Diritto medico e della sanità

Filtri attivi

Diritto sanitario

Cilione Giampiero
Maggioli Editore - 2019

Disponibilità Immediata

40,00 €
Il sistema di tutela della salute si regge su una cornice costituzionale ancor oggi all'avanguardia, che ha consentito di sviluppare nel tempo assetti e regole preposti a garantire le prestazioni di cura e presa in carico in favore delle persone e della collettività, nell'ambito dei quali gli operatori, le strutture ed i diversi livelli di competenza istituzionale provvedono all'esercizio delle funzioni e delle attività necessarie a dare copertura ai bisogni della popolazione. Il volume ricostruisce in maniera chiara e sintetica le norme fondamentali di tale sistema. Illustra innanzitutto le responsabilità dello Stato, delle Regioni, degli Enti locali e delle Aziende Sanitarie nei servizi sanitari, per poi descrivere le caratteristiche organizzative della sanità pubblica e le prestazioni considerate essenziali per l'utente e ripercorrere, infine, le regole dell'esercizio professionale. Alla ricostruzione organica degli elementi fondamentali, si accompagnano l'illustrazione delle più recenti tendenze di mutamento del sistema, valutazioni critiche e le indicazioni giurisprudenziali più significative intervenute in materia. L'opera risulta così di particolare interesse e attualità sia per gli operatori del Servizio Sanitario Nazionale, sia per tutti coloro che a vario titolo sono chiamati a conoscere il diritto sanitario e può essere utilizzata nell'ambito dei diversi corsi di formazione che aspirano a fornire ai partecipanti un quadro organizzativo del sistema.

Collaboratore e assistente amministrativo nelle...

Edizioni Giuridiche Simone - 2019

Disponibilità Immediata

35,00 €
Il manuale, giunto alla XXIV edizione, propone un'approfondita trattazione delle principali materie oggetto delle prove concorsuali per i profili amministrativi nelle aziende sanitarie. In particolare, si analizzano gli istituti delle discipline di base, diritto costituzionale e diritto amministrativo, per poi passare alla disamina degli argomenti specialistici della legislazione sanitaria, come l'organizzazione del Servizio sanitario nazionale, le prestazioni garantite, la sanità digitale, il rapporto di lavoro, la contabilità delle ASL, il regime dei contratti pubblici. Il volume, inoltre, riserva particolare attenzione all'aggiornamento alle più recenti novità legislative. Nello specifico, i singoli aspetti del diritto amministrativo sono esaminati alla luce delle trasformazioni intervenute nella Pubblica amministrazione, ispirate alle esigenze di semplificazione e di digitalizzazione, e si affrontano i temi "trasversali" dell'anticorruzione e della trasparenza, fino alla privacy, nel contesto europeo e nazionale, innovata con il Regolamento UE 2016/679, operativo dal maggio 2018. In ambito più strettamente sanitario, tra gli aggiornamenti, segnaliamo il nuovo Piano nazionale delle liste d'attesa per il triennio 2019-2021, strumento di contenimento delle stesse, che prevede i tempi massimi per le prestazioni di ricovero e ambulatoriali. La trattazione è calibrata sul livello di preparazione richiesto a quanti debbano affrontare esami e/o concorsi presso aziende sanitarie locali nel ruolo amministrativo e, a tal fine, il volume è corredato di una rassegna di esercitazioni, diretta alla prova teorico-pratica che tale tipo di procedura concorsuale prevede.

Legislazione e organizzazione del servizio...

Giorgetti Raffaella
Maggioli Editore - 2019

Disponibilità Immediata

42,00 €
Al confine tra un manuale didattico e un volume di aggiornamento specifico, il testo è uno strumento pratico per conoscere cambiamenti ed evoluzione del Servizio sanitario, dalla sua istituzione alle ultime tendenze in atto. Con oltre 570 norme trattate, suddivise in 57 argomenti, offre un quadro completo dell'organizzazione in sanità, analizzata in modo trasversale e accurato. Utile a chi vuole conoscere la storia dell'organizzazione sanitaria passo dopo passo, approfondire particolari tematiche in un unico quadro d'insieme, restare aggiornato sulle novità che coinvolgono amministrazioni centrali e locali. Parte integrante dell'opera sono le appendici on line disponibili su https://www.maggiolieditore.it/approfondimenti, grazie al codice riportato in fondo al volume.

Legislazione sanitaria. Aggiornato al DPCM 12...

Camera Maria Teresa; Camera Giampiero
Dike Giuridica Editrice - 2018

Disponibilità Immediata

25,00 €
"In questi ultimi anni la produzione di leggi sanitarie è stata incrementata, con profondi e continui cambiamenti, allo scopo di pervenire a una migliore e più efficiente assistenza sanitaria e sociosanitaria del cittadino, offrendo più adeguati livelli essenziali di assistenza e una maggiore tutela mediante una rinnovata organizzazione del servizio sanitario nazionale. L'adozione da parte delle competenti amministrazioni di più efficaci provvedimenti ha, indubbiamente, migliorato i rapporti tra il sanitario e il paziente bisognoso di assistenza nel settore preventivo, curativo e riabilitativo. Le innovazioni effettuate hanno spinto gli autori, già artefici di una precedente edizione, a un aggiornamento dell'opera, alla luce della sopraggiunta legislazione, giurisprudenza e dottrina, con una esposizione esaustiva e chiara. Il testo è suddiviso in quattro parti: la prima tratta del servizio sanitario nazionale e della relativa programmazione sanitaria; la seconda dell'assistenza collettiva, distrettuale ed ospedaliera, nonché della sicurezza delle cure; la terza degli enti a livello nazionale, regionale, locale e degli organismi internazionali; la quarta del rinnovato sistema degli ordini e delle federazioni nazionali, della regolamentazione degli esercenti le professioni sanitarie e loro responsabilità e del regime assicurativo. L'opera, di particolare interesse, aiuta gli operatori sanitari e coloro che a vario titolo si interessano della materia a meglio comprendere l'importanza dell'assistenza sanitaria nel nostro Paese e, pertanto, merita una particolare attenzione per avere gli autori prospettato l'attuale sistema sanitario, non trascurando di accennare che non sono stati ancora adottati alcuni provvedimenti attuativi richiamati dalla novellata disciplina." (dalla presentazione di Rosanna De Nictolis)

Trattato operativo di responsabilità medica

Martini F. (cur.); Genovese U. (cur.); Altomare C. (cur.)
Maggioli Editore - 2018

Disponibilità Immediata

88,00 €
L'opera si compone di due tomi che affrontano, in maniera approfondita e critica, le principali questioni relative alla responsabilità medica, alla luce della riforma normativa cosiddetta Gelli-Bianco, nonché della giurisprudenza che è venuta successivamente a formarsi in materia. Il primo tomo affronta la disciplina giuridica in senso stretto nonché le riflessioni sul piano medico-legale; il secondo tomo sviluppa la disciplina assicurativa in materia. La trattazione di questo volume vuole proprio fornire al lettore una analisi dettagliata dei profili normativi innovativi introdotti con la novella e, soprattutto, il loro impatto pratico sul mondo della responsabilità sanitaria, tenendo in particolare conto delle principali innovazioni nella disciplina che regolamenta la colpa civile e penale delle strutture e del singolo operatore sanitario. La legge "Gelli-Bianco" prevede altresì una ampia sezione dedicata alla materia assicurativa del rischio sanitario, tanto nella proiezione di una regolamentazione dell'obbligo di contrarre garanzie adeguate al ristoro dei danni ai pazienti, quanto sotto l'aspetto delle vicende proprie del rapporto di garanzia tra professionista ed impresa e tra quest'ultima e il danneggiato. L'ispirazione della riforma della responsabilità sanitaria va letta, in questo specifico contesto, con la lente di una ratio che vuole privilegiare la soluzione, preferibilmente stragiudiziale, della controversia legata alla colpa medica canalizzando la pretesa risarcitoria verso l'assicuratore, con l'aspirazione dichiarata di rendere al tempo stesso più agevole il reperimento del prodotto assicurativo, tanto per l'azienda sanitaria, quanto e più ancora per il singolo professionista. L'obiettivo, che nel presente trattato si indaga, è quindi anche quello di trovare l'equilibrio tra costo assicurativo e salvaguardia patrimoniale del professionista e della struttura: non sempre una sintesi perfetta e perseguibile.

CCNL sanità. Rinnovo del 21 maggio 2018. Per il...

Masciocchi Pierpaolo
Maggioli Editore - 2018

Disponibilità Immediata

22,00 €
Con la stipula dell'accordo del 21 maggio 2018 è stato rinnovato il contratto collettivo nazionale di lavoro del comparto sanità. Il contratto si applica a tutto il personale con rapporto di lavoro a tempo indeterminato o determinato - esclusi i dirigenti - dipendente dalle amministrazioni, aziende ed enti del comparto del servizio sanitario nazionale. Il volume fornisce il commento dettagliato ai principali articoli del nuovo CCNL e chiarisce le motivazioni e la ratio della disciplina concordata tra le parti.

Biotestamento e fine vita

De Filippis Bruno
CEDAM - 2018

Disponibilità Immediata

25,00 €
Il volume compie un'attenta analisi delle norme introdotte dalla Legge 22 dicembre 2017, n. 219 "Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento", pubblicata in Gazzetta Ufficiale 16 gennaio 2018, n. 12, proponendosi come manuale giuridico per la comprensione e l'applicazione di esse. La nuova legge ha fissato principi importanti, stabilendo che idratazione ed alimentazione artificiale sono trattamenti sanitari e come ogni altro trattamento di tal tipo, devono essere accettati dal paziente. Senza il consenso di questi, non possono essere né iniziati, né proseguiti. La legge, istituendo e disciplinando le disposizioni anticipate di trattamento e la figura del fiduciario, ha stabilito le modalità con le quali può essere assicurato il consenso della persona interessata anche per le situazioni nelle quali essa non sia in grado di manifestarle, per patologie o incidenti.

Quiz per i concorsi nelle aziende sanitarie...

Edizioni Giuridiche Simone - 2018

Disponibilità Immediata

26,00 €
Il volume propone una rassegna di questionari a scelta multipla, con risposte commentate e metodo di autovalutazione, calibrati sulla tipologia più ricorrente di prova concorsuale per l'accesso al Ruolo Amministrativo (Collaboratore ed Assistente amministrativo) nelle Aziende sanitarie locali. Le discipline trattate sono: diritto costituzionale (Il diritto, lo Stato e le fonti; L'ordinamento della Repubblica Italiana; Diritti e libertà fondamentali; Regioni e autonomie locali); diritto amministrativo (Principi, fonti e soggetti; L'attività della pubblica amministrazione; Il rapporto di lavoro alle dipendenze di soggetti pubblici; La responsabilità della pubblica amministrazione; La privacy europea; La giustizia amministrativa); legislazione sanitaria (Legislazione nazionale in materia sanitaria; L'ordinamento sanitario; Le strutture del Servizio sanitario nazionale; Le prestazioni del Servizio sanitario nazionale; Patrimonio, contabilità e contratti; Il personale del Servizio sanitario nazionale; Il sistema dei controlli sulle strutture del Servizio sanitario nazionale). In appendice: eserciziario nel quale sono riportati gli atti di più frequente utilizzo nella gestione amministrativa delle Aziende sanitarie; glossario dei termini pertinenti alla legislazione sanitaria.

La legge sul consenso informato e le DAT....

Muià Pier Paolo; Brazzini Sara
Primiceri Editore - 2019

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
L'opera è pensata per fornire i chiarimenti necessari, ai professionisti giuridici e medici nonché alle strutture sanitarie, per comprendere le importanti novità introdotte dalla Legge sul consenso informato e le DAT (passata alla cronaca come Legge sul Biotestamento). Gli autori espongono in maniera chiara ed analitica le principali problematiche che coinvolgono gli istituti disciplinati dalla Legge. In particolare, l'opera, si compone di due parti: la prima si occupa di illustrare i principi costituzionali ed internazionali del diritto all'autodeterminazione, alla salute e alla vita su cui si fonda la nuova Legge nonché di fare un excursus sui precedenti giurisprudenziali più rilevanti che hanno regolamentato la materia fino ad oggi; mentre la seconda parte si occupa di spiegare gli istituti del consenso informato, delle disposizioni anticipate di trattamento e della pianificazione condivisa delle cure ed in generale delle novità entrate in vigore lo scorso 1 febbraio 2018 con la Legge 219/2017 nonché di commentare e cercare di risolvere le maggiori criticità.

Fondazione IRCCS Ca' Granda. Ospedale Maggiore...

Edizioni Giuridiche Simone - 2019

Disponibile in 3 giorni

51,00 €
Il Kit comprende: "Collaboratore e assistente amministrativo nelle Aziende Sanitarie Locali" e "Quiz per i concorsi nelle aziende sanitarie locali con risposte commentate. Ruolo amministrativo".

Istituto Ortopedico Rizzoli Bologna. Concorso...

Edizioni Giuridiche Simone - 2019

Disponibile in 3 giorni

51,00 €
Il kit comprende i seguenti volumi: Collaboratore e assistente amministrativo nelle Aziende Sanitarie Locali. Manuale completo con rassegna di esercitazioni; Quiz per i Concorsi nelle Aziende Sanitarie Locali con risposte commentate. Ruolo Amministrativo In appendice: rassegna di esercitazioni e glossario dei termini specialistici.

Biotestamento. Una lettura in controluce

Massotti Enzo; Peverini Mario
Edizioni Palumbi - 2018

Disponibile in 3 giorni

0,90 €
Il 16 gennaio 2018, è stata firmata la legge n. 219 del 22/12/2017, più comunemente conosciuta come la legge sul biotestamento volta, infatti, ad indicare le norme in materia di consenso informato e disposizioni anticipate di trattamento. Questo breve commento alla legge intende essere un sussidio che offra delle chiavi di lettura su alcune criticità che il testo legislativo presenta, in un quadro complessivo comunque accettabile. L'auspicio è che quanti sono chiamati ad essere guide, nella formazione delle coscienze, possano ravvisare in questo strumento un valido aiuto, così da poter declinare la fede nelle nuove sfide del mondo di oggi. All'interno è riportato il testo integrale della legge in oggetto.

Manuale delle preparazioni cosmetiche e...

Bettiol Franco; Cecchi Massimiliano
Tecniche Nuove - 2018

Disponibile in 3 giorni

39,90 €
Il libro nasce con lo scopo di accompagnare il farmacista e gli altri professionisti lungo tutto il percorso che va dalla formulazione e preparazione fino alla commercializzazione di prodotti cosmetici funzionali e di preparati dermatologici. La prima parte normativa illustra gli obblighi per l'allestimento e la vendita delle preparazioni dermatologiche e cosmetiche, la seconda parte sistematica è dedicata alla tecnologia delle preparazioni per uso topico ed è costituita da alcuni capitoli su argomenti generali (conservanti, coloranti, filtri solari ecc.) e altri specifici per le diverse forme di presentazione (creme, geli, lozioni, detergenti ecc.). In questa edizione la parte normativa è arricchita con esempi di compilazione della Documentazione informativa sul prodotto cosmetico (P. I.F.) e della Notifica di un prodotto cosmetico (C.P.N.P.), inserendo a completamento il regime sanzionatorio introdotto dal 2015 in merito alla produzione e commercializzazione dei prodotti cosmetici. È inoltre aggiunta l'Appendice con le Procedure Operative richieste dalle Norme di Buona Fabbricazione (N.B.F.) dei prodotti cosmetici. Nella parte sistematica troviamo un nuovo paragrafo dedicato ai liposomi e negli altri capitoli l'aggiunta di numerose formule esemplificative, al solito suddivise nelle diverse forme di presentazione.

Manuale per una riforma della sanità in Calabria

Curia Rubens
Città del Sole Edizioni - 2018

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Dal dicembre 2009 la Calabria è in "Piano di rientro dal disavanzo finanziario del Fondo Sanitario Regionale", ma, nonostante il blocco delle assunzioni, la tentata riconversione di alcuni ospedali e l'IRAP e l'IRPEF elevate che i calabresi pagano annualmente, poco o nulla è migliorato nel S.S.R.; basta, infatti, osservare la patologica spesa della mobilità passiva della Calabria. Per invertire la rotta è necessario comprendere appieno le cause che hanno portato al disavanzo finanziario e alla mancata attuazione dei Livelli Essenziali di Assistenza analizzando il perché della mancata attuazione delle leggi di riforma della sanità che il Parlamento ha approvato a partire dalla 833 del 1978, ai Decreti Legislativi 502 del 1992, 229 del 1999 e 56 del 2000; leggi che, se applicate, avrebbero dato risposte alle nuove sensibilità che si stavano affermando a partire dagli anni '70 nel Paese e alle patologie croniche non trasmissibili che, grazie all'incremento dell'aspettativa di vita, colpiscono oltre il 39% degli italiani. Bisogna fare presto percé l'Italia, dopo il Giappone, si attesta al secondo posto per popolazione più anziana al mondo!

La responsabilità sanitaria. I riflessi della...

Missiaggia Maria Luisa; Viola Luigi
Edra - 2017

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Quest'opera analizza, con taglio prettamente operativo, ogni aspetto della Legge 8 marzo 2017, n. 24 (cosiddetta "riforma Gelli") che detta le nuove, attese disposizioni in materia di responsabilità professionale del personale sanitario. In particolare, il volume prende in considerazione ogni aspetto disciplina della responsabilità sanitaria, alla luce della recente legge di riforma. Attraverso una lucida esposizione dottrinale, accompagnata sia da significativi riferimenti alla giurisprudenza applicabile, sia da utili schemi riepilogativi ed esplicativi, il lettore avrà a disposizione una vera e propria bussola, indispensabile per orientarsi nelle varie problematiche correlate a questa significativa riforma. Il libro è arricchito da un capitolo che analizza la riforma della responsabilità sanitaria dal punto di vista dell'esercente del servizio sanitario.

La salute globale. Determinanti sociali e...

Maciocco Gavino
Carocci - 2014

Disponibile in 3 giorni

26,00 €
I processi di globalizzazione che negli ultimi tre decenni hanno coinvolto l'economia, la finanza, le comunicazioni hanno interessato anche la salute sotto molteplici aspetti. La rapidità con cui si diffondono su scala planetaria i fattori di rischio delle malattie trasmissibili e non (come l'obesità); le conseguenze legate allo sfruttamento delle risorse naturali e delle fonti energetiche, all'origine dei cambiamenti climatici e delle crisi alimentari e dell'acqua; le politiche sanitarie orientate al mercato e alla privatizzazione dei servizi; la spinta alla migrazione, che riguarda anche gli operatori sanitari, sono solo alcuni esempi. II volume illustra la complessità dei problemi e delle questioni che entrano in gioco nella genesi delle malattie e nelle strategie per la tutela della salute, le cause economiche, politiche, ambientali delle malattie e i necessari interventi, intersettoriali e multidisciplinari, nazionali e internazionali, per prevenirle e contrastarle.

Le linee guida e la responsabilità sanitaria

Genovese Umberto
Maggioli Editore - 2013

Disponibile in 3 giorni

26,00 €
L'opera, aggiornata con la Legge Balduzzi e con la recente giurisprudenza, vuole individuare la giusta interpretazione da dare alle cosiddette linee guida sia per la professione del medico sia per i contenziosi nella responsabilità sanitaria. Le linee guid

Pubblico e privato nel servizio sanitario

Ciardo Carlo
Edizioni Scientifiche Italiane - 2020

Non disponibile

24,00 €
Il lavoro di ricerca di Carlo Ciardo riguarda una tematica che tocca, d'un tempo, aspetti legati al diritto costituzionale di tutela della salute, ai modelli di Stato Sociale e alle ipotesi di concorrenza. La sanità è un settore che ha fatto registrare un'innumerevole serie di cambiamenti legislativi e organizzativi negli Stati moderni, tanto da vivere i mutamenti in un clima di forte contrasto a causa dello stretto legame con il c.d. welfare state, del quale rappresenta l'architrave. È così spiegabile la conflittualità di ogni passaggio, riformistico, in quanto rispecchia visioni differenti del ruolo dello Stato. È necessario, quindi, avere cognizione dell'assistenza sanitaria in Italia a partire dal medioevo, passando per il riconoscimento del diritto costituzionale alla tutela della salute, l'istituzione del S.S.N., sino a giungere alle riforme degli anni '90. Lo studio del "mercato sanitario" nel quale agiscono pubblico e privato è stato sviluppato in una chiave comparatistica con il modello inglese del N.H.S., ispiratore del legislatore italiano. In questa visione prospettica si colgono le sfide che attendono l'assistenza sanitaria italiana.

La responsabilità sanitaria tra continuità e...

Romagnoli G. (cur.)
Edizioni Scientifiche Italiane - 2020

Non disponibile

35,00 €
Il presente volume è il risultato della rielaborazione delle relazioni tenute al Convegno, Prospettive della responsabilità sanitaria alla luce della c.d. legge Gelli-Bianco, svoltosi presso l'Università degli Studi di Padova il 6 e 7 dicembre 2017. I diversi scritti raccolti riflettono - in varia prospettiva - sulla pretesa della l. 24/2017 di operare un riordino del sottosistema della responsabilità sanitaria e sugli strumenti impiegati per realizzare tale ambizioso obiettivo. Nelle diverse parti del volume viene sviluppata un'analisi della nuova disciplina la quale si caratterizza per il suo stato di «sospensione» poiché i numerosi atti amministrativi attuativi che l'ordito legislativo prevede per il completamento del sistema permettono di raggiungere solo conclusioni parziali e provvisorie.

La responsabilità medica. Aspetti di diritto...

Dottorini Monia
Primiceri Editore - 2020

Non disponibile

18,00 €
Il volume offre una puntale panoramica sul tema della responsabilità medica alla luce dei più recenti interventi legislativi. Il testo analizza, inoltre, le sentenze della Corte di Cassazione, cosiddette San Martino 2. Con tali pronunce, la Corte di Cassazione ha rielaborato l'assetto normativo della responsabilità medico-sanitaria con evidenti riferimenti a tematiche afferenti a profili prettamente risarcitori. Le dieci pronunce della giurisprudenza di legittimità, costituiscono uno dei più grandi e solidi pilastri su cui si fonda tutto il sistema della responsabilità civile medica ed i relativi aspetti risarcitori.

La nuova disciplina della responsabilità sanitaria

Bottari C. (cur.)
Bononia University Press - 2019

Non disponibile

25,00 €
Capitolo 1 Riflessioni sulla nuova disciplina della responsabilità sanitaria Carlo Bottari 1. Introduzione al governo del rischio clinico 2. L'inquadramento generale della disciplina della responsabilità medica Capitolo 2 Dalla multidisciplinarità alla complessità clinica: I presupposti per una sanità "giuridicamente" a misura d'uomo Claudio Borghi 1. Premessa 2. Il dinamismo della medicina 3. L'attivazione del pensiero 4. La essenza e la sostanza 5. Il sapere multidisciplinare e la modernità 6. L'avvento della complessità 7. Il potere delle "linee guida" 8. Il mondo degli esclusi 9. La eredità consapevole 10. Il ruolo delle moderne applicazioni e della sanità digitale Capitolo 3 La nuova disciplina della responsabilità sanitaria. Il punto di vista dell'azienda ospedaliero-universitaria di Bologna Alessandra De Palma, Antonella Messori 1. Lo scenario attuale 2. L'errore nella responsabilità medica 3. La gestione del rischio 4. Le principali criticità analizzate dal punto di vista del sanitario Capitolo 4 Il claims made Maria Cristina Salvadori 1. Il modello civilistico ex art. 1917 c.c. e la sua inadeguatezza nelle ipotesi di attività professionali con sinistri "silenziosi" e danni lungo latenti 2. Le varie tipologie di clausola claims made 3. Validità e meritevolezza della clausola claims made 4. Effetti della nullità della clausola claims made immeritevole di tutela 5. I possibili vuoti di copertura del sistema claims made 57 6. Dopo la legge Gelli Capitolo 5 L'assicurazione nella nuova responsabilità sanitaria Federico Laus 1. Premessa 2. L'evoluzione normativa dell'obbligo assicurativo 3. Profili assicurativi nella riforma Gelli-Bianco Capitolo 6 Il ruolo delle linee guida nella evidence based medicine Susi Pelotti Capitolo 7 Introduzione alla responsabilità amministrativa del medico alla luce della legge 8 marzo 2017, N. 24 e valutazione della condotta rispetto alle linee guida Alberto Rigoni 1. Introduzione 2. La valutazione e rilevanza del grado di colpa dell'operatore sanitario 3. La responsabilità amministrativa dell'operatore sanitario Capitolo 8 Aporie concettuali e difficoltà pratiche nella gestione dello strumento delle linee guida: le esigenze del caso concreto nello scenario della sanità di Massa Natale Callipari Capitolo 9 La responsabilità professionale del medico tra evidenze cliniche e standard tecnici 99 Enrico Al Mureden, Matteo de Pamphilis 1. L'evoluzione normativa e giurisprudenziale in tema di responsabilità civile del medico 2. L'attività del medico tra standardizzazione ed evidenze cliniche del caso concreto Capitolo 10 Professioni sanitarie infermieristiche e profili di responsabilità Paco D'Onofrio 1. Inquadramento storico della figura infermieristica 2. Evoluzione normativa del ruolo professionale dell'infermiere 3. Profili specifici di responsabilità professionale: il triage.

La dirigenza delle professioni sanitarie....

Universitalia - 2019

Non disponibile

12,00 €
Da tempo ormai viene segnalata la costante diminuzione delle risorse economiche, umane e professionali destinate al Servizio Sanitario Nazionale, giustificata dalla necessità di ridurre e razionalizzare la spesa pubblica con conseguenti effetti negativi sull'erogazione di adeguati interventi di prevenzione ed assistenza nonché di servizi e diritti nei confronti della cittadinanza.

Finanziare la sanità pubblica (anche) con...

Manzin Serena; Spatola Sergio
EDUCatt Università Cattolica - 2019

Non disponibile

10,50 €
L'attenzione sempre crescente nei confronti della tutela della salute costituisce ormai un dato comune dell'esperienza degli ordinamenti giuridici più evoluti nei termini di un valore obiettivo essenziale che appartiene ai principi dello Stato sociale. La predisposizione di forme adeguate di affermazione effettiva di tale valore è a sua volta considerata come un elemento strutturale del Welfare state, con il conseguente impegno degli organi politici di indirizzo rivolto a garantire un sistema diffuso di accesso ai servizi. Nel nostro ordinamento, la realizzazione dell'impianto volto ad assicurare il pieno soddisfacimento del diritto alle prestazioni sanitarie è il frutto di una evoluzione normativa, di cui si ripercorreranno i momenti fondamentali, e che, dopo una prima fase di intervento estremamente limitato, da parte del legislatore, ha trovato attuazione attraverso l'istituzione del Servizio sanitario nazionale (SSN) con la legge n. 833/1978, che è ispirata a principi quali la globalità delle prestazioni, l'universalità dei destinatari e l'uguaglianza di trattamento. In tal modo, il legislatore italiano ha optato per un sistema che garantisse le prestazioni sanitarie quale diritto a ricevere cure pagate in prevalenza con il denaro pubblico. La scelta politica del 1978 è rivolta a dare piena attuazione al dettato costituzionale, e appare dunque utile una breve descrizione di alcuni spunti che si possono ricavare dalla giurisprudenza della Corte Costituzionale in tema di attuazione del diritto della salute. Nel nostro ordinamento il bene della salute, come è noto, è tutelato espressamente dall'art. 32 Cost., e il giudice delle leggi ha messo in risalto che tale norma lo preveda "non solo come interesse della collettività, ma anche e soprattutto come diritto fondamentale dell'individuo" (Corte Cost., sent. 3561991) che impone piena ed esaustiva tutela (Corte Cost., sent. 307 e 455 del 1990).

Cure palliative L. 38/2010. Scelta innovativa...

Tempesta Cristiana
Youcanprint - 2019

Non disponibile

13,00 €
Il testo presenta le principali novità introdotte dalla Legge 38/2010 ponendole in prospettiva rispetto a un'evoluzione storico-sociale e legislativa cominciata con il movimento Hospice e ancora non conclusa a fronte dei quesiti posti dalla bioetica con cui l'assistente sociale professionale - nonché l'intera equipe di cure palliative - deve confrontarsi.

Il danno all'autodeterminazione diagnostica e...

Emiliozzi Enrico Antonio
Edizioni Scientifiche Italiane - 2019

Non disponibile

20,00 €
L'opera tratta del danno patrimoniale e del danno alla persona (danno non patrimoniale) che deriva dalla lesione del diritto alla autodeterminazione diagnostica e terapeutica. Il diritto alla autodeterminazione diagnostica e terapeutica è alla base del consenso informato del paziente che deve essere ottenuto dall'esercente la professione sanitaria prima dell'inizio di qualsiasi trattamento sanitario. Il consenso informato è stato disciplinato, per la prima volta, dall'art. 1, l. 22 dicembre 2017, n. 219, la quale prevede anche le norme in materia di disposizioni anticipate di trattamento (D.A.T.). La esecuzione di trattamenti sanitari, senza la preventiva informazione ed autorizzazione da parte del paziente, rende la condotta dell'esercente la professione sanitaria, illecita. Proprio da tale premessa deriva la pretesa per il paziente di ottenere il risarcimento del danno per la lesione del proprio diritto alla autodeterminazione diagnostica o terapeutica, il quale è indipendente dalla lesione del diritto alla salute, tant'è che il primo sussiste anche se il trattamento sanitario non ha prodotto alcun danno alla integrità psico-fisica del destinatario e finanche se ha cagionato un vantaggio in termini di guarigione rispetto a una patologia di cui era affetto il paziente.

Rischio sanitario. Disegno di un modello...

Cascini Fidelia
Franco Angeli - 2019

Non disponibile

18,00 €
I cambiamenti introdotti dalla Legge n. 24/2017 rafforzano il mandato delle organizzazioni sanitarie di promuovere la tutela della salute attraverso una maggiore attenzione alle prerogative di sicurezza e qualità delle cure. La centralità del paziente è riconosciuta fondamentale per promuovere l'evoluzione del sistema sanitario fronteggiando mutate esigenze demografiche, culturali, sociali ed economico-finanziarie. È fatto, altresì, obbligo di rispettare regole di monitoraggio e di trasparenza delle informazioni riguardanti i sinistri sanitari, per migliorare l'erogazione delle prestazioni sanitarie e il funzionamento del sistema di cure controllando il fenomeno del contenzioso medico-legale. Con la prospettiva di rispondere alle richieste del legislatore, il volume propone un modello organizzativo per la gestione del rischio sanitario e per la prevenzione dei sinistri, quale sistema di supporto alle decisioni dei professionisti legato al percorso intraospedaliero del paziente e basato sulla registrazione delle tappe intermedie del percorso stesso. L'approccio delineato ben si integra con i percorsi clinico-assistenziali codificati secondo Linee Guida e può favorire l'elaborazione di modelli organizzativi sempre più evoluti, adatti a condizioni cliniche particolarmente difficili come nei casi dei pazienti complessi.

Servizio Sanitario Regione Emilia Romagna....

Edizioni Giuridiche Simone - 2019

Non disponibile

51,00 €
Il kit raccoglie i seguenti volumi: Collaboratore e Assistente Amministrativo nelle Aziende Sanitarie Locali. Manuale completo con rassegna di esercitazioni; Quiz per i Concorsi nelle Aziende Sanitarie Locali con risposte commentate Ruolo Amministrativo.

Ars medica e tutela del paziente

Carimini Francesca
Edizioni Scientifiche Italiane - 2019

Non disponibile

24,00 €
Lo sviluppo delle conoscenze scientifiche e il perfezionamento delle competenze tecniche hanno determinato un processo di oggettivazione in campo medico, sì che risulta mutata l'anima stessa della medicina. Ciò impone una riflessione sulla responsabilità medica in generale e, in special modo, sulle raccomandazioni contenute nelle linee guida; con riguardo alle quali si discute della loro presunta, ma tuttavia non comprovata vincolatività. In ossequio al criterio di ragionevolezza e alla tecnica del bilanciamento dei valori, la responsabilità del medico può essere misurata in termini di sintesi tra le prove che derivano dalla ricerca e le specifiche caratteristiche cliniche comprensive delle aspettative personali del paziente. Ciò consente, da un lato, la (ri)valutazione dell'autonomia (responsabile) del medico e della tutela della salute della «persona» malata e, dall'altro, l'umanizzazione imprescindibile del rapporto medico-paziente.

ASL Napoli 1. 50 collaboratori amministrativi....

Edizioni Giuridiche Simone - 2019

Non disponibile

51,00 €
L'opera raccoglie i seguenti volumi: Collaboratore e Assistente Amministrativo nelle Aziende Sanitarie Locali. Manuale completo con rassegna di esercitazioni; Quiz per i Concorsi nelle Aziende Sanitarie Locali con risposte commentate. Ruolo Amministrativo In appendice: rassegna di esercitazioni e glossario dei termini specialistici.

Consenso informato e disposizioni anticipate

Calò E. (cur.)
Edizioni Scientifiche Italiane - 2019

Non disponibile

36,00 €
Il presente volume raccoglie i contributi di specialisti fra i più stimati in materia, che ora si sono cimentati nel commento alla legge 22 dicembre 2017, n. 219, recante norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento. L'Italia arriva in Europa in grande ritardo con la sua legge, essendovi state qui in precedenza norme varie, insufficienti a porre in essere una reale disciplina. Sui meriti e demeriti della legge e, soprattutto, sull'approccio da seguire e sugli aspetti ermeneutici, gli autori hanno recato, ciascuno dalla prospettiva loro propria, un contributo che dovrebbe pesare nel contesto medico e giuridico, sia nel versante dottrinario che in quello applicativo, perché non si è di certo arrestati alla sola teoria, nel senso che avrebbe gradito Angelo Sraffa. Un impegno importante che dovrebbe consentire un dialogo non solo domestico, ma anche con i nostri colleghi e interlocutori di altre giurisdizioni, come spetterebbe in un mondo che, sul piano scientifico, dovrebbe essere soltanto un virtuoso villaggio.

Azienda Ospedaliera Sant'Anna e San Sebastiano...

Edizioni Giuridiche Simone - 2019

Non disponibile

51,00 €
L'Azienda Ospedaliera Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta ha bandito il concorso pubblico, per titoli e esami, per la copertura a tempo indeterminato, di 29 posti di assistente amministrativo - Categoria C. Il Kit comprende: "Collaboratore e assistente amministrativo nelle Aziende Sanitarie Locali" e "Quiz per i concorsi nelle aziende sanitarie locali con risposte commentate. Ruolo amministrativo".

La riforma sanitaria Gelli-Bianco. Decreti...

Iannone Roberto Francesco
StreetLib - 2018

Non disponibile

17,99 €
"L'autore ripercorre analiticamente, con chiarezza ed esauriente agilità espositiva, le principali novità introdotte dalla legge n. 8.3.2017, n. 24 con particolare riguardo agli effetti dell'entrata in vigore dei successivi Decreti ministeriali del 2 agosto e del 9 settembre 2017 [...]. Il volume, pertanto, rappresenta una Valida guida per gli operatori del diritto, poiché offre un'attenta dissertazione, equamente distribuita, sugli aspetti sostanziali e processuali della materia" (dalla prefazione al volume di Michele Filippelli). L'opera - aggiornata alla recente legge 11.1.18, n. 3 - analizza in particolare, sulla scorta del nuovo dato normativo e della più recente giurisprudenza, le seguenti macro-tematiche, in ambito sia civile che penale: sicurezza delle cure e rischio clinico; responsabilità dell'esercente la professione sanitaria; profili processuali; nuove dinamiche assicurative.

La responsabilità medica. Le novità della legge...

Iannone Paolo
Aracne - 2018

Non disponibile

11,00 €
Il volume intende verificare l'attuale stato dell'arte giuridica in tema di responsabilità sanitaria, operando al contempo un'analisi critica degli istituti giuridici sottesi. D'altronde, la responsabilità medica rappresenta uno dei temi più discussi nel panorama giuridico, laddove l'evoluzione normativa e giurisprudenziale si muove di pari passo con i nuovi costumi che caratterizzano la società civile e contraddistinguono il rapporto di fiducia tra l'ammalato e l'esercente la professione sanitaria. In tale prospettiva, la legge n. 24 dell'8 marzo 2017 pone come obiettivo la ricomposizione della frattura creatasi tra la giurisprudenza e il legislatore.

Biotestamento e fine vita: legge 22 dicembre...

Travia Roberta
Key Editore - 2018

Non disponibile

27,00 €
L'elaborato che compendia lezioni tenute in ambito universitario, si propone, partendo da una disamina del diritto positivo, di analizzare tutti i risultati acquisiti sul terreno delle costanti sistemiche che affiorano nell'ordinamento giuridico tutte le volte in cui siano in gioco scelte esistenziali autonome della persona, capaci di incidere profondamente sulle istanze valoriali che ne connotano l'identità biologica e biografica.

Commentario alla legge 8 marzo 2017 n. 24

Meoli B. (cur.); Sica S. (cur.); Stanzione P. (cur.)
Edizioni Scientifiche Italiane - 2018

Non disponibile

48,00 €
Con la legge 8 marzo 2017 n. 24 il legislatore italiano è nuovamente intervenuto in materia di medical malpractice allo scopo di limitare il fenomeno della medicina difensiva e bilanciare le esigenze di tutela dei pazienti con le istanze provenienti dalla classe medica. A tal fine, un ruolo preminente è assegnato alla sicurezza delle cure, intesa come parte costitutiva del diritto alla salute e raggiungibile attraverso la predisposizione di mirate strategie di risk management che coinvolgono strutture e personale sanitario. In particolare, il commentario esamina la responsabilità penale dell'esercente la professione sanitaria e la rilevanza che in quest'ambito hanno assunto le linee guida e le buone pratiche.

Le responsabilità dell'esercente. La...

Bottari C. (cur.); De Angelis P. (cur.)
Bononia University Press - 2018

Non disponibile

25,00 €
"Un buono stato di salute produce benefici in tutti i settori e nell'intera società e rappresenta una risorsa preziosa [...]. Un cattivo stato di salute si traduce in uno spreco di potenzialità, è causa di disperazione e comporta perdita di risorse in tutti i settori [...]. Mettere gli individui in grado di esercitare un controllo sulla propria salute e sui suoi determinanti rafforza le comunità e migliora la vita". Sarebbe sufficiente tenere a mente queste affermazioni tratte da un documento non recentissimo dell'OMS per avere una idea chiara di quale possa essere il rilievo che la salute riveste nell'attuale sistema dei rapporti interni a ciascuno Stato. È per questa ragione che occorre intervenire per fare in modo che le risorse finanziarie destinate alla sanità siano utilizzate per finalità di cura ed evitare meccanismi che le disperdano, come la cosiddetta medicina difensiva, ovvero le pratiche con le quali il medico si tutela nei confronti di eventuali azioni legali che possono seguire le cure prestate.

contenzioso sulla nuova responsabilità...

Consolo C. (cur.)
Giappichelli - 2018

Non disponibile

23,00 €
"Ha visto alfine la luce, dopo un tormentoso e tormentato iter parlamentare, la legge di riforma della responsabilità sanitaria. Parto non poco sofferto, dietro i cui significanti, rappresentati da ciascuna delle disposizioni approvate in seconda lettura alla Camera, pare celarsi un chiaro significato, che tutto permea di sé la silenziosa filosofia dell'intera riforma: l'Impero del Lebendesrecht (di forma e di sostanza) giurisprudenziale volge al tramonto, s'annuncia l'avvento della Repubblica della Norma positiva (né altro senso potrebbe attribuirsi a quel buffo calembour previsto, in guisa di singolare 'norma di chiusura', dal comma 5 dell'art. 7, malcelato presagio d'un'oscura minaccia: «le disposizioni del presente articolo costituiscono norme imperative ai sensi del codice civile») (sic !). Una novella i cui echi paternamente consolatori della spaurita classe medica risuonano nel cuore pulsante dell'art. 7, atteso e agognato rimedio allo sguardo di Medusa della 'medicina difensiva', definitivo ritorno ad un salutare doppio binario di responsabilità (con cui parrebbe coniugarsi l'alta velocità del rito sommario), sperabile contenimento dei costi assicurativi, auspicato ridimensionamento dei temutissimi risarcimenti 'non patrimoniali', stretti nella camicia di Nesso di numeri e tabelle. Ecco un primo libro approfondito di analisi sia sistematica sia pratica, curato dal prof. Claudio Consolo di Roma, nato nello Istituto giuridico della Sapienza." (dalla prefazione di Giacomo Travaglino)

Il dossier sanitario elettronico. Un approccio...

Rufo Luigi
Il Mulino - 2018

Non disponibile

18,00 €
Quali benefici ha lo sviluppo e l'uso di un dossier sanitario, per gli operatori sanitari e per il paziente? Frutto di una ricerca applicata, questo volume analizza in un contesto multidisciplinare le caratteristiche tecniche e giuridiche del dossier sanitario, mettendo in luce, attraverso nuovi modelli e servizi, le relative potenzialità in termini di accuratezza delle prestazioni mediche e del rispetto del principio di autodeterminazione del paziente. Alcune riflessioni d'inquadramento e vari casi di studio - elaborati attraverso la modellazione UML e la combinata lettura critica del Regolamento UE 679/2016 in materia di privacy - permettono di comprendere appieno l'utilizzo del dossier da parte di uno o più operatori sanitari, e di considerare tale sistema informativo uno strumento in grado di assicurare un accesso sicuro, veloce e privacy by design alle informazioni mediche dei pazienti.

Profili innovativi del sistema sanitario

Bottari Carlo
Giappichelli - 2018

Non disponibile

29,00 €
Il volume propone l'analisi e l'approfondimento, anche alla luce della più recente Giurisprudenza, dei profili di carattere istituzionale del sistema italiano di sanità pubblica, evidenziando il mutamento dei tradizionali attori del comparto sanitario, ed adottando un punto di vista massimamente interdisciplinare che consenta di abbracciare la nuova estesa declinazione del diritto alla tutela della salute. A tale fine il lavoro presta particolare attenzione anche alla trattazione dei profili innovativi dei principali settori della sanità, ivi compreso la disciplina delle professioni sanitarie e della responsabilità medica, il servizio farmaceutico, nonché i temi dei trattamenti sanitari obbligatori, delle vaccinazioni e del testamento biologico, complessivamente connessi alla disciplina del consenso, ed infine la sanità digitale.

La salute sostenibile. La complessa...

Busatta Lucia
Giappichelli - 2018

Non disponibile

40,00 €
"La salute sostenibile" offre una lettura originale, in chiave costituzionale, delle principali problematiche delle decisioni pubbliche sulla salute umana. L'analisi dell'articolato dibattito italiano è svolta nel raffronto con le soluzioni elaborate in Spagna e Regno Unito, senza trascurare le trasformazioni indotte dal diritto dell'Unione Europea. L'indagine fa emergere le molteplici dimensioni del diritto alla salute, dai classici temi del costituzionalismo alle più recenti sfide offerte dallo sviluppo biomedico e dalla crisi economica globale. Il gioco combinato di fattori sociali, finanziari, etici, scientifici e giuridici diventa, così, funzionale alla costruzione di un equilibrio sostenibile per rendere effettivo l'accesso alle cure mediche. La salute sostenibile si propone come laboratorio di idee e sollecitazioni pratiche per garantire le prestazioni sanitarie, conciliando le difficoltà del presente con le esigenze delle generazioni future.

L'odontoiatria e la responsabilità...

Scarpelli Marco Lorenzo; Pinchi Vilma; Fiore Cesare
Ariesdue - 2018

Non disponibile

25,00 €
Il testo intende affrontare, sia dal punto di vista teorico generale che dal punto di vista pratico, le principali conseguenze del nuovo ordinamento normativo con attenzione ai classici punti di riferimento valutativo odontologico forense (raccomandazioni cliniche, tabelle di valutazione del danno). Nell'ambito del testo verranno trattati alcuni casi/esempio utili al lettore per entrare in contatto con la "realtà" quotidiana dell'odontologia forense e con aspetti di metodo significativamente diversificati rispetto alla realtà clinica della "normale" professione odontoiatrica. Nel capitolo dedicato all'analisi della fase post-prestazione si studieranno le modalità di gestione consapevole del follow up sulla base di una pre-intesa di carattere contrattuale tra il medico ed il suo paziente.

La nuova responsabilità medica

Ruffolo U. (cur.)
Giuffrè - 2018

Non disponibile

33,00 €
Le responsabilità della struttura e quella del medico ('strutturato' e non); le linee guida; il consenso informato; la privacy; le nuove frontiere: artificial intelligence, staminali, product liability, medicina estetica"; i profili processuali.

I fondi sanitari: l'assistenza sanitaria...

Limardi Gianluca
Filodiritto - 2018

Non disponibile

35,00 €
Il termine Fondi sanitari individua tutte quelle realtà che operano nel campo dell'assistenza sanitaria: integrativa, complementare e sostitutiva. L'orizzonte è ampio e spazia dai più rilevanti Fondi e Casse di natura negoziale, creati cioè dalla contrattazione nazionale collettiva (c.d. non doc), che garantiscono prestazioni sanitarie ad un numero rilevantissimo di assistiti, sino alle Società di Mutuo soccorso, per arrivare alle realtà numericamente più limitate rappresentate dai Fondi (c.d. doc) regolati dall'art. 9 del Decreto Legislativo 502 del 1992. L'importanza di queste realtà non può sfuggire all'osservatore attento, rappresentando esse quel famoso secondo pilastro della sanità italiana, che va ad interagire, integrare e sostituire l'assistenza fornita dal Servizio Sanitario Nazionale, garantendo la sostenibilità complessiva del sistema. La monografia, partendo da un esame complessivo della normativa, affronta tutte quelle problematiche di ordine interpretativo, processuale e pratico riguardanti i Fondi, nell'ottica di fornire all'operatore un panorama quanto più completo possibile della materia.