Diritto sugli animali

Active filters

Venti brevi storie d'amore,...

Scoccia Elisabetta
Key Editore

Non disponibile

12,00 €
Il volume include venti racconti, alcuni basati su fatti realmente accaduti, altri su fatti verisimili, altri ancora di pura fantasia che si incentrano sul rapporto uomo-animale nelle più varie sfaccettature. Non esiste una morale per ogni racconto se non quella che ciascuno avverte come propria . Per ogni racconto non esiste epilogo giusto o ingiusto. Esistono solo emozioni e sentimenti che nascono da vite vissute o ancora da vivere. Vite che in ogni loro forma, espressione e manifestazione attendono d'essere rispettate. Spesso invano. "Non si devono misurare gli animali col metro umano. Sono creature complete e finite, dotate di un'estensione dei sensi che noi abbiamo perso o non abbiamo mai posseduto, e che agiscono in ottemperanza a voci che noi non udremo mai. Non sono confratelli, non sono subalterni; sono altre nazioni, catturate con noi nella rete della vita e del tempo, compagni di prigionia nello splendore e nel travaglio di questa terra" (Henry Beston, The Outermost House, 1928).

Uomo, natura, animali. Per una...

Battaglia Luisella
Altravista

Disponibile in libreria in 3 giorni

25,00 €
Guardare alla bioetica nell'orizzonte della complessità significa proporre un collegamento tra le sue diverse dimensioni: quella medica, che riguarda la nascita dell'uomo, la sua salute, la sua morte dinanzi alle nuove possibilità offerte dalle biotecnologie; quella ambientale, che s'interessa alle questioni di valore connesse alle conseguenze pratiche del rapporto tra l'uomo e la natura; quella animale, che si occupa degli aspetti morali, sociali, giuridici delle relazioni dell'uomo con le altre specie. La riflessione filosofica è chiamata a un confronto critico con le diverse scienze della vita, dalla biologia alla medicina umana e veterinaria, dall'ecologia all'etologia. Da qui una serie di interrogativi, per molti aspetti inediti: quali sono i confini del nostro universo morale? Quali le nuove frontiere della giustizia? Come raccordare gli interessi dell'umanità attuale con quelli delle generazioni future, dell'ambiente e delle altre specie? La risposta è in un umanesimo capace di andare oltre le mura della Città dell'uomo, nel riconoscimento dei nuovi soggetti che appartengono anch'essi alla comunità di vita della terra.

Tutto quello che dovresti sapere...

Cagno Stefano
Cosmopolis

Non disponibile

9,00 €
Questo non è un libro, è una piccola guida attraverso le tante bugie raccontate per anni dai vivisettori. Una guida che, evitando volutamente immagini forti e racconti raccapriccianti, cerca di fare luce su un argomento controverso e dibattuto da sempre ma ancora troppo pieno di lati oscuri, zone d'ombra, slogan carichi di emotività e di falsa scienza. Perché è con argomenti come la salute, la ricerca medica, la nobile missione di salvare vite umane che i ricercatori tentano di farci digerire la sofferenza e la morte ingiusta e ingiustificabile di milioni di animali. Una sofferenza che non è solo inutile ma anche dannosa. Per gli animali ma anche per noi. Stefano Cagno, un medico che da anni si batte per una ricerca capace di superare questa pratica antietica ed antiscientifica, presenta, dopo una breve analisi dei principi su cui si basa la vivisezione, una serie di risposte alle più comuni domande che la gente si pone e ai più diffusi slogan dei ricercatori e dell'industria farmaceutica.

Tutela giuridica degli animali....

Santoloci Maurizio
32,00 €
Questo libro, giunto alla quarta edizione dopo il grande successo delle prime edizioni, conserva intatta la finalità di tradurre in termini chiari ed accessibili per tutti il complesso quadro delle discipline giuridiche vigenti a difesa degli animali, fornendo nel contempo anche approfondimenti tecnici e scientifici di elevato livello. L'impianto del volume, ampliato con nuovi temi, nasce dal lavoro congiunto svolto in diversi anni dai due autori presso l'ufficio legale della Lav per la tutela giuridica degli animali ed ha la finalità di diffondere la giurisprudenza raccolta in anni di denunce, monitoraggi ed investigazioni difensive che hanno portato a significative condanne per maltrattamento ed atti di crudeltà nei confronti degli animali. Il libro si avvale, poi, anche del contributo di massimi esperti del settore. È dunque un lavoro rivolto a tutti gli operatori di settore, alle forze di polizia giudiziaria, agli avvocati di parte lesa, a tutti gli attivisti di associazioni animaliste nonché ai semplici amanti degli animali che con il loro lavoro costante ed un'adeguata formazione giuridica possono contribuire al riconoscimento e rafforzamento dei diritti degli animali.

Tutela giuridica degli animali....

Santoloci Maurizio
33,00 €
Questo libro giunto alla quinta edizione, rinnovata ed ampliata, conserva intatta la finalità di tradurre in termini chiari ed accessibili per tutti il complesso quadro delle discipline giuridiche vigenti a difesa degli animali, fornendo nel contempo anche approfondimenti tecnici e scientifici di elevato livello. L'impianto del volume nasce dal lavoro congiunto svolto in diversi anni dai due autori presso l'ufficio legale della Lav per la tutela giuridica degli animali ed ha la finalità di diffondere la giurisprudenza raccolta in anni di denunce, monitoraggi ed investigazioni difensive che hanno portato a significative condanne per maltrattamento ed atti di crudeltà nei confronti degli animali. Il libro si avvale, poi, anche del contributo di massimi esperti del settore. È dunque un lavoro rivolto a tutti gli operatori di settore, alle forze di polizia giudiziaria, agli avvocati di parte lesa, a tutti gli attivisti di associazioni animaliste nonché ai semplici amanti degli animali che con il loro lavoro costante ed un'adeguata formazione giuridica possono contribuire al riconoscimento e rafforzamento dei diritti degli animali.

Tutela giuridica degli animali....

Santoloci Maurizio
34,00 €
Il libro "Tutela giuridica degli animali", giunto alla sesta edizione (anno 2015) rinnovata, conserva intatta la finalità di tradurre in termini chiari ed accessibili per tutti il complesso quadro delle discipline giuridiche vigente oggi a difesa degli animali, fornendo nel contempo tuttavia anche approfondimenti tecnici e scientifici di elevato livello. Il volume tiene conto anche del D.Lgs. n. 28/2015 sulla "particolare tenuità del fatto", che rischia di incidere profondamente sull'assetto normativo e giurisprudenziale in materia di tutela giuridica degli animali che si è faticosamente assestato dopo anni di disarmonie giudiziarie a vari livelli. È un lavoro rivolto a tutti gli operatori di settore, alle forze di polizia giudiziaria, agli avvocati di parte lesa, a tutti gli attivisti di associazioni animaliste nonché ai semplici amanti degli animali che con il loro lavoro costante e con un'adeguata formazione giuridica possono contribuire giorno dopo giorno al riconoscimento e rafforzamento dei diritti degli animali.

Stima dei danni provocati dalla...

Moncelli Massimo
Maggioli Editore

Non disponibile

30,00 €
Questo volume ha l'obiettivo di offrire una risposta organica ai problemi legati alla valutazione dei danni provocati da animali selvatici, senza riferirsi ai vari regolamenti provinciali e/o alle leggi regionali, ma basandosi soltanto sulle regole auree dettate dall'estimo. Si quindi tentato di tracciare un metodo oggettivo per calcolare il danno provocato alle colture agrarie; un metodo che spetterpoi alla sensibilitdei periti adeguare alle diverse condizioni regolamentari imposte dai vari enti, quali province e ambiti territoriali di caccia. Inizialmente si pertanto approfondito lo studio dei principali "autori" dei danni, le loro caratteristiche e le abitudini essenziali, la cui conoscenza necessaria per ricondurre il danno alla fauna selvatica, evitando di risarcire eventi non dovuti. Vale la pena ricordare, infatti, che la fauna selvatica patrimonio indisponibile dello Stato, tutelata nell'interesse della comunitnazionale e internazionale, ai sensi della legge 11 febbraio 1992, n. 157, che all'articolo ventisei sancisce il diritto al risarcimento dei danni prodotti dalla stessa, chiarendo al 1 comma che: "Per far fronte ai danni non altrimenti risarcibili arrecati alla produzione agricola e alle opere approntate sui terreni coltivati e a pascolo dalla fauna selvatica, in particolare da quella protetta, e dall'attivitvenatoria costituito a cura di ogni regione un fondo destinato alla prevenzione e ai risarcimenti.

Scritti animali. Per l'istituzione...

Lombardi Vallauri Luigi
Gesualdo Edizioni

Non disponibile

25,00 €
L'autore, in questo lavoro, sistema il suo pensiero su un tema (il diritto animale) che ha coltivato tra i primi in Italia, dedicando ad esso - nell'arco di un trentennio - scritti, conferenze, iniziative. Un argomento spinoso, amato e osteggiato ad un tempo, che se da un lato registra oggi un diffuso attivismo, dall'altro lato necessita ancora di una struttura teorica etico-giuridica salda e credibile, capace di vincere numerose resistenze per legittimare un cambiamento tanto desiderato quanto opportuno. Si tratta in verità di una sfida ineludibile, che Scritti animali si propone di affrontare in pieno. Non a caso il titolo del libro include anche una proposta ben precisa: promuovere l'istituzione, se non di cattedre, di corsi universitari per lo studio del diritto animale. Una proposta visionaria anche questa, avanzata qui ufficialmente per la prima volta.

Salvami. Storie di animali feriti...

Nera Cristina
Key Editore

Non disponibile

13,00 €
Storie di animali non umani feriti, nel corpo o nella psiche, dai comportamenti dell'essere umano. Alcune di queste storie sono a lieto fine, altre no; il libro vuole provare a far comprendere l'importanza dell'empatia e della compassione, intesa come condivisione della sofferenza in situazioni che stanno ai confini esterni o interni della tutela penale degli animali.

Quattro zampe in tribunale. Le...

Taccani Claudia
Stampa Alternativa

Disponibile in libreria in 5 giorni

13,00 €
Storie vere, accadute su e giù per la penisola. Commuovono, fanno arrabbiare, qualcuna fa sorridere, qualche altra preoccupa. Condanne a bracconieri, multe a maltrattatori, liti condominiali per cani che abbaiano o combinano guai, guerre tra ex-coniugi che

Nozioni di diritto della protezione...

Peccolo Giampaolo
CLEUP

Non disponibile

12,00 €
Il volume descrive, in otto dettagliati capitoli, le norme che tutelano gli animali da maltrattamenti, abbandono, sperimentazione scientifica e scommesse clandestine. Vengono inoltre elencate le regole da rispettare nella macellazione e nel trasporto, nella caccia della fauna selvatica e nella detenzione di animali domestici.

Nel nome dell'animalità di cavalli,...

De Giorgio Francesco
PubMe

Non disponibile

25,00 €
Le molte animalità che popolano questo pianeta stanno vivendo tempi difficili, caratterizzati da uno sfruttamento animale senza eguali, un'inconsapevolezza umana che ha raggiunto i limiti del possibile e del sostenibile, un "pensiero moderno" che, invece di liberare, opprime più che in passato. Questa è la situazione che stiamo vivendo, da qui parte il richiamo di questo libro: da una voragine subculturale specista e antropocentrica, sterile nei presupposti, meccanicistica sia nelle interpretazioni sia nelle applicazioni, oltre che fredda nell'ispirazione, nasce il germoglio di una calda, appassionata e differente idea di animalità e di coesistenza con animali liberi da oppressioni addestrative.

Nel nome dell'animalit? di cavalli,...

De Giorgio Francesco
L'Età dell'Acquario

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Cosa significa scrivere nel nome dell'animalit Significa assumere una prospettiva diversa, guardare il mondo animale con occhi nuovi, lasciarsi coinvolgere in una narrazione che vede quali coprotagonisti anche noi, gli animali umani; ma significa anche lottare contro la negazione e l'oppressione dell'animalit Quest'ultima un patrimonio unico, primigenio, un richiamo ancestrale, un inno biologico, che scuote dalle fondamenta le sovrastrutture costruite da una filosofia e da uno stile di vita troppo antropocentrici, che hanno portato l'uomo a distanziarsi sempre di pidagli altri animali. Tutto questo ci viene spiegato in questo libro, che ci propone una via, anzi pid'una, per comprendere l'animalit Attraverso l'esposizione chiara e ben argomentata di concetti, la proposta di pratiche e il resoconto di esperienze vissute, Francesco De Giorgio ci presenta un nuovo paradigma biologico ed etologico totalmente antispecista, che rende possibile una nuova coesistenza e apre le porte a un'autentica liberazione.

Metodi alternativi alla...

Ferroni M. V.
Giappichelli

Non disponibile

18,00 €
"L'idea di questo convegno nasce dall'incontro tra due diverse realtà: quella giuridica (Prof.ssa Maria Vittoria Ferroni, Dott.ssa Carla Campanaro) e quella scientifica (Prof. Fabio Di Domenico, Prof.ssa Marzia Perluigi, Dott. Eugenio Barone) entrambe interessate al tema della sperimentazione animale seppur con competenze e finalità differenti. Tale incontro si è tradotto in una concreta proposta progettuale dal titolo "Alternative methods to animal testing: legal and social, scientific and technological aspects" che ha ricevuto un finanziamento nell'ambito dei progetti di ricerca multidisciplinari promossi dalla Sapienza Università di Roma. Il progetto è nato con lo scopo di avviare un percorso d'incontro tra la comunità giuridica e scientifica sul tema della sperimentazione animale nell' ambito della ricerca biomedica di base e clinica. In particolare, era nostra intenzione indagare, ricostruire e rendere fruibile a un pubblico più ampio possibile quelli che sono gli standard nazionali ed europei di legge, i principi sociali e le principali tecniche di laboratorio approvate a livello internazionale riguardo i metodi alternativi alla sperimentazione animale."

Manifesto animalista

Brambilla Michela Vittoria
Mondadori

Disponibile in libreria in 10 giorni

17,00 €
"A ogni capitolo di questo libro corrisponde un punto del nostro programma politico e culturale: abolire la vivisezione, riconoscere agli animali lo status di esseri senzienti, portatori di diritti, e punire più severamente maltrattamento e abbandono, combattere a fondo il randagismo, rivendicare la nostra libertà di convivere serenamente con gli animali, vietare l'allevamento e l'uccisione di animali per produrre pellicce, abolire zoo e spettacoli con animali, abolire palii e sagre che comportano lo sfruttamento di animali, abolire gli allevamenti intensivi e promuovere una cultura vegetariana, abolire la caccia, difendere il pianeta e impegnarsi, a partire dai piccoli gesti della vita quotidiana, per uno sviluppo sostenibile. Il compito è grande e faticoso. Ma siamo in tanti e ben motivati. L'uomo deve fare pace con la Terra e con tutti gli esseri viventi che la abitano. Solo così avrà un futuro. Scrive la scienziata indiana Vandana Shiva: 'Possiamo continuare a camminare come sonnambuli verso l'estinzione o possiamo divenire consapevoli delle nostre potenzialità e di quelle del pianeta'. Difendere l'ambiente, tutelare i diritti degli animali, favorire stili di vita più sostenibili vuol dire scrivere i primi articoli di un nuovo trattato di pace tra gli uomini e la Terra. Scriviamolo insieme." (Michela Vittoria Brambilla)

Legislazione veterinaria

Ruffo Giancarlo
Poletto

Non disponibile

50,00 €
Un testo di supporto e di aiuto per comprendere l'applicazione della legge, rivolto in particolare ai medici veterinari clinici. L'autore tocca i temi di maggiore attualità e interesse, aggiornati secondo le più recenti normative. Vengono affrontate tematiche vicine alla figura del medico veterinario, come la responsabilità e la deontologia professionale, e argomenti che sottolineano l'importanza fondamentale del suo ruolo in tutte le materie legislative, dalla sicurezza della struttura veterinaria al farmaco, dalla compravendita alle problematiche della tutela e del benessere degli animali. Inoltre, la trattazione affronta, in modo completo ed esauriente, il rapporto del veterinario con società scientifiche, associazioni di categoria, ordine professionale, enti di diritto pubblico, con il tribunale in veste di consulente tecnico d'ufficio, fino al più complesso coinvolgimento con gli enti protezionistici. Un volume che raggruppa informazioni sulle norme e leggi che regolano la professione del veterinario in Italia e nel contesto dell'Unione Europea.

Legislazione e protezione animale...

Peccolo Giampaolo
CLEUP

Non disponibile

15,00 €
L'ordinamento britannico in materia di protezione animale è universalmente considerato uno dei più interessanti e rappresentativi, in quanto, oltre ad essere di lunga tradizione (il POA, Protection of Animals Act, prima legge europea ad occuparsi in modo organico e generale dei diritti degli animali, risale addirittura al 1911), costituisce l'anello di congiunzione tra i sistemi giuridici classici di tradizione romanistica, e i sistemi di common law. Oltre ad essere stato, aspetto spesso sottovalutato, quello che più di ogni altro ha influenzato l'ordinamento in materia di protezione animale approntato in questi decenni dall'Unione europea, e a cui ora tutte le normative nazionali dei Paesi comunitari devono riferirsi. I motivi di interesse nello studio della normativa britannica sono anche ispirati dalla circostanza, chiaramente non casuale, che il Regno Unito è la "culla" del movimentismo relativo alla protezione degli animali.

Le colonie feline aspetti generali,...

Perretta Giovanni P.
Youcanprint

Non disponibile

8,00 €
Il libro approfondisce la tematica sulle colonie feline, ovvero i caratteri generali, gestionali e legislativi che riguardano questi animali. La pubblicazione costituisce, uno strumento informativo e di lavoro fondamentale, per tutte quelle figure pubbliche e private che a diverso titolo, si occupano della tutela e di altri problemi legati alle colonie feline (maltrattamenti, allontanamento delle colonie, litigi in ambito condominiale ect). In modo sintetico viene esaminata anche la gestione delle colonie feline, che purtroppo attecchiscono a causa dell'uomo in zone prospicienti ambienti naturali, costituendo una seria minaccia per la fauna selvatica in generale e in particolar modo per il gatto selvatico.

La tutela penale degli animali

Muttini Micaela
Giuffrè

Non disponibile

24,00 €
Nella coscienza collettiva e nel pensiero giuridico si è progressivamente fatta strada l'idea che gli animali non possono più essere considerati e tutelati esclusivamente come "cose", ossia in quanto beni patrimoniali. Di conseguenza, la tutela penale degli animali si è spostata da una posizione "antropocentrica", che punisce gli atti illeciti su animali in quanto offendono il sentimento di pietà e suscitano ripugnanza nella comunità, ad una visione che pone invece gli animali stessi "al centro", quali esseri dotati di sensibilità, affetti e sofferenze, anche psicologiche. Questo libro illustra le disposizioni dell'ordinamento italiano, anche nella cornice sovranazionale, che puniscono i comportamenti dannosi e violenti ai danni degli animali, gettando altresì uno sguardo sull'esperienza concreta e sulle molteplici situazioni in cui l'impiego degli animali da parte dell'uomo può cagionare danni e sofferenze a questi esseri "senzienti".

La tutela giuridica del sentimento...

Passantino Annamaria
Aracne

Non disponibile

8,00 €
Al fine di fronteggiare il dilagante fenomeno relativo a maltrattamenti, uccisioni ed abbandono di animali, nonché ad episodi di combattimenti clandestini tra gli stessi, nel luglio del 2004 è stata varata la legge n. 189. Il rapido mutamento introdotto dalle nuove disposizioni legislative, se, da un lato, ha contribuito a rendere immediatamente disponibili validi strumenti di tutela degli animali, dall'altro, non ha consentito all'ordinamento italiano di portare a compimento una riflessione sul valore intrinseco da riconoscere agli animali nell'ordinamento stesso ed ha, peraltro, lasciato dei dubbi interpretativi che meritano di essere colmati. Tali considerazioni rappresentano l'oggetto di tale sforzo editoriale, che ci si augura possa offrire spunti di riflessione a quanti vorranno esaminare gli argomenti trattati.

La tutela del cane randagio nelle...

Marchese Carmela
Key Editore

Non disponibile

15,00 €
Il testo tratta di un problema attualmente lasciato ai margini tra i disagi che affliggono la società, ossia il randagismo. Sin dall'antichità, l'animale era considerato una res, una cosa, e tale condizione è oggi cambiata; si assiste al passaggio da animale di utilità ad animale da compagnia. Anche a livello europeo si è avuta una svolta: il Trattato sul funzionamento dell'Unione Europea, noto come Trattato di Lisbona prevede forme di tutela dei diritti degli animali. Il sentimento verso gli animali è vivo e forte soprattutto nelle regioni del Nord Italia, mentre quelle del Sud "faticano" a riconoscere e rispettare i diritti dei "quattro zampe". In merito a ciò i Comuni meridionali non attuano quanto prevede la legge nazionale 281 del 1991, la quale stabilisce che Province e Comuni debbano utilizzare i fondi regionali, indirizzati verso la tutela degli animali, per la custodia ed il sostentamento degli animali randagi. Il contrario avviene al Nord, dove le Pubbliche Amministrazioni attuano concretamente quanto prevede la legge.

Imparare dagli animali. Guardare...

Cagno Stefano
Oasi Alberto Perdisa

Non disponibile

15,00 €
Negli ultimi anni le tematiche relative al rapporto tra gli esseri umani e gli animali sono diventate oggetto di discussione, non solo in ambiente accademico, ma anche tra la gente comune. Gli argomenti dei filosofi che riconoscono agli animali i diritti alla vita, al benessere e ad un equo trattamento che tenga conto dei bisogni etologici di ciascuna specie sono fatti propri da sempre più persone. Stefano Cagno da anni collabora con la rivista New Age Music & New Sounds. Raccogliendo una selezione di diversi articoli pubblicati, questo libro offre un percorso attraverso molte delle tematiche più dibattute come, ad esempio, la vivisezione, il vegetarismo, la caccia, gli zoo, i circhi, l'abbandono degli animali e in generale le diverse forme di crudeltà perpetrate a loro danno.

Il diritto e gli animali. Note...

Cerini Diana
Giappichelli

Non disponibile

26,00 €
Il volume affronta il tema del rapporto tra animali e diritto privato: esso si dedica, quindi, ad una disamina delle situazioni che generano conflitti tra privati aventi ad oggetto animali, quali i profili di risarcimento per danni provocati da animali e ad animali, l'ammissibilità di successioni ed attribuzioni patrimoniali in favore di animali, i rapporti condominiali, e così via. In tali settori si assiste, infatti, ad una crescita della litigation con il conseguente problema di individuare con esattezza le regole applicabili. Si affrontano altresì i rischi delle professioni che coinvolgono o riguardano animali, in primis quella del medico veterinario, con cenni alle tematiche assicurative in chiave di responsabilità e di assicurazioni di spese. L'opera si segnala altresì per i contenuti di comparazione con le soluzioni adottate in altri sistemi giuridici che possono essere utili momenti di confronto. L'idea di fondo è che, dalla rilettura delle fonti legislative e della giurisprudenza, tanto italiana quanto straniera, emerga un quadro che inevitabilmente porta a propendere per il superamento, anche nel diritto privato, della visione assai miope che riconduce l'animale a mera res.