Corano

Active filters

La Bibbia e il Corano. Una...

Maggio Francesco
Uomini Nuovi

Non disponibile

18,00 €
Sia per interessi intellettuali che per semplice curiosità, La 'Bibbia e il Corano' è un libro per chi sta riflettendo e si pone domande esaminando i contenuti dei due libri che influenzano il mondo! Un lavoro valido non solo per gli esperti di Islam, ma anche per chi saltuariamente entra in contatto con il mondo musulmano e non ha dimestichezza sull'argomento.

La donna del Corano. Islam e...

Mouhanna Ferial
La Vela (Viareggio)

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Questo libro intende superare le generalizzazioni per entrare nel merito della questione della donna musulmana, esplorando sfondi storici, realtà sociali, contesti culturali. Tutto questo per rendere possibile un'elaborazione di concetti e dinamiche in grado di realizzare una vera e profonda mutazione della condizione di vita della donna musulmana, ricorrendo, in modo idoneo e meditato, ad alcune regole sempre valide del "fiqh" tradizionale e a metodologie avanzate di analisi del testo, attraverso una serie di affondi teologici, sociologici e semiologici atti a effettuare quel salto qualitativo necessario per restituire alla donna musulmana i suoi pieni diritti consacrati dal Primo Testo e dal patrimonio culturale del Messaggero di Dio.

Al-Ma'thurat. Invocazioni scelte...

Al-Banna Hassan
At-Tariq

Non disponibile

15,00 €
Al Ma'thurat contiene la raccolta delle invocazioni più importanti fatte dal profeta Muhammad nelle diverse circostanze della vita e che ogni credente dovrebbe imparare a memoria e pronunciare nei casi specifici, alcuni adhkar, parti del Corano e di adaiya

Il Corano. Ediz. integrale

Newton Compton Editori

Non disponibile

9,90 €
uno dei libri piletti, venerati e interpretati del mondo. stato e continua a essere oggetto di studio per giuristi e teologi, e di riflessione per i mistici, mentre scrittori e artisti ne traggono continuamente ispirazione. Il Corano, "Libro rivelato", testo sacro e manuale di retta condotta per pidi un miliardo e mezzo di persone, recitato e imparato a memoria in migliaia di moschee e scuole, alla base della civiltislamica. Il suo fascino risiede probabilmente nella scrittura semplice e spesso poetica, nella varietdei toni e soprattutto dei temi affrontati, che abbracciano l'intera condizione dell'uomo: norme sociali e religiose, indicazioni di costume e comportamento, giudizi etici e metafisici. Questa traduzione italiana, integrale e commentata, stata scelta dal "Complesso di Re Fahd per l'edizione del Generoso Corano" a Medina. per realizzare l'edizione arabo-italiana del Libro Sacro.

Il Corano

Gangemi

Disponibile in libreria in 3 giorni

40,00 €
Ritenuto dai fedeli dell'Islam il Libro rivelato da Dio al Profeta Maometto, il Corano segnò la nascita della millenaria civiltà arabo-musulmana che si è diffusa in tutto il mondo contribuendo al progresso dell'umanità e dell'Occidente. Ripartito in 114 su

Il Corano. Una lettura

Scarcia Amoretti Biancamaria
Carocci

Disponibile in libreria in 3 giorni

13,00 €
Come è possibile per un non musulmano avvicinarsi al testo sacro su cui si fonda l'islam orientandosi nella ricchezza dei suoi motivi senza dimenticarne però il principio fondamentale per cui esso è letteralmente "Parola di Dio"? Il volume offre un percorso di lettura della peculiare trama religiosa del Corano guidato, in primo luogo, dal testo stesso. Dalla fisionomia della creazione al significato della volontà umana, dalla funzione profetica alla natura del potere, dalla questione del jihàd alla condizione femminile: attraverso ampi e continui riferimenti testuali l'autrice si sofferma su nuclei tematici definiti, per favorire anche chi non abbia alcuna familiari-tà con la complessa struttura compositiva del Corano. L'auspicio è far emergere le differenze fra i tre monoteismi abramitici - giudaismo, cristianesimo e islam - contribuendo in pari tempo al dialogo interreligioso che, per essere fecondo e condiviso, non può non riconoscere la centralità dell'uomo come soggetto storico e l'istanza di ogni fede a sentirsi portatrice di verità.

Il corano

Rusconi Libri

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
Secondo la tradizione le parole del Corano furono rivelate al Profeta Maometto dall'Arcangelo Gabriele. Il contenuto fu riferito per brani, nell'arco di circa ventitré anni. Il Corano è costituito da 114 sure (capitoli) e 6249 ayat. La successione delle sure nel libro non rispecchia l'ordine cronologico delle rivelazioni. Quando tra i primi discepoli ci fu chi sapeva scrivere, le ayat che Maometto teneva a memoria vennero messe per iscritto formando così un primo testo coranico. Dopo, tutte le rivelazioni successive vennero posizionate nel testo già esistente su indicazioni del Profeta. Dopo la morte di Maometto, i materiali su cui erano state registrate le rivelazioni furono affidati a Zayd ben Thabit, capo-scrivano del Profeta affinché trasferisse in un unico libro tutti i brani del testo coranico. Il Corano oggi in uso, e qui pubblicato, è quello che non ha subito manipolazioni di nessun genere per quindici secoli.

Percorsi di esegesi coranica

Di Donato Marco
Jaca Book

Disponibile in libreria in 3 giorni

20,00 €
Muhammad Hussein Fadlallah è stato uno degli intellettuali di punta dello sciismo imamita del XX secolo, e si colloca in quella scuola di pensiero e azione che, a partire da 'Ali Shariati e passando per Baqir al-Sadr e Musa al-Sadr, ha illustrato íl pensiero sciita contemporaneo. La pubblicazione di questa antologia commentata degli scritti di Fadlallah risulta particolarmente opportuna nel quarantennale della rivoluzione iraniana di Khomeini. Convinto della necessità che la scienza si trasformi in abbrivio all'azione, la tesi capitale di Fadlallah è che l'Islam rifiuta il quietismo e incita alla ribellione, poiché è íl Corano stesso che mobilita gli oppressi secondo il principio della potenza (quwa). Una potenza che è principio di movimento costituente per íl bene di tutto l'Islam. Questo libro, frutto di attente ricerche sul campo, si avvale di traduzioni dai testi originali in arabo mai pubblicate prima in Italia, aprendo una prospettiva intrigante che obbliga a interrogarsi oltre gli stereotipi dell'Islam per natura violento e dell'Occidente «unico fortilizio assediato della civiltà».

Il significato del sacro Corano

Yusuf Ali A.
Tawasul Europe

Non disponibile

20,00 €
Pubblicata per la prima volta nel 1934, la traduzione del Corano di Yusuf Ali è ormai considerata universalmente un classico. Tawasul Europe ha deciso di proporre questa traduzione in lingua italiana del testo sacro dell'Islam a causa della sua natura inclusiva ed universale adatta per un pubblico non-musulmano ed europeo.

Al Fatihah, la sura aprente del Corano

Tawasul Europe

Non disponibile

8,00 €
Il dottor Shihab Ghanem e suo figlio, il dottor Waddah, in quest'introduzione analizzano ciascun versetto dal punto di vista linguistico in riferimento alla lingua araba e contenutistico in relazione al messaggio islamico nella sua interezza. Anche se la sura al-Fatihah così come il testo coranico nella sua interezza contengono degli argomenti di natura filosofica e teologica, gli autori hanno preferito in ogni caso dare spazio alle interpretazioni chiare ed immediatamente comprensibili anche al lettore profano. Lo scopo di questo testo, infatti, è quello di condividere con i lettori, sia musulmani che non la bellezza poetica e la profondità di contenuti dell'asura aprente del Corano, che i musulmani sono chiamati a recitare in occasione di ogni preghiera sia obbligatoria che volontaria.

Bibbia e Corano. Libri con lo...

Eterne Verità Edizioni

Non disponibile

14,99 €
La Bibbia ed il Corano hanno rappresentato per secoli la divisione di due mondi inconciliabili, l'occidente europeo cristiano ed il medioriente islamico. Ma questi due libri sono così diversi e contrapposti? L'analisi svolta in questo testo porta a risultati che per molti saranno sorprendenti. Il Corano è la naturale prosecuzione della Bibbia e ne contiene i medesimi personaggi. Questo terzo volume prosegue il percorso che si snoda in una trilogia che copre l'intero spettro dell'analisi. Verificare cosa e quanto vi è nel Corano che era presente nella Bibbia. I personaggi e gli avvenimenti biblici che ritroviamo nel Corano sono a volte solo degli accenni, rimandando così al testo "originale", altre volte forniscono informazioni più approfondite e non raramente contrastanti. Ciò porta il lettore ad una analisi cognitiva per comprendere se, dove e quando uno dei due testi è stato alterato. Interessante è che per ogni versetto biblico si riportano, qualora differenti, le diverse traduzioni Cattolica, Evangelica, Riformata e, sovente, Ebraica. Per il Corano vengono presentate due traduzioni: l'una più letterale e l'altra più teologica. Nel terzo volume si conosceranno gli dei citati nella Bibbia, da Kamosh a Milcom, da Astarte a Baal etc, gli Angeli, i Demoni ed i Semidei, Jinn nel Corano, l'inferno ed il paradiso. Si conoscerà il meraviglioso volo di Maometto in cielo sino al cospetto di Dio e degli Angeli. Gli interventi alieni nelle guerre bibliche coraniche e le guerre di conquista. I testi di Elefantina. Infine si affronterà un'analisi per verificare l'identificazione di Yahweh con Allah.

Bibbia e Corano. Libri con lo...

Eterne Verità Edizioni

Non disponibile

14,99 €
La Bibbia ed il Corano hanno rappresentato per secoli la divisione di due mondi inconciliabili, l'occidente europeo cristiano ed il medioriente islamico. Ma questi due libri sono così diversi e contrapposti? L'analisi svolta in questo testo porta a risultati che per molti saranno sorprendenti. Il Corano è la naturale prosecuzione della Bibbia e ne contiene i medesimi personaggi. Questo secondo volume prosegue il percorso che si snoda in una trilogia che copre l'intero spettro dell'analisi. Verificare cosa e quanto vi è nel Corano che era presente nella Bibbia. I personaggi e gli avvenimenti biblici che ritroviamo nel Corano sono a volte solo degli accenni, rimandando così al testo "originale", altre volte forniscono informazioni più approfondite e non raramente contrastanti. Ciò porta il lettore ad una analisi cognitiva per comprendere se, dove e quando uno dei due testi è stato alterato. Interessante è che per ogni versetto biblico si riportano, qualora differenti, le diverse traduzioni Cattolica, Evangelica, Riformata e, sovente, Ebraica. Per il Corano vengono presentate due traduzioni: l'una più letterale e l'altra più teologica. Nel secondo volume si conosce l'epopea di Giuseppe in Egitto, con interessanti dettagli sconosciuti nella Bibbia, Mosè e l'esodo nella versione coranica, Giobbe, Giona, i Re Davide e Salomone. Questi con il dettagliato incontro con la Regina di Saba ed i semidei che collaboravano con Salomone. Poi abbiamo figure sconosciute nella Bibbia: la moglie del Faraone, le mogli di Noè e di Lot. Le figlie di Lot, Elisabetta la moglie di Zaccaria, Zuleika la moglie di Putifar, Saida al Asadya, Betsabea moglie di Uria e aspetti interessanti su Eva la moglie di Adamo. Gesù e sua madre Maria. Quindi abbiamo Sodoma e Gomorra e le altre città distrutte. La torre di Babele. Infine la circoncisone ed il patto con Abramo.

Bibbia e Corano. Libri con lo...

Eterne Verità Edizioni

Non disponibile

14,99 €
La Bibbia ed il Corano hanno rappresentato per secoli la divisione di due mondi inconciliabili, l'occidente europeo cristiano ed il medioriente islamico. Ma questi due libri sono così diversi e contrapposti? L'analisi svolta in questo testo porta a risultati che per molti saranno sorprendenti. Il Corano è la naturale prosecuzione della Bibbia e ne contiene i medesimi personaggi. Questo primo volume inizia il percorso che si snoda in una trilogia che copre l'intero spettro dell'analisi. Verificare cosa e quanto vi è nel Corano che era presente nella Bibbia. I personaggi e gli avvenimenti biblici che ritroviamo nel Corano sono a volte solo degli accenni, rimandando così al testo "originale", altre volte forniscono informazioni più approfondite e non raramente contrastanti. Ciò porta il lettore ad una analisi cognitiva per comprendere se, dove e quando uno dei due testi è stato alterato. Interessante è che per ogni versetto biblico si riportano, qualora differenti, le diverse traduzioni Cattolica, Evangelica, Riformata e, sovente, Ebraica. Per il Corano vengono presentate due traduzioni: l'una più letterale e l'altra più teologica. Nel primo volume si affronta una prima parte per comprendere la nascita dell'Islam con la situazione politica e religiosa dell'area e una breve vita di Maometto, il Profeta che ha ottenuto dall'Angelo Gabriele il Corano. Quindi si inizia una cavalcata attraverso la creazione del mondo, la creazione dell'essere umano, molto dettagliata nel Corano, Adamo ed Eva, l'Eden, l'allontanamento di Adamo ed Eva, Caino ed Abele, Noè ed il diluvio, Abramo, Agar ed Ismaele con la nascita delle tribù Ismaelite, ossia arabe.

Un Corano che cammina. Fondamenti...

Bocca-Aldaqre Francesca
Studium

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,50 €
«"Qual era la personalità del Profeta?" "Egli era un Corano che camminava tra noi"». Su questa incisiva descrizione, conosciutissima nel mondo musulmano, si basa l'interezza della pedagogia islamica; cioè il processo tramite il quale formare individui che si conformino al modello coranico. In quest'opera si analizzerà in primo luogo l'evoluzione della pedagogia nel mondo islamico, tramite un commento alla trattatistica classica e una panoramica delle istituzioni educative (kuttab, madrase e Università). Dopo un'analisi del declino del pensiero islamico e una breve prospettiva storica, la pedagogia islamica moderna - specialmente quella di stampo riformista - verrà presentata nella seconda parte del libro, assieme ad un quadro teorico originale che collega le fonti teologiche alla moderna psicologia dello sviluppo, gettando le basi di una filosofia islamica dell'età evolutiva.

L'origine negata. Una lettura...

Villa Angelo
Mimesis

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
Il Corano è il testo fondativo della religione musulmana. Libro più menzionato che conosciuto o, semplicemente, letto. E, per la verità, non solo dai laici. Conoscere il Corano significa accostarsi a un'opera cruciale che segna la storia dell'umanità. La realtà contemporanea ha conferito al libro sacro dell'Islam una crescente attualità. Da qui la necessità di confrontarsi con esso, per credenti e non.Quali questioni solleva per il lettore oggi? Come e di cosa gli parla? E, soprattutto, quale spazio apre o riserva per la soggettività individuale? La lente della psicoanalisi è lo strumento con cui "L'origine negata" tenta di rispondere a queste domande, indagando la tessitura del testo coranico, ricostruendone la genesi, reperendo le tracce essenziali del dettato divino che lo determina. Inconscio e religione sono messi tra loro in tensione per mostrare il ruolo che vi prende la sessualità nel determinare le condotte umane. Al termine del testo un'appendice sul trattamento clinico dei pazienti di fede musulmana.

Il Corano senza veli

Allam Magdi Cristiano
MCA Comunicazione

Non disponibile

10,00 €
Il Corano, il testo sacro dell'islam, è il libro più diffuso al mondo. Ma è anche il meno conosciuto. Persino la maggioranza del miliardo e mezzo di musulmani non ha letto nella sua integralità e non conosce correttamente il contenuto del Corano. Questa è una guida alla lettura del Corano destinata a tutti per conoscere correttamente in modo semplice il libro che sicuramente più degli altri ci incute paura...

Capire il Corano

Adly Farid
TAM

Disponibile in libreria in 3 giorni

9,50 €
Un giornalista libico racconta con linguaggio semplice e chiaro il Corano, la sua genesi, il contesto sociale del messaggio musulmano nei suoi tre livelli: invito alla nuova fede, ammonimento e riferimenti storici. Scopriremo le diverse interpretazioni del testo coranico, la riforma delle istituzioni teologiche islamiche, il difficile equilibrio tra resistenze e necessità. Un'occasione preziosa per conoscere una scrittura di cui tutti parlano ma che pochi (italiani) realmente conoscono.

Il Corano in 100 parole

Chebel Malek
Gremese Editore

Disponibile in libreria in 5 giorni

9,90 €
A partire da 100 parole o espressioni, Malek Chebel ci racconta le tante "storie" messe in scena dal Corano, facendo emergere i temi fondanti dell'Islam e il modo in cui esso considera e applica i grandi principi etici e morali (giustizia, verità, amore, fede...). Attraverso tali racconti, Chebel arriva a illuminare l'essenza universale del testo sacro dei musulmani, la sua profonda umanità. In epoca di aspre contese sulla corretta interpretazione del Corano, Chebel sottolinea l'importanza di tornare al testo non per seguirne pedissequamente la lettera, quanto per coglierne lo spirito più autentico.

Lodate il nome del Signore....

Fitzgerald Michael
Qiqajon

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
I testi raccolti in questo volume, redatti in forma di esercizi spirituali, hanno come fine di condurre il lettore alla meditazione e alla preghiera: ogni meditazione presenta innanzitutto alcuni dei nomi di Dio come si trovano nel Corano, a cui fa seguito una riflessione sui temi simili nella Bibbia. Alla luce di ciò che la tradizione mistica musulmana e quella biblica affermano sui nomi divini, ci avviciniamo così al mistero di Dio. Si tratta di un "pellegrinaggio interiore" nel paese dell'altro: un cammino grazie al quale non ritroviamo solo l'altro, pur se differente nell'espressione della sua fede, ma anche il totalmente Altro, colui il cui nome è al di sopra di tutti i nomi.

Bibbia e Corano. Principali...

Pellegrino Giovanni
Edisud Salerno

Non disponibile

9,00 €
Le somiglianze esistenti tra le dottrine presenti nel Corano e quelle riscontrabili nella Bibbia sono numerose e di notevole importanza tanto che nel Medioevo non pochi cristiani credevano che l'Islam fosse un'eresia cristiana. Nella prima parte di questo saggio l'autore analizza le principali somiglianze tra Bibbia e Corano e, nella seconda parte, traccia una breve storia del Cristianesimo antico.

La sciabola e la virgola. La lingua...

Choubachy Chérif
O Barra O Edizioni

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
Un'articolata analisi indaga le implicazioni della lingua sullo sviluppo della cultura araba. L'arabo è la sola lingua al mondo le cui regole fondamentali da 1500 anni sono immutabili. Ogni tentativo di modernizzare la lingua araba si infrange contro il pretesto che la lingua del Libro sacro non può essere modificata. Una lingua che deve rimanere sacra e intoccabile? No, sostiene l'autore. L'arabo deve la sua perennità al Corano, è appannaggio di un'elite colta e dominante, ma l'80% dei musulmani non lo parla. Fino a che punto questo immobilismo può aver contribuito al declino della potenza araba? L'ipotesi dell'autore è che l'immobilismo linguistico costituisca "una sorta di prigione ove il genio arabo sottomesso e rinchiuso fra le sue pareti si spegne" impedendo lo sviluppo della cultura. Ogni processo di modernizzazione e di apertura alle sfide della globalizzazione include necessariamente la revisione della lingua.

Allah, il Dio del terzo Testamento....

Saccone Carlo
Medusa Edizioni

Non disponibile

23,00 €
Ma Allah è davvero quello stesso Dio che adorano i cristiani e di cui parlano gli ebrei? E Maometto ha predicato veramente una "religione della spada"? I musulmani sono irrimediabilmente incompatibili con il modo di vita occidentale? Bin Laden è soltanto l'avanguardia di quell'incipiente scontro di civiltà di cui parlano, ossessivamente, studiosi e giornalisti in questo inizio di XXI secolo? Questo libro parte da lontano, da come i musulmani si rappresentano il Divino, il mondo angelico e il mondo animale, da come si raffigurano le vie - la legge, la mistica, la speculazione teologica - che portano le creature all'incontro con il loro Signore. L'autore parte, anzitutto, da un testo sempre citato ma poco letto e studiato, il Corano, che è all'origine di tutta la civiltà musulmana nelle sue diverse tradizioni culturali: araba, persiana, turca, indostana, malese, swahili... Come non si possono comprendere Dante o Pasolini senza aver letto i Vangeli, così non è immaginabile nemmeno pensare di leggere e comprendere i documenti letterari, filosofici, teologici e artistici del mondo islamico senza conoscere le sue sacre scritture. Questo libro non vuole dare risposte immediate, ma offrire altri strumenti di conoscenza di un mondo che resta ancora sconosciuto nelle sue radici storiche e culturali all'Occidente di oggi.

arabo del Corano e della Sunna

Denuszek Fatima J.
CUES

Non disponibile

30,00 €
In questo libro vengono trattati in maniera esauriente gli aspetti grammaticali della lingua araba, sfruttando come principale campo lessicale, quello legato ai testi classici dell'Islam: il Corano e i libri del Hadith, che costituiscono la Sunna. Per il particolare taglio, quindi, l'opera si rivolge non solo ai musulmani italofoni, ma anche, più in generale, agli studiosi interessati alla lingua e alla cultura del mondo islamico e, più specificamente, alla comprensione di questi testi. La trattazione dei vari argomenti, sviluppandosi dallo studio dell'alfabeto fino alla lettura e comprensione di piccoli testi scritti solo in arabo, ed estratti dalle fonti citate, prevede un graduale apprendimento delle regole della lingua araba, risultando percorribile anche dal lettore che si avvicina per la prima volta (ma con buona volontà) a questa nuova materia. Il testo mostra anche, ove presenti, alcune "particolarità" stilistiche presenti nel Corano, inquadrandole nell'argomento opportuno dopo aver prima enunciato le regole generali della lingua.

Il sacerdote e il profeta. Alle...

Azzi Joseph
Chirico

Non disponibile

16,50 €
Anche all'interno del quadro mentale musulmano, dovrebbe essere possibile la discussione sulla natura del testo del Corano - discussione portata avanti da tradizionalisti come Suyuti (morto nel 1505). In tempi a noi più vicini, un dignitario ufficiale dell'Università di Al-Azhar, Muhammad Abdullah Draz, affrontava la questione in piena serenità, consapevole che l'atto di fede che stabilisce l'origine del testo non poteva bastare agli uomini della nostra epoca penetrati di critica filosofica e storica.