Violenza e molestie sessuali

Active filters

Abusi sessuali sui minori. Un...

Fergusson David M.
Centro Scientifico Editore

Non disponibile

23,50 €
Questo volume fornisce una rassegna critica delle ricerche sul tema dell'abuso sui minori e offre una guida chiara e concisa alle conoscenze attuali sull'argomento. Gli aspetti trattati comprendono: la diffusione degli abusi sessuali compiuti ai danni dei bambini, l'identikit degli autori di tali reati, gli effetti a breve e a lungo termine dell'abuso, i fattori di rischio dell'abuso e le influenze e gli interventi che possono amplificare o alleviare l'impatto dell'abuso sessuale sulla vittima. Le aree di discussione, come la sindrome dei falsi ricordi, sono affrontate sulla base dei dati di ricerca e sulla base della loro soluzione. Questo testo si propone di informare piuttosto che propugnare una tesi, discute sia le metodologie di ricerca, sia i loro risultati e mette in luce i limiti e la portata dell'attuale informazione.

Abuso e violenza sessuale

Cattaneo Cristina
Edi. Ermes

Non disponibile

45,00 €
Questo lavoro, pur traendo ispirazione dalle analoghe opere anglosassoni che continuano a essere riferimenti obbligati per tutti coloro che sono coinvolti nell'assistenza alle vittime di violenza sessuale, è in larga misura innovativo. Ciò è dovuto anche all'efficace sintesi delle esperienze professionali degli autori nella concreta partecipazione all'attività di un rape center. Proprio questo retroterra ha portato a estendere il discorso alle vittime adulte, pur mantenendo un ampio spazio dedicato ai minori. In secondo luogo, la trattazione in chiave interpretativa dei rilievi clinici (di cui la ricca iconografia originale è parte essenziale) è stata integrata con indicazioni diagnostiche e terapeutiche. In ultimo, si è scelto di illustrare le questioni di natura giudiziaria non solo per quanto concerne la denuncia di reato, ma anche in relazione alla discussione processuale dei dati clinici. Il risultato è un lavoro che fa della completezza di trattazione dei problemi clinici e medico-legali la chiave per affrontare efficacemente le questioni che si presentano nella pratica corrente, sia clinica sia giudiziaria, e, per questi motivi, è uno strumento di lavoro principalmente, anche se non esclusivamente, dedicato alla professione medica.

Abuso sessuale, cultura e famiglia

Canziani Fabio
Carbone

Non disponibile

15,00 €
Fabio Canziani è professore ordinario di Neurospichiatria infantile presso l'Università degli studi di Palermo, fondatore e direttore della Scuola di specializzazione in Neuropsichiatria infantile, mentre Tatiana Canziani è dal 1999 docente a contratto presso i diplomi poi corsi di laurea in Ostetricia, Infermieristica ed in Terapista della Neuro e Psicomotricità dell'età evolutiva. In questo volume i due autori affrontano i temi legati all'abuso sessuale sui minori, analizzando l'esame psicologico di un bambino vittima di un possibile abuso in ambito processuale e non, le linee guida stabilite dall'Apa per l'intervista dello psicologo con il bambino vittima d'abuso, ma anche le sindromi che possono essere legate a questo fenomeno.

Abuso sessuale. Una guida per...

Pacciolla Aureliano
Laurus Robuffo

Non disponibile

42,00 €
Il volume si articola in una prima parte dove si definisce la pedofilia e si disegnano i tratti psicologici del pedofilo. Nella seconda parte si entra nel vivo della ricerca psicogiuridica, utile ai fini di consulenze tecniche e perizie. La terza parte è dedicata agli strumenti psicogiuridici a disposizione di psicologi e giuristi (criteri diagnostici, disegni di abusati). La quarta parte, infine, presenta i frutti delle varie collaborazioni tra i massimi esperti in materia, di interesse per magistrati, avvocati, psicologi, insegnanti e genitori. Il testo si completa con una bibliografia (circa 1000 voci), tabelle e grafici a colori.

Aggressori sessuali. La...

Rosso Carlo
Centro Scientifico Editore

Non disponibile

30,00 €
I fatti d'abuso sessuale trovano un crescente spazio nella cronaca dei quotidiani e la sensibilità della comunità nei confronti di questi problemi è indubbiamente aumentata, ma l'informazione e le analisi del fenomeno non sono corrette: la società civile è generalmente disinformata sugli aggressori sessuali e sulle loro vittime. Ecco allora che nel volume gli autori - forti di notevoli esperienze nel campo del trattamento degli aggressori sessuali analizzano il comportamento sessuale abusante, le tipologie di aggressori sessuali, le teorie unifattoriali e quelle multifattoriali dell'aggressione sessuale, i modelli dei processi dell'aggressione sessuale e della prevenzione della ricaduta, i fondamenti e le criticità nel trattamento degli aggressori sessuali.

All'ombra di Caino. Storie di donne...

Cerrato Maria Cristina
Sovera Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
Storie vere, storie di cronaca, tutte diverse e tutte legate da un comune denominatore: il carnefice è l'uomo e la vittima è donna. Maltrattamenti, stalking, percosse, fino a quel fenomeno archiviato con un termine coniato appositamente: femminicidio. Dietro a queste storie si nascondono ferite sociali e umane profondissime, ma spesso ci si dimentica che c'è una vicenda di una donna che merita di essere raccontata. Il libro contiene decine di schede tecniche sui principali termini giuridici e sociali legati alla violenza sulle donne.

Alla base dell'iceberg. La...

Licciardello Orazio
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 3 giorni

25,00 €
La violenza sessuale, fenomeno fortemente negativo per la qualità di vita di tante donne, trova profonde radici negli effetti che la tradizionale cultura di subordinazione del mondo femminile ed il correlato quadro di stereotipi sociorelazionali continuano a produrre nella società attuale, "informando" parte degli istituti alla base delle rappresentazioni sociali specifiche e dell'humus culturale e valoriale che alimentano l'identità sociale e personale del femminile e del maschile. In tal senso sembra deporre anche il successo di audience di quei prodotti mass-mediologici che concorrono a mantenere/implementare nell'immaginario collettivo il ruolo della donna nei termini della sexual objectification, i cui sottesi processi psico-sociali sembrano concorrere al fenomeno del blaming the victim, ovvero ad atteggiamenti di maggiore comprensione verso gli stupratori e di maggiore responsabilizzazione delle vittime. Questo volume, frutto di riflessioni e ricerche iniziate già negli anni '90, mira ad esplorare, oltre alle "dimensioni di superficie", il complesso di atteggiamenti e stereotipi che articolano le rappresentazioni sociali della violenza sessuale nelle nuove generazioni maggiormente acculturate, ivi comprese quelle che seguono corsi universitari che dovrebbero fornire strumenti di analisi e di riflessione funzionali ad un adeguato cambiamento culturale. Vengono inoltre riportati alcuni dati di confronto relativi a ricerche condotte in periodi diversi per verificare la possibile evoluzione nel tempo degli atteggiamenti relativi alla rappresentazione della violenza sessuale.

Alle due del pomeriggio

La Milly
Gruppo Albatros Il Filo

Non disponibile

12,50 €
Alle due del pomeriggio di ogni giorno, tra le mura domestiche di una comune famiglia italiana, un padre suona per i suoi figli un dolce motivetto con il suo mandolino, dando inizio a un rituale di abuso destinato a ripetersi negli anni, scolpendo il futuro di quei bambini in modo indelebile. Alle due del pomeriggio di ogni giorno, Iula, una delle figliolette ridotta dal padre a pura merce di scambio, ingoierà ciò che è destinato a rimanere sepolto nel fondo del suo sguardo per anni ma che non si può dimenticare: un mondo adulto terrificante, incomprensibile, imprigionato negli occhi di un'infanzia negata. Infanzia senza balocchi né più innocenza. Alle due del pomeriggio, l.orrore si compie nella Livorno del dopoguerra: "il meraviglioso mare azzurro di Livorno", i suoi salotti "bene", le strade e il vociare chiassoso e spesso volgare della gente di questa nerboruta città marinara, fanno da cornice al racconto degli orrori faticosamente confidato dalla voce bambina di Iula alla sua naturopata.

Analisi della attendibilità della...

Capuozzo Eleonora
IIST-VOX

Non disponibile

20,00 €
Il metodo di analisi della attendibilità della testimonianza del bambino vittima di abuso sessuale presentato in questo manuale da Eleonora Capuozzo prende spunto dalle interviste utilizzare negli Stati Uniti ed in Gran Bretagna in ambito psicologico forense. Quest'opera, che attraverso il contributo di Stefania Citta offre un approfondimento sull'utilizzo dei test psicologici per la verifica della competenza del teste, offre ai periti un protocollo di lavoro fondato sulla ricerca scientifica.

Anatomia di un stalking

Villa Luca
Aletti

Non disponibile

13,00 €
Lo spunto per la realizzazione di questa ricerca nasce dalla curiosità di conoscere meglio la realtà dello stalking e nell'approfondire un fenomeno sociale relativamente nuovo. Forse fare ciò richiederebbe l'analisi storica della società in cui nasce, la d

Angeli e orchi

Angileri Nicolò
Flaccovio Dario

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,00 €
Un poliziotto della Sezione specializzata minori di Palermo racconta come, da anni, combatte la pedofilia. È un compito delicato, che richiede molta caparbietà per superare l'orrore dei tantissimi casi di bambini segnati dalle violenze sessuali e infinita sensibilità per accostarsi alle piccole vittime e indurle a liberarsi dall'incubo. Senza indulgere mai nella morbosità, questo libro - con prefazione di Ficarra & Picone - racconta con delicatezza storie vere di abuso e di recupero dell'innocenza. Per contribuire a cancellare tabù e silenzi.

Angeli sporcati dal fango

Liuzzi Tiziana
Libellula Edizioni

Non disponibile

7,00 €
L'argomento che affronta questo libro è quello dei bambini vittime dell'abuso, non in chiave psicologica o psichiatrica, ma quella che scaturisce dall'esperienza sul campo, acquisita in ambito scolastico dalle autrici. L'intento è sensibilizzare tutti coloro che operano nella scuola sull'importanza di riconoscere i sintomi del maltrattamento e, spiega loro come affrontare il problema in maniera efficace. La scelta della scuola come interlocutrice privilegiata è determinata dal fatto che, senza ombra di dubbio, continua ad essere il luogo più idoneo a svolgere una funzione di salvaguardia e di tutela dei minori.

Bande giovanili e «vizio nefando»....

Baldassari Marina
Viella

Disponibile in libreria in 5 giorni

18,00 €
L'ambiente del libro è la Roma del Seicento: piazze, vicoli, osterie e, soprattutto, i luoghi isolati, come orti e vigne. I protagonisti sono bande malavitose, formate soprattutto da adolescenti, caratterizzate da un alto potenziale di violenza. Il reato d

Combattere l'abuso sessuale sui...

Joulaine Stèphane
Queriniana

Disponibile in libreria in 5 giorni

26,00 €
Dell'abuso sessuale sui minori - crimine scandaloso, fra i più odiosi che si possano commettere - si parla oggi apertamente nelle nostre società: e già aver tolto il velo dell'ipocrisia è una dato positivo. Sappiamo poi che il rischio di abuso esiste ovunque vi siano dei bambini, e in primo luogo in famiglia: sicché la posta in gioco è enorme. Se le conseguenze di abusi sessuali perpetrati ai danni di un minore sono oggi abbastanza note e si sa come farvi fronte al meglio, non altrettanto si può dire del modo di "trattare" e di "recuperare" gli autori di aggressioni sessuali. Ecco allora l'obiettivo di quest'opera: capire il percorso mentale degli autori di abusi sessuali - siano essi preti, educatori, padri di famiglia -, ma anche conoscere le terapie di cui è stata testata l'efficacia. L'autore, Stéphane Joulain, adotta un approccio olistico e non tralascia né le valutazioni morali dell'abuso né la necessità di farsi carico della dimensione spirituale della vita degli autori di abuso, quando si tratta di religiosi o di persone credenti. Il tutto, però, naturalmente, mettendo sempre la vittima al centro dell'attenzione. Prevenzione degli abusi: un tema scottante, trattato in base a esperienze e competenze maturate dall'autore a livello internazionale. «Quest'opera contribuirà a sviluppare ciò che di meglio abbiamo da offrire nella lotta contro gli abusi sessuali. Per il bene di tutti e, in primo luogo, dei più vulnerabili: i bambini».

Con i tuoi occhi. Donne,...

Lacatena Anna P.
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

17,00 €
Se nell'immaginario collettivo il tossicodipendente è colui che commette reati, è possibile per contro leggere tale condizione in chiave vittimologica? Ciò che in questo testo, attraverso il supporto di una ricerca quantitativa, ci si è chiesto è se, partendo dall'universo femminile, non sia possibile guardare al rapporto tossicodipendente-crimine da un altro punto di vista. La donna tossicodipendente, in ragione della propria condizione e della vulnerabilità che dalla stessa discende, non è più esposta a subire reati, specificatamente di natura sessuale? È possibile leggere la dipendenza patologica come una delle possibili conseguenze dell'aver subito violenze sessuali? Le percentuali emerse dalla ricerca dimostrano la grande diffusione del fenomeno come esperienza vissuta prima dell'avvio della carriera tossicomanica e dopo l.istaurarsi della dipendenza patologica. In ogni caso, quanto costa una dose ad una donna? Sicuramente il prezzo corrente più un po' del suo corpo. Se già l'attenzione culturale e normativa nei confronti del reato contro la persona, nello specifico della violenza sessuale, risente di tratti maschilisti e banalizzanti, la questione si aggrava di indifferenza ulteriore e colpevole distrazione generale quando si tratta di donne tossicodipendenti.

Così non voglio

Kellermann Cecilia
Il Cerchio

Disponibile in libreria in 5 giorni

10,00 €
"Gli stupri avvengono. Talvolta, almeno nel mondo occidentale, la vittima sopravvive e conosce lo stupratore, ma non è detto che lo denunci, magari perché è un membro della famiglia o perché non vuole finire sui giornali, altre volte perché, in un angolino

Da Lolita a Lacan

Colombo Luigi
Alpes Italia

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,00 €
Pur essendo una violenza contro la libertà della persona il delitto sessuale non è necessariamente violento. Può prendere le forme della seduzione, come in Lolita di Vladimir Nabokov, in cui l'inclinazione deviante dell'adulto si manifesta in una interazione priva di impulsività e richiede il coinvolgimento della vittima. Il libro cerca di focalizzare alcuni aspetti fondamentali di questa materia triste, ostica e faticosa, utilizzando la prospettiva psicoanalitica, secondo l'orientamento di Jacques Lacan, e quella criminologica prospettando alcune ipotesi e spiegazioni originali. Il lettore troverà una visione realistica delle motivazioni e dell'atteggiamento dell'autore della condotta, che consente di non azzerare e mettere sotto silenzio la posizione soggettiva della vittima. Il punto di vista criminologico avrà un ruolo importante perché la conoscenza di questa realtà deve passare attraverso una conoscenza minuziosa della condotta lesiva. È importante comprendere il senso della violenza sessuale. L'io del soggetto è catturato da una immagine che è incarnata dall'oggetto e la ricerca di un soddisfacimento assoluto lo conduce sulla strada del delitto.

Discorso al termine dell'incontro...

Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Paoline Editoriale Libri

Disponibile in libreria in 5 giorni

1,70 €
Il documento riporta il discorso con il quale papa Francesco ha concluso il summit in Vaticano (21-24 febbraio 2019) su «La protezione dei minori nella Chiesa». Testo da molti citato in parte, e spesso in queste ultime ore anche strumentalizzato. Ci sembra importante portarlo alle stampe, pur in attesa del Motu Proprio annunciato, perché tutti, desiderandolo, possano avere accesso in modo immediato a quanto il Papa ha detto, concludendo questo momento così importante e drammaticamente intenso per la vita della Chiesa, passata, presente e futura.

Disonorata dalla legge degli uomini

Mai Mukhtar
Cairo Publishing

Non disponibile

14,00 €
Punjab, Pakistan, 22 giugno 2002. Per decisione della "jirga", il tribunale del villaggio, Mukhtar subisce uno stupro di gruppo in segno di "riparazione" alla presunta offesa arrecata dal fratello dodicenne a una donna della potente tribù dei Mastoi. Seguono giorni di silenzio e umiliazione, finché in lei scatta la ribellione che la porterà a denuciare i suoi violentatori e a chiedere giustizia. La sua battaglia personale si trasforma presto in una battaglia sociale, per strappare le bambine pakistane all'umiliante schiavitù che ha già soffocato le loro madri e le loro nonne.

Disparità e disuguaglianze....

Ventimiglia Carmine
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

24,00 €
Esistono uomini e donne che vivono grandi disagi perché spesso sono bersaglio di comportamenti di discriminazione, di violenze e di abusi di potere nei luoghi di lavoro. Esistono lavoratori e lavoratrici che sono soggetti deboli nell'organizzazione del lavoro e che pagano prezzi non piccoli sul piano del mancato rispetto degli elementari ma fondamentali diritti. Le disparità e le disuguaglianze che abbiamo registrato ci confermano, ancora una volta, che la differenza di genere, anche sul lavoro, fa differenza. In questo volume si cerca di dar voce a quelle disparità e a quelle disuguaglianze di genere attraverso la ricostruzione degli episodi delle molestie sessuali e del mobbing sulla scena delle relazioni aziendali e interpersonali.

Donne vittime di stalking....

Modena Group on Stalking
Franco Angeli

Non disponibile

17,00 €
Il volume raccoglie i contributi del Modena Group on Stalking (MGS) sul problema delle molestie assillanti o stalking, un pattern comportamentale complesso caratterizzato dall'imposizione persistente e non consensuale di comunicazioni e ricerche di contatto che suscitano preoccupazione e timore nel destinatario e sfociano spesso nella violenza fisica. I ricercatori dell'MGS affrontano in una prospettiva multidisciplinare e internazionale i problemi della definizione e diffusione del fenomeno, delle leggi specifiche atte a contrastarlo, degli effetti psicologici sulla vittima e dell'assetto psicologico del molestatore. Trattano, inoltre, il tema del rischio di violenza fisica e dell'intervento della polizia.

Estinzione. Riflessioni a margine...

Porfiri Aurelio
Tabula Fati

Disponibile in libreria in 3 giorni

8,00 €
Non sarà il caso Weinstein una scusa per attaccare il maschio in quanto tale? Il maschio è in pericolo? Qual è il vero obiettivo di queste denunce che hanno così colpito l'opinione pubblica? Questo libro affronta in modo irriverente una vicenda che ha fatto parlare tutti i mezzi di informazione del mondo. E cerca di dimostrare che in fondo nulla è come appare, che la donna sarebbe molto di più e molto meglio di come ci viene presentata dalla vulgata femminista che a volte usa il sesso come strumento di ricatto per ottenere potere. Forse gli uomini saranno in buona parte dei bastardi, ma non è che le donne siano tutte sante... Presentazione di Mario Adinolfi.