia rappresentò il pretesto per occupare la regione più ricca e colta dell'Europa di quei tempi. Pur non tralasciando questi aspetti, messi ben in risalto da un ricostruzione storica impeccabile, Ernest Fornairon non manca tuttavia di approfondire e ricostruire gli elementi affascinanti e anche misteriosi di quella civiltà, intrisa di cultura e di sentimento religioso, culla di poeti e letterati raffinatissimi. Particolare risalto viene dato soprattutto alla violenza senza precedenti con cui la Chiesa di Innocenzo III ha represso intere popolazioni inermi. Vengono ricordati e ricostruiti la strage di Béziers, dove furono massacrate circa 20.000 persone (sia cattolici che catari, uomini, donne, bambini, anziani), e il massacro di Marmande nel 1219.

Libro dei due principi

Anonimo cataro
ESD-Edizioni Studio Domenicano 2010

Disponibilità immediata

28,00 €
Il Liber de Duobus Principiis è l'unico testo giunto in modo integrale dell'eresia catara. Questa è stata per molto tempo considerata l´espressione di una dissidenza priva di una base teologica organizzata. La scoperta del Liber de Duobus Principiis ha permesso di riconsiderare la questa affermazione, offrendo l´occasione di conoscere più a fondo i contenuti teologici e filosofici del catarismo. In particolare, il Liber de Duobus Principiis con la sua visione dualistica della realtà fa riflettere sull´angoscioso problema del Male all´interno di un settore della società italiana che intorno alla seconda metà del XIII secolo aveva smarrito l´orizzonte della speranza cristiana. La presente edizione è la prima a livello mondiale che riporta il testo critico siriaco e la traduzione a fronte in una lingua moderna. Testo critico, prima traduzione in lingua moderna, introduzione, traduzione e note di Giacomo Bettini

Vivi l'attimo, vedi e riconosci te...

Vita Universale 2009

Disponibilità immediata

10,00 €
Le giornate sono le nostre "ore di lezione" e ognuna di esse è un'opportunità unica. Per questo, così ci spiega Gabriele, è importante imparare a riconoscere i messaggi che ogni giornata ci porta. Un libro per imparare a vivere in modo consapevole, per comprendere il senso e lo scopo della nostra vita sulla Terra.

La religione dei catari. Fede,...

Duvernoy Jean
Edizioni Mediterranee 2000

Disponibilità immediata

28,50 €
E' il primo lavoro complessivo sui Catari che utilizza i testi originali, scoperti e pubblicati dagli anni Quaranta in poi, dissolvendo così il luogo comune tradizionale di una religione misteriosa, cancellata dalla storia, che può essere ricostruita solo con difficoltà. L'opera affronta il dogma, la liturgia, il culto e l'ecclesiologia della religione catara e ne dimostra il carattere indubitabilmente unitario.

Opus dei segreta

Pinotti Ferruccio
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
85.000 membri in tutto il mondo. Una penetrazione sempre più forte negli ambienti della finanza e della politica. Un'influenza decisiva sulle posizioni del Vaticano. Una pratica di vita fatta di rinunce, penitenza, autoflagellazione. È l'Opus Dei, misteriosa come una setta e al centro dei più clamorosi scandali finanziari internazionali: il caso Calvi-Ambrosiano, il caso Ruiz Mateos in Spagna, il crac Parmalat, la recente vicenda di Bancopoli e in particolare i legami dell'Opus con il cattolicissimo Antonio Fazio. L'inchiesta di Ferruccio Pinotti sfonda un muro invisibile. Racconta cosa è l'Opus Dei, com'è nata, come ha conquistato il Vaticano: la nomina papale di Joseph Ratzinger è stata resa possibile, come rivelano alcuni recentissimi scoop, da una vera e propria "campagna elettorale" imbastita dai cardinali vicini all'Opus Dei. E non solo il Vaticano. L'Opus Dei ha amicizie e simpatizzanti praticamente ovunque. Massimo D'Alema era presente alla cerimonia di santificazione di Escrivá De Balaguer, il fondatore dell'Opus, celebratasi nel 2002. Francesco Rutelli e Cesare Salvi erano in prima fila ai festeggiamenti per il centenario della nascita di Escrivá. L'amicizia tra Silvio Berlusconi e Marcello Dell'Utri nasce proprio grazie all'Opus Dei. Una trasversalità politica inquietante. Una camera oscura fatta di ombre e di segreti, che in questo libro si cerca di svelare, alla luce anche della testimonianza diretta di alcuni ex appartenenti all'Opus.

La setta neocatecumenale. L'eresia...

Levi di Gualdo Ariel Stefano
Edizioni L'Isola di Patmos 2019

Non disponibile

25,00 €
«Due sono le principali eresie del Cammino Neocatecumenale: una percezione calvinista dell'Eucaristia e la confusione tra il sacerdozio comune al quale partecipano tutti i battezzati, ed il sacerdozio ministeriale di Cristo, al quale partecipano solo i "ministri in sacris". Colpendo il Sacerdozio e l'Eucaristia, strettamente connessi l'uno all'altra, si colpisce la Chiesa al cuore attraverso alcune delle più antiche eresie di ritorno. Di fatto, i Neocatecumenali, costituiscono una setta di matrice ebraico-protestante che di cattolico ha solo l'involucro esterno svuotato all'interno degli elementi fondanti del Cattolicesimo. Il riconoscimento amministrativo a loro concesso dal Pontificio Consiglio per i laici, non obbliga vescovi, sacerdoti e fedeli cattolici a una adesione di fede nei riguardi del Cammino Neocatecumenale.»

Dilibato et Massa. La Scriptura...

Veronese Maria
Edipuglia 2018

Non disponibile

35,00 €
L'indagine presentata in questo volume nasce dalla constatazione che lo studio sull'uso della Scrittura e sulle citazioni bibliche contenute nella raccolta attribuita a Priscilliano è di notevolissimo interesse ai fini dell'analisi della riflessione patristica sul canone e sull'uso degli apocrifi. Il corpus priscillianista, inoltre, rappresenta un importante testimone delle antiche versioni latine della Bibbia antecedenti la Vulgata geronimiana, al pari degli scritti di Lucifero di Cagliari e dello Speculum ps.agostiniano. In attesa di una nuova edizione critica che consenta di comprendere meglio il testo degli scritti di Würzburg e inquadrare in una corretta prospettiva il pensiero del movimento ispanico, Dilibato et Massa offre un importante tassello, utile a far luce su Priscilliano e sul priscillianismo, colmando una lacuna nella bibliografia sull'argomento.

Catari sul Garda. Maddalena...

Farina Claudia
Cierre Grafica 2017

Non disponibile

14,00 €
I Catari e il culto della Maddalena sono legati a luoghi, personaggi e riti comuni. Dopo i massacri in Linguadoca, numerosi Catari si rifugiarono a Desenzano e Sirmione sul Garda, fino al rogo nell' Arena di Verona, il 13 febbraio 1278. Il romanzo narra, su basi storiche, le loro vicende, con visioni a specchio tra il passato e il presente, rivissute oggi negli stessi luoghi. L'indagine sulla Maddalena, con riferimenti ai Vangeli canonici e gnostici, alle tradizioni e alle congetture, illustra la sua figura di custode di antiche conoscenze, trasmesse in segreto fino alle catare donne-vescovo.

Yahvé un dio creato da un popolo...

Riggillo Eliseo
Ibiskos Editrice Risolo 2015

Non disponibile

12,00 €
Un giorno un giovane americano si è presentato da uno dei più noti psicologi degli Stati Uniti dicendogli: io vorrei fare soldi e con il lavoro non se ne fanno abbastanza. Il professionista gli ha risposto che un modo per fare soldi, senza però fare troppa fatica c'era e gli disse: "inventati una nuova religione, ci sono quattro o cinque miliardi di possibili clienti che aspettano che qualcuno gli vada a offrire un aldilà migliore". Il giovane seguì quel consiglio e divenne uno degli uomini dei più ricchi d'America. Purtroppo fin da quando l'uomo ha iniziato a usare la parola, i capi si sono resi conto che per ottenere la sottomissione e l'ubbidienza del popolino c'è un solo modo: porla sul divino. C'è chi ci dice che se seguiamo Geova potremmo guadagnare una "bella villetta" qui sulla terra, chi ci dice che andremo in paradiso accanto alla Madonna sempre Vergine, chi ci dice che ci potremmo reincarnare in un fiore piuttosto che in un animale, chi ci dice che se facciamo qualcosa di importante per Allah avremmo settanta vergini a disposizione. A chi dobbiamo dar retta?

Gli eretici sul lago. Storia dei...

Sabbadini Vittorio
Relapsus 2015

Non disponibile

15,00 €
La vera storia, inedita e qui ricostruita, della chiesa catara bagnolese. Elenco dei vescovi catari bagnolesi. Ragguagli sul "papa cataro". Nuove fonti originali tracciano la drammatica vita di alcuni eretici bagnolesi. Analisi e fatti della violenta repressione ecclesiastica, a Mantova, in Veneto e in Emilia. Il libro riassume i principali elementi dottrinali di questa frazione dell'eresia catara europea (XII-XIV sec.).

L'illusione di Geova l'altra faccia...

Morelli Emilio
Youcanprint 2012

Non disponibile

20,00 €
La drammatica esperienza di un testimone di Geova, anziano di congregazione, che lo ha portato ad analizzare la sua fede alla luce della verità biblica. Come può una persona che ha impiegato il meglio della sua vita ad una religione nella piena ed assoluta convinzione che fosse l'unica vera e approvata da Dio, ricredersi? La storia di un predicatore testimone di Geova che dopo aver insegnato a decine di migliaia di persone la "verità" dispensata dalla sua organizzazione religiosa, trova la pura verità biblica che smaschera false profezie e dottrine apostate del movimento settario di cui fa parte.

Chi era Gesù Nazareth? La sua...

Vita Universale 2012

Non disponibile

8,00 €
Come si svolse l'infanzia di Gesù di Nazareth che visse in una famiglia povera e umile? Come arrivò a percepire dentro di sé la parola di Dio e cosa comportò ciò per la Sua vita? Quale fu il profondo significato della Sua venuta sulla Terra, dei Suoi insegnamenti e della Redenzione? Questo libro riporta molti aspetti che non sono contenuti nei Vangeli delle istituzioni ecclesiastiche e che ci aiutano a conoscere Gesù di Nazareth in modo nuovo.

Geova non vuole che mi sposi

Picariello Emidio
Eir 2011

Non disponibile

15,00 €
Emidio non è un bambino come gli altri. Non festeggia i compleanni, non festeggia il Natale. Le sue giornate sono scandite dalle preghiere e dagli studi biblici, dalle adunanze e dalla predicazione. È un Testimone di Geova. Ma Emidio è anche un bambino inquieto, che molto presto inizia a porsi domande e sentire questo mondo fatto di regole e di precetti troppo stretto e mortificante. Inizia cosi un percorso di emancipazione, lento, inesorabile e doloroso, che lo porterà a scontrarsi con i suoi genitori e con tutta la comunità religiosa. Un viaggio esaltante alla scoperta di se stesso, perennemente in bilico tra senso di colpa e ribellione. Fino alla rinascita, alla scoperta dell'amore e, attraverso di esso, al riconoscimento di sé. Un inno alla laicità e un elogio della ragione, gioioso e drammatico allo stesso tempo. Prefazione di Ivan Scalfarotto.

L'operato del Cristo-Dio e della...

Vita Universale 2011

Non disponibile

19,80 €
Chi è la sapienza divina, conosciuta anche come "sophia"? Come mai, nonostante ci siano numerose testimonianze su di essa nella Bibbia, è stata bandita dalla religione istituzionalizzata? Perché sappiamo così poco sui profeti? Quale grande compito sta portando avanti la sapienza divina in veste umana sulla terra, per "preparare le vie" al ritorno di Cristo nello Spirito, come è già stato predetto da altri profeti, ponendo le basi per il regno della pace sulla terra? Gesù di Nazareth disse: "Avrei ancora molte cose da dirvi, ma ora non sareste in grado di comprenderle" e promise che avrebbe inviato il consolatore, lo Spirito della verità, per portare la verità tutta intera. Ora questa promessa si avvera, nelle vesti della tedesca Gabriele, la profetessa e messaggera di Dio per la nostra epoca. Un libro che tende un arco che parte dal passato, dalla profezia dei tempi più antichi, per arrivare fin nei nostri giorni, in cui la sapienza divina sta operando in modo grandioso, sia a livello spirituale, portando la parola di Dio e i suoi insegnamenti, sia concretamente, ponendo le basi per una nuova epoca, per un nuovo modo di vivere secondo le leggi di Dio, nell'unità tra l'uomo, la natura e gli animali.

Kanungu: l'apocalissi ugandese

Di Marzio Raffaele
ilmiolibro self publishing 2011

Non disponibile

13,00 €
Il 17 marzo 2000 a Kanungu, una città situata nel sud-ovest dell'Uganda, centinaia di membri del Movimento per la Restaurazione dei Dieci Comandamenti di Dio furono chiusi in una chiesa e arsi vivi. Quello che inizialmente sembrava un suicidio di massa in realtà si rivelò essere un assassinio premeditato che colpì il mondo intero. Oggi è risaputo che quel giorno e nei giorni immediatamente precedenti morirono assassinate oltre 1000 persone, ma nessun colpevole è stato trovato e un alone di mistero circonda ancora il tragico evento. Attingendo ai documenti originali, nei quali sono citate importanti testimonianze, l'autrice ricostruisce le tappe principali di una vicenda che si è conclusa tragicamente, causando il più grave omicidio di massa nella storia delle sette religiose.

La terza redenzione finale per...

Delle Donne Carmine D.
Progetto Cultura 2009

Non disponibile

25,00 €
La sosta del messia alle porte di roma dove srotola e arrotola le bende delle sue piaghe; perché non c'è, fra la trappola dell'odio e la trappola dell'amore, se non il tempo, non la volontà.

Kebra Nagast. La Bibbia segreta del...

Mazzoni L. (cur.)
Coniglio Editore 2007

Non disponibile

14,50 €
Il "Kebra Nagast", in lingua ge'ez "La Gloria dei Re", proclama la discendenza della monarchia etiope dalla stirpe di Davide, a cui appartiene lo stesso Gesù Cristo. Il Kebra Nagast è un testo sacro denso e affascinante che si presta a molteplici letture. È il racconto avvincente e poetico dell'amore tra Salomone e Makeda, la regina di Saba, vicenda soltanto velatamente accennata nella Bibbia. È un classico della letteratura sacra dell'Africa cristiana. È infine il testo che pone la basi per un importante movimento religioso, politico e culturale dei nostri tempi: il Rastafarianesimo. Il Kebra Nagast è infatti sacro per tutti i credenti della religione rastafariana, convinti che l'Etiopia sia il nuovo Israele e che il Negus Neghesti Halle Selassie I sia letteralmente un Cristo ritornato, colui che realizza concretamente la profezia sul regno terreno che deve instaurarsi prima della fine del mondo. Al centro del libro c'è il trasferimento dal tempio di Gerusalemme di Zion, l'Arca dell'Alleanza, segno concreto della presenza divina nel mondo, che molti ritengono ancora oggi custodito in Etiopia. Dalla Giudea all'Etiopia fino alla Giamaica e ai suoi aneliti di liberazione, l'Arca, simbolo di giustizia e di speranza a cui affidarsi e per cui lottare, rappresenta oggi l'eredità profonda di questo libro alle future generazioni.

Gioacchino da Fiore

Centro internazionale di studi gioachimiti (cur.)
Librare 2006

Non disponibile

10,00 €

I catari. Il dualismo eretico in...

Barber Malcolm
ECIG 2005

Non disponibile

25,00 €
Nel vasto contesto delle eresie dualistiche ed evangeliche che fiorirono nell'Età medioevale dell'Europa cristiana, il catarismo occupa un posto a sé tra i movimenti e le sette religiose in aperto contrasto con la teologia, i rituali e le gerarchie della chiesa cattolica, a cui negavano ogni monopolio esclusivo del sacro. In accordo con una tendenza largamente diffusa dalla storiografia più recente, Malcom Barber individua il percorso storico che ha segnato il passaggio da un dualismo assoluto e radicale a forme più mitigate e stemperate, le probabili origini manichee e bogomile dell'eresia, fondata sull'opposizione di due principi coeterni e assoluti.

Fra Dolcino. Nascita, vita e morte...

Orioli R. (cur.)
Jaca Book 2004

Non disponibile

18,00 €
"Il giovedì santo del 1307, dopo una resistenza armata protrattasi per più di un anno, Dolcino di Novara veniva sconfitti, catturato e, quasi tre mesi dopo, messo al rogo. Si concludeva così tragicamente un episodio ereticale italiano, quanto mai anomalo ed unico nel suo genere; tanto unico e tanto anomalo che ancora oggi la storiografia non è riuscita a chiarire tutta la vicenda". Ed è alla ricerca del vero Dolcino e dei veri dolciniani che si muove questa raccolta, demolendo i miti storiografici che nei secoli ne hanno confuso i contorni. Come? Lasciando la parola direttamente ai protagonisti, a quegli uomini che - nella veste di seguaci, fedeli fino al rogo, o in quella di irriducibili avversari - ne hanno sentito il fascino o il pericolo.

Templari oggi

Ferretti Giorgio
Aiep 2004

Non disponibile

10,00 €
Il mito, la storia, le antiche regole medievali rappresentano l'essenza da cui trae forza l'ordine dei Cavalieri dal bianco mantello. Attraverso l'analisi dei documenti e la ricognizione delle iconografie e dei luoghi, gli autori ci indicano come vivono, quali ideali perseguono e quali sono i simboli utilizzati dai templari oggi.

I catari. Eresia, crociata,...

Roquebert Michel
San Paolo Edizioni 2003

Non disponibile

32,00 €
Una delle fasi più difficili della storia europea durata tre secoli, tra persecuzioni, operazioni di polizia e massacri in nome della fede, per la quale il Giovanni Paolo II ha chiesto perdono a nome della Chiesa Cattolica durante l'ultimo Giubileo. Questo saggio rappresenta il vertice della ricerca storico contemporanea. In esso si racconta la nascita e la natura dell'eresia Catara, nata in Francia nell'XI secolo; la Crociata lanciata nel 1244 da papa Innocenzo III per abbatterla; l'Inquisizione fondata a Tolosa nel 1233 per sradicare definitivamente i cristiani dissidenti, anche per mezzo del massacro di Verona del 1278. Trattati, rituali, interrogatori e sentenze dell'inquisizione dai documenti originali catari e da documenti quasi sconosciuti. Michel Roquebert, Gran Premio di Storia de l'Académie française, laureato presso l'Académie des Jeux Florax e di Languedoc, è molto conosciuto in campo storico.Ha pubblicato per Perrin una monumentale storia del catarismo, dal 1970 al 1999: Les Catharism, de la chute de Montségure aux cerniere bmcher.

Santi o eretici? L'enigma dei Catari

Markale Jean
Sperling & Kupfer 2002

Non disponibile

9,80 €
Questo libro, arricchito da un suggestivo inserto fotografico, è il punto di partenza di un affascinante itinerario attraverso i sentieri della Francia segreta, un viaggio che cerca di dare risposta ad alcune domande sui catari, una setta eretica ancora oggi parzialmente avvolta nel mistero.

I Catari

Lambert Malcom D.
Piemme 2001

Non disponibile

23,90 €
Il Catarismo fu la più agguerrita eresia che il Cattolicesimo abbia mai affrontato. Fu così pericolosa da spingere Innocenzo III a scatenare, nel 1209, la prima guerra di religione tra Cristiani. Così difficile da estirpare da spingere Gregorio IX, vent'anni dopo, a istituire la Santa Inquisizione. I Domenicani e i Francescani che secoli più tardi avrebbero processato streghe e scienziati, iniziarono la loro opera stanando i "Perfetti" Catari, che dichiaravano Roma l'erede della biblica "Prostituta di Babilonia", e se stessi gli unici veri seguaci di Cristo. Ma chi erano veramente i Catari e in che cosa consisteva il Cristianesimo eretico che professavano? In questo resoconto tutti gli aspetti della religione catara.

La chiesa anima universale di...

Roldán Verónica
Elledici 2000

Non disponibile

5,16 €
Nato nel 1963 a Torino, Roberto Casarin fin dalla più giovane età raduna migliaia di fedeli, attratti dalla fama delle guarigioni che compie. Fonda così un movimento, di cui il volume presenta simboli e ritualità, facendo cenno particolare ai suoi rapporti

Fra Dolcino e gli apostolici tra...

Mornese C. (cur.); Buratti G. (cur.)
DeriveApprodi 2000

Non disponibile

19,63 €
Tra la seconda metà del secolo XIII e la prima metà del XIV si concentra in Italia uno straordinario movimento ereticale che mina alle radici la costituzione del potere non solo religioso ma anche sociale e politico. Al suo interno spicca per radicalità teorica e pratica l'esperienza dei Fratelli Apostolici e del suo principale esponente, arso sul rogo dall'Inquisizione: fra Dolcino. Gli Apostolici, perseguitati e repressi da tutti i poteri, confluiscono infine in una rivolta armata delle popolazioni montanare dell'alta Valsesia. Dopo una strenua resistenza Dolcino e la sua comune soccombono al massacro, al supplizio e al rogo, consegnando però alla storia una delle più belle pagine della lotta libertaria.