Imposte di vendita e doganali

Active filters

Guida all'IVA in edilizia e nel...

Maggioli Editore

Disponibile in libreria

25,00 €
Questa Guida operativa affronta le varie problematiche relative al regime Iva (e Imposta di Registro e Ipo-Catastali) nel settore dell'edilizia e immobiliare in genere, alla luce delle novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2020 e delle più recenti circolari, risoluzioni e sentenze emanate nel corso del 2019. Fulcro della trattazione sono gli Schemi riassuntivi, suddivisi per tipologie di immobili e di operazione, che sintetizzano il maggior numero di casistiche possibili in un unico schema facile da consultare. Completato da una serie di facsimili per la richiesta, da parte dell'acquirente/committente, dell'applicazione dell'aliquota Iva agevolata, il testo esamina gli argomenti più significativi concernenti l'Iva in edilizia, senza tralasciare la normativa di riferimento.

Dichiarazione IVA

Ricca Franco
Ipsoa

Disponibile in libreria

30,00 €
Dichiarazione IVA offre un aiuto concreto alla compilazione della dichiarazione grazie al supporto di un'ampia casistica, esempi di compilazione e calcolo e check lists. Il volume è organizzato seguendo la struttura dei modelli: 1. tabella riassuntiva delle principali novità e del contenuto di ciascun Quadro; 2. analisi delle novità e delle caratteristiche della dichiarazione; 3. ampia trattazione quadro per quadro dei casi più significativi di compilazione e delle relative esemplificazioni numeriche.

Manuale di diritto e pratica doganale

Fabio Massimo
Ipsoa

Non disponibile

70,00 €
Il volume, giunto alla sesta edizione, tiene conto della recente entrata in vigore del Codice Doganale Unionale (Reg. UE n. 952/2013 del 9 ottobre 2013 - CDU), declinandone tutte le novità procedurali e sostanziali. A questo riguardo, il testo contempla la riconsiderazione globale del rapporto doganale per effetto dell'introduzione dei nuovi istituti unionali e dei regimi speciali, nonché dei sistemi di appuramento telematico ECS (Export Control System) ed EMCS (Excise Movement Control System), in materia di accise. Grande rilevanza è stata data alle peculiarità del regime AEO (Authorized Economic Operator) e alle esclusive opportunità che ora il particolare status potrà concedere solo alle aziende certificate nelle transazioni internazionali, per effetto delle nuove disposizioni del CDU. Il testo illustra casi pratici su aspetti controversi dell'applicazione della norma unionale, quali le royalties in importazione, la disciplina dei depositi "virtuali", le determinazioni di origine, esaminando la disciplina del "made in Italy" e le criticità della movimentazione della merce con origine preferenziale. Affronta, inoltre, argomenti peculiari del commercio internazionale quali le segnalazioni antiriciclaggio, la controversa questione penale della fallace indicazione di origine, le problematiche relative all'etichettatura delle merci, e la disciplina dei prodotti dual use. In tema di valore delle merci, ampio spazio è stato dato all'analisi dei profili di daziabilità dei diritti di licenza e degli "apporti" con evidenza di prassi nazionale e recentissima giurisprudenza. Inoltre, il manuale contempla le soluzioni operative per la riconciliazione in dogana dei Transfer Pricing adjustments, propugnate dalla World Customs Organization e dalla International Chamber of Commerce. In definitiva, il manuale illustra come la nuova impostazione del CDU conceda ora la possibilità per gli operatori di dare una svolta organizzativa alle operazioni di import/export, eliminando ogni supporto cartaceo, centralizzando le attività di sdoganamento, riducendo sensibilmente l'incidenza dei controlli. Parimenti, con la nuova impostazione data dalla corrente disciplina, il lavoro delle Autorità è stato facilitato per effetto della possibilità di avvalersi di migliori strumenti di conoscenza dei traffici (e degli operatori autorizzati) e consentirà agli Uffici di meglio sostenere gli scambi legittimi che dovranno essere agevolati.

Testo Unico Imposta sul Valore...

Gobbi Ezio
Il Sole 24 Ore

Disponibile in libreria

38,00 €
E' aggiornato con le ultime novitdi legge (Legge di bilancio 2020) e di prassi (Circ. 3/E/2020): Iva e corrispettivi telematici, nuove sanzioni penali; registro e bollo; imposte ipotecarie e catastali, di successione e donazione.

Valore in dogana e transfer pricing

Ipsoa

Disponibile in libreria

70,00 €
Il manuale affronta la problematica della valorizzazione dei beni, nel particolare contesto delle operazioni infragruppo, analizzando tale fenomeno sotto la prospettiva della disciplina doganale, dell'imposizione diretta e dell'IVA. Grazie al contributo dei maggiori esperti del settore viene illustrato in che modo l'azienda si trovi a dovere riconciliare le diverse regole - economiche, fiscali e doganali - per la valorizzazione dei beni, senza dimenticare il delicato tema della tutela penale per le problematiche valutative di questo tipo.

L'armonizzazione europea delle...

Peruzza Damiano
Pacini Giuridica

Non disponibile

15,00 €
La tassazione del tabacco e dei prodotti assimilati rappresenta un tema di estrema rilevanza, che forma oggetto di ampi dibattiti sia a livello interno che a livello europeo. Nell'ambito di tale settore, poco esplorato dalla dottrina, lo studio indaga la struttura di tassazione del tabacco in Italia ed in Europa, al fine di comprendere come si articoli il prelievo impositivo e quali siano le prospettive di riforma del sistema, sia con riguardo ai prodotti tradizionali sia con riferimento ai prodotti succedanei al tabacco (E-cig e Heat-not-burn) comparsi sul mercato negli ultimi anni. Prefazione di Maurizio Logozzo.

Iva. Guida agli adempimenti 2017

Pantoni Gioacchino
Il Sole 24 Ore

Non disponibile

38,00 €
Il volume, rivolto ai professionisti, alle aziende e ai suoi consulenti, vuole essere una vera e propria guida ai principali adempimenti e problematiche in tema di Iva. La Guida, aggiornata con tutte le novità normative in vigore dal 2017 e i principali chiarimenti ministeriali, approfondisce la materia con taglio operativo, grazie anche alla presenza di check-list e tabelle riepilogative, integrate con riferimenti alla giurisprudenza più significativa della Corte di Giustizia europea. L'edizione 2017 della Guida dà ampio spazio all'analisi operativa delle regole in materia di operazioni esenti, fatturazione elettronica, aliquote d'imposta «spesometro» e split payment.

Imposta di bollo

Cuzzola Enzo
Maggioli Editore

Non disponibile

56,00 €
L'imposta di bollo una imposta complessa la cui applicabilit salvo casi acclarati, spesso oggetto di dubbi. Il manuale si prefissa l'obiettivo di risolvere i principali casi pratici di applicazione dell'imposta. Gli uffici hanno il compito di individuare gli atti e i documenti soggetti all'imposta e di verificare la presenza di eventuali esenzioni. Il testo offre, in tal senso, un'amplissima casistica in materia, in modo da risolvere i dubbi e le incertezze ricorrenti. Sommario - L'imposta (origini, principi, oggetto, soggetti, atti, sanzioni ...) - L'imposta di bollo negli enti locali (atti, certificati, estratti, copie conformi, contratti, verbali, istanze, autorizzazioni, esenzioni, fatture e quietanze) - Prassi ordinata per argomenti - Prontuario per l'applicazione/esenzione suddiviso per argomenti(accesso, anagrafe, lavori pubblici, personale, ragioneria, servizi sociali, urbanistica ...

Testo Unico Imposta sul Valore...

Postal Maurizio
Il Sole 24 Ore

Non disponibile

38,00 €
La normativa in materia di Iva nazionale e comunitaria è commentata per articolo, con ricchezza di esempi, di riferimenti alla prassi ministeriale più significativa, alla giurisprudenza tributaria e alle principali norme complementari, alcune riportate integralmente. Il Testo Unico è aggiornato con le novità apportate dall'introduzione della fatturazione elettronica, dei voucher, dal decreto sulla pace fiscale e dall'ultima legge di bilancio.

Manuale dell'IVA negli enti della P.A.

Cuzzola Enzo
Maggioli Editore

Disponibile in libreria

89,00 €
La corretta tenuta della contabilit adempimento fondamentale per una gestione finanziaria regolare, non sempre facile e di immediata applicazione. Le continue novitnormative e di prassi, l'intrinseca difficoltnell'individuare gli ambiti di applicazione e di rilevanza, generano a volte incertezze negli operatori. Il presente volume, che tiene conto delle novitrecentemente intervenute in ambito legislativo di prassi e giurisprudenziale, vuole essere un manuale esplicativo della disciplina e, contestualmente, grazie alle puntuali indicazioni operative, una vera e propria guida pratica per la corretta applicazione dell'IVA negli Enti della Pubblica Amministrazione. L'opera suddivisa in quattro parti: la prima dedicata all'inquadramento generale dell'IVA; la seconda riguardante gli adempimenti connessi alla corretta gestione dell'imposta; la terza dedicata all'applicazione dell'IVA in relazione ai singoli servizi locali, sia commerciali sia istituzionali, con ampia casistica; la quarta, riguardante la disciplina IVA nei casi di acquisti dall'estero; ed infine, la quinta dedicata ai "casi risolti".

Codice doganale dell'Unione europea...

Giuffrè

Non disponibile

75,00 €
Da maggio 2016, si applica il Codice doganale dell'Unione CDU (Reg. UE n. 952/2013 del 9 ottobre 2013) non essendo più in vigore il sistema previgente, incardinato sul Codice doganale comunitario CDC - Reg. CEE n. 2913/92 e le relative disposizioni di applicazione. Pertanto, al diritto dell'Unione europea in materia doganale ed alla sua attuazione in Italia si rivolge questo commentario nella consapevolezza che la corretta pianificazione doganale - unitamente ad un periodico Customs compliance check up - sia oggi divenuta una leva di primaria importanza per qualunque impresa che intenda operare efficacemente nel commercio con l'estero ed evitare pericolosi contenziosi con le controparti estere o con la stessa Autorità doganale. I temi trattati riguardano, tra gli altri, l'immissione delle merci estere in libera pratica, l'esportazione definitiva, il perfezionamento attivo e passivo, il transito, il regime TIR, il deposito doganale, le zone franche, l'origine delle merci e l'applicazione dei dazi, la determinazione del valore, la rappresentanza in dogana, l'Operatore Economico Autorizzato (AEO). Particolare attenzione è stata data inoltre a norme di carattere nazionale quali quelle che riguardano le sanzioni in dogana ed il Made in. Questo libro è stato concepito per fornire un agevole strumento di consultazione agli operatori economici e professionali, tra cui gli avvocati, i dottori commercialisti e i doganalisti, gli appartenenti alla Guardia di Finanza, all'Agenzia delle Entrate, all'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli nonché a chiunque desideri affrontare le più importanti questioni del diritto doganale nel nostro tempo.

Dichiarazione IVA

Ricca Franco
Ipsoa

Non disponibile

30,00 €
Il volume tiene conto del modello dichiarazione IVA 2019 con le relative istruzioni approvati con Provvedimento dell'Agenzia delle Entrate del 15 gennaio 2019. Per il 2019, il termine di presentazione della dichiarazione è fissato tra il 1° febbraio e il 30 aprile. Tra le novità: rigo VA16 per i soggetti che dal 1° gennaio 2019 parteciperanno ad un Gruppo IVA; campo 2 del rigo VX2, in cui riportare la parte dell'eccedenza detraibile risultante dalla dichiarazione, pari all'ammontare dei versamenti IVA effettuati con riferimento al 2018, che deve essere trasferita al Gruppo dal 1° gennaio 2019; casella 3 nel rigo V034 per i contribuenti che nel 2018 hanno optato per il regime forfetario, revocando la scelta per il regime fiscale di vantaggio previsto dal D.L. n. 98/2011 fatta nel corso del 2015.

IVA 2015

Sintesi

Non disponibile

28,00 €
Una guida facile e schematica con illustrazione semplificata di tutta la normativa Iva per qualsiasi contribuente. Tutta la normativa illustrata con schemi ed esempi pratici.

IVA 2014

Sintesi

Non disponibile

27,00 €
Una guida facile e schematica con illustrazione semplificata di tutta la normativa Iva per qualsiasi contribuente. Tutta la normativa illustrata con schemi ed esempi pratici.

Regime forfetario e contabilit?...

Giordano Salvatore
Maggioli Editore

Disponibile in libreria

36,00 €
Il regime forfetario riservato ai lavoratori autonomi, ai professionisti e alle piccole realtimprenditoriali e commerciali ha subito una profonda innovazione per effetto della flat tax, introdotta dalla Legge di bilancio 2019 (Legge n. 145/2018), che ha ampliato la platea dei soggetti interessati, prevedendo un unico tetto maggiorato di ricavi/compensi di 65.000 euro per tutte le attiviteconomiche. Per i contribuenti che superano tale soglia - ma non quella dei 100.000 euro - stato approntato un ulteriore meccanismo di tassazione flat, con imposta sostitutiva (redditi, addizionali e IRAP) del 20%. Nel manuale si illustrano i tratti principali del regime forfetario (registrazioni contabili, IVA, ritenute, previdenza), facendo riferimento - tuttavia - anche agli altri, in modo tale da fornire all'operatore e al consulente tutti gli elementi necessari per valutare quale degli stessi sia quello piconfacente. L'esposizione dei vari adempimenti condotta con taglio operativo, grazie all'inserimento di continui esempi di calcolo e casi concreti, che agevolano il lettore nel comprendere le applicazioni pratiche della nuova disciplina.

Reverse charge IVA

D'Alfonso Francesco
Maggioli Editore

Non disponibile

24,00 €
L'istituto del reverse charge - o inversione contabile - oramai per molti settori la regola per l'individuazione del debitore d'imposta e per la determinazione dei relativi obblighi contabili: dal settore edilizio/immobiliare alle cessioni di oro e di rottami, dai trasferimenti nel settore energetico alle operazioni riguardanti la telefonia mobile, ai computer e agli acquisti dall'estero. Con la Legge di stabilit2016 (Legge 28 dicembre 2015, n. 208) e il D.Lgs. 11 febbraio 2016, n. 24, il legislatore ha introdotto nuovi casi di applicazione dell'istituto, ad esempio a determinate operazioni a rischio frodi IVA; il manuale analizza nel dettaglio tutti gli adempimenti previsti, sia in capo al fornitore che all'acquirente, descrivendo gli stessi anche mediante la diretta compilazione della modulistica. Il testo chiarisce al Professionista tutti i passaggi chiave di tale meccanismo contabile, dalla fatturazione all'annotazione sui registri IVA, dai relativi obblighi dichiarativi alle sanzioni previste in caso di violazione della pertinente normativa, tenuto conto delle novitdel D.Lgs. 24 settembre 2015, n. 158 e degli importanti interventi dell'Agenzia delle entrate (Circolari nn. 14 e 37 del 2015).

Dichiarazione IVA 2014

Pantoni Gioacchino
Il Sole 24 Ore

Non disponibile

36,00 €
Tra le novità della dichiarazione Iva 2014 si segnalano le nuove regole per l'Iva di gruppo, l'Iva per cassa e l'introduzione dell'aliquota ordinaria del 22%, le prestazioni a committenti comunitari.

IVA 2012

Reggi Fernando
Il Sole 24 Ore

Non disponibile

95,00 €
Sempre aggiornato con le ultime novità legislative, della prassi e della giurisprudenza, il volume si ripropone come strumento di riferimento e di consultazione per professionisti e imprenditori. Il commento articolo per articolo offre così un quadro esaus

IVA. Imposta sul valore aggiunto 2019

Portale Renato
Giuffrè

Non disponibile

95,00 €
L'opera mantiene inalterati il criterio e l'esposizione che hanno fatto del testo, fin dal 1997, un utile riferimento per tutti i commercialisti, avvocati, tributaristi, consulenti, aziende, funzionari e operatori del settore. Evidenzia l'evoluzione della disciplina IVA nei suoi oltre 46 anni di vita e illustra le novità contenute nelle manovre che si sono succedute nel 2018: dal D.L. n. 87 del 12 luglio 2018 (Decreto Dignità) al D.L. n. 119 del 23 ottobre 2018, dalla Legge europea 2018 alla Legge di bilancio 2019, dal Decreto legislativo sui voucher ai ripetuti interventi in materia di fatturazione elettronica, tracciabilità dei corrispettivi, immatricolazione di autovetture di provenienza UE, split payment, inversione contabile, liquidazione dell'imposta, Gruppo IVA europeo, nuova comunicazione mensile delle operazioni transfrontaliere e ampliamento del regime forfetario. Sono stati rilevati tutti i cambiamenti dettati dalla normativa e dal diritto dell'Unione e le varie interpretazioni fornite dalla prassi amministrativa che nel 2018, oltre alle consolidate Circolari e Risoluzioni, si è arricchita di Principi di diritto, Risposte ad istanze di interpello e Risposte ad istanze di consulenza giuridica. Ampio margine di commento è dato ai giudicati della Corte di giustizia UE (a tutto il 2018 sono ben 802 le sentenze e le ordinanze emesse in materia IVA, di cui 48 solo nel 2018) e larga rilevanza è attribuita alle sentenze e ordinanze della Cassazione che solo nel 2018 sono state oltre 3.300 in materia civile e penale su un totale di oltre 16.800 sentenze emesse dal 2010 al 2018 in materia di questa "tormentata" imposta. Il testo è adottato dalla Commissione europea per monitorare la legislazione e la prassi interna e mantiene una struttura pratica, di facile e collaudata consultazione. Di ogni articolo del D.P.R. n. 633/1972 e del D.L. n. 331/1993 il volume offre il testo aggiornato, il commento alla norma accompagnato da esempi e istruzioni operative, i riferimenti legislativi nazionali e dell'UE e più di 5800 casi risolti sotto forma di tabella. Nell'ottica di garantire un contenuto ancor più attuale, l'appendice contiene un ulteriore commento alle novità di fine anno.

IVA. Nozioni essenziali. Principale...

Edizioni Giuridiche Simone

Non disponibile

14,00 €
La complessità del nostro sistema fiscale, caratterizzato per la parcellizzazione dei tributi e per la continua evoluzione normativa, crea non poche difficoltà a quanti per motivi di lavoro o di studio, devono confrontarsi con la materia tributaria. Non è,

IVA europea

Centore Paolo
Ipsoa

Non disponibile

120,00 €
L'influenza degli interventi della Corte di giustizia nella materia fiscale è oggi inconfutabilmente riconosciuta, anche a livello legislativo nazionale. In particolare per l'Iva, considerando la sua estrazione comunitaria, gli interventi della Corte si manifestano come necessario completamento della funzione di armonizzazione che il legislatore comunitario è impegnato a svolgere. Da qui discende l'idea di un commentario ragionato delle sentenze della Corte sul tema dell'IVA, strutturato in relazione a questioni tematiche, collegate ai principi - cardine dell'imposta, nella trattazione delle quali, dopo una premessa di inquadramento del tema, viene offerto al lettore un percorso guidato degli interventi giurisprudenziali, dal più antico al più attuale, con richiamo e rinvio, ove necessario, ad altri percorsi, laddove la sentenza in esame si presenti a contenuto misto, trattando plurimi aspetti del tributo.