Servizi di ambulanza e protezione civile

Active filters

Manuale federale della protezione...

Rapetti G.
La Mandragora Editrice

Non disponibile

16,00 €
Questo manuale è uno strumento teorico pratico per tutti i sommozzatori che desiderano operare nell'ambito della Protezione Civile. È stato realizzato coniugando l'esperienza pluriennale dell'autore con le più recenti linee guida emanate dai diversi Enti che operano nel settore. La piena sicurezza degli operatori è stata considerata prioritaria in ogni ambito. Le tecniche proposte intendono standardizzare le procedure operative al fine di realizzare una uniformità sostanziale nei possibili scenari di intervento. Rappresenta, inoltre, la base per costruire una solida professionalità degli operatori. Le tecniche di intervento presentate sono studiate per una effettiva attività operativa e non solo per una finalità didattica.

La Croce Rossa a Siena. Dalle...

Catoni Giuliano
Betti

Non disponibile

15,00 €
A Siena, in Toscana, in Italia, in Europa, nel mondo, chi non conosce la Croce Rossa? Certo, molti ne ignoreranno i sette principi ispiratori: umanità, imparzialità, neutralità, indipendenza, volontariato, unità, universalità, parole e concetti che peraltr

Protezione civile Spa. Quando la...

Puliafito Alberto
Aliberti

Non disponibile

17,00 €
308 morti. 1600 feriti. 70.000 sfollati. È l'agghiacciante bilancio del terremoto dell'Aquila. Eppure, proprio in quel tragico 6 aprile, c'è chi guarda all'Abruzzo come un'opportunità di mercato. L'intercettazione di una telefonata tra De Vito Piscicelli, direttore tecnico dell'impresa Opere Pubbliche e Ambiente Spa, e il cognato Gagliardi suscita sdegno e preoccupazione. Agli italiani la vicenda dell'Aquila è stata presentata come il miracolo del governo Berlusconi, di Guido Bertolaso, della Protezione civile. Ma L'Aquila è un esperimento, non un miracolo. Il territorio viene militarizzato. Si insedia l'ambigua Direzione di comando e controllo. Si applicano tecniche di controllo sociale e, sui media, il modello embedded delle aree di conflitto. Si costruisce in deroga alle normative vigenti: si può fare, in emergenza. Quello che si impone è un modello di gestione del potere che rimane quasi invisibile al grande pubblico, finché lo scandalo dell'inchiesta sui lavori del G8 fantasma alla Maddalena si abbatte su Bertolaso e sui suoi uomini. L'indagine di Alberto Puliafito, che parte dall'Aquila e arriva ad altre realtà italiane e internazionali, apre nuovi e preoccupanti scenari sul sistema Protezione civile e sulle sue possibili future applicazioni.

Italia-Usa. Condivizione delle...

Rapicetta S.
10,00 €
La "Collana protezione civile e aiuti umanitari" del Centro Studi Foligno si propone di favorire la divulgazione dei principali temi e aspetti tecnici inerenti alle attività di protezione civile e di stimolare la conoscenza delle discipline coinvolte nella gestione delle emergenze umanitarie. La collana nasce dalla necessità di incoraggiare una maggiore collaborazione interdisciplinare nelle attività conoscitive e applicative volte alla prevenzione e riduzione dei rischi ambientali e antropici e di gestione delle emergenze. L'auspicio è che questa iniziativa editoriale possa diventare un punto di riferimento per tutti coloro che operano nel campo della protezione civile oltre che nei settori dell'educazione, della formazione professionale, del volontariato e della ricerca applicata alla gestione delle emergenze. Questo primo volume raccoglie i contributi che relatori italiani e statunitensi, nelle rispettive lingue di lavoro, hanno scelto per l'avvio delle attività e delle iniziative didattiche nell'ambito dell'accordo di collaborazione culturale e scientifica tra il Centro Studi Foligno e il Metropolitan College di New York.

I giorni dell'Aquila. Il cuore,...

Pacini Editore

Non disponibile

65,00 €
La notte del 6 aprile 2009, quando un sisma spaventoso ha colpito L'Aquila, ha segnato l'inizio di un'esperienza dura, dolorosa e commovente che ha lasciato un segno profondo nel cuore di tutti, sia di chi ha partecipato a quelle notti e quei giorni, sia d

Italiani con gli stivali. Storia,...

D'Angelis Erasmo
Polistampa

Non disponibile

18,00 €
Il volume è un omaggio alla Protezione Civile, alle donne e agli uomini coraggiosi dei Vigili del Fuoco, dell'Esercito, delle forze dell'ordine, ai volontari organizzati pronti a partire e impegnati a qualsiasi ora del giorno e della notte nei soccorsi dopo incendi, terremoti, alluvioni, frane, incidenti gravi. Raccontando la lunga storia delle catastrofi naturali con un'accurata cronologia degli eventi, mette tutti noi italiani di fronte al dovere della difesa del territorio e a quello della memoria degli eventi. E ci insegna, grazie a un vero e proprio manuale di autodifesa, quali sono i comportamenti da adottare nei momenti di maggior pericolo. È un libro per sconfiggere per sempre la cultura del fatalismo e della rassegnazione, l'incultura degli abusi e dei condoni, ricordandoci allo stesso tempo il valore insostituibile della prevenzione.

Acqua e fuoco. Firenze e i suoi...

Addario Sandro
Polistampa

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
Il pompiere visto con gli occhi e le parole della gente di Firenze. Non solo in occasione di grandi eventi, dal terremoto al naufragio, che i mezzi di comunicazione ribaltano in diretta in tutto il mondo, ma nel silenzioso e prezioso quotidiano operare per garantire sicurezza. Nelle case, per strada, fuori dalle luci della cronaca. Ventuno episodi realmente accaduti, uno per ogni lettera dell'alfabeto, tratti dal silenzioso quotidiano operare al servizio della gente, con le testimonianze dei protagonisti e le loro riflessioni. Istanti di vita che vedono coinvolti i cittadini di Firenze con i "loro" pompieri: un'unica squadra che istintivamente si forma all'improvviso e che si consolida nel tempo. La storia di un legame che viene da lontano. Da ben sette secoli.

Psicologia dell'emergenza sanitaria...

Cannizzaro G.
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 3 giorni

19,50 €
È iniziata con una richiesta di aiuto psicologico per il personale sanitario addetto all'emergenza sul territorio, l'avventura di una psicologa nell'intricato mondo interno dei soccorritori e quella dei soccorritori nel delicato mondo dell'introspezione e delle emozioni. Il testo descrive da una doppia angolazione la progettazione e la realizzazione di tale percorso di "aiuto" in ambito psicologico: la psicologa descrive la sua modalità operativa e gli strumenti utilizzati nel percorso formativo e di sostegno al personale dell'emergenza sanitaria; il personale dell'emergenza racconta le proprie sensazioni, emozioni e riflessioni nei confronti di un lavoro che "tanto prima o poi si paga". L'emergenza e chi ne ha fatto una professione vengono osservati dal punto di vista della psicoanalisi. Vengono in questo modo evidenziate le criticità emotive del soccorritore, le difficoltà insite nella "gestione" del paziente critico e la difficoltà a ripristinare un equilibrio psichico ed emotivo incrinato dalla pressione a cui il soccorritore è quotidianamente sottoposto. Tra suggestioni emotive, storie quotidiane, riflessioni teoriche e considerazioni tecniche, la psicologa e gli operatori del 118 di Ancona si raccontano in questo straordinario percorso di aiuto a chi aiuta. Il testo si rivolge quindi a quanti - medici, psicologi, infermieri, soccorritori e volontari - lavorano in area critica, 118, pronto soccorso, rianimazione e terapie intensive.

La condanna della commissione...

Cianciotta Stefano M.
Aracne

Non disponibile

10,00 €
La condanna in primo grado dei membri della Commissione Grandi Rischi ha acceso i riflettori sulla comunicazione di emergenza nelle pubbliche amministrazioni. A chi spetta il compito di tradurre le indicazioni della scienza in una comunicazione efficace per i cittadini? Dove si fermano le responsabilità degli scienziati? E dove iniziano quelle delle istituzioni e dei media? A questi interrogativi provano a dare una risposta un giornalista e uno degli avvocati delle parti civili, ripercorrendo le fasi che hanno preceduto e seguito la riunione della Commissione, avvenuta a L'Aquila il 31 marzo 2009, sei giorni prima della tragedia.

Il servizio sociale nell'emergenza....

Di Rosa R. T.
Aracne

Non disponibile

14,00 €
Nelle situazioni di emergenze verificatesi ad oggi, sia a livello nazionale che internazionale, cooperano professionalità molto diverse: alcune di queste ormai perfettamente immagazzinate nell'immaginario collettivo (medici, vigili del fuoco, esperti logistici ecc.), altre (animatori di comunità, educatori o assistenti sociali) non ancora integrate a pieno titolo nella rete dei protagonisti dell'emergenza. Ciò non toglie che gli assistenti sociali abbiano mostrato di possedere straordinarie potenzialità in quest'ambito; l'esperienza sul campo, infatti, dimostra quanto il loro contributo possa essere pertinente e costruttivo già nell'immediato soccorso, ma in particolare nelle fasi a esso immediatamente successive. Questo perché i tempi dell'emergenza non si esauriscono ai momenti più intensi del primo intervento, ma comprendono la gestione della fase di transizione dal primo impatto con la catastrofe al ritorno alla normalità.

Guida al pronto soccorso pediatrico

Boscherini Brunetto
Carocci

Non disponibile

17,70 €
Quando un bambino si ustiona, o fa una brutta caduta, o prende la scossa, la paura dei genitori, unita magari a vecchie credenze, costituisce spesso un trauma in più: mentre il piccolo ha bisogno di pochi gesti precisi, compiuti con il massimo di calma e tempestività, intorno a lui si snoda invece una sarabanda di azioni convulse, inutili se non addirittura dannose. Questo libro, scritto da due pediatri di grande esperienza, non solo indica il modo corretto ed efficace per far fronte alle emergenze più frequenti, ma spiega anche con molta chiarezza quali sono i casi in cui l'intervento del medico o il ricovero in ospedale sono realmente necessari, così da evitare ricoveri impropri e ulteriormente traumatizzanti, garantendo nel contempo tutti i necessari elementi di sicurezza. Ricco di indicazioni pratiche e di immediata utilizzabilità, il volume si rivolge prevalentemente ai genitori, ma riveste un indubbio interesse anche per tutto il personale delle istituzioni per l'infanzia.

La nuova protezione civile. Con CD-ROM

Cerillo Marianna
Maggioli Editore

Non disponibile

44,00 €
Chi avrà la curiosità di iniziare a leggere questo volume comincerà a porsi delle domande semplici ma alle quali è necessario dare delle risposte certe. Il piano comunale di protezione civile recepisce tutte le linee guida, gli indirizzi, i piani e i programmi di livello nazionale, regionale e provinciale disponibili per la zona nella quale insiste il Comune? Il piano è condiviso dagli enti chiamati a intervenire durante le emergenze? Il piano è conosciuto da tutti gli operatori che saranno coinvolti durante una emergenza? Nel Comune sono state realizzate le aree di emergenza (attesa della popolazione, accoglienza dei cittadini, ammassamento dei soccorsi)? Il piano è stato testato con un'esercitazione almeno operativa o per posti di comando? È stata fatta una campagna di informazione alla popolazione sui contenuti del piano? Il piano prevede un responsabile dell'informazione? È stata definita la struttura che ospita il Centro Operativo Comunale? Il piano è stato approvato ai sensi della L.100/2012? Il piano è stato aggiornato negli ultimi due o tre anni? Se avete risposto affermativamente a tutte le domande significa che siete dei bravi amministratori e degli ottimi responsabili di protezione civile e che per voi la lettura di questo volume può essere un utile approfondimento. Se invece ancora nutrite dei dubbi, questo volume può aiutarvi a trovare le corrette risposte.

Protezione civile e riduzione del...

Bignami Daniele F.
Maggioli Editore

Non disponibile

32,00 €
Difendere cittadini e proprietà da frane, alluvioni, terremoti e altri disastri è un sentimento spontaneo dell'uomo, un dovere istituzionale, una professione impegnativa. Il raggiungimento di risultati in questo campo richiede il dispiegamento di strategie e azioni compiute, che siano esiti di costante e accurata preparazione, programmazione e pianificazione. L'opera presenta e analizza nel dettaglio come agisce, oggi, la protezione civile in Italia, delineandone le necessarie dimensioni metodologiche e interdisciplinari, ricostruendo gli strumenti tecnici a disposizione, la maturazione organizzativa, fino agli sviluppi normativi e operativi più recenti. Il lavoro evidenzia il ruolo potenziato, ma delimitato, che dovrebbe assumere la protezione civile, anche attraverso l'illustrazione della fragilità del nostro territorio e la descrizione di alcuni dei grandi disastri che hanno colpito l'Italia. Il testo, fruibile non solo per un approfondimento specialistico, apre nuove prospettive per un miglior governo della sicurezza territoriale e ambientale e per la diffusione di uno spirito civico più responsabile e consapevole di fronte alle calamità, capace di innescare strategie attive e tempestive di riduzione del rischio prima che esse si verifichino.