Reati e criminologia

Filtri attivi

  • Disponibilità: Non disponibile

L'Italia dei poteri occulti

Willan Philip
Newton Compton

Non disponibile

5,90 €
L'oscura morte di Roberto Calvi, ritrovato impiccato sotto al ponte dei Frati neri, a Londra, è il culmine di una storia criminale che non ha precedenti nella cronaca nera europea. Frutto amaro degli intrighi e delle cospirazioni illegali che hanno regolat

Soldi rubati

Penelope Nunzia
Ponte alle Grazie

Non disponibile

14,50 €
L'Italia è in stallo, i bilanci perennemente in affanno, la produttività arretra, gli investimenti latitano. Nel frattempo le cronache, così come i dati molto meno noti degli istituti di ricerca, ci raccontano di un'economia ogni giorno più inquinata, che

Roma criminale

Armati Cristiano
Newton Compton

Non disponibile

9,90 €
Tutte le strade portano a Roma, anche quelle del crimine. Dalle scene dei delitti alle aule dei tribunali, un viaggio tra i fatti di sangue che hanno segnato la storia della capitale: il rapimento e l'omicidio di Matteotti, la strage delle Fosse Ardeatine, il caso Bebawi, l'orrore del massacro del Circeo, il controverso assassinio di Pier Paolo Pasolini, l'epopea della Banda della Magliana, i fattacci del Vaticano e, ai giorni nostri, gli stupri del Quartaccio e della Caffarella insieme all'assalto alle caserme dei carabinieri e della polizia il giorno della morte di Gabriele Sandri. Il libro ripercorre gli episodi di cronaca giudiziaria più clamorosi tra quelli che negli ultimi centocinquanta anni hanno avuto Roma come protagonista, alla ricerca delle forme nuove che il crimine ha assunto e assume nella capitale. Uno scenario in cui delitti apparentemente inspiegabili si intrecciano a sodalizi criminali partoriti dal ventre malvagio della capitale.

Cannibali

Centini Massimo
L'Airone Editrice Roma

Non disponibile

12,90 €

Omicidi. Il fascino del male....

Volterri Roberto
Enigma 2019

Non disponibile

20,00 €
Uno sguardo nei più profondi recessi della mente umana alla scoperta dei più esecrabili omicidi compiuti da uomini e donne di varie epoche. Guidati da Roberto Volterri e Bruno Ferrante ripercorreremo casi storici italiani e stranieri come il delitto di Via Merulana a Roma o gli efferati omicidi di Henri-Désiré Landru avvenuti in Francia agli inizi del '900. Quali motivazioni spinsero questi soggetti a uccidere, mutilare e talvolta cannibalizzare le proprie vittime? Intelligenze criminali, assassini seriali, menti deviate come il "Mostro di Rostov" Andrej ?ikatilo, cannibale e omicida accusato di almeno 53 delitti o il gruppo delle "Bestie di Satana", autori di efferati omicidi nel nome del demonio. Una analisi attenta e circostanziata che riscoprirà la storia del vero Dottor Jekyll così come il ruolo dell'emblematico Aleister Crowley divenuto la fonte ispiratrice nell'ultimo secolo di molte menti deviate. Un testo che si pone come un'attenta analisi criminologica e psicologica della natura umana, di quelle pulsioni e disturbi che possono generare in certi soggetti un irrefrenabile istinto omicida talvolta associato ad innominabili atti contro le stesse vittime.

Cercami nel sole. Una storia di...

Buono Anna Maria
Carlo Filippini Editore 2019

Non disponibile

9,50 €
Dopo quasi tre anni dalla stesura di questo libro, la storia di Giampaolo Manca e Anna Maria Buono vola oltre queste pagine ed è diventata una realtà che dimostra come perdono e comprensione possano operare miracoli. Lei è da sei anni sua counselor, amica, lo ha accompagnato nel suo progetto di crescita personale, e lui ha abbandonato per sempre la strada del crimine. È diventato scrittore e gira l'Italia presentando il suo libro "Dall'inferno e ritorno, 36 anni senza libertà". Il suo messaggio ai giovani è "non fate come me", non rovinate la vostra vita, non fatevi ingannare dai falsi miti e dal dio denaro. Insieme lavorano ad un progetto che possa aiutare gli ultimi, lanciando il messaggio che il male si deve combattere portando l'amore come il più valido risarcimento sociale.

Omicidi & misteri insoluti

Arnell Peter Louis
Youcanprint 2019

Non disponibile

39,90 €
Da quando esiste l'umanità sono stati commessi milioni di omicidi. Nonostante la dedizione delle autorità per scoprirne gli autori, molte volte i colpevoli sono rimasti impuniti e i casi insoluti.

L'universo in ogni respiro

Fuina Orioli Olimpia
Youcanprint 2019

Non disponibile

13,00 €
È la storia di una madre a cui hanno ucciso il proprio figlio e che da trent'anni si batte, strenuamente ma invano, per ottenere verità e giustizia. È la storia di una donna che non si è arresa mai, anzi è riuscita a trasformare il dolore in gioia pura e totale rendendo universale l'amore per il figlio.

La tecnica al servizio della...

Balestra Mauro
Dellisanti 2019

Non disponibile

115,00 €
«L'ing. Balestra è parte del corpo docente del Perfezionamento di Alta Formazione in Psicologia del Traffico, dove introduce i futuri psicologi ai temi della ricostruzione scientifica dell'incidente stradale, in particolare lavorando sui temi della percezione cinematica del conducente. Il richiamo alla rigorosa misurazione scientifica delle componenti, l'apertura verso nuovi strumenti e tecnologie di rilevazione, la curiosità verso i processi psicologici implicati nella guida e la spinta positiva verso una ricerca seria costruttiva sui temi della sicurezza hanno reso la collaborazione tra l'ing. Balestra e il team dell'Unità di Ricerca costante e fruttuosa nel tempo, con la realizzazione di diversi seminari, sui temi della sicurezza e sui temi dell'interazione tra sinergie tra tecnologie di ricostruzione simulata e tecnologie di rilevazione e osservazione della risposta umana con una interessante apertura all'uso degli strumenti di rilevazione dei movimenti oculari.» (Maria Rita Ciceri)

Il gioco grande del potere

Bonsanti Sandra
Chiarelettere

Non disponibile

12,00 €
La testimonianza di una giornalista sempre in lotta contro il perverso intreccio di potere e di interessi che ha insidiato la democrazia dagli anni Settanta a oggi. Intreccio che, come dimostra l'autrice raccontando i protagonisti di quel tempo e gli episodi vissuti direttamente, ha fatto perdere la visione d'insieme della società come idea di "bene comune". "Eppure c'è chi, anche in buona fede, è convinto che sia meglio non sapere come sono andate le cose... Costoro chiedono semplicemente di partecipare al 'gioco', il 'gioco grande del potere', per dirla con le parole di Giovanni Falcone." "Nell'esercizio di memoria che Sandra Bonsanti ci propone sono ripercorse le tappe principali della storia nichilista e criminale del rapporto potere-denaro svoltosi negli ultimi decenni e nascosto sotto il manto della democrazia. Se la politica non si rianima e se i suoi protagonisti - partiti, forze culturali e sociali - restano inerti, la partita è persa. Ma, si dirà, dove trovare le ragioni della riscossa democratica? La risposta è chiara: nella Costituzione." (dalla postfazione di Gustavo Zagrebelsky)

Le bestie di Satana

De Biasi Gregorio
Asylum Press Editor 2019

Non disponibile

12,90 €
"Le bestie di Satana. Una storia vera. Fino a prova contraria" ci conduce per mano verso un bosco, quello di Golasecca, nei pressi del Comune di Somma Lombardo, un piccolo lembo di terra tristemente conosciuto alle cronache per i cruenti omicidi delle bestie di Satana. Torniamo a quindici anni fa e forse più, ripercorriamo la storia e le vicende, o meglio, percorriamo quella storia e quelle vicende dove i dubbi fanno da conforto alla realtà e dove quello che è, e soprattutto è stato, potrebbe non essere chiaro come ci hanno spiegato.

Vittime dell'odio. I processi ai...

Ferri Andrea
Editrice Il Nuovo Diario Messaggero 2019

Non disponibile

18,00 €
L'eccidio perpetrato presso lo stabilimento ortofrutticolo Becca di Imola nella notte tra il 12 e il 13 aprile 1945 è impresso nella memoria storica della città come uno dei crimini più odiosi ed esecrati del secondo conflitto mondiale commessi nel nostro territorio. Il volume presenta alcuni documenti inediti relativi a testimonianze e processi intentati agli imputati dei 16 omicidi, oltre alle condanne in giudizio di quanti riconosciuti colpevoli (va precisato che nessuno di loro viene condannato per aver commesso il reato, ma solo per complicità).

Organizzazioni criminali e loro...

Arnell Peter Louis
Youcanprint 2019

Non disponibile

15,00 €
Negli Stati Uniti d'America, sono presenti in ogni città numerose bande criminali formate da giovani di strada che operano ogni genere di delitto fino all'omicidio, aggravando il già pesante numero di violazioni della legge commesse dalle mafie formate dai migranti di ogni parte del mondo. La polizia è impotente e a volte alcuni agenti ne sono conniventi per paura e per arricchirsi illegalmente.

L'ultimo bandito. Storia di Sante...

Cartasegna Federico
Joker 2019

Non disponibile

20,00 €
Parigi, dicembre 1926. Il "pericolo pubblico numero uno" dell'Italia fascista, il temuto bandito Pollastro, si è suicidato! Braccato dalla polizia francese, il criminale ha preferito spararsi un colpo di rivoltella piuttosto che cadere nelle mani delle autorità. Questo è quanto annunciano le fonti ufficiali e i giornali. Ma sarà vero? È credibile che un capobanda anarchico pronto a tutto, un giovane nel pieno delle sue forze, si sia arreso così, senza combattere? Oppure c'è un'altra verità, più complessa, dietro la vicenda? La risposta in questo romanzo a fumetti tratto da documenti storici, giornali d'epoca e testimonianze di chi il "bandito in bicicletta" lo ha conosciuto direttamente. Tra Italia e Francia, leggenda e realtà, scoprirete il ventesimo secolo attraverso gli occhi di Sante Pollastro... "l'ultimo bandito".

Dentro la psico-setta macrobiotica....

Garbuglia Mauro
Nisroch 2019

Non disponibile

18,00 €
5 anni di indagine hanno portato alla luce una misteriosa psico-setta diffusa a livello nazionale e internazionale, nota ai più come "Un Punto Macrobiotico-Associazione di Promozione Sociale" riconosciuta dal Ministero della Solidarietà Sociale, i cui vertici sono accusati oggi di associazione a delinquere, riduzione in schiavitù, esercizio abusivo della professione medica ed evasione fiscale. Ma chi è Mario Pianesi, guru e padrone assoluto di questa psico-setta, come ha creato un culto della propria persona e una ricchezza personale impressionante? L'autore, che ha vissuto per 25 anni all'interno di questo gruppo, dà il quadro completo di questo fenomeno. Sono state presentate oltre 40 denunce da ex adepti di Un Punto Macrobiotico. Questo testo è quindi la guida per la comprensione dei fatti contestati dalle autorità giudiziarie. È un testo importante perché spiega i meccanismi manipolatori, capaci di intrappolare la mente di centinaia di migliaia di persone e la loro conoscenza può aiutare a non cadere nelle trappole delle migliaia di culti distruttivi presenti oggi in Italia, fornendo strumenti per uscire dalle catene invisibili che avvolgono le vittime delle psico-sette.

Organizzazioni criminali e loro...

Arnell Peter Louis
Youcanprint 2019

Non disponibile

15,00 €
Negli Stati Uniti d'America, sono presenti in ogni città numerose bande criminali formate da giovani di strada che operano ogni genere di delitto fino all'omicidio, aggravando il già pesante numero di violazioni della legge commesse dalle mafie formate dai migranti di ogni parte del mondo. La polizia è impotente e a volte alcuni agenti ne sono conniventi per paura e per arricchirsi illegalmente.

L'ultimo bandito. Storia di Sante...

Cartesegna Fede
Edizioni Vallescrivia 2019

Non disponibile

20,00 €
Parigi, dicembre 1926. Il "pericolo pubblico numero uno" dell'Italia fascista, il temuto bandito Pollastro, si è suicidato! Braccato dalla polizia francese, il criminale ha preferito spararsi un colpo di rivoltella piuttosto che cadere nelle mani delle autorità. Questo è quanto annunciano le fonti ufficiali e i giornali. Ma sarà vero? È credibile che un capobanda anarchico pronto a tutto, un giovane nel pieno delle sue forze, si sia arreso così, senza combattere? Oppure c'è un'altra verità, più complessa, dietro la vicenda? La risposta in questo romanzo a fumetti tratto da documenti storici, giornali d'epoca e testimonianze di chi il "bandito in bicicletta" lo ha conosciuto direttamente. Tra Italia e Francia, leggenda e realtà, scoprirete il ventesimo secolo attraverso gli occhi di Sante Pollastro... "l'ultimo bandito".

Stalking. «Se questo (non) è...

Arminio Roberta
Hdemos 2019

Non disponibile

19,00 €
La presente opera ripercorre la criminogenesi del fenomeno stalking, evidenziando le nuove fattispecie di reato che sono emerse negli ultimi anni e che trovano il loro substrato proprio nello stalking, come il mobbing, il bullismo, il cyberbullismo e lo cyberstalking. Viene esaminata sia la figura dello stalker sia la vittima dello stesso, con un continuo richiamo ai fatti di cronaca, che esaltano il percorso logico ed analitico seguito dall'autrice. La lettura di questo libro permetterà non solo all'utente qualificato di approfondire le proprie conoscenze in materia di stalking/atti persecutori, ma anche al semplice lettore di interessarsi e conoscere di un fenomeno che, come ben ricordato nella presente monografia, anche a causa della globalizzazione dei mezzi di comunicazione, ed alla facilità tecnica di interferire nella vita degli altri, ha subito, negli ultimi anni, una impennata, dando vita anche a nuove, pericolose figure di reato e di criminali.

Il teddiboi

Dadone Piero
Araba Fenice 2019

Non disponibile

12,00 €

La messa in scena del reato

Asaro Carmelo
Giuffrè 2019

Non disponibile

27,00 €
Può il reato essere associato ad una finzione scenica? La ricerca e l'accertamento della verità a cui mira il processo penale sembrano smentirlo, pur se le forme del rito per molti aspetti evocano l'immagine di un teatro. Chi sono dunque gli attori di questa rappresentazione? Con un'immagine culinaria potremmo definirli gli "ingredienti" del reato: la norma che lo prevede, il soggetto che lo compie, l'azione compiuta, il fatto, la componente psichica che ha caratterizzato l'azione. Sono elementi che appartengono a domini diversi, la previsione legale e la realizzazione fattuale, unificati dal linguaggio: quello dell'enunciato che descrive la norma e quello del racconto che descrive il fatto. L'uno e l'altro parlano dell'uomo, rispettivamente in astratto e in concreto. L'esegesi giuridica richiede perciò all'interprete di situarsi sulla linea d'orizzonte che separa e unisce i due mondi per leggerli obliquamente dal lato in cui la logica - una logica non aristotelica, aperta ai contributi della retorica e della linguistica - si curva per farsi attraversare dall'argomentazione, senza perciò rinunciare al proprio rigore. In questo volo rasente sul ciglio del pensiero trovano posto emozioni e valori, che, ci insegnano le neuroscienze, sono il dato fondante dell'universo cognitivo. L'autore alza il sipario sul labirintico mondo della psiche che assiste e accompagna la commissione del reato e ci mette di fronte a processi che stravolgono radicate convinzioni. Ne emerge una fenomenologia del reato liquida, caratterizzata dalla casualità degli elementi fluttuanti della coscienza, ma in pari tempo dalla titolarità, psichicamente sua del soggetto e causalmente efficiente, del fatto illecito, fondativa della responsabilità. Sullo sfondo, ma sempre presente, l'informatica. Tutta la trattazione reca dietro le quinte una rappresentazione del reato basata sull'analisi molecolare dei suoi elementi. La stessa analisi usata dall'autore per realizzare il suo applicativo informatico Daedalus P.M. Assistant.

Pasolini. Un omicidio politico....

Bolognesi Paolo
Castelvecchi

Non disponibile

14,50 €
Il 2 novembre del 1975 all'Idroscalo di Ostia viene rinvenuto il corpo massacrato dello scrittore Pier Paolo Pasolini. La televisione italiana basa la responsabilità dell'omicidio sulla confessione di Giuseppe Pelosi, che solo nel 2005 ammetterà la presenza di altre persone. Pochi giorni dopo anche Sergio Cittì inizierà a parlare del furto di alcune bobine delle riprese del film Salò o le 120 giornate di Sodoma e delle richieste estorsive che precedettero l'omicidio. Le bobine rubate ricomparvero inaspettatamente nel 1976, ma ad oggi non sono mai state visionate. L'ultima inchiesta della Procura di Roma acquisisce nuovi materiali inediti, testimonianze di chi vide almeno 6-7 persone massacrare Pasolini. Gli autori, analizzando l'ultima indagine giudiziaria - documentazione inedita contenuta nei processi per le stragi di Piazza della Loggia e di Piazza Fontana -, il rapporto epistolare emerso tra Pasolini e Giovanni Ventura - nel 1974-1975 uno dei due principali imputati per la strage di Piazza Fontana del 12 dicembre 1969 - e gli "interventi corsari" dello scrittore, individuano i gravi episodi di minaccia che Pasolini aveva subito prima dell'omicidio. Aggressioni fisiche cui fa da contrappunto la scelta del poeta civile di dire la verità sulle dinamiche del nuovo Potere senza volto e sui patti che si fondavano sulle stragi.

Settology. Storie di dieci sette...

Indiano Andrea
libreriauniversitaria.it 2019

Non disponibile

15,90 €
Dalle estorsioni di May Otis Blackburn alla violenza di Synanon, dagli efferati omicidi della Manson Family al suicidio di massa più famoso al mondo orchestrato da Jim Jones, leader di Peoples Temple, "Settology" svela i segreti più oscuri di dieci sette americane. Talvolta nate dal desiderio di folli falsi messia di ottenere fama, potere e ricchezza, hanno segnato irrimediabilmente la vita dei propri adepti, tra lavaggi del cervello, ricatti e soprusi, portandoli, in alcuni casi, alla morte.

Criminologia. Dinamica del delitto...

Niceforo Alfredo
StreetLib 2019

Non disponibile

19,99 €
Il presente lavoro parte dal tentativo di definire che cosa sia "delitto", si passa a studiare l'uomo delinquente nel suo aspetto somatico e in quello psichico per trattare poi specificatamente della delinquenza secondo il sesso e l'età; ci si volge, in seguito, all'esame del fattore ambientale o, meglio, dei vari fattori ambientati. Espone, poi,  le sintetiche conclusioni che possono trarsi dai precedenti esami e cioè: "Come agiscono, simultaneamente, sullo stesso individuo, da un lato, quei caratteri somatici e psichici precedentemente esaminati e studiati, e dall'altro, la pressione ambientale nelle sue varie forme, anche precedentemente analizzate, risultando dal tutto la condotta criminale?". E come da tale esame può trarsi - se possibile - una classificazione dei delinquenti? A tale proposito, più largo cenno è fatto per le categorie: minorenni, politico-sociali, sessuali. Qualche pagina, poi, è aggiunta per far menzione delle novità - o ritenute tali - che nello studio dell'uomo delinquente e della pressione ambientale ebbero a delinearsi in questi ultimi tempi. Né si dimentica, per chiudere, il tema (ben raramente trattato) concernente la folla dei "malfattori" che non abitano le carceri.

U.S.A. Serial killers story. Ediz....

Arnell Peter Louis
Youcanprint 2019

Non disponibile

21,00 €
La California è lo Stato dell'Unione che conta, nella sua storia, più vittime (1628) ma è anche lo Stato con la maggiore popolazione. Il Sud Dakota ne ha meno di tutti, solo sette in 116 anni. Mentre i confini esterni dell'Alaska sembrano maturi per i serial killers. L'altro stato offshore, Hawaii, è il posto più sicuro nel Paese con un numero di 0,7000 per 100.000. New Hampshire è ugualmente privo di assassini seriali. Consigliato ai maggiori di 18 anni.

U.S.A. Serial killers story. Ediz....

Arnell Peter Louis
Youcanprint 2019

Non disponibile

25,00 €
La California è lo Stato dell'Unione che conta, nella sua storia, più vittime (1628) ma è anche lo Stato con la maggiore popolazione. Il Sud Dakota ne ha meno di tutti, solo sette in 116 anni. Mentre i confini esterni dell'Alaska sembrano maturi per i serial killers. L'altro stato offshore, Hawaii, è il posto più sicuro nel Paese con un numero di 0,7000 per 100.000. New Hampshire è ugualmente privo di assassini seriali. Consigliato ai maggiori di 18 anni.

U.S.A. Serial killers story. Ediz....

Arnell Peter Louis
Youcanprint 2019

Non disponibile

22,00 €
La California è lo Stato dell'Unione che conta, nella sua storia, più vittime (1628) ma è anche lo Stato con la maggiore popolazione. Il Sud Dakota ne ha meno di tutti, solo sette in 116 anni. Mentre i confini esterni dell'Alaska sembrano maturi per i serial killers. L'altro stato offshore, Hawaii, è il posto più sicuro nel Paese con un numero di 0,7000 per 100.000. New Hampshire è ugualmente privo di assassini seriali. Consigliato ai maggiori di 18 anni.

U.S.A. Serial killers story. Ediz....

Arnell Peter Louis
Youcanprint 2019

Non disponibile

22,00 €
La California è lo Stato dell'Unione che conta, nella sua storia, più vittime (1628) ma è anche lo Stato con la maggiore popolazione. Il Sud Dakota ne ha meno di tutti, solo sette in 116 anni. Mentre i confini esterni dell'Alaska sembrano maturi per i serial killers. L'altro stato offshore, Hawaii, è il posto più sicuro nel Paese con un numero di 0,7000 per 100.000. New Hampshire è ugualmente privo di assassini seriali. Consigliato ai maggiori di 18 anni.

La paura dello straniero. La...

Dambone Carmelo
Franco Angeli 2019

Non disponibile

17,00 €
È una questione senza tempo quella dell'immigrazione: da sempre l'uomo si è spostato alla ricerca di un migliore tenore di vita, cercando nel mondo posti sicuri da ribattezzare "casa". Oggi la migrazione ha assunto un significato nuovo ed evoca, il più delle volte, un'immagine di pericolo e morte, complice la narrazione dei mezzi di comunicazione che quotidianamente informano sulle conseguenze della fuga clandestina di uomini e donne da Paesi che vivono situazioni di forte criticità. Le immagini dei barconi in avaria e dei passeggeri che si dimenano tra le onde si alternano a quelle dei migranti accusati di crimini in ogni giornale e programma televisivo nazionale. L'esposizione prolungata a un racconto di questo genere ha portato a considerare solo le negatività di un fenomeno che è sempre esistito e che di nuovo, a distanza di tempo, coinvolge l'Italia in modo significativo. Attraverso l'analisi di fattori culturali e psicopatologici propri di alcune popolazioni, il libro si propone di indagare l'estensione di questo condizionamento e di verificare il potere dell'esperienza personale quale garanzia contro il pregiudizio e la paura a priori. Prefazione di Giovambattista Presti.

My name is Francantonio

Basso Enzo
Autopubblicato 2019

Non disponibile

10,00 €
Il sedici maggio del 2014 il Parlamento italiano autorizza con una votazione a scrutinio palese l'arresto del deputato del Pd Francantonio Genovese, accusato dai magistrati di Messina di avere lucrato fondi nella gestione di corsi di formazione professionale. È il primo arresto in Italia in diretta televisiva. Più che una vicenda giudiziaria, un trauma per la città dello Stretto, le cui ripercussioni politiche non hanno ancora concluso i loro effetti.

U.S.A. Serial killers story. Ediz....

Arnell Peter Louis
Youcanprint 2019

Non disponibile

22,00 €
La California è lo Stato dell'Unione che conta, nella sua storia, più vittime (1628) ma è anche lo Stato con la maggiore popolazione. Il Sud Dakota ne ha meno di tutti, solo sette in 116 anni. Mentre i confini esterni dell'Alaska sembrano maturi per i serial killers. L'altro stato offshore, Hawaii, è il posto più sicuro nel Paese con un numero di 0,7000 per 100.000. New Hampshire è ugualmente privo di assassini seriali. Consigliato ai maggiori di 18 anni.