Diritto dei trasporti

Filtri attivi

La tutela del passeggero nel...

Pollastrelli Stefano
eum 2013

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Il volume esamina in dettaglio la disciplina relativa al trasporto aereo di bagagli e, in particolare, i profili contrattuali, risarcitori, con analisi di tutte le voci di danno che ricorrono nella fattispecie, e processuali, con attenzione alla competenza

Il cronotachigrafo

Benedetti Giovanni; Bonelli Loris
Maggioli Editore 2020

Non disponibile

20,00 €
Il testo descrive ed analizza, con taglio pratico, l'attività di controllo dei veicoli industriali e dei veicoli muniti di cronotachigrafo analogico e di tachigrafo digitale, affinché gli operatori di polizia stradale possano essere in grado di esaminare i documenti che gli vengono forniti dal conducente, ma anche di procedere direttamente alle verifiche e, se del caso, alle stampe dal tachigrafo digitale. In tal senso, nel volume sono riportate numerose schede operative che contengono le check-list di controllo, tutte le violazioni, le sanzioni e le necessarie segnalazioni agli enti competenti. Infine, per consentire di affrontare correttamente una procedura di verifica su strada, sono stati inseriti appositi capitoli attinenti ai tempi di guida, di riposo e di lavoro dei conducenti e dei lavoratori mobili, in relazione alle modifiche apportate dalla legge 120/2010.

Il trasporto scolastico

Sciancalepore Cosmo
Maggioli Editore 2020

Non disponibile

35,00 €
Il Comune svolge un ruolo di primo piano nel campo dell'istruzione obbligatoria ed è chiamato ad ottemperare a numerosi adempimenti volti alla piena attuazione del diritto allo studio. Tra questi uno dei più delicati e complessi, per le molteplici responsabilità che possono derivare dal suo esercizio, per la particolare categoria di utenti e per l'assenza di una normativa organica, è certamente il servizio di trasporto scolastico. Si tratta di una materia stranamente trascurata dalla dottrina, nonostante coinvolga quotidianamente migliaia di Enti e centinaia di migliaia di persone ma, a conferma della sua problematicità, non dimenticata dalla giurisprudenza. In questo quadro il volume, giunto alla sua quinta edizione, pone l'attenzione in particolare sulla natura e sullo svolgimento del servizio - anche con riferimento alle scuole private e ai disabili - individuando le possibili ipotesi di responsabilità, descrivendo i rapporti tra Comune e Scuola, affrontando il delicato tema della possibilità di porre, a carico degli utenti, il pagamento di una tariffa o di un contributo, senza trascurare le questioni collegate ai mezzi e al personale utilizzabili.

Sul contratto di ormeggio

Daga Fabio
Edizioni Scientifiche Italiane 2020

Non disponibile

15,00 €
Il presente lavoro si propone di offrire un quadro sintetico relativo alla struttura giuridica, natura e funzione del contratto di ormeggio. L'atipicità di tale fattispecie contrattuale, la carenza di interesse nei suoi confronti e la sua crescente diffusione nel contesto contrattuale marittimo e portuale, ne rende ancor più interessante la trattazione, offrendo all'autore la possibilità di spingersi curiosamente su considerazioni nuove e personali. Allo stesso tempo, la ricerca e la sperimentazione personale devono coniugarsi con la necessità di offrire un quadro chiaro dei confini entro i quali la giurisprudenza più recente colloca questa figura contrattuale. Nel corso della trattazione si cerca di tracciare una linea di demarcazione sufficientemente apprezzabile, che consenta di distinguere quelli che possono essere definiti i contenuti naturali di tale contratto, da quelli che operano soltanto per espressa volontà delle parti.

Commentario al Codice civile. art....

Zunarelli Stefano; Alvisi Chiara
Zanichelli 2020

Non disponibile

106,00 €
Gli oltre quarant'anni trascorsi dall'ultima edizione di questo volume del Commentario del Codice Civile a firma di Mario Iannuzzi hanno reso necessaria una radicale rivisitazione della materia oggetto della complessiva disciplina del contratto di trasporto contenuta nel Codice Civile. Ciò alla luce non solo dell'evoluzione della disciplina legislativa della materia, ma altresì dell'impatto che i mutamenti intervenuti sul piano tecnico ed organizzativo delle attività di trasporto e di logistica (basti pensare allo sviluppo della containerizzazione e della multimodalità) hanno determinato sulla regolamentazione (a livello normativo e pattizio) dei rapporti derivanti dai contratti di trasporto terrestre di persone e di cose.

Novità 2017. Conducenti, veicoli,...

Egaf 2018

Non disponibile

16,00 €
Le "Novità 2017" su codice della strada, circolazione stradale e trasporti dell'ultimo anno (più precisamente da settembre 2016 a tutto dicembre 2017) sono state fissate sulla collana "In breve". Un memorandum delle principali novità, organizzato secondo la classificazione per argomenti Egaf: i macroargomenti sono contrassegnati con una lettera e, all'interno, un numero progressivo distingue i successivi livelli. Si potranno così ricordare le novità normative e di prassi di maggior interesse con un'occhiata, magari, anche a quelle che solitamente non vengono considerate, per allargare la visione del mondo della circolazione e del trasporto. I documenti di interesse potranno essere consultati nella banca dati ITER cui è abbonato almeno per una sua ripartizione.

CCNL autoferrotranvieri

Egaf 2018

Non disponibile

22,00 €
Disciplina contrattuale coordinata, disposizioni collaterali e RD 8.1.1931, n. 148.

I trasporti nel sistema tributario...

Verrigni Caterina
Amon 2017

Non disponibile

27,00 €
Il volume si occupa dei profili finanziari e tributari dei trasporti in Italia ed in Europa dedicata ai contratti del trasporto, aereo, marittimo, terrestre e ferroviario anche con considerazioni più prettamente pubblicistiche. Sul piano Europeo la politica dei trasporti ha assunto un ruolo prioritario nell'Unione Europea con l'obiettivo di aprire il mercato e creare condizioni concorrenziali effettive. Negli ultimi anni, ha acquisito importanza crescente l'esigenza di una mobilità che sia veramente sostenibile dal punto di vista ambientale, stante il costante aumento delle emissioni dei gas nocivi, che minacciano di compromettere l'equilibrio climatico dell'Unione e di tutto il continente. Nella politica Europea dei trasporti risulta ormai evidente il ruolo della finanza pubblica e dell'imposizione tributaria.

Sicurezza ed esercizio ferroviario....

Ricci S. (cur.); Impastato S. (cur.)
Aracne 2017

Non disponibile

22,00 €
Per il sistema ferroviario il biennio 2016-2017 sarà ricordato come un periodo di grandi cambiamenti. Diverse sono state le novità. A livello europeo è doveroso citare il IV pacchetto ferroviario. La normativa intende proseguire la riforma del settore ferroviario dell'UE, nella già avviata direzione di sviluppo della concorrenza e dell'innovazione nei mercati nazionali del trasporto passeggeri.

CCNL autoferrotranvieri

Egaf 2017

Non disponibile

22,00 €
Disciplina contrattuale coordinata, disposizioni collaterali e RD 8.1.1931, n. 148.

L'assicurazione RC auto dopo la...

Hazan Maurizio; Bugli Alessandro
Giappichelli-Linea Professionale 2017

Non disponibile

19,00 €
Dopo un lungo, lunghissimo, iter legislativo vede la luce la legge concorrenza 2017. La legge 4 agosto 2017, n. 124 incide su un numero elevato di settori (diritto d'autore, previdenza, telefonia, ...). Questo testo si occupa di approfondire le novità relative all'assicurazione RC auto, dalla fase assuntiva a quella di liquidazione dei sinistri, comprese le ricadute sul contenzioso civile in materia. Il tutto contestualizzando le dette novità nel più ampio quadro legislativo post recepimento della direttiva Solvency II, di quello prossimo venturo della IDD in tema di distribuzione e degli importanti ultimi arresti della Consulta e della giurisprudenza di legittimità e di merito. Grande attenzione è posta, oltre che ai grandi temi di diritto sottesi alle innovazioni normative e alle criticità interpretative, anche agli aspetti squisitamente operativi per imprese, intermediari e altri operatori di settore.

Carico dei veicoli commerciali

Biagetti E. (cur.)
Egaf 2017

Non disponibile

8,50 €
La presente pubblicazione affronta la tematica in modo organico, analizzando gli aspetti tecnici che riguardano il posizionamento, l'ancoraggio e i metodi di ritenuta del carico nonché gli effetti del carico sul veicolo in circolazione. Nella stesura della pubblicazione si è tenuto conto dei principi contenuti nella direttiva 2014/47/UE sui controlli tecnici su strada dei veicoli commerciali, operativa in tutto il territorio UE dal 20 maggio 2018, che, sviluppando l'attuale regime dei controlli, focalizza l'attenzione sulle anomalie del fissaggio del carico dei veicoli considerandole elemento essenziale e strategico per migliorare la sicurezza stradale. La pubblicazione è utile a tutta la filiera dell'autotrasporto: dal conducente al caricatore, dal gestore del trasporto agli addetti al controllo sia interni alle aziende sia soprattutto degli organi di vigilanza stradale.

Scorte tecniche nei trasporti...

Protospataro G. (cur.)
Egaf 2016

Non disponibile

35,00 €
La circolazione di trasporti e veicoli eccezionali è elemento di grave turbativa al regolare e ordinato flusso del traffico: per tale ragione il CDS, all'art. 10, ha previsto una specifica disciplina, assai articolata, per ridurre al massimo gli effetti negativi di tale circolazione. Con apposito disciplinare è stato perciò regolamentato l'istituto delle scorte tecniche prevedendone l'affidamento pressoché totale ad imprese private i cui operatori devono essere in possesso di apposita abilitazione, conseguita a seguito di specifico esame. Il programma d'esame comprende sia una disciplina generale della circolazione stradale sia una disciplina specifica per l'attività da esercitare. Questa pubblicazione, che segue in dettaglio il programma ministeriale, è mirata proprio al superamento dell'esame di abilitazione alla scorta tecnica che avviene mediante la soluzione di specifici quiz (non divulgati) predisposti dal Ministero dell'interno.

Tachigrafo e tempi di guida e riposo

Protospataro G. (cur.)
Egaf 2016

Non disponibile

7,50 €
Nel mondo dell'autotrasporto, la gestione dei periodi di guida e di riposo del personale viaggiante costituisce un problema non trascurabile. Oltre alla ordinaria vigilanza stradale sugli autisti anche le imprese sono soggette a controlli in sede da parte delle Direzioni territoriali del lavoro (DTL). Qualora vengano accertate violazioni da parte dei propri autisti, l'azienda è chiamata a rispondere in solido e anche in proprio qualora le violazioni siano la conseguenza di un'omessa o insufficiente formazione, organizzazione e controllo per il rispetto dei tempi di guida e di riposo. Per ovviare, almeno in parte, a questo problema, che ha ripercussioni non indifferenti anche a livello economico, non resta perciò che la formazione degli autisti.

Regolamento e policy del trasporto...

Vassallo Walter
Aracne 2016

Non disponibile

12,00 €
Il testo descrive l'evoluzione della normativa, delle riforme e della politica inerenti il settore trasportistico e intermodale dagli anni Ottanta ad oggi. La globalizzazione, i cambiamenti climatici e le nuove tecnologie sono solo alcuni elementi che stanno modificando il mondo dei trasporti e il nostro modo di muovere cargo da origine a destino. Il libro colma molte lacune del mercato editoriale attuale ed è adatto a una larga fascia di lettori: policy makers, amministratori pubblici, regolamentatori, operatori di settore, giuristi, studenti universitari e postuniversitari.

Manuale di diritto della...

Zunarelli Stefano; Comenale Pinto Michele M.
CEDAM 2016

Non disponibile

37,00 €
Il volume propone un'introduzione agli istituti fondamentali del diritto della navigazione e del diritto dei trasporti nelle varie modalità, offrendo un quadro completo delle fonti normative interne, eurounitarie ed uniformi, nonché della prassi applicativa e del ruolo svolto dalle organizzazioni internazionali e dalle associazioni professionali che operano nel settore. La terza edizione tiene conto dei più recenti sviluppi della materia (fra cui attività dell'Autorità di regolazione dei trasporti; entrata in vigore internazionale della WRC 2007; ratifica del Protocollo di Vilnius del 1999 della Convenzione COTIF; interventi sull'autotrasporto nella l. 23 dicembre 2014, n. 190; sicurezza della navigazione e dei trasporti), ed offre un aggiornamento sulle tendenze della giurisprudenza.

Autotrasporto di merci

Lobina C. (cur.); Macera A. (cur.)
Egaf 2015

Non disponibile

34,00 €
La movimentazione delle merci avviene in massima parte su strada. La regolamentazione del settore, ha subito, negli ultimi tempi, una forte accelerazione innovativa sul piano nazionale ed internazionale. La pubblicazione, aggiornata con la nuova normativa

La disciplina della gestione...

Gjeta Arber
Libreria Bonomo Editrice 2015

Non disponibile

19,00 €
La disciplina della gestione aeroportuale e dei servizi aeroportuali nel diritto dei trasporti europeo e nazionale.

Tachigrafo e tempi di guida e riposo

Protospataro G. (cur.)
Egaf 2015

Non disponibile

7,50 €
Nel mondo dell'autotrasporto, la gestione dei periodi di guida e di riposo del personale viaggiante costituisce un problema non trascurabile. Oltre alla ordinaria vigilanza stradale sugli autisti anche le imprese sono soggette a controlli in sede da parte delle Direzioni territoriali del lavoro (DTL). Qualora vengano accertate violazioni da parte dei propri autisti, l'azienda è chiamata a rispondere in solido e anche in proprio qualora le violazioni siano la conseguenza di un'omessa o insufficiente formazione, organizzazione e controllo per il rispetto dei tempi di guida e di riposo. Per ovviare, almeno in parte, a questo problema, che ha ripercussioni non indifferenti anche a livello economico, non resta perciò che la formazione degli autisti. Questo breve testo, redatto principalmente dal noto dott. Giandomenico Protospataro, autore di numerose pubblicazioni in materia di circolazione stradale, costituisce una risposta all'esigenza della formazione minima per gli autisti e anche una formazione di base per gli addetti ai controlli.

La regolazione dei trasporti in...

Bassan F. (cur.)
Giappichelli 2015

Non disponibile

36,00 €
Il volume illustra lo stato dell'arte della regolazione in Italia nel settore dei trasporti, a due anni dalla costituzione dell'autorità di settore (ART), che per ampiezza dei settori vigilati costituisce un caso unico in Europa. I poteri e le funzioni che l'ART può esercitare vengono studiati in relazione al rapporto sia con le istituzioni dell'Unione europea, sia con le altre autorità nazionali, generali o di settore. L'esame viene condotto affrontando i diversi settori (ferrovie, autostrade, porti, aeroporti, trasporto pubblico locale) nelle prime due parti orizzontalmente, in modo unitario, e nella terza parte verticalmente (settore per settore). Si evidenziano così le differenze e le criticità, ma anche le opportunità che la normativa offre per raggiungere gli obiettivi della promozione della concorrenza e della tutela dei consumatori. Il volume costituisce uno strumento fondamentale per lo studio della regolazione nei trasporti, aggiornato con la prassi recente dell'ART.

Diritto pubblico dei trasporti

Zunarelli Stefano
Bonomo 2015

Non disponibile

37,00 €
Il volume si pone l'obiettivo di offrire un approfondimento, anche mediante l'ausilio delle soluzioni interpretative offerte dalla giurisprudenza e dalla dottrina, dei principali istituti del diritto pubblico dei trasporti.

Trasporto pubblico locale

Corona G. (cur.); Festa D. C. (cur.)
Egaf 2015

Non disponibile

68,00 €
Egaf entra nel mondo universitario in punta di piedi, una quindicina di anni fa, grazie a una collaborazione con l'Università di Brescia, Facoltà di Ingegneria, per un corso annuale sulle tematiche delle strade e dei trasporti di cui viene parallelamente edito un volume con i contributi dei vari relatori. Questo rapporto, molto stimolante anche dal punto di vista umano, grazie alle squisite persone di riferimento, ha consentito a Egaf di conoscere e farsi conoscere da numerosi docenti del settore delle principali università italiane. Da questa conoscenza, e stima reciproca, ha origine il salto di qualità costituito dal progetto della collana Ingegneria dei trasporti, per disegnare un quadro aggiornato su sviluppi tecnologici, possibilità applicative, sistemi organizzativi e gestionali, interventi infrastrutturali e criteri di verifica nell'ampio e differenziato settore dei trasporti. La collana ha lo scopo di saldare le conoscenze scientifiche, proprie dell'ambito universitario, con le esigenze di approfondimento del mondo imprenditoriale e di management del settore, sia privato sia pubblico.

Il lavoro nei trasporti. Profili...

Cottone M. (cur.)
Giuffrè 2014

Non disponibile

27,00 €
Il volume si pone come obiettivo quello di approfondire gli argomenti inerenti la materia dei trasporti per un'armonizzazione dei principi caratterizzanti l'autonomia e specialità della disciplina stessa con i principi propri della disciplina generale del diritto del lavoro. Si indaga sull'attuale sussistenza di una sorta di "specialità" del diritto del lavoro nei trasporti, tale da giustificare e persino rafforzare quelle peculiarità normative e di contrattazione, che siano oggettivamente motivabili, nelle singole ipotesi, e non dettate da aprioristiche concezioni di separatezza di disciplina giuridica. Il volume offre molti spunti di discussione e confronto con una speciale attenzione a fenomeni di rilevanza giuridica costituiti da prassi che frequentemente hanno origine in altri Paesi. Attraverso il contributo dei vari autori vengono considerati non solo il lavoro nautico e quello aeronautico con le loro complessità intrinseche, ma anche le prestazioni lavorative ed i diritti dei lavoratori nel settore del trasporto su strada e su rotaia, soprattutto con la prospettiva di indicare principi regolatori comuni. Ne deriva la possibilità di individuare una specialità c.d. rafforzata in quei settori in cui è più forte un'esigenza di tutela del lavoratore, dettata anche da ragioni di natura pubblicistica (ci si riferisce al trasporto marittimo ed aeronautico), rispetto alle altre modalità di trasporto.

Manuale del diritto dei trasporti

Riguzzi Maurizio; Carmagnani Pierguido
Giordano (Napoli) 2014

Non disponibile

25,00 €
Il "Manuale del diritto dei Trasporti", che la Fedit si onora di tenere a battesimo, non ha pretese diverse da quella di aiutare gli operatori del trasporto ad orientarsi in un settore nel quale la normativa si fa largo faticosamente nel Corpus giuridico italiano, non avendo alle spalle fonti di riferimento ultracentenarie, né alcun appiglio sul quale il legislatore dell'antica Roma, o qualsiasi altro, abbia stabilito alcuna regola che costituisca la stella polare cui guardare.

Scorte tecniche nei trasporti...

Protospataro G. (cur.)
Egaf 2013

Non disponibile

35,00 €
La circolazione di trasporti e veicoli eccezionali è elemento di grave turbativa al regolare e ordinato flusso del traffico: per tale ragione il CDS, all'art. 10, ha previsto una specifica disciplina, assai articolata, per ridurre al massimo gli effetti negativi di tale circolazione. Con apposito disciplinare è stato perciò regolamentato l'istituto delle scorte tecniche prevedendone l'affidamento pressoché totale ad imprese private i cui operatori devono essere in possesso di apposita abilitazione, conseguita a seguito di specifico esame. Il programma d'esame comprende sia una disciplina generale della circolazione stradale sia una disciplina specifica per l'attività da esercitare. Questa pubblicazione, che segue in dettaglio il programma ministeriale, è mirata proprio al superamento dell'esame di abilitazione alla scorta tecnica che avviene mediante la soluzione di specifici quiz (non divulgati) predisposti dal Ministero dell'interno. La pubblicazione è aggiornata al DPR 12.2.2013, n. 31 e alla circolare MIT 1.7.2013 prot. n. 3911/RU.

Autotrasporto di merci

Lobina C. (cur.); Macera A. (cur.)
Egaf 2013

Non disponibile

34,00 €
La pubblicazione, aggiornata con la nuova normativa e con i conseguenti provvedimenti amministrativi applicativi, è redatta con il taglio operativo di una guida, completa e approfondita, che non trascura, specie nelle note, approfondimenti dottrinali e giurisprudenziali, che affrontano anche le problematiche più sottili e dibattute, sia relativamente al trasporto nazionale sia a quello internazionale.Oltre al tradizionale approccio amministrativo il manuale contiene la disciplina civilistica del contratto, nazionale e internazionale (CMR), con l'integrazione di problematiche di natura doganale. Coordinano la pubblicazione i due dirigenti della Direzione generale per il trasporto e l'intermodalità preposti al regime amministrativo del trasporto nazionale e internazionale.

Contratto di trasporto marittimo di...

Zunarelli Stefano
Giuffrè 2012

Non disponibile

65,00 €
Il contratto avente ad oggetto il trasferimento di persone da un luogo ad un altro per via marittima, è espressamente disciplinato sia dalle norme di diritto speciale vigenti sul piano del diritto interno (artt. 396-418 c. nav.), sia dalle disposizioni elaborate nel quadro della regolamentazione di diritto internazionale uniforme (Convenzione di Atene del 1974). Per quanto concerne la disciplina vigente in ambito nazionale, il codice della navigazione non offre alcuna definizione della fattispecie contrattuale di cui si tratta. Alla lacuna normativa può supplirsi mediante il richiamo alla nozione di contratto di trasporto terrestre delineata dall'art. 1678 c.c., il cui ambito di operatività deve ritenersi esteso alle attività di trasporto svolte in ambiente acqueo, in virtù del combinato disposto di cui agli artt. 1, co. 2, c. nav. e 1680 c.c. Sulla base delle previsioni normative richiamate, pertanto, il trasporto marittimo di persone si configura quale contratto mediante il quale il vettore, dietro pagamento di un corrispettivo, assume l'obbligo di trasferire, via mare, la persona del passeggero da un luogo ad un altro. La definizione delineata, peraltro, si pone in sintonia con il dettato di cui all'art. 1.2 della Convenzione di Atene del 1974, secondo cui il trasporto marittimo di persone è espressamente indicato quale "contract made by or on behalf of a carrier for the carriage by sea of a passenger or of a passenger and his luggage, as the case may be".

Il trasporto aereo tra normativa...

Rosafio E. G. (cur.); Tranquilli Leali R. (cur.)
Giuffrè 2011

Non disponibile

65,00 €
Il settore del trasporto aereo, nel suo complesso considerato, è stato segnato negli ultimi anni da profonde riforme a livello legislativo (di diritto sia uniforme, sia comunitario, sia interno) che hanno inciso sugli aspetti inerenti alle dinamiche contrattuali intese nel più ampio significato, nonché sui profili che caratterizzano l'erogazione del servizio e l'accesso alle infrastrutture. In questa ottica, il presente volume raccoglie numerosi contributi (la maggior parte dei quali frutto di una ricerca, cofinanziata dal Ministero dell'Università e della Ricerca, dal Dipartimento di Scienze giuridiche privatistiche dell'Università degli Studi di Teramo e dal Dipartimento di Scienze giuridiche dell'Università degli Studi di Sassari) che tutti insieme contribuiscono, anche con metodologie di approccio sistematico differenti, a porre in rilievo i tratti più innovativi che, come tali, meritano riflessione ed approfondimento.

Le gestioni aeroportuali

Salerno Francesca
Edizioni Scientifiche Italiane 2011

Non disponibile

26,00 €
Il volume affronta la complessa tematica delle gestioni aeroportuali seguendo un percorso d'indagine teso ad evidenziare le profonde trasformazioni intervenute a seguito dell'evoluzione della normativa internazionale, comunitaria e nazionale. I processi di liberalizzazione e privatizzazione, le nuove e pressanti problematiche connesse alla sicurezza del trasporto aereo e la sempre più avvertita esigenza di tutela ambientale hanno richiesto una radicale modifica dell'assetto istituzionale e gestionale del settore degli aeroporti. In questo contesto, un ruolo determinante è stato svolto dalle compagnie low cost che hanno modificato la dinamica del mercato rafforzando l'integrazione "compagnia aerea-gestore aeroportuale".

Profili di responsibilità penale...

Anastasi Roberto
Universitalia 2011

Non disponibile

15,00 €
Sono trascorsi dieci anni dal tragico incidente di Linate che ha cambiato la storia dell'aviazione civile nel nostro Paese e ci ha insegnato, aprendo una ferita destinata a non rimarginarsi, che la sicurezza del trasporto aereo dipende dal positivo presidio delle rispettive responsabilità da parte di tutti i soggetti che compongono la complessa filiera aeroportuale e dalla capacità di un utile coordinamento tra loro.In particolare, piloti e providers dei servizi di assistenza al volo, gestori ed operatori aeroportuali, regulators ed altri enti istituzionali presenti sullo scalo devono operare sempre con la massima diligenza e coordinazione, coscienti che ogni loro minima disattenzione può essere causa di incidenti, tale da mettere a repentaglio l'incolumità e la stessa vita dei passeggeri. L'esperienza italiana ha purtroppo dimostrato come l'errore del pilota correlato al mancato intervento correttivo dell'uomo radar sia stato causa, in più di un caso, di un incidente aereo e che la carenza d'azione da parte del controllore del traffico aereo possa essere imputabile, tanto all'errore dell'operatore a ciò preposto ovvero ad una carenza di addestramento...

Sida crono addestratore. DVD per il...

SIDA 2011

Non disponibile

25,00 €
Questo "libro elettronico" istruisce il conducente sul funzionamento del cronotachigrafo digitale, assolvendo agli obblighi di formazione e controllo che la normativa impone ai datori di lavoro (D.M. 31-3-2006 Modalità di conservazione e trasferimento dati dal tachigrafo digitale introdotto dal regolamento CE n. 2135/98). Propone quiz ed esercitazioni guidate e da svolgere in autonomia. Rileva gli errori commessi ed il tempo impiegato per lo svolgimento delle esercitazioni. Guida il conducente passo passo nell'uso dello strumento reale, grazie al manuale elettronico di autoapprendimento.

Treinta y cuatro jornadas...

CEDAM 2010

Non disponibile

61,00 €
Il presente volume racchiude le relazioni e gli interventi svolti durante le XXXIV Jornadas Latinoamericanas de Derecho Aeronáutico y Espacial, celebrate nell'Aula Magna dell'Università degli Studi di Sassari dal 3 al 7 maggio 2010. La realizzazione delle Jornadas in Italia è stata il frutto della sinergia delle Università di Teramo, Catanzaro e Sassari in occasione del cinquantesimo anniversario dell'Associazione Latinoamericana di Diritto Aeronautico e Spaziale, che ha una lunga tradizione di rapporti scientifici e culturali con la dottrina italiana di diritto della navigazione e di diritto aeronautico. L'importanza del convegno è stata comprovata dall'elevato livello scientifico dei partecipanti e dalla presenza di autorevoli esperti giuridici e rappresentanti delle Autorità aeronautiche di vari Stati, come Argentina, Italia, Basile e Capo Verde. Sono stati affrontati temi i temi di maggior attualità ed interesse, su cui è aperto il dibattito nella Comunità scientifica e gli operatori, sulla maggior parte dei quali sono state tanto la prospettiva latino-americana che quella italiana.