Riva Giuseppe

Riva Giuseppe

Digital advertising 3.0. Il futuro...

Mardegan Paolo
Apogeo Education

Disponibile in libreria in 3 giorni

19,00 €
Le tecnologie digitali aprono inconsueti e innovativi scenari al mondo della comunicazione e della pubblicit Permettono, in particolare, di entrare in relazione con gli utenti per comprenderne i bisogni, coinvolgerli e seguirne il percorso di fruizione del servizio/prodotto sino alla condivisione dell'esperienza con gli altri. Dalla comunicazione orientata alla persuasione, caratteristica della pubblicittradizionale, si passa ora al dialogo e al confronto per un digital advertising basato sui dati, personalizzabile ed engaging. Il libro si propone come strumento agile e completo per acquisire padronanza di metodi, strategie e strumenti propri dell'advertising digitale. Il testo parte dai primi esempi di pubblicitonline per arrivare alle pratiche correnti e agli strumenti del futuro, comparsi solo in tempi recentissimi nel panorama del marketing. La presentazione di concetti e strumenti arricchita da numerosi casi di studio e dalla testimonianza diretta di protagonisti del settore.

Psicologia di Instagram

Riva Giuseppe
San Paolo Edizioni

Disponibile in libreria

18,00 €
Attualmente, Instagram è tra i social network più in crescita in Italia e sicuramente tra i più amati dai giovani. La sua caratteristica peculiare è l'immagine. È una piattaforma che si concentra sulla creazione di foto e video dando origine a veri e propri diari virtuali tramite cui è possibile raccontarsi. Senza dubbio, è il principale strumento di socializzazione tra gli adolescenti e ha portato importanti cambiamenti a livello personale e sociale. I giovani hanno tra le mani un potente mezzo che offre molte opportunità e altrettanti rischi. Ma sappiamo cosa succede su quella piattaforma? Instagram ormai è parte integrante delle vite dei più giovani, ma non solo, e si intreccia con alcuni aspetti fondamentali del loro sviluppo come la ricerca di sé, la costruzione dell'identità, il confronto sociale, l'autostima, lo sviluppo corporeo e la corporeità. Ma come? E quali sono gli effetti? L'educazione digitale è il primo passo per garantire un uso sicuro e responsabile della piattaforma: lo scopo di questo libro è fornire una lettura psicologica di Instagram in modo da comprendere il suo dispiegarsi nella delicata fase di ricerca di sé, tipica degli adolescenti. All'interno del volume è anche presente un contratto da far firmare ai propri figli prima di iscriversi ad Instagram con una scheda di approfondimento per adolescenti e genitori.

Psicologia sociale

Andrighetto
Il Mulino

Disponibile in libreria

32,00 €
Questo manuale, frutto del contributo dei migliori studiosi e docenti della nuova generazione nella disciplina, fornisce una panoramica aggiornata circa la Psicologia sociale e i suoi fondamenti teorici ed empirici. Nel corso degli ultimi due decenni questa disciplina è andata incontro a profondi cambiamenti e sviluppi, in termini di nuove prospettive teoriche (ad esempio, il bisogno di appartenenza), di strumenti utilizzati (si pensi allo sviluppo delle misure implicite o all'introduzione di quelle fisiologiche) e di ambiti (ad esempio, il mondo virtuale) o temi indagati (si pensi alla psicologia ambientale o politica). Parallelamente, la disciplina, per prima e in misura maggiore rispetto alle altre scienze sociali, è stata investita dalla crisi della riproducibilità. L'ambizione di questo testo è offrire a coloro che si avvicinano alla Psicologia sociale una sua visione aggiornata e criticamente rivista, sia nei contenuti sia nella modalità con cui questi vengono affrontati.

Reinventare il marketing. Big data,...

Riva Giuseppe
Maggioli Editore

Disponibile in libreria

19,00 €
Il "marketing delle intenzioni edell'esperienza digitale", o marketing4.0, ha come principale obiettivo lacomprensione delle intenzioni deiconsumatori per riuscire a supportarlein tutto il ciclo di vita del prodotto,attraverso la creazione e condivisionedi esperienze digitali significativee memorabili realizzate grazie atecnologie innovative: big data,intelligenza artificiale, realtvirtuale,realtaumentata e robotica socialmenteassistiva. La capacitdi creare in modo nuovovalore per il consumatore e per leaziende rende il marketing 4.0 lostrumento ideale per superare la sfidache devono affrontare gli operatori:costruire una relazione stabile conil cliente in un momento in cui ilcoronavirus e le sue conseguenzestanno modificando in manieraprofonda e duratura le relazioni sociali,i processi lavorativi e i comportamentidi acquisto. Il volume presenta le principalicaratteristiche del marketing 4.0e delle diverse tecnologie digitali che lorendono possibile. Completano il testointerviste a dirigenti e imprenditori delsettore che raccontano il potenzialeapplicativo del marketing 4.0.

La solitudine dei nativi digitali....

Riva Giuseppe
Gedi (Gruppo Editoriale)

Disponibile in libreria in 3 giorni

9,90 €
Come comportarsi con un figlio che non si stacca mai dal cellulare e dai videogiochi? A che età si può consegnare il tablet a un bambino? E poi: siamo così sicuri che tutti i giochi elettronici e le app facciano "male"? Senza ricette precostituite, il secondo volume della collana risponde alle domande che più assillano le famiglie dei "nativi digitali", i bambini e i ragazzi nati dopo il 2000. Con un'ampia gamma di esempi tratti da situazioni reali che riguardano età, contesti e device differenti, l'autore fornisce le coordinate per orientarsi in un universo, quello delle nuove tecnologie, in costante evoluzione.

Nativi digitali. Crescere e...

Riva Giuseppe
Il Mulino

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
Il libro esplora l'impatto delle tecnologie sulla Generazione Y, ovvero sui giovani che sono nati e cresciuti con esse, sul loro modo di pensare, sentire e relazionarsi. Cosa cambia quando si parla a un amico guardandolo negli occhi o quando si posta un messaggio sulla sua bacheca di Facebook? La virtualità dei nuovi media ci aliena dalla realtà o, al contrario, ci aiuta ad affrontare le sfide della modernità? E le strutture educative in che modo possono formare i nativi digitali?

Realtà virtuali. Gli aspetti...

Riva Giuseppe
Giunti Psychometrics

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Nel corso della storia la specie umana ha sviluppato numerose tecniche per rappresentare la realtà. La frontiera più avanzata di questa evoluzione è costituita dalla realtà virtuale, una tecnologia che consente di creare esperienze digitali all'interno delle quali una persona può muoversi e interagire come se si trattasse di uno spazio reale. In particolare, la realtà virtuale ha il potenziale per trasformare radicalmente l'esperienza umana, con applicazioni che spaziano dal marketing alla formazione, alla riabilitazione e alla psicoterapia. Il volume racconta questa "rivoluzione virtuale", oggi guidata da grandi società quali Facebook, Google, Microsoft e Amazon, cercando di spiegare come le tecnologie simulative stanno cambiando il modo in cui le persone comunicano, collaborano e si divertono e analizzando le opportunità e le sfide implicate dall'emergere dei mondi virtuali.

Fake news. Vivere e sopravvivere in...

Riva Giuseppe
Il Mulino

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
Con l'avvento dei social media è scomparso il solco che divideva mondo reale e mondo virtuale, consentendoci di identificarli abbastanza nettamente. Oggi quello che troviamo on line è un mondo post-verità, al cui interno le notizie deliberatamente false o distorte sono usate per orientare anche in maniera significativa le decisioni individuali, soprattutto in relazione allo scontro politico e alle scelte elettorali. Fake news è solo un nuovo modo per definire i processi di disinformazione che da sempre sono presenti nella sfera pubblica? Diversamente, quali sono i meccanismi tecnologici e psicosociali che hanno permesso la nascita e la diffusione di questo fenomeno? Dove nascono le fake news? E come possiamo difenderci?

I social network

Riva Giuseppe
Il Mulino

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
Facebook, MySpace, Twitter, Linkedln sono ormai termini entrati nel lessico quotidiano e sempre più spesso capita di sentire persone che ci chiedono se abbiamo una pagina su Facebook o se siamo iscritti a questo o quel gruppo. I social network sono dunque una moda o qualcosa di duraturo? Se non sono una moda, che effetti hanno sulle nostre modalità di relazione? Sono utili o costituiscono una perdita di tempo? Questo volume affronta il fenomeno dei social network: come sono nati e come si sono evoluti, quali effetti hanno prodotto sulle relazioni e sull'identità delle persone.

Mobile marketing: la pubblicità in...

Riva Giuseppe
Fausto Lupetti Editore

Disponibile in libreria in 5 giorni

18,00 €
Siamo nel pieno della "rivoluzione mobile": la diffusione esplosiva degli smartphone, la proliferazione dei tablet e il progredire delle nuove tecnologie consentono sempre più di collegarci e di rimanere connessi in mobilità. Si sono aperti nuovi e straordinari scenari non solo per noi quotidiani utilizzatori ma anche e soprattutto per le aziende che hanno ora un'opportunità straordinaria: poter interagire con il proprio target in ogni momento e in ogni luogo, misurandone efficacia e rientro economico. Come farlo? Ce lo raccontano in modo semplice e accattivante gli autori del volume, spiegando quali sono le reali opportunità offerte dal mobile marketing, l'innovativa e straordinariamente efficace strategia di comunicazione che permette, con i suoi diversi strumenti, di valorizzare al massimo l'esperienza mobile dell'utente, rendendola un momento gratificante di "condivisione digitale". Gli autori delineano gli scenari presenti e futuri della pubblicità su telefonino, spiegandone i protagonisti: applicazioni, m-sites, ad server, tipologie di advertising, a chi rivolgersi, con un occhio di riguardo a una chiara spiegazione di come funziona il mercato, descrivendone meccanismi e numeri. Tra i protagonisti del mobile marketing ci sono anche eminenti esperti che hanno rilasciato agli autori interviste per fornire nuovi spunti di riflessione e approfondimenti.

Psicologia dei nuovi media

Riva Giuseppe
Il Mulino

Disponibile in libreria in 3 giorni

28,00 €
Punto di incontro tra scienze umane e nuove tecnologie, questa disciplina ha come oggetto la comprensione, la previsione e l'attivazione dei processi di cambiamento individuali e sociali che scaturiscono dall'interazione con i media digitali. Proposto qui

Oltre la televisione. Dal DVB-H al...

Riva Giuseppe
LED Edizioni Universitarie

Disponibile in libreria in 10 giorni

27,50 €
La televisione è nel mezzo di un processo di trasformazione che ne sta mutando le caratteristiche: da una televisione centrata sul televisore ad una fuori di esso. Quali sono le opportunità e i cambiamenti prodotti da questo nuovo scenario? Il volume prova a rispondere a questa domanda partendo dall'.analisi dei due nuovi protagonisti del mondo dei media: il telefono cellulare e il Web 2.0. In particolare viene descritto l'emergere della televisione mobile interattiva attraverso l'analisi di due trend convergenti: la trasformazione della televisione da «mass-medium» a «personal medium» grazie al progressivo allentamento dei vincoli sul palinsesto e modalità di fruizione; la trasformazione della televisione da monodirezionale a bidirezionale. Dal punto di vista dell'utente, risultato finale è il passaggio dallo spettatore, consumatore passivo di informazioni, allo «spettautore», che crea o modifica contenuti esistenti secondo i propri bisogni comunicativi, o al «commentautore», che discute i contenuti e li condivide con i propri amici.

Conoscenza, comunicazione e...

Morganti Francesca
LED Edizioni Universitarie

Disponibile in libreria in 10 giorni

28,00 €
Negli ultimi anni l'evoluzione delle tecnologie informatiche ha portato a una modificazione dei processi di comunicazione e di relazione interpersonale. Ciò ha spinto i ricercatori del settore ad interrogarsi sul ruolo che queste svolgono e sulle opportunità che esse potranno fornire. In particolare l'uso emergente della realtà virtuale ha portato con sé molto interesse per le nuove opportunità offerte in ambiti che vanno dalla riabilitazione, alla comunicazione, allo sviluppo del benessere individuale. Tuttavia, per comprendere le potenzialità della realtà virtuale è necessario superare la visione strettamente ancorata all'insieme di dispositivi informatici e tecnologici che la compongono. È invece opportuno rivolgere uno sguardo più approfondito all'insieme di interazioni, processi e risposte cognitive che la realtà virtuale può generare. In particolare, è possibile utilizzare la realtà virtuale per veicolare processi cognitivi complessi e modificare radicalmente le modalità con cui avvengono i nostri processi di conoscenza. A partire da queste considerazioni, il presente volume - che discute anche gli aspetti tecnologici della realtà virtuale - si sofferma sugli aspetti cognitivi e comunicativi dell'esperienza virtuale. In particolare, attraverso l'analisi del concetto di "presenza", cercherà di analizzare le nuove opportunità offerte dalle esperienze virtuali per l'acquisizione di conoscenza legata all'azione.

Psicologia clinica dell'obesità....

Molinari Enrico
Bollati Boringhieri

Disponibile in libreria in 5 giorni

30,00 €
La cura dell'obesità richiede percorsi diagnostici e terapeutici che tengano conto della complessità delle cause di questa patologia, delle numerose complicanze associate e della sua rilevanza psicosociale. Lo studio e la cura dell'obesità sono dunque il luogo privilegiato dell'integrazione tra competenze mediche e psicologiche. Dopo aver passato in rassegna gli studi sulle rappresentazioni corporee, sulla qualità della vita e sugli atteggiamenti nei confronti dell'alimentazione, gli autori presentano alcuni strumenti psicometrici per la valutazione psicopatologica dell'obesità e alcune prospettive di intervento che comportano l'impiego di nuove tecnologie, e in particolare della realtà virtuale.

Selfie. Narcisismo e identità

Riva Giuseppe
Il Mulino

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,00 €
Papa Francesco in posa con i fedeli davanti a uno smartphone, Obama ripreso con in mano un selfie stick, ragazzi che si fotografano per strada: la quotidianità ci vede sempre più spesso testimoni di situazioni in cui qualcuno si scatta un selfie. È stato stimato che, già nel 2014, venissero condivisi online oltre 90 milioni di selfie al giorno, ovvero 34 miliardi in un anno, praticamente 5 selfie per ogni abitante della terra. Ma perché ci facciamo un selfie? Che cosa significa dal punto di vista psicologico e sociale questo comportamento? È solo un atto autoreferenziale?

Psicologia dei nuovi media

Riva Giuseppe
Il Mulino

Non disponibile

25,00 €
Punto di incontro tra scienze umane e nuove tecnologie, questa disciplina ha come oggetto la comprensione, la previsione e l'attivazione dei processi di cambiamento individuali e sociali che scaturiscono dall'interazione con i media digitali. Proposto qui

I social network

Riva Giuseppe
Il Mulino

Non disponibile

13,00 €
Facebook, MySpace, Twitter, Linkedln sono ormai termini entrati nel lessico quotidiano e sempre più spesso capita di sentire persone che ci chiedono se abbiamo una pagina su Facebook o se siamo iscritti a questo o quel gruppo. I social network sono dunque una moda o qualcosa di duraturo? Se non sono una moda, che effetti hanno sulle nostre modalità di relazione? Sono utili o costituiscono una perdita di tempo? Questo volume affronta il fenomeno dei social network: come sono nati e come si sono evoluti, quali effetti hanno prodotto sulle relazioni e sull'identità delle persone. Un'opera accessibile e informata per comprendere a fondo un fenomeno ormai così diffuso da non poter essere ignorato.

Nativi digitali. Crescere e...

Riva Giuseppe
Il Mulino

Non disponibile

13,00 €
Oltre 6 milioni di italiani tra i 13 e i 24 anni sono utenti di Facebook e l'80% dei ragazzi tra i 19 e i 24 anni possiede uno smartphone. Qual è l'impatto di queste tecnologie sulla nuove generazioni? Cosa cambia quando parlo ad un amico guardandolo negli occhi o inserendo un messaggio sulla sua bacheca di Facebook? La virtualità dei nuovi media ci aliena dalla realtà o, al contrario, ci aiuta ad affrontare le sfide della modernità? In questo volume Riva affronta gli effetti delle nuove tecnologie sul modo di pensare, sentire e relazionarsi dei giovani che sono nati e cresciuti con esse.

Psicologia dei nuovi media

Riva Giuseppe
Il Mulino

Non disponibile

21,00 €
Per gran parte della storia umana la principale forma di interazione è stata la comunicazione faccia a faccia. L'avvento di Internet, della telefonia mobile e dei media digitali sta conducendo a un rovesciamento di questa situazione. Il volume illustra le più recenti ricerche e riflessioni della psicologia dei nuovi media o "ciberpsicologia". Punto di incontro tra scienze umane e nuove tecnologie, questa disciplina ha come oggetto la comprensione, la previsione e l'attivazione dei processi di cambiamento individuali, professionali e sociali determinati dall'interazione con i media digitali. A partire da esempi concreti, come il commercio elettronico e la formazione a distanza, l'autore delinea le tendenze emergenti in questo settore.