NARRATIVA CLASSICA (PRIMA DEL 1945)

Filtri attivi

  • Disponibilità: Prossima uscita

Anna Karenina

Tolstoj Lev
La Rana Volante 2019

Prossima uscita

9,90 €
Il romanzo narra del tormentato amore di Anna Karenina per il brillante ufficiale Vronskij. Combattuta tra l'amore per il figlio e il vincolo matrimoniale che la lega al noioso funzionario Karenin, Anna sarà travolta da un conflitto interiore drammatico, in cui la colpa è vista come un ostacolo insormontabile al raggiungimento della felicità.

Bel Ami

Maupassant Guy de
Bompiani

Prossima uscita

11,00 €

Confessione

Tolstoj Lev
Bibliotheka Edizioni

Prossima uscita

8,00 €
Diario e al tempo stesso saggio, Confessione è il libro che segna il punto di svolta nella carriera dello scrittore russo, con cui egli chiude i conti con la sua lunga crisi intellettuale ed esistenziale, e che lo porta a mutare radicalmente la conduzione della sua vita. Dopo aver scritto Guerra e Pace e Anna Karenina, Tolstoj cominciò a credere che la sua vita non avesse senso e, in questo resoconto delle sue ossessive interrogazioni, giunse a riconoscere, con sincerità commovente, la limitata soddisfazione che gli derivava dalla sua estetica esistenziale e dai suoi stessi trionfi letterari. Confessione non solo registrò questo stimolante percorso di autoconsapevolezza, ma rese immortale l'invettiva di ogni uomo di ogni tempo nei confronti della falsa coscienza della vita, ponendosi come uno dei capolavori assoluti della letteratura mondiale.

Diario di bordo dal mare di Cortez

Steinbeck John
Bompiani

Prossima uscita

14,00 €
Steinbeck conobbe il biologo marino e filosofo Ed Ricketts nel 1930: l'amicizia che strinse con lui e il loro intensi scambi di idee influenzarono in modo profondo il suo pensiero, in un dialogo su temi naturalistici e biologici che già facevano parte del mondo poetico dello scrittore. Questo libro, pubblicato nel 1941, è il log, il diario di bordo che racconta lo straordinario viaggio intrapreso da Steinbeck con la moglie, Ricketts e un piccolo equipaggio lungo le coste della California, da Monterey fino all'estremo sud, e poi nel famoso mare di Cortez, per dedicarsi alla ricerca e allo studio di numerose specie di invertebrati e pesci che ne popolano le acque. Luoghi divenuti leggendari proprio grazie a questa cronaca appassionata.

Due

Némirovsky Irène
La Rana Volante 2019

Prossima uscita

4,90 €
In questo romanzo Irène Némirovsky si interroga sul matrimonio attraverso la storia di due giovani, Marianne e Antoine; sullo sfondo la Parigi degli anni Venti. I due ragazzi vogliono godere di una vita ritrovata al riparo dalla guerra e del loro amore, ma la loro serenità è comunque velata da interrogativi.

Emma

Austen Jane
La Rana Volante 2019

Prossima uscita

6,90 €
Il romanzo è ambientato all'inizio dell'Ottocento. Emma Woodhouse, giovane ereditiera, bella e intelligente, si impegna a combinare matrimoni di amici e parenti senza pensare affatto al proprio. La realtà e l'immaginazione si fondono nella mente di Emma al punto che tra lei e gli altri personaggi nascono una serie di fraintendimenti, quasi una commedia degli equivoci.

Flatlandia

Abbott Edwin A.
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

Prossima uscita

10,00 €
A Flatlandia tutto ha due dimensioni: gli abitanti sono figure geometriche piane, l'alto e il basso non esistono, i tetti sono a nord e i pavimenti a sud. La società è organizzata in una rigida gerarchia che va dai Triangoli Isosceli alla perfezione dei Cerchi. Ci si riconosce "tastandosi", o intuendo il numero dei lati dal modo in cui sfumano nel Nebbione. C'è stato una volta il colore, ma è stato bandito per riportare tutto all'ordine e alla regolarità. Impossibile immaginare l'esistenza di altri universi. Fino a quando il narratore, un Quadrato, incontra una Sfera che lo trasporta a Spacelandia, un mondo a tre dimensioni, fatto di solidi, di altezze e di profondità. Che possa dunque esistere anche un mondo a quattro dimensioni? Jeu d'esprit e satira sociale, allegoria pedagogica e racconto di fantascienza, "Flatlandia" è un classico senza tempo, che unisce in modo sorprendente matematica e letteratura, e ci spinge a guardare oltre le nostre "dimensioni" e i nostri confini, per mettere da parte i preconcetti e viaggiare lontano con l'immaginazione.

Guerra e pace

Tolstoj Lev
La Rana Volante 2019

Prossima uscita

9,90 €
Sullo sfondo della crisi europea degli inizi dell'Ottocento, l'autore narra le vicende di due nobili famiglie russe, i Bolkonskij e i Rostov, fra i quali emergono le figure di Natasha Rostova, Andrej Bolkonskij e Pierre Bezuchov. I destini individuali dei tre protagonisti si intrecciano con gli avvenimenti storici e militari attraverso battaglie, matrimoni e morti.

I fratelli Karamazov

Dostoevskij Fëdor
La Rana Volante 2019

Prossima uscita

9,90 €
Il vecchio Fëdor Karamazov, malvagio e dissoluto, ha tre figli molto diversi tra loro. Dmitrij, detto Mitja, odia il padre perché vuole conquistare con il suo denaro la bella Grusenka, da lui amata.Ivan è un filosofo dell'ateismo e un raffinato intellettuale. Alesa, il più giovane, è novizio in un convento e si trova costretto a tornare a casa per il precipitare degli eventi. Il quarto figlio, illegittimo, è Smerdjakov, malato di epilessia e trattato alla stregua di un servo. La colpa, l'accettazione della sofferenza, la ricerca dell'amore universale, la libertà di scelta e l'esistenza di Dio sono i temi fondamentali attorno a cui si muove "I fratelli Karamazov".

Il giorno di Natale

Pirandello Luigi
Graphe.it

Prossima uscita

6,00 €
Lo spirito natalizio può assumere le forme più diverse, nel tempo e nello spazio, e rispondere a differenti nomi. In questo volumetto ne sono accostate non a caso differenti interpretazioni lontane cronologicamente (quella di Luigi Pirandello risalente agli sgoccioli dell'Ottocento, quella contemporanea di Laura Bonelli, le quattro Cantilene di Emilio De Marchi dal sapore antico) ma accomunate da un'idea del Natale molto umana: c'è l'amore per la tradizione della festa e il desiderio segreto di distaccarsene, ci sono aspirazioni profane e ravvedimento spirituale, c'è un tocco di furbizia popolare, ma soprattutto aleggia un senso di calore semplice, che non richiede spiegazione, come quello che emana da un presepe di quartiere con il cielo di cartapesta.

Il grande Gatsby

Fitzgerald Francis Scott
Bompiani

Prossima uscita

12,00 €
Scritto in modo magistrale con la tecnica "dello scorcio" perfezionata da Henry James, "Il grande Gatsby", ambientato a New York e a Long Island nell'estate del 1922, dipinge - attraverso la voce del protagonista, Nick Carraway - l'età del jazz, le sue contraddizioni e la sua tragicità narrando pagina dopo pagina la disintegrazione del mito americano, e la sua contemporanea strenua difesa di un abbacinante sfavillio di facciata. Una sorta di autobiografia spirituale di Fitzgerald che, accantonati alcolismo e vita da playboy, voleva capire i motivi del suo stesso inabissamento. Tra gli adattamenti cinematografici del romanzo la versione del 1974 diretta da Francis Ford Coppola e l'ultima, del 2013, con protagonista Leonardo di Caprio, insignita di due Premi Oscar.

Il Maestro e Margherita

Bulgakov Michail
Giunti Editore

Prossima uscita

8,00 €
Un romanzo che si sviluppa su tre linee narrative. Nella prima, il diavolo arriva a Mosca alla ricerca di una regina del Sabba, senza cui il ballo non può aver luogo. Nella seconda, ambientata a Gerusalemme, Ponzio Pilato è un personaggio tormentato, consapevole di avere crocifisso il vero Dio. Nella terza un uomo, il Maestro, è chiuso in manicomio: ha scritto e bruciato un romanzo (appunto quello su Pilato) che le autorità non approvano. Ama, ricambiato, Margherita, che accetterà di vendere la propria anima al diavolo per diventare la regina del Sabba e salvare il Maestro.

Il principe felice e altre fiabe...

Wilde Oscar
Bompiani

Prossima uscita

15,00 €
Il volume riunisce le due raccolte di storie, di impianto favolistico, «Il principe felice» e altre fiabe e «La casa dei melograni». Scritte dall'autore per i figli con intento educativo, alludono sottilmente alle contraddizioni della morale vittoriana. La statua del Principe Felice domina la città e racconta la sua storia a una rondine. Anche il topo d'acqua racconta una storia; ma c'è anche quella dell'usignolo innamorato, del Razzo vanaglorioso e quella del bambino che scioglie il gelo nel cuore del Gigante Egoista. E poi un giovane re che rinuncia alle sue vesti sontuose per indossare un vello di pecora, una inconsapevolmente spietata Infanta, un pescatore che rinuncia invano alla sua anima per amore di una sirena, un bimbo salvato nel bosco da due taglialegna, che cresce bellissimo e crudele.

Jane Eyre

Brontë Charlotte
Bompiani

Prossima uscita

12,00 €

Juhan

Rihani Ameen
Stilo Editrice

Prossima uscita

15,00 €
Nel pieno del primo conflitto mondiale, mentre nella penisola di Gallipoli un Impero ottomano ormai in ginocchio si difende strenuamente dagli attacchi delle truppe da sbarco alleate grazie all'appoggio bellico della Germania, nella capitale Costantinopoli (l'attuale Istanbul) si consuma un dramma di amore e morte che vede protagonista Juhan, una giovane femminista turca dalla bellezza statuaria e dal fascino conturbante, che intende farsi promotrice di una grande riforma culturale, sociale e politica del suo Paese, anzi, «di tutto l'Islam», a partire dall'emancipazione delle donne, vittime di un'antica tradizione conservatrice e patriarcale. Se il sultano ha dichiarato il jihad contro gli aggressori miscredenti della Triplice Intesa, Juhan invoca il suo personale jihad, non contro i nemici cristiani, «bensì contro l'infedeltà e la tirannia dell'uomo», reo di aver segregato il genere femminile entro gli angusti confini dell'harem, relegandolo ai margini della società.

L'orrore a Red Hook. La chiamata di...

Lovecraft Howard P.
Jouvence

Prossima uscita

9,00 €
In questo volume essenziale si raccolgono i due racconti chiave, La Chiamata di Cthulhu (1926) e L'orrore a Red Hook (1925) che segnarono il passaggio in Lovecraft dal gotico quotidiano all'orrore cosmico, dalla metropoli babelica alla ritrovata Providence... fino al gelido Oltre.

La cittadella

Cronin A. Joseph
Bompiani

Prossima uscita

13,00 €
"La cittadella", forse il più bel libro di Archibald Cronin, è un classico tragico e intenso, pieno di senso morale e di impegno civile, vivo e attuale nonché un gioiello del catalogo Bompiani. L'autore parla dell'ingiustizia della società, della miseria corruttrice e dell'arroganza del potere attraverso la storia del dottor Manson. Il suo piccolo grande mondo racchiude i sentimenti della gente che lavora e che soffre, sullo sfondo di una regione brulla e inospitale come il Galles del Sud. Sono gli anni in cui lo sforzo di industrializzare e modernizzare la Gran Bretagna avveniva tra molte contraddizioni sociali.

La giungla

Sinclair Upton
Bibliotheka Edizioni

Prossima uscita

15,00 €
A seguito di disordini scoppiati nel quartiere dei macelli di Chicago, l'autore ricevette da un settimanale socialista l'incarico di documentare le condizioni di vita degli operai impiegati nel trust della carne. Le testimonianze raccolte, l'osservazione antropologica e l'acuta analisi ambientale deflagrarono ne La giungla, in cui la storia dell'emigrante lituano Jurgis Rudkus e la discesa agli inferi della sua famiglia, l'infrangersi del sogno americano e il crudo realismo della narrazione incentrato sulle pratiche insalubri di lavorazione e confezionamento della carne messe in atto dalle industrie conserviere si abbatterono sui lettori, andando a stravolgere il mondo della narrativa stelle e strisce.

La santa Rossa

Steinbeck John
Bompiani

Prossima uscita

10,00 €
Unico romanzo storico di Steinbeck, ha per protagonista Henry Morgan, garzone di una fattoria del Galles che, dopo aver ricevuto da un eremita profezie di successo, parte per le Indie Occidentali dove, tra avventure e disavventure, riesce a realizzare il sogno di diventare bucaniere e conquistare una città spagnola, fino a diventare baronetto di Sua Maestà Britannica. Non riuscirà tuttavia a conquistare una donna bellissima chiamata la "santa rossa". Una storia di pirati, con battaglie e tranelli per la supremazia sui mari, alla ricerca di ricchezze e donne irraggiungibili da conquistare, che al pari di Stevenson, Twain e Salgari rientra nella tradizione letteraria dei grandi romanzi d'avventura.

Opere filosofiche, romanzi e...

Diderot Denis
Bompiani

Prossima uscita

70,00 €
Il libro raccoglie in un solo volume con testo a fronte le opere fondamentali di Denis Diderot, articolando insieme gli scritti filosofici e le grandi opere letterarie. La prima parte contiene le Opere filosofiche; la seconda i Romanzi e i racconti. Il criterio di ordinamento dei testi è cronologico all'interno di ciascuna parte: nella prima si spazia dalle prime opere filosofiche degli anni quaranta del XVIII secolo, contemporanee dell'Encyclopédie (1751), fino agli scritti della maturità e ai lavori postumi. Nella seconda parte troviamo le prime prove letterarie e libertine giovanili, come I Gioielli indiscreti (1747), fino ai grandi romanzi «critici» e «distruttori» degli anni 1770-1780 (La Religiosa, Il Nipote di Rameau, Jacques il fatalista e il suo padrone).

Otogizoshi: le fiabe giapponesi di...

Dazai Osamu
Atmosphere Libri

Prossima uscita

15,00 €
Dazai Osamu, nell'antologia di racconti "Otogizoshi", riprende quattro note fiabe giapponesi. "L'escrescenza sottratta" è la storia di un anziano uomo con un porro sulla guancia destra e del suo bizzarro incontro con degli oni, dei demoni, che gli cambierà la vita. "Il signor Urashima" narra di un pescatore, per l'appunto di nome Urashima Taro che, salvata una tartaruga maltrattata da dei bambini come ricompensa viene da lei condotto nel palazzo del drago in fondo al mare dove incontra la bella principessa Oto. "Il monte Click-clack" è la vendetta di una lepre su di un dispettoso cane procione il quale ha brutalmente ucciso, facendone una zuppa, la moglie della vecchia coppia che trattava gentilmente il coniglio. "Il passero dalla lingua tagliata" è un racconto sul buon cuore di un anziano e sull'avidità di una donna che arriva persino a recidere la lingua di un povero passero. Lo scrittore rielabora molto liberamente queste fiabe, trasformandole in un intimo e geniale dialogo con il lettore. Un misto di tradizione e modernità che ha fatto affermare a molti critici e autori nipponici che quest'opera, scritta nel corso del secondo conflitto mondiale, sia il lavoro letterariamente più alto di tutta la produzione.

Persuasione-I Watson-Lady Susan

Austen Jane
La Rana Volante 2019

Prossima uscita

4,90 €
In queste tre opere brevi, la Austen ha saputo ritrarremagistralmente la borghesia provinciale del Settecento inglese.Ritroviamo tutto l'universo della Austen, la città di provincia,le chiacchiere misurate dei salotti, le ferree regole e convenzionidella piccola borghesia. La protagonista di Lady Susan, frizzanteromanzo epistolare, è una donna energica, intelligente, senza scrupoli, che si diverte a giocare con i sentimenti degli uomini. L'orgogliosa Emma, protagonista dell'incompiuto I Watson, rifiuta di contendersi con le sorelle i pochi scapoli abbienti del paese.Infine, Anne Elliot, protagonista di Persuasione, viene convinta dal padre e da Lady Russell a rinunciare al suo primo grande amore.

Racconti ritrovati

Carnevali Emanuel
D Editore

Prossima uscita

13,90 €
Tra le più antiche strade di New York, negli angoli delle vecchie case non ancora demolite, alcune parole, sepolte sotto la polvere, continuano a vivere. Sono le parole di Emanuel Carnevali, uno dei più grandi geni letterari del '900, capace di influenzare in modo indelebile la letteratura newyorkese della prima metà del secolo scorso. Quello che avete tra le mani non è un semplice libro: "Racconti ritrovati" è uno scavo archeologico che tenta l'ambizioso progetto di far riemergere i resti del poeta nero, come venne soprannominato da William Carlos Williams, troppo a lungo rimasti sepolti sotto un cumulo di indifferenza. I "Racconti ritrovati" di Emanuel Carnevali sono frammenti che raccontano la vita, le aspirazioni, ma soprattutto la malattia e il silenzio, dell'ultimo grande autore maledetto italiano. Prefazione di Emidio Clementi.

Reparto numero 6

Cechov Anton
Bibliotheka Edizioni

Prossima uscita

8,00 €
Scritto nel 1892, dopo il ritorno dell'autore da Sachalin (isola russa che ospitava una colonia penale, della quale scrisse un libro-inchiesta, L'isola di Sachalin, sulle disumane condizioni di vita dei forzati), Reparto numero 6 è uno dei più famosi racconti di Cechov. Aspra invettiva e critica sociale, allegoria sulla vita e la morte, ma anche della stessa Russia, è il resoconto delle condizioni manicomiali in un piccolo padiglione psichiatrico di un ospedale civile della Russia zarista, dove sono internate e rinchiuse cinque persone trattate come bestie.