NARRATIVA CLASSICA (PRIMA DEL 1945)

Filtri attivi

Billy Budd

Melville Herman; Ceni A. (cur.)
Feltrinelli 2020

Disponibilità immediata

8,50 €
"Billy l'ultimo. E Billy Budd una parabola. In questo discorso in forma di racconto (che, come noto, fu redatto tra il 1886-1888 e il 1891, anno della morte dell'autore, e uscnella prima edizione soltanto nel 1924) infatti Billy da vita alla figura angelicata di colui che sempre e comunque subisce e subiril torto, l'ingiustizia, la prepotenza, l'illegalit(per dirla melvillianamente, le mire del maligno su questa terra). Pertanto Billy - che una specie di 'umiliato e offeso' eroicizzato sorto dalla commistione di un Oliver Twist rimasto immune ai bassifondi e ormai giovanotto con un santo martire e con qualcosa del dostoevskiano 'idiota' principe Myskin - anche il sacrificato per eccellenza, cio l'innocente, il puro." (dall'introduzione di Alessandro Ceni)

Tre uomini in barca

Jerome Jerome K.; Amatetti C. (cur.)
Sagoma 2020

Disponibilità immediata

13,50 €

Uomini e topi

Steinbeck John
Bompiani 2020

Disponibilità immediata

12,00 €
La storia di un'amicizia profonda tra due uomini, due braccianti stagionali in California che condividono un sogno. George Milton si occupa da sempre con ferma dolcezza di Lennie Small, un gigante con il cuore e la mente di un bambino. Il loro progetto, mentre vagano di ranch in ranch, è trovare un posto tutto per loro a Hill Country, dove la terra costa poco: un posto piccolo, giusto qualche acro da coltivare, e poi qualche pollo, maiali, conigli. Ma le loro speranze, come "i migliori progetti predisposti da uomini e topi" (è un verso di Burns), sono destinate a sbriciolarsi. Il ritratto di un'America soffocata dalla crisi e di un'umanità gretta e gelosa nella drammatica rappresentazione di un maestro della letteratura. Scritto nel 1937 e destinato a un pubblico di uomini semplici come George e Lennie, "Uomini e topi" è una breve storia ricca di dialoghi, un piccolo gioiello di scrittura, pensato da Steinbeck per essere messo in scena in teatro e al cinema: e così è successo, sul grande schermo e a Broadway. Ma "Uomini e topi" resta prima di tutto un romanzo indimenticabile. Questa edizione propone nella nuova traduzione di Michele Mari un racconto di impegno, solitudine, speranza e perdita che resta uno dei libri più letti e più amati della letteratura mondiale. Introduzione di Luigi Sampietro.

A ciascuno il suo

Sciascia Leonardo
Adelphi 2020

Disponibilità immediata

10,00 €
Il romanzo dell'oscura, crudele Sicilia. Il dramma di un investigatore lucido che, quanto piindagava, tanto pi"nell'equivoco, nell'ambiguit moralmente e sensualmente si sentiva coinvolto".

Un falco per amico

Hines Barry
Neri Pozza 2020

Disponibilità immediata

18,00 €
La vita dura per Billy Casper, un adolescente irrequieto cresciuto in un villaggio di minatori nel Nord dell'Inghilterra. Da quando suo padre se ne andato, Billy vive con la madre, che lo considera un caso senza speranza, e con il fratellastro Jud, che lo maltratta fisicamente e verbalmente. A scuola le cose non vanno meglio per il ragazzo, che si ritrova umiliato dai professori e vessato dai compagni, soprattutto dal prepotente MacDowall. Un tempo, Billy e MacDowall appartenevano alla stessa banda: ciondolavano tutto il giorno per le strade del paese e, di tanto in tanto, compivano qualche furto. Poi, per le cose sono cambiate. Un mattino in cui l'aria cristallina e il trillo delle allodole risuona sui campi di fieno, Billy si ritrova a girovagare attorno alle rovine di un antico monastero. All'improvviso, un falco sbuca da un muro, virando verso i campi. A Billy non occorre molto tempo per scovare il suo nido e appropriarsi di uno dei pulcini, che infila nella tasca della giacca e porta a casa con s Battezzato Kes, il giovane falco un magnifico esemplare di gheppio femmina di cui Billy si prende cura con dedizione e che decide di addestrare con l'aiuto di un manuale di falconeria sottratto in un negozio. Uno strano passatempo per un ragazzino destinato a calarsi nelle miniere di carbone, triste destino che accomuna gli adolescenti senza prospettive come lui. Eppure, sargrazie alla forza silenziosa e alla feroce indipendenza di Kes, se Billy troveril coraggio di dire addio alla banda e ai suoi guai con la legge e imboccare, forse, una strada diversa. "Un falco per amico" racconta la singolare amicizia tra un ragazzino segnato dalla vita e un gheppio. Una storia commovente da cui, nel 1969, Ken Loach ha tratto il lungometraggio "Kes", ancora oggi considerato uno dei film piimportanti e significativi del cinema indipendente britannico.

La figura nel tappeto

James Henry; Avolio C. (cur.)
Clinamen 2020

Disponibilità immediata

12,50 €
Un giovane critico letterario si trova alle prese con l'enigmatica opera di un celebre romanziere: potranno le sue parole descrivere il cuore pulsante dell'arte del grande Hugh Vereker? Cosa accadralla sua vita, e a quella delle persone che gli sono care, nel momento in cui tenterdi decifrarne l'oscuro mistero? Pubblicato per la prima volta nel 1896, "La figura nel tappeto" pone in rilievo il rapporto tra la critica e l'arte, tra la volontdi svelare l'architettura segreta del romanzo e la sua natura costantemente umbratile. In una storia che mette in scena le vicende, le passioni, le segrete aspirazioni e le dissimulazioni di una societormai in disgregazione, James fa emergere tutta l'ambiguite la difficoltdi un tentativo del genere: una pericolosa indagine che investe sia la critica che l'arte, e che situa l'una e l'altra in prossimitdel misterioso confine tra il senso e il non-senso, tra il vissuto e il significato, tra il dicibile e l'indicibile.

I lavoratori del mare

Hugo Victor
Foschi (Santarcangelo) 2020

Disponibilità immediata

17,00 €
Pubblicato nel 1866, "I lavoratori del mare" contiene tutti i temi cari all'autore francese, tra cui le sfumature dell'animo umano e la condizione degli umili, ma con l'aggiunta di un nuovo elemento: la volontà dell'uomo di contrastare, con astuzia e tenacia, la cieca forza della natura. Il protagonista Gilliat, marinaio emarginato dalla società, lotta contro le avversità dei mari per conquistare l'amore della bella Déruchette. Malauguratamente i suoi sforzi saranno vani, poiché non vi sarà per lui ostilità più grande che il rifiuto della donna amata.

Per chi suona la campana

Hemingway Ernest
Mondadori 2020

Disponibilità immediata

14,50 €
Un episodio di guerriglia durante la guerra civile spagnola, un ponte che deve essere fatto saltare, un piccolo gruppo di partigiani uniti dall'unica speranza che "un giorno ogni pericolo sia vinto e il paese sia un posto dove si vive bene"; in mezzo a tutto questo, Robert Jordan, il dinamitardo, l'inglés giunto da Madrid per organizzare la distruzione del ponte. Robert è un irregolare nell'esercito repubblicano, un intellettuale votato a una causa che, tra mille dubbi, egli sente non meno sua degli altri: perché al di là di ogni errore e di ogni violenza ci sia pace e libertà per tutti.

Tropico del Capricorno

Miller Henry
Feltrinelli 2020

Disponibilità immediata

10,00 €
I sensi prima di tutto: con questo messaggio irruppe nella Parigi del 1939 "Tropico del Capricorno", a rinfocolare lo scandalo suscitato dal 'romanzo gemello' Tropico del Cancro. sempre Henry Miller a parlarci con la sua inconfondibile voce, raccontando in prima persona i suoi anni spesi a vivere, scrivere, bere e godere la New York di inizio Novecento. Tutto chiaro, tutto narrato con una sinceritdisarmante, che poco lascia all'illazione e tutto offre alla comprensione, alla percezione diretta. La penna di Miller corre veloce come la corrente dell'Hudson, accecante come il sole sui vetri dei grattacieli, intinta nella polvere dei marciapiedi calcati da un'umanitricca e miserabile, creativa e prigioniera, alla ricerca dello spazio per respirare davvero. E chi legge si ritrova catapultato su quelle avenue, in quelle stanze da letto perennemente sfatte, all'inseguimento perenne dell'unica creatura che per sempre ci risulta imprendibile. Una creatura di nome Libert

Il Maestro e Margherita

Bulgakov Michail; Crepax M. (cur.)
Feltrinelli 2020

Disponibilità immediata

11,00 €
"Il Diavolo il piappariscente personaggio del grande romanzo postumo di Bulgakov. Appare un mattino dinanzi a due cittadini, uno dei quali sta enumerando le prove dell'inesistenza di Dio. Il neovenuto non di questo parere... Ma c'ben altro: era anche presente al secondo interrogatorio di Gesda parte di Ponzio Pilato e ne dampia relazione in un capitolo che forse il pistupefacente del libro... Poco dopo, il demonio si esibisce al Teatro di varietdi fronte a un pubblico enorme. I fatti che accadono sono cosi fenomenali che alcuni spettatori devono essere ricoverati in una clinica psichiatrica... Un romanzo-poema o, se volete, uno show in cui intervengono numerosissimi personaggi, un libro in cui un realismo quasi crudele si fonde o si mescola col pialto dei possibili temi: quello della Passione... qui che Bulgakov si congiunge con la piprofonda tradizione letteraria della sua terra: la vena messianica, quella che troviamo in certe figure di Gogol' e Dostoevskij e in quel pazzo di Dio che il quasi immancabile comprimario di ogni grande melodramma russo." (Eugenio Montale)

L'amante di lady Chatterley

Lawrence David Herbert; Rota Sperti S. (cur.)
Feltrinelli 2020

Disponibilità immediata

9,50 €
"L'amante di Lady Chatterley" è il libro forse più scandaloso della letteratura inglese del Novecento. Scritto in Italia tra il 1926 e il 1928, venne proibito in Inghilterra per oscenità e pubblicato solamente nel 1960 dopo un lungo processo che fece epoca. Ambientato nella profonda Inghilterra, vuole rappresentare il contrasto irriducibile tra il vitalismo dei sensi e l'atrofizzazione della società industrializzata, una moderna riproposizione del classico contrasto fra "natura e cultura". Lo fa attraverso tre figure chiave: Sir Clifford, reso invalido e impotente dalla Prima guerra mondiale, bloccato su una sedia a rotelle, Lady Connie e il guardiacaccia Mellors. Questi ultimi intrecciano una relazione sempre più appassionata e sensuale, quasi una vera e propria iniziazione a quella serie di valori "naturali" che invece la civiltà delle macchine tende inesorabilmente a cancellare. È la figura di Lady Chatterley a scuotere nel profondo la morale vittoriana ancora imperante nell'Inghilterra degli anni trenta. Con il suo rifiuto verso le convenzioni sociali e morali, Connie disvela una ribellione più profonda. Nel portare alle estreme conseguenze la sua storia d'amore, Lady Chatterley diventa suo malgrado un personaggio rivoluzionario, per incarnare infine le più profonde ansie sociali dell'universo femminile di quegli anni.

La morte di Ivan Il'ic

Tolstoj Lev; Nori P. (cur.)
Feltrinelli 2020

Disponibilità immediata

8,00 €
Pubblicato nel 1886, questo racconto descrive la vita di Ivan Il'ic, un borghese di buona famiglia, di discreta intelligenza e qualitmondane, costantemente preoccupato del parere dei superiori, che con le loro azioni potrebbero agevolarne la scalata sociale. Anche il matrimonio sembra confacersi alla pratica di vita da lui perseguita nella vita professionale: ha sposato la moglie piper convenienza d'affetto e sociale che per reale innamoramento. Tutto procede per il meglio, fin quando il protagonista non subisce un banale incidente domestico. Cadendo da uno sgabello Ivan Il'ic accusa un forte colpo al fianco, un dolore che con il passare del tempo sarsempre picostante, costringendolo a consultare numerosi medici per cercare di venirne a capo. Nella situazione di disagio indotto dalla malattia cambiano cosle sue priorit Nell'avere pietdi se stesso, comincia sempre pia essere insofferente verso la rumorosa indifferenza della gente sana. Nessuno lo comprende ngli presta ascolto, tranne un muzik, un paesano, che fin dal giorno dell'incidente aveva cominciato a prendersi cura di lui, peraltro con un atteggiamento improntato a una straordinaria serenit La malattia lo induce pertanto a rivedere tutta la scala dei valori che aveva ispirato la sua vita, guidandolo alla comprensione della verit tutto stato falso, nella vita familiare come nel lavoro. Ma alla fine della sua vita la menzogna si ritira, e Ivan Il'ic riuscira morire sereno, con il sorriso sulle labbra.

Effi Briest

Fontane Theodor; Giannì E. (cur.)
Feltrinelli 2020

Disponibilità immediata

9,00 €
"L'uomo naturale," spiega Fontane, "vuole vivere, non vuole essere devoto, o casto, o morale, tutti tratti artificiali il cui valore, poiché manca l'autenticità e la naturalezza, è sempre dubbio. Tale elemento naturale mi affascina da molto tempo, è l'unica cosa cui attribuisco importanza, l'unica che mi attira, ed è forse questo il motivo per cui i miei personaggi femminili sono tutti un po' disturbati. Proprio per questo mi sono cari; mi innamoro non delle loro virtù ma della loro umanità, detto altrimenti, delle loro debolezze e dei loro peccati." Il destino di Effi, la "figlia dell'aria", che ancora giovanissima viene data in moglie al prefetto von Innstetten, sarà segnato, infatti, proprio dal conflitto tra i suoi contraddittori impulsi interiori, la sua aspirazione a una vita di "tenerezza e amore", a un futuro "bello e poetico", e una realtà che invece impone all'individuo rigorosi confini. Effi Briest, più ancora di Emma Bovary, tradisce non per passione, ma per noia, per rompere la monotonia della vita coniugale. La sua è stata anche ripresa in un bellissimo film del regista tedesco Fassbinder.

Il meraviglioso mago di Oz

Baum L. Frank; Sacchini S. (cur.)
Feltrinelli 2020

Disponibilità immediata

8,50 €
Base ispirata per numerosissime trasposizioni televisive e cinematografiche, "Il meraviglioso mago di Oz" uno dei romanzi pifamosi per l'infanzia. Dorothy e il suo amato cane Toto vengono depositati nella Terra dell'Est dei Biascichini da un tornado, ma nell'atterraggio schiacciano la Strega Cattiva. La Strega Buona del Nord viene a complimentarsi con Dorothy per quanto avvenuto, donandole le scarpe d'argento della defunta strega. E le spiega, poi, che in tutto il Paese di Oz (cossi chiama quel luogo fantastico) esistono quattro streghe, di cui due buone e due cattive. Ma in realtDorothy poco interessata alla storia, vuole solo tornare subito a casa, dagli zii nel Kansas. A quel punto, la Strega Buona le consiglia di recarsi dal Mago di Oz, l'unico che potraiutarla. Per trovarlo, le dice, sarsufficiente seguire la "strada di mattoni gialli" fino alla Cittdi Smeraldo. Dopo aver incontrato tre nuovi compagni di viaggio e aver superato con difficoltnumerosi mostri e prove, Dorothy riesce finalmente a raggiungere la Citte, dopo altre avventure, a incontrare il famoso Mago. Alla fine, Dorothy riuscira ritornare a casa. Il segreto era sempre stato alla sua portata, l'importante era scoprirlo.

Ivanhoe

Scott Walter
Garzanti 2020

Disponibilità immediata

10,50 €
La lealt il coraggio e la fedeltdi Ivanhoe, eroe "senza macchia", taciturno e schivo, hanno affascinato lettori d'ogni cultura e paese. Dotato di rara abilitdescrittiva e di una notevole penetrazione psicologica, Scott divulgun romanticismo privo di tormenti interiori o di aspetti misteriosi e terrifici. I suoi personaggi, tratteggiati fino a una vivezza quasi tangibile, si muovono entro una fitta rete di relazioni, non solo tra uomo e uomo, ma anche tra l'uomo e la sua terra, l'ambiente, la tradizione, facendo emergere un senso istintivo e forte della storia e dello spirito nazionale. Introduzione di Enrico Groppali.

Le due citt?

Dickens Charles
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli 2020

Disponibilità immediata

11,00 €
Fra Parigi e Londra - mentre "un re dalla grossa mandibola e una regina dall'aspetto volgare sedevano sul trono d'Inghilterra; un re dalla grossa mandibola e una regina dal leggiadro volto, sul trono di Francia" - Dickens ambienta le vicende di un gruppo di persone coinvolte negli eventi della Rivoluzione francese e del periodo del Terrore: Charles Darnay, un aristocratico francese, vittima di accuse indiscriminate da parte dei rivoluzionari, e Sydney Carton, un avvocato inglese che cerca di redimere la propria vita per amore della moglie di Darnay. Vi si trovano tutti i temi classici del romanziere inglese: l'oppressione e la violenza, la poverte la nobiltdi spirito, il sacrificio e la redenzione.

Notturno

D'Annunzio Gabriele
Silvana 2020

Disponibilità immediata

9,90 €
D'Annunzio compose il "Notturno" nel 1916, nel buio della sua dimora veneziana, costretto all'oscurita causa delle gravi ferite agli occhi riportate in un incidente aereo. Tre mesi di cecitforzata, durante i quali il poeta affida i suoi pensieri a sottili striscioline di carta, le liste sibilline, raccolte e risistemate dalla figlia Renata, e pubblicate nel 1921. Un'opera diversa rispetto alla precedente produzione dannunziana e fortemente introspettiva, in cui si intrecciano temi e piani cronologici diversi: la malattia del presente, la guerra appena vissuta, i ricordi d'infanzia legati all'Abruzzo e alla madre. Un'opera intima e riflessiva, dalla prosa frammentaria e a tratti allucinata: caratteristiche che ne accrescono il fascino, rendendola moderna e quasi cinematografica.

Rip Van Winkle

Irving Washington
Leone 2020

Disponibilità immediata

6,00 €

Fame

Hamsun Knut
Adelphi 2020

Disponibilità immediata

12,00 €
I solitari deliri e le tortuose riflessioni di un giovane scrittore errante nella vita urbana, accompagnato dalla sua inesorabile antagonista, la fame. Un romanzo che sta sulla soglia della grande letteratura del Novecento.

Il racconto dei racconti ovvero il...

Basile Giambattista; Guarini R. (cur.); Burani A. (cur.)
Adelphi 2020

Disponibilità immediata

20,00 €
Pochi italiani sanno che alcune delle pibelle fiabe del mondo, da "Cenerentola" al "Gatto con gli stivali", un po' prima di finire dentro i libri di Perrault e di Grimm, dove tutti lo scoprimmo da bambini, erano giunte all'orecchio del napoletano Basile (1575-1632), che all'inizio del Seicento le acciuffe inguainnella sua lingua, infilandole in quel "Cunto de li cunti" che fu definito da Croce "il pibel libro italiano barocco". Ancora oggi, infatti, per la maggior parte degli italiani, questo libro straordinario, insieme regale e cencioso, gentile e brutale, fastoso e plebeo, resta un capolavoro sconosciuto.

Il velo dipinto

Maugham W. Somerset
Adelphi 2020

Disponibilità immediata

12,00 €
"una situazione fra le piclassiche. Lei decide di tradire il marito con un uomo che giudica affascinante. La tresca funziona fino al giorno in cui i due clandestini hanno la sensazione che il marito tradito abbia scoperto tutto. un guaio. Anche perch messa alle strette, l'adultera confessa. Che fare? Si dovrprocedere alla separazione e al divorzio. Sconvolta e piangente, lei si reca dall'amante. Gli dice d'aver confessato: vuole separarsi e andare a vivere con lui. Grande la sorpresa, a quel punto. Infatti, l'amante non ha intenzione di lasciare la moglie e mettersi con lei. Pensiamo tutto questo ambientato nella colonia inglese di Hong Kong alla metdegli anni Venti e affidato alla penna superprofessionale di W. Somerset Maugham. Sarebbe uno dei suoi romanzi caustici, mondani, un po' cattivi. Ma Maugham, influenzato dalla lettura dell'episodio dantesco di Pia de' Tolomei, pensa di aggiungervi qualcosa in pi" (Giorgio Montefoschi)

Kaputt

Malaparte Curzio; Pinotti G. (cur.)
Adelphi 2020

Disponibilità immediata

14,00 €
A Stoccolma Malaparte incontra il principe Eugenio, fratello del re di Svezia. E nella villa di Waldemarsudden non putrattenersi dal raccontare ciche ha visto nella foresta di Oranienbaum: prigionieri russi conficcati nella neve fino al ventre, uccisi con un colpo alla tempia e lasciati congelare. solo la prima di una fosca suite di storie che, come un novellatore itinerante, Malaparte racconterad altri spettri di un'Europa morente: ad Hans Frank, Generalgouverneur di Polonia, a diplomatici come Westmann e de Fox a Louise, nipote del kaiser Guglielmo II. Storie che si annidano nella memoria per non lasciarla mai pi il Ladoga, simile a "un'immensa lastra di marmo bianco", dove sono posate centinaia e centinaia di teste di cavallo, recise da una mannaia; il console d'Italia a Jassy, sepolto dal freddo peso dei centosettantanove cadaveri di ebrei che sembrano precipitarsi fuori dal treno che li deportava a Podul Iloaiei, in Romania; le mute di cani muniti di cariche esplosive che, in Ucraina, i russi addestrano ad andare a cercare il cibo sotto il ventre dei panzer tedeschi. Storie, anche, malinconiche e gentili: quella dei bambini napoletani convinti dai genitori che gli aviatori inglesi sorvolano la cittper gettar loro bambole, cavallucci di legno e dolci; o, ancora, quella delle ragazze ebree destinate al bordello militare di Soroca. Storie che trascinano in un viaggio lungo e crudele, al termine del quale si vedrl'Europa ridotta a un mucchio di rottami.

Camera con vista

Forster Edward Morgan
Garzanti 2020

Disponibilità immediata

10,00 €
A dispetto dell'eleganza stilistica, della sobrietdel linguaggio, del tono sicuro con cui Forster scandisce il ritmo della vita dei protagonisti, ognuno dei suoi libri trasmette una lieve inquietudine e un vago senso di precariet Con grande sottigliezza e acume lo scrittore inglese capace di svelare le convenzioni sociali e i pregiudizi morali che imprigionano la sensibilite che mettono in crisi i rapporti tra gli uomini.

Resurrezione

Tolstoj Lev
Garzanti 2020

Disponibilità immediata

11,00 €
Il principe Nechljudov riconosce nella prostituta Ljubasa, accusata in un processo per omicidio, la contadina Katjusa Maslova, che egli aveva sedotto dieci anni prima, provocandone la rovina. Oppresso dai sensi di colpa, si adopera per salvare la donna e, con lei, la propria anima. Da un affare giudiziario realmente avvenuto prende spunto l'ultimo grande romanzo di Tolstoj, che soprattutto una riflessione sull'ineluttabilitdel male, sull'ingiustizia universale della sofferenza, alla quale l'uomo puopporre solo la prospettiva di un riscatto individuale, come quello che troveranno, ciascuno a modo proprio, Katjusa e Nechljudov.

L'inimitabile Jeeves

Wodehouse Pelham G.
Polillo 2020

Disponibilità immediata

16,00 €
In una serie di nuove avventure e disavventure il giovane eccentrico Bertie Wooster rimane involontariamente coinvolto nelle imprese del vecchio Bingo Little, suo compagno di scuola e inguaribile romantico. Nel corso di questi racconti le conquiste di Bingo spaziano da graziose cameriere a compagne comuniste, benchnon sia il solo a rimanere impigliato nelle trame dell'amore: Jeeves, l'ineguagliabile maggiordomo di casa Wooster, cambia fidanzate alla velocitdella luce, mentre Bertie subisce i piani matrimoniali della temibile zia Agatha e si ritrova addirittura impegnato con Honoria Glossop, la figlia del medico dei matti, Sir Roderick. Come se non bastasse, il vecchio Bingo non ha mai il becco di un quattrino e, con l'aiuto di Bertie e Jeeves, tenta di spillare una rendita mensile allo zio Mortimer grazie a dei romanzetti rosa... saranno proprio questi libri pieni di romanticherie la chiave di volta per sentire suonare le campane a nozze?

Uomovivo. Ediz. integrale

Chesterton Gilbert Keith
Morganti Editori 2020

Disponibilità immediata

16,50 €
Uomovivo, qui presentato nella una nuova traduzione di Paolo Morganti, uno dei picomplessi e affascinanti romanzi della letteratura inglese. Scritto da Gilbert Keith Chesterton nel 1912, narra la storia del fantastico Innocent Smith, il debordante e incredibile protagonista che in un caldo pomeriggio estivo irrompe nel giardino del piccolo cottage, che casa Beacon, sospinto da un vento turbinoso. Annunciato da un panama bianco e da un ombrello verde sospinti con le foglie nel giardino della pensione della taciturna signora Duke, Innocent plana col suo vestito verde da vacanziere al cospetto di tre giovani uomini, il dr. Warner, l'irlandese Michael Moon e Artur Inglewood, impegnati in una discussione su un bizzarro e delirante telegramma. L'omone esordisce e persevera in comportamenti inconsueti, irrazionali e incomprensibili, che lo trasformano agli occhi dei villeggianti in un pericoloso individuo. Subirquindi un bizzarro "processo casalingo", dove le orribili accuse che gli verranno pregiudizialmente mosse, sono quelle di tentato omicidio, omicidio, furto con scasso e bigamia. Nelle vesti di mite imputato, Innocent si lascia docilmente processare. Alla fine, l'avvocato difensore smontertutte le accuse, svelando ai presenti il senso stesso del nome del suo straordinario cliente: Uomovivo.

Persuasione

Austen Jane
Rusconi Libri 2020

Disponibilità immediata

10,00 €
"Persuasione" racconta la contrastata storia d'amore tra due giovani, l'aristocratica Anne e il borghese Frederich, il cui sentimento capace di superare la differenza di classe sociale e una pausa di sette anni. Scritto con un senso di malinconia e tenerezza del tutto insolito per la Austen, "Persuasione" un romanzo profondamente influenzato dalla sensibilitromantica che si andava affermando in Inghilterra nell'Ottocento. La protagonista, Anne Elliot, un'eroina diversa dal solito che, superficialmente, puapparire fragile e debole, ma in realtnon lo Lo stile del romanzo immancabilmente diverso dal brioso e ironico "Orgoglio e Pregiudizio" e mostra tutta la maturite la pacatezza di una donna che ha ormai, superati i turbolenti anni della giovinezza, trovato nella saggezza conquistata con l'etla sua principale forza.

Ulisse

Joyce James; Biondi M. (cur.)
La nave di Teseo 2020

Disponibilità immediata

25,00 €

Memorie del sottosuolo. Ediz....

Dostoevskij Fëdor
Rusconi Libri 2020

Disponibilità immediata

9,00 €
Il romanzo Memorie del sottosuolo esce a puntate nel 1865 sulla rivista "Epoca", in un momento cruciale della vita personale e lavorativa dello scrittore. Questo romanzo si divide in due parti: nella prima si trova il vero e proprio monologo filosofico contro il positivismo e il romanticismo; la seconda parte, invece, tratta la rievocazione memoriale della storia accaduta al protagonista che l'autore usa per dare credito alla malvagitnell'animo degli uomini. Il protagonista delle Memorie, che ha tratti autobiografici di Dostoevskij, un uomo timido, senza risorse e che viene respinto nel sottosuolo dalla brutalitdella vita sociale. Per questo motivo il protagonista cerca di sfogarsi contro qualcuno che si trova piin basso di lui e decide di tormentare Liza, una misera prostituta alle prime armi, che incontra in una gelida sera di neve.

Delitto e castigo

Dostoevskij Fëdor
Rusconi Libri 2020

Disponibilità immediata

12,00 €
In "Delitto e castigo" Dostoevskij sviluppa il problema della duplicitumana, che affonda le sue radici nella tormentosa coesistenza di una doppia natura, bestiale e angelica, ad un tempo negatrice e affermatrice di Dio. Raskolnikov, il protagonista, un giovane intellettuale che a causa della sua povert si risolve a progettare e realizzare l'omicidio di una vecchia usuraia. Alla sua redenzione contribuisce l'amore della dolce Sonia, simbolo della purezza dell'anima.

La casa della gioia. Ediz. integrale

Wharton Edith
Rusconi Libri 2020

Disponibilità immediata

16,00 €
Pubblicato nell'ottobre del 1905, il romanzo conosce fin da subito un enorme successo. La protagonista, Lily Bart, un'affascinante ventinovenne che vive a New York. Rimasta orfana di entrambi i genitori durante la giovinezza, viene affidata a una zia austera e bigotta; nonostante cifrequenta salotti e ambienti mondani, nei quali riesce a distinguersi per eleganza e buone maniere. Circondata dal lusso e dal mondo sfavillante di feste, balli e soggiorni in campagna, Lily rimane comunque priva di mezzi, elemento indispensabile per trovare un marito all'altezza delle sue aspettative. Anche se molti uomini ambirebbero alla sua mano, la ragazza non viene attratta da nessuno di loro, e non vuole accontentarsi di un matrimonio di facciata o di convenienza, pur non volendo rinunciare al mondo aristocratico e benestante. In una folla di personaggi pieni di mezzi ma poveri di spirito, spicca la figura della protagonista con i suoi pregi e i suoi difetti, elevandosi a una sorta di eroina tragica legata a quel mondo ma incapace di assecondarlo completamente. Con La casa della gioia Edith Wharton ricostruisce un affresco, realistico e crudele, della societamericana dei primi del Novecento dove non c'spazio per l'innocenza, dove ciche conta solo il proprio vantaggio personale.

L'uomo che ride

Hugo Victor
Rusconi Libri 2020

Disponibilità immediata

12,00 €
La notte del 29 gennaio 1690 un gruppo di uomini abbandona, salpando in tutta fretta, un bambino di dieci anni sulla costa inglese, nei pressi di Portland. Malgrado le condizioni atmosferiche siano proibitive, la nave fa ugualmente rotta verso il mare, ma affonda poco dopo. Gli uomini a bordo, consapevoli della loro sorte, decidono prima di morire di affidare a un messaggio contenuto in una bottiglia il segreto di cui sono portatori. Intanto il bambino, disperato, affamato e a piedi nudi, vaga nella tempesta cercando di raggiungere un filo di fumo intravisto solo per un attimo...

Nebbia

Unamuno Miguel de
San Paolo Edizioni 2020

Disponibilità immediata

9,90 €

David Copperfield

Dickens Charles
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli 2020

Disponibilità immediata

18,00 €

Il seme sotto la neve

Silone Ignazio
Mondadori 2020

Disponibilità immediata

14,50 €
Già protagonista di "Vino e pane", Pietro Spina è una tipica figura dell'opera di Silone: quella dell'uomo in fuga, perseguitato, clandestino in patria, vittima dell'ingiustizia umana e dunque testimone della giustizia. Un personaggio la cui esperienza si è ormai tradotta in esigenza morale, in una società che per il letargo dello spirito civile assume l'aspetto di un paesaggio ricoperto di neve. Ma sotto l'apparente uniformità sopravvivono, attorno a Pietro Spina, alcune persone refrattarie all'ordine stabilito. La serenità di quei fuorilegge potrebbe sembrare follia, se l'autore non riconoscesse in essi la presenza di elementi di un cristianesimo antico e di una coscienza libertaria moderna.

L'Adalgisa. Disegni milanesi

Gadda Carlo Emilio; Vela C. (cur.)
Adelphi 2020

Disponibilità immediata

12,00 €
"Dopo 'I promessi sposi', non esiste, nella letteratura italiana, nessuna rappresentazione d'una città così ricca, complessa, variegata, sonora come nella bellissima 'L'Adalgisa'. Come in Manzoni, la città è Milano: la storia, la società, la psicologia, la cultura, i costumi, i riti, la lingua, l'esistenza quotidiana di Milano, di cui Gadda vuole rappresentare la totalità enciclopedica. Niente deve sfuggire al suo sguardo onnicomprensivo di storico-entomologo-mineralogista: nemmeno il minimo frammento o la minima possibilità... La sua Milano era quella moderna: tra la fine dell'Ottocento e il 1940; la Milano degli anni in cui scriveva febbrilmente romanzi destinati a rimanere incompiuti. Malgrado lo sguardo satirico, aveva per quella città un affetto senza limiti. Amava il suo senso di gruppo, l'affettuosità sincera e recitata, 'la festevolezza e allegria squillanti', la bonomia un po' sciocca, il moralismo spesso grottesco, la velocità in tutte le occasioni della vita, l'intraprendenza, il buon senso a volte assurdo, un vago alone di demenza e, soprattutto, una vocalità femminile che nessun freno poteva arrestare." (Pietro Citati)

Avanti, Jeeves

Wodehouse Pelham G.
Polillo 2020

Disponibilità immediata

16,00 €
Bertie Wooster, giovane signore ingenuo e svampito, sta patendo i postumi di una colossale sbornia quando alla sua porta si presenta il nuovo maggiordomo, Jeeves, dopo il licenziamento del suo predecessore per furto di calzini di seta. Jeeves ha quello che manca al suo datore di lavoro, un cervello di prim'ordine, e da subito si rivela un fidato timoniere per navigare nel mare tempestoso che la vita di Wooster. Coscominciano gli esilaranti racconti di questa raccolta che costituisce un'introduzione ideale allo squinternato mondo di Bertie e Jeeves, popolato da zie ingombranti, anziani gentiluomini fuori di testa, amici afflitti da pene d'amore e mancanza di quattrini, fidanzate insopportabili, bambini pestiferi. Il lettore si imbatte in personaggi indimenticabili, alcuni dei quali ricorreranno nei romanzi successivi: dallo zio Willoughby autore improvvisato di uno scandaloso libro di memorie, al buon Biffy cossmemorato da perdere la fidanzata, al vecchio Bingo Little che vuole impedire alla moglie di pubblicare un articolo sulla loro intimitdomestica. Altrettanto memorabili le eroine che popolano le pagine di Wodehouse: le implacabili zie di Bertie, l'amazzone Honoria Glossop, Rosie M. Banks, autrice di alcune delle pipopolari scemenze mai immesse sul mercato e via... ridendo!

Jane Eyre

Brontë Charlotte; Sacchini S. (cur.)
Feltrinelli 2020

Disponibilità immediata

11,00 €
"Jane Eyre racconta la storia dell'educazione sentimentale di una giovane istitutrice inglese, orfana e di umili origini, che ottiene alla fine, dopo molte peripezie, la felicitin amore unendosi all'ardente, impetuoso Edward Rochester, suo padrone; con questa si intreccia una precedente e tragica storia d'amore e follia che ha avuto per protagonisti Edward e Bertha, la donna strappata alla sua terra caraibica e relegata come pazza in una soffitta nella grande magione di Rochester: Thornfield Hall. Il romanzo stato accolto con grande favore dal pubblico e da buona parte dei critici. E il favore e la popolaritsono durati a lungo e durano tuttora: ne fanno fede le molte edizioni, le traduzioni in tutte le lingue e la serie di adattamenti cinematografici, televisivi, teatrali e musicali; basti qui ricordare i numerosi film e le serie televisive prodotte dalla BBC." (Dalla Postfazione di Remo Ceserani)

Flatlandia. Storia fantastica a più...

Abbott Edwin A.
Einaudi 2020

Disponibilità immediata

10,00 €
"Flatlandia" è stato pubblicato anonimo nel 1882. Abbott vuole spiegare la natura delle tre dimensioni che conosciamo, in modo da prepararci all'eventualità di una quarta dimensione, ancora sconosciuta. Così immagina un mondo a due dimensioni, Flatlandia, dove la terza dimensione è inconcepibile. Ma che cosa succede se un abitante di Flatlandia si rende conto che un'altra dimensione è, non solo concepibile, ma addirittura esistente? Al suo primo apparire, l'opera di Abbott non riscosse particolare attenzione. Ma è nel 1920, nel secolo di Einstein, che inizia ad attirare l'interesse di molti per l'evidente analogia con lo sforzo di comprensione che la teoria einsteiniana portava con sé. Come è noto, infatti, la teoria della relatività aggiunge una quarta dimensione, il tempo. Da allora questo libro è diventato un classico della letteratura, contaminata con la scienza. Prefazione di Claudio Bartocci.

Cime tempestose

Brontë Emily
Einaudi 2020

Disponibilità immediata

10,00 €
Nella solitaria e selvaggia brughiera dello Yorkshire, invidie, rancori e ossessioni trasformano la storia d'amore tra Catherine e Heathcliff in un gioco crudele e pericoloso, in una passione assoluta e divorante, destinata a non abbandonarli mai. Neppure dopo la morte. A causa dei contenuti troppo forti, del carattere distruttivo del legame tra i due protagonisti e di una costruzione non lineare, "Cime tempestose" dovette aspettare il Novecento per essere riconosciuto come un capolavoro della letteratura mondiale. A noi lettori di oggi, smaliziati e consapevoli, non resta che continuare a godere di tutto il fascino ambiguo di quest'opera trasgressiva e asessuata: cosisolata dalla societed estranea alle convenzioni del suo tempo da risultare, miracolosamente, eterna. Con un saggio di Virginia Woolf.

Le sorelle Bront?. Cime...

Brontë Emily; Brontë Charlotte; Brontë Anne; Scorsone M. (cur.)
Mondadori 2020

Disponibilità immediata

28,00 €
Da Cime Tempestose, a Jane Eyre, passando per Agnes Grey, fino ai meno noti L'angelo della tempesta, La Signora di Wildfell Hall e Shirley, le tre sorelle Bronte ci hanno lasciato romanzi immortali, capolavori della narrativa ottocentesca pieni di pathos e emozione, ciascuna con la propria voce. A questi romanzi si aggiungono i sublimi versi nei quali rivive tutto il fascino della natura selvaggia delle brughiere dello Yorkshire, tra distese d'erica, roccia e foschia. Questo volume offre l'occasione per riscoprire tre voci femminili originalissime nel panorama letterario, tra incanto, disperazione, e il desiderio insopprimibile di affermare la propria identit

Don Chisciotte della Mancia

Cervantes Miguel de; Giannini A. (cur.)
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli 2020

Disponibilità immediata

18,00 €
"Qui vivono maestro Nicola, barbiere, e Pietro Pez, curato, don Chisciotte e Sancio Panza, Ronzinante e Dulcinea del Toboso, il baccelliere Sansone Carrasco e Ginesio di Passamonte, l'arguta Dorotea e don Fernando, qui c'la grotta di Montesinos e c'Cervantes fra mille avventure e luoghi fantastici, poi ci sei tu, lettore, primo personaggio del libro, tu che in queste terre di pagine e parole, appena entri, prendi il nome di Alonso Quijano:" (Gian Luca Favetto".

Iperione

Hölderlin Friedrich; Amoretti G. V. (cur.)
Feltrinelli 2020

Disponibilità immediata

9,00 €
"Ho veduto una sola volta l'unica, colei che la mia anima cercava, e la perfezione che noi collochiamo al di sopra delle stelle, che noi allontaniamo sino alla fine del tempo, questa perfezione l'ho sentita presente. Era l questo essere supremo, lnella sfera dell'umana natura e delle cose esistenti. Non vi domando pidove essa esistita nel mondo e putornarvi; vi soltanto nascosta. Non domando piche cosa sia, l'ho veduta, l'ho conosciuta. O voi, che cercate quanto vi di pialto e di piperfetto, nella profonditdella sapienza, nel tumulto dell'azione, nel buio del passato, nel labirinto del futuro, nelle tombe e al di sopra delle stelle! Conoscete il suo nome? Il nome di ciche uno e tutto? Il suo nome bellezza." Si pudire che in queste parole, con cui Iperione rappresenta all'amico Bellarmino il suo primo incontro con Diotima, sia contenuta in nuce tutta la materia del grande romanzo nella versione di Giovanni Vittorio Amoretti. Pubblicato nella definitiva e matura redazione nel 1797-1799, "Iperione" accanto alle grandi liriche, alla tragedia dedicata alla figura di Empedocle e alle traduzioni da Sofocle, il raggiungimento poetico pialto del massimo spirito lirico che la Germania abbia avuto tra Goethe e Nietzsche.