Elenco dei prodotti per la marca Chance Edizioni

Chance Edizioni

Avrei voluto scrivere un libro

Chance Edizioni 2019

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Una raccolta di pensieri accompagnati da disegni il cui filo comune è la mano libera dell'autore. Un libro che è, per definizione del titolo, un condizionale passato. Tutto questo connota Ivo Tudgiarov che è illustratore, immaginatore di storie, creatore di situazioni e di allegorie lessicali. Composto da Prologo, 42 Capitoli ed Epilogo, mette in relazione alcune forme dell'arte visuale per narrare una storia di parole 'portate sfilacciate come scarpe, come prosa cucita sulla pelle'.

FemDom. Preludio all'estinzione del...

Chance Edizioni 2019

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
FemDom affronta la crisi della nostra società in relazione al passaggio epocale che stiamo vivendo. Introducendo nuovi termini come i drive per identificare l'«essenza» della mascolinità e della femminilità, riportando dati relativi a ricerche che spaziano dalla biologia alla psicologia, dalla criminologia alla sociologia, e prendendo in considerazione alcuni tratti delle civiltà che hanno preceduto la nostra, l'autore tratta le diverse tipologie di guida dell'umanità. Nella sua analisi illustra le incongruenze, le motivazioni e l'instabilità di un mondo in mutamento che avverte sempre più il maschio, e il maschile, perdere ogni tipo di solidità acquisita e confermata in secoli di storia. Con un lessico provocatorio e dissacrante, Stefano Re accompagnerà il lettore nell'occhio del ciclone esaminando i valori che influenzano rapporti umani, familiari, lavorativi, religiosi, politici, e mettendo in discussione alcune certezze radicate per prepararci ad affrontare il cambiamento imminente con maggior consapevolezza.

La linea d'ombra della memoria....

Chance Edizioni 2018

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
"la linea d'ombra della memoria" è un testo che vuole rendere omaggio ad Armando Vacca, un eroe dimenticato, e ripercorrendo con oggettività le vicende umane di quest'uomo, vuole ricostruire l'Italia della prima guerra mondiale, uno dei periodi più controversi della storia del nostro paese. Proprio in un momento come quello attuale, nel quale rischiamo di perdere le testimonianze dirette di coloro che hanno vissuto quegli anni, è importante tenere vivo l'interesse nei confronti di fatti e sentimenti che hanno fatto, fanno e faranno inevitabilmente parte di ciascuno di noi.

Askatasuna. Una spina che - non -...

Chance Edizioni 2018

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
"Askatasuna" è un grido di libertà che, però, non ha più voce. Aska ha poco più di vent'anni e vive a Genova da sola, come riesce a vivere. La tormenta il ricordo costante eppure vivido della sua infanzia e dei suoi genitori: la tormenta - silenziosamente - una morte che glieli ha strappati ma che si è dimenticata di fare a pezzi anche lei. Il suo nome in islandese significa cenere. Aska vive ogni giorno come isolata da ogni cosa, quasi non aspettasse altro che spegnersi come quelle stelle che si sente dentro e che non capisce mai cosa stiano facendo. Gelida e assente, dà via il suo corpo e, con lui, ciò che resta di lei. Ma Aska non è poi così sola, anzi è proprio l'essere tanto legata agli altri - ai pochi con cui ha in comune qualche cosa di spezzato e di luminoso - che la condanna e la salva al contempo. "Askatasuna" è una storia che si vede e si sente tutta dall'interno, la registrazione di ciò che accade alla protagonista, ma non solo. Un soliloquio liquido e frantumato, autentico e allucinato che, secondo un'astronomia introspettiva, cerca nelle sue viscere il senso della sua stessa storia: l'unico possibile.

Volevo uccidere l'albero di Natale

Chance Edizioni 2017

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
"Avere 4 anni è un affare dannatamente difficile". Questa è la frase che ripete spesso Anna, la protagonista bambina di questo romanzo favolesco, dalla fantasia senza freni che inventa numerosi giochi nel chiuso della sua stanza osservando gli adulti con la tipica curiosità dell'infanzia. Un giorno, nella sua vita, farà la comparsa qualcosa che, reo di distogliere tutte le attenzioni del suo mondo da lei, diventerà di fatto il suo più grande nemico: l'albero di Natale. La bimba si convincerà così che l'unico modo per riportare la situazione alla normalità sarà quello di ucciderlo e, proprio per raggiungere lo scopo, metterà in atto piani assurdi e divertenti che creeranno situazioni paradossali e sveleranno segreti segretissimi. Arrivata alla fine di questa sua vendetta, scoprirà molte cose su quel che la circonda e anche su se stessa ricevendo, tra tutte, la lezione più importante: bisogna fare molta attenzione nell'esprimere i desideri perché, spesso, quando si esaudiscono non se ne riceve un dono ma, anzi, una sconfitta. Età di lettura: da 6 anni.

La Camelia Nera

Chance Edizioni 2017

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
In un tranquillo quartiere fatto di casette a schiera e viali alberati, un giorno, il marito e la moglie si trasferiscono in quella che sarà la loro nuova casa. Questa novità, insieme alla neo promozione lavorativa di lui, vengono accolte favorevolmente da entrambi: i due vi leggono - ognuno a modo proprio - la possibilità che la vita sta fornendo loro per ricominciare tutto daccapo, anche dal punto di vista del loro rapporto coniugale. La casa, però, non risulterà ciò che sembrava. Una notte, infatti, durante un violento temporale - "il più violento degli ultimi cinque anni" - il mondo irrazionale della moglie e quello razionale del marito si scontreranno definitivamente. Le porte che si apriranno sugli abissi del buio e delle tenebre, sveleranno un passato macabro dal quale non è più possibile sfuggire. Se non a caro prezzo. Un click metallico imprigionerà l'uomo e la donna, i quali andranno incontro - ognuno a modo proprio - al destino che, facendosi prepotentemente presente, chiederà il tributo di sangue che gli spetta. In un crescendo narrativo ed emotivo di orrore, consapevolezza e crudeltà.

La sala degli specchi. Raccolta di...

Chance Edizioni 2019

Non disponibile

14,00 €
L'immagine vista attraverso uno specchio è detta virtuale, in quanto sembra provenire da una direzione diversa rispetto all'oggetto e non può essere proiettata su uno schermo. Il gioco di luci che il fascio di raggi crea su una superficie piana, ci ha ispirati nella composizione di questo libro. La sala degli specchi è la terza raccolta edita da Chance Edizioni che si inserisce nella collana caleidostorie dedicata alla promozione della nostra idea di gruppo e degli esordienti. Il filo conduttore di questi 11 racconti è guardarsi dentro. Ogni autore ha valorizzato il proprio sguardo interiore creando diversi tipi di narrazione che caratterizzano il tema delle introspezioni emotive. Per far risaltare le prospettive in un gioco che leviga i contrasti facendo emergere un'immagine quanto più definita, secondo la legge di riflessione che ci piace poter accostare alla scrittura.

Il mare dentro la valigia

Chance Edizioni 2019

Non disponibile

14,00 €
Il mare dentro la valigia parla di viaggi, fisici ed interiori, di ricordi e di futuro, di esperienze e di realtà difficili. Per intraprendere questo tipo di viaggio è necessario riporre il mare in una valigia e partire, liberandosi dai pregiudizi e dai discernimenti, lasciarsi andare come cullati dalle onde senza preoccuparsi del finale e, soprattutto, bisogna saper godere delle soste che ogni tanto è necessario fare durante il percorso.

L'esperimento

Chance Edizioni 2019

Non disponibile

14,00 €
I lettori sanno benissimo che i libri intrattengono. Ci fanno sentire meno soli oppure forniscono nozioni, coltivano speranza, narrano emozioni e vicende. In qualche misura ogni lettore sa - ed è tranquillo - che la lettura avrà ben poche conseguenze concrete e personali. In questo caso, però, nessuno può garantirlo. Non può l'editore, tantomeno l'autore né chiunque abbia reso possibile la pubblicazione. Perché questo non è un libro. Questo è l'esperimento. Ciascuno di noi ne fa parte. In che modo? È difficile dirlo. Potrebbe essere pericoloso? Si direbbe che ogni soggetto abbia la sua propria reazione. La scoperta avviene solo dopo aver attuato una scelta. Basta superare l'indecisione iniziale dettata dalla facile semplificazione oppure, al contrario, dalla difficile complicazione metaforica.

OroborO

Chance Edizioni 2019

Non disponibile

14,00 €
Andare indietro nel tempo è andare contro natura, una natura predefinita dalla nascita. Andare indietro nel tempo è violentare pubblicamente la propria madre sotto una luna che illumina e tramuta le città e i paesi in ossa e fantasmi. Violentare e mutare la parte più intima di sé. Il professor Cornelio Paleocapa, in una Torino ottocentesca positivista e preda della assoluta fede in un progresso scientifico sconfinato dell'essere umano, crea una missione per stanare alcune creature (da lui battezzate 'Arrampicatori') che plasmano il tempo negli interstizi bui e dimenticati della Storia. Così manda indietro nel tempo una squadra che appartiene al suo progetto segreto e maledetto: il Progetto OroborO. Il suo figliastro Nataniele Paleocapa è parte integrante di questo folle piano. Lo è. Lo sarà. Lo è sempre stato.

Fino alla fine del mondo

Chance Edizioni 2019

Non disponibile

14,00 €
'Fino alla fine del mondo' è una narrazione in versi, una raccolta di poesie nella quale l'autore racconta una storia fatta di amore, passione, trasgressione e sensualità. Fabrizio Arnò spoglia il protagonista di questo viaggio delle sue maschere lasciandolo nudo di fronte alle sue emozioni, pulsioni e sentimenti, con la sola possibilità di doverli vivere pienamente. Passato e presente si sovrappongono fra loro, come pagine di uno spartito in cui la ricerca della verità non è un desiderio ma una necessità. Con estremo equilibrio si alterna l'eleganza del sentire poetico alla forza dell'impeto carnale che dominano, dalla prima all'ultima, le righe di questo libro.

C'era una storia

Chance Edizioni 2018

Non disponibile

13,00 €
C'era una storia è una raccolta di 6 racconti che nasce all'interno di un laboratorio di scrittura che ha coinvolto i partecipanti in un percorso creativo: si è partiti da un foglio bianco per arrivare alla stesura completa di un racconto. Il risultato quindi è un libro dove ognuno degli autori ha fatto emergere le proprie emozioni condividendole prima in forma verbale e poi in forma narrativa. Le penne introspettive e sensibili di coloro che fa dello scrivere un piacere conducono il lettore alla scoperta di sfumature autentiche e sincere. Ci si immerge in storie che c'erano, ma soprattutto che restano.

La verità non si può dire

Chance Edizioni 2018

Non disponibile

14,00 €
La verità non si può dire perché spesso è scomoda, troppo cruda o male interpretata. La maggior parte delle convenzioni sociali non le rendono giustizia, e anzi ci offrono dei preconcetti che limitano le nostre espressioni. Nell'arco temporale di una settimana, questa storia inizia con una serie di constatazioni sul senso della vita. La protagonista è una giovane donna di nome Claudia che, arrivata alla soglia dei quarant'anni, sembra certa della scelta che sta per compiere. Scelta che la porterà velocemente a riconsiderare alcuni episodi fondamentali del suo passato, dai fatti più e meno recenti recenti alla sue relazioni sentimentali nella famiglia, nei confronti degli amici e con gli uomini. Tra tempo presente e flashback, l'autrice coinvolgerà il lettore nelle sue riflessioni più intime accompagnando la narrazione densa ed essenziale, a tratti anche sarcastica, con interrogativi e constatazioni che toccano l'esistenza di tutti. Ogni capitolo della storia è preceduto da una breve citazione musicale che ne compone l'indice rendendolo una playlist e alternando ricordi a presagi. Se la verità non si può dire, si può trovare il coraggio di scriverla.

Moonbow. Ediz. italiana

Chance Edizioni 2018

Non disponibile

14,00 €
"Moonbow" non è solo un libro, ma piuttosto è una mappa. Se immaginassimo i personaggi come coordinate gli otto protagonisti sarebbero i punti di partenza di questo viaggio. Ognuno di loro proviene da una terra particolare. Tutti hanno ormai imparato che, crescendo, i luoghi della vita si attraversano con sacrificio. Gli è capitato di ricordare casa con un moto di nostalgia - le proprie radici che continuano a dipanarsi anche quando si è lontani - e si sono fatti forza, ciascuno a modo proprio, per trovare delle soluzioni più che delle ragioni al loro tortuoso camminare. Come in ogni mappa che si rispetti, anche "Moonbow" offre il suo centro al quale gli otto personaggi saranno chiamati, per cause fortuite, e dove incontreranno ben più di ciò che credevano di essersi lasciati alle spalle. Le loro emozioni, le loro reazioni, le loro parole, sono fonte di grande riflessione sui panorami interiori più quotidiani, quelli che stanno alla portata di ciascun lettore. Lì, in attesa di essere visti. La forza di intraprendere il viaggio dentro di loro sarà il fattore determinante, a costo di affrontare il rischio di perdersi completamente e di restare così in balia delle incertezze.

Una storia di ieri

Chance Edizioni 2018

Non disponibile

14,00 €
Bologna 1973. Alberto Randi è un giovane uomo che conduce una vita abitudinaria. Lavora in un'azienda tessile come impiegato e ama la sua donna, Simona Santeni, che però non lo contraccambia alla stessa maniera. Un giorno, il collega di lavoro a cui è più affezionato nonché suo carissimo confidente e amico, Meloni, convince Alberto ad accompagnarlo in biblioteca, dove scoprirà le proteste francesi di cinque anni prima grazie all'ascolto di un brano musicale e al fascino evocato da un particolare testo. Quello sarà il primo momento che darà il via a un sentimento nuovo. Da quel giorno, infatti, le cose inizieranno a cambiare, Alberto stesso cambierà punto di vista sulla sua vita, e sarà tempo per lui di intraprendere un percorso di maturazione personale e sociale che lo porterà a risvegliare la propria coscienza creando così una consapevolezza maggiore nei confronti del suo modo di rapportarsi con ciò che lo circonda. Questa è una storia di ieri, ma attualissima, che tocca tanto l'introversione del protagonista quanto la sua estroversione in un'analisi degli eventi e delle dinamiche che ripercorrono una trama famosa romanzandola fin nei minimi dettagli.

Punti cardinali

Chance Edizioni 2018

Non disponibile

12,00 €
"Punti cardinali" è una raccolta di 15 racconti il cui tema conduttore è l'introspezione. Nelle sensazioni di disorientamento immaginate in vari momenti quotidiani, artistici, onirici, di viaggio, gli accadimenti riflessivi possono spingere ciascuno di noi verso una ricerca che indaga l'animo ancor prima che lo spazio da percorrere. Per chi spacca il capello in quattro e ne ottiene fili da tessere che guidino le proprie scelte. Quest'opera s'inserisce nella collana caleidostorie, prima pubblicazione di Chance Edizioni: per aggregare scrittori emergenti e dar voce alla sensibilità narrativa e all'espressività emotiva.

Un giro di giostra e altre storie

Chance Edizioni 2017

Non disponibile

12,00 €
Attraverso le storie raccontiamo emozioni, avvenimenti, approcci, speranze. Abbiamo a disposizione stili narrativi, personaggi, situazioni, ambientazioni per farlo. In questa raccolta di racconti si accompagna il lettore in differenti luoghi, dell'animo e della scrittura, per provare a cogliere e a fermare sia la fantasia che la quotidianità, l'introspezione e l'evasione, le relazioni e i punti di vista (soprattutto quelli femminili) creando un panorama d'immedesimazione nel quale il trait d'union non sia solo il genere letterario bensì le persone stesse che sono alle prese con i loro vissuti. Fatti di modi di essere, di mancanze, di amori, di indagini e di sogni.