Gestione della distribuzione e dei magazzini, logistica

Active filters

Manuale del magazziniere. Vol. 2:...

Lega Davide
Lega Davide

Non disponibile

18,90 €
Fare il magazziniere oggigiorno non significa solo sapere guidare il "muletto". Occorre avere una preparazione a 360 gradi su una nutrita serie di temi quali l'organizzazione degli spazi, la conoscenza delle attrezzature, le logiche di movimentazione anche in sicurezza. Il secondo libro della serie 'Manuale del Magazziniere' tratta delle competenze nell'ambito della movimentazione intra logistica, le cui principali attività sono lo stoccaggio e il prelievo. Per comprenderle al meglio andremo ad esaminare i principali tipi di attrezzature di magazzino con un focus su quelle tradizionali come le scaffalature. Andremo ad approfondire l'organizzazione degli spazi e delle aree di magazzino e ti spiegherò le più innovative tecniche di prelievo. Come al solito non mancheranno i capitoli riferiti alla movimentazione in sicurezza. La serie del 'Manuale del Magazziniere' è la collana giusta per chi vuole affrontare tutti questi temi in leggerezza. Il tutto è sempre presentato con esempi e con un approccio e un linguaggio chiaro e accessibile a tutti. Informazioni sull'autore sul sito: Davidelega.com

2019 Odissea nella logistica....

Giarola Luca
Terra Marique

Non disponibile

25,00 €
Sapevi che il 98,7% degli appalti alle cooperative di facchinaggio viene fatto per il motivo sbagliato, più pericoloso e meno vantaggioso? Un manuale concreto e molto "vissuto", che spiega come passare in modo sicuro e realmente vantaggioso, sia per l'azienda che per il personale, dalla gestione con personale dipendente all'appalto. E che spiega quali sono i veri pericoli e i falsi miti che fanno cadere nelle trappole tipiche del settore.

Logistica 5.0. Immobili di qualità...

Dallari Fabrizio
Guerini Next

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,50 €
Il settore immobiliare per la logistica sta vivendo una rinascita grazie al significativo sviluppo dell'e-commerce e del retail, oltre alla continua crescita dell'outsourcing degli impianti. Questo fenomeno ha portato le aziende a ricercare magazzini che siano compatibili con le loro necessità, valutando non esclusivamente in base alla location, ma anche dal punto di vista della qualità, delle dotazioni infrastrutturali e della funzionalità. Dopo aver affrontato le caratteristiche e i trend del settore immobiliare e dell'outsourcing logistico, nonché i criteri di progettazione del magazzino, il cuore dell'opera è rappresentato dalla proposta di un modello innovativo per valutare la qualità e la funzionalità degli immobili logistici, con particolare riferimento a quelli più ricercati dalle aziende che offrono servizi in outsourcing. Tale modello, sviluppato in collaborazione con i principali player del settore, misura in modo oggettivo la qualità su una scala da una a cinque stelle e consente di valutare il gap rispetto alle soluzioni best in class presenti sul mercato. Attraverso l'Osservatorio sull'Immobiliare Logistico OSIL, di LIUC Business School, sono stati mappati a oggi oltre 150 magazzini italiani, per un totale di 3 milioni di mq coperti. I risultati evidenziano un buono stato di salute della logistica conto terzi in Italia, e una tendenza a ricercare soluzioni ispirate all'automazione e alla sostenibilità, che rappresentano i due principali assi di sviluppo del settore per gli anni a venire. Prefazione di Marco Melacini.

La distribuzione commerciale in Italia

Il Mulino

Non disponibile

21,69 €
Frutto di una ricerca del Centro studi sul commercio (CESCOM) della Università Bocconi, questo volume offre un quadro articolato e aggiornato della distribuzione commerciale in Italia, un settore di cruciale importanza in questa fase dello sviluppo economico italiano. Con questa ricerca si vuole mettere a fuoco la situazione della struttura distributiva in Italia e l'evoluzione in atto per restituire la giusta rilevanza alla questione. Per valutare lo scenario che si presenta alla distribuzione e all'industria italiane il curatore ripercorre le tappe dello sviluppo più recente e le specificità del contesto economico italiano, considerando sempre separatamente le diverse realtà della distribuzione alimentare e non alimentare.

Distribuzione in Europa 2019. Food...

Agra

Disponibile in libreria in 3 giorni

100,00 €
L'Annuario Distribuzione in Europa 2019 propone una panoramica sulla distribuzione europea - food e non food - con dettagliate schede di circa 1.300 aziende di 36 Paesi: Albania, Austria, Belgio, Bosnia Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Macedonia, Montenegro, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Russia, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia, Ucraina, Ungheria. Di ogni Paese sono riportate dettagliate schede delle più importanti aziende della distribuzione, sia alimentare che non alimentare, sia succursalista che associata o in franchising. Uno specifico capitolo è dedicato alle centrali di acquisto europee. Il volume è uno strumento utile per avere una prima conoscenza del mercato ed è funzionale a piccole e grandi imprese per organizzare la propria presenza all'estero. Come tutti gli Annuari Agra, è disponibile non solo in versione cartacea ma anche in Usb Card (305,00 euro Iva inclusa).

Eppur si muove

26,00 €
Gli antichi greci definivano la logistica 'l'arte del calcolo diversa da quella dell'aritmetica'. In seguito i romani, decisamente meno filosofi dei greci, la trasformarono nell'arte di organizzare l'esercito per renderlo più efficiente in battaglia (pianificazione degli spostamenti di truppe, vettovaglie e munizionamento, organizzazione degli itinerari, ecc.). La parola logistica, sebbene tuttora sconosciuta ai più, viene ancora oggi ampiamente usata, soprattutto in ambito industriale, per indicare varie situazioni che molto spesso hanno poco a che fare con essa. L'Osservatorio nazionale sul trasporto merci e la logistica realizzato da Isfort con il contributo della Fondazione BNC, dal 2001 ad oggi ha indagato le caratteristiche di fondo ed i tratti evolutivi del complesso fenomeno della logistica soprattutto in Italia. In questi anni le indagini svolte hanno consentito di rintracciare un modello logistico nazionale che, seppur in un contesto infrastrutturale care!

Operations management. Modelli e...

Bruno Giuseppe
20,00 €
L'espressione operation management descrive il complesso di attività attraverso cui un insieme di risorse viene utilizzato, combinato e trasformato allo scopo di introdurre un valore aggiunto. Per realizzare queste attività bisogna razionalizzare e ottimizzare le risorse disponibili attraverso politiche di pianificazione, programmazione e gestione. A tale scopo, in molti contesti si utilizzano efficacemente approcci quantitativi basati su modelli di programmazione matematica, per risolvere i quali servono tecniche capaci di individuare buone soluzioni in tempi contenuti. Le metodologie illustrate in questo volume sono applicate, in particolare, ai principali problemi di pianificazione, programmazione e gestione di sistemi logistici (localizzazione di impianti, progetto di reti, gestione delle scorte, scheduling, logistica distributiva).

Trasporti marittimi e logistica

Vecchia Formisano Angelo
Edizioni Duemme

Non disponibile

50,00 €
"L'importanza dei trasporti per l'Italia, da sempre paese trasformatore di materie prime, viene evidenziata dalla recente riforma della scuola secondaria superiore, e in particolar modo degli istituti tecnici, attraverso la creazione dell'indirizzo "Trasporti e Logistica", nel quale sono confluiti sia i tradizionali istituti nautici sia quelli aeronautici. Questa scelta del legislatore conferisce al settore dei trasporti, in senso lato, una unitarietà che forse il previgente ordinamento non prefigurava in quanto più preso dalla preoccupazione di formare quelle figure professionali intermedie che l'industria post bellica richiedeva con urgenza. D'altra parte, il trasporto marittimo, di per se con spiccata caratteristica di internazionalizzazione, ha già subito, prima della riforma, una forte spinta innovativa verso la standardizzazione delle procedure gestionali attraverso le convenzioni internazionali elaborate dall'IMO, in un primo tempo rivolte al mezzo di trasporto nave, e, poi, rivolte alla formazione del personale navigante, con il chiaro obiettivo di renderlo più sicuro." (Dalla prefazione)

Manuale del magazziniere....

Lega Davide
Susil Edizioni

Non disponibile

14,90 €
Fare il magazziniere oggigiorno non significa solo sapere guidare il "muletto". Occorre avere una preparazione a 360 gradi su una nutrita serie di temi quali l'identificazione delle merci, l'organizzazione degli spazi e la codifica degli articoli. Il libro presenta quindi una panoramica delle principali competenze, attività e mezzi con cui ha a che fare il magazziniere quotidianamente, utilizzando il primo ruolo logistico che si incontra in azienda e cioè il "Magazziniere al ricevimento". Il "Manuale del magazziniere" è il libro giusto per chi vuole affrontare tutti questi temi in leggerezza, ma anche per chi vuole approfondire tematiche quali il controllo qualità al ricevimento o le responsabilità pratiche del vettore e l'organizzazione moderna degli spazi in chiave Lean, il tutto presentato con un approccio e un linguaggio chiaro e accessibile a tutti.

Global operations and supply chain...

Stabilini Giuseppe
McGraw-Hill Education

Disponibile in libreria in 5 giorni

26,00 €
Il Custom Publishing di McGraw-Hill Education. In cosa consiste il Custom Publishing? McGraw-Hill dispone di un vasto database, "Create", in cui sono contenuti in forma digitale i propri volumi, sia italiani sia stranieri. Con un semplice clic del mouse, il docente può creare il testo per il proprio corso attingendo a singoli capitoli dai più disparati volumi, in modo da realizzare un libro personalizzato che risponda al meglio alle esigenze del proprio corso, con la possibilità di aggiungere anche materiale originale scritto dal docente stesso. Quali sono i vantaggi del Custom Publishing? Per i docenti: I materiali didattici sono ritagliati su misura del corso. Il docente può controllarne i contenuti così come la struttura. È possibile includere materiale proprio, in qualunque lingua. La copertina è personalizzabile con i dettagli del corso, il nome del docente, il logo dell'istituzione ecc. Per gli studenti: Il testo contiene esattamente i contenuti utili per il corso. Gli studenti in un unico volume trovano tutti i materiali necessari e risparmiano tempo, non dovendo raccogliere testi da diverse fonti. Il testo contiene solo ed esclusivamente i materiali del corso, pertanto gli studenti risparmiano sull'acquisto non dovendo pagare per contenuti non utilizzati.

Management della produzione e della...

Vona Roberto
CEDAM

Non disponibile

25,00 €
Le problematiche di natura strategica e operativa che un'impresa industriale deve fronteggiare per elevare i propri standard di competitività si collegano sempre al complesso mondo della produzione e della logistica. L'allontanamento dai problemi di gestione della fabbrica, motivato, da un lato, dalla convinzione di non avere "armi" sufficienti per contrastare a lungo la capacità competitiva dei paesi a basso costo della manodopera e, dall'altro, dalla necessità di presidiare nuove frontiere della ricerca, considerate d'importanza essenziale dagli operatori del mercato, ha spezzato il circuito virtuoso del rinnovamento continuo della conoscenza. Da qualche anno, però, si registrano tendenze robuste che evidenziano l'affermarsi di nuove convenienze complessive a sostegno di decisioni manageriali di re-integrazione industriale, accompagnate sovente da significativi processi di "inshoring". Complice, in questi fenomeni, la turbolenta dinamica geopolitica che destabilizza continuamente i parametri tecnico-economici alla base delle decisioni imprenditoriali di "make or buy", ma anche la prepotente e dirompente penetrazione delle innovazioni digitali i cui effetti organizzativi sembrano avvantaggiare il ricollocamento delle iniziative industriali nell'ambito di confini più stabili e protetti. Prefazione di Andrea Piccaluga.

La logistica nel trasporto aereo...

Scapellato Gianni
Aviolibri

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Questo testo non è stato concepito quale teorico strumento per agevolare l'insegnamento e la comprensione di una disciplina, La Logistica dei Trasporti, che negli Istituti Aeronautici in cui si divulga deve avere un taglio necessariamente legato alle dinamiche proprie dell'aviazione civile. No, esso è stato il frutto di un patto. Il patto che mi ha legato da subito ai miei studenti. Serve apprendere a scuola ora per spendere nel mondo del lavoro domani. A questo patto abbiamo dato seguito e voce, assieme a quattro studenti, che in modo assolutamente proattivo hanno determinato che questo primo tentativo di apprendere e trasmettere sia stato raccolto in un testo scritto e voluto appunto da studenti e docente. Un testo che serva, questa è la speranza, a trascinare verso la classe dirigente del futuro gli studenti di oggi. A essi spetta portare e mutare nel loro futuro le regole che oggi governano il complesso e variegato mondo dell'aviazione civile.

Pianificazione attività di...

Sisi Luigi
The Writer

Non disponibile

15,00 €
Negli attuali sistemi impresa-ambiente, caratterizzati da elevati dinamismo e complessità, generanti e generati dall'eccesso di offerta, le tematiche dell'internazionalizzazione dei prodotti agroalimentari continuano ad essere un tema cruciale, per i conte

Logistica e trasporti

Turco Antonio
Booksprint

Non disponibile

19,00 €
"Prendere coscienza della competitività territoriale significa basare ogni politica di sviluppo del territorio su un'analisi strategica della sua posizione comparata con le altre aree. Occorre una lettura integrata del territorio e delle sue risorse perché la competitività nell'offerta, sul mercato globale, è data anche dalla piena utilizzazione delle sinergie che le comunità organizzate in sistema possono fornire alla domanda degli operatori economici."

Le rimanenze di magazzino....

Aprile Roberto
RIREA

Non disponibile

22,00 €
Il lavoro, articolato in due parti, affronta dapprima i contributi provenienti dalla nostra dottrina, le norme contenute nel C.C. e le disposizioni dettate dai principi contabili nazionali come rivisti dall'Oic, analizzando sia i "postulati" di bilancio che i criteri di valutazione, affrontando anche alcune specifiche tematiche nella normale vita aziendale. Il riferimento è in particolare alla svalutazione ed all'eventuale ripristino di valore delle rimanenze, oggi più che mai d'attualità, alla rilevazione di eventuali ammanchi di magazzino, alla problematica dell.attribuzione dei costi congiunti e degli oneri finanziari, profili questi di grande rilievo per alcuni settori, quali ad esempio quelli delle utilities, agro-alimentare ed edilizio. Uno spazio specifico è dedicato agli strumenti di analisi dei costi da impiegare per la corretta valutazione delle giacenze di magazzino. La seconda parte del libro affronta la tematica delle rimanenze alla luce dei principi contabili internazionali, partendo dallo studio delle disposizioni contenute nel Framework che maggiormente incidono su tale voce, per scendere all'analisi della disciplina dettata dallo Ias 2 e dallo Ias 41.

La gestione delle scorte e del...

Mocellin Fabrice
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 5 giorni

36,00 €
In un contesto economico caratterizzato da una crescente globalizzazione dei mercati e da una trasformazione della produzione verso sistemi lean, la capacità di gestire le scorte e i magazzini è diventata strategica per l'efficace funzionamento della supply chain delle aziende. Questo libro fornisce i principi teorici e gli strumenti operativi per: ottimizzare i livelli delle scorte; organizzare e impiantare un magazzino efficiente; scegliere gli strumenti informatici adeguati; guidare la trasformazione dei flussi logistici per renderli compatibili con il lean manufacturing. Ricco di esempi, il libro propone numerose best practice e illustra in modo chiaro come attuarle. Si rivolge ai responsabili di magazzino e degli approvvigionamenti, agli specialisti di logistica e a chiunque, all'interno di un'organizzazione, sia interessato ad approfondire questo tema di importanza strategica.