Elenco dei prodotti per la marca Zanichelli

Zanichelli

Manuale cremonese di informatica e...

Liberatore Antonino
Zanichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

75,50 €
Per la preparazione della prova d'esame: la terza edizione del "Manuale cremonese di informatica e telecomunicazioni" costituisce un riferimento per studenti, docenti e professionisti. L'aggiornamento: alle Discipline propedeutiche si è aggiunta la Gestione, progetto e organizzazione di impresa. Nella sezione di Informatica sono trattati i temi della Programmazione asincrona e della Programmazione embedded e sono stati introdotti capitoli dedicati alla Programmazione funzionale, al Formato dati JSON e al Linguaggio Python. In Telecomunicazioni figurano ora argomenti come le Software Defined Network, la Network Function Virtualization, le SD-WAN, i container e i microservizi, nonché capitoli dedicati alle Tecnologie RFID e NFC, all'Internet of Things (IoT), alle Tecnologie e standard per sistemi radiofonici e televisivi, alla Comunicazione unificata e allo Smart Working. La preparazione alla prova d'esame: la trasformazione della seconda prova scritta dell'esame di Stato da disciplinare a interdisciplinare rende il Manuale uno strumento indispensabile per la preparazione, perché offre un ampio e aggiornato repertorio di tecnologie hardware e software, completo di elementi normativi e di numerosissimi grafici, schemi ed esempi applicativi, utili anche per il colloquio orale.

Diritto civile. Vol. 2: Il contratto

Calvo Roberto
Zanichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

60,50 €
La seconda edizione di questo volume tiene conto delle sopravvenute novità normative attinenti alla disciplina generale del contratto. Intendiamo riferirci alle modifiche in materia di amministrazione digitale, nonché a quelle concernenti i codici del consumo e del turismo. Un'altra novità di cui si è tenuto conto è rappresentata dallo statuto sul contratto di convivenza. Uguale attenzione è stata dedicata al diritto giudiziale, con particolare riguardo agli interventi nomofilattici della giurisdizione di legittimità, i quali, più degli altri, hanno inciso sull'interpretazione degli artt. 1321-1469 bis c.c. e della correlata legislazione speciale. Pur mantenendo inalterato l'impianto sistematico originario, sono infine state ampliate alcune parti dell'opera (forme convenzionali, azione di annullamento, violenza e rescissione, cessione del contratto, interpretazione).

Fondamenti di chimica. Con e-book

Silvestroni Paolo
Zanichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

87,00 €
Fondamenti di chimica è un'opera che ha ridisegnato l'insegnamento della chimica generale e inorganica. L'approccio a questa materia è passato da essere prevalentemente descrittivo, in cui la chimica poteva apparire allo studente come un complicato insieme di leggi empiriche, formule e reazioni esclusivamente da memorizzare, a una nuova impostazione che, fin dalla prima edizione uscita a metà degli anni Sessanta, si è caratterizzata per una visione e una rappresentazione dei fenomeni in base alle leggi della termodinamica. Il professor Silvestroni, con la sua attività didattica, ha portato generazioni di studenti ad apprendere criticamente la chimica, per poter affrontare problemi nuovi e sconosciuti. Questa undicesima edizione è stata aggiornata, sotto la guida dei curatori, e rispetta appieno l'impianto originario. Oltre alla revisione di tutti i dati e all'inserimento delle novità scientifiche e tecnologiche di maggior rilievo occorse dalla pubblicazione nel 1996 della decima edizione, l'intervento più significativo è stato rendere più scorrevole la lettura; per esempio sono stati creati dei box specifici, dedicati a una trattazione approfondita e dettagliata di alcuni argomenti. La parte di chimica inorganica mantiene la ricchezza di informazioni riguardo le reazioni di preparazione, sia di laboratorio sia industriali, di molti elementi e composti, e riguardo la loro reattività e la loro importanza dal punto di vista applicativo e commerciale, il che fa di questo libro anche uno strumento di consultazione, per approfondire la conoscenza di qualsiasi composto e per reperire informazioni su qualsiasi argomento di chimica.

Antropologia per insegnare....

Tassan Manuela
Zanichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

23,20 €
Questo libro è un'introduzione ragionata all'antropologia culturale rivolta ai futuri insegnanti, ma anche a tutti coloro che sono chiamati a progettare e realizzare interventi educativi, e non soltanto in contesti multiculturali. Questa disciplina, che è per sua natura votata a comprendere la diversità culturale, compie la propria funzione nella misura in cui riesce ad assumere uno sguardo decentrato e relativizzante, che riconosca anche nella nostra cultura di appartenenza una cultura specifica da non dare per scontata nella relazione educativa. Il nostro modo di pensare, di agire, di usare il corpo e persino di concepire cosa significhi insegnare o educare è infatti tutt'altro che ovvio e merita di essere discusso e reso manifesto, per farne oggetto di una riflessione consapevole. Antropologia per insegnare è diviso in tre parti. Il concetto di cultura presenta una disamina delle diverse risposte che, a seconda degli approcci, l'antropologia ha dato alla domanda centrale «che cos'è la cultura?»; mette in evidenza i momenti-chiave della storia dell'antropologia ed è propedeutica alle due parti successive, sia per gli strumenti di base che fornisce, sia perché problematizza una nozione usata in maniera non sempre accorta nel nostro linguaggio quotidiano; Identità individuali e collettive affronta il tema dell'identità e della differenza, individuale e collettiva, attraverso l'esplorazione di alcune categorie che informano il nostro senso comune: razza, razzismo, multiculturalismo, etnia, sesso, genere, famiglia e religione; Antropologia dei processi educativi e della scuola, infine, punta l'attenzione sul tema educativo, mostrando alcune prospettive di ricerca sviluppate dagli antropologi culturali; mostra come la scuola, al pari di qualsiasi altro setting educativo, non assume una rilevanza antropologica solo in quanto luogo di incontro e confronto tra persone di culture diverse, ma che essa è, già di per sé, espressione di una propria particolare cultura, che influenza in maniera profonda il modo in cui si delineano i processi di insegnamento e apprendimento, così come la forma che assumono le relazioni al suo interno.

La seconda prova per i licei...

Bergamini Massimo
Zanichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,70 €
Un libro che contiene tutto ciò che serve per prepararsi alla seconda prova d'esame. Anche le prove suppletive, straordinarie e all'estero: dal 2015 a oggi, i testi e gli svolgimenti delle prove di matematica e di matematica e fisica assegnate al liceo scientifico, al liceo scientifico opzione scienze applicate e opzione sportiva, in tutte le sessioni: ordinarie, suppletive, straordinarie e all'estero. 40 tabelle di sintesi con tutta la matematica che ti serve: i concetti fondamentali e le formule utili per affrontare problemi e quesiti. 3 prove svolte anche con la calcolatrice grafica: dal 2017 è consentito usare una calcolatrice grafica senza calcolo simbolico (CAS) durante la seconda prova dell'esame di Stato. Con questo strumento si possono visualizzare le funzioni e intuire le risposte ai problemi prima di procedere con la risoluzione formale. Sul sito, gli svolgimenti di tutte le prove dal 2001: il libro prosegue nel sito, dove sono disponibili: un archivio con i testi e gli svolgimenti di tutte le prove assegnate dal 2001 al 2014 nei corsi ordinari e PNI del liceo scientifico, e dal 2015 in poi al liceo scientifico, al liceo scientifico opzione scienze applicate e opzione sportiva; 32 prove assegnate nelle sessioni suppletive e straordinarie; 600 quesiti e 100 problemi suddivisi per argomento (per esempio: tutti gli esercizi sulle derivate), per una preparazione mirata sui singoli temi; 60 test interattivi per allenarsi e valutare la propria preparazione; 3 prove svolte anche con la calcolatrice grafica. Inoltre: il giorno dell'esame scritto, la prova ministeriale svolta e commentata.

Unitutor Medicina. Prove nazionali...

Longo Fatima
Zanichelli

Disponibile in libreria

21,20 €
Per superare la prova di ammissione hai a disposizione 100 minuti per rispondere a 60 domande a scelta multipla: un minuto e mezzo per ciascuna domanda. Devi essere in grado di individuare l'unica risposta corretta tra le 5 disponibili e di evitare risposte sbagliate, perché ti penalizzano con un punteggio negativo. Allenarti con i quiz realmente proposti negli anni scorsi e saper gestire il tempo a tua disposizione è quindi molto importante per la buona riuscita della prova e per affrontarla con serenità. "Unitutor Medicina 19" prove risolte ti aiuta a completare la tua preparazione allenandoti con 19 prove su carta, che puoi svolgere compilando un modulo simile a quello che troverai il giorno della prova, e con altre 15 prove interattive usando il cronometro. Nel libro: 1240 quiz con soluzioni commentate, suddivisi in 19 prove nazionali di ammissione; 19 moduli da compilare con le risposte. Nel sito: 15 simulazioni aggiuntive delle prove di ammissione a Medicina, Odontoiatria e Veterinaria; 20 videoesercizi di logica.

Biochimica clinica essenziale. Dal...

Albi Elisabetta
Zanichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

29,30 €
Gli orizzonti della biochimica clinica si sono notevolmente ampliati negli ultimi anni, grazie a una maggior conoscenza delle molecole e dei processi biochimici coinvolti nello sviluppo di patologie e alla messa a punto di tecniche sempre più accurate per la diagnosi. Le informazioni oggi disponibili sulla natura biochimica degli stati di salute e malattia sono così numerose che, se da un lato forniscono un terreno più solido per svolgere l'attività clinica, dall'altro possono disorientare chi si avvicina a questa disciplina. Biochimica clinica essenziale disegna un percorso molto strutturato: si parte dai fondamenti biochimici, li si applica nel laboratorio di analisi e si concretizzano poi le informazioni ottenute con l'interpretazione dei dati ai fini diagnostici o di follow up farmacologico. Questa scansione permette una rapida acquisizione del quadro di insieme della disciplina, il che è fondamentale per lo studente. Il testo è supportato inoltre da un ampio numero di schemi e illustrazioni, per facilitare la comprensione e la fase di memorizzazione; è anche corredato da un glossario e da schede di approfondimento sulle patologie e sugli aspetti biochimici di maggior rilievo. Il libro è organizzato in cinque parti, che descrivono: le fasi del processo diagnostico, da quella preanalitica a quella postanalitica; le caratteristiche e le analisi dei diversi campioni biologici; lo studio dei profili di interesse biochimico-clinico; l'utilità pratica dei profili d'organo e di apparato; e, infine, le valutazioni biochimico-cliniche dei quadri patologici più frequenti (l'infiammazione, la malnutrizione e le malattie endocrine).

La patente del computer. Nuova...

Tibone Federico
Zanichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

24,80 €
I moduli della nuova ECDL: il testo propone i moduli previsti per il conseguimento della certificazione ECDL Full Standard con Windows 10 e Office 2016; dopo aver illustrato i concetti di base dell'informatica (Computer Essentials) spiega in modo visivo come usare il personal computer per scrivere (Word Processing), elaborare dati numerici (Spreadsheet), fare presentazioni (Presentation), comunicare, navigare e collaborare in rete (Online Essentials, Online Collaboration) prestando attenzione al problema della sicurezza informatica (IT Security). Un argomento, due pagine affiancate: a ogni argomento è dedicata una coppia di pagine. Tutto quello che devi imparare è sotto gli occhi: le cose da sapere e le schermate del computer. Nell'ebook multimediale, tutte le pagine del libro da sfogliare con: le soluzioni filmate di 10 esercitazioni per l'esame ECDL proposte nel testo; altre 7 esercitazioni per l'esame ECDL; 140 esercizi interattivi online.

Perché l'universo funziona così....

Atkins Peter William
Zanichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

13,80 €
La meravigliosa complessità del mondo è conseguenza di leggi fisiche che poco a poco negli ultimi secoli siamo riusciti a svelare. Ma da dove vengono queste leggi? Chi le ha create? Con rigore scientifico, ma non senza umorismo, Peter Atkins rivisita qui i grandi princìpi di conservazione, la meccanica classica e quantistica, la termodinamica e l'elettromagnetismo, ne distilla l'essenza più profonda e propone un'idea sorprendente: le leggi della natura sono nate spontaneamente, senza alcun atto creativo. Atkins mostra infatti che per generare le leggi basta una combinazione di indolenza (non si altera la simmetria perfetta del nulla primigenio), di anarchia (ogni particella è libera di muoversi a proprio piacimento) e di ignoranza (non si conosce il comportamento individuale delle particelle, soltanto quello collettivo). Se così è, restano da spiegare soltanto i valori di alcune costanti fondamentali, come la carica dell'elettrone, e il prodigio forse più grande: perché la matematica inventata dall'Homo sapiens sia così efficace nel descrivere l'universo.

La tesi di laurea. Ricerca,...

Gheno Vera
Zanichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
Se frequenti un corso di laurea triennale in una facoltà umanistica, sai bene che, per coronare il tuo percorso, dovrai affrontare un passaggio fondamentale: la tesi di laurea. Dopo tanti esami orali, la scelta dell'argomento e del relatore, la bibliografia e le pagine bianche da riempire potrebbero apparirti come un ostacolo (quasi) insormontabile. Ma niente paura: scrivere la tesi di laurea senza soffrire troppo è possibile, basta sapere come fare. Tutto parte da una buona pianificazione, e in questo libro troverai consigli per organizzare il flusso di lavoro (dall'idea iniziale alla consegna), indicazioni per scrivere e presentare al meglio il tuo elaborato, regole di netiquette da seguire con il relatore e suggerimenti di comportamento per la discussione (compresa la gestione dei parenti e degli amici). Seguili, il lavoro scorrerà liscio e senza intoppi. Alla fine ti accorgerai con sollievo di quanto tutto sia stato rapido e leggero.

I marziani siamo noi. Alla ricerca...

Bignami Giovanni F.
Zanichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,30 €
Siamo soli nell'universo? Hanno cominciato a chiederselo i filosofi greci, e ancora cerchiamo una risposta. Ma dalle parole si è passati ai fatti. Un quarto di secolo dopo la scoperta del primo pianeta extrasolare, adesso ne conosciamo migliaia, molti simili alla Terra. Sappiamo che ogni stella della nostra galassia ha almeno un pianeta e questo moltiplica le possibilità di trovarne altri abitabili, con altre forme di vita. Ma ancora non sappiamo come descrivere gli "alieni". Per non farci trovare impreparati, continuiamo a esplorare il cielo con telescopi e sonde spaziali. E le sorprese sono continue. Inseguiamo l'acqua e la troviamo ovunque: un lago sotterraneo nel polo sud di Marte, ghiaccio sull'asteroide Cerere, oceani con sorgenti termali su Encelado, lo splendido satellite ghiacciato di Saturno. Ma iniziamo a trovare acqua anche nell'atmosfera di alcuni pianeti extrasolari. Non abbiamo ancora trovato una nuova Terra, ma siamo sulla buona strada. Ancora per un po' di tempo però possiamo continuare a considerarci esseri speciali e a pensare che i marziani siamo noi.

L'origine delle specie

Darwin Charles
Zanichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

26,30 €
È in preparazione un'edizione italiana dell''Origine'!!! La quinta edizione straniera in cinque Paesi diversi. Owen si sbagliava dicendo alla Longman che il libro sarebbe stato completamente dimenticato in dieci anni. Così Charles Darwin, in una lettera del dicembre 1863, annunciava entusiasta al botanico Joseph Dalton Hooker che l'"Origine delle specie", pubblicato nel 1859 in Regno Unito, stava per arrivare anche nel nostro Paese. Il libro sarebbe uscito nel 1864 per i tipi di Zanichelli, Modena, con il titolo "Sull'origine delle specie per elezione naturale". All'interno i traduttori dell'opera, Giovanni Canestrini e Leonardo Salimbeni, spiegheranno che non era rivolta solo agli studiosi, che fino ad allora erano costretti a utilizzare le edizioni francesi. Le considerazioni contenute nell'"Origine delle specie" interessano anche "quanti amano, spinti da semplice curiosità, occuparsi del difficile argomento della genesi e dello sviluppo delle specie animali e vegetali". Un testo di studio con un'anima divulgativa, che a 160 anni dall'edizione originale è oggi ristampato in anastatica con due inediti saggi introduttivi. Marco Ferraguti, biologo evoluzionista, descrive la nascita di questa edizione e il suo ruolo nello sviluppo del darwinismo in Italia. Chiara Ceci, naturalista e comunicatrice scientifica, ci mostra da vicino il Darwin sperimentatore, aprendo le porte della sua casa-laboratorio a Downe.

Il dizionario giapponese. Ediz....

Marino Susanna
Zanichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

45,50 €
Il "Dizionario di giapponese" di Susanna Marino è un dizionario studiato per chi sta imparando la lingua giapponese, per i professionisti, e per chiunque abbia bisogno di uno strumento pratico di consultazione. La sezione giapponese-italiano dell'opera è ordinata per trascrizione in caratteri latini secondo il sistema Hepburn. Ogni voce contiene l'equivalente in caratteri giapponesi ed è completa di fraseologia e di forme derivate dal lemma. La sezione italiano-giapponese riporta sia la traduzione in caratteri giapponesi sia la trascrizione in caratteri latini. Questa seconda edizione è stata completamente rivista e aggiornata con nuove parole e frasi del giapponese e dell'italiano: parole dell'informatica come chakumero e kuraudo, forme colloquiali, o legate ai fenomeni sociali come bakugai, featoredo, fotoretacchi, kuri bizu. Inoltre, sono state inserite oltre 400 forme onomatopeiche come uji uji e doki doki, un elemento linguistico fondamentale soprattutto nella lingua parlata e fonte di espressività della lingua giapponese. Oltre 34.000 lemmi; oltre 9000 locuzioni ed esempi; 150 note d'uso per spiegare particolarità grammaticali del giapponese e segnalare possibili difficoltà; oltre 100 note su argomenti affascinanti della cultura giapponese come anime, bonsai, haiku, sedoku; un'appendice di 10 tavole illustrate con elementi chiave della cultura giapponese come la casa tradizionale o la cerimonia del tè; 180 proverbi. Nella versione digitale: il testo integrale dell'opera, ricercabile per caratteri latini, hiragana, katakana e kanji; la pronuncia sonora di tutti i lemmi giapponesi.

Parlare per immagini. Le figure...

Tarabbia Andrea
Zanichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
Spesso non ce ne accorgiamo, ma quasi ogni cosa che diciamo o che scriviamo, dal messaggio WhatsApp all'email, contiene una figura retorica. Se una sera d'inverno torniamo a casa ed esclamiamo "Sono un pezzo di ghiaccio!" non siamo diventati un pezzo di ghiaccio, nemmeno dei bugiardi, ma abbiamo usato una metafora. Le figure retoriche sono strumenti potenti e se impariamo a usarle bene possono diventare nostre alleate. Ci aiutano a esprimere meglio quello che vogliamo comunicare, danno forza ai nostri discorsi e creano immagini che sorprendono chi ci ascolta. "Parlare per immagini" presenta 50 figure retoriche, da quelle che lavorano sul senso delle parole e lo usano in modi a volte imprevedibili, come l'iperbole e la perifrasi, a quelle che giocano con le lettere, le fanno confliggere o mimano il mondo attraverso i suoni, come le onomatopee e le allitterazioni.

Quando la cellula perde il...

Maga Giovanni
Zanichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,30 €
Con il metodo scientifico, non con le terapie alternative: solo così possiamo sconfiggere il cancro. Dalle frontiere della ricerca sono in arrivo farmaci a bersaglio molecolare, vaccini, immunoterapie e terapie geniche. La trasformazione di una cellula sana in una cellula tumorale è irreversibile: una volta avviata, la cellula non torna più indietro. Grazie alle conoscenze sulle basi molecolari del cancro, oggi possiamo riconoscere le cellule tumorali, tracciarne l'identikit genetico e scegliere terapie personalizzate. Possiamo leggere il DNA alla ricerca delle mutazioni che provocano il cancro e sviluppare farmaci che colpiscono solo le cellule malate. Agiamo sul nostro sistema immunitario e lo rendiamo capace di riconoscere e aggredire i tumori. Arruoliamo virus e batteri per attaccare e uccidere le cellule cancerogene. Le cure alternative sono invece una minaccia. Omeopatia, cristalloterapia, diete miracolose a base di cartilagine di squalo o bicarbonato sono trappole mortali. La ricerca scientifica è l'unico investimento sicuro per curare il cancro.

Biologia & genetica. Con espansione...

Donati Chiara
Zanichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

25,30 €
Biologia & genetica è un'opera calibrata per le necessità di chi non conosce la materia e ha l'obiettivo di raggiungere una buona preparazione di base. È un testo che, attraverso un'esposizione chiara, costruisce passo dopo passo la preparazione degli studenti, portandoli a comprendere gli elementi fondamentali di queste discipline. Al tempo stesso, la biologia e la genetica sono discipline in continuo sviluppo, come dimostra oltre un milione di articoli scientifici pubblicati ogni anno. La ricerca scientifica in questi campi ha ricadute molto importanti, sia per una miglior comprensione del mondo dei viventi, sia per un più efficace trattamento di malattie attualmente inguaribili o difficilmente curabili. Questo libro si impegna quindi a fornire anche una panoramica delle acquisizioni più recenti e significative, pur restando un testo di base dalle dimensioni contenute. La parte di biologia prende avvio dalla domanda «cos'è la vita» per passare a descriverne le basi chimiche, trattare la struttura e le funzioni delle biomolecole, l'organizzazione e le funzioni della cellula, le membrane biologiche, il trasporto e la comunicazione cellulare, i virus, fino a spiegare come funzionano il metabolismo e la produzione di energia. La parte di genetica si apre con la descrizione degli acidi nucleici, per poi trattare il codice genetico; seguono la traduzione e la regolazione dell'espressione genica, il ciclo cellulare, la riproduzione e la trasmissione dei caratteri ereditari. Gli ultimi due capitoli sono infine dedicati alla genetica applicata alle scienze mediche e alla tecnologia del DNA ricombinante: le biotecnologie stanno non solo fornendo strumenti nuovi ed efficaci per la risoluzione di problemi di ordine medico, ma anche sollevando interrogativi etici e problematiche di grande impatto sociale. Asciutto ed essenziale, chiaro nell'esposizione, questo libro ha inoltre immagini a colori che spiegano in modo immediato anche gli argomenti più complessi.

Lineamenti di sociologia del diritto

Zanichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

54,50 €
Questi "Lineamenti" offrono uno sguardo sul diritto nella prospettiva sociologica e più ampiamente delle scienze sociali. Un manuale di "Sociologia del diritto", dunque, che propone una serie di temi centrali per la disciplina, all'intersezione tra riflessione teorica e ricerche empiriche. Il volume è pensato sia per studenti di Giurisprudenza e di Scienze politico-sociali, sia per un pubblico più vasto (amministratori, responsabili e operatori di istituzioni e servizi diversi) interessati al fenomeno giuridico e alla sua dimensione sociale. Si compone di due parti. Nella prima, dopo aver illustrato il modo in cui la disciplina studia il diritto sotto il profilo teorico e nelle ricerche empiriche, si esplora la varietà di messaggi normativi che la società odierna produce, le possibili classificazioni di tali messaggi nel loro contesto storico, dalle società semplici al campo giuridico postmoderno. Un'attenzione particolare è rivolta alla cultura giuridica, sia quella degli addetti ai lavori, sia quella dell'uomo comune, e ai processi che vanno sotto il nome di socializzazione normativa e giuridica. La seconda parte illustra la varietà e la complessità dei meccanismi di produzione del diritto e le modalità della sua attuazione e implementazione, con specifico riguardo alle norme relative ai diritti sociali e di cittadinanza e a quelle penali e delle procedure penali. Nell'ultimo capitolo, si argomenta a favore dell'importanza di una prospettiva che tiene conto della pluralità degli ordinamenti normativi, per il contributo che essa può dare, in modo particolare, alla comprensione dei temi della pena e del controllo sociale.

Goodman & Gilman. Le basi...

Brunton Laurence L.
Zanichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

175,00 €
La prima edizione di quest'opera apparve nel 1941. Era il frutto della collaborazione tra due amici, Louis Goodman e Alfred Gilman, professori all'Università di Yale, i quali avevano scritto un testo con l'obiettivo, come dissero nella Prefazione, di: correlare la farmacologia con le scienze mediche che a essa si rapportano; reinterpretare effetti e impieghi dei farmaci alla luce dei progressi compiuti nel campo della medicina e delle scienze biomediche di base; enfatizzare le applicazioni della farmacodinamica alla terapia; e fornire un manuale utile tanto agli studenti di farmacologia quanto ai medici. Oggi il "Goodman & Gilman - Le basi farmacologiche della terapia" è un autorevole testo di farmacologia a livello globale e quegli intenti continuano a guidare ogni nuova edizione, pur nell'evoluzione della disciplina, che richiede aggiornamenti continui. Un testo con molteplici autori tende a crescere in lunghezza a ogni nuova edizione. Per cercare di mantenere l'opera in un unico volume, i curatori hanno rivisto integralmente la precedente edizione eliminando ridondanze e sovrapposizioni tra i vari capitoli e chiedendo ai singoli autori di aggiornarli; hanno anche deciso di usare più figure per spiegare le vie di segnale e i meccanismi d'azione dei farmaci. In questa tredicesima edizione sono stati introdotti cinque nuovi capitoli, che si caratterizzano, a livello di contenuti, per la grande attenzione riservata alle immunoterapie; la conoscenze del sistema immunitario è infatti enormemente cresciuta nell'ultimo decennio e si sono scoperti diversi percorsi e meccanismi d'azione a cui associare le terapie immunitarie. Un'attenzione analoga è andata anche ai vaccini e al loro utilizzo terapeutico, per esempio come antitumorali, oltre che come presidio preventivo nelle malattie infettive. È stato inoltre ripensato l'approccio alla farmacologia dell'epatite acuta e cronica, in seguito alla rivoluzione portata dall'uso di agenti antivirali ad azione diretta, che hanno raggiunto una percentuale di successo notevole. E sono state aggiornate le sezioni relative alle patologie cardiache e polmonari, sia considerando le nuove classi di farmaci, sia gli aspetti fisiopatologici. Emergono anche questioni globali che è importante evidenziare: la prescrizione eccessiva di antibiotici e il loro uso sconsiderato nell'agricoltura e nell'allevamento favoriranno lo sviluppo di antimicrobico-resistenza; l'applicazione della tecnica di manipolazione genetica con CRISPR/cas9 offrirà molto probabilmente nuovi percorsi terapeutici.

Struttura e progetto dei...

Patterson David A.
Zanichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

52,00 €
Fino a poco tempo fa i programmatori potevano fare affidamento sul lavoro dei progettisti di architetture e di compilatori e su quello dei produttori di chip per rendere più veloci e più efficienti a livello energetico i propri programmi senza il bisogno di apportare alcuna modifica. Questa epoca è finita: affinché un programma possa essere eseguito più velocemente deve diventare un programma parallelo. La tecnologia moderna richiede che i professionisti di ogni settore dell'informatica conoscano sia il software sia l'hardware, la cui interazione ai vari livelli offre la chiave per capire i princìpi fondamentali dell'elaborazione. Per questo motivo gli autori di Struttura e progetto dei calcolatori hanno posto l'enfasi sulla relazione tra hardware e software, e il recente passaggio dalle architetture uniprocessore ai multiprocessori multicore ha confermato quanto la prospettiva del parallelismo sia giusta. La novità di questa edizione è la scelta di trattare l'architettura RISC-V. Sviluppato inizialmente a Berkeley e progettato per funzionare con cloud computing, dispositivi mobili e altri sistemi embedded, questo insieme di istruzioni è più semplice ed elegante dell'insieme di istruzioni MIPS e presenta anche il vantaggio di non essere un'architettura proprietaria. Esistono quindi simulatori, compilatori e debugger RISC-V open source facilmente reperibili, e persino implementazioni RISC-V open source scritte nei linguaggi di descrizione dell'hardware. Gli obiettivi principali del corso sono: dimostrare con esempi concreti quanto sia importante comprendere il funzionamento dell'hardware, per ottenere buone prestazioni ed elevata efficienza energetica; evidenziare i temi principali di ogni argomento inserendo a margine del testo le icone associate alle «otto grandi idee» nella progettazione delle architetture; proporre nuovi esempi che riflettano il ricambio generazionale avvenuto nel passaggio dall'era dei PC all'era postPC (tablet, cloud, ARM, x86); distribuire il materiale relativo all'I/O in tutto il libro anziché racchiuderlo in un unico capitolo; aggiornare il contenuto tecnico per rispecchiare i cambiamenti avvenuti nell'industria, facendo riferimento, per esempio, ad architetture come il Cortex A-53 ARM e il Core i7 Intel.

Francese 10-14. Dizionario...

Mambrini Simona
Zanichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

22,60 €
Il Francese 10-14 è un dizionario pensato per gli studenti della scuola secondaria che si avvicinano allo studio del francese. È completo, facile da consultare, ricco di note d'uso e di cultura per risolvere i dubbi e di disegni a colori per chiarire i concetti. L'opera è la seconda edizione del Primo Zanichelli di francese (2012). 1008 pagine; 54000 voci, frasi ed esempi in cui si evidenziano le diversità tra il francese e l'italiano; indicazione della pronuncia; segnalazione delle parole più importanti da conoscere; oltre 1600 sinonimi e contrari francesi per arricchire il proprio lessico; oltre 1700 note d'uso per risolvere i dubbi ed evitare gli errori più comuni; oltre 500 tabelle di coniugazione con tutte le forme verbali principali; 250 illustrazioni per chiarire i concetti e potenziare l'acquisizione del lessico; 100 note culturali e 300 falsi amici; il Point de départ: 48 pagine di informazioni essenziali per comunicare subito e cominciare a familiarizzare con la grammatica. Contenuti della versione digitale: testo integrale dell'opera; pronuncia dei lemmi francesi. App per smartphone e tablet, download e consultazione online: collegarsi al sito dizionari.zanichelli.it e seguire le istruzioni. Sono richiesti un indirizzo email per la registrazione e il codice di attivazione scritto in verticale sul bollino argentato SIAE all'interno del libro. Per Windows 7, 8, 8.1, 10. Per macOS 10.8-10.14. Per iOS da 8.0 a 12. Per Android da 4.1 a 9. Sono possibili 4 download su 4 dispositivi differenti (Windows, Mac, iOS e Android). I contenuti scaricati possono restare sul computer dell'utente senza limiti di tempo. La licenza comprende eventuali aggiornamenti tecnici del programma per 5 anni dall'attivazione. Non comprende l'aggiornamento a nuove edizioni. La consultazione online è valida per 5 anni dall'attivazione. Dopo 5 anni rimarrà consultabile la versione offline del dizionario. Età di lettura: da 10 anni.

Elementi di biologia e genetica....

Sadava David
Zanichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

32,60 €
La biologia è in continua evoluzione: nuove ipotesi si traducono in nuove conoscenze, ma anche in nuovi spunti di ricerca e nuovi strumenti di insegnamento, e questo rende l'esigenza di restare aggiornati più urgente rispetto ad altre discipline. La quinta edizione italiana di Biologia raccoglie il patrimonio di informazioni, strumenti e prospettive accumulato negli ultimi anni e lo organizza partendo dall'idea che la biologia sia prima di tutto un sistema: quale che sia il livello di organizzazione che si vuole indagare, dalle molecole agli ecosistemi, i sistemi biologici sono interconnessi e complessi, e serve un approccio integrato. Questa constatazione legata allo studio della disciplina riflette il fatto che la popolazione umana è connessa in modo imprescindibile con le altre forme viventi. Questo libro porta lo studente a vedere la biologia come qualcosa che lo riguarda e che riguarda il suo futuro (anche di scienziato) e lo sprona, attraverso l'apprendimento attivo, a partecipare al processo di scoperta, ad acquisire abilità di gestione e interpretazione dei dati, a formarsi un pensiero critico e propositivo. Il metodo degli autori, incentrato su esempi reali e vivaci e su ricerche in corso, stimola lo studente alla scoperta attiva e lo fa attraverso rubriche che hanno una stretta coerenza reciproca.Un caso da vicino: una storia reale e una domanda, ad apertura di capitolo, con spunti di lavoro scaturiti da ricerche recenti; la risposta dettagliata alla domanda si trova a fine capitolo. L'esperimento: la descrizione della ricerca che sta alla base di Un caso da vicino. Lavorare con i dati: una proposta di lavoro sui dati reali dell'esperimento, nella quale lo studente è invitato ad analizzare i risultati da sé e a rispondere ad alcune domande. Prospettive future: nuove domande e opportunità di ricerca, sempre in rapporto a Un caso da vicino, a fine capitolo. Concetti chiave: sintesi di idee portanti all'inizio di ogni paragrafo. Ricapitoliamo: riassunto del paragrafo, con un elenco di abilità (Hai imparato a...) che lo studente deve aver acquisito, oltre a domande ed esercizi, in rapporto esplicito con i concetti chiave. I concetti in pratica: sintesi di una ricerca reale che verte intorno ad alcuni concetti chiave del capitolo, con una serie di domande.Infine, anche i contenuti multimediali sono stati pensati nell'ottica di un approccio integrato. Nel testo sono richiamate infatti attività, animazioni e media clip che sono disponibili sul sito e nell'ebook. Animazioni e media clip sono inoltre visualizzabili sullo smarthphone scaricando l'app Guarda!

Biologia. Con e-book. Vol. 1: La...

Sadava David
Zanichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

27,60 €
La biologia è in continua evoluzione: nuove ipotesi si traducono in nuove conoscenze, ma anche in nuovi spunti di ricerca e nuovi strumenti di insegnamento, e questo rende l'esigenza di restare aggiornati più urgente rispetto ad altre discipline. La quinta edizione italiana di Biologia raccoglie il patrimonio di informazioni, strumenti e prospettive accumulato negli ultimi anni e lo organizza partendo dall'idea che la biologia sia prima di tutto un sistema: quale che sia il livello di organizzazione che si vuole indagare, dalle molecole agli ecosistemi, i sistemi biologici sono interconnessi e complessi, e serve un approccio integrato. Questa constatazione legata allo studio della disciplina riflette il fatto che la popolazione umana è connessa in modo imprescindibile con le altre forme viventi. Questo libro porta lo studente a vedere la biologia come qualcosa che lo riguarda e che riguarda il suo futuro (anche di scienziato) e lo sprona, attraverso l'apprendimento attivo, a partecipare al processo di scoperta, ad acquisire abilità di gestione e interpretazione dei dati, a formarsi un pensiero critico e propositivo. Il metodo degli autori, incentrato su esempi reali e vivaci e su ricerche in corso, stimola lo studente alla scoperta attiva e lo fa attraverso rubriche che hanno una stretta coerenza reciproca.Un caso da vicino: una storia reale e una domanda, ad apertura di capitolo, con spunti di lavoro scaturiti da ricerche recenti; la risposta dettagliata alla domanda si trova a fine capitolo. L'esperimento: la descrizione della ricerca che sta alla base di Un caso da vicino. Lavorare con i dati: una proposta di lavoro sui dati reali dell'esperimento, nella quale lo studente è invitato ad analizzare i risultati da sé e a rispondere ad alcune domande. Prospettive future: nuove domande e opportunità di ricerca, sempre in rapporto a Un caso da vicino, a fine capitolo. Concetti chiave: sintesi di idee portanti all'inizio di ogni paragrafo. Ricapitoliamo: riassunto del paragrafo, con un elenco di abilità (Hai imparato a...) che lo studente deve aver acquisito, oltre a domande ed esercizi, in rapporto esplicito con i concetti chiave. I concetti in pratica: sintesi di una ricerca reale che verte intorno ad alcuni concetti chiave del capitolo, con una serie di domande.Infine, anche i contenuti multimediali sono stati pensati nell'ottica di un approccio integrato. Nel testo sono richiamate infatti attività, animazioni e media clip che sono disponibili sul sito e nell'ebook. Animazioni e media clip sono inoltre visualizzabili sullo smarthphone scaricando l'app Guarda!

Metodologie biochimiche e...

Maccarrone Mauro
Zanichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

42,40 €
Metodologie biochimiche e biomolecolari permette di acquisire la padronanza dei principali metodi usati nei laboratori per l'analisi delle biomolecole. È uno strumento professionalizzante che, pur mantenendo una struttura essenziale, tratta anche le metodologie più innovative per la ricerca e per l'analisi diagnostica. Il libro è diviso in tre parti, di dieci capitoli ciascuna: le prime due parti, Metodologie biochimiche e Metodologie biomolecolari, descrivono le metodologie più importanti e comuni nei laboratori di ricerca, quali le tecniche di analisi e manipolazione di proteine e DNA, e approfondiscono anche argomenti più recenti, come le metodiche per l'analisi epigenetica e la tecnologia CRISPR; la terza parte è una sezione speciale, che tratta tecnologie impiegate in laboratori più specialistici, da quelle della biologia strutturale alla citofluorimetria, con capitoli dedicati ad argomenti come la metodica SAXS, le analisi in live imaging, la risonanza plasmonica di superficie, l'analisi trascrittomica. Uno spazio è dedicato anche alla descrizione di argomenti imprescindibili per una corretta applicazione dei metodi biochimici e biomolecolari, come i principi di sicurezza nella buona pratica di laboratorio, l'analisi bioinformatica dei dati e le applicazioni specifiche in biochimica clinica. La presentazione di ogni argomento è inoltre completata da esercizi e problemi, intesi come occasione di approfondimento e strumento di autoverifica.

Psicologia per insegnare. Un...

Zanichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

21,40 €
Scritto in sinergia da autrici e autori specializzati nei processi dell'apprendimento e nella psicologia dello sviluppo e dell'educazione, Psicologia per insegnare si rivolge a chi aspira a diventare insegnante nella Scuola secondaria di primo o secondo grado. Espone le conoscenze di base sui processi cognitivi, emotivi e sociali di ragazze e ragazzi nella fase adolescenziale per poi passare alle tematiche psicosociali ricorrenti in questa fase di vita, alla psicologia dell'adolescente in relazione al contesto classe, al gruppo dei pari e agli adulti di riferimento. Al futuro insegnante vengono forniti strumenti teorici utili per una lettura del comportamento delle sue studentesse e dei suoi studenti, e per cogliere la richiesta sottostante di ascolto, aiuto, cambiamento, intervento, ma anche per intercettare i comportamenti a rischio e le situazioni di sopraffazione e disagio.La prima parte del volume presenta le diverse concezioni dell'intelligenza (cap. 1), descrive la relazione tra emozioni e processi cognitivi (cap. 2), spiega il concetto di metacognizione (cap. 3), delinea la formazione dell'identità (cap. 4) e traccia gli aspetti caratteristici dello sviluppo delle competenze sociali (cap. 5). La seconda parte, centrata invece sul contesto scolastico, ne prende in esame i temi più classici: il successo scolastico (cap. 6), il fenomeno del bullismo e le dinamiche antisociali (cap. 7), le dinamiche dei gruppi (cap. 8), le modalità di comunicazione e di relazione (cap. 9), la sfida della scuola interculturale (cap. 10), le questioni relative alla didattica innovativa (cap. 11), e si conclude con una riflessione sulla professione del docente (cap. 12) e sulle trasformazioni che sta attraversando questo ruolo.Gli autori di Psicologia per insegnare, curato da Simonetta D'Amico e Laura Piccardi, anche coautrici di diversi capitoli, sono: Ottavia Albanese, Antonella Brighi, Eleonora Farina, Caterina Fiorilli, Paola Guariglia, Cristiano Inguglia, Maria Beatrice Ligorio, Alida Lo Coco, Raffaella Nori, Massimiliano Palmiero, Irene Petruccelli, Patrizia Selleri, Laura Aleni Sestito, Luigia Simona Sica, Grazia Fernanda Spitoni.

Neuroscienze cognitive della...

Mado Proverbio Alice
Zanichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

27,60 €
La predisposizione alla musica è codificata geneticamente? Quanto conta la pratica per lo sviluppo delle abilità musicali? È possibile imparare a suonare o cantare in età avanzata? Qual è il segreto per non «steccare»? Perché si avverte l'impulso di muoversi a ritmo ascoltando un brano musicale? Perché una melodia in tonalità minore sembra triste? La percezione della dissonanza è culturale o innata? Quando un musicista improvvisa, cosa accade nel suo cervello? Neuroscienze cognitive della musica esamina i diversi processi che si attivano, da un lato, durante l'esecuzione e la composizione musicale e, dall'altro, durante l'ascolto, mettendo in luce i principi del godimento estetico della musica. Tra i temi approfonditi: gli effetti della musica su mente e cervello, le basi neurali dell'immaginazione musicale, il ruolo dei processi automatici e controllati nell'apprendimento della musica, l'importanza della memoria procedurale per la prestazione musicale, la lettura «a prima vista» dello spartito, gli effetti terapeutici del canto e della pratica musicale nella riabilitazione motoria e per il trattamento delle malattie neurodegenerative. È un testo per studiosi di neuroscienze, educatori e musicoterapeuti, musicisti e studiosi di musica. L'autrice segue lo sviluppo della mente musicale nell'arco della vita dell'essere umano, dal grembo materno fino all'età senile. Attraverso studi sperimentali provenienti dai laboratori di tutto il mondo vengono sfatati miti e spiegati fenomeni: espressioni quali «avere orecchio», «buttare l'occhio», «la memoria della mano» trovano qui un'adeguata spiegazione scientifica. Due le sezioni particolarmente innovative: una relativa al ruolo dei neuroni specchio audiovisuomotori nell'apprendimento della musica, nell'affinamento dell'abilità esecutiva, nella capacità di coordinarsi con i cointerpreti e cogliere le intenzioni espressive del direttore d'orchestra; l'altra riservata alla neuroestetica, disciplina che descrive i meccanismi neurali dell'esperienza estetica musicale, offrendo una spiegazione scientifica a come la musica sia in grado di modificare lo stato d'animo dell'ascoltatore e indurre emozioni specifiche, tanto da essere utilizzata a fini espressivi e narrativi in altri ambiti artistici quali, ad esempio, il cinema: alla neuroestetica della musica da film è dedicato appunto l'ultimo capitolo del libro.

Il nuovo dizionario di tedesco....

Zanichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

86,50 €
Il nuovo dizionario di Tedesco, frutto della collaborazione con la casa editrice Klett-Pons, è aggiornato con le più importanti parole e accezioni nuove, come whatsappen e postare, Stromtankstelle e ricondizionato, Paketshop e multimarca. Fornisce risposte chiare e affidabili per parlare e comprendere, per scrivere e tradurre testi. Si rivolge a studenti della scuola secondaria e universitari, traduttori e professionisti che lavorano con il tedesco. Oltre 386000 voci e significati; oltre 700 falsi amici tedeschi e italiani, per non confondere attitudine e Attitüde, caldo e kalt; oltre 190 note d'uso: per evitare gli errori e risolvere i dubbi, come la differenza tra paar e Paar, liegen e legen, das Steuer e die Steuer; 150 note sugli errori tipici e più frequenti per gli italiani, come la differenza tra aber e sondern; 80 note di cultura e civiltà tedesche sulla scuola, le festività, la storia; reggenze di sostantivi, aggettivi e verbi, come mit jemandem telefonieren; segnalazione dei collocatori: parole che appaiono frequentemente abbinate in combinazioni tipiche, come die Prüfung ablegen; nelle appendici: breve grammatica tedesca e italiana, tabelle di coniugazione dei verbi tedeschi e italiani. Contenuti della versione digitale: testo integrale dell'opera; pronuncia sonora di ogni lemma tedesco e italiano; tabelle di flessione dei lemmi tedeschi, per controllare e imparare la coniugazione di tutti i verbi, regolari e irregolari (liest, las, gelesen) e il nominativo, genitivo, dativo e accusativo singolare e plurale di sostantivi (der Gang, die Gänge) e aggettivi, oltre al loro comparativo e superlativo (hoch, höher, am höchsten); tabelle di flessione dei lemmi italiani, per controllare e imparare la coniugazione di tutti i verbi, regolari e irregolari, e il plurale e il femminile di sostantivi e aggettivi. Sul sito eliza.zanichelli.it/eliza/tedesco#/esercizi sono disponibili circa 1200 esercizi linguistici e multimediali, suddivisi per livello e difficoltà, per studiare la grammatica e ampliare il lessico divertendosi. App per smartphone e tablet, download e consultazione online: collegarsi al sito dizionari.zanichelli.it e seguire le istruzioni. Sono richiesti un indirizzo email per la registrazione e il codice di attivazione scritto in verticale sul bollino argentato SIAE all'interno del libro. DVD-Rom: è possibile scaricare i dati in modo veloce dal DVD: lanciare l'installazione (setup per Windows, setup.pkg per macOS), poi collegarsi al sito dizionari.zanichelli.it e seguire le istruzioni per l'attivazione. Per Windows 7, 8, 8.1, 10. Per macOS 10.8-10.14. Per iOS da 8.0 a 12. Per Android da 4.1 a 9. Sono possibili 4 download su 4 dispositivi differenti (Windows, Mac, iOS e Android). I contenuti scaricati possono restare sul computer dell'utente senza limiti di tempo. La licenza comprende eventuali aggiornamenti tecnici del programma per 5 anni dall'attivazione. Non comprende l'aggiornamento a nuove edizioni. La consultazione online è valida per 5 anni dall'attivazione. Dopo 5 anni rimarrà consultabile la versione offline del dizionario.

Elementi di anatomia e fisiologia...

Marieb Elaine N.
Zanichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

57,00 €
Elementi di anatomia e fisiologia dell'uomo è un manuale pensato come testo fondamentale per gli studenti dei Corsi di Studio triennali. Il filo conduttore è l'omeostasi, la capacità dell'organismo umano di mantenere uno stato di equilibrio dinamico, cioè di preservare la stabilità delle sue condizioni interne al variare delle condizioni esterne. Il concetto di omeostasi attraversa il testo ed è il centro di convergenza a cui vengono riportati tutti gli argomenti: i box Se manca l'omeostasi, disseminati nel libro, e soprattutto le grandi schede Relazioni omeostatiche, poste al termine di ogni capitolo per riepilogare le connessioni tra l'apparato studiato in quel capitolo e tutti gli altri, sono continue sollecitazioni perché lo studente si costruisca una rete concettuale piuttosto che affidarsi a un apprendimento meccanico. La scrittura chiara e la compattezza del manuale concorrono a costruire un progetto didattico molto solido, che punta a dare una panoramica della disciplina e la capacità di orientarsi nella terminologia e nelle applicazioni, nonché di sviluppare un pensiero critico. Altri elementi didattici di rilievo sono: i box Cosa, Come, Perché, a inizio capitolo, per contestualizzare al volo l'argomento; gli Obiettivi di apprendimento, a inizio paragrafo, e le domande di autoverifica (Facciamo il punto), a fine paragrafo, per uno studio consapevole; le schede Per saperne di più, per approfondire argomenti correlati al tema centrale di un capitolo; le schede Focus sulle professioni, per descrivere alcune specifiche professioni in ambito medico-fisiologico; i Conceptlink, per fare collegamenti ad altri argomenti; il Riepilogo, Domande di ripasso e Domande di riflessione critica e applicazione clinica, alla fine di ogni capitolo, per consolidare l'argomento appena studiato. Inoltre la proposta didattica si completa con un'offerta digitale; sul sito del libro lo studente trova oltre 300 batterie di esercizi interattivi sulla piattaforma ZTE per testare le proprie conoscenze.

Metodi matematici per fisici e...

Bagarello Fabio
Zanichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

44,80 €
«Preferisco usare molte parole e molti esempi per dire cose che altri preferiscono dire in modo assolutamente minimale», scrive l'autore nella Prefazione. Nei manuali di matematica, infatti, il rigore tende a essere identificato con la sintesi e il risultato è spesso quello di lasciare lo studente nella confusione e di costringerlo a uno studio in superficie. L'obiettivo di Bagarello è invece «tradurre in parole» il linguaggio della matematica, cioè scrivere un manuale che sia davvero accessibile allo studente e non si riduca a una mera successione di lemmi, teoremi e corollari, presentati senza una ragionata giustificazione. Con questo approccio risultano più comprensibili - e possono essere assimilati fino in fondo - sia argomenti fondamentali come le funzioni analitiche, gli operatori limitati, gli spazi di Hilbert e i segnali, le serie di Fourier, la trasformata di Fourier e quella di Laplace, sia quelli più specialistici come frame, wavelet e analisi di multi-risoluzione. Il libro si chiude con due appendici di grande utilità: Esercizi d'esame svolti, che raccoglie alcune prove d'esame risolte e commentate, e la trattazione sintetica delle Equazioni differenziali ordinarie.