Diritto dell'agricoltura

Filtri attivi

«Tracce» di diritto agrario

Masini Stefano
Cacucci 2019

In libreria in 10 giorni

25,00 €
Seguire le "tracce" che lo studio del diritto agrario ha lasciato nel campo dell'esplorazione scientifica comporta l'impegno di considerare la specificità di una materia che continua a presentare non trascurabili elementi differenziali e di identità. La lettura delle norme, insistendo sugli antecedenti applicativi e lasciando intuire i segni del divenire, compone la cifra storica di un'esperienza che varca i confini del fondo rustico e approda alla realtà dell'impresa agricola, allargandosi alla cura del territorio e dell'ambiente e alle possibilità di successo nella gara concorrenziale del mercato anche alimentare. Il diritto agrario è, oggi, contaminato da un'idea di vita sociale e comunitaria; agisce in un sistema degli scambi che non conosce limiti ed è capace di guardare alla dimensione dei problemi del consumo. Si tratta, così, di legare i fili di un discorso unitario e di un complesso itinerario.

Profili giuridici del sistema...

Jannarelli Antonio
Cacucci 2018

In libreria in 10 giorni

35,00 €
L'agricoltura produttiva è una componente fondamentale e strategica del sistema agro-alimentare e agro-industriale: fornisce alla filiera alimentare i prodotti destinati alla trasformazione in alimenti finali e alla loro distribuzione, al tempo stesso acquista moderni e sofisticati fattori della produzione dalla imprese industriali e di servizi. Il presente volume analizza la "parte agricola" della filiera agro-alimentare (imprenditori agricoli e organizzazione di produttori) nonché il trattamento ad essa riservato dalla disciplina sulla concorrenza nel quadro della politica agricola europea e dell'esperienza giuridica anche nazionale. L'obiettivo è quello di illustrare il trattamento differenziato spettante agli imprenditori agricoli e all'associazionismo economico agricolo alla base della PAC, a fronte delle tendenze emerse nella stagione della globalizzazione volte ad assegnare il primato alla disciplina della concorrenza, sì da mortificare, se non negare del tutto, il c.d. "eccezionalismo agricolo".

La problematica degli sprechi nella...

Costantino Laura
Cacucci 2018

In libreria in 10 giorni

16,00 €
Il Dipartimento Jonico in "Sistemi giuridici ed economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture" (DJSGE) è il primo dipartimento dell'Università degli Studi di Bari Aldo Moro con sede a Taranto. Esso nasce dall'aggregazione di docenti e ricercatori della II Facoltà di Giurisprudenza, della II Facoltà di Economia, dei corsi di laurea in Scienze della formazione (Facoltà di Scienze della formazione) e in Scienze infermieristiche (Facoltà di Medicina) di Taranto intorno a tematiche di ricerca e di formazione rispondenti alla vocazione mediterranea dell'area ionica: ambiente, tutela della salute e del territorio, diritti ed economie del mare, valorizzazione dei saperi e delle culture dello spazio euro-mediterraneo.

Profili giuridici del sistema...

Jannarelli Antonio
Cacucci 2018

In libreria in 10 giorni

35,00 €
L'agricoltura produttiva è una componente fondamentale e strategica del sistema agro-alimentare e agro-industriale: fornisce alla filiera alimentare i prodotti destinati alla trasformazione in alimenti finali e alla loro distribuzione, al tempo stesso acquista moderni e sofisticati fattori della produzione dalla imprese industriali e di servizi. Il presente volume analizza la "parte agricola" della filiera agro-alimentare (imprenditori agricoli e organizzazione di produttori) nonché il trattamento ad essa riservato dalla disciplina sulla concorrenza nel quadro della politica agricola europea e dell'esperienza giuridica anche nazionale. L'obiettivo è quello di illustrare il trattamento differenziato spettante agli imprenditori agricoli e all'associazionismo economico agricolo alla base della PAC, a fronte delle tendenze emerse nella stagione della globalizzazione volte ad assegnare il primato alla disciplina della concorrenza, sì da mortificare, se non negare del tutto, il c.d. "eccezionalismo agricolo".

Nozioni pratiche di diritto agrario

Cinquetti Diego; Cinquetti Oscar
StreetLib 2018

In libreria in 3 giorni

24,99 €
Capita sovente di affrontare questioni di diritto agrario con operatori di amministrazioni, società e organizzazioni chiamate ad assumere provvedimenti o ad adottare linee difensive che riguardano imprenditori agricoli o loro società. Da qui la necessità di offrire loro un compendio di facile consultazione, atto ad essere loro di aiuto in un'attività spesso complessa e concettualmente faticosa.

Che cos'è l'agricoltura biologica

Covino Daniela
Carocci 2007

In libreria in 3 giorni

12,00 €
Il testo presenta brevi cenni storici sull'evoluzione del fenomeno dell'agricoltura biologica, e sulla sua diffusione nell'ambito del contesto europeo e italiano e un quadro conoscitivo sugli elementi tecnici ed economici più rilevanti. Viene inoltre fornita una panoramica aggiornata dell'evoluzione del contesto normativo nell'ambito dell'Unione Europea, soprattutto in riferimento alla normativa italiana. Particolare attenzione è rivolta alle implicazioni economiche e agli aspetti legati al miglioramento dell'impatto ambientale legati all'agricoltura biologica.

Il trust in agricoltura. Profili...

Gazzani Massimo
EGEA 2014

In libreria in 5 giorni

40,00 €
Oltre alla sempre fondamentale passione per il lavoro della terra, della trasformazione dei prodotti e dell'allevamento, l'azienda agricola del terzo millennio non può non innovare nella ricerca e nello sviluppo ed essere pronta alla competizione e alla globalizzazione. L'azienda agricola è anche una realtà aziendale e deve quindi rispondere non solo alle logiche dell'agro-dinamica, ma anche a quelle della disciplina generale civile dell'azienda. È e rimane sempre un complesso di beni organizzati per l'esercizio dell'impresa agricola. Il codice civile tutela l'imprenditore, l'azienda, i familiari dell'imprenditore, i soci, il fondo, i creditori e la terra, ma non sempre ciò è sufficiente. L'evoluzione delle aspettative e la conciliazione degli interessi possono consigliare anche il ricorso a istituti più evoluti e flessibili. In questo contesto si inserisce perfettamente il trust che, dopo lunga esperienza e attività nel sistema anglosassone, trova riferimenti e applicazioni anche tra i nostri campi e tra le nostre aziende agricole. Il trust è lo spartiacque ideale tra il patrimonio della famiglia, dei familiari e dell'azienda agricola, proponendosi sia quale regolatore degli interessi complessivi che come anche facilitatore delle situazioni più complesse. Non è solo la famiglia Antinori a introdurre un trust fra campi e vigne. Le opportunità offerte dal trust sono varie e numerose...

Impresa agricola e fondo rustico

Ragusa Vittorio E.
Bonanno 2013

In libreria in 5 giorni

20,00 €
La questione della rilevanza del fondo rustico nell'impresa agricola aveva diviso i giuristi del secolo scorso, ma sembra aver perso interesse dopo la riforma legislativa del 2001. Se infatti la versione originaria dell'art. 2135 lasciava poco spazio ad interpretazioni che consentissero di riconoscere qualifica agricola a coltivazioni in serra, ad allevamenti in batteria, e in genere a forme di agricoltura non "territoriale", il testo nato dalla riforma non esige più l'utilizzo del fondo. La giurisprudenza nei suoi pronunciamenti più recenti si è adeguata all'innovazione legislativa. Questa ricerca recupera attraverso l'analisi storica le ragioni intime della distinzione fra agrarietà e commercialità, e le individua nella valenza patrimoniale dell'esercizio tradizionalmente territoriale dell'agricoltura.

I segni del territorio. Profili...

Trapè Ilaria
Giuffrè 2012

In libreria in 5 giorni

47,00 €
Il legame tra prodotti agricoli, anche trasformati, e il territorio di provenienza non solo risponde a caratteri strutturali degli ambienti naturali, in cui emergono processi produttivi a base agricola, ed alle loro peculiarità sociali e storiche, ma riflette anche una specifica modalità conoscitiva dei rapporti tra l'uomo e il territorio medesimo, da tempo consapevolmente riconosciuta e valorizzata a livello culturale e trasformata in un "sapere" che si tramanda e contemporaneamente si rinnova. Il libro - muovendo dalle dinamiche legislative nazionali per poi approdare ai complessi disciplinari europei e internazionali - ripercorre la vicenda relativa all'emersione e metabolizzazione nell'esperienza giuridica contemporanea dei segni individuati come "segni del territorio", all'interno di un quadro in cui si intrecciano le problematiche della competitività globale, degli interessi dei consumatori e dello sviluppo rurale.

Prontuario di agricoltura....

Ribaudo Francesco
Hoepli

In libreria in 5 giorni

56,90 €
La seconda edizione dell'ormai classico Prontuario di agricoltura risulta rinnovata e ampliata in tutti gli argomenti trattati: in particolare sono state aggiornate le tecniche produttive descritte, sono state inserite nuove colture ed altri allevamenti e sono stati rivisti tutti i dati tecnici ed economici che figurano. Tutta la normativa tecnica presente online e costantemente aggiornata. Un testo di riferimento fondamentale per tutti gli operatori di ambito agricolo, agrotecnico e agroalimentare. Con numerose figure e tabelle.