Competizione economica

Filtri attivi

Strategia oceano blu. Vincere senza...

Kim W. Chan
Rizzoli Etas 2015

Disp. in libreria

21,00 €
Sin dagli albori dell'era industriale, le imprese hanno ingaggiato una battaglia senza quartiere per accaparrarsi un vantaggio nel sanguinante oceano rosso della competizione, colmo di rivali che lottano per un potenziale di profitti sempre più ridotto. Ma quali prospettive di crescita potrebbero avere se, invece, operassero senza alcuna concorrenza, in uno spazio di mercato incontestato, dalle possibilità illimitate come quelle di un oceano blu? Dieci anni fa, "Strategia Oceano Blu" rivoluzionò il mondo delle aziende, con un nuovo modello per scoprire mercati incontestati maturi per la crescita e battere la concorrenza. Oggi, dopo che sono state vendute più di 3,5 milioni di copie del libro, tradotto in 43 lingue, e che il metodo è stato adottato da migliaia di imprese in tutto il mondo, gli autori ne presentano una nuova edizione aggiornata e ampliata - con nuovi capitoli e soprattutto la risposta a tutti coloro che si chiedono come continuare a innovare quando l'oceano blu che hanno creato comincia a macchiarsi di rosso. Punto di riferimento che sovverte il pensiero tradizionale sulla strategia, questo libro traccia un percorso coraggioso per vincere nel futuro, un modello sistematico replicabile da qualsiasi impresa per rendere la concorrenza irrilevante. Prefazione di Alessandro Di Fiore.

Lean manufacturing. Manuale per...

Donini Claudio
Franco Angeli 2019

In libreria in 3 giorni

40,00 €
La logica lean, cioè il pensare snello, si sta dimostrando la metodologia operativa più efficace e moderna per la competitività aziendale. Concetti come processo, flusso, miglioramento continuo, valore, just in time stanno entrando a far parte del modus operandi delle aziende costrette da un lato da un mercato dominato dal compratore e dall'altro dall'esasperata competitività globale. Ecco allora come ridurre gli sprechi, aumentare flessibilità e profitto sia divenuta ormai una necessità assoluta delle organizzazioni del terzo millennio. Il "manuale" si pone l'obiettivo d'analizzare i principi del pensiero lean ma soprattutto quello d'illustrarne la realizzazione pratica, attraverso numerosi esempi reali raccolti dal campo. Affronta dettagliatamente non solo concetti puramente tecnici come lo studio del lavoro, dei flussi, del valore o dei lay-out, dalla progettazione alla industrializzazione ma anche aspetti legati all'approccio generativo, ai problemi, alla gestione dei team per il cambiamento, affinché principi e regole possano essere applicati attraverso un'imitazione creativa, attraverso quell'approccio sistemico della conoscenza che caratterizza la complessità della trasformazione dalle logiche tradizionali alle logiche lean. La padronanza "a tutto tondo" di tutte queste tecniche è assolutamente necessaria per progettare e realizzare un sistema lean, per affrontare efficacemente i sempre maggiori livelli di complessità ed entropia dei processi aziendali, ma è la capacità di rompere gli schemi, di generare idee innovative, di pensare "differente" il vero motore del cambiamento. Se la lettura del "manuale" porterà non solo a chiarire le idee sulle possibilità future, ma anche a sollevare dubbi, a generare la "conoscenza condivisa" dell'organizzazione allora lo scopo sarà pienamente raggiunto.

Nuove imprese. Chi sono i champions...

Zovico Filiberto
EGEA 2018

In libreria in 3 giorni

18,00 €
C'è un pezzo del Paese che rimane fuori dal raggio dei riflettori e che pure è uno dei protagonisti più solidi della ripresa italiana: quel mondo delle imprese per le quali la Grande Crisi del 2007-2008 ha rappresentato un'opportunità di riconversione strategica, di processi e di mercati. Imprese che hanno accumulato giorno dopo giorno enormi margini di vantaggio rispetto ai competitor, anche globali, e che saranno protagoniste della prossima fase del ciclo economico. Unite da una straordinaria resilienza e dalla capacità di imparare anche dalle inevitabili scelte errate che accompagnano l'evoluzione di qualsiasi azienda, sono realtà i cui modelli di business si dimostrano efficienti anche in presenza di fattori avversi. È su un gruppo selezionato di questi outsider che il volume vuole far luce: 500 champions cresciuti negli ultimi anni a tassi a doppia cifra, con livelli eccellenti di redditività e una solidità patrimoniale e finanziaria che garantisce l'indipendenza dal sistema bancario. Attenzione particolare è dedicata alle sfide che queste imprese e le istituzioni di riferimento - politiche, educative e di categoria - dovranno affrontare nei prossimi anni per poter fare di questo straordinario patrimonio imprenditoriale un motore reale di ripresa per l'intero Paese.

Falce e carrello. Le mani sulla...

Caprotti Bernardo
Marsilio 2014

In libreria in 3 giorni

16,00 €
"Bernardo Caprotti è l'imprenditore che ha portato all'eccellenza i supermercati in Italia. Ne ha fatto un caso di rinomanza internazionale, nel settore. A 81 anni ha deciso di rompere il suo riserbo (niente interviste, niente fotografie, poche apparizioni pubbliche, tanto lavoro) e in questo libro-denuncia racconta ciò che ha dovuto subire per mano delle Coop. Dai primi contatti con il gigante "rosso" della grande distribuzione fino alle polemiche degli ultimi mesi, il fondatore di Esselunga ricostruisce un confronto pluridecennale scambiato fino a poco tempo fa per normale concorrenza. Invece, mettendo insieme con meticolosità le tessere del mosaico, a Caprotti è apparso un disegno preciso: far sparire la sua azienda dal mercato. In questo j'accuse l'imprenditore documenta, prove alla mano, una serie di vicende che di primo acchito sembrano tentativi imprenditoriali andati a vuoto, nella realtà si rivelano parte di un censurabile piano strategico altrui. Giacché Esselunga non può essere la sola vittima del 'sistema'. Dalla rigorosa esposizione dei fatti appare di tutta evidenza che molte iniziative di Esselunga sono state affossate dalla Legacoop, il gigante economico agli ordini del Pci-Pds-Ds, con l'indispensabile appoggio delle amministrazioni locali di sinistra". Prefazione di Geminello Alvi.

Piccolo manuale. Strategia oceano...

Kim W. Chan
Rizzoli Etas 2013

In libreria in 3 giorni

10,00 €
Nel 2004 la pubblicazione di "Strategia Oceano Blu" ha sovvertito il mondo del management e della strategia con la sua ricetta semplice e rivoluzionaria: un metodo sistematico e replicabile per crescere in mercati liberi dalla concorrenza - gli Oceani Blu - invece di combattere nel sanguinante oceano rosso della competizione. Da allora professionisti, manager, imprenditori, innovatori hanno adottato il metodo di W. Chan Kim e Renée Mauborgne per spingere il proprio business, creando una comunità in continua espansione di seguaci dei due pensatori. Oggi questo "Piccolo manuale Strategia Oceano Blu", in formato tascabile, presenta a tutti i punti fondamentali della strategia, fornendo una sintesi e schemi dei concetti chiave, per poterli utilizzare in qualsiasi momento e tenere sotto controllo, giorno per giorno, i propri progressi strategici.

Me ne vado a est

Ferrazzi Matteo; Tacconi Matteo
Infinito Edizioni 2012

In libreria in 3 giorni

12,00 €

Governo strategico dell'assetto...

Beretta Zanoni Andrea
EGEA 2010

In libreria in 3 giorni

18,00 €
In un contesto competitivo caratterizzato da incertezza e complessità, i processi decisionali di tipo strategico sono uno strumento necessario e imprescindibile per la sopravvivenza e lo sviluppo delle imprese. L'ottimizzazione dell'assetto competitivo, inteso come quell'insieme di risorse, scelte e risultati che caratterizzano, in ogni istante, la vita dell'impresa è, oggi più che mai, un elemento cruciale nel governo della dimensione competitiva dell'impresa. Il Governo strategico dell'assetto competitivo affronta in maniera approfondita e innovativa gli aspetti teorici e analitici legati alla definizione, valutazione e ottimizzazione dell'assetto competitivo delle imprese e le sue fondamentali implicazioni economico-finanziarie. Partendo dalla descrizione delle origini e del significato della strategia aziendale, il libro affronta le variabili chiave dell'assetto competitivo (bisogni, posizionamento, fattori critici, spazi competitivi, redditività, rischio ecc.), definendo percorsi e modelli di analisi innovativi nel panorama della Strategia aziendale. Accostando a una prospettiva teorica una prospettiva analitica, il libro si rivolge a un ampio ventaglio di destinatari sia del mondo accademico sia professionale.

Strategia aziendale e vantaggio...

Dagnino Irene
EGEA Tools 2008

In libreria in 3 giorni

17,00 €
Una serie di casi aziendali selezionata per consentire l'utilizzo di una metodologia didattica attiva nei corsi di strategia aziendale. I casi contenuti esemplificano problemi aziendali che possono essere discussi nell'ambito di insegnamenti universitari e di programmi master.

Strategie aziendali e contesti...

Ghemawat Pankaj
Carocci 2007

In libreria in 3 giorni

21,10 €
Il volume fornisce un quadro esaustivo dei concetti chiave in ambito strategico ed è il frutto della lunga esperienza maturata dall'autore nel corso dei suoi insegnamenti di strategia presso l'MBA dell'Harvard Business School. Il libro spazia dall'analisi storica del pensiero strategico all'analisi competitiva, dalla rete del valore alla teoria dei giochi, dalla sostenibilità del vantaggio competitivo alle strategie corporate. Oltre allo stile, al linguaggio e alla ricchezza dei casi pratici presentati, il testo presenta una grande varietà di tematiche in un volume dalle dimensioni contenute che può rispondere alle esigenze scaturite dalla riforma dei corsi universitari. Questo aspetto, unito alla facilità di lettura e all'immediatezza dei concetti espressi, rende il libro particolarmente adatto non solo agli studenti ma anche a tutti coloro, manager e consulenti, che vogliono approfondire il tema dell'analisi strategica.

Sviluppo, sostenibilità e...

Borgonovi E. (cur.); Aiello G. (cur.); Fellegara A. M. (cur.)
Il Mulino 2017

In libreria in 5 giorni

35,00 €
Con il convegno 2015, tenutosi presso l'Università cattolica di Piacenza, AIDEA è entrata nel suo terzo secolo di vita. Vi è entrata affrontando un tema che può essere considerato un ritorno alle origini ("back to basic", come dicono gli inglesi) per proiettarsi nel futuro. Infatti l'economia aziendale è quel ramo dell'economia rappresentato da conoscenze, competenze, capacità che consentono alle aziende di ogni tipo, pubbliche e private, di piccole e grandi dimensioni, di generare sviluppo tramite la competizione per il miglioramento garantendo condizioni di sostenibilità economica, ambientale, sociale nel lungo periodo. Queste tre dimensioni sono state analizzate e discusse sotto diverse prospettive dettate dai circa 140 paper presentati in oltre 40 sessioni. Un approfondimento che è stato ulteriormente arricchito nelle tre sessioni plenarie, nelle quali si è realizzato un confronto tra accademici e rappresentanti del mondo delle imprese e delle amministrazioni pubbliche. Inoltre, è stata molto produttiva la discussione del posizionamento attuale e delle linee di evoluzione della disciplina, attenta a recepire in termini non subalterni i contributi provenienti dalla cultura di management nordamericana che negli ultimi decenni si è diffusa in tutto il mondo. Data la ricchezza dei contributi e la vivacità della partecipazione, non è stato facile per i curatori di questo volume selezionare un numero limitato di paper rappresentativi delle nove aree tematiche e di quella dedicata ai dottorandi di ricerca ("emerging scholar colloquium"). Su questo difficile compito si sono cimentati Elio Borgonovi, presidente del comitato scientifico del convegno, Anna Maria Fellegara, che ha presieduto il comitato organizzativo, e Gaetano Aiello, membro del consiglio Direttivo AIDEA e referente del convegno.

Gli imperi di sabbia. Logiche del...

Bruni Luigino
EDB 2016

In libreria in 5 giorni

9,00 €
La povertà di gioia che l'Europa e l'Occidente conoscono ormai da tempo è conseguenza diretta dell'oblio della logica e della sapienza delle beatitudini evangeliche. Esse incorporano ed esprimono i valori scartati e disprezzati dal capitalismo, e quindi dal nostro mondo sempre più costruito a immagine e somiglianza del "dio business". Mitezza, costruzione di pace, povertà, misericordia, purezza, non sono le parole dell'economia capitalistica e della sua finanza, perché se le prendessimo sul serio dovremmo disfare i nostri imperi di sabbia e iniziare a edificare la casa dell'uomo. Non a caso, nel risveglio, inatteso e sorprendente, delle beatitudini in molta parte d'Europa, i grandi assenti sono le grandi imprese e le banche, che continuano indifferenti le loro produzioni e i loro riti.

L'impresa nel processo di...

Dossena Giovanna
EGEA 2016

In libreria in 5 giorni

20,00 €
"Governance" della competizione è definizione inedita che vuole rappresentare l'esigenza - e il processo - di "gestione" - a un tempo con finalità di influenza e di controllo -, da parte delle imprese, dell'interazione concorrenziale. Il contesto competitivo di riferimento delle imprese è diventato uno "spazio aperto" che propone mutevoli e polimorfe modalità di interazione tra le imprese; i diversi stakeholders si "ibridizzano" in termini di obbiettivi e di strumenti; la contrattazione diviene la modalità caratteristica del processo decisionale; la dinamica del costo e la velocità di diffusione dell'informazione e della tecnologia abbattono le tradizionali barriere all'entrata. La strategia assume le connotazioni di un processo non solo dinamico, ma in divenire che identifica la propria chiave di successo nella capacità di gestione dei "momenti" della competizione. Anche il fenomeno della competizione sleale va valutato, e gestito, in tale contesto, con strumenti nuovi che presuppongono nuove modalità di interazione tra economia e diritto, tra imprese e policy maker, tra imprese e stakeholders.

L'analisi competitiva. Metodologia...

Barbarito Luca
Franco Angeli 2013

In libreria in 5 giorni

29,00 €
Da sempre economisti politici, industriali e aziendali si sono interessati all'analisi della concorrenza. Hanno studiato i mercati cercando di capire, ad esempio, come si formano i prezzi, perché alcuni mercati sono più concentrati di altri, oppure quando e perché alcune imprese si integrano verticalmente o orizzontalmente. L'oggetto dell'analisi è lo studio di un sottoinsieme di imprese che appartengono a un sistema economico, ossia di una specifica "arena competitiva" intesa come luogo in cui avviene lo scontro concorrenziale. L'analisi competitiva è interessante sia da un punto di vista teorico, perché cerca di spiegare alcuni fenomeni economici, sia da un punto di vista empirico, perché consente di descrivere in modo sintetico le caratteristiche della competizione, mostrando una fotografia del contesto ambientale in cui le imprese operano. Quest'ultima operazione è utile a diversi soggetti: alle Autorità di regolamentazione, al legislatore, ma anche ai concorrenti stessi che, prima di decidere quali strategie intraprendere, devono conoscere il luogo competitivo nel quale si muoveranno. Il proposito è quello di fornire una metodologia di analisi della competizione utilizzando i contributi di economisti industriali e aziendali ed alcuni strumenti operativi di cui si avvalgono alcune società di consulenza.

Marketing strategico. Vol. 1:...

Valdani Enrico
EGEA 2009

In libreria in 5 giorni

29,00 €
Nell'economia attuale, per definire manovre competitive di successo, il top management deve sviluppare solide e innovative capacità di marketing strategico per tracciare la rotta e raggiungere nuovi mercati, sviluppare quelli esistenti, soddisfare i clienti e battere i concorrenti. Il volume fornisce la strumentazione per comprendere approfonditamente l'ambiente concorrenziale. Gli autori partono da dimensioni più ampie di analisi l'ambiente, la convergenza tra settori e imprese, la concorrenza allargata - a dimensioni più ristrette - l'analisi di settore, dei concorrenti, la competitive intelligence - per giungere alla scelta critica di marketing strategico relativa alla definizione del business.

Marketing strategico. Vol. 3: I...

Valdani Enrico
EGEA 2009

In libreria in 5 giorni

24,00 €
Senza misurare i risultati, ogni decisione e strategia di marketing non ha valore. Il volume propone un approccio originale di lettura del sistema delle marketing metrics. Il modello offre una prospettiva "reverse", partendo dalle metriche di risultato finale (ROMI, quota di mercato, vendite, profitto) per risalire alla costruzione di un dashboard sistematico delle metriche di marketing.

Oltre i limiti del turismo...

Traclò Francesca
Il Mulino 2007

In libreria in 5 giorni

28,00 €
Da oltre mezzo secolo il turismo internazionale è in continuo sviluppo, registrando il non trascurabile incremento medio annuo del 4,1%. Nel 2006 vi sono stati 846 milioni di arrivi internazionali, e per il 2020 se ne prevedono un miliardo e mezzo; le entrate hanno superato i 500 miliardi di euro e le previsioni indicano una crescita costante nei prossimi 15 anni. Lo sviluppo del turismo nell'area asiatica, l'affermarsi di nuove destinazioni, la riduzione dei costi di trasporto incrementano il livello di competitivita, e spostano la frontiera dell'efficienza sempre più avanti. Come si colloca l'Italia in questo quadro? Il nostro paese ha ridotto negli anni la sua quota di mercato e oggi è il quinto al mondo per arrivi internazionali. Si trova dunque di fronte a una sfida importante, perché il turismo è un settore strategico che coinvolge una pluralità di attori pubblici e privati. Muovendo da tali premesse, gli autori di questo volume si interrogano sulle potenzialità espresse e inespresse del turismo italiano e su quali siano i limiti da superare per renderlo competitivo.

Antitrust. Economia e politica...

Motta Massimo
Il Mulino 2005

In libreria in 5 giorni

33,00 €
Il volume presenta in modo organico le politiche antitrust, seguendo un'impostazione economica e giuridico-istituzionale. Il lavoro si apre con una disamina delle principali legislazioni (americana ed europea) e con una discussione degli obiettivi dell'intervento antitrust e della nozione e misurazione del potere di mercato, prosegue con l'analisi delle tre fattispecie antitrust e si conclude con la presentazione e discussione di alcuni casi antitrust e con l'illustrazione di alcuni materiali relativi alla teoria dei giochi e ai modelli di oligopolio utilizzati nel corso dei capitoli.

Come vincere le sfide della...

Caruso Eugenio
Tecniche Nuove 2003

In libreria in 5 giorni

12,90 €
Il vantaggio competitivo è alla base del successo di un'azienda che opera in un mercato agguerrito, oggi più che mai. In tutto il mondo, infatti, le aziende si confrontano con tassi di crescita che tendono a diminuire e con concorrenti globali. È finito il tempo in cui si diceva "la torta continua a crescere e ce n'è abbastanza per tutti". Il libro illustra come si possa acquisire il vantaggio competitivo e quali siano gli strumenti da utilizzare. Illustra in particolare gli elementi per l'approccio al vantaggio competitivo, le strategie di base, le fonti del vantaggio competitivo e il ruolo delle nuove tecnologie.

Regolazione e concorrenza

Tesauro G. (cur.); D'Alberti M. (cur.)
Il Mulino 2000

In libreria in 5 giorni

20,66 €
Il volume raccoglie i contributi nati da un incontro promosso a Roma dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM), in cui studiosi italiani e stranieri di alto profilo hanno fatto il punto su questioni di fondo: il significato, la funzione e i limiti della regolazione; nonché il rapporto intercorrente fra regolazione e concorrenza.