Assicurazioni e studi attuariali

Active filters

Il bilancio della banca e degli...

EGEA

Disponibile in libreria in 3 giorni

88,00 €
Il bilancio delle banche e degli altri intermediari finanziari costituisce un documento in continua evoluzione, recepisce sempre nuovi principi contabili internazionali, riflette per conseguenza altrettanto nuovi schemi obbligatori, si arricchisce di informazioni qualitative e quantitative. Questa seconda edizione del volume ripercorre e presenta tali aggiornati contenuti approfondendo, ad esempio, le conseguenze derivanti dall'introduzione dell'IFRS 9 sugli Strumenti finanziari e dell'IFRS 16 sul Leasing, non trascurando i temi dell'adeguatezza patrimoniale, della fiscalit delle specificitdel bilancio consolidato dei gruppi bancari. Nuovi sono anche i capitoli dedicati all'analisi del bilancio bancario e alla dichiarazione non finanziaria. Il volume beneficia dei contributi di docenti universitari e professionisti del settore, qualificandosi come un'opera utile per studiosi della materia, operatori, studenti, che vi troveranno le regole che governano la redazione del bilancio degli intermediari finanziari, i commenti critici e gli spunti per ulteriori approfondimenti.

Piero Sacerdoti. Un uomo di...

Sacerdoti Piero
Hoepli

Disponibile in libreria in 3 giorni

24,90 €
Giorgio Sacerdoti si avvale di una fitta corrispondenza familiare, preziosamente conservata, per raccontare la vita del padre Piero (Milano 1905), un importante esponente della vita imprenditoriale e culturale milanese di respiro internazionale - dirigente d'azienda, docente universitario, collaboratore di giornali e riviste - negli anni della ricostruzione e del "miracolo economico" italiano. Le tante lettere riportate nel testo consentono di seguire passo dopo passo, con la immediatezza della quotidianità, lo stage in una banca a Berlino (1928), il viaggio negli Stati Uniti col transatlantico Rex (1933), il lavoro a Parigi (1936-1940) come direttore della filiale francese della Riunione Adriatica di Sicurtà (RAS), la seconda compagnia di assicurazioni italiana, oltre agli articoli regolarmente pubblicati sul quotidiano economico "Il Sole". Le lettere del 1938-39 parlano dello sgomento provato all'emanazione delle leggi razziali in Italia. La narrazione poi continua con lo scoppio della guerra e la fortunosa fuga di Piero con la moglie e il piccolo Giorgio - l'autore di questo libro allora neonato - in Svizzera. Al termine del conflitto Piero ritorna a Parigi, prima di essere nominato nel 1949 a Milano direttore generale della RAS, ruolo che ricopre fino alla improvvisa morte avvenuta nel 1966. Molti anni dopo la RAS sarà ceduta dal gruppo Pesenti, che ne aveva acquisito il controllo, alla Allianz. L'originale e vivace corrispondenza rende il lettore partecipe dell'energia e dell'entusiasmo con cui Piero e altri esponenti della Milano dell'epoca contribuirono in prima persona alla crescita economico-sociale dell'Italia in quegli anni. Egli ne fu un protagonista di rilievo. Proprio così lo ricorda Piergaetano Marchetti che, nella prefazione, parla di "una tipologia di manager umanista, curioso e colto, di cui troppo spesso si rimpiange oggi la mancanza".

Le assicurazioni private in Italia....

CINGOLANI
Il Mulino

Disponibile in libreria in 3 giorni

32,00 €
L'assicurazione è una conquista evolutiva della società moderna, eppure è una delle istituzioni finanziarie contemporanee meno conosciute. Frutto di una lunga ricerca, questo libro ricostruisce la storia delle assicurazioni nel nostro paese, mettendo in rilievo il contributo che hanno apportato alla crescita economica e alla modernizzazione, fino ai più recenti sviluppi del settore e spiegando perché ancora oggi in Italia il consumo assicurativo abbia caratteristiche peculiari rispetto ad altri paesi europei. In queste pagine la storia delle compagnie di assicurazioni si intreccia indissolubilmente con le più importanti vicende finanziarie e con la stessa storia sociale del paese. Muovendo da questa analisi approfondita e da un inedito punto di osservazione, il libro ricompone la genesi evolutiva, la fisionomia e i punti di approdo dello stato sociale che si è strutturato in Italia.

Assicurazioni. Economia e gestione

Paci Sergio
EGEA

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,50 €
Il volume analizza la cornice in cui operano le imprese di assicurazione nell'attuale contesto ambientale caratterizzato dall'affermazione della disciplina di mercato e dalle regole di vigilanza di Solvency II. Si analizzano le funzioni svolte, i criteri di calcolo del premio e le correlate cautele contrattuali, la logica delle scelte del desiderato livello di prudenza e di armonica gestione del portafoglio di rischi. Si approfondiscono le caratteristiche delle passività assicurative e delle attività a copertura. Si sintetizzano i principi di vigilanza prudenziale a livello individuale e di gruppo. Si presentano i risultati di una ricerca sulla composizione dei requisiti di capitale e dei mezzi propri elaborata sulla base dei dati tratti dai Solvency and Financial Conditions Report a oggi disponibili. Si esaminano gli indicatori di risultato tipici delle imprese di assicurazione. L'analisi è frutto di una consolidata attività didattica maturata in vari corsi universitari e dell'esperienza derivante dalla partecipazione a organi societari di alcune compagnie di assicurazione operanti nei rami vita e danni. Il testo è destinato agli studenti universitari di economia assicurativa, ma anche a un pubblico più vasto, che può trovare utile una sintesi e una sistematizzazione del contesto di regole in cui operano le imprese di assicurazione.

Il contratto di assicurazione

Corrias Paoloefisio
20,00 €
Nel volume vengono illustrati ed approfonditi i principali profili funzionali e strutturali del contratto di assicurazione. Dopo un ampio capitolo sulle diverse concezioni (unitarie e dualistiche) del modello e l'illustrazione dei caratteri delle due figure - assicurazione contro i danni e sulla vita - ad esso riconducibili, ci si sofferma sugli elementi caratteristici ed, allo stesso tempo, controversi della causa assicurativa, quali il sinallagma, la connotazione di rapporto di durata, la sopravvenienza, l'aleatorietà e, infine, l'onerosità, prendendo una chiara posizione in ordine ad ognuno di tali aspetti. In tale contesto, una apposita trattazione viene riservata al c.d. principio di indivisibilità del premio.

L'assicurazione obbligatoria contro...

Casale Giuseppe
Edizioni Giuridiche Simone

Non disponibile

38,00 €
L'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro è stata oggetto di numerosi interventi legislativi. Tra i più importanti vanno annoverati la L. 3 dicembre 1999, n. 493 che ha introdotto l'assicurazione contro gli infortuni domestici, prima legge in Europa per la tutela della salute in ambito domestico, e il D.Lgs. 23 febbraio 2000, n. 38 che ha profondamente inciso nel rapporto infortunistico, innovandolo nelle sue tre componenti fondamentali: soggetti, oggetto e contenuto. La tutela assicurativa è stata estesa, infatti, ai lavoratori parasubordinati, ai dirigenti e agli sportivi professionisti; per la prima volta è stato disciplinato legislativamente l'infortunio in itinere; è stato stabilito adeguamento dell'elenco delle malattie professionali; è stato previsto finalmente l'indennizzo del danno biologico. Il volume offre una approfondita disamina del rapporto infortunistico, analizzato distintamente per settore di lavoro (industria, agricoltura etc.) e, nell'ambito di ciascun settore, secondo il contenuto del rapporto stesso (la contribuzione da una parte, le prestazioni dall'altra).

Assicurazioni private

Ipsoa

Non disponibile

90,00 €
La Guida è aggiornata da ultimo con: un capitolo dedicato al nuovo Regolamento IVASS in materia di "semplificazione delle procedure e degli adempimenti burocratici nei rapporti tra compagnie, intermediari e clienti", emanato dallo stesso Istituto di vigilanza il 3.3.2015 e un capitolo che affronta le novità in tema di Assicurazioni, previste nel testo del c.d. DDL Concorrenza approvato in via preliminare dal Consiglio dei Ministri il 20 febbraio 2015. Il volume affronta con taglio multidisciplinare tutti gli aspetti relativi alla disciplina del Diritto assicurativo, offrendo un quadro completo della stratificata normativa e giurisprudenza, suggerendo soluzioni giuridiche e approcci metodologici consigliabili nell'affrontare le problematiche di maggior rilievo. Attraverso la partecipazione di un pool di autori con differenti competenze, ciascuna area del diritto assicurativo è analizzata sotto tutti i profili (sostanziali e processuali), offrendo una visione completa di ambiti sempre più complessi ed interconnessi. All'assicurazione della responsabilità civile in generale, ed a quella della responsabilità civile automobilistica in particolare (risarcimento del terzo trasportato, il risarcimento diretto), l'opera dedica ampio spazio, e ne esamina approfonditamente gli aspetti pratici, illustrati da numerosi grafici, schemi, tabelle, esempi, adempimenti, clausole contrattuali, case history (casi affrontati dallo studio), segnalazioni bibliografiche per ulteriori approfondimenti. Si affronta anche la disciplina civilistica dei contratti, della intermediazione e della responsabilità sanitaria.

Le assicurazioni

Prosperetti Marco
Ipsoa

Non disponibile

58,00 €
Il volume pone l'attenzione sulla disciplina che regola le assicurazioni e gli intermediari assicurativi, con un particolare focus sui profili che assumono rilievo dal punto di vista della vigilanza. I riferimenti storici e di dottrina sono contenuti a quanto è necessario per una migliore comprensione delle tematiche illustrate e le opinioni, riferibili a ciascuno autore sono sempre saldamente concrete. Anche per conseguire l'obiettivo di un'opera utilizzabile non soltanto dallo specialista, gli Autori sono tutti professionisti - molti dei quali con background accademico - che operano nei settori dell'intermediazione finanziaria, bancaria e non bancaria, e assicurativa.

Assicurazioni. Economia e gestione

Paci Sergio
EGEA

Non disponibile

16,00 €
Il volume analizza la cornice entro cui operano le imprese di assicurazione nell'attuale contesto ambientale caratterizzato dall'affermazione della disciplina di mercato e dalle nuove regole di vigilanza di Solvency II entrate in vigore a partire dal 1 gennaio 2016. Si analizzano le funzioni svolte, i criteri di calcolo del premio e le correlate cautele contrattuali, la logica delle scelte del desiderato livello di prudenza e di armonica gestione del portafoglio dei rischi. Si approfondiscono le caratteristiche delle passività assicurative e delle attività a copertura. Si sintetizzano i principi di vigilanza prudenziale a livello individuale e di gruppo ed è presentata una analisi del bilancio civilistico individuale delle imprese di assicurazione e dei principali indicatori di performance. L'analisi è frutto di una consolidata attività didattica maturata in vari corsi universitari e dell'esperienza pluriennale derivante dalla partecipazione a organi societari di vertice di alcune compagnie di assicurazione operanti nei rami vita e danni. Il testo è destinato agli studenti di corsi universitari di economia assicurativa, ma anche a un pubblico più vasto, che può trovare utile una sintesi e una sistematizzazione del nuovo contesto di regole in cui operano le imprese di assicurazione

Problemi di ottimizzazione nei...

D'Ortona Nicolino E.
Youcanprint

Non disponibile

6,50 €
Le operazioni di trasferimento delle riserve sinistri (Loss Portfolio Transfer) costituiscono oggetto di particolari trattati di riassicurazione finanziaria. Il testo propone di impostare il problema riassicurativo secondo gli schemi della programmazione matematica vincolata ai livelli di costo che la cedente è disposta a sostenere per rassicurarsi e ai livelli di solvibilità minima richiesti dalla policy di sicurezza di ciascuna delle parti o imposti dalla normativa. Vengono proposti alcuni schemi di trattato LPT caratterizzati da specifiche modalità di ripartizione dei rischi, per ognuno dei quali sono individuati: l'espressione del premio di riassicurazione, le relazioni riguardanti lo sviluppo dei risultati finanziari annuali delle parti, alcuni problemi generali di ottimizzazione. Infine, considerando un modello stocastico di sviluppo del portafoglio sinistri di una generica compagnia operante nel ramo danni, vengono impostati e risolti, per via numerica, alcuni problemi di ripartizione ottimale dei rischi per ciascuno degli schemi di trattato proposti. Le soluzioni numeriche sono ricavate attraverso un tool di ottimizzazione numerica basato su algoritmi genetici ed evolutivi.

Manuale di intermediazione...

Ciula Lucio
Ecra

Non disponibile

45,00 €
Manuale agile, completo ed aggiornato sulle assicurazioni: vengono descritti il Codice delle Assicurazioni e i Regolamenti Isvap e Ivass. Il volume è stato pensato per la preparazione dell'esame per l'iscrizione al Registro Unico degli intermediari assicurativi e riassicurativi (RUI) alle Sezioni A (Agenti) e B (Broker), sulla base del programma contenuto nel bando ufficiale. Ogni capitolo comprende la descrizione dell'articolo del Codice delle Assicurazioni, le definizioni di alcuni termini tecnici-giuridici, un questionario riepilogativo e alcuni chiarimenti su temi più ricorrenti in sede di esame Ivass, nonché quiz specifici. Il percorso formativo si compone di diciassette moduli e di oltre 1.200 esercitazioni ed è pienamente rispondente al programma d'esame proposto dall'IVASS. Il manuale è un supporto per chi vuole avere una completa conoscenza della giurisprudenza e della tecnica del settore assicurativo. Contiene test e quiz utili al superamento dell'esame.

Manuale del codice delle...

Ordine degli Avvocati di Roma
NEU

Non disponibile

20,00 €
A 10 anni dall'entrata in vigore del codice delle assicurazioni, restano molti dubbi interpretativi, in materia di RCA, sulla corretta applicazione, fra gli altri, degli articoli 141 e 149 del codice. Gli autori del presente volume, attraverso l'analisi sistematica degli istituti, delle azioni a tutela del danneggiato nonché delle singoli voci di danno, si sono prefissati la finalità di offrire ai lettori un valido strumento di lavoro. Dopo una attenta disamina della dottrina, nonché della giurisprudenza di legittimità e di merito formatasi in materia, sono state individuate ed elaborate le tesi che rappresentano le soluzioni idonee alla realizzazione di un giudizio più equilibrato, per la corretta ed equa tutela dei diritti del danneggiato.