Elenco dei prodotti per la marca Philos

Philos

Componimenti a filo doppio

Egalter
Philos

Non disponibile

10,00 €
Forse il titolo "A filo doppio", sillabato all'interno della raccolta "A filo d'oppio", allude anche all'allineamento su due colonne, che almeno per alcuni componimenti, come Frankfurt am Main ed Ecopensieri, invita a una doppia lettura: una lettura verticale (la colonna di sinistra, poi quella di destra) e una lettura orizzontale (la riga abbraccia le due colonne). Nascono così due testi diversi: il primo, per così dire, "normale", racconta, pone domande, riflette; il secondo promuove effetti di senso imprevedibili, procede per immagini rapide, figurativamente efficaci. Se non sbaglio, c'è qui il segno di un'ambiguità fondamentale che segna il mondo presente e che il poeta osserva con disincanto e, al tempo stesso, con vigile partecipazione. L'ambiguità si avverte ancora in @Simmetrie, prima sezione di questo coinvolgente e arguto canzoniere, dove alcune poesie si contrappongono: Essere libero e Essere a tempo, Incontro vs Scontroso. La stessa caratteristica ritorna in due brevi, ma significativi, componimenti: Bisogni corporali e Voglie sensuali; qui a notazioni scatologiche succedono umide sensazioni, entrambe sembrano esprimere una sorridente e, al tempo stesso, compassata autocritica.

Apprendimento collaborativo e...

Marini G.
Philos

Non disponibile

15,00 €
La riforma universitaria ha peggiorato o migliorato la formazione degli studenti universitari? All'indomani della riforma Berlinguer-Moratti, è ancora possibile una didattica universitaria non frammentata, di qualità e orientata all'apprendimento di competenze utili per l'ingresso nel mercato del lavoro? Oppure siamo destinati ad assistere a esamifici orientati dalla ricerca spasmodica dei CPU? È possibile pianificare un apprendimento collaborativo in gruppo? L'analisi della didattica sperimentata già dagli anni '70 e tuttora in corso presso alcuni insegnamenti alla Sapienza dimostra che non esistono determinismi. Ciò che fa la differenza è il confluire di capacità, passioni e abnegazioni da parte di studenti, collaboratori e corpo docente. "Apprendimento Collaborativo e Riforma Universitaria" si pone l'obiettivo di analizzare criticamente alcune esperienze di didattica universitaria in gruppi, evidenziandone i pregi e i difetti.