Nidi, asili, scuole materne

Filtri attivi

Istruttore nei servizi educativi. Educatore...

Edizioni Giuridiche Simone - 2019

Disponibilità Immediata

34,00 €
Il volume, giunto alla sua X edizione, si propone come supporto per la preparazione ai concorsi per istruttore nei servizi educativi, educatore e assistente di asilo nido nonché per l'aggiornamento professionale. La preparazione necessaria a ricoprire questi ruoli è diventata sempre più specialistica (come richiesto anche dalla cd. riforma 0-6 anni del D.Lgs. 65/2017) e i programmi di concorso evidenziano che per un corretto e proficuo svolgimento del lavoro di educatore occorre un'approfondita preparazione in ambito psicologico, socio-pedagogico, igienico-sanitario, senza dimenticare la padronanza dei principali riferimenti legislativi attinenti alla normativa di settore e il possesso di abilità informatiche e di lingua straniera. Per questo motivo il manuale, in questa edizione completamente rivisto, aggiornato e ampliato nei contenuti, è strutturato nelle seguenti Parti: Legislazione sui servizi educativi dell'infanzi; Nozioni di psicologia; Nozioni di pedagogia; Programmazione e progettazione educativa; Bambine/i con bisogni educativi speciali; Nozioni in materia di salute, sicurezza e privacy; Nozioni di diritto amministrativo; Nozioni di legislazione degli enti locali; Competenze linguistiche e informatiche. Per la sua impostazione e l'aderenza ai programmi concorsuali, questo manuale è, dunque, uno strumento per chi deve prepararsi ai concorsi locali o comunque intenda mantenersi aggiornato sull'evoluzione normativa e didattico-pedagogica pertinente alla professione.

Insegnare domani nella scuola dell'infanzia....

Ianes D. (cur.); Cramerotti S. (cur.); Rossi D. (cur.)
Erickson - 2019

Disponibilità Immediata

39,00 €
"Insegnare domani" è uno strumento completo per tutti coloro che si preparano ad affrontare la prova scritta del Concorso per il personale docente nella scuola dell'infanzia. Frutto dell'esperienza trentennale del Centro Studi Erickson nel campo dell'insegnamento e della formazione degli insegnanti, contiene e spiega tutti gli argomenti richiesti dal bando. All'interno il codice per accedere gratuitamente alla piattaforma insegnare domani digitale con: aggiornamenti e approfondimenti; contenuti aggiuntivi; mappe concettuali; materiali per lo studio e l'autovalutazione; risorse multimediali.

Sostegno didattico scuola dell'infanzia e...

Crisafulli V. (cur.)
Editest - 2019

Disponibilità Immediata

36,00 €
Il volume è così articolato: nella parte prima (Ambito normativo) vengono ripercorse le principali tappe dell'integrazione scolastica; nella parte seconda (Competenze socio-psico-pedagogiche: psicologia dello sviluppo e dell'apprendimento) vengono presentati i principali contributi teorici e descritte le fasi evolutive dello sviluppo cognitivo; la parte terza (Competenze socio-psico-pedagogiche: individuo e società) ripercorre i principali aspetti dello sviluppo sociale; nella parte quarta (La conoscenza delle disabilità e degli altri Bisogni Educativi Speciali) si definiscono i confini dei bisogni educativi speciali, analizzando nel dettaglio le più diffuse problematiche psicologiche e psichiatriche in ambito educativo e didattico; la parte quinta (Competenze pedagogiche e didattiche) è dedicata alla didattica speciale; la parte sesta (Competenze organizzative e di governance) sintetizza le competenze organizzative in materia di legislazione scolastica e i principali aspetti giuridici concernenti l'autonomia scolastica. Con quesiti di verifica e estensioni online.

Educatore asilo nido. Manuale di preparazione...

Buro Antonella
Alpha Test - 2019

Disponibilità Immediata

27,00 €
Questo manuale tratta tutti gli argomenti che è necessario conoscere per prepararsi ai concorsi. È diviso in due parti: la prima affronta le problematiche relative al funzionamento di un asilo nido, al ruolo dell'educatore, allo sviluppo del bambino e al suo inserimento nel nido; la seconda è dedicata alle conoscenze di base di diritto costituzionale e amministrativo. Altri utili contenuti arricchiscono l'opera (schede operative e questionari di autovalutazione, indicazioni sulle differenze tra offerta formativa privata e pubblica e sulle modalità per ottenere l'accreditamento di una struttura), rendendola anche una valida guida per chi opera all'interno di un asilo nido. Completa il volume un'appendice normativa ricca e aggiornata.

Insegnare nella Scuola dell'infanzia. Manuale...

Bellandi M. (cur.)
Pearson - 2019

Disponibilità Immediata

20,00 €
La Scuola dell'infanzia fa della progettazione, dell'osservazione, dell'esplorazione e della scoperta i punti di forza dei suoi lineamenti di metodo. La qualità della proposta formativa si realizza nella costruzione del curricolo, all'interno di un percorso formativo unitario e continuo di cui la Scuola dell'infanzia è parte integrante. Il coinvolgimento degli insegnanti nel processo di costruzione del curricolo inizia dalla progettazione di percorsi didattici fondati su obiettivi formativi e competenze. Questo volume è stato pensato per aiutare i docenti in questo percorso di elaborazione progettuale e formativa. In questa edizione aggiornata e ampliata sono proposti alcuni spunti metodologici e operativi per la progettazione di laboratori e progetti di cittadinanza.

Il concorso per educatore nell'asilo nido....

Calvino Rosanna
Maggioli Editore - 2018

Disponibilità Immediata

24,00 €
Il volume si indirizza a quanti intendono partecipare a concorsi pubblici per la qualifica di Assistente o Educatore negli asili nido. Il testo offre, infatti, ai candidati ai concorsi l'opportunità di testare la preparazione raggiunta e di esercitarsi ad affrontare le prove selettive. A tal fine, nel volume sono raccolte circa 400 domande a risposta multipla sugli argomenti oggetto delle prove di selezione: caratteri sociali e giuridici dell'assistenza alla prima infanzia, aspetti pedagogici, didattici e organizzativi degli asili nido, igiene ed educazione sanitaria, nozioni fondamentali di diritto costituzionale e di ordinamento degli Enti locali. Al termine di ogni batteria di quesiti, il testo offre le soluzioni esatte accompagnate da un commento, sintetico ma esaustivo, in cui si fornisce il necessario quadro teorico di riferimento e si sottolineano i motivi per cui altre possibili risposte risultano sbagliate.

Concorso insegnanti nelle scuole d'infanzia...

Mariani Giuseppe
Editest - 2018

Disponibilità Immediata

32,00 €
Il volume è rivolto a quanti intendono partecipare ai concorsi indetti dagli enti locali per Insegnanti di scuola d'infanzia, Educatori e Istruttori educativi. Il manuale presenta in modo conciso e sistematico tutti gli aspetti (legislativi, ordinamentali, socio-psico-pedagogici, didattici, organizzativi) correlati all'insegnamento e all'educazione dei bambini nelle scuole d'infanzia e costituisce un completo ed aggiornato strumento di preparazione a tutte le prove di selezione. Tra gli argomenti trattati: Costituzione e ordinamento degli enti locali; Rapporto di lavoro nel pubblico impiego , responsabilità del personale scolastico; Elementi di normativa sulla sicurezza sui luoghi di lavoro, tutela della privacy; Legislazione scolastica (con particolare riferimento a quella dell'infanzia) e orientamenti dell'attività educativa; Elementi di Pronto soccorso e Igiene; Pedagogia e sociologia dell'infanzia; Elementi di psicologia dell'età evolutiva. Il volume è corredato da batterie di quesiti a risposta multipla per favorire la verifica delle conoscenze e da contenuti aggiuntivi accessibili online previa registrazione.

Il concorso per insegnante nella scuola...

Sannipoli Moira
Maggioli Editore - 2018

Disponibilità Immediata

29,00 €
Il volume si rivolge a quanti intendono partecipare a concorsi pubblici per l'accesso ai ruoli del personale docente nella scuola dell'infanzia ed offre ai candidati l'opportunità di testare la preparazione raggiunta e di esercitarsi ad affrontare le prove selettive. A tal fine, nel volume sono raccolte circa 600 domande a risposta multipla sugli argomenti oggetto delle prove di selezione: pedago- gia e psicologia dell'infanzia; igiene ed educazione sanitaria; legislazione in materia di scuola dell'infanzia (la Costituzione, i diritti dei bambini e delle bambine, scuole dell'infanzia e sistema nazionale di istruzione); riforme della scuola dell'infanzia (dagli Orientamenti del 1991 alle Indicazioni Nazionali 2012 per il curricolo della scuola dell'infanzia e del primo ciclo d'istruzione); ruolo degli Enti locali nel sistema nazionale di istruzione e di formazione; elementi di diritto pubblico, diritto amministrativo e ordinamento degli Enti locali. Il manuale è aggiornato ai decreti legislativi del 13 aprile 2017 (n. 59-60-61-62-63-64-65-66) con particolare riferimento al d.lgs. n. 65/2017 "Istituzione del sistema integrato di educazione dalla nascita a sei anni a norma dell'art.1, commi 180 e 181, lettera e) della legge n. 107/2015", di attuazione della Legge n. 107/2015 c.d. "Buona Scuola" nonché al documento di sperimentazione del Comitato Scientifico Nazionale per le Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell'infanzia e del primo ciclo di istruzione (nota di trasmissione del Miur n. 3645 del 1° marzo 2018). Al termine di ogni batteria di quesiti, il testo offre le soluzioni esatte accompagnate da un commento, sintetico ma esaustivo, in cui si fornisce il necessario quadro teorico di riferimento e si sottolineano i motivi per cui altre possibili risposte risulterebbero sbagliate. Il volume rappresenta un indispensabile strumento di studio per acquisire il necessario grado di preparazione alle prove di concorso.

L'insegnante nella scuola dell'infanzia...

Moncada Sebastiano
Maggioli Editore - 2018

Disponibilità Immediata

30,00 €
Strumento per la preparazione al concorso e l'aggiornamento professionale degli insegnanti della scuola dell'infanzia, questo manuale presenta una vasta gamma di argomenti a carattere pedagogico, didattico e organizzativo, tenuto conto dei contenuti programmatici degli attuali concorsi. Questa settima edizione, aggiornata alla L. 13 luglio 2015, n. 107, recante riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti, cd. Buona Scuola o riforma Renzi-Giannini (G.U. 15 luglio 2015, n. 162), ha un taglio volutamente semplice e scorrevole per una più immediata acquisizione, comprensione e memorizzazione degli argomenti richiesti nelle prove d'esame. Elemento vincente della trattazione è l'organicità e la coerenza nell'esposizione che tiene costantemente presenti le nuove tematiche di una materia così multiforme. Completano la trattazione 56 argomenti svolti, che rappresentano una traccia per approfondimenti, e una serie di questionari a risposta multipla con relativi fogli di verifica.

Primi voli in lettura. Apprendere nella scuola...

Bortolato Camillo
Erickson - 2015

Disponibilità Immediata

14,80 €
Molti bambini, già nella scuola dell'infanzia, si avvicinano alla lettura da soli, attratti e incuriositi dal codice alfabetico. Il cofanetto presenta due strumenti per agevolare questo apprendimento spontaneo, preservando il carattere di scoperta e di gioco: "un Abecedario con delle lettere speciali, da leggere e scoprire tutte insieme" la Piccola storia di Pitti, con la quale il bambino, con le proprie strategie, può cimentarsi nelle prime esperienze di lettura, anche grazie all'aiuto della striscia speciale dell'alfabeto. "Primi voli in lettura" vuole rispettare la spontaneità e il desiderio dei bambini di apprendere e non si pone gli obiettivi di apprendimento della scuola primaria.

Conosco le mie emozioni? Strumenti per la...

Di Pietro Mario; Lupo Ilaria
Erickson - 2019

Disponibile in 3 giorni

23,50 €
La capacità di un bambino di gestire le proprie emozioni e di stabilire buoni rapporti interpersonali è un importante prerequisito per una crescita serena. In particolare, l'età prescolare risulta essere un momento ottimale per facilitare lo sviluppo della competenza socio-affettiva e ridurre reazioni aggressive o di chiusura sociale prima che questi comportamenti si consolidino in schemi permanenti, che potrebbero creare difficoltà anche dopo l'ingresso alla scuola primaria. Pensato principalmente per insegnanti e educatori della scuola dell'infanzia, il questionario «Conosco le mie emozioni?» è uno strumento semplice ed efficace per sondare alcune importanti competenze socio-emotive nei bambini tra i 3 e i 6 anni e per verificare l'esito di un'eventuale esposizione a programmi di potenziamento di tali capacità. Considerando quattro emozioni di base (gioia, tristezza, rabbia, paura), vengono indagate 5 competenze: Riconoscere l'espressione facciale delle emozioni; Identificare le emozioni in base ai segnali del corpo; Riconoscere le emozioni associate a eventi; Strategie di coping; Competenza metacognitiva. Oltre a tutti i materiali necessari per la somministrazione del questionario - protocolli, scheda di registrazione, guida all'interpretazione dei risultati e tavole illustrate a colori - il volume offre alcune attività e spunti operativi per creare un percorso di potenziamento basato sui principi dell'Educazione Razionale Emotiva.

51 istruttori servizi educativi nel comune di...

Calvino Rosanna
Maggioli Editore - 2019

Disponibile in 3 giorni

51,00 €
È stato pubblicato sulla G.U. n. 2 dell'8 gennaio 2019 il bando di concorso per la selezione pubblica di 51 istruttori dei servizi educativi (cat. C1) per la scuola dell'infanzia nel Comune di Milano. Il presente kit contiene i due apprezzatissimi volumi: il manuale "L'insegnante nella scuola dell'infanzia comunale"; la raccolta di quiz a risposta multipla "Il concorso per insegnante nella scuola dell'infanzia". La combinazione dei 2 volumi garantisce una preparazione completa per affrontare al meglio il concorso. L'iter concorsuale prevede: - prova scritta: redazione di un elaborato o soluzione di quiz a a risposta multipla o a risposta aperta sulle materie indicate dal bando; - prova orale sulle materie indicate dal bando e accertamento della conoscenza della lingua inglese e dei principali elementi di informatica. Disponibili nella sezione online su maggiolieditore.it/approfondimenti i seguenti materiali: Carta dei Servizi Educativi all'Infanzia del Comune di Milano; Linee di indirizzo pedagogiche dei Servizi all'Infanzia 0-6 del Comune di Milano.

Scuola dell'infanzia e prospettiva zerosei

Cerini G. (cur.); Mion C. (cur.); Zunino G. (cur.)
Homeless Book - 2019

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
La scuola dell'infanzia è un vero "gioiello di famiglia" del sistema educativo italiano. La scuola statale ha da poco compiuto i suoi primi cinquant'anni e ha ampliato un paesaggio ove erano già presenti le scuole dei Comuni e quelle private. Il progetto educativo usufruisce di indicazioni per il curricolo (d.m. 254/2012), i cui "campi di esperienza" si innestano su orientamenti educativi di grandi tradizioni pedagogiche. Ora la scuola per i bambini dai 3 ai 6 anni è invitata a misurarsi con la prospettiva "zerosei" (d.lgs. 65/2017) per costruire un sistema integrato di servizi educativi (asili nido) e scuole dell'infanzia, rispettosi comunque delle loro identità. Il libro, curato da Giancarlo Cerini, Cinzia Mion e Giovanna Zunino, presenta saggi di inquadramento, ipotesi di lavoro sui campi di esperienza e, soprattutto, un repertorio di trenta parole-chiave commentate, che rappresentano il lessico di base che accomuna e arricchisce la professionalità di educatori e insegnanti. Il volume è stato scritto da 36 autori (dirigenti scolastici, ispettori, docenti universitari, pedagogisti e soprattutto docenti) che rappresentano la "voce viva" della scuola dell'infanzia italiana.

Manuale concorso a cattedra 2019. Scuola...

Falco Michele; Sacchella Alessandro
Morcelliana - 2019

Disponibile in 3 giorni

23,00 €
Nell'unica prova prevista per la scuola dell'Infanzia dal concorso a cattedre 2019, quella orale, il candidato dovrà presentare alla commissione la progettazione di un'attività didattica, comprensiva dell'illustrazione delle scelte contenutistiche, didattiche, metodologiche compiute e di esempi di utilizzo pratico delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (TIC). La commissione valuterà: la capacità di progettazione didattica, la padronanza dei contenuti disciplinari in relazione alle competenze metodologiche, la competenza nell'utilizzo delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione, la capacità del candidato di comunicare in modo chiaro, coerente e argomentato attraverso un inquadramento generale e specifico dei contenuti, collegati alla normativa di riferimento. Andrà anche dimostrata una adeguata abilità di comprensione scritta e produzione orale in una lingua comunitaria (livello B2 QCER). Questo manuale è costruito in base a quanto richiesto dal bando, e presenta una agile prima parte operativa, dedicata all'approccio alla prova orale, con suggerimenti, simulazioni ed esempi e una seconda parte, teorica, composta da sette unità: Bambini, bambine, famiglie e contesti di sviluppo e apprendimento; Autonomia scolastica; Indicazioni nazionali: curricolo e progettazione; Organizzazione della scuola dell'Infanzia; Le tecnologie nella didattica; La professionalità docente; Lingue comunitarie (inglese, francese e spagnolo) I capitoli delle varie Unità riprendono tutti i contenuti del bando con una presentazione degli argomenti proposti dal bando: le definizioni dei concetti, una breve argomentazione, i riferimenti teorici e normativi, una mappa con le parole chiave e una bibliografia ragionata per ulteriori approfondimenti.

Crescere parlando nella scuola dell'infanzia....

Girolametto Luigi; Marotta Luigi; Onofrio Daniela
Erickson - 2019

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Grazie alle conoscenze oggi a disposizione, il numero di bambini con ritardo di linguaggio identificati precocemente è in costante aumento. Occorre quindi pensare a strategie per promuovere l'acquisizione del vocabolario e la costruzione di frasi, sostenere la comprensione del linguaggio e favorire lo scambio comunicativo con i coetanei. Il volume è articolato in due parti: i primi capitoli inquadrano lo sviluppo tipico e atipico del linguaggio. Nella seconda parte vengono illustrati alcuni casi clinici di bambini che presentano un disturbo del linguaggio di varia natura. Ciò consente di suggerire attività e prassi che si inseriscono naturalmente nella quotidianità della scuola dell'infanzia, con lo scopo di: facilitare la conversazione attraverso le interazioni tra pari stimolare il linguaggio, la lettura dialogica e il gioco promuovere le abilità narrative supportare lo sviluppo in situazioni di bilinguismo. L'obiettivo è quello di suggerire delle strategie operative centrate specificatamente sulla scuola dell'infanzia, che mettano a frutto le competenze di insegnanti e logopedisti e le potenzialità preziose di tale contesto, per ottimizzare il percorso educativo di tutti i bambini. L'opera è corredata di schede, disponibili anche online, per l'osservazione e la riflessione sulle dinamiche educative e di interazione.

Bambini e genitori al nido. Il metodo Brazelton

Colombo Raffaella Ada; Nardellotto Daniela
Carocci - 2019

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Ci sono momenti in cui per gli adulti i neonati, o i bambini molto piccoli, sembrano degli alieni. C'è un modo per comunicare con loro? Una risposta positiva viene dall'applicazione dei concetti che Thomas Berry Brazelton, pediatra e psichiatra infantile, ha sviluppato nel suo lavoro con bambini e genitori. Fin dagli anni Cinquanta egli ha messo in evidenza come il neonato abbia un comportamento attivo nella relazione con i caregiver e quanto ampia sia la sua capacità di influenzare il comportamento del genitore. Questo lo ha portato in seguito a mostrare che i bambini nella fascia di età 0-3 anni hanno uno sviluppo non lineare, costellato di momenti di regressione e di disorganizzazione, che ha chiamato Touchpoint. Attraverso la lettura del comportamento del bambino e dello sviluppo del cervello dalla nascita ai 3 anni, il libro presenta potenzialità e modi del metodo Brazelton al nido. Esplorando basi teoriche e applicazioni pratiche di questo approccio, educatori e genitori scopriranno come riconoscere e valorizzare le risorse e le competenze dei bambini per promuovere la loro crescita personale. Introduzione di Ivano Gamelli.

Progettare Unità di apprendimento. La...

Penso Diana
Anicia (Roma) - 2019

Disponibile in 3 giorni

26,00 €
In cosa consiste la progettazione delle unità di apprendimento e come si differenzia dall'impostazione classica della programmazione per unità didattiche? Il volume risponde a queste domande e fornisce indicazioni su come realizzare concretamente UdA nella scuola dell'infanzia. Progettare per Unità di Apprendimento consente di immaginare una scuola che contiene in sé, la relazione e la cura, la costruzione del contesto e della motivazione degli apprendimenti.

Manuale per il concorso ordinario a cattedra....

Amarelli Paola; Falanga Mario; Falco Michele
Scholè - 2019

Disponibile in 3 giorni

29,00 €
Il bando di concorso e gli argomenti previsti, dagli allegati A, Parte generale e A2, Scuola dell'infanzia, La prova preselettiva, La prova scritta, La prova orale.

Concorso insegnanti nelle scuole d'infanzia...

Mariani G. (cur.)
Edises - 2019

Disponibile in 3 giorni

32,00 €
Il volume è rivolto a quanti intendono partecipare ai concorsi per insegnanti di scuola d'infanzia, educatori e istruttori educativi indetti dagli enti locali. Il manuale presenta in modo conciso e sistematico tutti gli aspetti (legislativi, ordinamentali, socio-psico-pedagogici, didattici, organizzativi) correlati all'insegnamento e all'educazione dei bambini nelle scuole d'infanzia e costituisce un completo ed aggiornato strumento di preparazione a tutte le prove di selezione. Tra gli argomenti trattati: Costituzione della Repubblica Italiana ed ordinamento degli enti locali; Disciplina del lavoro pubblico, diritti, doveri e responsabilità dell'insegnante; Elementi di normativa sulla sicurezza sui luoghi di lavoro, tutela della privacy; Legislazione scolastica (con particolare riferimento a quella dell'infanzia) e orientamenti dell'attività educativa; Elementi di Igiene e Pronto soccorso; Pedagogia e sociologia dell'infanzia; Elementi di psicologia dell'età evolutiva.

Il RAV-infanzia come dispositivo riflessivo....

Bondioli Anna; Savio Donatella; Lichene Claudia
Zeroseiup - 2018

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Il volume presenta un percorso di ricerca-formazione sul RAV-infanzia realizzato nell'anno scolastico 2016/2017 con un gruppo di insegnanti e coordinatori di scuole dell'infanzia statali, comunali, paritarie, provenienti da 12 regioni italiane. Il percorso è stato caratterizzato da una metodologia riflessiva e partecipata con riferimento alla seguente finalità principale: mettere alla prova il RAV-infanzia come strumento di valutazione formativa, cioè utile a promuovere negli insegnanti sia la consapevolezza e l'intenzionalità educativa, sia la capacità di implementare interventi migliorativi del contesto scuola. Oltre ad illustrare il quadro concettuale e le strategie metodologiche di riferimento, viene proposta una prima analisi degli esiti del percorso.

Maestra, che ne sarà di me? La parola ai bambini

Borello Angela Maria
Sonzogno - 2018

Disponibile in 3 giorni

16,50 €
Angela Maria Borello ha raccolto una collezione di frasi, riflessioni e pensieri pronunciati da bambini dai due anni in su, trascritti quando, dove e come li hanno detti. Ha annotato gli scambi di battute che l'hanno fatta ridere, pensare, stupire, commuovere. Forte di una lunga esperienza in ambito scolastico, è riuscita così in un'impresa che sembrava impossibile: trasformare in scrittori dei bambini che - anche se formalmente non sono ancora in grado di esprimersi con carta e penna - hanno un'incredibile capacità di dialogare con le maestre e i compagni di giochi, tanto da comunicare in modo diretto quello che pensano, spingendo noi adulti a guardare al loro mondo con occhi diversi, più autentici.

TRA 0-6. Uno strumento per riflettere sul...

Bondioli Anna; Savio Donatella; Gobbetto Barbara
Zeroseiup - 2018

Disponibile in 3 giorni

12,80 €
Con il decreto legislativo n. 65 del 13 aprile 2017 si stabilisce l'"Istituzione del sistema integrato di educazione e di istruzione dalla nascita sino a sei anni". Un passaggio normativo che, recependo l'orientamento europeo, sostiene il consolidamento di un'identità educativa trasversale e coerente per i servizi del sistema integrato. Il volume presenta uno strumento, il TRA 0-6, pensato per favorire la costruzione di una prospettiva educativa 0-6 in chi opera a diverso titolo nei servizi per l'infanzia. Costruito in modo partecipato, con la consultazione di insegnanti, educatori ed esperti del settore, lo strumento è composto da 10 item che delineano un profilo di qualità trasversale per i servizi 0-6. Il compito proposto è di tipo riflessivo e partecipato: all'interno di un team, si tratta di esprimere il grado di accordo e di realizzazione nella propria realtà (nido, scuola dell'infanzia) del profilo di qualità dello strumento, per avviare confronto verso la definizione di una propria identità educativa 0-6.

Disegno e narrazione al nido

Cappelletti Anna Rita
Erickson - 2018

Disponibile in 3 giorni

17,00 €
Per i bambini molto piccoli l'esperienza del disegnare può assumere significati differenti: gioco senso-motorio, possibilità di lasciar traccia di sé, invenzione e scoperta simbolica. A partire dai due anni, ma molto spesso anche prima, i bambini sono in grado di utilizzare il disegno per rappresentare e ripresentare vissuti, emozioni, eventi, oggetti e soggetti desunti dall'esperienza e ricombinati attraverso il ricordo e l'immaginazione fantastica. Mentre disegnano i bambini comunicano il loro pensiero, dando forma a un linguaggio complesso che utilizza gesti, tracce grafiche, suoni e parole. Il volume è rivolto agli insegnanti e agli educatori dei nidi d'infanzia che sono alla ricerca di nuove direzioni di senso da assegnare all'attività del disegnare e permette di scoprire come «fare un disegno » al nido sia un'insostituibile occasione per costruire racconti e sviluppare il pensiero narrativo.

Contesti educativi inclusivi. Teorie e pratica...

Malaguti Elena
Carocci - 2018

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Quali sono le sfide nella progettazione dei servizi educativi per la prima infanzia? Come rispondere alle nuove istanze educative, quando il nido è frequentato, ad esempio, anche da bambini che presentano un disturbo dello spettro autistico (ASD)? Ancora molto deve essere indagato, ma si può osservare che nelle situazioni con una progettualità forte, centrata sia sulla promozione degli apprendimenti funzionali sia su interazioni significative nei contesti, i risultati sono stati positivi, non solo per i bambini con disabilità. Il volume fornisce un contributo teorico e operativo al dibattito sotteso all'educazione inclusiva per la prima infanzia {Inclusive Early Childhood Education, IECE). È stato ideato affinché chi svolge compiti educativi e di cura (educatori, insegnanti, psicologi, medici) possa orientarsi quando deve rispondere alle istanze di coloro che incontrano la disabilità o le neurodiversità.

Anch'io posso volare

De Marco Paola; Stasi Assunta
Libellula Edizioni - 2018

Disponibile in 3 giorni

47,00 €
"A ogni bambino dovrebbe essere permesso di volare". Questo è l'obiettivo che due insegnanti di sostegno si sono proposto nel realizzare la presente guida. Attraverso un itinerario graduale che, partendo dal mondo delle linee, si addentra nel mondo delle vocali, delle consonanti, dei numeri, per estendersi al mondo (sociale e affettivo) che circonda il bambino, tenta di fornire strumenti utili e necessari al bambino per spiccare il "volo". L'opera è destinata a ogni educatore, insegnante e genitore e a tutti coloro che si occupano di inclusione scolastica.

L'asilo nel bosco. Un nuovo paradigma educativo

Manes Emilio
Tlön - 2018

Disponibile in 3 giorni

14,90 €
L'asilo nel bosco è un progetto pedagogico rivolto ai bambini dai 2 ai 6 anni che si propone di rispondere ai loro bisogni attraverso una quotidianità scolastica che si svolge quasi per intero all'aria aperta. Nell'asilo nel bosco la classe, intesa come spazio chiuso e sempre uguale, scompare e lascia il posto all'ambiente esterno ricco di stimoli. Così facendo i bambini 'imparano facendo' attraverso diverse esperienze che stimolano la curiosità, l'immaginazione, l'autonomia e la creatività. Dall'esperienza concreta di Ostia - finita su Repubblica, Il Corriere della Sera, Il Fatto Quotidiano e persino in televisione - un nuovo paradigma educativo in grado di rivoluzionare la vita dei bambini. Prati, boschi e ruscelli al posto dell'aula, la regole della natura a fare da maestre, sassi, pigne, foglie e pezzetti di legno invece dei giocattoli preconfezionati e dei libri, per stimolare le facoltà immaginative dei bimbi e modellare la realtà costruendola e inventandola a loro piacimento.

Nido inclusivo e bambini con disabilità....

Bulgarelli Daniela
Erickson - 2018

Disponibile in 3 giorni

17,00 €
Un testo sul bambino con disabilita al nido risponde alla necessità di focalizzare e approfondire una tematica che spesso gli educatori e i coordinatori di nido riportano come critica, anche per mancanza di materiali didattici sui quali basare la riflessione professionale e le buone pratiche. Dall'inquadramento della disabilità sotto il profilo legislativo e dei diritti, con particolare attenzione al tema dell'inclusione sociale e scolastica, alla descrizione delle disabilità riferite alla fascia 0-3 anni, il volume approfondisce sia l'osservazione del bambino con segnali di difficoltà, sia gli elementi critici rispetto all'autonomia, all'interazione/comunicazione con l'altro, al gioco e alla playfulness, sia i possibili accorgimenti e le strategie mirate che si possono mettere in atto per facilitare lo sviluppo del bambino in queste aree. Interviste a esperti e a genitori ed esempi specifici completano un'opera utile anche per supportare gli educatori nella comunicazione con le famiglie, per valorizzare il ruolo dell'adulto e per aiutare a costruire opportunità per il bambino con disabilità in un'ottica di «progetti di vita».

Colpo di scena! Il gioco del teatro nella...

Silano Gianni
Giunti Scuola - 2018

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
Fare attività teatrali nella scuola dell'infanzia non vuol dire proporre copioncini stereotipati o far imparare a mente battute calate dall'alto, ma coinvolgere totalmente i bambini in una storia per loro significativa con la mente, con la voce, con le mani, con tutto il coro. In questo volume Gianni Silano propone attività di drammatizzazione, manipolazione, mimo e recitazione per bambini dai 3 ai 6 anni.

Professione educativa e documentazione....

Sposetti P. (cur.); Szpunar G. (cur.)
Junior - 2018

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Il volume raccoglie contributi e riflessioni sul tema della documentazione negli spazi e nei contesti professionali che vedono protagonisti educatrici, bambini e famiglie, nelle tre direzioni del rapporto scrittura-documentazione-apprendimento, delle forme e dei momenti di documentazione educativa e dell'atto di documentare per leggere l'azione educativa. Il tema è stato affrontato presentando modelli teorici e percorsi realizzati in nidi e scuole dell'infanzia da maestre e educatrici che hanno collocato tali esperienze in un quadro di azione e riflessione dei singoli e del gruppo. Il racconto delle pratiche e la contestualizzazione in un orizzonte condiviso dalla comunità di pratica e da chi si occupa di tematiche educative rendono il testo un utile strumento per chi è interessato al tema della documentazione intesa nella sua accezione di riflessione e di crescita personale e professionale.

Il nido con il metodo Montessori. Modelli...

Lupi Andrea
Erickson - 2018

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Che cos'è un nido montessoriano? Su quali presupposti teorici si basa la sua proposta educativa? Le risposte non sono così scontate come si potrebbe pensare poiché all'epoca di Maria Montessori non erano ancora stati istituiti i nidi d'infanzia. Ci si chiede dunque se sia davvero possibile un nido a metodo Montessori e in cosa differisca dalle altre realtà di oggi. Nel presente volume l'autore ripercorre la storia dei servizi per l'infanzia, illustra i capisaldi del metodo e infine riflette sull'adattamento di questi ultimi nel contesto contemporaneo della cura alla prima infanzia, allo scopo di inquadrare il nido di ispirazione montessoriana nel più ampio orizzonte (teorico e pratico) del nido italiano. Il testo descrive gli ambienti nei quali questo intervento educativo si svolge, insistendo sull'importanza della preparazione di un adeguato contesto e illustrandolo con una serie di fotografie. Nella parte conclusiva viene anche fornito il resoconto dettagliato della giornata di alcuni bambini accolti in un nido montessoriano.

L'appartenenza nell'essere. Progetto...

Fism Verona
Officina Grafica - 2018

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Accompagnare il processo di crescita dei bambini prevede un tempo significativo del pensiero, espresso coerentemente nell'azione educativa quotidiana. Pensare zerosei, per FISM Verona, significa avvalorare l'unitarietà e l'interezza dei "propri" bambini nel loro percorso evolutivo nelle scuole. Il libro è una guida per le educatrici della scuola dell'infanzia che fornisce un ottimo supporto psicopedagogico. Fism Verona è un'associazione riconosciuta, nata nel 1971, che promuove, tutela e assiste le scuole dell'infanzia non statali e i servizi alla prima infanzia di ispirazione cristiana di Verona e provincia. Il libro è stato realizzato da Fism Verona. Le autrici sono: Francesca Balli, Laura Campagnari, Lisa Brunelli, Maurizia Butturini, Francesca Cogorno, Laura Costa, Serena Gaiani, Laura Lovato, Giuliana Mantovani, Tania Pasquali, Elena Tosi.

Insegnare oggi nella scuola dell'infanzia....

Penso Diana
Anicia (Roma) - 2018

Disponibile in 3 giorni

30,00 €
Il volume delinea e approfondisce alcuni aspetti della professione insegnante, fondamentali per poter svolgere con maggiore consapevolezza la propria funzione: la conoscenza delle principali teorie psicopedagogiche nella storia della psicologia e della pedagogia; la conoscenza dei Documenti ufficiali rivolti alla scuola dell'infanzia, a partire dagli Orientamenti '91 fino alle Indicazioni nazionali per il curricolo 2012, al Decreto attuativo n. 65 del 2017 che hanno contribuito a stimolare l'approfondimento e la ricerca nella programmazione organizzativa e didattica; la capacità di elaborare progettazioni adeguate e aderenti alle esigenze evolutive dei bambini, unità di apprendimento che tengano conto delle recenti disposizioni ministeriali e delle indicazioni europee; la capacità di strutturare e definire curricoli espliciti e impliciti, nella descrizione dei traguardi di sviluppo per campi di esperienza e nell'organizzazione di spazi, tempi e contesti educativi; la necessità di una formazione docente adeguata, approfondita alla luce delle più recenti teorie pedagogiche: la relazionalità educativa e le riflessività sull'azione didattica. Tali temi, costantemente intrecciati e connessi tra loro in un percorso globale e unitario, sono approfonditi di volta in volta, con riferimenti costanti e continui al bambino e alle sue modalità di apprendimento, ai Documenti ufficiali rivolti alla scuola dell'infanzia, alla progettazione curricolare, alla metodologia didattica. Il testo pertanto si presenta come un itinerario utile rivolto non solo a coloro che si avvicinano per la prima volta al mondo dell'infanzia e della sua scuola, ma anche a tutti coloro che intendono conoscere e approfondire il valore essere insegnante e del fare scuola oggi.

Facciamo che io ero il sole e tu la terra?...

Taralon Dominique
Gremese Editore - 2017

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
I bambini si lasciano distrarre facilmente, una tendenza che alla lunga può compromettere il corretto apprendimento. Questo manuale mostra come rilanciare il loro interesse trasformando in gioco teatrale gli argomenti del programma scolastico. Attraverso le chiavi di volta dell'espressione corporea e della parola, esso fornisce all'insegnante gli strumenti per coinvolgere i bambini - siano essi interpreti o spettatori - in una forma stimolante, istruttiva e divertente di lezioncine interattive. "Il tempo e lo spazio", "Le quattro operazioni", "Le 24 ore", "I movimenti della Terra e della Luna", "Il gesto e la parola", "Il magnetismo", "La circolazione del sangue", "Il senso civico" sono solo alcuni degli argomenti proposti nel libro, i cui preziosi spunti didattici si prestano anche a essere sviluppati su temi diversi. Le lezioncine sono precedute da una sezione preliminare di esercizi preparatori dedicati al rilassamento, alla respirazione e al controllo dei gesti. Messo a punto con l'aiuto di docenti ed esperti delle discipline coinvolte, questo volume intende proporre ai piccoli allievi un'innovativa via di accesso all'apprendimento scolastico, e insieme un ausilio allo sviluppo delle loro personalità. Una duplice valenza che lo rende uno strumento a disposizione - oltre che degli insegnanti di scuola primaria - di qualunque educatore e animatore per l'infanzia.

Il nido d'infanzia come contesto inclusivo....

Pennazio Valentina
Franco Angeli - 2017

Disponibile in 3 giorni

26,00 €
Il nido d'infanzia rappresenta per i bambini e le loro famiglie un'occasione di crescita, di sviluppo armonioso e di socializzazione. La valenza formativa del nido emerge ancora più chiaramente in rapporto ai bambini che presentano una disabilità. Molto spesso il necessario e tempestivo intervento riabilitativo e terapeutico, che in alcuni casi occupa uno spazio preponderante nella vita dei bambini con disabilità, lascia poco spazio alla dimensione educativa. La tendenza delle famiglie è quella di non scegliere l'esperienza socializzante del nido per il loro bambino in un momento dello sviluppo in cui risultano di primaria importanza i tempi della "cura" e della "riabilitazione". Tali osservazioni hanno stimolato la realizzazione della ricerca presentata nel volume, in cui si è cercato di indagare sia sulle variabili sottese alla scelta dell'esperienza del nido da parte delle famiglie dei bambini con disabilità, sia sulle variabili che, all'opposto, hanno agito da freno in questa direzione. L'analisi effettuata è accompagnata da una costante riflessione volta a fornire spunti operativi per gestire nella maniera più efficace tutti gli aspetti implicati nella scelta del nido da parte delle famiglie. In particolare viene evidenziato il ruolo svolto dallo stretto legame di fiducia che dovrebbe instaurarsi tra servizi di riabilitazione, famiglia e nido. Il testo si rivolge a studiosi del settore, educatori, specialisti della riabilitazione e alle famiglie.

Spring. Il gruppo che riflette

Campidelli T. (cur.); Silvani S. H. (cur.); Zanelli P. (cur.)
Zeroseiup - 2017

Disponibile in 3 giorni

16,80 €
Il volume presenta lo strumento di valutazione della qualità pedagogica dei nidi d'infanzia SPRING (Strumento per lo Sviluppo di Processi Riflessivi e Indagini valutative nei Nidi da parte dei Gruppi di lavoro educativi), in una versione operativa, pensata per sostenere i gruppi di lavoro (équipe) nei percorsi di valutazione della qualità del contesto educativo e, più in generale, di riflessione sulla propria pratica.

Apprendere nella scuola dell'infanzia. Lo...

Bonifacci P. (cur.); Tobia V. (cur.)
Carocci - 2017

Disponibile in 3 giorni

17,00 €
La scuola dell'infanzia rappresenta un periodo importante per lo sviluppo dei prerequisiti dell'apprendimento, ovvero per promuovere quelle competenze di base che permettono ai bambini di essere preparati alla successiva acquisizione degli apprendimenti scolastici. La fase evolutiva dell'età prescolare richiede però che vengano rispettati alcuni principi importanti, relativi al carattere ludico, esperienziale e multi-sensoriale delle attività proposte. Il volume prende in esame i prerequisiti delle competenze di lettura, abilità matematica, scrittura e comprensione del testo, presentando i modelli teorici di riferimento e discutendo alcuni aspetti applicativi: quali abilità è importante osservare nei bambini in età prescolare? Come osservarle? E come potenziarle nel contesto quotidiano? Inoltre, viene considerato il ruolo delle competenze attentive e delle funzioni esecutive, illustrando anche in questo caso proposte di attività per la scuola dell'infanzia. Il libro propone una modalità di lavoro, basata su modelli teorici, che favorisce l'espressione del potenziale dei bambini, permettendo un passaggio più "fluido" alla scuola primaria. È destinato a insegnanti, educatori e genitori e può costituire un riferimento per studenti universitari in formazione su tematiche psicologiche e scolastiche.

La formazione iniziale degli educatori della...

Restiglian Emilia
Zeroseiup - 2017

Disponibile in 3 giorni

8,40 €
La formazione degli educatori della prima infanzia è un argomento che interessa e coinvolge da tempo ricercatori e operatori del settore. Lo sviluppo delle competenze professionali in quest'area, infatti, risulta oggi fondamentale per progettare, realizzare e valutare esperienze educative nei nidi d'infanzia e molti atenei italiani hanno attivato lauree di primo livello della classe "Scienze dell'Educazione e della Formazione", talora specifiche per la prima infanzia, proprio per questo motivo. In molti casi però, l'offerta formativa comprende percorsi di formazione iniziale generalisti, che guardano al profilo dell'educatore non sempre concentrandosi sulle specificità per il target prima infanzia. Il lavoro analizza i percorsi di L19 "Scienze dell'educazione e della formazione" degli atenei italiani che hanno indicato l'educazione della prima infanzia tra gli sbocchi occupazionali, ponendo alcune questioni fondanti e utili a un'eventuale riformulazione dei piani di studio che tenga conto della specificità del sistema di educazione e di istruzione dalla nascita sino a sei anni disegnato dal Decreto 65/2017.

Sviluppare i prerequisiti per la scuola...

Brignola Marina
Erickson - 2016

Disponibile in 3 giorni

29,00 €
Il passaggio dalla scuola dell'infanzia alla scuola primaria è un momento molto delicato per i bambini e riuscire ad affrontarlo con serenità è fondamentale per il benessere del piccolo alunno. Questo software amplia e diversifica le attività presentante in Sviluppare i prerequisiti della scuola primaria e offre un percorso completo sui prerequisiti cognitivi e strumentali utili per affrontare con più facilità il primo anno della scuola primaria. In compagnia dello scoiattolino Lino, il bambino si divertirà a risolvere giochi linguistici e metalinguistici, di precalcolo, di logica, di stimolazione dell'attenzione e della memoria visuo-spaziale, di riflessione sul concetto di causa-effetto e di analisi degli stati emotivi. Vengono inoltre proposti dei materiali "carta e matita" stampabili per allenare le abilità grafo-motorie. Il software si rivolge ai bambini dell'ultimo anno della scuola dell'infanzia, ma può essere utilizzato anche da bambini più grandi che presentino qualche difficoltà a scuola, per continuare a divertirsi e al contempo potenziare le abilità cognitive. All'adulto è riservata una sezione gestionale in cui può monitorare i progressi fatti da ciascun utente.

Giochi e esperimenti al nido. Attività di...

Cardo Cristina
Erickson - 2016

Disponibile in 3 giorni

17,00 €
Se, in generale, il nido d'infanzia si propone come luogo di promozione del benessere, un contesto cioè nel quale i bambini possano vivere il meglio possibile, non va dimenticato che la conquista del benessere si basa essenzialmente sul principio dello sviluppo della ragion pratica. L'azione assume un significato importante per lo sviluppo, pertanto l'educazione deve occuparsi del "fare sensato", ossia dell'agire che costruisce significato, dell'azione non fine a se stessa, ma che è sempre connessa con la riflessione e la ragione. A tale scopo questo libro - riedizione di "Nido d'infanzia 4" raccoglie e propone una serie di attività rivolte ai bambini del nido d'infanzia e realizzabili da tutti gli educatori, perché si basano su materiali ed elementi assai semplici e normalmente disponibili oppure facilmente rintracciabili. Si tratta di esperienze pensate per promuovere le abilità sensoriali e al contempo, attraverso l'esplorazione di materiali e la realizzazione di esperimenti, stimolare i bambini a osservare l'ambiente che li circonda. È un testo che essenzialmente propone cose da fare, ma nello stesso tempo invita bambini e adulti a riflettere su ciò che si sta facendo. Si tratta quindi di un libro vicino ai bambini ma che nello stesso tempo sa guardare lontano.

Gioco e movimento al nido. Facilitare lo...

Ceciliani Andrea
Carocci - 2016

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Il libro fornisce indicazioni teoriche e pratiche per sollecitare una riflessione sull'educazione dei bambini da zero a tre anni. Lo scopo del testo è condividere orientamenti educativi in cui ciascun adulto, genitore o educatore, possa individuare comportamenti e buone pratiche di cura per stimolare lo sviluppo infantile. Ciò significa, in particolare nei primi anni di vita, riconoscere la persona che si cela in ogni bambino e soddisfarne l'irrinunciabile bisogno di relazioni intersoggettive. Osservarlo e comprenderlo, garantirgli opportunità di esplorazione e gioco libero, rispettare i suoi tempi di apprendimento, evitare specializzazioni per le quali non è ancora pronto rappresentano atteggiamenti rispettosi delle sue reali esigenze evolutive. La riflessione teorica è seguita dall'esposizione di alcuni esempi di pratiche educative, come la strategia dell'outdoor education, che integrano l'azione di educatori e genitori in un percorso che aiuti il bambino a sviluppare pienamente la sua personalità.

Per una storia dell'asilo nido in Europa tra...

Caroli Dorena
Franco Angeli - 2016

Disponibile in 3 giorni

38,50 €
Questo volume ricostruisce la nascita e l'evoluzione dell'asilo nido in alcuni paesi europei (Francia, Inghilterra, Germania, Russia e Italia,) dalla metà dell'Ottocento alla vigilia della seconda guerra mondiale, cercando di cogliere la storia di un'istituzione per lattanti assai diversa da quella che conosciamo oggi. Il suo duplice scopo era quello di combattere il flagello della mortalità infantile e di prevenire il fenomeno dell'abbandono: due fenomeni che per secoli avevano caratterizzato la storia dell'infanzia. Sulla scorta di una ricca messe di fonti a stampa e alla luce della più recente e autorevole storiografia, l'A. ripercorre le origini della prima crèche, fondata a Parigi nel 1844 da Firmin Marbeau ed approfondisce poi, attraverso un approccio comparativo, la ricezione del modello francese di assistenza e cura della prima infanzia in alcuni paesi europei, quali l'Inghilterra, la Germania, la Russia e l'Italia. Il lavoro fornisce un ampio ed articolato quadro non solamente delle pratiche assistenziali, ma anche dell'evoluzione della puericultura e delle teorie mediche sulla prima infanzia nell'Europa dell'Otto e del Novecento. A questo riguardo, esso costituisce non solo un contributo pregevole sotto il profilo storiografico, ma anche un manuale utile per la formazione delle/degli educatrici/educatori di nido e di comunità infantile.

Prospettive per la scuola d'infanzia. Dalla...

Baldacci Massimo
Carocci - 2015

Disponibile in 3 giorni

19,00 €
Il volume muove dalla consapevolezza che, senza una rinnovata passione civile e pedagogica per la scuola d'infanzia e per l'emancipazione dei bambini e delle bambine, il nostro sistema scolastico e i nostri sforzi educativi sono destinati a poggiare su basi fragili e inadeguate. A questo proposito, oggi, occorre tutelare l'infanzia dalla mistificazione e dalla mercificazione legate al neoliberismo trionfante. L'obiettivo del testo è individuare una tradizione pedagogica che faccia perno sulla dimensione intellettuale secondo un orientamento democratico, anziché meritocratico ed economicista. Una tradizione sulla quale sia possibile innestare una nuova fase di sviluppo della scuola d'infanzia, volta a garantire la liberazione e l'autentica crescita umana di tutte le bambine e di tutti i bambini. Tale tradizione viene individuata lungo la linea che unisce Maria Montessori a Bruno Ciari, esprimendosi nell'idea di una scuola d'infanzia collocata in un orizzonte pienamente democratico, come scuola dei futuri cittadini.

Primi voli maxi. Apprendere nella scuola...

Bortolato Camillo
Erickson - 2015

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Lo strumento è parte integrante del programma di apprendimento pensato dal maestro Camillo Bortolato per la scuola dell'infanzia. Presenta la versione per l'utilizzo di gruppo dei volumetti Pensare e Contare, che l'insegnante potrà mostrare simultaneamente a tutti i bambini della sezione. Le attività relative al Pensare e al Contare hanno bisogno della giusta velocità per essere comprese ed entrare nella sfera di attenzione dei piccoli alunni. Grazie allo scorrere rapido delle immagini, l'adulto intercetta il giusto ritmo dei bambini e li accompagna in una continua sperimentazione delle proprie capacità. Girando le pagine in pochi minuti è possibile far acquisire ciò che veniva assimilato in mesi di lavoro. "Primi voli maxi" è rivolto agli insegnanti che vogliono svolgere il programma curricolare della scuola dell'infanzia, agli insegnanti di sostegno e agli educatori della scuola primaria, agli insegnanti della prima classe della scuola primaria per attività sui prerequisiti.

Pronti per la scuola primaria. Schede e...

Mei Stefania
Erickson - 2015

Disponibile in 3 giorni

21,00 €
Il passaggio dalla scuola dell'infanzia alla scuola primaria costituisce una tappa fondamentale nello sviluppo linguistico del bambino. Non sempre, però, le competenze che dovrebbero essere state già acquisite e consolidate in età risultano effettivamente

La relazione con le famiglie al nido. Percorsi...

Foni Augusta
Erickson - 2015

Disponibile in 3 giorni

17,00 €
Come possono le educatrici e gli operatori accompagnare i genitori dei bambini nel percorso all'interno dei servizi educativi per l'infanzia in modo efficace, senza invadere e senza sentirsi invasi? Con quali attenzioni riescono ad accogliere le richieste delle famiglie, quelle esplicite e quelle, altrettanto intense, ma inespresse? In che modo possono promuovere la collaborazione all'interno del gruppo di lavoro e il partenariato con le famiglie, gestendo le aree conflittuali presenti nelle interazioni quotidiane? Frutto della lunga esperienza dell'autrice all'interno di questi servizi, il libro presenta i contributi che i processi formativi del personale offrono per rispondere alle molteplici domande sulla relazione con i genitori, tema complesso e delicato in tutti i servizi per l'infanzia, ma in modo particolare nel nido. Ricco di spunti operativi e di suggerimenti, il volume è pensato per facilitare educatrici e famiglie nella co-costruzione del percorso educativo dei bambini, attraverso il riconoscimento reciproco e la percezione più realistica e integrata del loro ruolo e dei loro tratti identitari, in un circolo virtuoso che promuove i processi di scambio sulle esperienze che maturano giorno per giorno al nido e a casa.

Pronti per la scuola primaria. Giochi e...

Mei Stefania
Erickson - 2015

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Nel processo di sviluppo del linguaggio di un bambino, il passaggio dalla scuola dell'infanzia alla scuola primaria costituisce una tappa significativa. Purtroppo non è raro verificare che le competenze che dovrebbero essere state acquisite già in età prescolare risultino raggiunte solo parzialmente dagli alunni, rendendo ancora più complesso questo momento molto delicato nella crescita del bambino. Questo software propone una serie di giochi e attività per aiutare i bambini nell'apprendimento e nel consolidamento dei prerequisiti necessari per affrontare con più serenità la scuola primaria. In compagnia del simpatico riccio Spillo, il bambino potrà allenarsi e potenziare le competenze percettivo-uditive, metafonologiche, percettivo-visive, semantico-lessicali e grafomotorie, attraverso un percorso didattico graduato e stimolante. Il programma, pensato principalmente per bambini dell'ultimo anno della scuola dell'infanzia, può essere valido anche per bambini del primo anno della primaria che evidenzino lacune in una o più aree o che incontrino difficoltà nell'avviare i processi di letto-scrittura. Nella parte gestionale è possibile controllare i risultati di ogni utente.

Nido d'infanzia. Buone prassi per promuovere il...

Borghi Battista Q.
Erickson - 2015

Disponibile in 3 giorni

17,00 €
Come deve avvenire l'inserimento del bambino all'asilo nido? Come deve svolgersi la sua giornata? Come deve essere strutturato lo spazio delle sue attività? Come gestire i rapporti con la famiglia? Quali sono cioè le "buone prassi" da recuperare o da inventare per la primissima educazione? Questo libro offre numerosi spunti e materiali di lavoro, ma non vuol essere un semplice prontuario dell'educatore. La riflessione dell'autore si rivolge prima di tutto alle fondamenta del sistema educativo al nido, proponendo un metodo oltre che una tecnica. Ecco perché la prima questione non sarà come educare il bambino ma piuttosto come formare l'educatore. Cruciali saranno inoltre la ricerca dei fini educativi (il cui raggiungimento soltanto può validare pratiche e modelli), la definizione di competenza come capacità di adattamento, le tematiche dell'automonitoraggio e della documentazione. Non un semplice manuale, ma una vera e propria occasione per conoscere il nido d'infanzia e ripensarlo, un libro per educarsi a educare.

Asilo nido e integrazione del bambino con...

Cesaro Alessandra
Carocci - 2015

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
L'incontro con il bambino con disabilità nella prima infanzia può sviluppare progettualità educative dai risvolti sociali e umani importanti qualora l'asilo nido venga visto come comunità educativa. Il nido d'infanzia, infatti, può favorire la creazione di

PraDISI. La valutazione formativa delle prassi...

D'Ugo Rossella
Franco Angeli - 2015

Disponibile in 3 giorni

19,00 €
Il volume presenta la Scala PraDISI (Prassi Didattiche dell'Insegnante della Scuola dell'Infanzia), uno strumento di osservazione e valutazione formativa delle prassi didattiche delle maestre e dei maestri italiani dei contesti tre-sei anni. Nata nell'ambito di una ricerca condotta dalle autrici in collaborazione con il Dipartimento di Scienze dell'Educazione "G.M. Bertin" dell'Alma Mater Studiorum Università di Bologna e il Coordinamento Pedagogico dello stesso Comune bolognese, la Scala si concentra sulle prassi che, agite in situazione didattiche, promuovono lo sviluppo delle competenze del bambino: quali saperi e strategie mette in campo l'insegnante in sezione per gestire i processi di insegnamento-apprendimento? Le ipotesi di ricerca che hanno condotto alla definizione dello strumento PraDISI e che verranno discusse nell'intero volume si fanno strada in uno scenario in cui il "sistema scuola" è immerso in molteplici e complicate evoluzioni. La Scala PraDISI e il suo utilizzo secondo un approccio di valutazione formativa mirano alla professionalità dei docenti, intesa come costante riflessione sulle proprie prassi. Il testo è inoltre corredato da: un capitolo (il quinto) dedicato alla presentazione di strumenti finalizzati alla formazione in servizio dei docenti di scuola dell'infanzia che partecipano ai percorsi condotti con lo strumento PraDISI; un'appendice costituita dallo strumento PraDISI e da uno specifico software per l'elaborazione dei dati osservativi raccolti.

Il curricolo nella scuola dell'infanzia....

Franceschini Giuliano
Carocci - 2014

Disponibile in 3 giorni

17,00 €
Le bambine e i bambini d'oggi alla soglia del terzo anno di vita si presentano come soggetti in larga misura già formati, nell'ambito cognitivo e in quello emotivo, dall'esposizione precoce e intensa ai prodotti dell'industria culturale e dei consumi di ma

Sviluppare i prerequisiti per la scuola...

Brignola Marina
Erickson - 2014

Disponibile in 3 giorni

21,00 €
Questo secondo volume di "Sviluppare i prerequisiti per la scuola primaria" si propone come completamento ideale del primo, ampliando e diversificando le proposte finalizzate a sviluppare le abilità richieste per l'ingresso alla scuola primaria. Pensato pe

Sviluppare i prerequisiti per la scuola...

Brignola Marina
Erickson - 2014

Disponibile in 3 giorni

46,50 €
Questo secondo volume di Sviluppare i prerequisiti per la scuola primaria si propone come completamento ideale del primo, ampliando e diversificando le proposte finalizzate a sviluppare le abilità richieste per l'ingresso alla scuola primaria. Pensato per essere usato sia a scuola che a casa, con la guida del genitore, il libro può essere adottato come accompagnamento e sussidio personale durante l'ultimo anno della scuola dell'infanzia, in un percorso completo sui prerequisiti cognitivi e strumentali utili per affrontare i successivi apprendimenti scolastici. In linea con le più recenti linee guida ministeriali, esso si rivela inoltre un utile strumento anche per bambini più grandi che presentino difficoltà. Il percorso ludico, appositamente pensato per stimolare l'interesse e la motivazione dei bambini, si articola in attività che hanno l'obiettivo di sviluppare e potenziare: Attenzione e memoria visuo-spaziale; Logica; Linguaggio; Pregrafismo e disegno; Precalcolo; Sentimenti ed emozioni; Orientamento nel tempo; Orientamento nello spazio; Schema corporeo.