Diritto fiscale e tributario

Active filters

La TARI e il nuovo metodo...

Morotti Giorgio
Maggioli Editore

Non disponibile

56,00 €
Il manuale, frutto delle diverse professionalitdei due autori, intende fornire al lettore gli elementi necessari per comprendere ed applicare correttamente la TARI, come disciplinata dalla Legge n.147/2013, ed introdurlo nel complesso meccanismo dell'elaborazione del Piano Economico e Finanziario (PEF), delineato dal nuovo Metodo Tariffario per il servizio integrato di gestione dei Rifiuti (MTR), introdotto dalla Delibera ARERA n. 443/2019. Quanto al primo obiettivo, il volume privilegia un approccio alla disciplina di tipo sistematico e insieme operativo, per consentire agli operatori di orientarsi nella lettura e nella comprensione delle norme, anche attraverso le indicazioni pirecenti fornite dalla giurisprudenza di legittimit Quanto al secondo obiettivo, il manuale fornisce un'introduzione al nuovo Metodo Tariffario, che ha inserito novitdi grande rilievo nell'elaborazione dei PEF. La Tariffa, innanzitutto, copre solo i costi qualificati come "efficienti" dal Metodo e non pitutti quelli addebitati al Comune dal soggetto gestore. Il regolatore ha poi espressamente escluso la rilevanza di talune tipologie di costo e limitato il tasso di crescita annua delle tariffe. Per contro, ha riconosciuto la remunerazione del costo del capitale investito a un tasso decisamente interessante, dettagliando altresil processo di ammortamento regolatorio, modulato in maniera analoga agli altri settori regolati e ha introdotto meccanismi di condivisione dei ricavi derivanti dalla vendita di materia ed energia. Tutti i profili rilevanti nell'elaborazione del nuovo PEF sono dettagliatamente affrontati nel volume, offrendo al lettore anche esempi numerici che rendono piimmediati i profili applicativi. Prefazione di Maurizio Lovisetti.

Manuale di diritto tributario

Uricchio Antonio Felice
Cacucci

Non disponibile

45,00 €
In questo volume Antonio Uricchio ha travasato la sua esperienza di professore che succeduto nella cattedra barese a maestri della scuola pugliese di diritto tributario come Giorgio Tesoro, Achille Donato Giannini e Nicola d'Amati. Con questo libro Uricchio non si allontanato dai classici manuali fondati sulla suddivisione tra una parte generale, dedicata ai principi e alle regole e una parte speciale, dedicata alle singole imposte e alle disposizioni attuative della norma tributaria.

I reati Tributari. Le singole...

Quercia Luigi
Edizioni Giuridiche Simone

Disponibile in libreria

38,00 €
L'impianto della disciplina riguardante i reati tributari ha subo, negli anni, una profonda revisione ispirata dall'intento di proporzionare la sanzione alla gravitdei comportamenti. Si dato, cos rilievo alla configurazione del reato per i comportamenti fraudolenti, simulatori o finalizzati alla creazione e all'utilizzo di documentazione falsa, precisando i confini tra le fattispecie di elusione e quelle di evasione fiscale e delle relative conseguenze sanzionatorie. Inoltre, sono stati rivisti il reato di dichiarazione infedele e il sistema sanzionatorio amministrativo al fine di meglio correlare, nel rispetto del principio di proporzionalit le sanzioni all'effettiva gravitdei comportamenti. Il testo esamina le singole fattispecie di reato fiscale alla luce della normativa in vigore, nonchdell'interpretazione alla stessa conferita dalla pirecente giurisprudenza di legittimite dalle attuali posizioni dottrinarie. Per ciascuna figura criminosa si analizzano i conseguenti riflessi intertemporali connessi alla successione nel tempo delle norme, secondo che il legislatore abbia previsto una nuova incriminazione, un'abolizione o una continuazione del reato precedente. Allo scopo di fornire una visione picompleta in merito ai reati di natura fiscale, si poi dato spazio all'esame di altre figure penalmente rilevanti quali il reato di esibizione, trasmissione di atti o documenti falsi e comunicazioni di dati o notizie non rispondenti al vero e alle fattispecie di riciclaggio, reinvestimento e autoriciclaggio.

Manuale di diritto tributario. Con...

Carinci Andrea
Giappichelli

Disponibile in libreria

54,00 €
L'idea da cui nasce questo volume di mettere a frutto le esperienze didattiche, scientifiche e professionali maturate negli anni, per creare un manuale in grado di spiegare il diritto tributario agli studenti universitari, ma anche a tutti coloro che, a vario titolo, hanno interesse ad approfondire la struttura dei vari istituti. Nell'approccio alla materia, si cercato di considerare il complesso normativo non solo per come dovrebbe essere, alla luce delle regole costituzionali e dei principi, ma anche per come in concreto si atteggia, grazie all'apporto del c.d. diritto vivente. Non stato un percorso facile e sono state necessarie alcune scelte di fondo. Da un lato, si tentato di evitare tecnicismi e profili di estremo dettaglio, senza tuttavia rinunciare all'inevitabile complessite varietdella materia, cercando in ogni caso di offrirne una comprensione sistematica. Dall'altro, vi stata la scelta, quasi rivoluzionaria, di abbandonare ricostruzioni teoriche che appaiono ormai anacronistiche, almeno nella misura in cui non sembrano piin grado di spiegare ngiustificare l'attuale dimensione dell'ordinamento fiscale. L'attenzione principalmente incentrata sui caratteri fondanti e sui profili dinamici del fenomeno fiscale, ossia sull'attuazione del prelievo nelle sue molteplici manifestazioni. Al contempo, per si deciso di includere una descrizione dei principali tributi congiuntamente all'esame del rapporto tributario, anche per rendere picomprensibile la descrizione dei diversi modelli applicativi. Si superata, cos la tradizionale (almeno per i manuali di diritto tributario) distinzione tra parte generale e parte speciale, a beneficio di una (riteniamo) piefficace visione unitaria e complessiva. L'intento, certamente ambizioso, quello di semplificare la complessit senza perrinunciare all'approfondimento, in modo da fornire gli strumenti necessari per comprendere il [ed operare nel] diritto tributario. Al tempo stesso, sono state sperimentate nuove modalit"comunicative" per tentare di facilitare il procedimento di apprendimento e consentire al lettore di valutare il proprio livello di comprensione, pagina dopo pagina. Per questo, nel Manuale sono presenti tavole sinottiche, mappe concettuali, casi, schemi, un glossario, la possibilitdi accedere a test on-line di autovalutazione. Nella nostra intenzione, il Manuale destinato ad essere costantemente modificato ed aggiornato, non soltanto per dare conto delle evoluzioni legislative, ma anche per accogliere tutti gli spunti che nascono, continuamente, dal confronto con gli studenti e con i colleghi, dalle esperienze applicative, dalle riflessioni scientifiche. Per tale motivo, ogni edizione del Manuale sardiversa dalla precedente e, auspicabilmente, migliore. Un particolare ringraziamento va alle nostre allieve Simona Disca e Stefania La Bella, dottorande di ricerca in Diritto tributario europeo, che hanno curato il glossario.

Codice tributario 2020

Maggioli Editore

Disponibile in libreria

28,00 €
Il Codice - aggiornato con la Legge di bilancio 2020 (Legge n. 160/2019), che ha operato numerose innovazioni - tiene conto della piimportante normativa di settore di recente emanazione, tra cui si segnalano i seguenti provvedimenti: D.L. n. 4/2019 (decreto reddito di cittadinanza); D.L. n. 34/2019 (decreto crescita); L. n. 37/2019 (legge europea); D.L. n. 124/2019 (decreto fiscale). L'esposizione articolata in cinque parti: Imposte Dirette; Imposte Indirette; Tributi locali; Sanzioni, contenzioso e conciliazione; Appendice. L'opera annotata con le modifiche intervenute, l'entrata in vigore e gli effetti transitori, i rinvii a disposizioni collegate ed i chiarimenti ai disposti, quando necessari. La consultazione agevolata da un indice sistematico dettagliato, dal grassetto che evidenzia le modifiche apportate a decorrere dal 2019.

Formulario del processo tributario...

Pace Fabio
Ipsoa

Disponibile in libreria

95,00 €
Il "Formulario del processo tributario commentato", il picompleto strumento operativo per chi (commercialisti, avvocati, consulenti del lavoro) deve confrontarsi con il Fisco, una vera guida che accompagna il professionista passo a passo sia nelle fasi preliminari che permettono di evitare il contenzioso vero e proprio (accertamento con adesione, autotutela, interpello, ecc.), sia nei diversi gradi del processo tributario. Il libro raccoglie: oltre 320 formule (atti del processo tributario, istanze relative agli istituti deflativi del contenzioso nonchatti relativi ai procedimenti in materia di applicazione delle sanzioni amministrative tributarie) che tengono conto dell'evoluzione delle interpretazioni della disciplina processuale tributaria; oltre 6000 casi giurisprudenziali. Il tutto corredato da un commento d'autore che ne evidenzia gli aspetti piinteressanti e di rilievo. Ad arricchire il testo sono stati predisposti anche numerosi esempi di ricorsi giurisdizionali relativi a singoli atti e tributi. Allegato al libro un pratico Cd-Rom con le formule direttamente compilabili.

Contenzioso tributario. Con...

Ipsoa

Disponibile in libreria

119,00 €
"Contenzioso Tributario" esamina le problematiche che il professionista deve affrontare nella gestione del processo, dando rilievo alle condotte che potrebbero comportare l'inammissibilitdel reclamo, del ricorso e dell'appello. Il volume analizza le disposizioni sul nuovo processo telematico e sul giusto processo tributario europeo. La trattazione corredata da vari schemi dei procedimenti che possono innestarsi all'interno del contenzioso, nonchda esempi su fattispecie riguardanti problematiche specifiche. Ogni istituto analizzato tenendo nella debita considerazione gli orientamenti della giurisprudenza, sia di merito che di legittimit non mancando di evidenziare le prese di posizione della giurisprudenza civile che hanno riflesso in ambito fiscale. La Formula Sempre Aggiornati, affianca al volume cartaceo il volume in formato digitale (consultabile da mobile/tablet/pc su La Mia Biblioteca)che viene tempestivamente aggiornato con tutte le novitnormative, giurisprudenziali e di prassi intervenute dopo la stampa del volume.

Codice tributario

Edizioni Giuridiche Simone

Disponibile in libreria

72,00 €
La XXIII edizione del Codice tributario viene data alle stampe per dar conto delle molteplici e profonde modifiche normative varate nel corso del 2019 e nei primi mesi del 2020. Questa raccolta è, quindi, aggiornata al decreto legge fiscale (D.L. 124/2019, conv. in L. 157/2019), alla legge di bilancio per il 2020 (L. 160/2019), al decreto taglio del cuneo fiscale (D.L. 5-2-2020, n. 3), nonché a tutte le disposizioni normative secondarie di rilevanza fiscale. Il codice offre, dunque, una panoramica aggiornata dell'attuale sistema tributario italiano. L'opera è suddivisa in ventisette sezioni (ciascuna delle quali dedicata ad una specifica area tematica) che, contengono le leggi istitutive dei singoli tributi, le norme di carattere procedurale e le fondamentali disposizioni complementari. Per agevolare la consultazione, le norme sono correlate tra loro con opportuni rimandi e collegamenti. Infine, tre indici (analitico, sistematico e cronologico) permettono di "navigare" agevolmente nel complesso panorama delle disposizioni riportate. Il Codice tributario rappresenta, dunque, per tutte le sue peculiarità, uno strumento di lavoro utile per professionisti e operatori che necessitano di un quadro aggiornato della materia fiscale, sempre in continua evoluzione.

Codice tributario

Edizioni Giuridiche Simone

Disponibile in libreria

18,00 €
Il codice, giunto alla XXI edizione, un compendio organico e sistematico del sistema fiscale italiano e contiene, oltre alle leggi che disciplinano i singoli tributi erariali, regionali e locali, anche le disposizioni pisignificative in materia di accertamento, riscossione, violazioni tributarie e contenzioso. Per queste sue caratteristiche opportunamente si affianca al "Codice" maior (vol. 519) pubblicato da questa casa editrice, che presenta un maggior livello di approfondimento e dettaglio nei richiami normativi ed una diversa sistematica delle sezioni. Ovviamente, tutte le disposizioni modificative di leggi fiscali riportate nel volume sono state inserite all'interno dei testi normativi. Le altre disposizioni pisignificative di carattere tributario emanate negli ultimi mesi, sono raccolte in una ricca e curata appendice. Tra le disposizioni pisignificative di quest'ultimo periodo di cui il codice tiene conto segnaliamo: il D.L. 30-4-2019, n. 34, conv. in L. 58/2019 (Decreto crescita); il D.L. 26-10-2019, n. 124, conv. in L. 157/2019 (Decreto fiscale 2020); la L. 27-12-2019, n. 160 (Legge di bilancio 2020);il D.L. 5-2-2020, n. 3 (Decreto taglio cuneo fiscale). Infine, per una consultazione mirata e veloce, sono stati predisposti un indice analitico alfabetico e un indice cronologico.

Le agevolazioni della Manovra 2020....

De Stefanis Cinzia
Maggioli Editore

Disponibile in libreria

18,00 €
Il libro si pone l'obiettivo di elencare in maniera concisa e schematica tutte le agevolazioni rivolte alle imprese introdotte dalla Legge di Bilancio 2020 (L.160/2019), dal decreto fiscale (d.l. n. 124/2019 convertito nella Legge 157/2019) e dai decreti del Ministero dello Sviluppo Economico. La trattazione puntuale e supportata da tabelle riepilogative che rendono la lettura agevole e allo stesso tempo forniscono gli strumenti indispensabili per conoscere a pieno l'incentivo analizzato. In particolare viene sviscerato il tema del credito d'imposta, strumento volto ad ampliare la platea delle PMI beneficiarie degli incentivi attraverso le sue differenti applicazioni: industria 4.0, ricerca e sviluppo, innovazione tecnologica e transizione ecologica, proroga credito formazione 4.0. Tra gli altri argomenti sviluppati: agevolazioni in agricoltura, incentivi piano made in Italy, nuova Sabatini, nuove imprese a tasso zero, smart & start, fondi di garanzia per le PMI, contratti di sviluppo, incentivi per le aree industriali in crisi, misure di rilancio per il mezzogiorno. L'opera si conclude con la modulistica necessaria per accedere ad alcune delle agevolazioni esaminate.

I tributi locali nel 2020. L'IMU,...

Carpenedo Cristina
Maggioli Editore

Disponibile in libreria

74,00 €
I tributi locali nell'anno 2020 sono interessati da diversi interventi normativi. Sul fronte dei tributi immobiliari si concretizza la semplificazione fiscale mediante l'abolizione della TASI a favore di una nuova disciplina dell'IMU che raccoglie alcune ereditproprie della TASI. La scelta del legislatore porta con snuove regole che modificano l'applicazione dell'IMU comportando la ridefinizione delle aliquote e dei regolamenti da parte dei comuni. Importanti sono le novitsul fronte della riscossione coattiva, rimodellata mediante il potenziamento della riscossione nella fase accertativa per accelerare i tempi di incasso e della definizione delle inesigibilit Il volume una guida per affrontare la nuova IMU e la riscossione mediante accertamento esecutivo nel contesto definito dalla Legge n. 160/2019 e dal decreto fiscale n. 124/2019. In particolare l'opera analizza: Le novitcontenute nella legge di bilancio n. 160/2019, nel decreto fiscale n. 124/2019 e nel decreto crescita n. 34/2019, che disegnano un intreccio normativo complesso per la definizione delle regole di approvazione e di efficacia delle delibere relative ai tributi locali nel 2020, che coinvolgono anche i tributi minori mediante il nuovo canone unico patrimoniale; La disciplina della nuova IMU, analizzata comma per comma, mediante raffronto rispetto al sistema precedente, al fine di comprendere le innovazioni immediatamente operative e le possibilita disposizione dell'ente in merito alla struttura delle nuove aliquote.; La nuova procedura di riscossione mediante accertamento esecutivo con la costruzione della formula accertativa da utilizzare sugli atti tributari e proposta di regolamento generale delle entrate tributarie mediante disamina delle disposizioni di rilievo; La Tassa rifiuti dopo le delibere ARERA, con analisi dettagliata delle deliberazioni n.ri 443 e 444 del 2019 e delle norme significative per la costruzione del regolamento e delle tariffe, sulla base del nuovo piano economico finanziario. L'opera contiene inoltre una parte operativa che offre: i moduli tipo di avviso di accertamento esecutivo per IMU e TARI, lo schema di regolamento generale delle entrate tributarie dal 2020, una raccolta delle sentenze pisignificative pubblicate nel 2019 dai massimi organi giurisdizionali in materia di IMU, TARI, ICP e TOSAP e Riscossione delle entrate locali, estratte dal servizio di aggiornamento quotidiano online www.ufficiotributi.it.

Codice tributario

Di Dio Giuseppe
La Tribuna

Disponibile in libreria

60,00 €
L'opera aggiornata con: L. 27 dicembre 2019, n. 160. Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2020 e bilancio pluriennale per il triennio 2020-2022; D.L. 26 ottobre 2019, n. 124. Disposizioni urgenti in materia fiscale e per esigenze indifferibili, convertito, con modificazioni, nella L. 19 dicembre 2019, n. 157; D.M. 5 agosto 2019, n. 106. Regolamento recante disposizioni in materia di abilitazione all'assistenza tecnica innanzi alle Commissioni tributarie; D.L. 30 aprile 2019, n. 34. Misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi, convertito, con modificazioni, nella L. 28 giugno 2019, n. 58.

TUIR 2020

Il Fisco

Disponibile in libreria

14,00 €
Il pocket TUIR aggiorna su tutte le principali novitche riguardano il Testo Unico delle Imposte sui Redditi. Il volume riporta il D.P.R. 22 dicembre 1986, n. 917, aggiornato con la Legge di bilancio 2020, e i provvedimenti in materia di: Principi Contabili Internazionali cedolare secca sugli affitti ACE - Aiuto alla crescita economica regime forfetario beni strumentali nuovi Tra le principali novitsi segnalano: nuove disposizioni in materia di credito di imposta per beni materiali strumentali nuovi secondo il Piano nazionale Impresa 4.0. proroga delle detrazioni per ristrutturazioni edilizie e per interventi di efficienza energetica e introduzione del nuovo bonus facciate; modifiche al regime forfetario; revisione della disciplina dell'ACE (Aiuto alla crescita economica); reiterazione delle disposizioni in materia di imposta sostitutiva per il calcolo delle plusvalenze su partecipazioni e terreni, deduzione dell'IMU sugli immobili strumentali.