Elenco dei prodotti per la marca Ipoc

Ipoc

Ogni giorno il mondo prega....

Diana M.
Ipoc

Non disponibile

36,00 €
Il cuore di questo secondo volume è il tempo forte della Quaresima. Nel mondo cristiano è il tempo che precede e prepara la Pasqua, la grande festa di primavera, della resurrezione, della rinascita dopo la morte. La Quaresima è il Ramadan dei cristiani, una occasione per ogni uomo e donna, in un senso genuinamente laico, per prendersi cura della propria dimensione spirituale. I sei volumi di Ogni giorno il mondo prega raccolgono oltre 500 testi di preghiere, a cui si aggiungono 900 letture appartenenti a diverse tradizioni e i relativi commenti spirituali che l'autore ha raccolto e distribuito nei 365 giorni dell'anno. Uno strumento da usare, più che un libro da leggere, una via per coltivare quella dimensione spirituale che ci connota nel più profondo del nostro essere, rendendoci fratelli e sorelle in una comune umanità.

Insegnare attraverso il dialogo. La...

Brenifier Oscar
Ipoc

Non disponibile

16,00 €
"Insegnare attraverso il dialogo" è innanzitutto un invito rivolto agli insegnanti e agli educatori che si interrogano sulla propria pratica. Un invito, teoricamente fondato e corredato da puntuali esercizi pratici, che può suscitare nel lettore una miriade di immagini "generative" esplicite e implicite... L'invito è quello di rivalutare il dialogo come lo strumento pedagogico d'elezione, dal momento che il sapere è una pratica, una creazione collettiva, e che dunque non vi è nulla di neutro nella sua trasmissione. Così come gli allievi non sono i passivi destinatari di un discorso che vorrebbe veicolare la conoscenza ma al contrario ne fanno parte, ne sono la materia viva, la condizione e il contenuto. Il sapere, scrive l'autore, sprigiona il suo potere quando riconosce finalmente i suoi interlocutori reali. Se questa discesa dall'Olimpo del sapere non si realizza, se l'apprendimento non si nutre degli scarti, degli errori, delle resistenze offerte dalla realtà, il famoso motto che inneggia alla "costruzione collettiva del sapere" si riduce a un vuoto e ipocrita sofisma, a un puro discorso che mai sarà applicato.

Viaggio in Paradiso. Poema...

Perrella Ettore
Ipoc

Non disponibile

36,00 €
Abbiamo fra le mani un'opera di poesia raffinatissima, che affronta tuttavia sempre, al tempo stesso con umorismo e vertiginoso impegno (come raramente è accaduto nella letteratura italiana), sia dei difficili temi filosofici, sia degli argomenti di cronaca, sulla base delle testimonianze dei personaggi più diversi. Compaiono filosofi (Agostino, Nietzsche, Platone), scienziati (Einstein, Freud, Gödel), scrittori (Pasolini, Dante, Kavafis), politici (Alessandro Magno, Augusto, Adriano, ma anche Lincoln, Kennedy e Martin Luther King), santi (Teresa di Calcutta, Gregorio Palamas, i tre Ierarchi), attori e personaggi del gossip (Marilyn Monroe, Maria Callas, Lady Diana). Ma alla fine interviene, con gli Arcangeli e Maria di Nazareth, anche Rabbi Yehoshùa (Cristo stesso) che, con i fondatori delle altre grandi religioni, ha organizzato a Gerusalemme (dove sono nate alcune di esse) un primo concilio interreligioso, alla ricerca d'un modo per riproporre all'umanità d'oggi il vecchio problema del rispetto del sacro e dell'importanza dell'impegno etico, che non può mai essere trascurato quando si deve decidere che fare.

Le nostre città: dalla corruzione...

Podziba Susan L.
Ipoc

Non disponibile

18,00 €
Gli abitanti di Chelsea, grazie a un Commissario illuminato (Harry Spence) e alle competenze di Susan Podziba, hanno messo in pratica una modalità di dialogo e di deliberazione per davvero trasparente e inclusiva, che ha loro permesso di instaurare una forma di governo più democratica di quella precedente e più attrezzata nella lotta contro la corruzione. Questo libro - qui riproposto in seconda edizione - racconta puntualmente come questo è stato possibile, come hanno fatto. Prendendo come specchio questo caso e riflettendo sulle competenze in cui Susan Podziba è maestra, si aggiungono qui una serie di riflessioni sulla situazione politica italiana di: Marianella Sclavi, Gregorio Arena, Stefania Lattuille, Agnese Bertello, Ilaria Casillo, Adriana Goni Mazzitelli e Riccardo Troisi. Chiude il volume il "Documento per una Democrazia Partecipativa a Roma", nato in seguito alla lettura della prima edizione di questo libro.

La felicità seguendo Charles...

Grinde Bjorn
Ipoc

Non disponibile

24,00 €
Siamo prigionieri di un ambiente che è in conflitto con il modo in cui l'evoluzione ci ha plasmati e, se è così, possiamo fare qualcosa in proposito? Possiamo usare la nostra conoscenza della natura umana per offrire alle persone condizioni di vita più adatte e allo stesso tempo creare un mondo più pacifico? Conoscere la natura dell'essere umano può aiutarci a fare scelte migliori. Le nostre grandi imprese di ingegneria, dalla costruzione delle piramidi alla spedizione di un uomo sulla Luna, sono stati compiti facili; la vera sfida nel determinare il futuro della Terra si trova nell'avere a che fare con la natura umana. Abbiamo il potere di trasformare il nostro Pianeta in un incubo vivente e in una discarica di rifiuti biologici, ma è anche nelle nostre capacità la creazione di condizioni di vita migliori di quelle che abbiamo mai avuto. Il principio della Darwinian happiness intende offrire una guida per vivere che non benefici solo l'individuo - e dovrebbe quindi essere ambita - ma lavori anche per il beneficio della società e del nostro pianeta.

Educazione e psicoanalisi. Un...

West L.
Ipoc

Non disponibile

24,00 €
Questo libro ci offre esempi concreti di come la teoria psicoanalitica possa offrire un importante e fondamentale aiuto nell'ampio contesto dell'educazione, nella scuola, nell'università e nella formazione continua. Se l'educazione è elemento cruciale in un progetto di vita teso a ottenere una più coerente e significativa comprensione di sé e degli altri, la psicoanalisi è in grado di offrirle il suo poliedrico sistema concettuale, da sempre focalizzato sulla contingenza della soggettività umana e capace di far luce sulle difficoltà del rapporto educativo. Il presente volume offre a insegnanti, educatori, responsabili politici, clinici, ricercatori e accademici un'occasione per "guardare" oltre la semplice superficie, in direzione delle lotte intrapsichiche più profonde volte alla costruzione del sé e alla comprensione del mondo, ovvero accordando una debita considerazione tanto ai processi inconsci sottesi alle relazioni educative, quanto alle resistenze nei confronti dei cambiamenti pratici e delle novità teoriche.

Ogni giorno il mondo prega....

Diana M.
Ipoc

Non disponibile

36,00 €
Da millenni, ogni giorno il mondo prega: un grandioso e potente coro universale. Questo volume, primo di sei, ha il coraggio di ridare voce allo straordinario patrimonio d'insegnamenti di tutte le più grandi tradizioni sapienziali dell'Oriente e dell'Occidente, da quella induista a quella cristiana, da quella ebraica a quella buddhista, da quella islamica a quella taoista. Si tratta - è questo l'anelito e l'urgenza dell'autore - d'imparare a conoscersi e a non temersi, trascendendo rigide appartenenze religiose e nazionalismi per dare ascolto a quell'unico profondo suono originario che echeggia da sempre nel nostro essere e che le diverse specificità umane hanno tentato d'interpretare. Sono oltre 500 i testi di preghiere, a cui si aggiungono 900 letture appartenenti a diverse tradizioni e i relativi commenti spirituali che l'autore ha raccolto e distribuito nei 365 giorni dell'anno. Uno strumento da usare, più che un libro da leggere, una via per coltivare quella dimensione spirituale che tutti ci connota nel più profondo del nostro essere, rendendoci fratelli e sorelle in una comune umanità.

Prevenire lo stress sul lavoro....

Molteni Carlo
Ipoc

Non disponibile

18,00 €
Le helping profession sono tra i lavori più usuranti, non tanto dal punto di vista fisico quanto per lo stress lavoro-correlato (SLC). La IX Conferenza Europea dell'Accademia della Psicologia del Lavoro ha riportato che in Italia sarebbero ben quattro milioni i lavoratori soggetti allo stress lavoro-correlato. Non solo nella scuola, ma anche nella sanità, nei trasporti, nei call center, nel credito, e addirittura nelle forze dell'ordine, tutte professioni in cui il contatto con l'utenza è determinante. Questo libro propone un originale approccio: quello delle pratiche filosofiche. Attraverso undici percorsi interattivi, di primo e secondo livello, sperimentati con successo con insegnanti, educatrici, capi di comunità Scout, Dirigenti scolastici, operatori sociosanitari, il con-filosofare maieutico ha permesso l'emergere non solo di fattori preventivi del distress, ma anche protettivi, favorendo il benessere professionale con ricadute positive sulla stessa organizzazione e anche nella vita in generale dei partecipanti.

L'individuazione onirica del signor...

Cappelli Niccolò
Ipoc

Non disponibile

16,00 €
Quale significato può assumere per l'individuo il confronto con quel mondo onirico che abita ognuno di noi? E che relazione hanno i sogni con le trame oscure del nostro destino e con i compiti etici e spirituali a cui siamo chiamati? Ciascuno di noi si ritrova abitato da forze a lui sconosciute, elementi archetipici della psiche che come divinità reclamano ascolto, responsabilità ed empatica partecipazione. L'esplorazione e la comprensione del proprio mondo onirico diviene una sorta d'iniziazione che ognuno di noi, opportunamente guidato, può compiere al fine di quella conoscenza di sé che sempre più fortemente reclama un posto di prim'ordine nel conseguimento di una felicità emotiva autentica e di un sano equilibrio esistenziale; verso l'individuazione. In questo libro l'autore, attraverso il confronto con le intuizioni di alcuni tra i più importanti esponenti di questa disciplina, dipana la complessa matassa di sogni riportati da un analizzando durante il suo percorso di analisi, al fine di gettare un po' di luce nel regno notturno dell'inconscio o forse, come sarebbe più appropriato affermare, un po' d'ombra nell'illusoria luce della coscienza.

La vita nuda. L'anarchismo...

Cerasi Enrico
Ipoc

Non disponibile

16,00 €
Lungi dall'esaurirsi in un relativismo di maniera, come ci lascia intendere un luogo comune diffuso sia nelle monografie specialistiche sia nei manuali scolastici, facilmente riassumibile nel frusto adagio "così è se vi pare", il pensiero di Pirandello può essere letto come una drammatica battaglia con la radicale crisi di senso della sua (e della nostra) epoca. Persuaso che la vita non tolleri alcuna imposizione, alcuna identità socialmente data, Pirandello ha tuttavia assai lucidamente compreso che la forma sociale è indispensabile affinché possa darsi linguaggio, intersoggettività e quindi responsabilità etica. Senza forma, non è possibile alcun agire razionale, etico o politico. Ma ogni forma socialmente imposta rende impossibile la vita. Consapevole di questa drammatica aporia, Pirandello ha cercato un'identità che non s'imponesse sulla nuda vita, che non l'opprimesse violentemente, ma che nascesse quasi spontaneamente da essa.

Il sapere del corpo. Saggi per...

Gamelli Ivano
Ipoc

Non disponibile

16,00 €
Guardiamo con i nostri occhi, tocchiamo con le nostre mani, ascoltiamo con le nostre orecchie, ci arrossiamo per le emozioni, risuoniamo della voce che produciamo: tutto questo e molto altro ancora è corpo. Il corpo è il supporto di ogni conoscenza: le parole hanno un corpo, la scrittura ha un corpo, l'apprendimento della lingua stessa si costituisce innanzitutto come un atto motorio. Il corpo di cui qui si parla non è tanto il corpo che "abbiamo", il corpo descritto dalla scienza, quanto il corpo che "siamo", il corpo vivente, sensibile, con cui entriamo in relazione con gli altri e con ciò che ci circonda. Ricontattare la materialità intima della nostra corporeità ci mette autenticamente in gioco, liberando le potenzialità dei suoi linguaggi oggi sacrificate da una cultura che pur parlando e riferendosi costantemente al corpo - per conformare, per convincere, per vendere - fa di esso un puro oggetto edonistico. In questo libro, Ivano Gamelli riprende alcuni dei temi fondativi della Pedagogia del corpo - area di ricerca da lui istituita quindici anni fa - e li sviluppa attraverso sette temi che toccano questioni decisive per l'educazione di sé e degli altri.

Quando l'abbraccio di chi ama...

Giorgi Antonino
Ipoc

Non disponibile

16,00 €
Questo lavoro si offre al lettore come uno strumento informativo e divulgativo per conoscere le demenze, nello specifico la malattia di Alzheimer, e le possibili strategie d'intervento rivolte a chi si prende cura e assiste una persona affetta da demenza, con particolare riferimento a una forma d'intervento terapeutico definito "Con-Tatto". Le patologie cronico-degenerative rappresentano una vera e propria "malattia familiare", un faticoso lavoro di cura e assistenza, un processo di caregiving spesso oneroso e prolungato nel tempo, che mette a rischio l'equilibrio esistenziale del caregiver; da qui la necessità di conoscere la malattia e le sue conseguenze, di acquisire strumenti per affrontare le sfide dell'assistenza quotidiana e avere occasioni di confronto per esprimere le proprie emozioni e ricevere ascolto. Da qui, la necessità di sentirsi ancora in grado di prendersi cura del proprio caro, anche in situazioni altamente compromesse.

Il sesso non è il genere. La...

Perrella Ettore
Ipoc

Non disponibile

16,00 €
Che il sesso non sia il genere è stato sempre chiaro dalla psicanalisi. A differenza del genere, il sesso dipende dalla relazione di un individuo con gli altri. Il maschile e il femminile seguono logiche diverse, ma ciascuno è libero di decidere di volta in volta quale seguire, del tutto a prescindere dall'anagrafe. Perciò due persone dello stesso genere hanno lo stesso diritto di sposarsi che hanno sempre avuto quelle di genere diverso. Come, infatti, nulla garantisce che due persone di diverso genere siano anche e sempre di diverso sesso, così nulla esclude neppure che due persone dello stesso genere possano pure essere di diverso sesso. La liberalizzazione del diritto di famiglia, che si sta realizzando in questi anni, spaventa solo quei "Grandi Inquisitori" che si sono sempre rifiutati d'ammettere che chiunque abbia il diritto e la capacità di scegliere, quando si assume il rischio delle proprie decisioni. Che oggi questa libertà venga riconosciuta anche rispetto al matrimonio costituisce un passo in avanti del tutto coerente con la nostra tradizione giuridica e civile, che ha da sempre affermato il diritto degli individui a scapito di quello dello Stato.

Per comprendere Luhmann. Una...

Moeller Hans-Georg
Ipoc

Non disponibile

18,00 €
Le tante singole crisi, strettamente intrecciate, immerse in infinte potenzialità di futuro (completamente ignorate), sono spesso costruite dalle strategie d'intervento e dall'ignoranza sulle modalità di sviluppo autonomo dei sistemi umani. Grazie all'opera di Hans-Georg Moeller, che svela l'impianto teorico di Luhmann, si riesce finalmente a comprendere la situazione economica, sociale, politica, istituzionale, culturale e ambientale che stiamo vivendo. La proposta di Luhmann dovrebbe, quindi, essere lo strumento cognitivo fondamentale per tutta la classe dirigente. Essa però è necessaria ma non sufficiente; come dichiarato dal suo stesso autore, la "teoria" è puramente descrittiva e non offre indicazione su come trasformare le tante crisi, una vera e propria ecologia di crisi, in un'ecologia di sviluppo. A tale scopo sono presentati in Appendice i risultati di un lavoro pluriennale di ricerca, un approccio teorico e una serie di sperimentazioni che disvelano quali forme di governo sono possibili per realizzare tale ecologia di sviluppo.

La psicoanalisi assistita dal...

Ottolini Ivan
Ipoc

Non disponibile

16,00 €
Dopo aver esplorato il significato relazionale che il cavallo ha assunto nella vita dell'uomo, l'autore ci permette di conoscere questo animale da un punto di vista etologico, narrandone il modo di vivere in branco, le caratteristiche sensoriali, fisiche e psichiche. Man mano che ci si addentra nella lettura si scopre che quella narrata non è solo la storia dell'equino nel suo essere fedele compagno dell'umano, ma anche e soprattutto la storia dell'evolvere dello sguardo umano sull'equino che ha permesso lo sviluppo di nuovi approcci nelle fasi di doma e di attività congiunta più in generale, fino a giungere alla scoperta di come e quanto il cavallo possa realmente aiutare l'uomo in percorsi di cura finalizzati al benessere e alla Psicoanalisi Assistita dal Cavallo.

Umanità al tramonto. Critica della...

Iannone Luigi
Ipoc

Non disponibile

16,00 €
Non bisogna cadere nell'errore interpretativo per cui la tecnica non è né buona né cattiva e che l'efficacia o gli svantaggi dipendano da come la si utilizzi. La tecnica ci domina. Non necessita di alcun principio etico, e tantomeno della politica, perché rappresenta la forma più evoluta di totalitarismo. Non produce caos ma ordine. Pronta a colonizzare, grazie anche al capitalismo, ogni ambiente e a diventare fattore regolativo della intera esistenza sociale e individuale. Ma se Dio è morto e la filosofia non può più "pensarsi", allora non sembrano intravedersi molte speranze per l'umanità. Una nuova alba potrà presentarsi solo con una "frattura della Storia" perché il tempo della fine e dell'inizio si svelerà solo quando avremmo attraversato il massimo pericolo nichilistico.

Stregoneria capitalista. Pratiche...

Pignarre Philippe
Ipoc

Non disponibile

16,00 €
Il capitalismo è un disastro di proporzioni globali, un orrore economico i cui effetti più crudeli, finora dispiegati soprattutto nel Sud del mondo, cominciano a essere visibili anche al Nord. Denunciarlo non basta. Altri popoli hanno dato un nome preciso a i sistemi che inibiscono il divenire e inducono depressione e ristagno: li chiamano stregoneria. E se non si trattasse di una metafora? Se "stregoneria" fosse il nome più preciso che possiamo dare alla cattura che il capitalismo esercita su di noi? Se, infine, l'impiego di questo vocabolo ci mettesse in una posizione migliore per proteggerci e per far presa, a nostra volta, sul sistema? Nel cercare di rispondere a queste domande, il libro di Pignarre e Stengers mira a incoraggiare tutti quelli che ancora non cedono alla rassegnazione; l'emergere di un'alternativa non dipende dalle lotte difensive e dalla "postura rivoluzionaria", ma dalla costruzione paziente e gioiosa di un diverso rapporto con gli altri e con il mondo.

La bambina dagli occhi verdi. Una...

Tenorio Patricia
Ipoc

Non disponibile

15,00 €
Questo libro può essere letto: come se fosse un film di 90 minuti, come se fosse una favola ludico-adulta, come se fossi tu a entrare nella pelle di Manoela, Letícia, Pedro, Jonatas, la maestra Mariana, il sindaco José, per scoprire quale posto ti appartiene nel mondo: un luogo dagli occhi neri o un luogo dagli occhi verdi?

Giornale critico della storia delle...

Ghisu S.
Ipoc

Non disponibile

16,00 €
"La mano che infligge la ferita è anche la mano che la guarisce" scriveva Marcuse nell'edizione del 1960 di Ragione e rivoluzione. L'osservazione si riferiva al rapporto tra ragione e civiltà, ma anche il Giornale Critico di Storia delle Idee una piccola ferita, a suo modo, l'aveva aperta, dimenticando nei numeri finora pubblicati il nome di Hans Jonas, anche là dove esso sarebbe suonato assai opportuno. Molto volentieri, dunque, cogliamo l'occasione per cicatrizzare la piaga che involontariamente avevamo inferto, accettando di pubblicare gli atti del convegno "Hans Jonas und di klassische Philosophie" tenutosi a Mönchengladbach, città natale del filosofo, nel dicembre del 2014. Occasione propizia, del resto, non solo per riparare alle proprie mancanze, ma anche per sollecitare una doverosa riflessione su uno dei maggiori intellettuali europei del XX secolo. Figura emblematica di ciò che si dovrebbe intendere per pensiero critico, nel senso altre volte precisato. Saggi in inglese o tedesco.

La pace non è un argomento. Gesti...

Silj Benedetta
Ipoc

Non disponibile

16,00 €
La pace non è un argomento ma un sogno evolutivo della coscienza umana. Un sogno timido che sopravvive al dramma della storia e alle sue smentite più derisorie. Un sogno che è cruciale custodire, dunque, come gesto di resistenza a fronte del cinismo di ogni epoca e in particolar modo davanti alle derive più subdole e inquietanti della contemporaneità. Un'esplorazione evocativa dei quattro modi in cui l'umanità, da sempre e non senza contraddizioni, prova a sognare la pace: attraverso la natura (phusis), il pensiero (logos), la legge (nomos), l'amore (eros). Quattro dimensioni esistenziali che l'autrice sorvola in compagnia di alcune figure della filosofia, del mito, della letteratura, della poesia, della psicoanalisi e della storia che hanno rappresentato, nella sua esperienza autobiografica, una fonte generosa di fiducia e orientamento. Muovendo dall'intuizione comune a tante saggezze secondo cui la vera pace non elude la tragedia umana ma la denuncia e la interroga.

Il destino a essere felici....

Grinde Bjorn
Ipoc

Non disponibile

24,00 €
Essere una creatura dell'Età della pietra nell'Era del jet tende a causare problemi. Le conseguenze sono numerose: da depressione e suicidio a obesità, uso di droghe, insonnia, solitudine, violenza e guerre, solo per menzionare alcuni dei "mali della civiltà". Siamo prigionieri di un ambiente che è in conflitto con il modo in cui l'evoluzione ci ha plasmati e, se è così, possiamo fare qualcosa in proposito? Possiamo usare la nostra conoscenza della natura umana per offrire alle persone condizioni di vita più adatte e allo stesso tempo creare un mondo più pacifico? Conoscere la natura dell'essere umano può aiutarci a fare scelte migliori. Il principio della Darwinian happiness intende offrire una guida per vivere che non benefici solo l'individuo - e dovrebbe quindi essere ambita - ma lavori anche per il beneficio della società e del nostro pianeta.

Lo spirito del canto. Il cammino...

Wilfart Serge
Ipoc

Non disponibile

18,00 €
Il metodo pneumofonico di Serge Wilfart si fonda sull'esperienza, vincolata alla pratica in costante evoluzione del Respiro e della Voce, con le sue molteplici ripercussioni sul corpo, sulle emozioni, sulla psiche e sull'intelletto. Il canto è un'ascesa vivificante che mette in gioco tutto l'Essere: la sua verticalità, attraverso l'equilibrio delle catene muscolari, la griglia delle tensioni che inquadra il suo schema corporale e affettivo, il sistema di referenze etiche ed estetiche, le aspirazioni più intime che animano la sua esistenza. Cercare, accettare, stimolare senza sosta una riarmonizzazione del corpo, del suo comportamento statico, motorio e mentale per restituire al "cantore" quella massa energetica che gonfiava il suo ventre da bambino, ma che le aggressioni emotive, l'apprendimento della parola, l'esperienza del camminare e gli ammaestramenti scolastici hanno indebolito e censurato. Bisogna edificare una nuova struttura là dove ha sede uno strumento corporale che deve essere riadattato e reinstallato, "reintegrato nel suo compito" in modo che ogni atto della sua vita divenga canto.

Io non pago. La stra-ordinaria...

Calandra Francesca
Ipoc

Non disponibile

15,00 €
Entrare nella rete di un'organizzazione criminale di stampo mafioso coincide sovente con la perdita di se stessi, con un dissipamento della propria presenza e del proprio futuro. Si perde il senso delle cose e si smarrisce quello del mondo sino ad allora c

L'altro Schopenhauer. Esercizi...

Lo Russo Michelantonio
Ipoc

Non disponibile

16,00 €
Questo libro suggerisce d'inserire il nome di Arthur Schopenhauer nella tradizione della filosofia come stile di vita. Sulla scia dei pioneristici lavori di Paul Rabbow, Michel Foucault e soprattutto Pierre Hadot, si argomenta come anche nei libri di Schopenhauer questa tradizione sia viva. In particolare, è negli "Aforismi sulla saggezza della vita", contenuti nei "Parerga e paralipomena", che è possibile trovare traccia di quelle pratiche che Hadot ha proposto di chiamare esercizi spirituali. Ciò che ne emerge è un "altro" Schopenhauer. Non più, non tanto, non solo il grande campione del pessimismo, il negatore della volontà di vita, il filosofo del dolore e della noia. Ma un prezioso suggeritore su come sia possibile vivere una vita se non proprio più felice, certamente il meno infelice possibile.

101 pensieri alla porta. Per la...

Perrotta Romolo
Ipoc

Non disponibile

18,00 €
L'amicizia e l'amore, la rivoluzione e l'indifferenza, le ideologie e la politica, la femminilità e la salvezza, l'educazione e le istituzioni, la fede e la coscienza, la vita e la morte...: massime, proverbi, affermazioni o autorevoli pensieri di dominio pubblico veicolati dalla musica o dalla letteratura, dai mezzi di informazione o semplicemente dalla strada, ce ne parlano ogni giorno, trovando un'eco nella nostra quotidianità, in quello che - grazie all'insegnamento dei nostri maestri - siamo diventati di fronte a noi stessi e alla nostra coscienza, agli altri, al mondo intero. 101 pretesti per meditare, da soli o in gruppo.

Lumpen Italia. Il trionfo del...

Miccione Davide
Ipoc

Non disponibile

16,00 €
Mentre l'Italia agonizza, figure circensi e raggruppamenti carnascialeschi si avvicendano in questi anni sulla scena nazionale: dalla lumpendestra al guru del web, dal cantore dei formaggi di fossa al signore delle slide. La ragione di questa ormai lunghissima fase italiana è molto semplice, sebbene pochissimi se la sentano di accettarla: l'Italia è ormai un Paese di ignoranti, anzi di ignoranti ipermoderni che diventano, nel loro agire sociale e politico, sottoproletari cognitivi e la politica italiana trova in questa condizione la sua vera ragion d'essere. Lumpen Italia ci guida nei gironi di questo tragicomico inferno mostrandoci come (non)ragionano, come si muovono, cosa vogliono (o pensano di volere) questi nuovi italiani e spiegandoci perché è il caso di intervenire subito per salvare ancora qualcosa, prima del definitivo oblìo, dei nostri ultimi duemila anni e come iniziare a farlo.

Philo. Una nuova formazione alla cura

Mirabelli C.
Ipoc

Non disponibile

16,00 €
Questo libro è il frutto di un'impresa comune, Philo - Scuola superiore di pratiche filosofiche di Milano, che compone le esperienze, i saperi, i desideri di donne e uomini il cui fine principale è quello di esercitarsi al "mestiere di vivere". L'intento d

Una vita in gioco. Vol. 3:...

Diana Massimo
Ipoc

Non disponibile

24,00 €
"Trasfigurazioni" è il terzo di tre volumi che compongono "Una vita in gioco", testimonianza della mia ricerca mitobiografica. Non ho potuto né voluto, in questo volume, sottrarmi all'onere di raccontare di me, nella convinzione che, in definitiva, il valo

Storie dell'Eden. Prospettive di...

Battistutta Federico
Ipoc

Non disponibile

16,00 €
Presso diversi popoli e diverse culture, tanto del passato che del presente, ricorrono narrazioni in cui si parla di spazi e di tempi dove si è resa possibile, come per incanto, un'intesa e un rispecchiamento tra uomo e donna, tra giovani e vecchi, tra l'e

Filosofare come Socrate. Teoria e...

Brenifier Oscar
Ipoc

Non disponibile

16,00 €
Con questo testo l'autore fornisce, anche al pubblico italiano, le teorizzazioni filosofiche che sono a fondamento delle sue pratiche filosofiche, declinate sia con i bambini che con gli adulti. Il testo ci mostra un teorico raffinato capace di costruire,

Genius faber. Il lavoro italiano...

Peretti Alberto
Ipoc

Non disponibile

18,00 €
Esiste una via mediterranea al lavoro, italiana in particolare, che può permetterci di uscire dalla palude culturale e spirituale che sembra inghiottirci. Abbiamo a disposizione una formidabile risorsa: un modo di lavorare antico di secoli e allo stesso te

Mario Capanna. Storie di un impegnato

Perrotta Romolo
Ipoc

Non disponibile

20,00 €
Dalla resistenza contro le derive sociali e politiche alla difesa dei diritti fondamentali dell'uomo, dall'attività parlamentare all'incontro e confronto costanti con studenti e giovani, dalle missioni di pace a quelle ecologiste, dalla tutela della biodiversità all'apicoltura, dall'attività di saggista a uomo del dialogo e del confronto con credenti e non credenti... le "storie" dell'impegno di Mario Capanna attraversano e incrociano la storia da oltre cinquant'anni. Oggi, che di anni ne ha settanta, le comuni vie d'uscita da lui prospettate non smettono di dare impulso e speranza alla coscienza delle nuove generazioni.