Diritto commerciale

Active filters

Manuale diritto commerciale

Graziani Augusto
CEDAM

Disponibile in libreria

63,00 €
Il Manuale di Diritto Commerciale (Graziani, Minervini, Belviso, Santoro) giunge alla 18° edizione, come al solito aggiornato con la legislazione e la giurisprudenza recenti. Le novità legislative prese in considerazione sono state numerose, per citarne alcune: il secondo comma dell'art. 2086 c.c. che ha introdotto l'obbligo generalizzato di predisporre assetti organizzativi adeguati dell'impresa; la riforma della disciplina dei marchi; il ripensamento della trattazione della società a responsabilità limitata sottoposta a continue nuove sollecitazioni normative. Si è, invece, dato solo schematica notizia della bozza di Codice della Crisi dell'Impresa e dell'Insolvenza, la cui entrata in vigore, prevista per l'agosto del 2020, è stata rinviata al 1° settembre 2021 a causa della Pandemia da Covid-19.

Diritto commerciale russo

Crespi Reghizzi Gabriele
CEDAM

Disponibile in libreria

50,00 €
Nonostante l'incerta collocazione geopolitica e il dibattito ad essa relativo, il declino demografico, le sanzioni, la fragilite le difficolteconomiche, la Russia post-sovietica membro dell'OSCE, del Consiglio d'Europa e dell'OMC, e, malgrado persistenti contraddizioni, resta saldamente ancorata ai principi dell'economia di mercato e sede importante e irrinunciabile di vivaci scambi e investimenti con l'Italia. Eminenti professori dell'universitdi San Pietroburgo illustrano i fondamenti e le regole del nuovo diritto commerciale che la Federazione russa, dopo la parentesi sovietica, non ha cessato di ricostituire e sviluppare, sulla base di un modello romanistico e di supremazia del diritto codificato familiare ai giuristi e agli imprenditori del nostro paese.

Diritto penale d'impresa. Strumenti...

Sirotti Gaudenzi Andrea
Maggioli Editore

Non disponibile

32,00 €
Il volume si propone come un testo diretto a dare soluzioni pratiche ai problemi del diritto di impresa, unendo l'approfondimento dei temi relativi alle materie di riferimento (diritto commerciale e fallimentare, diritto tributario, diritto dei mercati finanziari) con l'analisi della disciplina penalistica e con le indicazioni di casi pratici e soluzioni operative.

Diritto commerciale. Vol. 2:...

Giappichelli

Non disponibile

29,00 €
L'opera esce, in questa sua seconda edizione (la terza, se si considera la ristampa aggiornata edita nel 2014), profondamente rinnovata nella struttura. Essa si sviluppa infatti ora in quattro volumi, essendosi articolato in una coppia di tomi distinti ciascuno dei due volumi dell'edizione originaria: al libro dedicato al Diritto dell'impresa fa seguito quello, adesso autonomo, concernente il Diritto della crisi d'impresa; al volume di Diritto delle società se ne accompagnerà infine un quarto, sui temi del diritto del sistema finanziario.

Trasferimento di sede, stabilimento...

Balsamo Tagnani Sacha
Aracne

Non disponibile

17,00 €
Il lavoro si colloca in un periodo storico non particolarmente favorevole per le economie nazionali dei vari Stati membri dell'Unione Europea; gli effetti della crisi dei subprime hanno pesantemente inciso sulla "tenuta" dei singoli mercati nazionali, con effetti ancor più profondi nei confronti del complessivo sistema finanziario europeo. Al fine di arginare gli effetti di una tale instabilità finanziaria, le istituzioni europee, nel 2010, giunsero all'approvazione dell'"European System of Financial Supervision", mediante il quale fu costituito un sistema di supervisione decentrato plurilivello composto da autorità "microprudenziali" e "macroprudenziali", con lo scopo di assicurare una vigilanza finanziaria coerente e uniforme in seno all'UE. È in tale descritto scenario che il mercato assicurativo europeo ha assistito alla costituzione dell'EIOPA, quale autorità sovrannazionale deputata alla regolamentazione e supervisione di imprese e intermediari assicurativi. Oggi, in un mercato sempre più unificato, le imprese di assicurazione europee possono godere dei benefici discendenti dal principio dell'home country control, ai fini dell'esercizio della libertà di stabilimento, nonché di prestazione di servizi. Operazioni tipiche di riorganizzazione societaria, quali fusioni e trasferimenti di sede sociale, rappresentano oggi fenomeni consolidati nella realtà dei vari competitors europei; questo grazie alla predisposizione di un modello disciplinare armonizzato e uniforme in tutti i Paesi membri. Sul tema, si pensi alle recenti disposizioni europee, oggetto di recepimento anche da parte dell'Italia, in materia di vigilanza prudenziale assicurativa (c.d. direttiva Solvency II), nonché a quelle in ambito di distribuzione del prodotto assicurativo (c.d. direttiva IDD). Al fine dell'ulteriore integrazione del mercato finanziario europeo, non va di certo sottaciuto il sempre più frequente fenomeno della "bancassicurazione", soprattutto per i risvolti sempre più internazionali, e non più solo europei, di tale partnership.

Corso di diritto commerciale. Vol....

Buttaro Luca
Giappichelli

Non disponibile

27,00 €
"Il proposito di reagire alla tendenza, che si va sempre più diffondendo, ad adagiarsi in un apprendimento essenzialmente mnemonico, funzionalizzato al superamento dell'esame e la constatazione che in tal modo ci si assoggetta ad un lavoro improbo ma alla fine inutile, in quanto lo studio deve essere diretto alla formazione culturale e all'acquisizione degli strumenti necessari all'esercizio dell'attività professionale, hanno indotto a proporre una ventina di anni fa un diverso metodo imperniato sull'esame della realtà fenomenologica. Di conseguenza il corso tradizionale era preceduto da alcune lezioni introduttive nelle quali veniva innanzitutto esposta, in maniera completa anche se sintetica, una vicenda realmente accaduta e che era sfociata in una controversia giudiziaria. Il discorso proseguiva con l'indicazione dei problemi giuridici che si presentavano all'attenzione dei difensori delle parti in causa e del giudice e con l'esposizione delle argomentazioni che avrebbero potuto essere addotte, evitando però sistematicamente di indicare la soluzione che si riteneva preferibile. Una ulteriore preoccupazione era quella di fare rilevare agli ascoltatori (id est ai lettori) che difficilmente avrebbero trovato la decisione della controversia in un qualsiasi libro di testo e che a loro volta i precedenti giurisprudenziali pur costituendo un indiscutibile aiuto non contenevano la decisione della controversia, perché ciascuna fattispecie presenta le sue particolarità e se si dovesse cionondimeno pervenire ad una serie di sentenze fotocopia questo costituirebbe la fine della giustizia e dell'attività del giurista.Va aggiunto che non si trattava di lezioni nel senso in cui sono tradizionalmente intese in quanto se da un lato ponevano in luce i collegamenti fra diversi istituti, sollecitando questo tipo di ricerche e richiamando l'attenzione sulla necessità di risalire - più spesso di quanto non si pensi - a princìpi e a regole generali, d'altro canto finivano per essere delle analisi frammentarie di singole disposizioni normative, col rischio di fare perdere di vista il quadro sistematico della disciplina.Una più attenta riflessione ha pertanto indotto a tentare di realizzare un'opera che conciliasse il metodo prescelto con il contenuto di un manuale di diritto commerciale." (dalla prefazione)

Blockchain e autonomia privata

Nuzzo Antonio
Luiss University Press

Disponibile in libreria in 5 giorni

25,00 €
Gli sviluppi tecnologi di ultima generazione hanno innescato una vera e propria rivoluzione nel mercato dei servizi digitali, portando all'attenzione della giurisprudenza numerose questioni. Se da un lato la disintermediazione degli scambi, la digitalizzazione dei patrimoni e gli smart contract aprono incredibili scenari di semplificazione, spianando la strada a nuovi modelli di business, al tempo stesso, però, rischiano di collidere con i limiti imposti all'autonomia privata e di interferire con alcuni presidi posti a tutela dell'ordine pubblico. "Blockchain e autonomia privata" ha l'obiettivo di presentare al lettore alcune delle problematiche che emergono per effetto delle nuove applicazioni digitali e delle attività ad esse collegate. Dal diritto dei contratti, alla disciplina consumeristica, dalla gestione di diritti di proprietà intellettuale, al diritto del lavoro, la moltitudine dei temi toccati dimostra quanto l'autonomia privata sia permeabile alle sfide lanciate dai nuovi ritrovati tecnologici e, in tale contesto, il giurista è chiamato a rendersi interprete della modernità e promotore del cambiamento.

Corso di diritto commerciale. Nuova...

Presti Gaetano
Zanichelli

Non disponibile

48,00 €
Il "Corso di diritto commerciale" è stato ideato e realizzato per gli studenti universitari delle facoltà ove si insegna il diritto commerciale. Mira a fornire agli studenti una preparazione essenziale e aggiornata su tutte le articolazioni del diritto commerciale basata non solo sulle nozioni, ma anche su un approccio critico che li aiuti a comprendere la collocazione dei singoli istituti nella cornice del sistema e nel contesto della prospettiva storica dell'evoluzione dell'ordinamento in relazione alla continua emersione di nuovi interessi bisognosi di protezione e al loro bilanciamento. Il primo volume dell'opera riguarda le materie dell'impresa, della concorrenza, dei contratti d'impresa, dei titoli di credito e delle procedure concorsuali; il secondo ha per oggetto il diritto delle società. Ai volumi cartacei si accompagna un'appendice informatica, consultabile al sito online, ove sono attivi i links ai documenti citati nelle sezioni "casi e materiali" e nella quale verranno inseriti gli aggiornamenti sulla nuova legislazione.

Affitto d'azienda

Mogorovich Sergio
Maggioli Editore

Disponibile in libreria

29,00 €
Il volume dedicato alle problematiche di natura giuridica, civilistica, lavorativa, tributaria, contabile e concorsuale che i soggetti coinvolti si trovano a dover affrontare, nel momento in cui decidono di affittare un'azienda. In particolar modo, vengono approfonditi i rapporti di lavoro con il personale, le situazioni contrattuali con clienti e fornitori, i nodi piintricati circa i numerosi adempimenti fiscali, la corretta tenuta delle scritture contabili relative a questo tipo di operazione, gli sviluppi di eventuali procedure concorsuali che coinvolgano l'azienda, fino alle tematiche successorie ed al proseguimento dell'attivitimprenditoriale da parte degli eredi. Il tutto, con l'ausilio di schede pratiche di riepilogo e del riferimento alla pirilevante produzione giurisprudenziale attinente alla materia.

Diritto penale industriale

Giuffrè

Non disponibile

32,00 €
L'opera, attraverso una lettura, articolo per articolo, delle norme codicistiche, offre una panoramica completa sul "diritto penale industriale" con particolare attenzione alle problematiche e alle questioni controverse della materia. Focus della trattazione è altresì la lotta alla contraffazione. Il volume analizza anche la normativa speciale più rilevante, in particolare la legge sul Made in Italy e la legislazione europea.

Partecipazioni sociali. Soci e...

D'Arrigo Cosimo M.
Giuffrè

Non disponibile

56,00 €
Il volume ha ad oggetto il fondamentale aspetto del diritto societario costituito dalle partecipazioni sociali, analizzate con particolare riferimento alla loro intrinseca struttura, alla loro circolazione, all'uscita volontaria o forzosa del socio dalla società ed ai rapporti tra soci che si concretizzano nei patti parasociali, sempre più diffusi nella prassi commerciale.

Organi sociali, responsabilità e...

Dongiacomo Giuseppe
Giuffrè

Non disponibile

75,00 €
Il volume approfondisce il tema degli organi sociali, dedicando la prima parte all'assemblea dei soci, alle delibere e alla loro impugnazione, nonché agli amministratori e alle relative responsabilità, mentre la seconda parte si occupa dei controlli e, in particolare, del collegio sindacale.

Corso di diritto commerciale. Vol....

Presti Gaetano
Zanichelli

Non disponibile

52,00 €
Il "Corso di diritto commerciale" è stato ideato e realizzato per gli studenti universitari delle facoltà ove si insegna il diritto commerciale. Mira a fornire agli studenti una preparazione essenziale e aggiornata su tutte le articolazioni del diritto commerciale basata non solo sulle nozioni, ma anche su un approccio critico che li aiuti a comprendere la collocazione dei singoli istituti nella cornice del sistema e nel contesto della prospettiva storica dell'evoluzione dell'ordinamento in relazione alla continua emersione di nuovi interessi bisognosi di protezione e al loro bilanciamento. Il primo volume dell'opera riguarda le materie dell'impresa, della concorrenza, dei contratti d'impresa, dei titoli di credito e delle procedure concorsuali; il secondo ha per oggetto il diritto delle società. Ai volumi cartacei si accompagna un'appendice informatica, consultabile al sito online: scuola.zanichelli.it/prestirescigno, ove sono attivi i link ai documenti citati nelle sezioni "casi e materiali" e nella quale verranno inseriti gli aggiornamenti sulla nuova legislazione.

Impresa, società di capitali,...

Montalenti Paolo
Giappichelli

Non disponibile

40,00 €
"Nel corso del tempo ho pubblicato due raccolte di studi: "Persona giuridica, gruppi di società", corporate governance, nel 1999; "Società per azioni", corporate governance e mercati finanziari, nel 2011. Gli scritti qui raccolti sono la prosecuzione di un percorso di ricerca e di riflessione su temi generali quali l'evoluzione del diritto commerciale, lo sviluppo delle clausole generali, il superamento del principio di tipicità nel diritto societario; su argomenti di attualità del diritto societario, quali la riforma delle società di capitali, l'amministrazione, i controlli, i gruppi; sulle linee prospettiche nell'ordinamento finanziario, dal rapporto tra investitori istituzionali e management nelle società quotate al ruolo dell' Autorità di vigilanza, alla disciplina sanzionatoria. Uno scritto è dedicato all'arbitrato societario."

Diritto pubblico dell'economia

Conti Giorgio
SBC Edizioni

Disponibile in libreria in 5 giorni

22,00 €
Il diritto pubblico dell'economia concerne e regola i rapporti tra Stato e cittadino in ambito economico soprattutto per quanto riguarda i diritti di proprietà, impresa, commercio e ambiti connessi. Il testo, oltre ad illustrare il quadro normativo generale, ne approfondisce i singoli aspetti anche alla luce dei più recenti provvedimenti legislativi e di sentenze dei diversi gradi della magistratura che hanno introdotto significative innovazioni soprattutto negli strumenti di semplificazione e liberalizzazione dei rapporti economici.

Digesto delle discipline...

Utet Giuridica

Non disponibile

125,00 €
Il Digesto è un'opera che raccoglie in modo sistematico, completo e organico tutte le branche del diritto, sia quelle classiche sia quelle emergenti. Gli argomenti sono ordinati secondo il criterio alfabetico per consentire al lettore una consultazione più rapida e mirata. Il Digesto è anche un'opera divisibile, che può essere utilizzata separatamente poiché le materie dello scibile giuridico sono state riunite in quattro grandi sezioni omogenee: diritto pubblico, diritto penale, diritto privato con specializzazione civile, diritto privato con specializzazione commerciale. In questo volume della sezione commerciale gli aggiornamenti di: diritto commerciale; diritto industriale, diritto tributario; diritto del lavoro; diritto sindacale; diritto della sicurezza sociale; diritto della navigazione; diritto comparato dell'economia; diritto commerciale uniforme e transnazionale; diritto comunitario delle imprese.