Elenco dei prodotti per la marca Firenze Leonardo

Firenze Leonardo

L'attacco Maravilla. Storie di un...

Firenze Leonardo 2017

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Dall'introduzione di Benedetto Ferrara: «Se la Mano de Dios di Diego Armando Maradona resta un simbolo rivoluzionario, scrivere delle sbronze di George Best o della tragica fine di quell'eroe quasi Rock chiamato Luigi Meroni, coincide con una visione fantastica, cioè quella di un mondo dove tutto era possibile, e anche là dove il pallone luccicava raramente trovavi sempre qualcuno pronto a sorprenderti: come il "comunista" Paolo Solier o l'anarchico Dino Pagliari. E non è una questione politica, semmai lo stile di stagioni meravigliosamente folli, almeno per l'oggi, quello che ha fame di miti che ci indichino la strada per trovare qualche lampo di umanità e di poesia. Inutile chiedersi chi sarebbero oggi Garrincha, Sivori, Meroni, Best e Varela. Meglio tornare a farli correre insieme sull'erba della loro storia e lungo quell'orizzonte fantastico di cui non possiamo fare a meno per provare a fare la nostra piccola rivoluzione». Un libro sulla bellezza del calcio, sulle vite che ci sono dietro, sul romanticismo di una passione che ci coinvolge tutti ma che oggi spesso dimentica la ricchezza e l'incommensurabilità del genio.

Il palazzo. Un racconto di Palazzo...

Firenze Leonardo 2016

Disponibile in 3 giorni

9,90 €
Un uomo entra a Palazzo Medici Riccardi per una breve visita e ne esce dopo trent'anni. Nel frattempo, esplora il lato psichiatrico della storia dell'arte. Grazie alla forza delle sue visioni e dei suoi sogni incontra Lorenzo il Magnifico, Michelangelo, Leonardo da Vinci e altri personaggi del Rinascimento. Quando si rende conto che in realtà sono tutti morti da secoli lo vive un po' come un tradimento da parte loro. Ma la speranza rinasce, sullo sfondo di sfolgoranti colori.

Il ragazzo che vi guarda. Un...

Firenze Leonardo 2016

Disponibile in 3 giorni

9,90 €
L'io narrante è un ragazzo morto che vede tutto e tutti. Il racconto comincia oggi; a poco a poco, mentre scorrono le variazioni urbanistiche e sociali subite dalla piazza nel corso dei secoli, emerge che il ragazzo morto è il modello usato da Michelangelo per scolpire il crocifisso ligneo conservato nella basilica. Il racconto si conclude lì: con lui, morto, che resta, mentre tutti gli altri, i vivi, passano.

Farfalle di maggio. Un racconto di...

Firenze Leonardo 2016

Disponibile in 3 giorni

9,90 €
Maggio 1938. Hitler, Mussolini e i rispettivi gerarchi arrivano al Piazzale Michelangelo, dopo un lungo giro trionfale per la città imbandierata di gigli fiorentini e di croci uncinate. È una splendida giornata, il cielo è terso e sono tutti affacciati alla balaustra. Ammirano il panorama della città rossa, divisa in due dall'Arno. Il vento fa sbattere i lembi delle divise. Il Duce e il Fuhrer sorridono tra loro. Un giovane ha lasciato la sua bicicletta sotto San Miniato. Cammina svelto tra turisti e fiorentini curiosi. Guarda gli spicchi dei colli bagnati dal sole. Deve arrivare davanti ai dittatori, a tutti i costi. Sente gridare gli altoparlanti, una musica tronfia riempie l'aria. Lo ferma una guardia, davanti agli ultimi sbarramenti. Il tempo passa, e il giovane è disperato. Poi, al di là delle transenne, vede una giovane donna, col cappellino, la veletta e una borsa sotto il braccio. Vicino a lei, c'è il messo infernale. Il giovane ha ormai pochissimo tempo, per fare quello che deve...

Pietro Leopoldo Granduca di...

Firenze Leonardo 2016

Disponibile in 3 giorni

12,90 €
Questo volume, ricco di illustrazioni a colori, cronologie, dati storici, ricostruisce in modo agile e brillante il percorso umano e politico di un ragazzo che a soli diciotto anni divenne Granduca di Toscana e che per venticinque anni, prima di diventare l'Imperatore del Sacro Romano Impero, governò la Toscana trasformandola in una regione moderna, aperta al mondo e all'Europa, libera dall'oppressione della Chiesa di Roma e dall'antica morale cattolica, sviluppando accademie, musei, biblioteche, e abolendo per la prima volta in Europa, nel 1786, la pena di morte. Prefazione di Eugenio Giani, introduzione di Francesco Gurrieri.

La Romagna toscana. Terra cara e amara

Firenze Leonardo 2016

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Quando la Repubblica di Firenze, nel Trecento, sconfisse sui monti dell'Appennino le ultime resistenze alla nascita delle "Libertà Comunali" e si spinse in profondità in alcune valli della Romagna, si creò in queste valli una società fatta di gente di Romagna e cultura di Firenze. Forse nessuno pensava che si creasse in quel modo un cuscinetto di congiunzione tra Nord e Sud, Est e Ovest che si potesse considerare come una premessa dell'Unità d'Italia, di cui Firenze fu poi la prima capitale. Mentre gli ultimi montanari scesi da quei monti si vanno spegnendo come le candele delle chiese sparse sui poggi e nelle valli, si vuol ricordare in questo libro dedicato ai figli, nipoti e bisnipoti di quei rudi montanari, sparsi ora per le città e le campagne della Toscana e dell'Emilia, da Arezzo a Prato, da Pesaro a Bologna, che custodire la memoria delle proprie radici è un valore aggiunto, è voglia di vivere, è forza di libertà, e speranza del risveglio e della rinascita della Romagna toscana, auspicato in queste pagine.

La carità a motore. Dalla zana al...

Firenze Leonardo 2018

Non disponibile

15,00 €
La storia di come nacque a Firenze l'ambulanza e dei problemi che il Sodalizio si trovò ad affrontare - i garage, i meccanici, gli autisti, le ingenti spese, i fari per i servizi notturni, la sirena, un motore da 25 cavalli costretto a dar la spinta ad un'auto dove entravano fino a otto persone - è solo un piccolo frammento nella grande storia della città, ma contribuisce a prendere confidenza con la vita quotidiana di quei giorni. Una Firenze tornata alla sua congeniale dimensione dopo gli anni da capitale del Regno, dove si litigava, si celebrava e si perdeva tempo per questioni banali. Una città capace di costanti diatribe, di furiosi scontri, di penose cadute, ma anche di cose immense come la sua Misericordia.

La valigia. Dentro e oltre Il...

Firenze Leonardo 2017

Non disponibile

15,00 €
"Il giardino dei ciliegi", l'ultima e forse la più poetica opera teatrale di Antòn Cechov, si chiude con i colpi di scure che si abbattono sui ciliegi dell'amato giardino. La casa è stata venduta all'asta e i membri della famiglia si disperdono, ognuno per la sua strada. Che cosa succede dopo l'asta? Cosa ne è di Ljuba, la protagonista dell'opera? Quali sono i rapporti familiari, i desideri e le speranze, i sensi di colpa che ne determinano il comportamento? Sono queste le domande che si pone la protagonista di questa storia, mentre si accinge a interpretare la parte di Ljuba nel corso di un laboratorio teatrale. Man mano che si immerge nello studio del testo, l'attrice stabilisce una sorta di simbiosi con il personaggio da interpretare, entrando in un luogo dove la finzione letteraria si mescola ai casi della vita e nel quale il contorno della protagonista gradualmente sfuma nel personaggio. Dopo la perdita della proprietà, Ljuba è tornata a vivere a Parigi dove lui - l'amante di cui si parla ne "Il giardino dei ciliegi" - l'aspetta, di nuovo malato. È la Parigi vivace e stimolante dei primi del Novecento, ricca di artisti di genio, animata da concerti, balletti, esposizioni d'arte. Tuttavia, a causa della malattia di lui e delle ristrettezze economiche, Ljuba conduce una vita lontana dagli eventi mondani: le frequenti visite del medico che cura il suo convivente rappresentano le uniche occasioni di distrazione e consolazione. Stimolata dalla personalità affidabile ma riservata del medico, di cui subisce il fascino, Ljuba trascrive in un diario episodi della sua infanzia e della sua giovinezza ma anche i desideri che la mantengono viva nella sua nuova vita parigina: i desideri di una donna che, come l'attrice narrante, si trova a fare i conti con le proprie fragilità. La figura del medico, estranea all'universo cechoviano ma personaggio chiave della storia, e la valigia, oggetto emblematico per Il Giardino dei Ciliegi e titolo di questo racconto, attraversano il presente e il passato fino al colpo di scena finale, in cui il sentimento mai dichiarato si svela. Introduzione di Carlo Lapucci.

Il pane dei poveri è sempre più...

Firenze Leonardo

Non disponibile

15,00 €
Nella memoria collettiva dei fiorentini Montedomini è ancora una presenza viva, che riconduce a un luogo e a un passato di sofferenza, legato nel bene e nel male all'isolamento e alla reclusione di appestati e lebbrosi prima, alla povertà e alla miseria poi, e infine all'inabilità e all'invalidità. Ma è anche un simbolo di paura: i genitori spaventavano i loro figli disobbedienti con la minaccia di rinchiuderli a Montedomini; per i nostri vecchi rappresentava l'approdo da scongiurare, dove solo i più disperati e i più disgraziati andavano a finire; per i malandrini un luogo "peggio delle Murate". La storia di Montedomini è quella di un microcosmo composto da tante vite accomunate dalla miseria e dalle miserie della vita.

Blu

Firenze Leonardo 2016

Non disponibile

10,00 €
Sessanta poesie che segnano l'esordio in libreria di una nota giornalista fiorentina che si propone qui, già da questa sua prima silloge, come una delle più intense e importanti voci del panorama poetico italiano.

Un lungo abbraccio

Firenze Leonardo 2016

Non disponibile

15,00 €
In questi racconti l'autrice parla delle molte forme che può assumere l'amore, e lo stesso titolo rivela le intenzioni nascoste tra queste righe: abbracciare e stringere a sé tutto ciò che si è amato, conservarne la memoria visiva, quasi reale, raccogliere i ricordi di tutto ciò che è rimasto e rimane e alla fine l'intera esistenza, considerata nella sua pienezza, che è fatta anche di dolore, di assenza e di abbandono. Un abbraccio che coinvolge tutti gli esseri umani che si sono incrociati nella propria esistenza, ma anche le cose che hanno fatto parte di noi: la casa, il giardino, i momenti più magici della natura, in un abbraccio che si trasforma alla fine in un ringraziamento alla vita.

Un bel dì vedremo. Il settennio che...

Firenze Leonardo 2016

Non disponibile

18,00 €
Introdotto da un prezioso scritto di Franco Camarlinghi, questo libro trasuda prima di tutto dell'amore per la lirica. E come un'opera lirica è diviso in Atti e contiene due prologhi. Il racconto prende in esame la situazione del settore musicale e della lirica e poi la storia del festival pucciniano di Torre del Lago negli anni di Bussotti, Ferrero, Alberti e Giacchieri. Entrando nel dunque della storia, Vitelli parte da un presupposto: il Festival non c'è sempre stato, c'erano alcune rappresentazioni estive di opere di Puccini, ma la gestione era in mano a un gruppo di appassionati locali. Il Festival di Torre del Lago inizia veramente solo nel periodo di Bussotti e prosegue per circa dodici anni. E allora ecco, in sequenza, la nascita del Festival, nel 1979, e la trasformazione della vecchia stagione lirica, lo sviluppo dell'idea e il contesto politico istituzionale in cui prese avvio lo sviluppo nei sette anni di Bussotti e subito dopo, tra conservatorismo, contraddizioni e tentativi d'innovazione, il forse inevitabile declino.

Artigiani e artisti d'oltrarno

Firenze Leonardo 2016

Non disponibile

20,00 €
La storia di un pezzo di Firenze che è probabilmente rimasto l'unico a conservare le tradizioni e la storia di questa città senza aver ceduto al turismo di massa e alle sue seduzioni. Una storia raccontata attraverso i ritratti puntuali, affettuosi e sinceri di alcuni dei suoi protagonisti, artisti e artigiani che dai loro piccoli studi tra le viuzze di questo quartiere hanno nel tempo proposto al mondo una grandezza forse mai abbastanza riconosciuta. Ad arricchire il volume, stampato in carta patinata e in un formato grande, una trentina di fotografie che cercano di svelare anche attraverso le immagini il "cuore pulsante" di questi artisti.

Il salto. Un racconto di Ponte Vecchio

Firenze Leonardo 2016

Non disponibile

9,90 €
Un adolescente vuole suicidarsi buttandosi dal Ponte Vecchio perché la sua ragazza lo ha lasciato. La voce di una giovane guida che parla della storia del ponte gli restituirà la voglia di vivere.

Prigioniero della bellezza. Un...

Firenze Leonardo 2016

Non disponibile

9,90 €
Un uomo sta andando di malumore a un matrimonio. La moglie l'ha lasciato e lo sposo è antipatico. Per strada incontra una donna francese rimasta in panne con la macchina. Lei è in vacanza in Toscana e vorrebbe visitare gli Uffizi. È appassionata d'arte. Lui sa tutto degli Uffizi e la incanta con racconti e descrizioni. Un incontro destinato a ripetersi, ma senza lieto fine.

La cripta svelata. Un racconto di...

Firenze Leonardo 2016

Non disponibile

9,90 €
Beatrice è una ragazza di sedici anni che ha smesso di studiare, tradita dalle amicizie, trascurata dagli adulti, delusa da una scuola che sempre più spesso si concentra solo sui migliori. Una visita alla cripta di Santa Reparata e l'incontro con un giovane e appassionato professore di Storia dell'arte accenderà in lei il desiderio di tornare a scuola.

L'unico indizio. Un racconto di...

Firenze Leonardo 2016

Non disponibile

9,90 €
Un uomo che vive su un'isola ha solo un indizio per rivedere la donna che lo ha stregato vent'anni fa: Santa Croce, Firenze. Si trasferisce in questa città, comincia a frequentare la piazza, la chiesa, i negozi e i locali sperando di trovarla a lavorare come guida turistica o barista, ma niente. Giorni, settimane, mesi. Finché non viene allestita l'arena del Calcio Storico e il giorno della finale, tra le Madonne in costume che sfilano nel corteo...

Fuga verso la morte. Un racconto di...

Firenze Leonardo 2016

Non disponibile

9,90 €
Un uomo corre nella notte, inseguito da qualcuno. Sa di non avere nessuno scampo, e se deve morire vuole che avvenga nella piazza più violenta del mondo: Piazza della Signoria, dove tra monumenti e storia passata sono sgorgati fiumi di sangue e si è consumata molta violenza, dal ratto delle sabine alla vendetta di Lorenzo per la congiura dei Pazzi, dalla testa di Medusa appena mozzata da Perseo al rogo di Savonarola. Finché all'alba vede avvicinarsi un'ombra...

That's all folks!

Firenze Leonardo 2014

Non disponibile

12,00 €
Il libro raccoglie otto racconti scaturiti nella testa di Riccardo Goretti, già autore di Manuale Pratico per Non Impazzire. L'uomo roulotte, il sogno di un inconscio malato. Il compleanno di Arianna, una sorta di dizionario delle sensazioni di un amore. L'uomo che sapeva fare miracoli, tributo al genio di Daniil Charms. La torre, una summa di ossessioni, amori, dolori e altezze vertiginose. Un'altra domenica al poligono di tiro, un piccolo scherzo tenero e divertente. Bill, ossia quando Bill Hicks incontrò Dio, e c'erano anche altri amici con lui. Ali, sostantivo femminile plurale ma anche un nome proprio maschile singolare. E infine La Farfalla, una specie di volo dentro l'abisso di una fantasia distorta. That's all folks! è in realtà un unico racconto sul reale e l'immaginario, una dissertazione cinica, ironica, disincantata e sincera su tutti noi esseri umani.

La Pira. La città, l'urbanistica

Firenze Leonardo 2013

Non disponibile

13,00 €
La letteratura su Giorgio La Pira è ormai vasta e sistematica. E tuttavia, c'è un'area che, forse, ha avuto minor frequentazione di studi, meno indagata, che pertiene alla sua "idea di città", troppo frettolosamente associata ad una supposta metafora con la "Gerusalemme celeste", con una presunta, utopica città ideale. Rileggendo con attenzione i suoi scritti sul quartiere, sulla città, sull'urbanistica del Novecento, si scopre un La Pira aggiornato, ben presente alla cultura del suo tempo, con idee e pulsioni estremamente avanzate, ben documentate nella intertestualità delle sue pagine in materia. Qui, a completamento di una lettura critica sul sindaco del primo vero Piano Regolatore di Firenze sono raccolti, tutti insieme e integralmente, i suoi scritti in materia: "Non case ma città", "Il valore della città", "La crisi ed il ruolo della città", "Saluto a Le Corbusier".

Storie di casa AIL. I primi...

Firenze Leonardo 2013

Non disponibile

15,00 €
In ogni Stella di Natale si manifesta quel rosso che sa di momenti di festa e, insieme, di freddo invernale e di calore umano. In ogni Stella c'è la gioia, la speranza, tante storie di vita, uguali e diverse, la sofferenza di dure terapie e la volontà di andare avanti, le iniezioni, le flebo, le camere sterili, lontane da tutto, che, alla fine, non fanno più tanta paura. Dietro le Stelle ci sono anche la vita e le attività di un gruppo di volontari, che donano aiuto e condivisione, sostenendo le persone ammalate ed accompagnandole nel superamento di periodi duri e difficili.