Arbitrato, mediazione e risoluzione alternativa delle controversie

Filtri attivi

Arbitrato

Ipsoa

Disponibilità immediata

65,00 €
La guida Arbitrato tratta: il procedimento arbitrale, il lodo, l'arbitrato societario, l'arbitrato bancario, l'arbitrato finanziario, l'arbitrato internazionale, l'arbitrato presso la Consob L'utilizzo di check list, esempi e case history, permette al professionista di confrontarsi con l'esperienza di uno dei piautorevoli studi legali in materia, lo Studio legale BonelliErede.

Arbitrato

Ipsoa 2019

Disponibile in 3 giorni

65,00 €

Procedimento e metodi per la...

Bulgheroni Cesare; Cuomo Ulloa Francesca; Della Vedova Paolo
Zanichelli 2018

Disponibile in 3 giorni

29,00 €
Le chiamano procedure ADR - Alternative Dispute Resolution - perché rappresentano, si dice, un sistema di soluzione delle controversie alternativo al giudizio. Il fatto è che oggi queste procedure di «giustizia mite» sono spesso modi di soluzione del conflitto più adeguati rispetto al processo civile ed ai risultati che può ottenere. Si tratta di prassi che valorizzano le persone che sono al centro del conflitto e che fanno dell'ascolto e della giusta cura dei loro bisogni e legami il modo privilegiato di intervento; procedure che mirano ad una rapida e poco costosa definizione o trasformazione dei conflitti ed al mantenimento della coesione sociale. Così le ADR - da poco in Italia all'attenzione dei giuristi e del pubblico per effetto degli interventi del legislatore in materia di mediazione con il d.lgs. 4 marzo 2010, n. 28, modificato dalla l. 9 agosto 2013, n. 98 e di negoziazione assistita con il d.l. 12 settembre 2014, n. 132, convertito nella l. 10 novembre 2014, n. 162 - sono ormai oggetto di studio attento nei corsi universitari e di crescente interesse anche da parte dei non addetti ai lavori. Il presente manuale si propone come risorsa per gli studenti, ma si rivolge anche a tutti coloro che vogliono saperne di più sugli strumenti utili alla soluzione dei conflitti fuori dalle aule di giustizia. Si compone di una parte relativa ai riferimenti teorici e legislativi delle discipline ADR e di una parte pratica sulle tecniche di gestione dei conflitti. Una particolare attenzione è rivolta alla coesistenza - a volte inclusiva - tra le prassi ADR ed il giudizio civile che a sua volta propone non poche possibilità di gestione della lite alternative alla decisione del giudice. Uno spazio è anche dedicato ai temi del conflitto nella famiglia ove le procedure ADR rappresentano oggi la prima scelta di aiuto al nucleo familiare nelle situazioni di crisi. Questo libro propone un invito al lettore ad esplorare le modalità più adatte di approccio al contenzioso nei diversi contesti, al di fuori del tradizionale percorso del processo civile oggi sempre più impervio.

Mettersi d'accordo senza giudice

Dell'Arte Salvo
Foschi 2017

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Alla fine del 2010 il Governo ha emanato il Decreto Legislativo n. 28 che ha accolto i principi dettati dall'Unione Europea in materia di conciliazione delle liti al di fuori dei canali tradizionali della giustizia civile. I vantaggi sono evidenti: i costi della lite e i tempi decisionali sono inferiori, viene garantita la privacy delle parti, i litiganti stranieri non devono soggiacere alle complesse formalità della giustizia di diritto internazionale. Il libro, strutturato a domande e risposte, analizza la disciplina con un linguaggio rigoroso ma accessibile a tutti, così da poter essere consultato sia dagli addetti ai lavori che da coloro che intendono capire se, e come, utilizzare questo strumento giuridico.

La mediazione civile. Valida...

Lalicata M. (cur.)
Eidon Edizioni 2017

Disponibile in 3 giorni

27,00 €
Cos'è la mediazione civile? La mediazione civile è un procedimento che consente alle parti, accompagnate dal mediatore ovvero un professionista neutro ed imparziale, di comporre una lite, su una controversia in materia civile e commerciale, in poco tempo e a costi ridotti rispetto al giudizio ordinario. Nessuna delle parti potrà dire di aver vinto rispetto all'altra parte: dalla logica processuale del vincitore/perdente si passa alla logica del c.d. "win-win", riattribuendo alle parti il potere di decidere in prima persona delle loro controversie senza demandare questa funzione ad un terzo quale il giudice o l'arbitro.

Le controversie risarcitorie nei...

Conti Giorgio
SBC Edizioni 2016

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
Il testo tratta i casi di responsabilità della pubblica amministrazione che possono essere discussi avanti al giudice ordinario in base alle situazioni giuridiche soggettive, interesse legittimo e diritto soggettivo, che si intendono tutelare. È proposta un'ampia casistica con sentenze delle supreme magistrature con concrete fattispecie di controversie verso la P.A.

La negoziazione assistita nella...

Lume Federico; Sica Silvana
La Tribuna 2015

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Gli istituti in commento in questo volume si inquadrano nell'ambito di un più ampio complesso di misure volte alla definizione dell'arretrato. Più specificatamente, l'orizzonte teleologico che muove la voluntas legis, è quello di deflazionare il carico giudiziario, stante l'eccessivo aggravio di pendenze che notoriamente affollano i ruoli degli uffici giudiziari italiani. Ma il legislatore ha potuto perseguire tale scopo anche in una materia così particolare e delicata solo in quanto la società italiana ha, in questi anni, registrato un profondo mutamento culturale nella percezione dell'istituto familiare. Tramontata la famiglia tradizionale, è il tempo di un "relativismo" familiare, nel senso che proliferano e convivono tanti tipi di famiglia, ognuno di essi socialmente accettato e rispetto ai quali vi è ampia apertura non solo nelle fasce più avvertite della società. Oggi, il legislatore sembra finalmente accorgersi dell'evoluzione del sentire sociale che vive il rapporto coniugale come un rapporto intimo, privato, estraneo alle funzioni pubbliche che lo Stato è chiamato ad assicurare. Conseguenza di ciò è che viene pienamente accettato che i coniugi, adulti e consenzienti, possano decidere liberamente della propria vita sentimentale ed affettiva, senza sottostare a procedure inutilmente defatiganti. Notevoli sono le criticità, non solo giuridiche portate dagli artt. 6 e 12 del d.l. 12.9.2014 n. 132 conv. nella l. 2014 n. 162 e dalla legge 6 maggio 2015, n. 55, che gli autori affrontano.

Codice della mediazione e...

Bartolini F. (cur.); Bartolini M. (cur.); Savorro P. (cur.)
La Tribuna 2015

Disponibile in 3 giorni

40,00 €
L'opera comprende le norme di maggior rilievo in materia di mediazione, di arbitrato e di negoziazione assistita, con particolare attenzione per la disciplina relativa, contenuta nel Codice civile e nel Codice di procedura civile. Questa nuova edizione costituisce uno strumento di indubbia utilità per gli operatori del settore; è corredata da un chiaro commento operativo alle norme sulla mediazione e sulla negoziazione assistita, ed è arricchita da un'utile raccolta di giurisprudenza recentissima e particolarmente significativa, relativa alla disciplina di cui al D.Lvo n. 28/2010. Il volume è aggiornato con le nuove norme che hanno introdotto la negoziazione assistita (L. n. 162 del 2014).

Atti del Convegno internazionale...

Gorga Michele
Cavinato 2014

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
Sulla crisi del sistema della giustizia civile e delle nuove sfide che le ADR pongono ai giuristi pratici il Comitato degli Organismi di Mediazione coordinati da Arbimedia ADR e dal suo Presidente Dott. Mario Lalicata - si sono confrontati il 31 ottobre 20

Profili giuridici della formazione...

Gorga Michele
Cavinato 2014

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
L'autore muovendo dallo stato della giustizia civile in Italia, illustra le politiche legislative in tema di ADR e di formazione nelle professioni legali. Nell'excursus storico sono richiamate le origini degli istituti alternativi e le ragioni del loro suc

Il ruolo dell'avvocato nella...

Cavinato 2013

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Il testo sul ruolo dell'avvocato nella procedura di mediazione civile e commerciale serve ad orientare tutti gli avvocati chiamati a prestare la propria attività nell'ambito di un rito paragiurisdizionale di amministrazione della giustizia, destinato a rap

La mediazione problem solving e...

Briganti Giuseppe
Youcanprint 2013

Disponibile in 3 giorni

8,00 €
La mediazione è un valido strumento di risoluzione delle liti. Il testo esamina gli approcci problem solving e trasformativo alla mediazione e la loro applicazione oggi in Italia con riferimento alle controversie civili e familiari, dedicando attenzione anche alle possibilità offerte dall'uso delle nuove tecnologie nella mediazione telematica.

La mediazione. Gli incentivi e i...

Phasar Edizioni 2011

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
La mediazione finalizzata alla conciliazione non è un giudizio né un arbitrato, ma una procedura rapida, informale e riservata, che consente alle parti, grazie ad una libera negoziazione, la ricerca della miglior soluzione della controversia, evitando i costi e le lungaggini di un processo.

Il mediatore. Una nuova figura...

Pietroni Davide; Rumiati Rino
Il Mulino

Disponibile in 3 giorni

11,00 €
Contese familiari per la spartizione di eredit vischiose contrattazioni fra manager e aziende in occasione di ristrutturazioni organizzative, liti tra condomini: dispute e controversie costellano la nostra vita. Per ricomporle oggi sempre pinecessario disporre di procedimenti veloci. Il mediatore una nuova figura professionale - recentemente prevista dalla legge - che facilita la comunicazione tra le parti fino al raggiungimento di un accordo amichevole. Nel volume si spiegano tutte le dinamiche cognitive e affettive dell'arte della mediazione, e si illustra il percorso giuridico che ha portato a una definizione normativa di questo "terzo neutrale".

Mediare la conflittualit?....

Buccioni Ilaria; Palma Anna M.; Venturi Isabella
Franco Angeli

Disponibile in 3 giorni

23,00 €
Questo volume offre un supporto teorico-metodologico a sostegno di quanti si occupano di conflitti in qualitdi mediatori. Vengono approfonditi in modo specifico processi comunicativi, emotivi e relazionali per interpretare e gestire professionalmente le controversie che si affrontano nel lavoro di tutti i giorni. Compito del mediatore porsi in modo imparziale tra i conflitti nell'intento di facilitarne la risoluzione in modo collaborativo, ponendosi quale "costruttore di possibilit. Sapersi soffermare nelle pieghe delle conflittualitper coglierne specificite ricorsivit leggere tra le righe del non detto, cogliere le emozioni sottese, dar valore ai dettagli: queste sono solo alcune componenti oggetto dei vari capitoli. Il volume, pur nascendo come supporto nei percorsi di mediazione civile, un utile strumento di riflessione metodologica e ontologica per tutti coloro che a livello professionale si trovano nella posizione di terza parte all'interno di dinamiche conflittuali. Vengono proposti strumenti di riflessione e contributi operativi mirati all'arricchimento della pratica professionale non solo per mediatori, ma anche per psicologi, counselor, responsabili risorse umane, rappresentanti delle parti sociali e ancora per quanti a vario titolo sono interessati alle pratiche di negoziazione e mediazione dei conflitti.

L'arbitrato nelle controversie...

Zuppardi Michele; Rizzo Roberto
Libricondominio

Disponibile in 3 giorni

17,90 €
Le cause condominiali sono lunghe e costose, e il loro tempo di gestione pregiudica troppo spesso, per anni, la normale e serena conduzione delle attivitaffidate agli amministratori. Il secondo quaderno interamente dedicato al procedimento arbitrale, istituto giuridico poco conosciuto ma di grande efficacia per la rapida risoluzione delle liti.

Rapporto sui conflitti e sulla...

Napoli G. E. (cur.); Marsella L. T. (cur.)
Maggioli Editore 2019

Non disponibile

22,00 €
L'Osservatorio sui conflitti e sulla conciliazione è composto da una pluralità di enti differenti, caratterizzati da un profilo pubblicistico e da un comune interesse per i temi della conciliazione nella Regione Lazio. L'Istituto Regionale di Studi Giuridici del Lazio "Arturo Carlo Jemolo" ha accolto la proposta dell'Osservatorio di lavorare insieme al Rapporto sui conflitti e sulla conciliazione anche per l'anno 2017 presentando, oltre all'analisi dei dati statistici, saggi e contributi di studiosi e operatori del settore che analizzano le novità normative e dottrinali e le possibili indicazioni per lo sviluppo della buona pratica della conciliazione. Contributi di: Mario Bresciano, Fabio Massimo Gallo, Luigi Tonino Marsella, Paolo Sordi, Giacomo D'Amico, Gina Gioia, Marika Ragni, Francesco Cosi, Ivana Nasti, Michele Petrucci, Francesco Oddi, Gaetano Edoardo Napoli, Paola Moreschini, Maddalena Capponi.

Rapporto sui conflitti e sulla...

Napoli G. E. (cur.); Marsella L. T. (cur.)
Maggioli Editore 2019

Non disponibile

22,00 €
L'Osservatorio sui conflitti e sulla conciliazione è composto da una pluralità di enti differenti, caratterizzati da un profilo pubblicistico e da un comune interesse per i temi della conciliazione nella Regione Lazio. L'Istituto Regionale di Studi Giuridici del Lazio "Arturo Carlo Jemolo" ha accolto la proposta dell'Osservatorio di lavorare insieme al Rapporto sui conflitti e sulla conciliazione anche per l'anno 2017 presentando, oltre all'analisi dei dati statistici, saggi e contributi di studiosi e operatori del settore che analizzano le novità normative e dottrinali e le possibili indicazioni per lo sviluppo della buona pratica della conciliazione. Contributi di: Mario Bresciano, Fabio Massimo Gallo, Luigi Tonino Marsella, Paolo Sordi, Giacomo D'Amico, Gina Gioia, Marika Ragni, Francesco Cosi, Ivana Nasti, Michele Petrucci, Francesco Oddi, Gaetano Edoardo Napoli, Paola Moreschini, Maddalena Capponi.

La concordia, spirito d'armonia di...

Corbo Michele; Landi Maria Luisa
Youcanprint 2019

Non disponibile

7,00 €
L'autore, appassionato studioso della storia locale e antica, illustra il suo primo manoscritto a carattere storico-giuridico, in cui evidenzia l'importanza dell'istituto della conciliazione civile e commerciale, ne esalta le virtù e ne evidenzia le sue criticità. La decisione di pubblicare un libro sulla mediazione civile nasce dal fatto che va riconosciuto il suo valore e la sua efficacia in ambito giuridico e sociale, forte dovrà essere la sua applicazione affinché possa uno Stato definirsi civile. A opera delle varie correnti, contrarie al suo ingresso nel nostro ordinamento, quale strumento obbligatorio per la risoluzione dei conflitti e soprattutto nel mondo del processo civile, questo nobile istituto giuridico tanto temuto e forse anche odiato ha incontrato e continua a incontrare forti ostacoli alla sua piena applicazione.

I contratti per la risoluzione...

Tessera Davide
Giappichelli 2019

Non disponibile

48,00 €
Il volume è dedicato all'esame degli atti giuridici accomunati dalla finalità di prevenire o comporre le liti. L'analisi concerne i contratti più tradizionali - quali la transazione, le convenzioni di arbitrato, la cessione dei beni ai creditori, il sequestro convenzionale - e si estende alle figure maggiormente discusse, come la divisione con funzione transattiva, il negozio di accertamento, gli accordi di reintegrazione della legittima, fino agli atti aventi natura sostanzialmente abdicativa di una pretesa. Coniugando l'approccio teorico con quello pratico, si prendono in considerazione schemi e modelli riguardanti gli accordi conclusi nell'ambito di procedure ADR e le convenzioni di negoziazione assistita. Una particolare attenzione è rivolta alla transazione nell'esercizio della professione forense e alle delicate questioni deontologiche connesse, con cui l'avvocato deve confrontarsi pressoché quotidianamente.

Quinto rapporto annuale...

Pacini Giuridica 2019

Non disponibile

12,00 €
Con questo terzo volume si pubblicano gli atti del "Quinto Rapporto sull'Arbitrato", svoltosi il 19 giugno 2018 a Roma, presso la sede di Confindustria, avente come tema: "L'Impresa e il contenzioso: scegliere l'Arbitrato". Nella prima sessione sono pubblicate le relazioni: dell'ex Presidente aggiunto della Corte di Cassazione, dott. Renato Rordorf, in cui viene affrontato il tema dell'"Indipendenza e imparzialità dell'arbitro"; del prof. Francesco Fimmanò su "Le imprese e l'Arbitrato. Le ragioni di una scelta"; del prof. Fabio Cintioli, su "L'Arbitrato nei servizi pubblici regolamentati"; del Presidente AIA, prof. Andrea Giardina, in ordine al tema "La soluzione delle controversie con imprese straniere. L'Arbitrato internazionale"; oltre agli interventi del Segretario generale ICC Italia, prof. Maria Beatrice Deli e del dott. Felice Ruscetta, Presidente della Fondazione ADR dei Dottori Commercialisti e Consulenti contabili. Nella sessione pomeridiana, dopo il saluto del vicepresidente di Confindustria, dott. Licia Mattioli, il prof. Ferruccio Auletta (Presidente della Camera Arbitrale dei contratti pubblici) ha presieduto una vivace tavola rotonda, con gli interventi di Corrado Druetta (Comau), Michael McIllwrath (General Electric), Gianni Ebrille (Ebrille), Francesca Mazza (Segretaria Generale DIS), Stefano Catelani (Dupont Svizzera), Cristina Martinetti (vicepresidente CNA) e Matteo Candidi (Dir. legisl. Opere pubbliche - ANCE), con le conclusioni dell'avv. Antonio Matonti (Direttore Affari legislativi Confindustria).

L'arbitrato nelle controversie di...

Bavicchi Arnaldo
Booksprint 2019

Non disponibile

17,90 €
"Questa trattazione ormai datata sull''Arbitrato nelle controversie di lavoro' che ha caratterizzato la stesura della mia tesi di laurea nel lontano 1964, mi ha fatto riscoprire con soddisfazione ed orgoglio, tutto il lavoro fatto in tanti anni di studio, così da pubblicarla, anche a distanza di molto tempo, soprattutto in considerazione dell'attualità e dell'importanza dell'argomento. Attualità che si riscontra dapprima con il "collegato' alla finanziaria del 2010 che potrebbero essere modificate e sovvertite dalla politica uscita dopo le elezioni del 4 marzo 2018. Desidero citare i "Brevi cenni su conciliazione e arbitrato nel nuovo processo del lavoro' di Cortellazzo Soatto, e anche 'Arbitrato nel lavoro' scritto dallo Studio Cataldi in 'Il diritto quotidiano.' Credo che il lavoro svolto da me a suo tempo e le integrazioni qui riportate documentino in maniera esaustiva la materia. Il tutto in relazione al fatto che, chi scrive, è nato il 20 maggio 1932!" (L'autore)

L'arbitrato commerciale...

Bortolotti Fabio
Giuffrè 2019

Non disponibile

55,00 €
Il volume è uno strumento per chi intenda avvicinarsi all'arbitrato commerciale internazionale e desideri avere un quadro sintetico, ma al tempo stesso completo, delle principali problematiche di questa materia. Esso si avvale di un metodo di esposizione innovativo, che integra esempi e casi giurisprudenziali, permettendo di collocare le rispettive problematiche nel loro contesto reale. Il testo tratta la materia in un¿ottica transnazionale, considerando soprattutto la dottrina e giurisprudenza dei paesi dove frequentemente si tengono arbitrati (Svizzera, Francia, Inghilterra, USA), le cui Corti sono chiamate a pronunciarsi sulle questioni più critiche in materia. Viene anche dato rilievo alla prassi processuale affermatasi a livello di arbitrato internazionale, che si differenzia notevolmente da quella nazionale, ad es., per quanto riguarda il ruolo degli avvocati nella preparazione dei witness statements, l'escussione dei testi, la cross examination, la questione della discovery che divide tuttora i giuristi di common law da quelli di civil law. L¿opera è destinata sia ai negoziatori dei contratti chiamati a decidere le strategie di risoluzione delle controversie future (arbitrato o foro competente? Quale istituzione arbitrale? Quale sede?), sia a coloro che debbono gestire in concreto una procedura arbitrale come arbitri, come avvocati o come parti.

Il primo incontro di mediazione....

Cuzzola Paolo F.; De Matteis Antonio; Pellegrino Riccardo
Marino 2019

Non disponibile

10,00 €
Il testo, volutamente discorsivo e coordinato dal sottoscritto, nasce dal confronto attivo tra gli autori dei singoli capitoli prefiggendosi lo scopo di illustrare al lettore l'exursus storico e logico-giuridico che ha portato la giurisprudenza di merito a superare la visione normativa del primo incontro di mediazione con una visione orientata alla "effettività" del primo incontro.

Arbitrato e impresa

Salvaneschi L. (cur.); Sacchi R. (cur.); Fumagalli L. (cur.)
Giuffrè 2019

Non disponibile

35,00 €

Rapporto sui conflitti e sulla...

Agnino M. (cur.); Coppola A. (cur.)
Maggioli Editore 2019

Non disponibile

18,00 €
L'Osservatorio sui conflitti e sulla conciliazione è composto da una pluralità di enti differenti, caratterizzati da un profilo pubblicistico e da un comune interesse per i temi della conciliazione nella Regione Lazio. L'Istituto di Studi Giuridici del Lazio "Arturo Carlo Jemolo" ha accolto la proposta dell'Osservatorio di lavorare insieme al Rapporto sui conflitti e sulla conciliazione anche per l'anno 2018 presentando, oltre all'analisi dei dati statistici, saggi e contributi di studiosi e operatori del settore che analizzano le novità normative e dottrinali e le possibili indicazioni per lo sviluppo della buona pratica della conciliazione.

La mediazione nelle controversie...

Mauro Patrizia
Aracne 2018

Non disponibile

10,00 €
Il libro ripercorre la storia dell'Istituto della mediazione e della conciliazione nel mercato dell'energia elettrica e gas, fornendo spunti di riflessione sui vantaggi dell'utilizzo dei mezzi di risoluzione alternativa delle controversie. Un cenno particolare viene rivolto all'analisi delle disposizioni contenute nella delibera 209/2016/E/com, il primo testo integrato in materia di procedure di risoluzione extragiudiziale delle controversie tra clienti o utenti finali e operatori o gestori nei settori regolati dall'Autorità per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico - Testo Integrato Conciliazione (d'ora in avanti TICO), che assolve alla precipua finalità di reductio ad unitatem di principi e regolamentazioni che nel corso del tempo si erano sviluppati in maniera del tutto eterogenea nel sistema di tutela del consumatore "energetico". Chiude il compendio una ampia appendice legislativa aggiornata, che consente agli operatori del diritto di conoscere le disposizioni normative di settore. Un utile strumento di lavoro per clienti, aziende e operatori del diritto.

La mediazione familiare

Key Editore 2018

Non disponibile

18,00 €
L'opera raccoglie i contributi di professionisti di differente estrazione e formazione che svolgono la propria attività di mediatori familiari presso il Centro di mediazione e formazione alla mediazione inMEDIAsREs di Parma. Tutti i contributi tendono ad un'analisi della mediazione in molteplici contesti, tra i quali il contesto scolastico e quello interculturale oltre al contesto principale che è quello della mediazione familiare.

Spunti di riflessione sulla...

Diligente Tizzani Stefania
Nuova Prhomos 2018

Non disponibile

9,00 €
Il testo tratta della mediazione civile e commerciale che è un istituto giuridico volto alla risoluzione stragiudiziale ed alternativa delle controversie. Si tratta di uno strumento di alternative dispute resolution (ADR). È un procedimento finalizzato a raggiungere un accordo amichevole per la risoluzione o composizione di una lite: la mediazione è il mezzo finalizzato all'eventuale raggiungimento di detto accordo conciliativo (in questi termini si parla anche di media-conciliazione). La mediazione civile e commerciale è svolta da un terzo imparziale il mediatore, finalizzata ad assistere due o più soggetti nella ricerca di un accordo amichevole per la composizione di una controversia. Strumento alternativo a cosa? Alternativo al giudizio.

Quarto rapporto annuale...

Pacini Editore 2018

Non disponibile

16,00 €
Questo secondo volume contiene gli atti del "Quarto Rapporto sull'Arbitrato", tenutosi a Roma, Palazzo San Macuto, il 29 maggio 2017 ed avente come titolo: "Lodo parziale, non definitivo, provvedimenti cautelari". La prima parte, destinata al confronto fra i rappresentanti delle associazioni degli imprenditori, degli ordini professionali e di alcune istituzioni arbitrali, contiene gli interventi di: M. Candidi, M. Calderone, A. Coppola, A. Farina, A. Giardina, A. Matonti, C. Pavesio, R. Sali, L. Zaccaria. Nella seconda sessione le complesse problematiche del lodo parziale, lodo non definitivo e provvedimenti cautelari sono state affrontate da alcuni dei massimi esperti della materia: F. Carpi {Relazione introduttiva); F. Auletta (Lodo parziale e lodo non definitivo); L. Salvaneschi (I procedimenti cautelari ed anticipatori nell'arbitrato); A. Anglani (I procedimenti cautelari); L. Rovelli (I lodi parziali e non definitivi ed i provvedimenti cautelari della giurisprudenza della S.C.); G. Palermo (Lodi non definitivi e i provvedimenti cautelari dell'ordinamento svizzero); C. Consolo (Relazione conclusiva). Nell'ultima parte si è dato spazio alla presentazione del Manuale sintetico sull'arbitrato a cura dei due coautori M. Giorgetti e G. Impagnatiello.

Mediazione e conciliazione delle...

Isoni C. (cur.); Pasquale F. (cur.)
Ipsoa 2018

Non disponibile

55,00 €
Il volume analizza i sistemi alternativi ed extragiurisdizionali di risoluzione delle controversie: - la mediazione nelle controversie civili e commerciali, introdotta con il D.Lgs. n. 28/2010 - l'arbitrato - la mediazione tributaria - la procedura di conciliazione tra utenti e gestori di servizi di telecomunicazione - la procedura di conciliazione in materia di consumo. I contenuti illustrano tutti gli aspetti salienti del procedimento alla luce dei più recenti sviluppi legislativi, che hanno modificato ed integrato la procedura di questo istituto. Un importante capitolo è dedicato alle tecniche di conduzione della mediazione e della comunicazione, fondamentali per far emergere i reali interessi delle parti. L'obiettivo è quello di integrare l'approccio teorico con quanto osservato nella pratica maturata dall'entrata in vigore del D.Lgs. 28/2010, offrendo al lettore numerosi casi pratici, un inquadramento sui vari temi e un ricco formulario. Il volume si propone, quindi, come punto di riferimento per mediatori, organismi di mediazione e avvocati , nonché come strumento formativo per chi desidera intraprendere l'attività di mediatore.

L'usura nel contenzioso bancario

Di Napoli Roberto
Maggioli Editore 2017

Non disponibile

39,00 €
La seconda edizione della presente opera ha un accentuato taglio operativo ed è aggiornata alla più recente giurisprudenza. Il testo, oltre ad un'analisi delle principali pronunce e delle contrapposte tesi, offre spunti di riflessione al fine di verificare la compatibilità di alcuni argomenti difensivi con la normativa vigente. Ai fini di una più agevole comprensione delle problematiche in oggetto, si affrontano anche i seguenti temi: -la determinazione del tasso effettivo  globale; -l'usura nei rapporti di apertura di credito in conto corrente; -l'usura nei contratti di mutuo e nella locazione finanziaria (leasing); -le principali argomentazioni a sostegno dell'esclusione degli interessi moratori ai fini della verifica di usurarietà (tesi frequentemente utilizzate dalle banche) o in merito alle conseguenze sanzionatorie; -le principali argomentazioni a sostegno della rilevanza degli interessi moratori ai fini della verifica dell'usura rietà e della non debenza di interessi; -i costi per polizze assicurative o per estinzione anticipata; -riflessioni in merito alle diverse formule divulgate dalla Banca d'Italia a fini statistici o ai fini della rilevazione dei tassi medi ai sensi della normativa  antiusura. Nel testo sono riportate le serie storiche del tasso effettivo globale medio e della commissione di massimo scoperto, oltre a delle utili tabelle di raffronto tra il TEGM e i tassi ex art. 51  TUB. Il volume è completato da una ricca appendice giurisprudenziale, cui si accede collegandosi alla pagina www.approfondimenti.maggioli.it e servendosi del codice presente alla fine del testo. Roberto Di Napoli Avvocato in Roma, abilitato al patrocinio dinanzi alla Corte di Cassazione. Esercita la professione forense prevalentemente in controversie a tutela degli utenti bancari e del consumatore. Collabora con varie associazioni anti-usura. Docente in corsi di formazione e autore di articoli di commento su riviste giuridiche telematiche.

La mediazione nelle controversie...

Carota L. (cur.); Verrigni C. (cur.)
Amon 2017

Non disponibile

20,00 €
Frutto del lavoro congiunto di autori appartenenti al mondo accademico e a quello professionale, il volume intende compiere una riflessione sulla mediazione, trattando ad un tempo profili istituzionali e di nicchia del nuovo sistema di risoluzione alternativa delle controversie introdotto con il d.lgs. 4 marzo 2010, n. 28 ed il d.m. 18 ottobre 2010, n. 180. Partendo dall'analisi del sistema della mediazione anche in comparazione con i tradizionali modelli di ADR e con attenzione particolare anche agli aspetti fiscali, il libro approfondisce temi di rilievo quali la mediazione in tema di diritti reali, di patto di famiglia, il funzionamento del procedimento ed il regime tributario. Il testo, finalizzato a consentire l'acquisizione di capacità di orientamento entro il sistema normativo in materia, è indirizzato a coloro che desiderano conoscere la mediazione e costituisce un valido strumento di studio del nuovo istituto nei suoi molteplici risvolti teorici e applicativi.

Mediazione

Six Jean-François; Mussaud Véronique
AlboVersorio 2017

Non disponibile

20,00 €
"Vent'anni fa Jean-François Six e l'associazione Diritti dell'uomo e della solidarietà hanno cominciato a praticare la mediazione, che ha preso ben presto la forma di un Centro nazionale della mediazione. Oggi, la mediazione è di moda: basti pensare ad esempio che il Consiglio economico e sociale realizza, su richiesta del Primo Ministro, un rapporto sulla mediazione, descritta secondo un concetto vago, e che il Ministro delegato alla Famiglia e all'Infanzia richiede un rapporto sulla mediazione familiare, che non dà nessuna definizione del concetto di mediazione in generale o della mediazione familiare in particolare. Un seminario a cura di quarantadue esperti europei, organizzato dalla delegazione interministeriale alla Città, nell'ambito della presidenza francese dell'Unione Europea (settembre 2000), propone la seguente definizione: La mediazione sociale è definita come un processo di creazione e di riparazione del legame sociale e di regolamento dei conflitti della vita quotidiana, nel quale un terzo imparziale e indipendente tenta, attraverso l'organizzazione di scambi tra persone o istituzioni, di aiutare a migliorare una relazione o a regolare un conflitto che li oppone. Si potrebbero trovare numerose altre definizioni. La parola «mediazione» è, infatti, usata in modo superficiale e vago e soffre di un «sovraccarico semantico». La sua significazione si è moltiplicata in seguito alla proliferazione dei mediatori. È per questa ragione che Jean-François Six e Véronique Mussaud intendono «decriptare» la parola." (dalla prefazione)

Il negoziato psicologico....

Antonazzi Massimo
Eurilink 2017

Non disponibile

12,00 €
L'autore, affronta, da un lato, le origini dei comportamenti ostruzionistici e delle obiezioni che ostacolano, sotto il profilo psicologico, il processo negoziale, dall'altro, analizza "Le tattiche" che consentono di superare i momenti di stallo ed evitare comportamenti che possano ostacolare il successo della trattativa. Dall'analisi degli studi di Harvard sulle barriere alla cooperazione, verranno successivamente esaminate le problematiche derivanti dal sistema di credenze (beliefs) degli individui, in particolar modo nelle dinamiche dei processi "cross-culturar. Verranno altresì illustrati i processi di decodificazione che consentono di individuare le cause profonde delle "Conversazioni difficili", nelle varie fasi della trattativa in cui si manifestano. Infine, l'autore analizza le ragioni, spesso nascoste, che spingono un soggetto ad assumere un atteggiamento ostile nel corso della trattativa, con una particolare attenzione per il ruolo svolto dalle emozioni, dalle distorsioni cognitive e dalla motivazione, come elaborate dalle più avanzate correnti di pensiero della ricerca negoziale e della psicologia sociale, illustrandone, nel contempo, l'uso strategico e tattico frutto degli studi che, sin dalla fine degli anni 80, hanno elaborato nuove tecniche negoziali utilizzando alcuni degli assiomi della finanza comportamentale.

Gli sviluppi della mediazione...

Grazioli Orietta Rachele
Aracne 2017

Non disponibile

8,00 €
Il volume, partendo dallo status quaestionis, affronta gli sviluppi possibili della mediazione familiare connessi alla centralità dell'interesse del minore, con un cenno alla giurisprudenza nazionale ed europea più recente in materia. Tra i percorsi di sviluppo, il testo considera, altresì, la mediazione interculturale, con riferimento ad altri ordinamenti nazionali, il nuovo assetto creato dalla legge sulle unioni di fatto e alcune possibili applicazioni concrete. L'analisi comparatistica si completa con l'esame della mediazione familiare nell'ordinamento della Chiesa e gli sviluppi connessi alla recente riforma del processo di nullità matrimoniale operata da Papa Francesco.

Manuale sintetico dell'arbitrato

Giorgetti M. C. (cur.); Impagnatiello G. (cur.)
Pacini Editore 2017

Non disponibile

34,00 €
Questo manuale sintetico dell'arbitrato, coordinato dall'avv. prof. Mariacarla Giorgetti (ordinario di diritto processuale civile, diritto fallimentare e diritto dell'arbitrato presso l'Università degli Studi di Bergamo) e dall'avv. prof. Gianpaolo Impagnatiello (straordinario di diritto processuale civile nell'Università degli Studi di Foggia), coniuga ad un tempo i requisiti della sinteticità e praticità con quelli dell'alta qualità scientifica e professionale e, per quanto possibile, della completezza. Il disegno della procedura arbitrale, illustrato nelle sue varie scansioni e problematiche (dalla fase introduttiva al lodo ed ai mezzi di impugnazione), è completato da una disamina dell'arbitrato societario (a cura del prof. Stefano A. Cerrato), dell'arbitrato amministrato (a cura dell'avv. Marco D'Arrigo), dell'arbitrato nei contratti pubblici (a cura dell'avv. prof. Impagnatiello e della dott. Cosima Ilaria Buonocore) e da una disamina di alcuni "casi clinici" (a cura dell'avv. Cristina Martinetti).

Commentario breve al diritto...

Benedettelli Massimo V.; Consolo Claudio; Radicati di Brozolo Luca G.
CEDAM 2017

Non disponibile

140,00 €
Con la cronica crisi della giustizia istituzionale, l'arbitrato prende sempre più piede nella soluzione stragiudiziale delle controversie. Questo Commentario breve affronta la materia a 360°, nella duplice veste dell'arbitrato nazionale ed internazionale: il primo applicabile ove la sede dell'arbitrato sia in Italia e qualora il diritto processuale italiano sia stato oggetto di richiamo nella convenzione arbitrale, il secondo applicabile a qualsiasi procedimento arbitrale 'commerciale', scelto contrattualmente o che presenti elementi di contatto con una pluralità di ordinamenti giuridici. La seconda edizione è aggiornata alle più recenti novità normative e giurisprudenziali

Saggi in tema di controversie...

Troisi Claudia
Edizioni Scientifiche Italiane 2017

Non disponibile

18,00 €
Negli ultimi anni si registra un forte incremento nell'utilizzo dei metodi alternativi di composizione delle controversie (ADR), rispetto al ricorso alla giustizia ordinaria. I sistemi ADR, in particolare la mediazione civile e commerciale, vengono disciplinati in modo organico, per la prima volta, dal legislatore italiano con l'approvazione del d.lgs. 28/2010 (attuativo della direttiva comunitaria 2008/52/UE), al fine di deflazionare i processi e di diffondere la cultura del ricorso a metodi conciliativi. Altri successivi interventi del legislatore hanno provveduto a fornire una disciplina alle ADR utilizzate anche in altri settori.

La negoziazione assistita da avvocati

Dosi Gianfranco
Giappichelli-Linea Professionale 2016

Non disponibile

18,00 €
La negoziazione assistita da avvocati - introdotta e disciplinata dal decreto legge 12 settembre 2014, n. 132 convertito con modificazioni nella legge 10 novembre 2014, n. 162 - ha avuto nel nostro sistema giuridico un forte impatto nella valorizzazione dell'autonomia negoziale anche nell'ambito del diritto di famiglia e nella ridefinizione delle funzioni dell'avvocato, non più solo difensore delle parti nel processo, ma consulente e promotore di accordi. Fino a pochi anni fa era inimmaginabile la possibilità di una separazione o di un divorzio al di fuori del tradizionale controllo del tribunale. La Corte costituzionale ha confermato la piena legittimità del nuovo sistema con la sentenza 7 luglio 2016, n. 162. Il legislatore ha attribuito agli avvocati compiti e competenze nuove per la soluzione delle controversie tra le persone, puntando sul negoziato anziché sul contenzioso processuale. Una prospettiva richiamata anche nella nuova legge del 2016 sulle unioni civili e sulle convivenze di fatto e nei progetti all'esame del Parlamento sui patti prematrimoniali. La seconda edizione di questo volume si arricchisce delle novità interpretative intervenute durante il biennio trascorso dall'introduzione dell'istituto nel nostro sistema e si pone quale indispensabile ausilio per affrontare le più attuali e moderne prospettive, illustrando implicazioni e adempimenti scaturenti nella pratica per applicare correttamente la nuova normativa.

Arbitrati speciali

Zanichelli 2016

Non disponibile

99,00 €
Con il volume sull'Arbitrato (uscito in questa collana e sempre sotto la direzione di Federico Carpi) si è dato spazio all'istituto regolato dal codice di procedura civile, mentre quest'opera approfondisce l'accresciuto numero di forme speciali di arbitrato. Il fenomeno, al pari della moltiplicazione dei modelli di processo di cognizione, non sempre è positivo, ma l'interprete deve soffermarvi l'attenzione per le molte e concrete implicazioni che porta con sé. Così un qualificato gruppo di lavoro ha analizzato e approfondito la disciplina dell'arbitrato del lavoro, societario, bancario finanziario, Consob, delle opere pubbliche, sportivo e internazionale, dandone una lettura meditata e, si spera, utile per l'inquadramento scientifico e per l'applicazione pratica.

Profili privatistici della...

Napoli Gaetano Edoardo
Il Mulino 2016

Non disponibile

19,00 €
Tra i metodi di risoluzione delle controversie alternativi rispetto al giudizio ordinario, la mediazione civile e commerciale, introdotta nel nostro ordinamento nel 2010, rappresenta un modello emblematico con cui sono stati attuati dei principi già da tempo applicati nei procedimenti conciliativi stranieri. L'analisi condotta nel testo muove da un inquadramento sistematico del nuovo istituto nell'ambito degli schemi civilistici esistenti. Vengono denunciate le difficoltà di adattamento dell'impostazione (e della stessa terminologia) giuridica continentale (dei paesi di civil law) alle metodologie normative dei paesi (di common law) in cui si sono sviluppati con successo i metodi alternativi di risoluzione delle controversie. Si persegue l'obiettivo di rendere concretamente applicabile in Italia ogni aspetto della mediazione civile e commerciale: vengono così forniti gli strumenti per coordinare l'istituto con il tessuto normativo in cui si innesta. In relazione ad alcune materie si è rivelata necessaria, a tal fine, l'emanazione di specifici provvedimenti legislativi di adattamento.