Diritto delle assicurazioni

Filtri attivi

Diritto della circolazione...

Balduino Simone
Dike Giuridica Editrice 2018

Disponibilità immediata

59,00 €
La circolazione stradale è interessata da significative novità, sia a livello di infrastrutture stradali, che a breve saranno dotate di tecnologie da Smart Road, che di veicoli con sistemi di bordo che assistono il conducente nella rilevazione di fattori di rischio e nella determinazione delle manovre necessaria superarli in condizione di sicurezza. Queste novità seguono quelle normative relative ai conducenti e alle responsabilità degli incidenti con esiti mortali o con lesioni gravi o gravissime che hanno segnato quadro nuovo, sia per quanto riguarda la responsabilità penale che per le sanzioni amministrative accessorie. Alla luce di tale profonde innovazione, il volume compendia le conoscenze richieste a tutti gli operatori interessati e ai professionisti chiamati a garantire la tutela legale di quanti sono destinatari di provvedimenti sanzionatori o coinvolti in incidenti stradali. In particolare, per quest'ultimo settore, il volume sviluppa, in maniera coordinata, le metodologie della ricostruzione degli incidenti come condizione fondamentale per comprenderne le risultanze e le attribuzioni di responsabilità.

Manuale di gestione assicurativa....

Santoboni F. (cur.)
CEDAM 2018

Disponibile in 3 giorni

55,00 €
Il «Manuale di gestione assicurativa. Aspetti regolamentari, di governance e operativi», grazie al supporto di studiosi del settore e di practitioners, coniuga la trattazione di tematiche prettamente teoriche con quelle più squisitamente operative, cercando di rendere maggiormente comprensibili i complessi «meccanismi» di funzionamento della «macchina» assicurativa. Per questo motivo, il "Manuale" può considerarsi un valido supporto didattico per coloro che si avvicinavano alle tematiche della gestione assicurativa nell'ambito dei corsi universitari e, al contempo, per chi, al di fuori dell'ambito accademico, è coinvolto a diverso titolo nel mondo delle compagnie di assicurazione. Il presente volume contribuisce fattivamente a identificare i modelli per la costruzione di una «teoria manageriale» dell'impresa assicurativa, approfondendo le varie funzioni aziendali in un contesto dinamico di trasformazione dei modelli di business e di evoluzione del quadro normativo. L'articolazione dei temi trattati riflette la scelta di privilegiare una struttura modulare, articolata in due parti. La prima parte, muovendo da concetti introduttivi, approfondisce aspetti inerenti alla gestione tecnica e patrimoniale delle imprese di assicurazione, ai rischi, al bilancio secondo i nuovi principi contabili internazionali, ai requisiti patrimoniali, alla Vigilanza. La seconda parte mira a dare adeguata contezza degli aspetti che attengono all'intermediazione, alla produzione e alla distribuzione delle imprese assicurative.

Mercati e intermediari...

Cacciamani Claudio
EGEA 2014

Disponibile in 5 giorni

43,00 €
Da diverso tempo si discute in Italia dell'evoluzione prevedibile del mercato assicurativo, anche in relazione alla sempre più rilevante liberalizzazione del settore. Nello scenario descritto matura l'idea di un gruppo di lavoro che possa fare il punto della situazione attuale e prospettica del mercato assicurativo nazionale, avendo come riferimenti non solo la normativa e i regolamenti, ma anche le tendenze del settore all'estero. L'obiettivo è illustrare criticamente se e quanto le innovazioni in atto siano in grado di produrre effetti strutturali, comunque favorevoli alla competizione e ai consumatori nel lungo periodo, o, più semplicemente, congiunturali. Il lavoro è suddiviso in tre parti. Nella prima si concentra l'attenzione sulle problematiche giuridiche e regolamentari dell'intermediazione assicurativa. La seconda parte si concentra sulle caratteristiche del mercato assicurativo italiano visto alla luce di quello più vasto europeo. La terza parte è dedicata ai casi. Questi devono essere letti non quali punti di arrivo, ma come risposte a problemi e opportunità che nel tempo e, soprattutto, recentemente si sono aperte in Italia.

Diritto delle assicurazioni

Franzoni M. (cur.)
Zanichelli 2020

Non disponibile

40,90 €
Le assicurazioni sono sempre meno un diritto da addetti ai lavori; ormai, si può dire, non esiste un ambito dell'attività umana che non ne sia interessato. Anche il mondo della finanza ha fatto i conti con la logica della mutualità, sebbene la scelta finale della c.d. finanza strutturata sia stata presa al di fuori della tecnica del diritto delle assicurazioni in senso stretto. Dal punto di vista della didattica, il diritto delle assicurazioni è un osservatorio prezioso e privilegiato per ripensare e per consolidare conoscenze acquisite e per affinarne di nuove. Così la provenienza comunitaria di buona parte delle norme applicabile alla materia consente di rivedere da un particolare angolo prospettico la visione moderna del sistema delle fonti del diritto. L'impiego della mutualità permette di rileggere la complessità del fenomeno d'impresa, specie dal punto di vista del gruppo di società e della moderna funzione di vigilanza che permea specialmente taluni settori dell'economia. L'indagine sul contratto di assicurazione, nelle sue diverse declinazioni, permette di rivedere utilmente il rapporto tra le norme sul contratto in generale e quelle sui contratti "che hanno una disciplina particolare", come dispone l'art. 1323 c.c. È un'occasione importante per osservare in concreto l'operatività della tecnica dell'eccezione rispetto alla regola.

La tutela del consumatore...

Edizioni Scientifiche Italiane 2020

Non disponibile

58,00 €
Il volume raccoglie i contributi di autori italiani e stranieri sulla tematica del codice delle assicurazioni, pubblicando anche i lavori della 5ª giornata di studio sul diritto dei consumi, tenutasi a Terni, il 29 aprile 2010, ed organizzata dal Centro Studi Giuridici sui diritti dei consumatori del Polo scientifico-idattico di Terni dell'Università degli Studi di Perugia. Attraverso il coordinamento metodologico dei singoli interventi, l'opera prospetta una lettura unitaria del fenomeno assicurativo, il quale è soltanto apparentemente relegato nella settorialità del codice che oggi lo disciplina, risultando pertanto completamente comprensibile se calato all'interno dell'unitario complesso normativo dell'ordinamento.

Le nuove polizze per i...

Lazzini Sonia
Maggioli Editore 2020

Non disponibile

32,00 €
Il libero professionista tecnico, di solito, nulla sa di assicurazioni (e magari preferirebbe non doversene mai occupare). Una legge, però, gli impone di contrarre "un'idonea assicurazione per i rischi derivanti dall'esercizio dell'attività professionale" entro il 13 agosto 2013. Ecco, il volume ha proprio lo scopo, attraverso la lettura di alcune fondamentali norme (come l'articolo 2043 c.c. correlato con l'articolo 1669 c.c.), di guidare alla scoperta, innanzitutto, di quali sono i rischi assicurabili (magari anche per prevenirli) e, poi, con un provocatorio "filo di Arianna", dopo aver criticato alcuni testi di polizza offerti sul mercato, di giustificare qual è la soluzione assicurativa più efficace ed efficiente per avere la "sicurezza di essere sicuri" e tutelare, quindi, sia i propri clienti che gli eventuali terzi. Non senza un obbligatorio sguardo ai misteriosi e contraddittori obblighi assicurativi negli appalti di lavori.

La responsabilità civile nei...

Cassano G. (cur.); Natali A. I. (cur.)
Maggioli Editore 2020

Non disponibile

42,00 €
L'opera, aggiornata alla recente giurisprudenza, si propone come strumento di lavoro per tutti coloro che si imbattono nelle tematiche riguardanti gli incidenti stradali. Nel testo si analizzano le varie situazioni di responsabilità da circolazione secondo la disciplina civilistica del codice. Si tratta anche della parte procedurale per il risarcimento dei danni sia dal punto di vista stragiudiziale che giudiziale. Ci si sofferma sulla dibattuta tematica del terzo trasportato, più volte oggetto di contrasti nell'interpretazione giurisprudenziale. Si prendono in considerazione inoltre le problematiche relative ai sinistri occorsi sul territorio nazionale con veicolo con targa straniera, oppure occorsi all'estero con veicoli con targa italiana. In ultimo si illustra come operare per accedere al Fondo Vittime della Strada e ottenere il risarcimento del danno.

Codice delle assicurazioni private

Candian A. (cur.); Carriero G. (cur.)
Edizioni Scientifiche Italiane 2020

Non disponibile

150,00 €
Questo volume, che appartiene alla collana Codici annotati con la dottrina e la giurisprudenza editi da Edizioni Scientifiche Italiane, analizza la disciplina delle assicurazioni così come articolata all'interno del solo Codice delle Assicurazioni Private aggiornato alle recenti modifiche. Al fine di predisporre uno strumento innovativo, che interessi contemporaneamente lo studioso della materia e l'operatore del settore assicurativo, l'impostazione seguita nell'illustrare i principali contenuti delle norme si caratterizza per essere da un lato un lavoro di ricostruzione sistematica, dall'altro uno strumento di facilitazione nell'accesso alle disposizioni di settore che si connotano per la loro complessità ermeneutica. La regola redazionale adottata si differenzia dal tradizionale commento posto che essa tiene conto del costante ravvicinamento tra assicurazione, banca e finanza attraverso una lenta erosione dei loro confini...

Il contratto di assicurazione per...

Pirilli Domenica
Edizioni Scientifiche Italiane 2020

Non disponibile

18,00 €
Sotto il titolo "Assicurazione per conto altrui o per conto di chi spetta" il disposto di cui all'art. 1891 c.c. trova opportuna collocazione tra i due poli dell'interesse (in senso tecnico-assicurativo) e del principio indennitario. È una dialettica centrale nelle problematiche civilistiche: essa, ponendosi in equilibrio tra criterio formale di legittimazione (es. possesso della polizza) e criterio sostanziale di titolarità dell'interesse assicurato, contribuisce a mantenere vivo il dibattito in un settore, quello assicurativo, da sempre foriero di idee nuove e pronto nel dare risposte adeguate alle esigenze che provengono dalla società, sia essa quella mercantile del XIV secolo o quella globalizzata odierna. Tutto ciò in ragione della duttilità che rende l'assicurazione inossidabile e che induce un sempre maggiore ricorso alla stessa. Ma l'assicurazione, pur incline all'interdisciplinarietà, per rimanere nell'alveo che le è proprio e continuare a svolgere il ruolo precipuo che ormai le viene riconosciuto, deve mantenere la propria identità di strumento principe di governo dei rischi evitando di tramutarsi in mezzo attraverso cui ottenere un ingiustificato arricchimento.

La polizza infortuni. Novità...

Maggioli Editore 2020

Non disponibile

29,00 €
L'opera esamina l'evoluzione contrattuale delle polizze infortuni commentando tutte le clausole che hanno esteso la garanzia assicurativa. Particolare attenzione è stata posta anche alle tabelle di sopravvalutazione, al rimborso spese mediche da infortunio

L'agente di assicurazione

Tilli Nicola
Maggioli Editore 2020

Non disponibile

46,00 €
Il Manuale nasce dal confronto del team di Novastudia Milano con l'esecutivo e la Commissione nazionale per la formazione del Sindacato Nazionale degli Agenti di Assicurazione (SNA) e ha l'obiettivo di fornire agli intermediari assicurativi uno strumento utile dal punto di vista pratico-formativo e scientifico sia ad inizio di percorso (in preparazione all'esame), che nel pieno della loro attività (in ambito di formazione continua e di aggiornamento professionale. La trattazione approccia la materia con compiutezza e spunti innovativi attraverso un'analisi della metodologia di studio, una sintesi dei capitoli con schede riassuntive finali in modo da agevolare l'apprendimento dei contenuti, la predisposizione di quesiti originali, la scelta di affrontare anche alcuni argomenti non espressamente indicati nel bando IVASS per l'esame RUI, ma necessari per lo svolgimento dell'attività di agente e nell'ambito della formazione continua.

Formulario dell'infortunistica...

Nigro Benito; Nigro Lucilla
Maggioli Editore 2020

Non disponibile

59,00 €
Il testo, aggiornato al reato di omicidio stradale (L. 23 marzo 2016, n. 41) e alla recente giurisprudenza, si propone come strumento di ausilio per tutti i professionisti che operano nel settore dell'infortunistica e del risarcimento a seguito di incidente stradale. Con 154 formule è aggiornato anche con l'istituto della negoziazione assistita nell'infortunistica stradale. Con le formule, il commento, la giurisprudenza e le tabelle del danno biologico è un ottimo strumento operativo sia nell'ambito stragiudiziale che giudiziale. Sono trattati i seguenti argomenti: apertura del sinistro ed attività stragiudiziale di definizione - risarcimento diretto - procedimento di risarcimento del danno derivante da sinistri avvenuti all'estero - azione giudiziaria per risarcimento del danno a cose - azione giudiziaria per il risarcimento del danno fisico alle persone - risarcimento del danno in favore del trasportato - fondo vittime della strada - risarcimento danni per circolazione di natanti - risarcimento della parte lesa, nel giudizio penale negoziazione assistita. Registrandosi con il codice stampato sul cartoncino all'interno del volume, si potrà accedere all'aggiornamento gratuito sul sito formularigiuridici.it. Il Cd-Rom allegato contiene il formulario compilabile e stampabile, la giurisprudenza di riferimento, la normativa e le tabelle del danno di Roma e Milano.

Dimostrare il colpo di frusta

Cannavò Giovanni
Maggioli Editore 2020

Non disponibile

55,00 €
L'opera tratta, con completezza e praticità, della tematica riguardante il cosiddetto colpo di frusta. Si riporta sia un commento sostanziale sulla disciplina sia un'ampia casistica medico-legale a supporto dell'analisi tecnico-giuridica da effettuarsi ogn

Indenizzo diretto e prestazione...

Clarizia Oriana
Edizioni Scientifiche Italiane 2020

Non disponibile

38,00 €
La disciplina dell'indennizzo diretto, introdotta dal codice delle assicurazioni per talune categorie di danni nell'assicurazione della responsabilità civile da circolazione di veicoli, ha suscitato notevoli incertezze. Ripercorrendo criticamente le teorie sull'assicurazione, secondo un movimento che procede dalla "impresa nel contratto" al "contratto nell'impresa", il lavoro ricostruisce il complesso contenuto della prestazione assicurativa nell'indennizzo diretto secondo interpretazione adeguatrice. La determinazione delle situazioni giuridiche dei soggetti coinvolti (imprese di assicurazione, vittima dell'illecito e responsabile civile) e ricercata in conformità al principio costituzionale di ragionevolezza, con metodologia attenta alla congruenza sistematica e assiologica delle scelte di qualificazione.

Lineamenti di diritto assicurativo

Irrera M. (cur.)
Zanichelli 2020

Non disponibile

27,00 €
I "Lineamenti di diritto assicurativo" si occupano di una materia sempre più articolata e specialistica, che comprende la disciplina dell'impresa assicurativa e del contratto di assicurazione. Obiettivo dei suoi autori, professori dell'Università degli Studi di Torino e del Piemonte Orientale, è stato quello di ricostruire il quadro disciplinare della materia, aiutando il lettore a districarsi tra le numerose e variegate fonti normative sovranazionali e nazionali, tra le quali ultime spicca la produzione normativa secondaria - cospicua ed in continua evoluzione - emessa dall'autorità indipendente di settore. Il volume è destinato, innanzitutto, agli studenti ed alle loro esigenze di studio, ma può costituire una guida per un primo approccio ai complessi e delicati temi anche da parte degli operatori nell'ambito della loro attività professionale.

Le polizze impiegate come mezzi di...

Tassoni Giorgia
Giappichelli 2020

Non disponibile

19,00 €
Trent'anni or sono, Aurelio Donato Candian dedicava studi alle polizze assicurative costruendo un collegamento tra esse e la scrittura privata, oramai acquisito come patrimonio comune degli studiosi della materia. Oggi, la legislazione speciale comprende tali documenti, accanto ad altri tipi di polizze, in un elenco di "mezzi di pagamento" impiegando il termine "pagamento" in una accezione "impropria" ove si è persa la connessione con l'idoneità a realizzare l'adempimento di obbligazioni pecuniarie. Un "mezzo di pagamento" può dirsi tale "in senso proprio" cioè presenta utilità al fine dell'estinzione di una obbligazione pecuniaria, se consente di programmare ex ante il momento temporale in cui può realizzarsi l'attribuzione monetaria al creditore: una conferma può trovarsi nella disciplina del tempo dell'esatto adempimento.

La liquidazione del danno nella RCA

Maura Andrea
Maggioli Editore 2020

Non disponibile

25,00 €
L'opera, aggiornata alla recente giurisprudenza, analizza tutti gli aspetti assicurativi da conoscere nell'ambito della procedura di risarcimento del danno per la responsabilità civile auto. Il testo, strutturato in modo operativo, offre al lettore l'analisi dell'istituto con l'indicazione della norma specifica e il supporto interpretativo dato dalla pronuncia giurisprudenziale. Nella liquidazione del danno in RCA coloro che intervengono, siano essi parti coinvolte o assicuratori, dovranno valutare in primis le clausole del contratto di assicurazione del danneggiante per poter accedere al risarcimento del danno. L'autore, infatti, in questo volume analizza i contratti assicurativi in tutti i suoi aspetti fondamentali, dai limiti di indennizzo al tacito rinnovo, dalla trasparenza dei premi all'attestazione dei rischi. Si prosegue poi con l'analisi delle procedure di risarcimento di tutti i danni subiti dal danneggiato e delle relative azioni da esperire per la liquidazione. Si tratta inoltre anche delle procedure di accesso al risarcimento del danno nel caso in cui il danneggiante è ignoto e si esamina come ricorrere al Fondo di Garanzia per le vittime della strada.

Trattato operativo di...

Cassano Giuseppe
Maggioli Editore 2020

Non disponibile

88,00 €
L'opera, aggiornata al decreto sulla semplificazione dei riti civili cosiddetto "Taglia-Riti" (D.Lgs.150/2011), analizza le procedure da applicare per risolvere tutte le problematiche che si possono creare al verificarsi di un incidente stradale. L'accertamento del sinistro stradale costituisce il presupposto, per privati e compagnie di assicurazione, per la risoluzione della relativa controversia. Il presente Trattato affronta in modo compiuto l'accertamento delle circostanze e la verifica dei fatti nell'ambito del sinistro stradale, l'accertamento materiale delle responsabilità causative dello stesso e le forme di risarcimento del danno. Le procedure per effettuare i rilievi tecnici rappresentano il momento più importante anzi fondamentale per la "precostituzione" della prova. Pertanto oltre all'aspetto di merito viene analizzato l'aspetto operativo delle singole azioni al fine di agevolare i professionisti coinvolti dalla materia (CTU, periti tecnici, avvocati, magistrati ecc.). Infine si dedica anche spazio agli aspetti relativi alla consulenza tecnica nell'infortunistica stradale, alla tipologia dei danni patrimoniali e non patrimoniali (biologico, morale, esistenziale) seguendo gli ultimi insegnamenti della Corte di Cassazione, con i connessi problemi di prescrizione.

Manuale di diritto delle...

Farenga Luigi
Giappichelli 2019

Non disponibile

30,00 €
"L'entrata in vigore il 29 settembre 2018 del nuovo testo del TUF in attuazione della direttiva MIFID II (Market in Financial Instruments Directive) e, soprattutto, l'entrata in vigore il 1° ottobre 2018 del d.lgs. 21 maggio 2018 n. 68 di recepimento della direttiva comunitaria 2016/97/UE, e cioè della IDD (Insurance Distribution Directive) ha reso necessario un profondo riesame del manuale, soprattutto per quanto concerne l'attività di distribuzione dei prodotti assicurativi. Non sono poi mancate importanti rivisitazioni, anche in virtù della massiccia emanazione di regolamenti da parte del'IVASS, della disciplina relativa ai comportamenti delle imprese e dei distributori, specie per quanto concerne la pubblicità e l'offerta di prodotti assicurativi. Ancora una volta si è cercato di recepire tutti i cambiamenti cercando di esporre la disciplina nella maniera più sintetica e comprensibile. Operazione questa resa sempre più difficile dall'esasperato linguaggio tecnico e dalle modalità sempre più regolamentari di formulare le norme del Codice delle Assicurazioni, cui si aggiungono i regolamenti IVASS sempre più ampi e dettagliati. Naturalmente, come di consueto, si è provveduto ad aggiornare il manuale ai regolamenti ad oggi promulgati." (dalla Prefazione di Luigi Farenga)

Istanze sociali e logiche di...

Bosa Salvatore
Giappichelli 2019

Non disponibile

23,00 €
La collana Principi, regole e sistema si compone di quattro sezioni: I) Corsi; II) Monografie; III) Diritto privato europeo; IV) Miscellanea. Il terreno delle prime due sezioni è rappresentato dall'universo del diritto privato comune nelle sue tradizionali aree tematiche: persone, famiglia e successioni; diritti reali; obbligazioni e contratti; responsabilità civile; impresa; tutela dei diritti. La terza sezione è dedicata, per un verso, alle direttive dell'Unione europea in materia privatistica, al loro impatto sul diritto civile dei singoli Stati nonché all'interpretazione e all'applicazione delle relative disposizioni di recepimento; per altro verso, al complesso dei problemi scaturenti dal difficile processo di costruzione di un diritto comune europeo delle obbligazioni e dei contratti. La Miscellanea, oltre a ospitare studi di diritto giudiziale, commenti di novità normative e ricerche comparatistiche, apre infine i propri orizzonti alla riscoperta delle radici storiche della nostra cultura civilistica.

I danni punitivi dopo la sentenza...

Cerini D. (cur.); Caminiti R. (cur.); Mariotti P. (cur.)
Maggioli Editore 2018

Non disponibile

22,00 €
La giornata di studio, i cui atti sono in questa sede raccolti, è stata dedicata ad approfondire le tematiche trattate e decise nella sentenza resa dalla Corte di Cassazione a Sezioni Unite n. 16601/2017, in materia di delibazione di decisioni straniere che prevedono condanna al pagamento di punitive damages: con tale decisione, nell'estate del 2017 la Suprema Corte ha realizzato un vero e proprio revirement ammettendo, con i limiti identificati nel medesimo arresto, la delibabilità di sentenze straniere che condannano al pagamento di danni puntivi. La richiamata decisione assume un significato culturale e giuridico notevole, in quanto impinge ad un settore del diritto civile - quello della responsabilità civile che tocca da vicino la vita dei consociati e che si pone come intersezione di punti di vista diversi relativamente alle funzioni non solo della responsabilità, ma anche del diritto stesso. L'incontro di studio è stato, del resto, occasione per riportare al centro del dibattito il tema delle funzioni della responsabilità civile, dei rapporti con la dimensione penale, nonché della direzione che, in Italia così come altrove, essa va assumendo. Altresì cruciale è stata l'occasione di approfondimento e dialogo tra accademici (in chiave di diritto internazionale e comparato, civile, della proprietà intellettuale), magistrati, avvocati e con coloro che sono chiamati, tradizionalmente, a gestire i rischi di responsabilità civile, ossia gli assicuratori. Il problema per il mondo assicurativo e per tutti gli operatori economici pur alla luce della preliminare e necessaria considerazione che con la sentenza dianzi menzionata si sia solo schiuso l'uscio all'entrata di danni punitivi nel nostro sistema giuridico è, infatti, particolarmente rilevante sul piano economico. Questi lavori, che raccolgono i frutti della riflessione svolta dagli intervenienti, si inseriscono nel progetto di AIDA Sezione Lombarda di indagare, tramite il confronto sul territorio con imprese e università, il sempre affascinante tema della responsabilità civile nelle sue intersezioni con il mondo assicurativo. A questo proposito gli atti si concludono con due contributi dottrinari sul tema della claims made, già oggetto di studio da parte dell'Associazione in attesa che le Sezioni Unite della Corte di Cassazione intervengano nuovamente a comporre il contrasto giurisprudenziale che si è venuto a creare.

Codice delle assicurazioni private...

Candian A. (cur.); Carriero G. (cur.)
Edizioni Scientifiche Italiane 2018

Non disponibile

65,00 €
In speculare coerenza con la metodologia adottata nel Commentario al Codice delle assicurazioni private, questa Appendice si confronta con le modifiche normative al previgente assetto disciplinare portate dal d. lgs. n. 74/2015 in materia di accesso ed esercizio delle attività di assicurazione e riassicurazione a distanza di un congruo numero di anni dalla sua entrata in vigore. Ciò al dichiarato fine di poter disporre di un sedimentato assetto di contributi teorici e applicativi indispensabili a fornire le principali linee dell'inquadramento sistematico sotteso alla nuova disciplina dal quale muovere per fornire più solide risposte ai problemi emersi in sede applicativa e istituzionale.

Le clausole claims made: dalla...

Rossi Giulia
CEDAM 2018

Non disponibile

22,00 €
Il contributo parte dall'esame delle clausole claims made nell'attuale panorama legislativo e giurisprudenziale, per giungere ad affrontare le problematiche ad esse connesse nel quadro del mercato assicurativo. Si svolge altresì una comparazione con alcuni Paesi dell'Unione e, in particolare, con il sistema spagnolo, nell'ottica di una auspicabile gestione unitaria delle clausole claims made a livello europeo. Infine, il volume analizza anche il recente arresto delle Sezioni Unite sul tema, per coglierne a pieno il senso e i risvolti applicativi che ne derivano.

Intermediario assicurativo e...

Infantino Salvatore
Edizioni Giuridiche Simone 2017

Non disponibile

45,00 €
Il volume, giunto alla VIII edizione, è indirizzato a tutti coloro che dovranno affrontare la prova di idoneità per l'iscrizione al RUI (Registro Unico degli Intermediari) modulo assicurativo e riassicurativo. Esso è strutturato per consentire uno studio completo e sistematico del vasto programma d'esame e tiene conto sia delle nuove modalità di svolgimento della prova. Questa ottava edizione, in particolare, seguendo le indicazioni di quanti hanno superato l'esame, è stata ulteriormente ricalibrata e ampliata per ottimizzare la preparazione in vista della nuova prova. Per quanto concerne il modulo assicurativo, la prova d'idoneità verte sulle seguenti materie, trattate nelle parti da I a VII del volume: diritto delle assicurazioni, inclusa la disciplina regolamentare emanata dall'Istituto; disciplina della previdenza complementare; disciplina dell'attività di agenzia e di mediazione; tecnica assicurativa (rami vita e danni); nozioni di disciplina della tutela del consumatore; nozioni di diritto privato; nozioni di diritto tributario riguardanti la materia assicurativa e la previdenza complementare. Invece, per quanto riguarda il modulo riassicurativo, il programma d'esame concerne le seguenti materie: disciplina del contratto di riassicurazione e tipologie di riassicurazione; tecnica riassicurativa. Alla fine di ogni capitolo sono stati redatti numerosi quesiti a risposta multipla commentati, sulla falsariga di quelli previsti per l'esame, che consentono da una parte la simulazione della prova, dall'altra la verifica in itinere del programma, favorendo la focalizzazione e la memorizzazione dei principali concetti e delle nozioni più importanti. Infine sono illustrate tutte le procedure per l'ammissione alla prova di idoneità, le caratteristiche e le modalità di svolgimento dell'esame e le procedure per l'iscrizione al RUI.

Il risarcimento del danno alla...

Fittante Aldo
Amon 2017

Non disponibile

22,00 €
L'opera si propone di affrontare la complessa ed articolata materia del risarcimento del danno nel codice delle assicurazioni private. Il testo si offre al lettore come un utile compendio per affrontare gli aspetti problematici della materia trattata e come una guida preziosa per l'operatore del diritto, orientandolo in un settore caratterizzato dall'incessante intervento della giurisprudenza, pur mantenendone sempre alta l'attenzione ai profili teorici che qualificano ogni singolo istituto e che si fondono nella sintesi quotidiana del diritto in concreto vivente. Quindi, lo studio riprende i principali arresti giurisprudenziali intervenuti in materia, soprattutto in riferimento al danno non patrimoniale ed al danno del terzo trasportato, avendo cura di riportare le teorie di Mario Rosario Morelli, giudice della Corte Costituzionale e Giuseppe Vettori, professore ordinario di diritto civile alla facoltà di giurisprudenza dell'Università degli Studi di Firenze.

Guida alla polizza RC auto

Oliviero Mario R.
FAG 2017

Non disponibile

14,00 €
Guida alla polizza RC Auto è un manuale pratico destinato a tutti i possessori di un veicolo a motore: auto, moto, minicar e ciclomotori, indispensabile per orientarsi nel mercato delle polizze RCA e confrontarsi con le compagnie di assicurazioni, "in tutte le situazioni", ad armi pari. Si mettono a disposizione del grande pubblico i principali strumenti: assicurativi, giuridici e normativi per poter, in piena autonomia, scegliere la polizza RCA più adatta alle proprie esigenze, gestire i principali cambiamenti contrattuali e richiedere il risarcimento dei danni senza l'assistenza di alcun professionista. Una guida aggiornata alle ultimissime normative, dalla procedura sulla mediazione civile obbligatoria RCA, fino alla Legge di conversione del Decreto Monti sulle liberalizzazioni in vigore dal 26 marzo 2012. Ampio spazio, inoltre, viene dedicato all'illustrazione della procedura completa dell'indennizzo diretto e alle modalità previste dal Decreto Bersani del 2007 per godere della classe di merito di un familiare.

Approccio alla ricostruzione degli...

Pietrini Antonio
Egaf 2017

Non disponibile

19,00 €
La ricostruzione degli incidenti stradali costituisce un'attività complessa che coinvolge varie discipline e che va affrontata con grande rigore scientifico. Per fornire un corretto approccio al problema nasce questa pubblicazione che intende fornire un quadro d'insieme dell'attività finalizzata a ricostruire l'andamento di un incidente stradale nella forma più completa, dalla dinamica ai comportamenti. In poche parole tutto ciò che consentirà un giudizio obiettivo, circostanziato e documentato in merito alle responsabilità coinvolte. Sul mercato sono disponibili software per il ricostruttore sempre più sofisticati, che costituiscono un enorme aiuto per gli specialisti ma che possono indurre a grossolani errori se utilizzati da chi non ha le opportune conoscenze. A questo scopo la pubblicazione indica un tracciato metodologico, partendo dall'analisi degli scopi della ricostruzione e quindi dall'aspetto giuridico, per passare attraverso l'indagine vera e propria, con indicazione sia delle chiavi di lettura delle molteplici tracce e rilievi sia dei criteri scientifici del loro utilizzo, per concludere con le implicazioni dell'elaborato peritale e quindi della necessità di dare certezze, ovvero della deontologia professionale. La pubblicazione è rivolta sia a coloro che vogliono intraprendere l'attività sia a coloro che intendono gestire al meglio, con un corretto metodo di analisi e sintesi, le indubbie agevolazioni che i molteplici software offrono, senza esserne condizionati.

La clausola claims made dopo la...

Mariotti P. (cur.); Caminiti R. (cur.)
Maggioli Editore 2017

Non disponibile

20,00 €
Il volume affronta il tema della clausola claims made presente nei contratti assicurativi e oggetto di nuova interpretazione da parte delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione con la sentenza n. 9140 del 6 maggio 2016, raccogliendo le autorevoli opinioni sia di giuristi, quali avvocati e magistrati, sia di operatori del settore assicurativo. Esclusa la vessatorietà della clausola claims made c.d. mista o impura, le Sezioni Unite demandano al giudice di merito la valutazione della nullità per difetto di meritevolezza ovvero, laddove applicabile la disciplina del Codice del consumo (decreto legislativo n. 206 del 2005), per il fatto di determinare, a carico del consumatore, un significativo squilibrio dei diritti e degli obblighi derivanti dal contratto assicurativo. Tale valutazione, da effettuarsi tenendo conto della fattispecie concreta, è incensurabile in sede di legittimità, laddove congruamente motivata. I punti nodali trattati nel volume sono l'analisi del giudizio di meritevolezza, che presenta incognite e incertezze interpretative, prima ancora che applicative, e la possibilità per il giudice di intervenire anche in senso modificativo o integrativo sullo statuto negoziale, con l'applicazione dello schema legale del contratto di assicurazione della responsabilità civile, a garanzia dell'equo contemperamento degli interessi delle parti e della prevenzione o repressione dell'abuso del diritto. Il tema è di grande interesse e attualità, anche in considerazione della giurisprudenza di merito e di legittimità successiva all'arresto delle Sezioni Unite (tra le quali, Cassazione civile, sez. III, 28 aprile 2017, n. 10506).

Manuale di diritto delle...

Farenga Luigi
Giappichelli 2016

Non disponibile

29,00 €
Questa quinta edizione nasce dalla necessità di aggiornare il testo alle radicali modifiche apportate al Codice delle Assicurazioni del d.lgs. 12 maggio 2015, n. 74. Queste modifiche sono, non solo la conseguenza del recepimento delle regole Solvency II ma anche di un mutato sistema di fonti normative, sempre più di origine europea, e di un sistema integrato di vigilanza, realizzato attraverso l'istituzione dell'EIOPA. Pertanto i mutamenti riguardano, non solo l'assetto economico-patrimoniale delle imprese di assicurazione, ma anche la valutazione della componente "rischio" e le fonti regolamentari, ora prevalentemente di origine europea. Quanto ai regolamenti IVASS si è provveduto, come di consueto, ad aggiornare il manuale a quelli ad oggi promulgati.

Le frodi nel sistema assicurativo...

Oliviero M. R. (cur.)
Nuova Giuridica 2016

Non disponibile

22,00 €
Le frodi assicurative incidono pesantemente sul sistema economico italiano perché sono permeate nella società civile, anche se assurgono agli onori della cronaca solo in occasione dell'aumento delle tariffe RC auto. Nonostante disperdano ogni anno ingenti risorse pubbliche e private, nessuno ha mai approfondito in modo sistematico questo fenomeno chiedendosi: «Da chi sono perpetrate? Attraverso quali sistemi? Come si identificano? Dove si concentrano? Come sono sanzionate dall'ordinamento giuridico italiano? Come possiamo tutelarci? Quali sono i possibili rimedi?» Per la prima volta è stata condotta una strutturata analisi giuridica dedicata esclusivamente alle frodi assicurative per esaminare: i profili dei truffatori, i rilievi giuridici delle truffe più diffuse in rapporto al reato di frode assicurativa (Art. 642 CP) e al generico reato di truffa (Art. 640 CP), proponendo in conclusione un ventaglio di valide soluzioni normative per contrastarle, anche alla luce delle recenti riforme legislative.

Assicurazioni e appalti: etica,...

Cerini D. (cur.)
Giappichelli 2016

Non disponibile

24,00 €
Il volume affronta il tema del ruolo del mondo assicurativo nello scenario sociale e legislativo più attuale, con riferimento al contributo che gli operatori economici del settore possono offrire nel presidiare la legalità e nell'incentivare comportamenti virtuosi delle aziende assicurate. Ciò con particolare attenzione al mondo degli appalti, degli immobili da costruire e dei rischi catastrofali.

La legge applicabile ai contratti...

Falconi Federica
CEDAM 2016

Non disponibile

24,50 €
Il volume si propone di condurre un'analisi critica della disciplina di conflitto dettata dal regolamento Roma I in relazione ai contratti di assicurazione, alla luce delle modifiche di carattere sostanziale, oltre che sistematico, apportate da tale strumento rispetto alla normativa previgente L'esegesi delle norme del regolamento è perciò svolta mettendo in evidenza i nodi interpretativi che tuttora permangono, per poi cercare di suggerire alcune possibili soluzioni nella prospettiva di un'ulteriore, più radicale riforma.

Manuale pratico dell'assicurazione...

Merz Sandro
CEDAM 2015

Non disponibile

100,00 €
Questo volume offre una sistemazione organica, completa e approfondita dell'assicurazione, di tutti i tipi di responsabilità civile e dei conseguenti danni, approfondendo per ognuno di essi i diversi profili dei contratti assicurativi. Dalla responsabilità da lavoro autonomo (venditore, produttore, appaltatore, trasportatore, agente, mediatore e broker, fideiussore, ecc.), dalla responsabilità della banca (e i singoli contratti bancari) e dell'assicurazione, dei professionisti intellettuali (avvocato, notaio, commercialista, ragioniere, ingegnere, architetto, ecc.), del medico (e la relativa responsabilità contrattuale ed extracontrattuale), alla responsabilità in campo societario, fallimentare e negli enti di diritto privato (responsabilità degli amministratori, sindaci, direttori, ecc.). Dalla responsabilità contrattuale a quella extracontrattuale, comprese le distinte figure tipizzate di cui agli artt. 2047 ss. c.c.

L'affidamento del servizio...

Cusmai Andrea
Dike Giuridica Editrice 2015

Non disponibile

25,00 €
L'opera - a beneficio, soprattutto, degli operatori della P.A. e delle imprese di assicurazioni - muovendo dalle criticità valorizzate dall'Authority dei contratti pubblici, individuate come (con) cause del fenomeno delle gare deserte o ad offerte rarefatte, si sviluppa ripercorrendo le due vie che operativamente sono seguite in seno alla P.A. per acquisire la copertura dei propri rischi, ovvero la gara ad evidenza pubblica (in cui la trattazione si concentra sia sulla fase progettuale che su quella di affidamento) e l'autoproduzione. Con riferimento a quest'ultima viene valorizzato il modello mutualistico pubblico, che si pone - più che mai nel periodo di grave crisi che l'economia mondiale sta attraversando da alcuni anni - come validissimo strumento di copertura dei rischi della P.A, attuato però nel panorama nazionale da un solo ente - ed in quello europeo sembra addirittura da nessuno - ma ben meritevole di sviluppo anche in ottica spending review e pro competitiva (con il connaturato pregio di elidere le criticità di cui sopra), nei limiti e per le ragioni evidenziate, in considerazione dei suoi elementi premiali, ampiamente valorizzati.

Analisi dei sinistri e perizie...

Rebuffi Giovanni; Rebuffi Guido; Rebuffi Aldo
EPC 2015

Non disponibile

40,00 €
Il libro vuol essere un contributo, in forma sistematica, ma dettagliata, per la conoscenza e l'applicazione dei criteri scientifici utilizzati per la determinazione della causa di un evento. Si trattano principalmente eventi quali: incendi, esplosioni, furti e guasti in genere. L'opera costituisce un vero e proprio vademecum per la raccolta dei dati e delle prove e per la compilazione dei rapporti peritali.

Diritto dell'assicurazione RC auto

De Jesio Elio
Egaf 2015

Non disponibile

48,00 €
Il "Diritto dell'assicurazione RC auto" di Elio Di Jeso costituisce un'opera unica nel suo genere, che colma un vuoto esistente da molti anni nella bibliografia del diritto delle assicurazioni. Si tratta, infatti, di volume che affronta in modo esauriente e competente, proprio di chi si occupa della vigilanza di settore, l'intero cosmo dell'assicurazione obbligatoria della RC auto. Di ciascun aspetto - autorizzazione al ramo, natura del contratto, obbligo assicurativo, obbligo a contrarre, procedure liquidative, misure a tutela del consumatore, vigilanza - sono ampiamente esposti i fondamenti teorici, tecnici e giuridici, il quadro normativo di riferimento (con ampi riferimenti alla normazione di secondo grado, come i regolamenti IVASS), gli interventi della vigilanza pubblica con impatto diretto sui consumatori e i problemi derivanti dalle applicazioni pratiche. Particolare attenzione è dedicata agli orientamenti della giurisprudenza e della dottrina, i cui contrasti sono puntualmente segnalati al lettore.

Formulario dell'infortunistica...

Nigro Benito
Maggioli Editore 2015

Non disponibile

54,00 €
Il volume, con 154 formule e aggiornato con la negoziazione assistita in vigore dal 9 febbraio 2015, affronta tutte le problematiche relative all'infortunistica stradale. Con le formule, il commento, la giurisprudenza e le tabelle del danno biologico si vu

Codice delle assicurazioni

Farenga L. (cur.)
La Tribuna 2015

Non disponibile

35,00 €
L'opera è aggiornata con: il D. Lgs.vo 12 maggio 2015, n. 74, recante nuove e significative modifiche al Codice delle assicurazioni, in materia di esercizio dell'attività di assicurazione e riassicurazione (solvibilità II); i regolamenti IVASS 19 giugno 20

Le assicurazioni. L'assicurazione...

La Torre Antonio
Giuffrè 2014

Non disponibile

140,00 €
La III Edizione del volume Le assicurazioni - aggiornata e arricchita con le ultime e copiose novità, tanto normative quanto dottrinali e giurisprudenziali, intervenute dalla precedente edizione e confermandone l'impianto strutturato in tre partizioni (Le assicurazioni nei codici, Le assicurazioni obbligatorie e L'intermediazione assicurativa), suddivise, a loro volta, per sezioni e specifici argomenti - offre una trattazione sistematica, ricomponendo in un quadro organico e unitario la molteplicità e l'eterogeneità delle fonti e dei rami che caratterizzano il fenomeno assicurativo. Nell'Opera, i numerosi e significativi interventi normativi e giurisprudenziali, che in questi anni hanno mutato considerevolmente il quadro di riferimento nella materia delle assicurazioni, sono stati oggetto di approfondita analisi, dando conto dell'evoluzione degli istituti, anche alla luce delle nuove disposizioni attuative, da ultimo, emanate dall'IVASS (i cui testi aggiornati sono riportati in Appendice). Il volume, grazie all'impianto sistematico e alla ricchezza dei contenuti, anche di natura pratico-operativa, si presenta, pertanto, quale strumento per ogni operatore del settore, nella professione, nella consulenza e nella prassi.

Novità nell'intermediazione...

Giuffrè 2014

Non disponibile

12,00 €
Il nuovo progetto di direttiva europea sulla distribuzione dei servizi assicurativi, IMD2, ha suscitato un grande dibattito in Europa da parte dei soggetti interessati. La regolamentazione coinvolge tutta l'attività assicurativa nella sua interezza secondo la sua classica articolazione: assicurazioni vita e assicurazioni danni. Ha poi assoggettato il rapporto assicurativo alla medesima esigenza di chiarezza e trasparenza nella sua complessità: dalla fase precontrattuale a quella contrattuale ed a quella esecutiva, con il coinvolgimento deli addetti alla liquidazione dei sinistri. Si viene quindi a delineare uno scenario di forte cambiamento soprattutto per gli intermediari che si vedranno obbligati a rendere trasparente la loro remunerazione, oltre che nei prodotti vita a contenuto finanziario, anche negli altri prodotti, danni compresi. Su queste tematiche la Fondazione Severo Galbusera ha promosso il convegno, che si è tenuto a Verona il 12 aprile 2013 nell'Auditorium Bisoffi, della Società cattolica di Assicurazione.

La prescrizione assicurativa

Pafumi Milena
Giuffrè 2014

Non disponibile

37,00 €
Con uno stile chiaro e scorrevole e ricco di riferimenti dottrinari e giurisprudenziali, il volume offre a tutti gli "addetti ai lavori" una cornice generale di riferimento nella quale inquadrare ed avviare a soluzione tutti i problemi posti dalla prescrizione in materia assicurativa. Essa viene esaminata sia nei suoi aspetti generali, sia con riferimento ai singoli contratti assicurativi (danni, vita, responsabilità civile, ecc.). Ampio spazio e dedicato anche al campo dell'assicurazione della r.c.a., ed in particolare alla prescrizione dei diritti del terzo danneggiato nei confronti dell'assicuratore del responsabile, come pure a quella nel campo delle assicurazioni sociali. L'opera e completata ed impreziosita da una arte dedicata a questioni di natura processuale: la formulazione dell'eccezione di prescrizione, la replica all'eccezione di prescrizione, la deduzione in appello e nelle fasi di gravame delle questioni concernenti la prescrizione.