Elenco dei prodotti per la marca Arkadia

Arkadia

Il colore del tuo sangue

Restuccia Paolo
Arkadia

Disponibile in libreria

17,00 €
La giovane filmaker Greta Scacchi, mentre guarda le immagini di un video, si accorge di un dettaglio che mette in pericolo la sua vita. La ragazza è accusata di omicidio dal dirigente di Polizia Tommaso Del Re e viene trascinata in una serie di eventi che coinvolgono l'insegnante di cinema Rossella Gardini, una coppia di fratelli che ritornano dal suo passato, Farid e Anissa Akram, il piccolo Nadir, l'inquietante Ahmad, il barista Tong, mentre sullo sfondo si staglia minaccioso il Biolab, un laboratorio in cui si studiano armi chimiche e di distruzione di massa. Per Tommaso Del Re sarà ancor più difficile dipanare la matassa, ostacolato da quelle che definisce le "alte sfere". In un susseguirsi di colpi di scena e azioni rocambolesche far emergere la verità diverrà arduo ed estremamente pericoloso.

Atlante della nostalgia

Patrone Marco
Arkadia

Disponibile in libreria in 3 giorni

13,00 €
L'amore e la fedeltà, il rimpianto e il rimorso, il sesso vero e immaginato, diventare grandi, maturi, il disagio psicologico e le dipendenze. L'atlante della nostalgia è composto da quattordici racconti che creano un insieme tematico, seguono il filo conduttore di alcune esistenze, vite normali e normalmente screziate di sofferenze e traumi. Quattro sezioni ne raccontano i fatti e ne disvelano i pensieri, anche quelli meno comodi e onorevoli, partendo dall'Adolescenza tiranna di quando i sogni erano ancora possibili, passando per il periodo adulto e corporale dei Sentimenti dei quarantenni, fino a scivolare nell'Epoca della crisi e nella quasi-dissoluzione di se stessi di una Coda che sembra racchiudere l'essenza del dramma, ma che forse non è ancora una fine.

Modo proximo

Tuzzolino Mauro
Arkadia

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
Sia o no, la crisi pandemica, il punto zero, il primo tempo di un nuovo scenario antropologico-sociale, è comunemente accettata l'idea che si tratti di un punto di svolta che sedimenterà linguaggi, emozioni, nuove relazionalità. Dare voce ai giovani in una prospettiva educativa, per stimolare momenti di riflessione critica e di esercizio del dubbio rispetto alla trasformazione della realtà e, al contempo, acquisire elementi di "monitoraggio attivo" delle trasformazioni di cui siamo protagonisti, soggetti e oggetto, proprio nel perimetro del nostro futuro in termini di cittadinanza. Modo proximo, dunque, con la misura più vicina, in una doppia valenza di significato: dal punto di vista del metodo, perché, come si dice, abbiamo messo l'orecchio a terra con il tasto rec avviato; dal punto di vista dello sguardo progettuale, la prossima generazione può essere una generazione prossima, che esprime una propria weltanschauung, in tema di diritti, ambiente, Europa, solidarietà, magari sottotraccia, silenziata dal frastuono infodemico, meritoria comunque di cittadinanza nell'agorà democratica.

Su fogu tenet memoria. Dalla strage...

Muroni Anthony
Arkadia

Disponibile in libreria in 3 giorni

13,00 €
Un filo rosso collega i tragici eventi del 1983 con quelli del 2021. Quasi che una sottile linea di fuoco li unisca, rendendoli partecipi di un unico "piano" che vorrebbe la Sardegna un deserto, annichilita e sconfitta. Ma è veramente così? Si può, ancora oggi, pensare a un intelligente progetto di salvaguardia del territorio isolano, delle sue bellezze e unicità? Anthony Muroni si interroga sui fatti degli ultimi tempi e su quelli del passato, dando voce ai protagonisti, a coloro che sul campo hanno condotto la guerra agli incendi. Sfilano politici, amministratori, agricoltori, allevatori, operatori dei soccorsi, gente comune, ognuno di loro con una propria opinione o idea. Uno spaccato, quello descritto dall'autore, che induce a interrogarci su quale dovrebbe essere la strada maestra da percorrere per "prevenire" i problemi degli incendi estivi e non per piangerne le conseguenze. Il ricavato di questo instant book sarà devoluto da parte dell'editore e dell'autore a progetti mirati di riforestazione ed educazione ambientale nei luoghi più colpiti dai roghi del luglio 2021.

Economia della Sardegna. 28°...

Arkadia

Disponibile in libreria in 5 giorni

14,00 €
Il 28° Rapporto sull'Economia della Sardegna è ultimato in un momento in cui i primi dati del 2021 mostrano l'economia italiana in leggera ripresa, con l'industria che si rafforza e i servizi in stallo. La pandemia ha fatto emergere chiaramente alcune fragilità, come le disparità di genere e quelle tra generazioni, così come le differenze territoriali nella dotazione di infrastrutture digitali e di competenze. In risposta l'Unione Europea ha riconosciuto l'esigenza di un indebitamento comune, stimolando il disegno di politiche nazionali volte ad affrontare tali fragilità. Su questo sfondo si proietta il futuro dello sviluppo dell'Italia e quindi della Sardegna. Nel 28° Rapporto sull'Economia della Sardegna sono raccolti ed elaborati i dati di medio periodo che tracciano le linee tendenziali in atto prima della crisi. Partendo da questi dati è possibile cercare di comprendere in che modo la Sardegna sia attrezzata per sfruttare le opportunità offerte dalle nuove politiche del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, quali siano i suoi punti di forza e soprattutto quali le debolezze.

Garibaldi la spada dei Mille

Picciau Pietro
Arkadia

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
Isola di Caprera, 1873. Giuseppe Garibaldi rievoca a un misterioso naufrago inglese le sue straordinarie imprese di guerrigliero. Lasciata l'America del Sud e tornato in Italia, nell'estate del 1848 l'"Eroe dei due mondi" è pronto per nuove battaglie. Non più come corsaro ma alla testa di un esercito di volontari, le camicie rosse. Il nizzardo ha un sogno, condiviso con i suoi seguaci: unificare l'Italia. Per riuscirci - dopo aver messo la sua spada al servizio dei Savoia - deve scacciare gli invasori austriaci dalla Lombardia e dal Veneto, i francesi di Napoleone III dallo Stato Pontificio e i Borboni dal Regno delle Due Sicilie. In un incalzante susseguirsi di scontri, fughe, amori e tragedie, come la morte della moglie Anita, la fama del prode assume i contorni della leggenda. Acclamato dal popolo, ma visto con sospetto dal primo ministro del Regno di Sardegna, Cavour, e dal capo della Giovine Italia, Mazzini, Garibaldi è oramai un mito in tutto il mondo quando nel 1860 realizza le imprese che lo renderanno immortale: lo sbarco in Sicilia a capo di mille camicie rosse e la consegna del Regno delle Due Sicilie a Vittorio Emanuele II.

I martiri

Orgera Alessio
Arkadia

Disponibile in libreria in 5 giorni

14,00 €
Romania, dicembre 1989. Grigore Romanov è un fotogiornalista che vive le ultime turbolente giornate che precedono la caduta del regime di Nicolae Ceausescu. Il suo lavoro in un quotidiano di Bucarest lo conduce in un viaggio attraverso gli eventi contraddittori della rivoluzione rumena. Ambientato in un frangente storico ancora oggi poco chiaro, I martiri racconta la storia di un uomo e di una generazione alle prese con il cambiamento e le sue contraddizioni. Sullo sfondo della rivolta che porta al dissolvimento e poi alla morte del dittatore rumeno, Orgera ricostruisce i giorni, le settimane e i mesi di un'era tragica e grigia, in cui il potere comunista asfissiante viene cancellato in nome di una libertà che tutti agognano ma che pochi sapranno capire. Un romanzo che ci racconta un'epoca attraverso personaggi forti e determinati, protagonisti di un secolo e di una civiltà al tramonto.

Madame Dupont

Valenti Sabouret Adriana
Arkadia

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
Fuggiasco dall'amata patria, ricercato e disperato, Giovanni Maria Angioy, rivoluzionario, in rotta di collisione con la monarchia sabauda, trova rifugio in quel di Parigi, una città in cui la Rivoluzione Francese ha cancellato l'antico regime sconquassando tutta l'Europa. Nella terra di Robespierre, Danton e Marat, grazie all'aiuto di altri esuli e amici, Giovanni Maria troverà rifugio presso una donna pratica e intelligente, Madame Dupont, capace di risvegliare nell'esule sentimenti contrastanti, lontani dalla politica e dalle vicende che l'hanno travolto. Riuscirà la dedizione di questa giovane dama a fargli dimenticare la povertà, la solitudine, la nostalgia e la povertà? Un romanzo costruito con sapienza e grazie a una ricca ricerca storica, che ci riporta indietro al glorioso periodo delle rivoluzioni e ci rivela l'esistenza di alcuni personaggi della "piccola storia", colmi di tratti umani e di caratteri potenti.

La bambina dagli occhi d'oliva

Grittani Davide
Arkadia

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Un appartamento in centro, un disegno sotto la carta da parati: macabro e profetico, dimenticato per trent'anni. Tocca a Sandro Tanzi - ultimo testimone di una borghesia senza scrupoli - scoprire cosa sia successo in quella stanza, come mai quel disegno chiami in causa i suoi genitori e per quale motivo sia collegato alla nuova inquilina del palazzo, la bellissima e misteriosa Angelica Capone. Partendo dall'omaggio a Dolores O'Riordan, leader dei Cranberries, il romanzo prende in prestito un destino per raccontare una violenza di cui si parla sempre poco e male. Attraverso una narrazione visiva, quasi cinematografica, a tratti sensoriale, La bambina dagli occhi d'oliva racconta le quotidiane colpe degli innocenti e i delitti che commettono anche i giusti, riportando al centro della scena i fantasmi solitamente più duri a morire: i nostri sensi di colpa. Accanto all'incredibile storia di Sandro e Angelica scorrono le voci e i volti di chi è stato condannato a sopravvivere, l'aristocrazia delle vergogne messe a tacere, gli anziani parcheggiati nelle case di cura e gli stranieri chiamati a prendersene cura, sullo sfondo di una città in agonia.

La porta dipinta

Isgrò Piero
Arkadia

Disponibile in libreria in 5 giorni

17,00 €
Praga, luglio 1969, l'uomo si accinge a sbarcare sulla Luna e, a quasi un anno dall'invasione delle truppe del Patto di Varsavia, migliaia di studenti manifestano in piazza San Venceslao, luogo in cui Jan Palach, per protesta, si è dato fuoco. Con loro ci sono migliaia di giovani venuti da tutta Europa. Tra questi Nicola, giunto dalla Sicilia. Nella città boema, il ragazzo incontra Regina e sarà amore a prima vista. Ma, quando riparte, l'amata rimarrà confinata nell'ombra, come dietro una porta dipinta sul muro. Anni dopo Nicola si trova a Londra. Qui conosce Lucy, con la quale si sposerà. Trasferitosi con la moglie a Catania, dove nascerà la figlia Grace, Nicola sentirà però l'irresistibile impulso di tornare a Praga, scoprendo che il sentimento sbocciato nel 1969 non è affatto sepolto e che tanti fatti sono accaduti a sua insaputa. Una storia di incontri e separazioni, sullo sfondo di un continente in movimento verso un avvenire incerto. In queste pagine Piero Isgrò racconta con grande delicatezza i destini di un uomo, una donna, una famiglia, una generazione in cui convergono tutte le sfaccettature dell'esistenza nei tempi moderni.

La santità del padre

Foderaro Giuseppe
Arkadia

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
Nato alle Antille, Lorenzo Coisson torna in patria giovanissimo per studiare presso un'importante struttura gestita dai padri gesuiti in mezzo alle montagne. Diviso in due anime, tra le superstizioni conosciute durante l'infanzia ai Tropici e la rigida educazione religiosa ricevuta in collegio, Lorenzo vive tutte le sue esperienze spalla a spalla con il fratello Ludovico, compresi i primi approcci sessuali e le sporadiche avventure nei salotti culturali di un mondo competitivo che non apprezza e nel quale non si riconosce. Ritiratosi nella dimora avita per dedicarsi ai suoi affetti, Lorenzo dovrà fare i conti con una rivelazione che rappresenterà per lui un vero percorso di rinascita sia morale che spirituale: lo zio prete, da cui è stato seguito e assistito a distanza per tutta la vita, viene eletto contro ogni pronostico al soglio pontificio. Sarà proprio il nuovo rapporto con il Papa e il suo arrivo a Roma a stravolgerne l'esistenza e le prospettive, facendogli scoprire un mondo ancora inesplorato.

Lutto

Scott Edgardo
Arkadia

Disponibile in libreria

14,00 €
Un tempo la libertà, l'onore e la rivoluzione erano utopie sociali. Per qualcuno rappresentavano cause per cui dare la vita, per altri parole d'ordine e idee che formavano la morale dell'epoca. "Lutto", che ha come tema l'insicurezza, è il negativo di tali utopie. Nel paesaggio violento e marginale della periferia di Buenos Aires, Chiche subisce un furto nel negozio di elettrodomestici che ha ereditato dal padre. La sua reazione causa una sparatoria che provoca la morte di sua moglie. A partire da quel momento, i suoi giorni trascorrono in un'apatia popolata da fantasie di vendetta che neanche la presenza della figlia, del suo vicino e unico amico Miguel e di altre due donne, riuscirà ad alleviare. Perché Chiche non è semplicemente un vedovo, né un solitario, ma un uomo profondamente solo.

Nessuno sotto il letto

Musa Paola
Arkadia

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
Arnaldo Trombetta, impresario funebre del borgo immaginario di Santa Donata al Vento, trascorre le sue giornate ispezionando con meticolosa ossessione il suo negozio in attesa di qualche decesso, prefissandosi facili propositi per migliorare l'attività e accumulare denaro. Ogni timido tentativo di farsi domande e cambiare vita è frenato dagli insegnamenti che ha appreso da suo padre, un uomo grigio, rigido, incapace di empatia. L'esistenza di Arnaldo fila via senza sussulti, con un unico imperativo categorico: mettere da parte un proprio peculio. Finché, la sua apparente tranquillità e quella del piccolo borgo in cui vive, non vengono messi alla prova dall'arrivo inaspettato di uno sconosciuto che bussa alla sua porta. Questi sarà capace di stravolgere anche la più piccola venatura di quotidianità non solo dell'impresario ma di tutta Santa Donata al Vento. Terzo capitolo della saga ideata da Paola Musa sui vizi capitali, "Nessuno sotto il letto" è una commedia sull'avarizia non solo materiale ma anche spirituale e culturale, pervasa da un sottile humor nero.

Cantico dell'abisso

Barretta Ariase
Arkadia

Disponibile in libreria

13,00 €
Cantico dell'abisso è il ricordo di un'estate che racchiude tutto il simbolismo della scoperta, dei sogni, della consapevolezza, della violenza e dell'accettazione di sé. È la storia di Davide, di situazioni apparentemente incredibili, di messe in scena che servono in modo utile e funzionale a raccontare la verità o, se si vuole, una delle tante realtà possibili. È la vicenda di un tredicenne che vive a Bologna e che ama visceralmente suo padre, Osvaldo, in modo morboso, incapace di stabilire un limite o un oltre che non deve essere travalicato. Davide affronta la sua acerba consapevolezza in modo aperto, in un viaggio che lo porterà all'emancipazione e categoriche scelte di vita, non ultima quella di convivere serenamente con la propria omosessualità e con la decisione di diventare transgender. Nel romanzo di Ariase Barretta nulla è più potente della realtà, in una narrazione fluida che mescola passato e presente, dolore e promesse di una vita migliore.

Wonder boy

Musto Daniele
Arkadia

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
Cosa ci faceva quel giorno, Wonder Boy, sulla tangenziale di Modena, inseguito dagli zingari dello Scalpato, Lorrain La Maiala e i servizi segreti di mezzo mondo? Cosa sono questi precetti di vita di cui parla in continuazione? E la "teoria del callo", in cosa consiste? Ognuna di queste domande troverà adeguata risposta in Wonder Boy, prima, però, un piccolo spuntino: si affettino quattro veli di filetto di salmone chinook e li si lascino riposare in una marinatura di lime, salsa di soia e cipolla Tropea tagliata a dadini. Li si dispongano su una fetta di pane casereccio leggermente abbrustolita e insaporita da una leggera pennellata di burro salato di vacche rosse. E dopo, eccoci pronti a conoscere la vera storia di Maniele Dusto, a tutti noto come Wonder boy.

Lingue minori e turismo. Aspetti...

Devilla L.
Arkadia

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
Questo volume presenta un panorama ampio delle interconnessioni che il tema della valorizzazione delle lingue di minor diffusione presenta con temi legati al paesaggio, alle produzioni locali, all'etnografia, all'alimentazione. I contributi qui raccolti vanno da un lato intesi come proposte metodologiche di carattere generale, dall'altro come riflessioni puntuali su singoli aspetti del patrimonio linguistico e non delle comunità di cui di volta in volta si discute: emerge bene, in particolare, come queste tematiche presentino affinità notevoli in contesti anche profondamente diversi per contingenze ambientali, storiche e antropiche, consentendo di formulare alcuni indirizzi complessivi sul tema del rapporto fra patrimoni linguistici, emergenze culturali e territorio. Fra i nove contributi ospitati figurano sia lavori di taglio più prettamente linguistico e sociolinguistico sia riflessioni di operatori direttamente impegnati nella valorizzazione e nella gestione turistica del patrimonio culturale.

Lezioni di urbanistica. 18 temi per...

Mistretta Pasquale
Arkadia

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
Questa raccolta di temi, sotto forma di lezioni tenute dall'autore nell'Università di Cagliari, vuol mettere a confronto i fattori fondanti la disciplina urbanistica a partire dagli anni '60 del secolo appena trascorso con le straordinarie componenti del sistema territoriale nel quale le discipline urbanistiche (non più una sola) devono da un lato indirizzare i processi di crescita e dall'altro garantire la sintesi più equilibrata tra tutte le materie che agiscono in campo tecnico, sociale, economico e politico.

Danzami fino alla fine dell'amore

Muroni Alessandro
Arkadia

Disponibile in libreria in 3 giorni

13,00 €
Rappresentata in un bar ormai chiuso da tempo, la vita di un padre ritorna fra momenti intrisi di musica d'autore, poesia e letteratura Romantica. Pagina dopo pagina emergono i sentimenti di una quotidianità assente, quella di un non-rapporto fra quel padre e suo figlio, finché spetterà a una pletora di personaggi evocarne la solitudine e portarla in scena, in un teatro. In quel bar, un cameriere delira fingendo di essere vivo, serve cocktail surreali ai musicisti che a intermittenza si rianimano. La coscienza del padre, diventata umana, lo tormenta fino a uccidere la parte più superficiale di sé, finché l'amore non farà rinascere nel figlio il suo spirito, accarezzandone l'anima.

Mario Melis. Il presidente dei sardi

Muroni Alessandro
Arkadia

Disponibile in libreria in 3 giorni

20,00 €
Mario Melis, nella storia recente della nostra terra, ha rappresentato un punto di riferimento per il sardismo più autentico. Per gli avversari politici, e non erano pochi, era invece il simbolo di un movimento e di un mondo che volevano allontanarsi da Roma, ma senza traumi, evitando fughe in avanti prive di costrutto, definendo un ampio perimetro di azioni che avrebbero permesso alla Sardegna di emanciparsi, economicamente e culturalmente dal "contesto coloniale" entro il quale era confinata. Anche gli oppositori, dei più disparati schieramenti, avvertivano in lui questa vis che lo faceva emergere, in statura politica e umana. Per tale motivo, al di là delle divisioni di schieramenti, fu sempre uomo stimato e rispettato. Il presente volume intende raccogliere, tra memorie e ricordi, estratti da libri e giornali, la figura di un grande politico, tratteggiando alcuni tratti salienti del suo agire, le sue battaglie per una autentica autonomia della Sardegna, i rapporti con gli altri partiti, le vicende personali, le conquiste ottenute grazie alla sua lungimiranza. Un omaggio doveroso a Mario Melis e al Partito Sardo d'Azione nel centenario della sua fondazione.

Mappe dell'anima

Scarchilli Giancarlo
Arkadia

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Mappe dell'Anima è il viaggio di un'esistenza protesa all'autenticità e alla bellezza, nonostante tutto, del vivere. La fiducia in un disegno superiore in grado di tramutare, da sapiente alchimista, il letame in concime, il dolore in comprensione, l'ostacolo nel principale alleato alla propria evoluzione. Una cristallina immersione nella forza della parola anche se, a volte, dolorosa. La gratitudine e lo stupore dell'autore per un verso ricevuto, come dono, da cui iniziare. Un dono da accudire e preservare, oltre che sul foglio, nel cuore. Mappe dell'Anima è un viaggio alla ricerca del luogo dove dimora la propria essenza.

Competenze contro il bullismo....

Porcu Stefano
Arkadia

Disponibile in libreria in 3 giorni

13,00 €
Le figure genitoriali ed educative hanno la responsabilità di preparare i giovani ad affrontare le innumerevoli problematiche della vita, a schivare i rischi più pericolosi, a gestire le criticità, a trovare soluzioni ai problemi quotidiani e a sapersela cavare anche da soli. Il presente saggio, di agile lettura, adatto per ragazzi e genitori, insegnanti ed educatori, intende proporre un percorso per sviluppare specifiche capacità - autoironia, consapevolezza, assertività, saper chiedere aiuto, stare nel dolore - che riducano il rischio di subire atti di bullismo e che agevolino la gestione dei rapporti e delle relazioni conflittuali. Ogni capitolo è una tappa dell'itinerario che i ragazzi, possibilmente affiancati da un adulto, possono iniziare al fine di sperimentare, apprendere e potenziare capacità efficaci a ridurre le possibilità di subire o compiere azioni di violenza, di discriminazione e di bullismo. In ogni tappa è descritta una competenza chiave, introdotta da un breve racconto, seguita da un kit di esercizi utili per mettere in atto le abilità proposte e da un questionario di autovalutazione per verificarne l'apprendimento.

Il fabbricante di giocattoli

Barbini Tito
Arkadia

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
Simón Radowitzky è stato tante cose: anarchico, russo, ebreo, argentino naturalizzato, rivoluzionario, omicida del capo della polizia di Buenos Aires nel 1909, prigioniero, fuggiasco, militante in guerra, esule, fabbricante di giocattoli. Nessuna di queste "etichette", utilizzate per descriverlo telegraficamente, può neanche lontanamente rendere appieno il suo ritratto, il dolore che in ogni azione si è trascinato dietro. O forse sì. In queste pagine dense e limpide, struggenti, l'autore narra la vita di un uomo che trascorse vent'anni nel bagno penale di Ushuaia, all'estremo confine del mondo, nella Terra del Fuoco. Quando morì, nel 1956, di lui si era detto tutto e il contrario di tutto. Poi l'oblio ne coprì le gesta. Oggi, soprattutto in un momento storico come questo, quando le statue vengono abbattute in segno di una presunta ribellione all'ordine costituito e alla supremazia bianca, parlare di Radowitzky è come tornare al vero senso del termine "anarchico".

Floridiana

Pettener Emanuele
Arkadia

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
Boca Raton, Florida, marzo 2016. In una lucente mattina tropicale Thomas, dentista in pensione, lascia la moglie April. Ne è innamorato appassionatamente, ma avverte con amarezza che il suo sentimento non è corrisposto. Rifugiatosi in un motel, ci racconta la storia della sua vita, trascorsa in perpetua ed elettrica tensione fra due passioni: l'amore intenso per la famiglia e quello altrettanto feroce - e continuamente frustrato - per la scrittura. Convinto che la moglie lo tradisca con il suo vecchio rivale Juan, ex compagno di studi in un corso di Creative Writing e ora ginecologo di April, Tom si unisce a tre amici e a un gruppo di ragazzi americani per una vacanza-studio a Venezia. Qui, in compagnia di una giovane argentina, stregato dalla sensualità della città e della sua nuova amica, esplora sensazioni mai provate e vive inattese avventure, fino al risolversi del mistero del tradimento di April. Floridiana è una commedia sul desiderio, sull'essenza magica e ridicola della nostra esistenza, un romanzo comico e tragico al contempo, dove, fra una spiaggia di sabbia dorata e un labirinto di umide calli, ogni lettore può ritrovare un po' di se stesso.

Lettere dall'orlo del mondo

Garlaschelli Barbara
Arkadia

Disponibile in libreria in 3 giorni

13,00 €
Una donna. Un uomo. Comunicano scrivendosi lettere da luoghi sconosciuti, sorretti da un amore che riesce a superare i limiti dello spazio e del tempo. Un uomo e una donna sospesi sull'orlo del mondo. Il loro è un sentimento forte, feroce, immerso in una dimensione da sogno. O da incubo. Tutto il loro universo è nelle righe che si scrivono senza sapere se l'altro le leggerà. Tutto è vero e falso nello stesso istante, perché l'istante, l'ora, il qui è l'unica verità che conta. Da cosa si vogliono salvare? Chi sta salvando chi? Perché la distanza appare come l'unica salvezza possibile? E perché continuano a cercarsi? Un amore che vive di lettere che vanno e vengono senza sosta, raccontando della paura di perdersi per sempre. La donna si consuma in un amore immenso, tentando una via di fuga in una distanza che le permetta di trovare un luogo in cui spegnere la sua rabbia divorante, cercando un rifugio sicuro in qualche angolo protetto. Lui la aspetta, a volte senza speranza, sempre tenendo aperta la porta. La storia procede parallela eppure in un continuo incrociarsi, sorretta dalla potenza della parola scritta. Fino all'ultimo sorprendente finale.

Non è di maggio

Carrino Luigi Romolo
Arkadia

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
Non è di maggio racconta l'inadeguatezza di un ragazzo nel mondo e la sua incapacità di accettare che le persone sulla Terra "non si vedono davvero". Rifiutato dal bene più grande che l'Universo abbia mai conosciuto, quello della madre, nei suoi primi anni di vita Salvo imparerà a controllare tutti i suoi poteri, dalla telecinesi alla telepatia, dall'abilità di curvare il tempo alla capacità di guardare lo spazio-tempo. Nato davanti al mare di Procida, il bottone più bello del Mediterraneo, eserciterà questi poteri con la mammana-janara Rosina, in una terra fatta di donne del popolo e di nobiltà partenopea che non intende essere messa da parte dal progresso. Salvo tenterà di mutare il mondo e portare un nuovo modo di intendere il significato della vita, convinto com'è di essere nato per questo cambiamento. Lui, il figlio del cielo, il parto di una stella, il bambino indaco, crede di essere arrivato sul Pianeta per insegnare un nuovo alfabeto dell'amore agli uomini.

Un giorno ti racconterò

Esposito Dora
Arkadia

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Dite ai vostri cari che gli volete bene, finché c'è tempo. Non date mai per scontate le cose, le persone, gli affetti e gli eventi, perché tutto può cambiare. Non accontentatevi mai. Proprio come fa Giulia: bionda, con il carrè sempre liscio, ma mai ordinato, occhi grandi, azzurri e lentiggini sul naso. Un passato da dimenticare, una grande voglia di vivere, un amore malato, un altro interrotto per paura d'amare. Lei però, nonostante tutto, non ha mai smesso di credere all'amore e desidera perdersi ancora tra le braccia di un uomo che le dia più sicurezze che incertezze. Ma deve prima fare una cosa importante. Yasmeen, invece, una ragazza siriana dal passato burrascoso, molto coraggiosa, arriva da lontano per raccontare la sua storia, come un uragano che irrompe nella vita di Giulia per un motivo ben preciso. Ha un compito da eseguire. Anzi due. Poi c'è Jeo, corpo scolpito e un futuro da modello. Spera di cambiare la sua vita ma, intanto che passano i giorni, trasforma l'esistenza degli altri. Infine, c'è Samuel, egocentrico, cinico, ricco, attraente, e maledettamente solo. Una girandola di protagonisti che ci raccontano, ognuno a modo suo, la fatica del vivere odierno.

Il bel viaggio

Mannoni Franco
Arkadia

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Ispirati a fatti, vicende e luoghi differenti, la raccolta di racconti "Il bel viaggio" è una esaustiva scorribanda nel mondo dell'autore, che sottopone il lettore e se stesso a una serie di interrogativi e approfondimenti esistenziali, apparentemente senza un filo logico. Sul solco della memoria, della rievocazione, sospinta da un fatto di cronaca o da un momento di suggestione emotiva, ogni singola narrazione è un contenitore di molteplici aspetti e significati attinti dal quotidiano e dal ricordo, dall'analisi asciutta e priva di fronzoli di quel che siamo stati e di quel che siamo oggi.

Bruciati vivi

Stallo Daniela
Arkadia

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Luisa è un'insegnante pendolare. Il suo diario, che copre dieci mesi, da settembre a luglio, è la cronaca quasi giornaliera dell'anno scolastico e della sua vita privata. Luisa racconta di un lavoro ripetitivo, che non la gratifica, per giunta malpagato. Spesso si ammala o finge di farlo per poter restare a casa. Con il marito Thomas i rapporti sono agli sgoccioli e la lontananza del figlio, che lavora all'estero, di certo non la aiuta. Di pari passo crescono il malcontento, la diffidenza verso il prossimo, la solitudine e la noia. Così, lentamente, Luisa si convince che per anelare a un'esistenza migliore l'unica cosa da fare è eliminare le persone che ora gliela rendono difficile. Da questo momento in poi intraprende un personale percorso da serial killer, convinta che tutto questo le potrà donare una rinnovata serenità. E invece niente andrà secondo i suoi piani. Proiettata in una rincorsa ossessiva ed egoistica verso il proprio benessere, anche attraverso veri e propri crimini, ogni sua azione sembra votata al fallimento e a un epilogo drammatico.

Il lato sbagliato del cielo

Baldo Laura
Arkadia

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
Rainer è un giovane soldato delle SS. Di stanza a Varsavia viene ferito da un ordigno e inviato, dopo la convalescenza, come guardiano nel lager di Flossenbürg. E qui il destino vuole che incontri Lucjan, giovane prigioniero, che proprio nella città polacca è stato autore del suo ferimento. Sarà lui a ricordargli, in un momento di profonda sfiducia e amarezza, che in quei frangenti era stato un eroe e aveva salvato un bambino. Rainer non ricorda l'episodio, ma il partigiano sì, e questo basta perché ai suoi occhi diventi una sorta di angelo custode. Giorno dopo giorno, tra i due, nasce un sentimento di rispetto che si tramuta in amicizia e, quando Lucjan finalmente riesce a fuggire, Rainer viene incaricato insieme ad altri soldati di catturarlo. Sarà il momento della svolta. Rainer dovrà finalmente decidersi da che parte stare, se continuare ad appoggiare un regime assassino e crudele oppure schierarsi dalla parte dei giusti.

Liliana

Mestres Apeles
Arkadia

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
Liliana fu pubblicato nel Natale del 1907 da Juan Oliva de Vilanova, il grande maestro del Modernismo grafico catalano. Nel 1911 il poema fu adattato al teatro dallo stesso Apeles Mestres, che curò i disegni, utilizzati anni dopo furono utilizzati per illustrare la sua opera La Viola d'Or. Il poema, così come la rappresentazione teatrale, è un magnifico esempio della volontà dell'artista di creare un'opera "totale". Il suo concetto di vita e l'amore per la natura lo rendono più che mai attuale, mettendo in luce l'importanza per l'uomo di conservare il suo ambiente naturale. Attraverso Liliana scopriamo i segreti della foresta e i sentimenti più profondi delle piccole creature che la abitano. I simboli e i messaggi, validi oggi come ieri, la malvagità dell'uomo che distrugge il suo habitat, la bontà, la forza e la sensibilità rappresentate dagli gnomi.

Uccelli di fango

Rusinol Santiago
Arkadia

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
Gli uccelli di fango sono per me le persone sbagliate. Hanno ali pur non avendo piume, sentono il bisogno di volare in alto anche se un peso gli impedisce di farlo. Quel peso è il fango di cui sono composte, lo stesso fango con cui Dio ha impastato l'uomo. Così scriveva Santiago Rusiñol presentando la sua allegra e disincantata successione di ritratti che volle intitolare Aucells de Fang. I personaggi di Rusiñol sono tutti delineati con ironica tenerezza, un tratto caratteristico dell'autore che sapeva cogliere al meglio non solo le sfumature dei comportamenti dei suoi concittadini, ma anche le ansie, le paure e le gioie dei propri contemporanei. Nei "ritratti" di Rusiñol compaiono il bambino prematuramente saggio, il poliziotto che non vorrebbe arrestare nessuno, il fabbricante di ombrelli che detesta la pioggia, l'inventore che crede di aver ideato il marchingegno definitivo per sovvertire le classi sociali: una schiera di ostinati sognatori che scontano più di altri, a causa della smisurata ansia di volare, le radici della condizione umana.

Sardegna. Un piccolo continente. Le...

Sirigu Gianni
Arkadia

Disponibile in libreria in 3 giorni

70,00 €
Scrigno di bellezze incomparabili, capace di destare mille emozioni, la Sardegna è un continente a sé stante, in cui riscoprire una natura incontaminata, panorami mozzafiato, acque cristalline, percorsi storici e culturali di enorme interesse. Condensare ciò che è l'Isola in poche righe appare impresa ardua, soprattutto senza l'apporto di contesti visivi adeguati. Per questo motivo "Sardegna. Un piccolo continente. Le zone interne" vuole dare un assaggio di quelle che sono le peculiarità di una terra antica e fiera delle proprie tradizioni. Un excursus per immagini (centinaia) e testi certo non completo, capace però di fornire alcune splendide indicazioni sui contesti naturalistici principali, sulla flora e la fauna, sulla società, la storia e l'arte.

Manga Do. Igort e la via del manga....

Distilo Domenico
Arkadia

Disponibile in libreria in 3 giorni

20,00 €
Manga Do racconta il viaggio di Igort, tra i più importanti autori italiani di graphic novel, nei luoghi fondativi della cultura giapponese. Il dvd (in italiano, inglese, francese, tedesco) porta lo spettatore sulla via del manga, dove per "via", come nelle discipline orientali, si vuole intendere un percorso intrapreso per trasformare una tecnica, quella del racconto disegnato, in una pratica di perfezionamento. Igort si muove assieme a un amico fotografo che gli fa da guida: da Tokyo a Nagoya, poi giù lungo la penisola del Kii fino ad Izumo, dove si continua una millenaria tecnica di fabbricazione della carta, e a Hiroshima, al Museo della Pace. Da questo viaggio e dalla varietà dei suoi tragitti nasce l'intreccio della nuova opera di Igort, "Quaderni Giapponesi/volume secondo" di cui Manga Do è il film che ne racconta la genesi. Il cofanetto contiene, oltre al film, tre cartoline di Igort e un piccolo libro di otto pagine.