Adozione e affidamento

Filtri attivi

Bambini in affido. Tutto quello che...

Rebellato Michela; Pianca Barbara
Sempre Comunicazione 2019

Disponibilità immediata

14,00 €
Quand'è che un bambino può andare in affidamento familiare e che cosa significa per lui questa esperienza? Chi lo può accogliere e a chi ci si deve rivolgere? Quali rapporti tenere con la famiglia di origine? Quali sono le istituzioni coinvolte? Questo manuale coglie lo spirito della normativa italiana sull'affidamento familiare, che è quello di mettere il minore al centro e di avvicinarsi alla sua famiglia per aiutarla a diventare un ambiente sano e nutriente. In quest'ottica gli affidatari si mettono a servizio di un progetto collettivo di genitorialità, con un atteggiamento di umiltà e gratuità dal valore incommensurabile.

L'affido partecipato nelle voci dei...

Raineri Maria Luisa; Calcaterra Valentina
Erickson 2018

Disponibilità immediata

28,00 €
L'Affido Partecipato è una procedura per realizzare l'affidamento familiare di un minore in maniera collaborativa, dando ascolto e spazio decisionale al bambino, ai suoi genitori e alla famiglia che lo accoglie, pur nel contesto dei provvedimenti giudiziari. Questo volume presenta una ricerca sulle esperienze di Affido Partecipato realizzate in Lombardia, nell'arco di un decennio, da un'organizzazione di Terzo settore. Le autrici hanno realizzato una revisione delle ricerche internazionali in tema di affido, estrapolandone le indicazioni operative. Tali indicazioni sono poi state messe a confronto con la procedura, sia «in astratto», sia per come essa è stata concretamente percepita dai diretti interessati, il cui punto di vista è stato raccolto attraverso 40 interviste effettuate con i minori in affido, i loro genitori biologici, gli affidatari e i loro figli. Uno dei rari esempi italiani in cui la letteratura internazionale di settore è stata utilizzata per validare una prassi e per individuarne i possibili ulteriori sviluppi.

L'adozione una risorsa inaspettata....

Guerrieri Anna; Marchianò Francesco
ETS 2018

Disponibilità immediata

13,00 €
L'adozione è uno strumento per restituire a bambini e bambine un diritto negato: il diritto di crescere in una famiglia. Attraverso le leggi che la governano si creano famiglie e si trasformano persone. L'adozione tesse legami, a volte esili e frammentati, a volte pieni di forza vitale. È a questi legami e alla loro cura che le pagine di questo libro sono dedicate, a partire da cosa significhi iniziarne la costruzione prima ancora di incontrare i figli, per arrivare a cosa comporti proteggerli nei momenti più critici. La vita vissuta con le famiglie adottive, il lavoro con esse, l'esperienza dell'associazionismo familiare fanno tutti parte di quanto, come autori, abbiamo inteso scrivere cercando di fare emergere la possibilità di pensieri condivisi e condivisibili con altri, consapevoli di doversi prima di tutto avvicinare alle persone, sentire chi siano e come stiano per riuscire, assieme a loro e nella loro dimensione, a rintracciare alcuni significati possibili in ciò che vivono. Farlo significa accettare di potersi contaminare, lasciarsi toccare dalle famiglie che si incontrano riuscendo a pensare in prima persona o attraverso gli occhi degli altri. Prefazione di Alessandra Santona.

Noi ti adottiamo, tu ci adotti. Una...

Papa Maria Luisa
Tau 2018

Disponibilità immediata

14,00 €
L'Opera affronta i temi dell'esperienza emotiva, psicologica ed esistenziale propria della famiglia adottiva. In partenza c'è la coppia aspirante l'adozione e, al vertice, il bambino che attende di essere adottato. Il viaggio che porterà l'uno incontro all'altro parte dalle radici di ognuno dei protagonisti per arrivare alla raccolta dei frutti di una particolare pianta. Questo albero ha bisogno di crescere diritto, con nutrimento e consapevolezza. L'autrice, che sta dedicando la sua vita professionale, e la sua esperienza umana, alle famiglie e ai bambini adottivi attraverso il Servizio Adozioni del Comune di Perugia (ma non solo), parla al cuore e raggiunge il lettore a prescindere dal suo credo religioso e politico.

Il mito delle proprie origini....

Conti Patrizia
Magi Edizioni 2018

Disponibilità immediata

22,00 €
Partendo dal valore originale e originario del mito - in quanto narrazione universale dell'umano che va al di là del tempo e delle culture l'autrice dà avvio alla riflessione sulle famiglie adottive e sulla loro necessità di ricostruire «la propria storia», nella ricerca del fondamento reciproco e comune punto di partenza della relazione con il figlio adottivo. Prosegue, quindi, con la trama appena intessuta, trama familiare, unica, anche se in fondo molto simile a tante altre, nel costante ripetersi di passaggi e crisi di crescita e di appartenenza. Questo libro percorre una ad una tutte queste trame: quelle individuali del bambino, fatte di lacune nella memoria e nella storia e quelle dei genitori che lo incontrano e che arrivano a lui attraverso strade spesso vertiginose e tortuose. Il fil rouge di queste narrazioni è la ricerca di un senso di appartenenza reciproco nella dinamica degli affetti familiari, seppur a partire da rispettive «origini» spesso lontanissime e inconoscibili (o parzialmente indicibili). Quelle qui raccontate sono storie di genitori e di figli adottivi che, attraverso un intreccio con le trame del mito soggiacente a ogni vissuto, permettono di scoprire il significato e aiutano a ridare il senso a ogni percorso di adozione, a ogni percorso di vita.

Psicologia della relazione adottiva

D'Amore Giuseppe
La Caravella Editrice 2018

Disponibilità immediata

12,00 €
Le solide fondamenta giuridiche, emozionali e culturali dell'adozione sono poggiate su un terreno che è in massima parte costituito da due materiali altamente "infiammabili": l'abbandono che i bambini adottati hanno subito e la sterilità-infertilità che i genitori adottivi hanno subito. Se questi due aspetti non vengono elaborati si può avere uno scenario di questo tipo: persone adulte traumatizzate dalla sterilità/infertilità chiederebbero a dei bambini traumatizzati dall'abbandono di curare il loro trauma, che consiste nel non aver avuto figli propri, chiedendo ai figli di altri di fare finta di essere figli loro. Trauma della sterilità/infertilità messo vicino al trauma dell'abbandono: come dire nitro mischiato con la glicerina, che danno vita alla nitroglicerina, una miscela esplosiva, che può condurre al fallimento adottivo se non si interviene a disinnescare il potenziale pericolo. Da questo punto di vista l'adozione stessa può essere considerata un'azione altamente traumatica sia per i bambini sia per la coppia. Se non adeguatamente aiutati entrambi si possono fare tanto male cioè subire entrambi una seconda traumatizzazione.

Sei nata nel mio cuore. Pillole di...

Rinaldi Annarita
Tau 2017

Disponibilità immediata

12,00 €
Le pagine di questo libro raccontano la storia, le peripezie e il percorso tortuoso di una donna che diventa mamma e di una bambina che diventa figlia. Una storia di rinascita e di scoperta di un amore inaspettato... Questo libro racconta una storia di adozione. Una storia bella. Bella perché vera. Una di quelle storie che potresti trovare nei libri di fiabe per bambini; con la differenza, però, che questa è vera. Una storia che ti fa accapponare la pelle, ballare il labbro inferiore e commuovere. Un libro, insomma, da leggere. Da gustare. Adagio. Un libro che si assapora come un dolce fatto bene, abbinato ad un vino di visciola fatto in casa. Un racconto che ti titilla il palato ed alla fine ti lascia la bocca buona. (dalla Prefazione di Don Maurizio Fileni)

Un rapper alieno è atterrato nella...

Gentili Giovanni; Fiorelli Maria Rosaria
Tau 2017

Disponibilità immediata

12,00 €
"Mettete insieme un figlio nuovo di zecca da recuperare dall'altra parte del mondo, con un primogenito ancora piccolo, contento del regalo che Gesù sta per elargire, ma anche preoccupato per l'intuizione, affatto errata, che sta per perdere la centralità di cui ha goduto fino ad ora. Unite la voglia di raccontare, il bisogno di condividere, il desiderio di comunione... e nasce questo diario. Ci siamo dentro noi tre, anzi, noi quattro, noi tre che diventiamo quattro, con le nostre avventure in un angolo lontano del mondo e con i nostri pensieri e le nostre emozioni dal profondo del cuore. Ci sono la voglia di condividere, il bisogno di rileggere, il tentativo di capire, l'esigenza di dare senso, c'è l'urgenza di depositare, il gusto del raccontare. Ci sono la gioia e la fatica, c'è il dito di Dio nella nostra storia. C'è il nostro rinascere famiglia, un diventare genitori in modo totalmente nuovo e inatteso"... Rimarrete coinvolti e commossi da questa storia, vi ritroverete a piangere e a ridere fra le pagine di quello che non esitiamo a definire il miglior libro sull'adozione internazionale dell'anno. Il volume raccoglie il diario di una adozione in Colombia narrato da una famiglia in diretta, giorno per giorno. Racconti densi di vita ed intrisi di spiritualità, è l'avventura dell'incontro con un figlio "alieno" in un succedersi di eventi intensi, impegnativi e, poi, improvvisamente, spassosi...

Vorrei un figlio. Psicologia e...

Nannini Bianca
Bookstones 2017

Disponibilità immediata

12,00 €
Quando si parla di fecondazione assistita si parla di coppie infertili e della loro difficoltà a concepire naturalmente. La scienza e le tecnologie che accompagnano questo percorso hanno un ruolo importante nella realizzazione del profondo desiderio femminile di poter dare alla luce un figlio. Altrettanto importante però è la dimensione psicologica che guida la coppia durante tutto il tragitto, che è fisico ma soprattutto mentale ed emotivo. Il libro è idealmente diviso in tre parti. La prima espone quali sono gli aspetti psicologici che condizionano coloro che si trovano di fronte alla diagnosi di sterilità, puntando l'attenzione su come l'intervento psicologico possa aiutare i partner nella gestione dell'emotività. La seconda analizza la fisiologia e la fisiopatologia legate alla riproduzione umana e presenta le tecniche cliniche. Nell'ultima vengono riportate alcune interviste fatte alle coppie inserite nel percorso di fecondazione assistita nei reparti di fisiopatologia della riproduzione.

Un bimbo mi aspetta. Alle mamme non...

Funaro Arnaldo
LOG (Milano) 2017

Disponibilità immediata

12,00 €
Solo un figlio può far nascere un papà. Io, come papà, sono nato un po' per volta scrivendo questo diario per raccontare a mia figlia come ci siamo trovati tra otto miliardi di persone, ma legati da un filo che abbiamo riavvolto fino a lei. In un incontro con altre coppie adottive mi sono reso conto che a tutti noi mancava qualcosa che ci prendesse per mano e ci aiutasse a sorridere di fronte alle difficoltà di questa avventura chiamata adozione. Così ho iniziato a pubblicare il diario sui social network e pian piano in tanti lo hanno condiviso, perché in fondo queste parole appartengono a tutti, anche a te che stai leggendo, non importa se genitore o meno. Ciò che importa è che puoi prenderle da questo scaffale e portarle nel posto giusto: alle mamme non ancora mamme, ai papà non ancora papà e ai bambini che li aspettano per diventare finalmente figli.

Adozione oggi. Percorsi di resilienza

Facchi Giuseppe; Gislon Maria Clotilde; Villa Maria
Mimesis 2017

Disponibilità immediata

26,00 €
Questo libro è il risultato di una ricerca longitudinale sul tema dell'adozione internazionale durata oltre quindici anni. Attraverso l'approfondimento dei casi seguiti nella pratica clinica - che includono situazioni di diversa gravità - e il confronto con la teoria e la ricerca sull'argomento, cerca di fornire elementi per meglio comprendere il rapporto tra genitori adottivi e figlio adottato. In particolare l'obiettivo è stato quello di evidenziare le modalità utili per sviluppare in entrambi un atteggiamento che favorisca la resilienza, ai fini di un adeguato percorso di crescita emotiva e di emancipazione.

Figli minori in tempo di crisi

Pizzo Laura
Lombardi 2017

Disponibilità immediata

22,00 €
Dall'esperienza sul campo, nasce la decisione etica dell'avvocatessa Laura Pizzo di essere sempre il difensore della parte più debole della famiglia; i minori. Potrebbe sembrare impossibile conciliare la difesa del proprio cliente con il bene di tutti i membri del gruppo familiare in via di disgregazione, lo si può fare offrendo un punto di vista diverso, una strada alternativa. Attraverso le pagine del libro, l'autrice riporta alcuni casi in cui la sinergia tra legale e assistito, insieme alla capacità di guardare alle potenzialità dei rapporti, hanno permesso di ritrovare punti di equilibrio in relazioni in crisi, a beneficio dei figli minori.

Affidamento familiare. Profili...

Addesso Pasquale
Franco Angeli 2017

Disponibilità immediata

16,00 €
"Ogni affidamento familiare nasce ed è reso possibile dal coinvolgimento di più soggetti e attori, ciascuno dei quali svolge un ruolo preciso all'interno del progetto di affidamento: il bambino, i membri della famiglia affidataria o la persona singola affidataria, gli operatori dei servizi competenti in materia di affidamento familiare, l'autorità giudiziaria, gli operatori del privato sociale e degli altri soggetti coinvolti" (dalle Linee di indirizzo per l'affidamento familiare del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali). I compiti degli affidatari non si esauriscono nell'accudimento del minore ma richiedono la conoscenza e il rispetto di normative indispensabili per lo svolgimento del loro ruolo (residenza, viaggi, titoli di soggiorno per i minori stranieri, rapporti con le autorità sanitarie e scolastiche, ecc.). Infatti i soggetti coinvolti nel progetto di affidamento si trovano, di frequente, ad affrontare problematiche di natura fiscale, contributiva e assistenziale che coinvolgono i minori accolti. Il testo, articolato in FAQ (Frequently Asked Questions), riprende l'esperienza maturata all'interno del Tavolo Nazionale Affido e del Coordinamento Nazionale Servizi Affido a cui sono state segnalate numerose questioni e richieste di chiarimenti da parte di affidatari e operatori dei servizi sociali territoriali. Le risposte fornite sono state elaborate sulla base di uno studio aggiornato delle normative di settore, raffrontate con le peculiarità della condizione giuridica del minore in affidamento familiare nonché attraverso l'interpretazione autentica contenuta in circolari e istruzioni operative applicabili su tutto il territorio nazionale, quali risposte a interpelli nazionali e locali, promossi dal Tavolo Nazionale Affido, Coordinamento Nazionale Servizi Affido e Garanti per l'Infanzia Regionali, i cui testi sono integralmente riportati nell'Appendice del volume. La presente pubblicazione persegue il fine di fornire ai destinatari strumenti idonei per l'applicazione delle normative e facilitare il compito degli affidatari nei rapporti con gli interlocutori istituzionali.

Sottratti. Storie giudiziarie di...

Rotondi Giuliano
ABEditore 2016

Disponibilità immediata

16,90 €
L'argomento è dei più scottanti e attuali. Dei più sconcertanti, tristi, drammatici, eppure sempre più spesso eluso dai mass media nazionali: bambini sottratti ai genitori. Bambini di qualsiasi nazionalità, religione e ceto sociale. Bambini e ragazzini dei due sessi. Senza alcuna distinzione. Minori sottratti alle famiglie o ai singoli padri e madri per i motivi più disparati. Spesso basta una delazione, una denuncia orale, un esposto per futili motivi e qualcuno si porta via il minore, che il più delle volte finisce in una struttura protetta. E l'Italia pullula di strutture protette, case-famiglia, comunità di accoglienza laiche e religiose, ex orfanotrofi trasformati in "prigioni" di stato, edifici residenziali mascherati da bed and breakfast del disagio minorile. Poi ci sono i conventi e gli ex monasteri, le case del conforto, con tanto di telecamere e filo spinato. Insomma migliaia di sedi sociali tenute da associazioni, enti, sodalizi, Onlus, no-profit, fondazioni e ordini clericali, che ricevono dallo stato, a vario titolo, centinaia di milioni di euro. A conti fatti, una buona fetta del prodotto interno lordo. (...)

Le buste di Mimì. Cronaca di...

Raspa Venanzio
Quodlibet 2016

Disponibilità immediata

15,00 €
Un'adozione non è una gravidanza. I genitori adottivi non sentono cuoricini che battono, piedini che scalciano. Il bambino o la bambina vengono consegnati loro già equipaggiati. A un tratto la bambina è lì, è cresciuta con altri, ha fatto esperienze che tu non conosci né ti potranno essere raccontate per intero, perché quanti possono serbare ricordi nitidi di quando avevano tre, cinque o sei anni? Tuttavia, adottare un bambino reca con sé momenti di un'emozione inimmaginabile, se non hai per la prima volta sentito il contatto di quella mano che cerca la tua, e poi attendi, negli incontri successivi, che accada di nuovo.

Vivere è aiutare a vivere....

SPAI (cur.)
Affinità Elettive Edizioni 2016

Disponibilità immediata

10,00 €
"Anche ora che siamo tantissimi, tutti hanno un viso e un nome ed è per questo che Spai sarà sempre una famiglia". È da queste parole con cui Cristina Merlo nel 2011 ci ha introdotto alla lettura di SPAI... d'argento - 25 anni di adozione internazionale, che voglio partire per festeggiare il prossimo importante anniversario di Spai (30 anni!) con questo libro che ricorda e ripercorre le tappe fondamentali della storia del nostro ente e traccia la figura di Cristina Merlo, che non solo ne è stata la Presidente, ma soprattutto l'artefice. Lei lo ha pensato, voluto, realizzato e sviluppato sino a quello che oggi è, con convinzione, capacità, passione e professionalità che, unite a indiscussa partecipazione e condivisione emotiva, le hanno consentito, nell'arco dei trenta anni in cui la sua vita si è intrecciata con Spai, di vivere, affrontare e dare concrete risposte e soluzioni sia ai bisogni e alle necessità dell'infanzia in stato di necessità per povertà e abbandono, sia ai sogni, alle aspettative e alle ansie genitoriali.

Affido sine die e tutela dei...

Chistolini Marco
Franco Angeli 2016

Disponibilità immediata

26,50 €
Come è noto l'affido familiare dovrebbe essere un intervento temporaneo che consente a un minore, che si trova temporaneamente impossibilitato a stare nella propria famiglia, di essere accolto in un altro nucleo familiare fin tanto che le difficoltà che hanno causato tale situazione non vengano rimosse. In realtà accade che oltre la metà degli affidi in corso in Italia ha carattere di definitività, tanto da essersi meritati la denominazione di "affidi sine-die". Nonostante questa situazione sia presente ormai da molti anni e non abbia, al momento, nessuna prospettiva di poter cambiare, si continua a parlare dell'affido familiare come di un intervento temporaneo che può durare al massimo 24 mesi. I materiali informativi su questo istituto, infatti, non fanno alcuna menzione dell'affido sine die, così come nulla di esso viene detto in gran parte degli incontri di informazione/formazione rivolti agli aspiranti affidatari. È importante essere consapevoli che gli affidi sine-die non avvengono per caso, non costituiscono degli "incidenti di percorso", ma rappresentano l'effetto concreto e tangibile di un certo modo di pensare ed agire diffuso tra coloro che si occupano di tutela minorile. Il libro intende porre rimedio a queste lacune proponendo un insieme organico di riflessioni sul tema dell'affido sine-die, a partire dalle sue cause fino ad arrivare a un modello di gestione sperimentato dall'autore in anni di lavoro sul campo.

Prepararsi all'edozione. Le...

Paradiso Loredana
Unicopli 2015

Disponibilità immediata

19,00 €
In questa nuova edizione di "Prepararsi all'adozione" l'autrice propone un modello di formazione della famiglia adottiva basato sull'adattamento positivo del bambino e sul benessere famigliare. La prospettiva scelta privilegia una lettura delle relazioni famigliari orientata ai fattori protettivi del percorso adottivo e della formazione delle relazioni famigliari, come la qualità del parenting adottivo e la capacità di affrontare le fasi e i compiti del ciclo di vita della famiglia adottiva. La proposta di formazione supera una concezione psico-patologica dell'adozione orientata sulla crisi dell'adozione per concentrare l'attenzione sulle competenze genitoriali considerate come il fulcro attorno a cui si sviluppa l'adattamento positivo del bambino. Il volume propone un percorso di formazione per coloro che si avvicinano all'adozione nazionale e internazionale con l'obiettivo di offrire un sostegno informativo e di riflessione a partire dal ciclo di vita della famiglia adottiva dal punto di vista della coppia, del bambino e del rapporto genitori-operatori.

La tutela oltre la frontiera....

Colombo Marinella
Bonfirraro 2015

Disponibilità immediata

15,90 €
Il libro nasce dall'esigenza di capire perché ogni bambino portato all'estero, anche illecitamente, raramente fa ritorno in Italia e perché, al contrario, ogni bambino portato in Germania, anche illecitamente, vi rimane e perde ogni contatto con il genitore e la famiglia non-tedesca. L'autrice analizza nel dettaglio e compara la ratifica delle Convenzioni internazionali e il recepimento dei regolamenti europei in vigore in Italia e in Germania, ed evidenzia come il tragico dato di fatto non è che la logica conseguenza di due maniere diametralmente opposte di applicare quella Legge che dovrebbe tutelare il minore. I tribunali familiari tedeschi non riconoscono mai l'affido al genitore che vive o vuole farlo al di fuori della Germania, difficilmente recepiscono le decisioni straniere, raramente dichiarano esecutivo il provvedimento di rimpatrio, o lo sospendono all'infinito. I bambini che mettono piede sul suolo tedesco, lì devono rimanere. L'Italia, al contrario, senza verificare né la correttezza delle traduzioni dei documenti stranieri, né la fondatezza delle richieste di rimpatrio, dichiara sempre immediatamente esecutivi i rimpatri già dopo il primo sommario grado di giudizio...

Papà... portami via da qui!...

Palmieri Vincenza
Armando Editore 2015

Disponibilità immediata

14,00 €
"Ecco come è stato possibile che una bambina con entrambi i genitori viventi che la amano e la vogliono con loro, che non hanno mai fatto niente di male né a lei né ad altri - sia diventata "un'orfana" consegnata per legge ad altri 'genitori'. Soluzione a

Mama nonga fo. Le intrepide...

Grandi Stefania
La Torretta 2015

Disponibilità immediata

15,00 €
"Mama nonga fo" in lingua more significa "mamma ti vuole bene". Racconta la storia di una famiglia adottiva, di una famiglia che si è costruita tra le nebbie della pianura piemontese e il caldo delle distese africane. È il diario di un padre e di una madre che scelgono di adottare due fratellini, destreggiandosi tra le insidie della burocrazia, imparando, avventura dopo avventura, cosa voglia dire essere genitori. Un libro sull'amore, un libro sull'Africa più autentica, raccontata senza retorica, un libro sul difficile percorso dell'adozione che alterna ironia e sentimento. "Mama nonga fo" nasce con lo scopo di testimoniare il senso di questo percorso, attraverso l'esperienza vissuta, ma ha anche lo scopo di raccogliere fondi per un orfanotrofio in Burkina Faso che deve combattere quotidianamente contro la tragedia della fame e della povertà.

Affiancare le famiglie fragili....

Bruno Simone
San Paolo Edizioni 2014

Disponibilità immediata

27,00 €
Come si aiutano le famiglie vulnerabili? I bambini vanno necessariamente separati dai loro genitori? Le comunità e l'istituto dell'affido sono le uniche vie per proteggere e cautelare lo sviluppo dei più piccoli? Il percorso tracciato in questo lavoro tent

Figli d'elezione. Adozione e...

Rossi M. C. (cur.); Garbellotti M. (cur.); Pellegrini M. (cur.)
Carocci 2014

Disponibilità immediata

29,00 €
Lungi dall'essere fenomeni peculiari delle società occidentali contemporanee, l'adozione e l'affidamento dei bambini hanno una storia antica e questo volume ne ripercorre l'evoluzione dal II millennio a.C. fino al XIX secolo, alternando ampi contributi di

L'affido partecipato. Come...

Calcaterra Valentina
Erickson 2014

Disponibilità immediata

16,00 €
A trent'anni dalla legge 184/83, si potrebbe ritenere che non vi sia più molto da dire sull'affidamento familiare. Eppure, questo libro adotta un approccio originale nel panorama della cospicua letteratura in materia, tanto da poter costituire un segnale d

Essere in un gesto. I sensi...

Maini Massimo; Vettori Daria
Franco Angeli 2014

Disponibilità immediata

24,00 €
In questo libro gli autori hanno provato a raccontare l'adozione dall'esperienza di gruppo con adolescenti adottati. Perché Essere in un gesto? Essere in un gesto rimanda alla potenza della nascita, il gesto di nascere che determina il nostro esistere. Gesti sono anche l'abbandono, come l'accogliere in adozione. Attimi che hanno determinato la vita di tutti, dei ragazzi, dei genitori biologici e dei genitori adottivi. Essere in un gesto racconta di adolescenti, protagonisti di questa storia che parla di corpi vivi e in movimento. Essere in un gesto racconta, poi, anche dell'essere in gruppo. "Esserci", dicono loro, è quello che conta, avere scelto di condividere un tempo e un luogo, in cui non c'è bisogno delle parole, basta un gesto, per capirsi e sentirsi. Partendo dai vissuti, gli autori hanno provato a raccontare quanto sentito, attraverso linguaggi scientifici, filosofici e psicologici. Per questo motivo hanno esplorato prima di tutto i saperi, per passare poi al racconto dell'esperienza proseguendo con la storia del gruppo fino all'esplorazione dei "sensi dell'adozione". Tatto, gusto, olfatto, udito e vista, intesi proprio come sensazioni del corpo e insieme, i significati che questa esperienza può avere in sé. Con questo libro gli autori intendono parlare sia al mondo delle famiglie, genitori e figli, sia agli operatori. L'obiettivo è fornire nuovi e originali chiavi di lettura dell'esperienza adottiva.

Adozione e origine straniera....

Lorenzini Stefania
ETS 2013

Disponibilità immediata

20,00 €
Allo stesso modo di "Famiglie per adozione. Le voci dei figli", che lo ha preceduto, questo libro parla di adozioni internazionali in cui i processi di nascita e crescita di famiglie adottive interetniche, caratterizzate da provenienze straniere e da diffe

Mi affido Ti affidi Affidiamoci....

Sartori P. (cur.)
la meridiana 2013

Disponibilità immediata

18,00 €
Affido familiare: cos'è quest'oggetto sconosciuto che preoccupa chi non lo conosce, ma anche chi lo frequenta? Nient'altro che la formalizzazione di comportamenti sociali antichi: relazioni di vicinato in cui tutti gli adulti si sentivano tenuti all'educaz

Adozioni ai gay. Cosa dice la scienza

Gandolfini Massimo
Fede & Cultura 2013

Disponibilità immediata

9,00 €
Negli ultimi anni, nel dibattito pubblico è stato introdotto il tema della cosiddetta "omogenitorialità", da cui si vorrebbe derivare il diritto di adottare bambini da parte di coppie gay: il fatto che le coppie eterosessuali lo possano fare e quelle omosessuali no viene presentato come una discriminazione. A sostegno di ciò, l'argomento che viene opposto è l'affermazione che esistono evidenze scientifiche che permettono di affermare che le coppie omosessuali sono parimenti idonee a quelle eterossesuali ai fini dello sviluppo psicofisico e del benessere generale dei bambini. Questo contributo vuole dimostrare invece che queste teorie stanno destrutturando nel suo profondo il connettivo antropologico dell'uomo e che, proprio dal punto di vista scientifico, è fondamentale per un bambino crescere con un papà e con una mamma.

Buscando a Manuel. La storia di...

24marzo.it 2013

Disponibilità immediata

10,00 €
"Nel 1995 avevo 19 anni, mi chiamavo Claudio Novoa e vivevo una vita "normale" con Elena, mia madre adottiva. Sapevo di essere stato adottato e convivevo con quella realtà senza grandi problemi (...). Poi all'improvviso, un pomeriggio, arrivò a casa un antropologo forense per parlare con me e la mia vita cambiò per sempre".

Famiglie per adozione. Le voci dei...

Lorenzini Stefania
ETS 2012

Disponibilità immediata

16,00 €
Esito di un lungo lavoro di ricerca compiuto mediante la tecnica dell'intervista qualitativa, il libro rende onore ai protagonisti dell'adozione internazionale: le ragazze e i ragazzi adottati. Dà loro voce per indagare quali sentimenti, bisogni, speranze, valutazioni, riflessioni, paure, risorse, relazioni, idee, disagi connotino la loro esperienza. Dà spazio a cosa significhi ricordare gli eventi che hanno portato all'adozione (l'abbandono, la solitudine, la perdita, il lutto, il maltrattamento non sono solo parole astratte), alle emozioni complesse che si provano incontrando quei perfetti sconosciuti che diventeranno i tuoi genitori, alle sensazioni avvertite nel viaggio verso un mondo ignoto dove cominciare una nuova vita. Nelle pagine che avete davanti troverete voci che si raccontano, che rievocano frammenti di storie complesse, intime, talvolta drammatiche. Verrete portati un passo dopo l'altro dentro la vita di tanti ragazzi e ragazze adottati che hanno scelto di donare i propri ricordi, i propri pensieri. Sarete in India, in Ecuador, in Guatemala, in Tanzania. Percepirete la quotidianità, la verità, le dimensioni concrete dei luoghi e dei tempi rievocati. E, all'improvviso, vi scoprirete al fianco di bambini che hanno combattuto per vivere, sopravvivere, per essere al mondo e crescere. Che hanno dovuto decidere cosa ricordare e cosa dimenticare.

Mamma ti prego portami via! Viaggio...

Amoruso Gaetano
Bonfirraro 2012

Disponibilità immediata

15,90 €
In questo libro un solo termine ha annullato tutto il resto: "comprendere". Una parola gravida di difficoltà ma anche di speranze. Speranze di bambini che vogliono riabbracciare i propri genitori ma che la giustizia terrena, secondo logiche spesso immotivate e prive di scientificità sia legale che medica, sottrae al loro ambiente naturale per poterli garantire, tutelare... da chi o da cosa? Questo libro è un viaggio nell'Italia dei figli di nessuno che parte dall'ascolto di una straziante telefonata tra una mamma, Federica Puma, e la figlia di sette anni, alla scoperta di casi assurdi, paradossali e surreali risultato di inefficienze burocratiche e professionali, vuoti legislativi, segni scambiati per sintomi e dove tutti perdono. Soprattutto i bambini.

Affidi sostenibili. Nuovi percorsi...

Giovannetti Alessandra; Moretti Marta
la meridiana 2012

Disponibilità immediata

15,00 €
In fondo ogni famiglia con figli è una famiglia affidataria, perché nemmeno i "nostri figli" sono "nostri", ma ci sono semplicemente "affidati". E anche se ci sforziamo di essere dei bravi genitori e abbiamo avuto dalla vita tutte le condizioni per esserlo, non basteremo soltanto noi a crescere i figli che la vita ci ha affidato. Un figlio chiama più adulti e ad adulti diversi chiede, dal momento stesso della sua nascita, più amore, più affetti, differenti codici affettivi. Esiste, dunque, una "genitorialità diffusa", che vive nella presenza di sguardi condivisi sulla crescita dei bambini e delle bambine, nella solidarietà spicciola e quotidiana tra le famiglie, nel reciproco aiuto e nel confronto educativo tra adulti. Una genitorialità sociale, dunque, che chiama gli adulti a portare "oltre la soglia di casa" le proprie competenze affettive e relazionali. Un affido, tanti affidi. In questo volume sono raccolte, oltre alle principali trasformazioni degli ultimi anni, anche la pluralità dei percorsi e delle esperienze di affido in atto. Pagine essenziali per dar conto delle riflessioni e dei pensieri ma anche delle storie, delle buone prassi, dei modelli d'intervento che stanno emergendo.

Hello daddy! Storie di due uomini,...

Rossi Marcelli Claudio
Mondadori 2011

Disponibilità immediata

17,50 €
È andato tutto secondo copione. Claudio è stato svegliato nel cuore della notte al primo cenno di contrazioni: è arrivato il momento. Bisogna solo mettere quattro cose in valigia e correre all'ospedale. Peccato che l'ospedale sia dall'altra parte dell'oceano Atlantico. Ma il viaggio di Claudio e Manlio, due giovani gay determinati a diventare genitori, è stato molto più lungo di un volo intercontinentale. Scartata l'adozione, in Italia vietata alle coppie omosessuali, ai due non resta che un'ultima possibilità: la Gpa. Ovvero la "gestazione per altri", meglio nota con la definizione di maternità surrogata. Claudio e Manlio partono così per gli Stati Uniti, e grazie all'aiuto di Tara, tornano in Italia con due gemelle in braccio. E scoprono una società molto più aperta di quanto immaginassero. A dare una mano ai neogenitori, c'è un microcosmo di amici e parenti, una galleria di personaggi teneri ed esilaranti. E poi l'incontro con gli uffici pubblici, il pediatra, la scuola, tutti obbligati a fare i conti con la nuova realtà che si trovano di fronte. Dall'Ohio alla Svizzera, dall'Australia al Giappone, questa è la storia vera di un nucleo familiare costruito con l'aiuto di persone appartenenti a mondi diversi. Un racconto che affronta con delicatezza e autoironia un tema di grandissima attualità e mette in crisi l'idea di famiglia tradizionale, creando una nuova normalità.

Crescere assieme. Genitori e figli...

Il Mulino 2011

Disponibilità immediata

20,00 €
Essere genitori non è facile. Essere genitori adottivi di bambini che provengono da contesti diversi è probabilmente ancora più complesso. Ma non è semplice neppure essere figli venuti da lontano, spesso avendo alle spalle un bagaglio di trascuratezze e di maltrattamenti, e l'esperienza dell'abbandono da parte dei genitori. La ricerca affronta alcune delle principali problematiche legate all'adozione internazionale: dalle relazioni familiari, al difficile rapporto con la scuola, all'inserimento nella società dei figli adottivi ormai diventati maggiorenni. Il risultato è un quadro non privo di difficoltà, ma che induce sostanzialmente all'ottimismo, dato che i giovani adulti figli adottivi presentano livelli di autostima, adattamento sociale, soddisfazione nei confronti dei diversi aspetti della vita non inferiori - e in alcuni casi addirittura superiori - a quelli dei loro coetanei figli biologici.

L'alchimia adottiva. Narrazioni e...

Cosmo M. P. (cur.)
la meridiana 2011

Disponibilità immediata

18,00 €
L'adozione matura, oggi come in passato, su storie di sofferenza, di perdite, di separazioni che riguardano tanto i bambini quanto gli adulti che desiderano adottare. Eppure, oggi non ci si interroga quasi più se la coppia abbia fatto o meno indagini per l'accertamento dell'infertilità, ci si interroga e si cerca di comprendere, invece, con i candidati genitori adottivi, su quanto i percorsi e i fallimenti dei tentativi di procreazione assistita abbiano lasciato segni traumatici nella loro storia personale e di coppia. Anche l'età dei bambini, per i quali si pensa all'adozione come progetto di vita permanente, le loro lunghe storie di istituzionalizzazione, il ripetersi di separazioni e perdite, i maltrattamenti e gli abusi che possono avere subito, appaiono quasi una costante nell'esperienza adottiva. Ben sappiamo quanto il trauma agisca da potente attivatore inconscio e quanto le emozioni e sensazioni, ad esso collegate, tendano a contagiare le relazioni maggiormente significative che ognuno stabilisce e da cui ognuno dipende. Questo libro è un utile strumento per condividere le modalità con le quali i professionisti tendono a difendersi e/o gestire proprio questi aspetti, attivando tecniche di lavoro e diverse metodologie per rispondere alla sofferenza insita nell'adozione. Sofferenza che tende a contagiare maggiormente gli operatori: psicologi, psicoterapeuti, assistenti sociali, giudici ed altri professionisti.

I figli dell'anima. Riflessioni...

Fabrizi Eleonora
La Caravella Editrice 2011

Disponibilità immediata

13,00 €
"...Negli ultimi dieci anni lo scenario relativo al percorso adottivo si è trasformato sensibilmente. Il contesto sociale, culturale e scientifico si è evoluto e pertanto anche il modello di adozione è stato ridefinito e molte delle credenze e dei valori c

Curare l'adozione. Modelli di...

Valdilonga F. (cur.)
Cortina Raffaello 2010

Disponibilità immediata

32,00 €
La miglior terapia per un figlio adottivo è l'adozione stessa e quanto i genitori adottivi possono offrire in termini di comprensione e riparazione è molto più significativo di quanto possono offrire altri adulti, compresi i terapeuti. Ma anche genitori con un rapporto di coppia equilibrato possono essere destabilizzati dall'arrivo di un bambino gravemente traumatizzato e, se l'adozione entra in stallo, è necessario "curare l'adozione", cioè far convergere la cura dei bambini problematici e quella delle famiglie adottive. Sulla base di un'ampia esperienza clinica, gli autori sostengono che la vera sfida consiste nel costruire una relazione di attaccamento, producendo una modificazione dei modelli mentali e delle rappresentazioni del bambino.

Berberè. Storia di un'adozione

Falcioni Elisa
Armando Editore 2010

Disponibilità immediata

8,00 €
Un'esperienza di adozione internazionale raccontata nelle fasi salienti del suo percorso. Un sintetico resoconto in cui è maturata la decisione di adottare un bambino, dell'impatto che può avere un'adozione sulla vita di una famiglia con figli naturali. L'elemento centrale del libro è il concreto percorso adottivo in tutti i suoi aspetti: i corsi preparatori, i colloqui con l'équipe di psicologi, l'idoneità, fino all'atteso incontro con la piccola Nakefot. Il tutto racchiuso in ventisei agili micro-capitoli.

La famiglia adottiva. Come...

Chistolini Marco
Franco Angeli 2010

Disponibilità immediata

33,00 €
L'adozione presenta molti aspetti delicati sia sotto il profilo culturale e valoriale sia sul versante specificamente tecnico, clinico e sociale; gli operatori psico-sociali (e le famiglie) si confrontano con una realtà complessa, in cui il valore del legame biologico, la differenza etnica, la costruzione di un nuovo legame di attaccamento, le conseguenze o le possibilità di recupero di bambini che hanno vissuto esperienze gravemente sfavorevoli sono solo alcuni dei temi più significativi. Le ricerche e l'esperienza indicano in modo inequivocabile che un adeguato intervento di accompagnamento e sostegno nella fase post-adottiva rappresenta un fattore importantissimo nell'incrementare le possibilità di riuscita dell'adozione. Il volume concentra la sua attenzione sulla fase che segue l'inserimento del bambino nella famiglia, approfondendo gli aspetti teorici complessivi e le strategie che possono favorire il sostegno e l'intervento nelle situazioni problematiche. L'obiettivo del testo è quello di offrire, a quanti lavorano in questo campo, una guida concettuale e operativa che aiuti a riconoscere e comprendere le peculiarità che caratterizzano il percorso adottivo e a costruire progetti di lavoro sostenibili ed efficaci a favore della famiglia adottiva, nella convinzione, ampiamente suffragata dalla letteratura internazionale, che l'adozione sia uno strumento di grandissima efficacia per garantire ai bambini una condizione di vita serena e soddisfacente.

Sognare e crescere il figlio di...

Mastella Marco
Cantagalli 2009

Disponibilità immediata

16,50 €
Questo libro sull'esperienza adottiva è rivolto in particolare ai genitori, naturali, adottivi o aspiranti tali. Nasce da un lungo lavoro di riflessione e rielaborazione della propria esperienza profonda da parte di un gruppo di genitori adottivi, che si sono ritrovati periodicamente con l'aiuto di uno psicoanalista.

Il mio bambino africano. Storia di...

Fontani Susanna
Effatà 2009

Disponibilità immediata

9,00 €
Il racconto, sincero e appassionato, di un'adozione fortemente desiderata e faticosamente ottenuta. Pagine che aprono uno squarcio affascinante e critico sull'Africa, la sua bellezza e le sue contraddizioni. Un'occasione per riflettere sulla paternità e sulla maternità che, naturali o adottive, richiedono energia, abnegazione e pazienza, ma regalano il gusto della vita piena. "L'autrice di questo libro ha scelto di non fare una cronaca delle difficoltà, tanto meno una denuncia delle insufficienze e degli errori che possono essere stati fatti dai diversi protagonisti di queste importantissime avventure umane - che non sono solo private perché chi conosce l'aria di razzismo che si respira in tanti settori della società italiana sa apprezzarne anche la valenza sociale - ma ha preferito focalizzare il suo racconto sulla storia interiore del rapporto col nuovo figlio. È la storia di una persona che si mette in ascolto, che vuole conoscere e capire il figlio che vede per la prima volta quando ha già oltre cinque anni" (dalla Prefazione di Padre Renato Kizito Sesana).

Famiglie affidatarie. Risorsa...

Pati L. (cur.)
La Scuola 2008

Disponibilità immediata

16,50 €
I saggi raccolti nel volume sono stati stimolati dai risultati conseguiti nel corso di un focus group con alcune coppie affidatarie e sollecitano a concepire l'affido come risorsa personale, familiare e sociale attraverso cui tendere a nuovi spazi di convivenza in cui prevalga la solidarietà interumana. Le famiglie affidatarie, mantenendo la convinzione che attraverso l'educazione sia possibile aiutare un soggetto a ridefinire la propria identità e a diventare cittadino del mondo, si animano dello spirito di servizio tipico del 2volontario".

La cicogna che sconfisse l'aviaria

Moretti Paolo
Infinito Edizioni 2008

Disponibilità immediata

12,00 €
Il diario-manuale di un giornalista per guidare le coppie che vogliono effettuare un'adozione internazionale. Con i contributi di due massimi esperti (Scarpati e Zecchi) del settore. Avere un figlio è il naturale e straordinario compimento di un progetto d'amore. Ma se il bambino non arriva? Allora si tentano nuove strade. Una di queste è l'adozione internazionale, un cammino lastricato di burocrazia, lunghe attese, illusioni, promesse non mantenute. E, alla fine, il viaggio più bello, fino al raggiungimento della felicità. Questo libro, al contempo favola d'amore e prezioso "manuale d'istruzioni per l'uso", è la condivisione dell'esperienza adottiva compiuta dall'autore e da sua moglie. Un racconto intimo e commovente, una mano tesa a coloro che stanno pensando di costruire una propria famiglia "speciale".

Miracoli, cicogne, provette....

Galli J. (cur.); Moro A. (cur.)
Armando Editore 2007

Disponibilità immediata

12,00 €
Molte delle coppie che non riescono ad avere un figlio approdano infine all'adozione, portando con loro un bagaglio esperienziale carico di perdite e mancati lutti. Agli operatori dei Servizi che incontrano tali coppie è richiesto un certo grado di maturità professionale specifica che permetta una visione integrata e rispettosa del paziente e delle sue dinamiche interne. Questo volume è stato pensato come utile supporto per tutti i professionisti che affrontano nel loro lavoro problematiche di questo genere.

Affidamenti. Mandato autoritario e...

Bernardi Isabella
Carocci 2007

Disponibilità immediata

11,80 €
Il ricorso a un affidamento è previsto in moltissimi casi: per la tutela dei minori in ambito di contenzioso civile, separazione e divorzio, nell'adozione nazionale e internazionale, nei trattamenti rieducativi e nelle misure alternative alla detenzione, per citarne alcuni. Il lavoro connesso a questo tipo di istituto impegna la gran parte del tempo-lavoro e delle risorse degli operatori e richiede risposte complesse. Inoltre, costituendo adempimenti obbligati di disposizioni della Magistratura, tali risposte non sono suscettibili di scelte discrezionali. Agile e di facile consultazione, questo manuale operativo analizza, utilizzando un'ampia rassegna di casi, le diverse forme di affidamento dal punto di vista teorico, giuridico e metodologico, e fornisce strumenti utili per districarsi in questa ampia e complicata materia. Il volume si rivolge agli assistenti sociali e agli psicologi operanti nei servizi, agli operatori delle cooperative convenzionate, agli studenti dei corsi di laurea in Servizio sociale, Psicologia, Sociologia.

L'affidamento familiare. Dalla...

Cassibba Rosalinda
Carocci 2007

Disponibilità immediata

18,70 €
Il volume, analizzando le principali caratteristiche dell'affidamento familiare, le contraddizioni e le problematiche che i soggetti in esso coinvolti si trovano continuamente ad affrontare, intende offrire spunti di riflessione e suggerimenti concreti a quanti operano in tale settore. Dopo aver delineato il percorso di valutazione che precede l'inizio dell'esperienza di affidamento, il volume sottolinea la necessità di accompagnare con interventi mirati il bambino, la sua famiglia e gli affidatari lungo tutto il percorso, al fine di rendere efficace l'esperienza di affidamento e di evitare o ridurre alcuni rischi possibili ad essa associati.

Adottare e lasciarsi adottare

Crotti Monica
Vita e Pensiero 2006

Disponibilità immediata

20,00 €
L'adozione è un tema quanto mai attuale a cui, tuttavia, poco spazio è stato concesso in ambito pedagogico. Eppure esso interpella profondamente l'ambito educativo, non solo nel sostegno alla costruzione del familiare, ma anche nella strutturazione di cate