Diritto della salute e sicurezza pubblica

Filtri attivi

Unione Europea e salute. Principi,...

Di Federico Giacomo; Negri Stefania
CEDAM 2020

Disp. in libreria

45,00 €
Le interazioni tra salute e diritto dell'Unione europea sono molteplici, complesse e dinamiche. In linea con la dominante visione paziente-centrica (patient-centered approach), il volume mira a porre in evidenza il valore aggiunto che l'azione di coordinamento, armonizzazione e sostegno condotta a livello sovranazionale purappresentare per il singolo in termini di prevenzione, accesso alle cure mediche, qualitdei servizi e sicurezza dei medicinali e degli organi, tessuti, e cellule utilizzati nei trapianti. Al contempo, esso intende dar conto del ruolo centrale svolto dall'Unione nel promuovere forme di cooperazione internazionale tese a conseguire l'obiettivo comune della salute pubblica globale. La scelta di cimentarsi nell'elaborazione di un volume dedicato alla tutela della salute nell'Unione europea deriva dalla consapevolezza che negli ultimi vent'anni sono stati compiuti progressi normativi e giurisprudenziali estremamente rilevanti, ma anche dalla constatazione che nel panorama scientifico italiano mancano contributi organici aggiornati sul tema.

La salute prima di tutto. Art. 32...

Clemente Carmine
Franco Angeli 2020

In libreria in 10 giorni

16,00 €
Il libro propone una rilettura degli atti dell'Assemblea Costituente sulla costruzione dell'art. 32 che sancisce il cosiddetto "diritto alla salute". La lettura del testo integrale ci lascia viaggiare in un tempo storico tra i pisignificativi e rivoluzionari dell'identitpolitica, sociale e culturale del nostro Paese. La tutela della salute diventa, su precisa intenzione dei costituenti, l'unico e solo diritto definito fondamentale in tutta la Carta Costituzionale. In questo libro se ne attualizzano alcuni temi con la prospettiva sociologica. In questo libro se ne attualizzano alcuni temi con la prospettiva sociologica. Esaminando gli atti dell'Assemblea Costituente emerso subito che i diversi e contrapposti schieramenti politici con le loro diverse culture solidaristiche cristiano-cattolica, comunista e socialista, hanno inteso appieno come su un principio cosimportante fosse necessario, con le parole di Aldo Moro, essere uniti nell'atto di costruire una casa nella quale tutti devono ritrovarsi ad abitare insieme.

Igiene degli alimenti e HACCP....

Bertoldi Alberto; Galli Antonietta; Franzetti Laura
EPC 2020

In libreria in 3 giorni

25,00 €
Il testo, che nel corso di questi anni ha seguito l'evoluzione dello stato dell'arte del settore alimentare, dal punto di vista normativo, delle buone prassi e tecnologico, rappresenta un punto di riferimento consolidato per gli operatori del settore. La VI edizione è non solo un aggiornamento in relazione alle evoluzioni del settore, ma l'approfondimento di alcune tematiche che, nel corso degli anni, si sono rivelate "importanti" per gli utilizzatori del volume. Il testo fornisce, oltre ad una sintesi operativa dei concetti tecnici, scientifici e gestionali inerenti la tematica dell'igiene degli alimenti, una serie di modelli applicativi per l'analisi ed il controllo dei processi alimentari, in grado di coprirne, se non la totalità, un numero per lo meno significativo.

Unione Europea e diritto alla...

Tronconi L. P. (cur.)
Maggioli Editore 2020

In libreria in 3 giorni

25,00 €
Il nuovo volume dei "Quaderni di SanitPubblica" affronta il tema della tutela della salute in un'ottica comparata, raccogliendo contributi che analizzano l'incidenza della crisi economica sulla sostenibilitdei servizi sanitari e, piin generale, dei sistemi di welfare degli Stati membri dell'Unione Europea. La dimensione, sempre pisovra-nazionale ed "europea", della tutela della salute impone, infatti, uno sguardo attento alle realtche circondano l'Italia ed alle azioni che gli altri Stati membri dell'Unione hanno intrapreso e stanno intraprendendo per fronteggiare la profonda crisi economica ancora in atto, la quale rischia di produrre importanti ripercussioni anche sui livelli di tutela sociale che gli Stati sono in grado di garantire ai cittadini. Un'analisi specifica anche dedicata alla mobilitsanitaria all'interno dell'Unione ed ai relativi strumenti di attuazione. Alcuni casi particolari, quali quelli relativi alla diffusione del virus Ebola od alla tutela della salute mentale in ambito europeo, offrono un ulteriore spunto di riflessione, rispetto all'opportunit oltrechalla necessit di sviluppare una governance internazionale della tutela della salute. La Fondazione Ettore Sansavini intende cosproseguire il suo impegno nell'approfondimento di tematiche di rilevante interesse per la tutela della salute del cittadino in linea con la sua consolidata presenza a livello internazionale.

Codice Rosso e Decreto Sicurezza Bis

Piccioni Fabio
Maggioli Editore 2020

In libreria in 3 giorni

30,00 €
L'anno 2019 stato foriero di grande produzione legislativa in materia di diritto penale sostanziale e processuale. Pertanto, si ritenuto di apprestare un commentario sugli ultimi due provvedimenti, "decreto sicurezza-bis" e "codice rosso", per rispondere, nell'immediatezza, alle esigenze, innanzitutto di praticit degli operatori del diritto in materia penale. Il decreto legge 14 giugno 2019, n. 53, convertito con modifiche nella legge 8 agosto 2019, n. 77, reca nuove ipotesi di esclusione della particolare tenuitdel fatto, una serie di modifiche a presidio del regolare e pacifico svolgimento delle manifestazioni pubbliche, l'aumento di pena per i delitti di oltraggio, alcune modifiche ai reati da stadio e alle disposizioni a tutela dell'ordine pubblico; sono, poi, previste modifiche in materia di arresto in flagranza, anche differita, di fermo di indiziato di delitto e di operazioni di polizia sotto copertura; vengono, infine, rimodulati il D.A.SPO. e l'ordine di allontanamento. La legge 19 luglio 2019, n. 69 propone l'ennesima novella al codice penale e, conseguentemente, a quello processuale. Da un lato, ulteriori inasprimenti sanzionatori e, dall'altro, introduzione di 4 nuovi reati in materia di tutela delle vittime di violenza domestica e di genere.

Il mercato degli integratori....

Franchini Alessandro; Romagnoli Roberto
Maggioli Editore 2020

In libreria in 3 giorni

18,00 €
Roberto Romagnoli si laurea in Economia e Commercio presso l'Universitdegli Studi di Bologna. Inizia la sua esperienza lavorativa nel 1986 come manager in aziende di diversi settori merceologici, maturando esperienze significative sulle diverse tematiche di marketing e sui diversi sistemi distributivi. Nel 1999 inizia la sua esperienza nel settore farmaceutico, seguendo progetti nell'area marketing e commerciale fino al 2006. Dall'ottobre 2006 inizia l'attivitdi consulente aziendale - area marketing e commerciale - per aziende del settore farmaceutico e di altri settori merceologici. Nel 2003 inizia la sua esperienza di Professore a contratto presso la Facoltdi Economia di Bologna, sede di Rimini. Nel 2005 partecipa come Docente dell'area Marketing al Master di 1 livello della Facoltdi Farmacia - Universitdi Bologna, sede di Rimini. Nell'anno accademico 2006/07 viene nominato Professore a contratto presso la stessa Facolt con il corso di "Sviluppo ed Etica del mercato farmaceutico". Nell'anno successivo viene attivato il corso di Acquisizione di capacitgestionali e relazionali, sempre gestito da Roberto Romagnoli, che diventa uno dei 3 esami fondamentali del 5 anno. Alessandro Franchini Dopo diversi anni di libera professione in ambiente artistico e musicale, dalla data del completamento degli studi, integra la professione di farmacista con l'interesse e lo studio sui nuovi e diversi modelli di comunicazione in farmacia, con l'obbiettivo di migliorare le strategie di marketing e promozione indirizzate alle nuove tipologie di prodotti presenti sul mercato, nello specifico l'area riguardante gli integratori alimentari.

La certificazione dei requisiti...

Fatuzzo C. (cur.)
Algra 2018

In libreria in 3 giorni

10,00 €
Il volume contiene gli atti del convegno "La disciplina della certificazione dei requisiti psico-fisici necessari per il rilascio e il rinnovo delle licenze di porto d'armi tra luci e ombre".

Igiene alimentare e HACCP. Guida...

De Filippo Maria Pina
Maggioli Editore 2016

In libreria in 5 giorni

30,00 €
Il manuale coniuga gli aspetti teorici e normativi sull'igiene degli alimenti con gli aspetti pratici, che prevedono sia il controllo delle criticità presenti nel processo di produzione alimentare che la redazione di apposita documentazione, da tenere in azienda e da produrre in caso di controlli ufficiali. Il volume si prefigge perciò di essere, simultaneamente: supporto didattico per coloro che frequentano un corso professionale di HACCP sostitutivo del libretto sanitario, in qualità di titolari o dipendenti di piccole e micro imprese alimentari; strumento pratico per quanti vogliano cimentarsi in piena autonomia nella redazione del manuale di autocontrollo, grazie alle schede tecniche contenute nel testo; approfondimento conoscitivo per futuri imprenditori o consulenti esterni alle aziende. Sul Cd-Rom allegato - oltre alla normativa regionale, nazionale e comunitaria di settore - sono riportati i modelli e facsimile per la redazione personalizzata del manuale di autocontrollo. L'edizione è aggiornata con: la nuova Legge n. 166/2016 sugli sprechi alimentari entrata in vigore il 14 settembre 2016; le disposizioni sulla dichiarazione nutrizionale in etichetta, obbligatoria dal 13 dicembre 2016, in forza del Regolamento (UE) n. 1169/2011; la lista dei Manuali validati di corretta prassi operativa 2016.

Obiezione respinta! Diritto alla...

Settembrini C. (cur.); Obiezione respinta (cur.)
Prospero Editore 2020

Non disponibile

14,00 €
A pidi 40 anni dall'approvazione della legge 194, le donne in Italia continuano a vedere ostacolato il proprio diritto all'interruzione di gravidanza. Sulla scorta del movimento Non Una di Meno, nel 2017 nata Obiezione Respinta, un collettivo e una piattaforma online di mappatura dei servizi ginecologici e ostetrici sul territorio italiano in grado di far emergere bisogni, di fornire risposte e di creare reti di mutuo aiuto. Questo libro raccoglie testimonianze di donne che decidono di raccontare la propria esperienza, di collettivi femministi e transfemministi che fungono da luoghi reali o virtuali di confronto, di realtsanitarie pubbliche e private.