Diritto della salute e sicurezza pubblica

Filtri attivi

Igiene alimentare e HACCP. Guida...

De Filippo Maria Pina; Setini Andrea
Maggioli Editore

Disponibilità immediata

30,00 €
L'idea del testo nasce dall'esigenza di coniugare gli aspetti teorici e normativi sull'igiene degli alimenti con gli aspetti pratici, che prevedono sia il controllo delle criticitpresenti nel processo di produzione alimentare che la redazione di apposita documentazione, da tenere in azienda e da produrre in caso di controlli ufficiali. Il volume si prefigge percidi essere simultaneamente: - supporto didattico per coloro che frequentano un corso professionale di HACCP sostitutivo del libretto sanitario, in qualitdi titolari o dipendenti di piccole e micro imprese alimentari; - strumento pratico per quanti vogliano cimentarsi in piena autonomia nella redazione del manuale di autocontrollo, potendo avvalersi delle schede tecniche contenute nel testo; - semplice strumento conoscitivo per tutti gli interessati ad approfondire la materia, in qualitdi futuri imprenditori o consulenti esterni alle aziende. Il testo aggiornato con le delibere regionali pirecenti e tiene conto del d.l. 21 giugno 2013, n. 69, convertito in Legge 9 agosto 2013, n. 98 (c.d. Decreto del fare), con cui il "vecchio" libretto sanitario stato definitivamente eliminato anche dalla normativa nazionale. Sul Cd-Rom allegato - oltre alla normativa regionale, nazionale e comunitaria di settore - sono riportati i modelli e fac simile per la redazione personalizzata del manuale di autocontrollo.

Unione Europea e diritto alla...

Tronconi L. P. (cur.)
Maggioli Editore

Disponibilità immediata

25,00 €
Il nuovo volume dei "Quaderni di SanitPubblica" affronta il tema della tutela della salute in un'ottica comparata, raccogliendo contributi che analizzano l'incidenza della crisi economica sulla sostenibilitdei servizi sanitari e, piin generale, dei sistemi di welfare degli Stati membri dell'Unione Europea. La dimensione, sempre pisovra-nazionale ed "europea", della tutela della salute impone, infatti, uno sguardo attento alle realtche circondano l'Italia ed alle azioni che gli altri Stati membri dell'Unione hanno intrapreso e stanno intraprendendo per fronteggiare la profonda crisi economica ancora in atto, la quale rischia di produrre importanti ripercussioni anche sui livelli di tutela sociale che gli Stati sono in grado di garantire ai cittadini. Un'analisi specifica anche dedicata alla mobilitsanitaria all'interno dell'Unione ed ai relativi strumenti di attuazione. Alcuni casi particolari, quali quelli relativi alla diffusione del virus Ebola od alla tutela della salute mentale in ambito europeo, offrono un ulteriore spunto di riflessione, rispetto all'opportunit oltrechalla necessit di sviluppare una governance internazionale della tutela della salute. La Fondazione Ettore Sansavini intende cosproseguire il suo impegno nell'approfondimento di tematiche di rilevante interesse per la tutela della salute del cittadino in linea con la sua consolidata presenza a livello internazionale.

L'effettivit? della tutela della...

De Angelis Monica
Edizioni Scientifiche Italiane

Disponibilità immediata

36,00 €
All'interno di un quadro complesso in cui le condizioni dell'economia e delle finanze pubbliche stanno mettendo a dura prova il funzionamento dei sistemi sanitari, il presente lavoro ha l'obiettivo di indagare come si atteggi in tempi di crisi il diritto alla salute ovvero come vari fattori che rendono effettivo tale diritto possano essere condizionanti e condizionati da una serie di dinamiche che vanno dal sistema di finanziamento alle disfunzioni del sistema dei controlli.

Il Tulps e le leggi complementari

Iascone P. L. (cur.)
La Tribuna

Disponibilità immediata

40,00 €
L'Opera aggiornata con: la L. 3 maggio 2019, n. 39, in materia di manipolazione di competizioni sportive; la L. 1 dicembre 2018, n. 132 (Legge sicurezza) di conversione, con modificazioni, del D.L. 4 ottobre 2018, n. 113; il D.L.vo 5 ottobre 2018, n. 126, revisione dei ruoli delle Forze di Polizia; il D.L.vo 2 ottobre 2018, n. 121, nuove norme sull'esecuzione della pena dei condannati minorenni.

Unione Europea e salute. Principi,...

Di Federico Giacomo; Negri Stefania
CEDAM

Disponibilità immediata

45,00 €
Le interazioni tra salute e diritto dell'Unione europea sono molteplici, complesse e dinamiche. In linea con la dominante visione paziente-centrica (patient-centered approach), il volume mira a porre in evidenza il valore aggiunto che l'azione di coordinamento, armonizzazione e sostegno condotta a livello sovranazionale purappresentare per il singolo in termini di prevenzione, accesso alle cure mediche, qualitdei servizi e sicurezza dei medicinali e degli organi, tessuti, e cellule utilizzati nei trapianti. Al contempo, esso intende dar conto del ruolo centrale svolto dall'Unione nel promuovere forme di cooperazione internazionale tese a conseguire l'obiettivo comune della salute pubblica globale. La scelta di cimentarsi nell'elaborazione di un volume dedicato alla tutela della salute nell'Unione europea deriva dalla consapevolezza che negli ultimi vent'anni sono stati compiuti progressi normativi e giurisprudenziali estremamente rilevanti, ma anche dalla constatazione che nel panorama scientifico italiano mancano contributi organici aggiornati sul tema.

Tulps esplicato. Regolamento. Leggi...

Del Giudice F. (cur.); Chiaese R. (cur.)
Edizioni Giuridiche Simone

Disponibilità immediata

24,00 €
"Il diritto di polizia, seppur frammentato in molti altri settori dell'ordinamento giuridico, trova ancora oggi, fra le sue basilari fonti operative il R.D. 773/1931 e il relativo Regolamento di esecuzione R.D. 635/1940. I predetti testi normativi, infatti, a distanza di molti decenni dalla loro emanazione ed entrata in vigore, rimangono ancora oggi un ottimo strumento normativo per le funzioni ed i compiti che sono demandati a tutte le forze di polizia al fine di prevenire le turbative e per garantire l'ordine, la pace sociale, coscome la sicurezza pubblica dell'intera collettivit Il volume, quindi, pur tenendo conto di tutte le modifiche ed aggiornamenti successivi, offre un commento, in calce ad alcuni Capi ed articoli del R.D. 773/1931, che, senza tenere conto della sequenza dell'articolato, esplicano argomenti che trovano in normative successive (alcune delle quali riportate in Appendice) la loro disciplina costituzionalmente vigente. Questa raccolta giunta ormai alla sua ottava edizione data alle stampe aggiornata alle pirecenti novitlegislative tra le quali si evidenziano il D.L. 4-10-2018, n. 113, conv., con modif., in L. 1-12-2018, n. 132 (cd. Decreto sicurezza e immigrazione), che ha notevolmente inciso sulla disciplina degli stranieri introducendo diverse tipologie di permessi di soggiorno, nonchin materia di misure di prevenzione, il D.Lgs. 10-8-2018, n. 104 relativo al controllo, all'acquisizione e detenzione delle armi. Il lavoro quindi, per come stato concepito, rappresenta un agile ed aggiornato strumento di consultazione per tutti gli operatori delle forze di polizia, destinatari di quelle norme che nella pratica quotidiana sono pifrequentemente applicate, e per quanti partecipano ai concorsi e corsi di formazione. Un corredo di indici analitico alfabetico e cronologico completano il volume facilitando la ricerca delle singole disposizioni." (Dalla premessa)

Codice Rosso e Decreto Sicurezza Bis

Piccioni Fabio
Maggioli Editore

Disponibilità immediata

30,00 €
L'anno 2019 stato foriero di grande produzione legislativa in materia di diritto penale sostanziale e processuale. Pertanto, si ritenuto di apprestare un commentario sugli ultimi due provvedimenti, "decreto sicurezza-bis" e "codice rosso", per rispondere, nell'immediatezza, alle esigenze, innanzitutto di praticit degli operatori del diritto in materia penale. Il decreto legge 14 giugno 2019, n. 53, convertito con modifiche nella legge 8 agosto 2019, n. 77, reca nuove ipotesi di esclusione della particolare tenuitdel fatto, una serie di modifiche a presidio del regolare e pacifico svolgimento delle manifestazioni pubbliche, l'aumento di pena per i delitti di oltraggio, alcune modifiche ai reati da stadio e alle disposizioni a tutela dell'ordine pubblico; sono, poi, previste modifiche in materia di arresto in flagranza, anche differita, di fermo di indiziato di delitto e di operazioni di polizia sotto copertura; vengono, infine, rimodulati il D.A.SPO. e l'ordine di allontanamento. La legge 19 luglio 2019, n. 69 propone l'ennesima novella al codice penale e, conseguentemente, a quello processuale. Da un lato, ulteriori inasprimenti sanzionatori e, dall'altro, introduzione di 4 nuovi reati in materia di tutela delle vittime di violenza domestica e di genere.

La salute prima di tutto. Art. 32...

Clemente Carmine
Franco Angeli

Disponibilità immediata

16,00 €
Il libro propone una rilettura degli atti dell'Assemblea Costituente sulla costruzione dell'art. 32 che sancisce il cosiddetto "diritto alla salute". La lettura del testo integrale ci lascia viaggiare in un tempo storico tra i pisignificativi e rivoluzionari dell'identitpolitica, sociale e culturale del nostro Paese. La tutela della salute diventa, su precisa intenzione dei costituenti, l'unico e solo diritto definito fondamentale in tutta la Carta Costituzionale. In questo libro se ne attualizzano alcuni temi con la prospettiva sociologica. In questo libro se ne attualizzano alcuni temi con la prospettiva sociologica. Esaminando gli atti dell'Assemblea Costituente emerso subito che i diversi e contrapposti schieramenti politici con le loro diverse culture solidaristiche cristiano-cattolica, comunista e socialista, hanno inteso appieno come su un principio cosimportante fosse necessario, con le parole di Aldo Moro, essere uniti nell'atto di costruire una casa nella quale tutti devono ritrovarsi ad abitare insieme.

La sicurezza urbana

Pajno A. (cur.)
Maggioli Editore

Disponibilità immediata

24,00 €
Per dipanare la matassa della sicurezza urbana, Astrid ha messo a confronto un gruppo di costituzionalisti, di sociologi, di esperti di diritto urbanistico e di enti locali, che incrociando i rispettivi ambiti di competenza hanno cercato di delineare i profili essenziali di questa nuova "materia". Ne esce un'analisi per certi versi preoccupante, con sovrapposizioni di competenze tra enti locali, regioni e Stato, carenze culturali che premiano sempre pipolitiche improntate all'improvvisazione in luogo di una pianificazione multilivello, ipertrofie normative che rendono difficile se non impossibile individuare le responsabilitdi ciascun livello di governo. Con questo volume Astrid vuole fornire uno strumento di conoscenza e qualche soluzione a tutti coloro che se ne devono occupare: amministratori e decisori pubblici, urbanisti, operatori, cittadini attivi. Perchdopo gli allarmismi e la propaganda con il loro portato di improvvisazioni legislative, il bisogno che ci si occupi di sicurezza urbana a dir poco, immutato. La Fondazione Astrid (Fondazione per l'Analisi, gli Studi e le Ricerche sulla Riforma delle Istituzioni Democratiche e sulla innovazione nelle amministrazioni pubbliche), riunisce oggi pidi trecento accademici, ricercatori ed esperti, specializzati nell'analisi, progettazione e implementazione delle riforme istituzionali e amministrative.

Il mercato degli integratori....

Franchini Alessandro; Romagnoli Roberto
Maggioli Editore

Disponibilità immediata

18,00 €
Roberto Romagnoli si laurea in Economia e Commercio presso l'Universitdegli Studi di Bologna. Inizia la sua esperienza lavorativa nel 1986 come manager in aziende di diversi settori merceologici, maturando esperienze significative sulle diverse tematiche di marketing e sui diversi sistemi distributivi. Nel 1999 inizia la sua esperienza nel settore farmaceutico, seguendo progetti nell'area marketing e commerciale fino al 2006. Dall'ottobre 2006 inizia l'attivitdi consulente aziendale - area marketing e commerciale - per aziende del settore farmaceutico e di altri settori merceologici. Nel 2003 inizia la sua esperienza di Professore a contratto presso la Facoltdi Economia di Bologna, sede di Rimini. Nel 2005 partecipa come Docente dell'area Marketing al Master di 1 livello della Facoltdi Farmacia - Universitdi Bologna, sede di Rimini. Nell'anno accademico 2006/07 viene nominato Professore a contratto presso la stessa Facolt con il corso di "Sviluppo ed Etica del mercato farmaceutico". Nell'anno successivo viene attivato il corso di Acquisizione di capacitgestionali e relazionali, sempre gestito da Roberto Romagnoli, che diventa uno dei 3 esami fondamentali del 5 anno. Alessandro Franchini Dopo diversi anni di libera professione in ambiente artistico e musicale, dalla data del completamento degli studi, integra la professione di farmacista con l'interesse e lo studio sui nuovi e diversi modelli di comunicazione in farmacia, con l'obbiettivo di migliorare le strategie di marketing e promozione indirizzate alle nuove tipologie di prodotti presenti sul mercato, nello specifico l'area riguardante gli integratori alimentari.

La certificazione dei requisiti...

Fatuzzo C. (cur.)
Algra 2018

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Il volume contiene gli atti del convegno "La disciplina della certificazione dei requisiti psico-fisici necessari per il rilascio e il rinnovo delle licenze di porto d'armi tra luci e ombre".

Igiene degli alimenti e HACCP....

Bertoldi Alberto; Galli Antonietta; Franzetti Laura
EPC 2017

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Il testo, che nel corso di questi anni ha seguito l'evoluzione dello stato dell'arte del settore alimentare, dal punto di vista normativo, delle buone prassi e tecnologico, rappresenta un punto di riferimento consolidato per gli operatori del settore. La VI edizione è non solo un aggiornamento in relazione alle evoluzioni del settore, ma l'approfondimento di alcune tematiche che, nel corso degli anni, si sono rivelate "importanti" per gli utilizzatori del volume. Il testo fornisce, oltre ad una sintesi operativa dei concetti tecnici, scientifici e gestionali inerenti la tematica dell'igiene degli alimenti, una serie di modelli applicativi per l'analisi ed il controllo dei processi alimentari, in grado di coprirne, se non la totalità, un numero per lo meno significativo.

Igiene alimentare e HACCP. Guida...

De Filippo Maria Pina
Maggioli Editore 2016

Disponibile in 3 giorni

30,00 €
Il manuale coniuga gli aspetti teorici e normativi sull'igiene degli alimenti con gli aspetti pratici, che prevedono sia il controllo delle criticità presenti nel processo di produzione alimentare che la redazione di apposita documentazione, da tenere in azienda e da produrre in caso di controlli ufficiali. Il volume si prefigge perciò di essere, simultaneamente: supporto didattico per coloro che frequentano un corso professionale di HACCP sostitutivo del libretto sanitario, in qualità di titolari o dipendenti di piccole e micro imprese alimentari; strumento pratico per quanti vogliano cimentarsi in piena autonomia nella redazione del manuale di autocontrollo, grazie alle schede tecniche contenute nel testo; approfondimento conoscitivo per futuri imprenditori o consulenti esterni alle aziende. Sul Cd-Rom allegato - oltre alla normativa regionale, nazionale e comunitaria di settore - sono riportati i modelli e facsimile per la redazione personalizzata del manuale di autocontrollo. L'edizione è aggiornata con: la nuova Legge n. 166/2016 sugli sprechi alimentari entrata in vigore il 14 settembre 2016; le disposizioni sulla dichiarazione nutrizionale in etichetta, obbligatoria dal 13 dicembre 2016, in forza del Regolamento (UE) n. 1169/2011; la lista dei Manuali validati di corretta prassi operativa 2016.

Ace model

Errigo Antonio
Lampi di Stampa 2018

Non disponibile

6,40 €

Manuale operativo di pubblica...

Bonforte Adolfo Antonio
Maggioli Editore 2018

Non disponibile

45,00 €
Manuale tecnico-operativo sul diritto della sicurezza pubblica con orientamento a carattere didattico ma, al contempo, dettagliato nell'enunciazione delle problematiche concrete legate ai singoli aspetti legislativi e alla loro applicazione. L'obiettivo dell'opera è fornire un supporto che permetta non solo di conoscere in modo semplice ed esaustivo le norme, le disposizioni e gli adempimenti principali in materia di pubblica sicurezza, ma anche che costituisca un utile ausilio sia a chi è impegnato nelle quotidiane attività operative, sia a chi si trovi ad affrontare un concorso o un corso di istruzione nelle forze di polizia. Il Manuale prende in rassegna e analizza tutti gli aspetti legislativi e giuridici delle materie disciplinate dal TULPS e dalle varie normative collegate, in modo da delineare, anche grazie all'ausilio di prontuari e tavole sinottiche, un quadro completo e aggiornato dei molteplici ambiti di intervento delle forze di polizia, nonché delle connesse attività autorizzatorie e di controllo: dalle armi alle attività di vigilanza privata, dai pubblici esercizi agli spettacoli, dal gioco agli stupefacenti, ecc.

Nuovi alimenti nell'Unione Europea....

Silano Vittorio; Carnassale Massimiliano
Tecniche Nuove 2018

Non disponibile

22,90 €
Il volume offre una guida agevole, ma al contempo rigorosa sotto il profilo tecnico-scientifico e giuridico, della vigente normativa comunitaria in materia di nuovi alimenti per il mercato dell'Unione Europea, ivi inclusi quelli tradizionali, in un Paese terzo. Il primo capitolo tratta la normativa compresa fra il 1997 e il 2018, mentre il secondo è dedicato alle definizioni di "nuovi alimenti". L'elenco attraverso il quale la Commissione Europea provvede a rendere noti i nuovi alimenti autorizzati all'immissione sul mercato è trattato nel terzo capitolo. Il quarto descrive le modalità di interazione fra tutti i soggetti competenti per l'immissione sul mercato dell'Unione Europea di nuovi alimenti, mentre le modalità ottimali per chiederne l'autorizzazione da parte della Commissione Europea e la natura del dossier tecnico-scientifico da presentare per la valutazione dell'EFSA e per la decisione della Commissione Europea e degli Stati Membri sono oggetto dei capitoli 5 e 6. I capitoli 7 e 8 trattano infine le modalità ottimali per la procedura di notifica o di domanda di autorizzazione all'immissione sul mercato di un nuovo alimento per il mercato dell'Unione ma tradizionale in un Paese terzo.

Persona e diritto alla salute

Bianco Giovanni
CEDAM 2018

Non disponibile

22,00 €
Il volume propone una ricostruzione sistematica e critica della complessa natura giuridica della tutela del diritto alla salute della persona nell'attuale sistema costituzionale, con un'analisi aggiornata e articolata dei più rilevanti orientamenti dottrinari, giurisprudenziali e legislativi, anche con riferimento a questioni controverse e attuali.

Tulps esplicato. Regolamento. Leggi...

Del Giudice F. (cur.); Chiaese R. (cur.)
Edizioni Giuridiche Simone 2018

Non disponibile

23,00 €
Il diritto di polizia, seppur frammentato in molti altri settori dell'ordinamento giuridico, trova ancora oggi, fra le sue basilari fonti operative il R.D. 773/1931 e il relativo Regolamento di esecuzione R.D. 635/1940. I predetti testi normativi, infatti, a distanza di molti decenni dalla loro emanazione ed entrata in vigore, rimangono ancora oggi un ottimo strumento normativo per le funzioni e i compiti che sono demandati a tutte le forze di polizia al fine di prevenire le turbative e per garantire l'ordine, la pace sociale, così come la sicurezza pubblica dell'intera collettività. Il volume, quindi, pur tenendo conto di tutte le modifiche ed aggiornamenti successivi, offre un commento, in calce ad alcuni Capi ed articoli del R.D. 773/1931, che, senza tenere conto della sequenza dell'articolato, esplicano argomenti che trovano in normative successive (alcune delle quali riportate in Appendice) la loro disciplina costituzionalmente vigente. Questa raccolta giunta ormai alla sua settima edizione è data alle stampe aggiornata alle più recenti novità legislative e pronunce giurisprudenziali più significative tra cui ricordiamo la L. 11 gennaio 2018, n. 3 di Riordino delle professioni sanitarie intervenuta anche sulla normativa relativa agli Stranieri; il D.L. 7/2017, conv. in L. 43/2017 di Contrasto del terrorismo, anche di matrice internazionale in Misure di prevenzione, e il D.Lgs. 1 marzo 2018, n. 21, cd. Riserva di codice nella materia penale, che ha toccato provvedimenti riportati nelle appendici Ordine pubblico e Stupefacenti. Il lavoro quindi, per come è stato concepito, rappresenta un agile ed aggiornato strumento di consultazione per tutti gli operatori delle forze di polizia, destinatari di quegli istituti che nella pratica quotidiana sono più frequentemente applicati, e per quanti partecipano ai concorsi e corsi di formazione. Un corredo di indici analitico alfabetico e cronologico completano il volume facilitando la ricerca delle singole disposizioni.

Salute e sicurezza in Antartide:...

Maio V. (cur.); Mongillo M. (cur.); Napoletano N. (cur.)
Il Mulino 2017

Non disponibile

16,50 €
Il volume raccoglie i risultati di un progetto di ricerca condotto da un gruppo di studio dell'Università degli Studi di Roma «Unitelma Sapienza» su incarico di ENEA. Frutto di una riflessione multidisciplinare comune, l'indagine ha ad oggetto i profili giuridici - internazionalistici, giuslavoristici, comparatistici e penalistici - della salute e sicurezza in Antartide, con precipuo riferimento alla Stazione italo-francese Concordia. La ricerca tocca anche tematiche di più ampio respiro, a partire dalla determinazione del diritto applicabile in un territorio sul quale non sussiste una giurisdizione specifica né vi è prevalenza di una giurisdizione statale rispetto ad*un'altra. Lo studio inoltre tratta le problematiche poste dal coinvolgimento di personale per lo più europeo (italiano o francese), riconducibile a rapporti giuridici di varia natura, e mira a enucleare dei principi di una adeguata organizzazione della sicurezza in Antartide, segnatamente presso la Stazione Concordia, all'esito di un raffronto comparatistico tra diritto italiano, diritto francese, standard e best practices internazionali.

Tulps esplicato. Regolamento. Leggi...

Del Giudice F. (cur.); Chiaese R. (cur.)
Edizioni Giuridiche Simone 2017

Non disponibile

22,00 €
L'esplicazione del TULPS per essere efficace e utile al lettore non può limitarsi al commento del «martoriato» e non più attuale testo del R.D. 18 giugno 1931, n. 773 in quanto i suoi contenuti così vasti ed eterogenei sono stati successivamente stravolti sia dai principi contenuti nella Carta Costituzionale sia dagli istituti che hanno subito una profonda trasformazione a seguito dell'evoluzione del costume sociale negli ultimi 80 anni sia soprattutto dalla Corte Costituzionale che ha puntualmente dichiarato l'illegittimità di numerosi articoli o parti di essi. Il regio decreto 1931 n. 773, noto come testo Unico di P.S., resiste ancora oggi, malgrado le «picconate» della Costituzione, delle leggi ad essa ispirate e agli opportuni interventi della Corte Costituzionale. Il Tulps oggi può considerarsi «un monumento del passato che non ci appartiene più» e ciò spiega perché in calce ad alcuni Capi ed articoli del citato Testo abbiamo riportato un commento che, senza tener conto della sequenza dell'articolato, esplica argomenti che trovano in normative successive (alcune delle quali, riportate in Appendice), la loro disciplina costituzionalmente vigente. Questa raccolta, giunta alla sua sesta edizione è data alle stampe aggiornata alle più recenti novità normative tra le quali vi è il D.Lgs. 25-11-2016, n. 222 sulla segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) e silenzio assenso. Il lavoro, quindi, per come è stato concepito rappresenta un agile ed aggiornato strumento di consultazione per tutti gli operatori delle forze di polizia destinatari di quegli istituti che nella pratica quotidiana son più frequentemente applicati, e per quanti partecipano ai concorsi ed a corsi di formazione. Un ampio corredo di indici: analitico alfabetico e cronologico, completa il volume e facilita la ricerca delle singole disposizioni.

Appunti di diritto dell'ordine e...

Di Raimondo Marco
Editoriale Scientifica 2016

Non disponibile

16,00 €
Il volume, sulla base di una precisa ricostruzione dei principi costituzionali e della legislazione vigente, affronta, in modo piano ed esaustivo, tutte le tematiche inerenti alle complesse vicende dell'ordine e della sicurezza pubblica. In particolare, vengono elencate le misure, adottate dallo Stato italiano, per fronteggiare una minaccia, che ha assunto oramai una dimensione planetaria. Si suggerisce la lettura agli studenti di giurisprudenza, scienze politiche, scienze sociali, nonché ai frequentatori di corsi di formazione ed aggiornamento per gli appartenenti alle forze di polizia. L'opera è, altresì, di sicura utilità per la partecipazioni ai concorsi di ammissione alle predette carriere.

Codice della radioprotezione. Con...

Cioce F. (cur.); Romano F. (cur.)
Ars Edizioni Informatiche 2016

Non disponibile

75,00 €
Il volume raccoglie tutta la normativa italiana vigente in tema di radioprotezione e di sicurezza dalle radiazioni ionizzanti incluse poco conosciute lettere circolari e pareri ministeriali che hanno di fatto apportato modifiche alla gestione delle fasi lavorative del materiale radioattivo. I curatori del volume (entrambi Esperti Qualificati in Radioprotezione e Consulenti per il trasporto di materiale radioattivo) hanno suddiviso l'opera in diversi capitoli che raggruppano le macro aree che vanno dagli aspetti sanitari, alla contabilità nucleare, alla gestione delle importazioni ed esportazioni di materiale radioattivo dai paesi comunitari ed extracomunitari, al trasporto stradale, al "dual use". Il libro è aggiornato al D.Lgs. 15 febbraio 2016, n. 28 (G.U. 7 marzo 2016, n. 55). Con la pubblicazione viene fornito il testo completo del volume in formato PDF scaricabile all'indirizzo: http://books.arsedizioni.it seguendo le istruzioni della cartolina inserita nel volume.

Tutela della salute, principio di...

Bertarini Beatrice
Giappichelli 2016

Non disponibile

30,00 €
Il rischio è inevitabilmente presente nella vita dell'essere umano; tale rischio può anche essere un rischio incerto, cioè un rischio che in considerazione dell'evoluzione scientifica non può essere pienamente conosciuto ovvero non dimostrato o non immediatamente percepito. La necessità di amministrare tale rischio incerto da parte del pubblico potere presuppone che la pubblica amministrazione assuma decisioni in assenza di certezza attraverso l'applicazione di un principio guida quale è il principio di precauzione. L'importanza di amministrare un rischio incerto è maggiore se correlata ad un diritto fondamentale dell'essere umano quale è il diritto alla salute. La connessione esistente tra il fondamentale ruolo che il medicinale svolge nella vita dell'essere umano e la necessità si amministrare il rischio incerto che può essere presente nel medicinale stesso rappresenta il focus di questo studio.

Sicurezza alimentare. Regole...

Dongo Dario
FARE-Food and Agriculture R. 2016

Non disponibile

23,00 €
"General Food Law" (regolamento (CE) n. 178/2002), Pacchetto Igiene e normative di settore, alla luce delle nuove sfide della Sicurezza alimentare ai giorni nostri. Illustrate e commentate da un esperto conoscitore della materia, le regole interessano l'intera filiera alimentare - secondo i motti "from the farm to the fork" (letteralmente, dalla fattoria alla forchetta) e "from stable to table" (dalla stalla alla tavola) - come pure le istituzioni, europee e nazionali, e le autorità di controllo. Un testo che indaga ogni aspetto della normativa sulla Sicurezza alimentare - requisiti di processo, prodotto e informazione commerciale - fornendo un approccio integrato alla "compliance", tra regole cogenti e norme volontarie. Il testo è rivolto agli operatori di settore, UE ed extra-UE, che intendano immettere i loro prodotti sul mercato europeo e qualificarsi presso i grandi operatori commerciali.

Il bene «salute» tra potere...

Fabozzi Raffaele
Cacucci 2016

Non disponibile

16,00 €
Sono ormai molti anni che il diritto civile, mostrando maggiore apertura verso i valori etico-personali sanciti dalla Carta costituzionale, ha favorito il riavvicinamento con il diritto del lavoro, da sempre attento alla salvaguardia dei suddetti valori. Uno dei terreni più fertili per tale riavvicinamento, e che rappresenta certamente il principale punto di coesione tra questi due sistemi del diritto privato, è rappresentato dalla tutela fisica e psichica del prestatore di lavoro, essendo diventata la salvaguardia della salute e dell'integrità fisica del lavoratore l'ambito elettivo del "dialogo" tra diritto civile e diritto del lavoro sul tema della rilevanza della persona nelle relazioni giuridiche fra privati.

Codice di pubblica sicurezza e le...

Iascone P. L. (cur.)
La Tribuna 2016

Non disponibile

49,00 €
L'opera è aggiornata con: - la L. 27 ottobre 2015, n. 175, di modifica delle norme sul finanziamento ai partiti e movimenti politici; - il D.L.vo 14 settembre 2015, n. 151, decreto attuativo del Jobs act, in materia di controlli a distanza dei lavoratori; - il D.L.vo 18 agosto 2015, n. 142, nuove norme sulla protezione internazionale; - la L. 17 aprile 2015, n. 43, di conversione, con modificazioni, del D.L. 18 febbraio 2015, n. 7, recante modifiche al TULPS.

Esposizione a sostanze tossiche...

Zirulia Stefano
Aracne 2015

Non disponibile

11,00 €
Causalità penale ed esposizione a sostanze tossiche è un binomio che tormenta dottrina e giurisprudenza italiane da oltre vent'anni, alimentando controverse questioni di ordine dogmatico e probatorio, oggi più che mai lontane dall'essere risolte. Vicende c

Codice di pubblica sicurezza e le...

Iascone P. L. (cur.)
La Tribuna 2015

Non disponibile

42,00 €
L'opera è aggiornata con: la L. 11 novembre 2014, n. 164 (Legge "sblocca Italia"), di conversione, con modificazioni, del D.L. 12 settembre 2014, n. 133, recante fra l'altro modifiche alle norme sul procedimento amministrativo e alle norme sulla tutela dell'ambiente; la L. 30 ottobre 2014, n. 161, nuove norme In materia di espulsione degli stranieri; la L. 17 ottobre 2014, n. 146, di conversione, con modificazioni, del D.L. 22 agosto 2014, n. 119, recante diposizioni in materia di contrasto ai fenomeni di violenza in occasione di manifestazioni sportive.

Tulps esplicato. Regolamento. Leggi...

Del Giudice F. (cur.); Chiaese R. (cur.)
Edizioni Giuridiche Simone 2015

Non disponibile

22,00 €
Questa quinta edizione è aggiornata alle ultime novità legislative quali, il D.Lgs. 28-1-2014, n. 8, la L. 30-10-2014, n. 161 (Legge europea 2014), e il D.L. 18-2-2015, n. 7, convertito, con modificazioni, in L. 17-4-2015, n. 43 cd. decreto antiterrorismo. Tale ultimo provvedimento è stato emanato dal legislatore allo scopo di contrastare il terrorismo anche di matrice internazionale ed ha apportato modifiche sia alla disciplina delle misure di prevenzione (D.Lgs. 159/2011), sia a quella relativa alla espulsione degli stranieri dal territorio dello Stato per motivi di ordine e sicurezza pubblica (L. 286/1998). Questa raccolta, pertanto, per come è concepita, rappresenta un agile ed aggiornato strumento di consultazione per tutti gli operatori delle forze di polizia e per quanti partecipano ai concorsi ed a corsi di formazione. Un ampio corredo di indici: analitico alfabetico e cronologico, completa il volume e facilita la ricerca delle singole disposizioni.

La prova del danno biologico

Rossetti Marco
Giuffrè 2014

Non disponibile

43,00 €
Il volume costituisce un focus sui corretti criteri di allegazione e prova del danno alla salute, patrimoniale e non patrimoniale. Consulenza tecnica, testimonianza, prove documentali e atipiche, confessione, giuramento, vengono esaminati sia sul piano del valore e dell'efficacia probatoria, sia sul piano del processo e delle corrette modalità di deduzione ed assunzione. Un linguaggio piano e semplice guida il lettore nell'individuazione delle prove necessarie per la stima del danno e nella scelta delle corrette modalità per formulare le relative istanze. Ampio spazio e dedicato alla consulenza tecnica sul piano processale: di essa vengono esaminati i contenuti, i limiti, le forme, le criticità. Altrettanto spazio e dedicato ai criteri medico legali di svolgimento delle operazioni peritali e di stima de danno biologico. Il testo si rivolge ai giuristi e ai medici legali ed intende fornire a quanti si accostino per la prima volta alla materia, un agevole vademecum; e a quanti vi fossero già addentrati un prezioso strumento di approfondimento teorico e pratico.

Geopolitica della salute. Farmaci,...

Valori Giancarlo Elia
Marsilio 2014

Non disponibile

19,00 €
Il farmaco è da sempre un bene economico particolare: deriva il suo prezzo non solo dalla scarsità dei suoi componenti, ma dalla necessità di chi lo usa, magari per salvarsi la vita. Inoltre, produzione e prezzo non sono determinati tanto dal bisogno di averlo da parte del mercato, quanto dall'efficacia e dalla riconosciuta validità dei suoi effetti, attestata dalla comunità dei medici che lo prescrive ai pazienti. Come stanno cambiando oggi i processi sottesi a queste dinamiche? Quali saranno le determinanti della salute e della malattia nei prossimi anni, e come valuteremo, anche dal punto di vista culturale e simbolico, la mancanza di salute? Le malattie e la loro distribuzione geografica e politica, le cure e i farmaci, il rapporto tra le medicine tradizionali e le tecniche più moderne; epidemie, pandemie, malattie di massa; i colossi (Big Pharma) e le assicurazioni sanitarie. Sono solo alcuni degli spunti sviluppati da Giancarlo Elia Valori in questo libro, che parte da una tesi: la salute, con o senza il supporto del farmaco, è strettamente legata ai processi globali e alla demografia. E la demografia è l'anima della politica e dell'economia, soprattutto in Paesi dove il welfare State ha creato, insieme a salute diffusa e a un'aspettativa di vita elevata, una serie di costi standard per la sanità e le pensioni che portano il bilancio pubblico sul precipizio della crisi fiscale.

La costruzione dell'ordine pubblico...

Rubechini Patrizio
Tangram Edizioni Scientifiche 2014

Non disponibile

16,00 €
Per comprendere la capacità e i limiti del sistema di tutele che l'ordinamento europeo prevede per contrastare i sempre crescenti fenomeni di immigrazione clandestina, di criminalità organizzata e di terrorismo internazionale non si può prescindere dal considerarne l'origine e la matrice, che deve essere individuata nei sistemi nazionali e, soprattutto, nel contenuto e nell'ampiezza della nozione interna di ordine pubblico. L'opera, che inizialmente si concentra sullo studio del concetto di ordine pubblico ricavabile dalla normativa italiana analizzandone le caratteristiche, il funzionamento, l'organizzazione delle strutture operative e l'evoluzione subìta nel tempo, utilizza poi i dati così ricavati per verificare la praticabilità di una nozione condivisa di ordine pubblico europeo e dei suoi possibili sviluppi, sia nel senso tradizionale quale strumento di garanzia dell'ordinato vivere sociale sia sulla base di una sua potenziale applicazione a tutela dei diritti fondamentali individuati dalle convenzioni europee.

Legislazione e ordinamento di...

Del Giudice F. (cur.)
Edizioni Giuridiche Simone 2014

Non disponibile

22,00 €
Il mutato quadro dell'ordinamento italiano dopo l'entrata in vigore della Costituzione Repubblicana ha rovesciato la prospettiva con cui in passato si guardava la "legislazione di pubblica sicurezza". Non ci troviamo più davanti a un corpo di norme che tutelano, in primis l'ordine pubblico e la sicurezza dello Stato, bensì in presenza di una situazione del tutto differente che dà priorità al rispetto dei "diritti inviolabili dell'uomo" e alla tutela di quanti pensano di ricevere pregiudizi e limiti alle proprie libertà dall'azione dei pubblici poteri e, soprattutto, dalla forza pubblica in veste di tutrice dell'ordine e della sicurezza. Anche se la polizia (amministrativa, giudiziaria etc.) costituisce una istituzione fondamentale e insopprimibile per la difesa dell'ordine democratico, essa è sempre tenuta ad operare nel rispetto dei diritti dei singoli e delle comunità intermedie. In quest'ottica si è già mossa da tempo la Corte Costituzionale che ha assunto la veste di "tutore" degli spazi di libertà e sicurezza dei singoli operando ampi ed opportuni tagli alla normativa (T.u.l.p.s., Codice Penale e di Procedura Penale, etc.), espressioni prima dello Stato liberale e, poi, fascista. Oggi, dunque, la persona è al centro del sistema che è tenuto ad assicurare il rispetto di diritti inviolabili riconosciuti e garantiti dalla Costituzione.

Tulps esplicato. Regolamento. Leggi...

Del Giudice F. (cur.); Chiaese R. (cur.)
Edizioni Giuridiche Simone 2014

Non disponibile

20,00 €
I codici esplicati minor sono corredati da un essenziale commento al fine di: consentire al lettore, attraverso una spiegazione semplificata, un approccio più facile e diretto al singolo dato normativo; evidenziare l'essenza e la ratio dei principali articoli per cogliere nessi e collegamenti con le altre disposizioni. Il lavoro si caratterizza per le ampie introduzioni agli argomenti trattati con Tavole sinottiche e glossari dei Termini specialistici. I codici esplicati minor sono indirizzati soprattutto a quanti vogliano consultare un agile testo codicistico corredato da brevi note e commenti.

Manuale di diritto di pubblica...

Caringella Francesco
Dike Giuridica Editrice 2013

Non disponibile

60,00 €
Il presente manuale studia ed analizza gli istituti giuridici e le norme vigenti in materia, con il prezioso ausilio della dottrina e della giurisprudenza. L'approccio manualistico-istituzionale conferisce, inoltre, un taglio chiaramente didattico-divulgativo, rivolgendosi, quindi, ad un pubblico costituito non solo dagli addetti ai lavori, ma anche da tutti coloro che intendano studiare ed approfondire le complesse tematiche della sicurezza pubblica, tornate, di recente, di grande attualità. L'opera è stata suddivisa, essenzialmente, in due macro-aree, dedicate la prima all'analisi concettuale e strutturale del sistema della pubblica sicurezza e la seconda allo studio dei vari corpi normativi esistenti.

Codice di pubblica sicurezza e le...

Iascone P. L. (cur.)
La Tribuna 2013

Non disponibile

42,00 €
L'opera è aggiornata con: la L. 15 ottobre 2013, n. 119, nuove disposizioni in materia di pubblica sicurezza e di contrasto allo stalking e al "femminicidio"; la L. 7 ottobre 2013, n. 112, recante modifiche al Testo Unico di Pubblica Sicurezza; la L. 9 agosto 2013, n. 98, che ha dettato la nuova disciplina per l'acquisto della cittadinanza per gli stranieri nati in Italia.

Tulps. Regolamento, leggi...

Iascone P. L. (cur.)
La Tribuna 2013

Non disponibile

15,00 €
L'opera è aggiornata con la L. 1 ottobre 2012, n. 172, recante le nuove norme in materia di protezione dei minori contro lo sfruttamento e gli abusi sessuali.

La sicurezza come diritto di...

Mosca Carlo
CEDAM 2012

Non disponibile

65,00 €
La sicurezza va concepita non più in contrapposizione con la libertà, quasi che la lievitazione dell'una necessariamente debba comportare una conseguente diminuzione o attenuazione dell'altra, ma va accreditata come espressione, invero una delle molteplici espressioni, del diritto di libertà. Una sicurezza, quindi, da percepire come diritto di libertà, uno dei tanti diritti di libertà consacrati esplicitamente e implicitamente dalla nostra Costituzione. Un diritto da vivere non soltanto nella dimensione individuale tipica di ogni libertà, ma da esercitare preliminarmente nella caratterizzazione collettiva propria dei diritti sociali che vanno garantiti a tutti oltreché ai singoli. Una sicurezza, conseguentemente, che proprio la connotazione libertaria consente di evidenziare come altamente democratica in quanto contiene in sé i valori e i limiti propri di ciascun diritto di libertà, primo fra tutti quello di non poter negare se stessa. Laddove ciò dovesse accadere, verrebbe infatti a configurarsi una sicurezza diversa, non più democratica e costituzionalmente garantita, ma una sicurezza deviata rispetto alla sua essenza, espressione di un'impostazione derivante da un regime autoritario aduso, questo sì, a negare la libertà.

I sindaci e la sicurezza urbana. Le...

Galdi A. (cur.); Pizzetti F. (cur.)
Donzelli 2012

Non disponibile

22,00 €
Il volume mostra i risultati di un'indagine pilota, condotta congiuntamente dall'Anci e dalla Fondazione Cittalia, in cui si distoglie per la prima volta l'attenzione del ricercatore dal mero dato quantitativo sul numero delle ordinanze emesse dai sindaci italiani a partire dall'agosto 2008, per concentrarla su quanto avvenuto in seguito alla loro adozione e nei giorni e mesi che l'hanno preceduta. Attraverso un approccio multidisciplinare è stato dunque possibile sondare non solo la fase ex post ma anche la fase ex ante, ossia le motivazioni e le attività preparatorie che hanno portato un sindaco ad adottare l'ordinanza. In quest'analisi sono stati individuati alcuni territori regionali particolarmente significativi per il numero di comuni che hanno emesso ordinanze sulla sicurezza urbana (Veneto, Lombardia, Toscana, Puglia e Calabria) e cinque province ritenute più rappresentative in virtù della maggiore o minore quantità di provvedimenti in questione rispetto alla media nazionale (Padova, Milano, Firenze, Bari, Reggio Calabria). La ricerca si è poi orientata verso la raccolta dei punti di vista dei principali attori istituzionali coinvolti e quelli di alcuni soggetti della società civile associazioni, comitati di quartiere, rappresentanti di categoria - che, in base ai diversi ambiti tematici, sono stati identificati quali stakeholders utili a fornire la percezione degli effetti dei provvedimenti sindacali sul tessuto urbano.

Il garante della salute della...

Tocci Mario
Simple 2012

Non disponibile

12,00 €
"Il primo, doveroso, interrogativo da porsi (e da pormi) come studiosi della materia, come operatori del diritto, come esperti socio-sanitari, come utenti del servizio sanitario, come cittadini, nella lettura del Commentario alla legge regionale istitutiva del Garante della Salute, è se la legge stessa sia rispondente alle plurime finalità (sociali, politiche, culturali, amministrative) avvertite dal Legislatore regionale. La risposta, condivisa personalmente e condivisibile ex plurimis, è nel prezioso lavoro dell'avvocato Mario Tocci, giovane risorsa dell'Università della Calabria e del Foro cosentino, che, attraverso una rigorosa attività ermeneutica riesce a cogliere gli aspetti positivi della legge de qua agitur, con una interpretazione spesso additiva che colma profili legislativi ictu oculi carenti e/o contraddittori e/o errati." (Dalla prefazione dell'avv. Oreste Morcavallo)

Igiene degli alimenti e HACCP....

Bertoldi Alberto; Galli Antonietta; Franzetti Laura
EPC 2012

Non disponibile

25,00 €
Giunto alla sua quinta edizione, il testo, nella sua attuale versione, tiene conto di tutto quell'insieme di disposizioni che va sotto il nome di pacchetto igiene e che ha comportato un profondo aggiornamento delle conoscenze per tutti coloro impegnati nel settore agroalimentare. Una vera e propria rivoluzione, con l'estensione dei concetti di igiene alla produzione primaria (allevamento, agricoltura, caccia e pesca) ed ai mangimi. Il testo fornisce, oltre ad una sintesi operativa dei concetti tecnici - scientifici gestionali inerenti la tematica dell'igiene degli alimenti, una serie di modelli applicativi per l'analisi ed il controllo dei processi alimentari, in grado di coprirne, se non la totalità, un numero per lo meno significativo. L'opera affronta inoltre, con un linguaggio chiaro e semplice, tutte le problematiche che le evoluzioni della normativa, sia nazionale che comunitaria, non hanno risolto del tutto.

Disciplina delle somministrazioni...

Di Stilo Rocco O.
Maggioli Editore 2011

Non disponibile

84,00 €
Manuale di facile consultazione, supporto per l'attività degli enti e dei singoli operatori che abbisognano di uno strumento pratico ed aggiornato sulla specifica disciplina delle somministrazioni di alimenti e bevande. Il volume, che contiene un ampio commento alle leggi regionali ad oggi emanate ed anche la trattazione a carattere generale della disciplina amministrativa della somministrazione di alimenti e bevande, con rinvio al commento delle diverse disposizioni regionali, si propone di soddisfare le esigenze degli operatori pratici sia delle Regioni che tuttora applicano la legge 287/1991, sia di quelli che devono applicare la specifica disciplina attuata dalla propria Regione. Questa terza edizione è stata totalmente revisionata ed aggiornata con le più recenti innovazioni e modifiche normative, fra cui si segnalano, in particolare, il D.Lgs. 26 marzo 2010, n. 59 (attuazione della direttiva servizi) e il D.L. 31 maggio 2010, n. 78, convertito in L. 30 luglio 2010, n. 122 (introdu-zione della SCIA), oltre alle numerose novità riguardanti le varie discipline regionali.