Diritto della proprietà immobiliare e terriero

Filtri attivi

Dal preliminare alla compravendita immobiliare

Musio Ivana; Scarpa Antonio
Dike Giuridica Editrice - 2019

Disponibilità Immediata

23,00 €
Il volume esamina le diverse fasi della vendita di un immobile: dalla predisposizione della puntuazione, al contratto preliminare fino a giungere al momento del contratto definitivo. Ampio spazio è dedicato non solo alla disciplina codicistica ma anche a quella speciale, in particolare modo alle norme urbanistiche, alla disciplina dei beni sottoposti a vincoli culturali, alla normativa sulla compravendita di immobili da costruire e all'edilizia convenzionata. Il volume affronta e approfondisce, alla luce dei principali orientamenti giurisprudenziali, talune delle problematiche dogmatiche e applicative relative alla vendita e al preliminare di vendita di beni immobili. Il manuale costituisce uno strumento agevole e pratico posto nelle mani degli operatori del diritto che vogliano approfondire taluni specifici aspetti di una materia tanto ampia e complessa come quella in esame. Il testo, aggiornato con le ultime interpretazioni giurisprudenziali, è rivolto ad avvocati, magistrati, notai, mediatori immobiliari e in genere a quanti sono professionalmente interessati alle vendite immobiliari.

Tabelle pratiche fiscali. Fabbricati e terreni

Rebecca Giuseppe; Gamba Alessandra
Maggioli Editore - 2019

Disponibilità Immediata

22,00 €
Nell'elaborato si riportano, in forma tabellare, tutte le ipotesi di tassazione diretta ed indiretta di fabbricati e terreni. In particolare, viene illustrato il trattamento impositivo applicabile alle seguenti fattispecie: cessione e locazione di fabbricati; cessione e locazione di terreni; rent to buy immobiliare; assegnazione e cessione agevolata di immobili ai soci; trasformazione agevolata; estromissione agevolata dell'immobile strumentale dell'imprenditore individuale; trasferimenti di fabbricati e terreni a favore di particolari soggetti; interventi di recupero del patrimonio edilizio (manutenzione, restauro, rinnovamento, ristrutturazione); successioni e donazioni immobiliari. Vengono, inoltre, riepilogati: la vecchia disciplina ICI; la disciplina dell'IMU; la disciplina della TASI; il regime della cedolare secca sugli affitti; la disciplina dell'IVIE. In calce, sono sintetizzate le detrazioni fiscali connesse, in particolare, ad interventi di recupero edilizio e risparmio energetico, nonché le agevolazioni prima casa.

Il diritto immobiliare

Russo E. (cur.)
CEDAM - 2019

Disponibilità Immediata

140,00 €
Il volume dà ordine e sistema alle più rilevanti norme giuridiche, interpretazioni giurisprudenziali e clausole contrattuali utilizzate nel mercato immobiliare. Analizza con ampio corredo di richiami giurisprudenziali e di clausole: contrattualistica delle acquisizioni immobiliari; contratti di finanziamento; titoli abilitativi; fiscalità immobiliare; contratti nazionali ed internazionali del diritto alberghiero; nuove norme in materia di stadi e impianti sportivi; fondi immobiliari; contratti di gestione dei centri commerciali. Al fine di garantire una comprensione ampia degli aspetti legali, gli autori del libro sono stati selezionati tra i più qualificati professionisti del mercato immobiliare degli ultimi decenni e capi uffici legali delle principali società del mercato di riferimento.

Agente immobiliare. Quiz. Con software di...

Edizioni Giuridiche Simone - 2019

Disponibilità Immediata

30,00 €
Il volume raccoglie numerosi questionari, redatti sulla falsariga di quelli proposti dalle principali Camere di Commercio, con risposte ampiamente commentate e schemi per l'autovalutazione finale su tutte le discipline previste dalla prova d'idoneità per l'esercizio dell'attività di Agente di affari in mediazione, sezione Agenti immobiliari e Mediatori a titolo oneroso nel campo immobiliare. Alla fine di ogni questionario sono presenti, inoltre, completi schemi riepilogativi che agevolano la memorizzazione dell'argomento trattato. Il testo si compone di due parti: una dedicata alle discipline giuridiche (regolamentazione dell'attività di mediatore, diritto privato, diritto commerciale, pubblicità e trascrizioni, diritto tributario); l'altra che esamina aspetti tecnico-immobiliari e tecnico-finanziari (urbanistica, edilizia, mutui e finanziamenti, costruzioni, catasto, estimo, stime di fabbricati e aree edificabili, stime aziendali). Esso, pertanto, rappresenta un indispensabile complemento di studio e un efficace sussidio per verificare in ogni momento la preparazione raggiunta e mirare il ripasso finale delle discipline più complesse. I quiz sono riproposti nel software allegato, per infinite possibilità di simulazione della prova d'esame. Per completare la preparazione Abilitazioni e A Abilitazioni e professioni

L'agente immobiliare. Guida per l'esame e la...

Pizzullo Michele; De Filippo Maria Pina; Cataldo Salvatore
Maggioli Editore - 2019

Disponibilità Immediata

56,00 €
Il manuale, rivolto principalmente al superamento dell'esame di abilitazione professionale, si propone tuttavia anche come strumento di consultazione e aggiornamento quotidiano per chi già esercita l'attività, in virtù dell'estrema completezza e dell'impostazione pratica della trattazione. Argomenti trattati: Diritto civile; Diritto amministrativo - principi; Diritto urbanistico ed edilizio; Legislazione sulla disciplina della professione del mediatore; Estimo generale, urbano, agrario, catastale e legale; Finanza aziendale e principali contratti bancari; Regime commerciale e tributario. Online sono presenti alcuni test a risposta multipla, utili per la verifica dell'apprendimento. Questa edizione è aggiornata con le numerose novità per il 2019 in tema di: processo esecutivo di espropriazione forzata dell'immobile, con le modifiche apportate dalla Legge n. 12/2019 (conversione del Decreto semplificazioni); contratto preliminare e tutele per l'acquirente in caso di vendita di immobili da costruire (D.Lgs. n. 14/2019 - Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza); locazioni brevi e cedolare secca (Legge di bilancio 2019 e Decreto crescita); incompatibilità dell'attività di mediazione con l'esercizio di altre attività (Legge europea n. 37/2019); riapertura dei termini per l'iscrizione e l'aggiornamento della posizione nel RI/REA (Legge di bilancio 2019); limiti di distanza tra fabbricati (Legge n. 55/2019 - sblocca cantieri); contribuenti in regime forfettario e ritenute alla fonte (Decreto crescita); fattura elettronica semplificata (D.M. 10 maggio 2019); detrazioni per interventi di ristrutturazione, di risparmio energetico e antisismici (Legge di bilancio 2019 e Decreto crescita).

Delle servitù prediali

Giampieri Matteo
Key Editore - 2018

Disponibilità Immediata

49,00 €
L'opera rappresenta una raccolta della dottrina più autorevole e della giurisprudenza che, tramite opportuna casistica, spiega e chiarisce gli elementi chiave delle servitù prediali. Fattispecie come le servitù coattive e volontarie, affermative e negative, apparenti e non apparenti, continue e discontinue, sono trattate e analizzate nel testo, alla luce, altresì, dell'evoluzione del diritto e dei singoli casi concreti. Si offre, così, al lettore una approfondito studio dell'istituto giuridico, pure sotto un profilo dinamico e mutevole, con lessico di facile apprendimento e chiaro.

Il rilascio dell'immobile pignorato

Sassano Francesca
Maggioli Editore - 2018

Disponibilità Immediata

14,00 €
Soluzioni di Diritto è una collana che offre soluzioni operative per la pratica professionale o letture chiare di problematiche di attualità. Uno strumento di lavoro e di approfondimento spendibile quotidianamente. L'esposizione è lontana dalla banale ricostruzione manualistica degli istituti ovvero dalla sterile enunciazione di massime giurisprudenziali. Si giunge a dare esaustive soluzioni ai quesiti che gli operatori del diritto incontrano nella pratica attraverso l'analisi delle norme, itinerari dottrinali e giurisprudenziali e consigli operativi sul piano processuale. L'opera, anche grazie a formule, casi concreti e consigli operativi, offre all'operatore gli strumenti realmente necessari per rispondere alle criticità legate al rilascio dell'immobile pignorato. Attraverso i quesiti proposti, di esclusiva ricaduta pratica, si garantisce la soluzione a questioni del tipo: quali sono le modalità di rilascio dell'immobile? Quando deve essere adottato il provvedimento di rilascio? A chi vanno addebitate le spese? Quali rimedi ha a disposizione la parte in caso di negligenza del delegato? Quali effetti produce il decreto di trasferimento sulle morosità condominiali? L'ordine di liberazione può essere impugnato? Il G.E. può ordinare la liberazione dell'immobile anche quando questo sia occupato da soggetti diversi dall'esecutato?

La tutela dell'acquirente di beni immobili

Marinelli Damiano; Sabatini Saverio
Maggioli Editore - 2018

Disponibilità Immediata

40,00 €
L'opera è un'analisi delle modalità di tutela dell'acquirente e delle criticità legate a una non perfetta circolazione dei diritti immobiliari: dalla provenienza successoria o donativa alla permanenza di iscrizioni ipotecarie a carico del bene; dall'esistenza di gravami occulti alla non coerenza catastale o urbanistica. Il testo è aggiornato alle più recenti novità normative, tra le quali si ricordano la L. 155/2017 (delega per la riforma della disciplina della crisi di impresa e dell'insolvenza) che ha valorizzato il controllo di legalità da parte del notaio e laL. 124/2017 (legge sulla concorrenza) in merito al cd. "deposito prezzo dal notaio". Per soddisfare le esigenze professionali dell'operatore, il testo offre una panoramica coerente della giurisprudenza in materia, riserva ampio spazio alla casistica e propone formule e bozze spendibili nell'interesse della parte acquirente. In tal modo il volume segue un percorso logico che, evidenziando gli aspetti pratici, parte dalla contrattazione preliminare e termina coi paragrafi dedicati all'atto definitivo di vendita e agli acquisti in sede fallimentare o esecutiva. Risulterà evidente al professionista la necessaria cura degli aspetti legati alla fase embrionale e preliminare del rapporto, per evitare leggerezze nella sottoscrizione di proposte di acquisto o "compromessi" che sfociano poi, in taluni casi, in una fase patologica.

Manuale del contenzioso condominiale

Mazzon Riccardo
Maggioli Editore - 2018

Disponibilità Immediata

48,00 €
L'apprezzamento conseguito dal volume pubblicato nel 2013, dal titolo "La responsabilità nel condominio dopo la riforma", ha reso opportuno un completo e accurato restyling dell'opera: di qui, il presente lavoro, seconda edizione del precedente volume. Ampliata alla luce delle più recenti normativa e giurisprudenza, nonché organizzata anche tenendo conto delle osservazioni pervenute da parte dei lettori, l'opera vuole continuare ad essere, anche attraverso l'innovativo inserimento di schemi, tabelle e formule riassuntive, ma nel contempo propositive, un efficace strumento descrittivo, diretto a consentire la gestione, la difesa e l'amministrazione del condominio tout court, tanto in ambito stragiudiziale quanto in quello giudiziale. L'auspicio è che i beneficiari della medesima possano individuare in essa lo stesso efficace strumento di lavoro rappresentato, all'epoca, dal suo "predecessore".

Usufrutto, uso e abitazione

Nocera Raffaella
Key Editore - 2018

Disponibilità Immediata

20,00 €
L'opera commenta, nella prima parte, gli artt. 978-1020 c.c., dedicati alla disciplina del diritto di usufrutto. Dopo l'esame delle disposizioni generali, inerenti alla costituzione, alla durata ed alla cessione dell'usufrutto, vengono analizzati i singoli diritti nascenti dall'usufrutto (possesso della cosa, frutti, accessioni, miglioramenti, addizioni, locazioni concluse dall'usufruttuario, ecc.), ed i relativi obblighi (restituzione, inventario, garanzia, spese, riparazioni straordinarie, imposte, passività, ecc.). La disamina dell'istituto si conclude con il commento delle disposizioni normative inerenti alle cause di estinzione e di modificazione dell'usufrutto. La seconda parte del lavoro è dedicata al commento degli artt. 1021-1026 c.c., inerenti alla disciplina dei diritti di uso e di abitazione. Dopo la succinta esposizione delle origini storiche dei due istituti e dei relativi caratteri distintivi, viene definito l'ambito del concetto di famiglia rilevante ai fini dell'uso e dell'abitazione, del divieto di cessione, gli obblighi inerenti all'uso ed all'abitazione, nonché l'ambito applicativo delle norme sull'usufrutto.

Compravendita, condominio e locazioni

Cirla Augusto; Monegat Mariagrazia
Ipsoa - 2017

Disponibilità Immediata

90,00 €
La guida analizza sotto tutti gli aspetti, sostanziali, processuali e fiscali, grazie a un pool di Autori con differenti competenze, il mondo immobiliare: compravendita; condominio; locazioni. Ampio spazio è dedicato al Condominio, profondamente riformato dalla L. 220/2012 che ha generato innovativi interventi giurisprudenziali; un'approfondita trattazione è dedicata ai contratti di locazione, con particolare attenzione agli aspetti fiscali e tributari, e alla compravendita, analizzata con particolare riguardo alle novità in tema di mediazione e certificazioni. La seconda edizione è aggiornata a tutte le novità legislative e alla giurisprudenza più recente ed è corredata da clausole contrattuali, case history, esempi e schemi riepilogativi, nonché da segnalazioni bibliografiche per ulteriori approfondimenti. Un dettagliato indice analitico rende la consultazione estremamente efficace.

Agente immobiliare. Manuale completo con test...

Edizioni Giuridiche Simone - 2019

Disponibile in 3 giorni

46,00 €
Il volume, giunto alla dodicesima edizione, costituisce un completo strumento per la preparazione alla prova d'idoneità per l'esercizio dell'attività di mediatore immobiliare. Per svolgere tale attività, infatti, è necessario superare un esame, scritto e orale, presso la Camera di commercio di residenza. Il testo, che fa tesoro dei quesiti contenuti nelle banche dati delle principali Camere di Commercio, dalle quali vengono estrapolate le domande che costituiscono la prova d'esame, ricalca il programma ministeriale ed è articolato in tre parti: la prima è dedicata a tutte le materie giuridiche, focalizzando l'attenzione sulla complessa disciplina della professione di mediatore, sugli istituti di diritto civile e di diritto tributario connessi a quest'ultima, con specifico riferimento ai diritti reali, alle obbligazioni, ai contratti di vendita, locazione o affitto di immobili ed aziende, all'ipoteca ed alla trascrizione, alle imposte e tasse relative ad immobili e agli adempimenti fiscali collegati; la seconda esamina sia gli aspetti tecnico-immobiliari quali catasto, diritto urbanistico, estimo, stime aziendali dei fabbricati e delle aree edificabili, sia quelli tecnico-finanziari quali mutui e forme di finanziamento con particolare riferimento agli immobili; la terza, infine, proponendo 200 quiz misti sia per le discipline giuridiche sia per quelle tecniche fornisce al lettore la possibilità di esercitarsi attraverso una simulazione della prova scritta dell'esame camerale.

L'agente immobiliare. Guida per l'esame e la...

Pizzullo Michele; De Filippo Maria Pina; Cataldo Salvatore
Maggioli Editore - 2018

Disponibile in 3 giorni

64,00 €
Il manuale, rivolto principalmente al superamento dell'esame di abilitazione professionale, si propone tuttavia anche come strumento di consultazione e aggiornamento quotidiano per chi già esercita l'attività, in virtù dell'estrema completezza e dell'impostazione pratica della trattazione. Questa edizione è aggiornata con tutte le novità del 2018, di cui si indicano le più rilevanti: Legge di bilancio 2018 (Legge 27 dicembre 2017, n. 205), che ha inasprito le sanzioni amministrative e penali per l'esercizio abusivo della professione di mediatore, sul cui ambito applicativo ha successivamente fornito chiarimenti il Ministero dello sviluppo economico (MISE), con la Circolare n. 3705/C/2018 del 21 maggio 2018; Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 22 gennaio 2018, n. 13, con cui è stato emanato il Regolamento recante la definizione delle condizioni di esercizio dei Condhotel; Decreto 2 marzo 2018 (G.U. n. 81 del 7 aprile 2018), con cui il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti ha approvato il glossario contenente l'elenco non esaustivo delle principali opere edilizie realizzabili in regime di attività edilizia libera; GDPR - Regolamento generale sulla protezione dei dati personali (Regolamento UE 2016/679).

Procedure autorizzative per interventi privati...

Rossini V. (cur.)
Architetti Roma Edizioni - 2017

Disponibile in 3 giorni

29,00 €
Questa pubblicazione si prefigge lo scopo di migliorare la comprensione dei procedimenti da seguire negli iter burocratici per l'attuazione degli interventi privati da realizzare sul patrimonio culturale vincolato. Si articola in due parti, che illustrano la realizzazione degli interventi: i testi che delineano le procedure da seguire, e le schede con le indicazioni sintetiche delle operazioni da svolgere su aree ed immobili vincolati. A seguito della I edizione del 2016, a cura del dipartimento dei BB.CC. dell'Ordine degli architetti di Roma, con l'introduzione di due nuovi testi di legge, si è ritenuto necessario pubblicare una II edizione che modificasse in parte i testi e le schede. In particolare sono stati considerati i testi di legge, il d.lgs n. 222 del 25/11/2016 e il D.P.R. n. 31 del 13/2/2017.

L'usufrutto

Musolino Giuseppe
Zanichelli - 2020

Non disponibile

105,00 €
Il volume inaugura una nuova sezione della collana "Strumenti del diritto", dedicata ai diritti reali e curata da Pietro Boero e Giuseppe Musolino. La sezione vuole offrire strumenti di lavoro e di studio ragionati e attenti alle questioni che il diritto immobiliare presenta, risolte alla luce non solo della giurisprudenza più recente, ma anche delle soluzioni individuate dalla dottrina più attenta oltre che aggiornata. I volumi della collana intendono formare un trattato teorico-pratico del diritto immobiliare, destinato a durare nel tempo. L'usufrutto, nell'odierna situazione socio-economica, consente a soggetti molto diversi (dai protagonisti della finanza e dell'industria, che lo utilizzano per definire importanti operazioni economiche, fino ai pensionati, che cedono la nuda proprietà dell'abitazione per integrare le proprie risorse) di regolare efficacemente i propri interessi. I vari aspetti del diritto reale vengono inquadrati in questo volume con una trattazione ordinata e puntuale: le questioni che la pratica presenta sono risolte in maniera ragionata ed efficace, dando conto delle possibili diverse soluzioni e dei motivi che portano a privilegiarne una in particolare. Si pongono in risalto, fra l'altro, le diverse modalità per costituire l'usufrutto, le facoltà dell'usufruttuario e i rapporti con il proprietario, le applicazioni dell'usufrutto alle esigenze dell'industria, della finanza, dell'agricoltura.

L'amministrazione del nuovo condominio

Petrelli Patrizia
Edizioni Scientifiche Italiane - 2020

Non disponibile

18,00 €
La recente legge 11 dicembre 2012 n. 220, varata al termine di un percorso durato oltre dieci anni, ha introdotto rilevanti "Modifiche alla disciplina del condominio negli edifici". L'autrice analizza e approfondisce le molteplici novità sulla figura dell'amministratore di condominio avendo cura di collegare la riforma legislativa all'elaborazione dottrinale e giurisprudenziale formatasi in questa materia ed evidenziando come la nuova disciplina abbia in parte recepito gli orientamenti giurisprudenziali ed in parte dettato una nuova regolamentazione. Il volume si articola in cinque capitoli che si occupano della natura giuridica del rapporto amministratore-condominio, argomento che è stato ed è tuttora oggetto di un dibattito dottrinale e giurisprudenziale.

L'acquisto di immobili in costruzione tra...

Cilento Antonio
Edizioni Scientifiche Italiane - 2020

Non disponibile

21,00 €
A circa cinque anni dall'entrata in vigore del d.lg. 20 giugno 2005, n. 122, la riflessione giuridica sull'acquisto di immobili in costruzione si incentra sull'effettività delle regole operative poste e sui problemi sollevati dal regime protettivo speciale introdotto per le ipotesi di vendita c.d. "sulla carta", in una convergenza dialettica tra diritto dei contratti, diritto della crisi d'impresa e legislazione di settore. Le disfunzioni emergenti dall'esame della prassi applicativa impongono la necessità di un'analisi del decreto legislativo in questione, sotto il profilo della relativa collocazione nel sistema delle fonti e, soprattutto, nel raffronto con le discipline generali e di settore presupposte e correlate, attraverso il confronto tra il profilo soggettivo dell'acquirente di immobile in costruzione e la figura del consumatore. La mancata inclusione nel codice del consumo della disciplina speciale implica anche uno sforzo ricostruttivo teso al recupero del corretto rapporto fra le due normative.

La trascrizione nel procedimento traslativo

Vitucci Andrea
Edizioni Scientifiche Italiane - 2020

Non disponibile

24,00 €
Il lavoro affronta la nota questione del doppio trasferimento immobiliare, ampiamente dibattuta in dottrina e in giurisprudenza. L'indagine utilizza temi di teoria generale e, in particolare, il concetto tecnico di procedimento per analizzare la vicenda traslativa e il ruolo della trascrizione, in una prospettiva tesa a tradurre valori di sistema, come l'affidamento e la certezza dei rapporti, in esiti ermeneutici ed applicativi rilevanti per la soluzione del caso concreto, sullo sfondo offerto dalle clausole generali dell'ordinamento di buona fede, lealtà e correttezza.

Il «consumatore» acquirente di immobili da...

Mezzasoma Lorenzo
Edizioni Scientifiche Italiane - 2020

Non disponibile

28,00 €
In un momento storico in cui l'attenzione del legislatore per chi si trova a rivestire il ruolo di contraente debole e/o di consumatore è particolarmente sentita, anche la tutela dell'acquirente di beni immobili segna traguardi importanti. La rilevanza sociale del fenomeno è vasta - come è testimoniato dal numero delle famiglie vittime, in circa dieci anni, dei fallimenti di costruttori immobiliari, superiore a 200.000 unità - mentre i rimedi specifici esistenti sino a poco tempo fa nel nostro ordinamento hanno mostrato la loro inidoneità a dare una risposta adeguata ad una problematica che è anche espressione di esigenze di tutela della persona. L'entrata in vigore del d.lg. 20 giugno 2005, n. 122 ha rappresentato un significativo passo in avanti (seppur limitatamente ai trasferimenti relativi ad immobili da costruire) ma numerose sono ancora le manchevolezze ed incongruità che caratterizzano il settore.

La tutela del consumatore nei contratti di...

Tommasi Sara
Edizioni Scientifiche Italiane - 2020

Non disponibile

28,00 €
L'obiettivo di assicurare un adeguato livello di protezione del consumatore nel mercato del credito immobiliare può essere perseguito attraverso tecniche diverse. L'indagine verifica in che misura regole ritagliate sulla personalizzazione del rapporto tra debitore e creditore siano più rispondenti ai bisogni di tutela di un soggetto inesperto, valorizzando i possibili profili di convergenza dei rispettivi interessi, piuttosto che quelli di contrapposizione.

Rent to buy e tipo contrattuale

Di Mauro Ettore William
Edizioni Scientifiche Italiane - 2020

Non disponibile

20,00 €
In un clima di generale sfiducia nella ripresa economica del Paese e con essa del mercato immobiliare, l'autonomia privata si è rivolta verso nuove figure negoziali maggiormente capaci di rispondere alle esigenze dei privati e delle imprese, degli aspiranti venditori e dei possibili acquirenti di beni immobili. Il fenomeno di circolazione e mutazione dei modelli negoziali, la difficoltà di accesso al credito e la carenza di liquidità, ha consentito il fiorire di nuove operazioni negoziali tese all'acquisto di un bene immobile e genericamente denominate rent to buy. Il recepimento da parte del legislatore italiano di un simile strumento negoziale, ha sollecitato l'interesse della dottrina e della giurisprudenza non soltanto sul suo inquadramento sistematico, ma, soprattutto, sull'individuazione della disciplina applicabile.

La rinuncia alla proprietà immobiliare

De Mauro Antonio
Edizioni Scientifiche Italiane - 2020

Non disponibile

26,00 €
In situazioni di forte crisi finanziaria può accadere che la proprietà immobiliare venga vista come un peso nel patrimonio dei privati, fonte di costi e di rischi, più che una posta attiva. Un fenomeno ulteriormente aggravato dalle difficoltà di collocare tali beni sul mercato, in ragione dei riflessi che la crisi economica produce sulla circolazione immobiliare. Da qui il dibattito sulla possibilità, riconosciuta dalla prassi notarile, di attribuire ai soggetti proprietari, di ricorrere alla rinuncia alla proprietà immobiliare quale rimedio per liberarsi dai costi e dalle responsabilità derivanti dalla presenza di tale proprietà nel proprio patrimonio.

La rinunzia alla proprietà (immobiliare):...

Franco Rosario
Edizioni Scientifiche Italiane - 2019

Non disponibile

17,00 €
Il contributo si propone di indagare, nel contesto della più ampia opzione metodologica di studio della funzione sociale della proprietà, la questione, di recente sempre più sottoposta a tensioni, dell'ammissibilità di una rinunzia alla proprietà immobiliare. Escluso ogni persistente riferimento ad automatismi interpretativi, la ricerca, nel procedere dall'analisi dogmatica del potere di rinunzia agli interessi che vengono incisi dalla medesima, si compie nella riflessione, anche comparatistica, che propone di verificare, caso per caso, la meritevolezza e l'adeguatezza dell'atto di rinunzia, al fine di scriminarne l'ammissibilità.

Il pignoramento di beni indivisi: vendita e...

Sansa Simona
Key Editore - 2018

Non disponibile

12,00 €
La disciplina dettata in materia di espropriazione dei beni indivisi dagli artt. 599 e ss. del codice di procedura civile, nonché da alcune disposizioni di attuazione al codice di rito (artt. 180 e ss.), si coordina con le norme relative all'espropriazione immobiliare ed è finalizzata sia ad assicurare l'effettività dell'espropriazione della quota sia a tutelare i diritti dei contitolari, terzi rispetto al titolo esecutivo. I possibili esiti del procedimento espropriativo in esame sono la separazione della quota in natura, la vendita della quota, oppure, come più spesso accade, la divisione del bene. Il giudizio di divisione, che viene instaurato previa sospensione del processo esecutivo, ha la finalità di liquidare il bene pignorato pro quota per permettere la soddisfazione dei creditori intervenuti nell'espropriazione immobiliare e si può concludere con la divisione in natura, l'assegnazione del bene o la vendita dell'immobile. La monografia esamina dunque l'intero procedimento divisionale instaurato nel corso del processo esecutivo immobiliare.

Agente immobiliare. Manuale completo per la...

Neldiritto Editore - 2018

Non disponibile

47,00 €
Il presente volume si rivolge a coloro che si apprestano a partecipare all'esame per l'esercizio dell'attività di agenti affari in mediazione (art. 2, legge 39/89 modificato dall'art. 18 della legge n. 57/2001), consentito ai residenti nella Provincia dove viene presentata la domanda di esame, che siano in possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo grado, così come previsto dall'art. 18 della Legge n. 57 del 5/3/2001, e che hanno frequentato il corso di abilitazione professionale istituito dalle Province. Il volume si articola in parti dedicate, rispettivamente, alle discipline giuridiche, concernenti nozioni di legislazione sulla disciplina della professione di mediatore, di diritto civile (con specifico riferimento ai diritti reali, alle obbligazioni, ai contratti ed in particolare al mandato, alla mediazione, alla vendita, locazione o affitto di immobili ed aziende, all'ipoteca) e di diritto tributario (con riferimento alle imposte e tasse relative ad immobili ed agli adempimenti fiscali connessi); nonché alle discipline tecniche, contenenti nozioni di estimo, trascrizione, registri immobiliari, catasto, concessioni, autorizzazioni e licenze in materia edilizia, comunione e condominio di immobili, credito fondiario edilizio, finanziamenti e agevolazioni finanziarie relative agli immobili. Ciascuna parte è strutturata in paragrafi e sottoparagrafi schematici attraverso i quali sono trattate in modo sistematico, ma completo, le principali aree tematiche e i più importanti argomenti. Il manuale si propone, così, come uno strumento unico e completo del quale avvalersi in tutte le fasi della preparazione delle prove di esame. Rispetto alla vastità delle materie trattate si è, quindi, ritenuto indispensabile fornire uno strumento esaustivo ma allo stesso tempo snello, attraverso un'accurata selezione dei contenuti e un adeguato bilanciamento del loro livello di approfondimento, al fine di facilitare il candidato anche nel momento essenziale della preparazione in cui occorre richiamare, raccogliere e convogliare efficacemente le proprie conoscenze in vista della prova d'esame.

Diritto immobiliare

Sforza Fogliani Corrado; Nucera Antonio
La Tribuna - 2018

Non disponibile

15,00 €
Questo volume contiene il testo delle norme concernenti il Diritto immobiliare riportate nel Codice civile, nelle relative disposizioni di attuazione e nelle principali norme complementari in materia. L'opera comprende - oltre alle più significative disposizioni in materia di condominio, locazioni e urbanistica - le norme che riguardano gli istituti del Diritto immobiliare di recente introdotti nel nostro ordinamento (in materia di Atti di destinazione, Condhotel, Credito immobiliare ai consumatori, Prestito vitalizio ipotecario, Rent to buy). La finalità perseguita dall'opera è quella di fornire al lettore uno strumento originale, aggiornato e agile: una vera e propria bussola, utile agli operatori per orientarsi in questo specifico settore del diritto.

Vendite e circolazione immobiliare

Volpe F. (cur.)
Giappichelli - 2018

Non disponibile

39,00 €
La collana "Princìpi, regole e sistema" si compone di quattro sezioni: I) Corsi; II) Monografie; III) Diritto privato europeo; IV) Miscellanea. Il terreno delle prime due sezioni è rappresentato dall'universo del diritto privato comune nelle sue tradizionali aree tematiche: persone, famiglia e successioni; diritti reali; obbligazioni e contratti; responsabilità civile; impresa; tutela dei diritti. La terza sezione è dedicata, per un verso, alle direttive dell'Unione europea in materia privatistica, al loro impatto sul diritto civile dei singoli Stati nonché all'interpretazione e all'applicazione delle relative disposizioni di recepimento; per altro verso, al complesso dei problemi scaturenti dal difficile processo di costruzione di un diritto comune europeo delle obbligazioni e dei contratti. La miscellanea, oltre a ospitare studi di diritto giudiziale, commenti di novità normative e ricerche comparatistiche, apre infine i propri orizzonti alla riscoperta delle radici storiche della nostra cultura civilistica.

Compravendita immobiliare e tutela dell'aquirente

Musio Ivana
Pacini Editore - 2018

Non disponibile

24,00 €
Il volume si propone di approfondire diverse problematiche interpretative ed applicative relative alla compravendita immobiliare ed, in particolare modo, di analizzare l'evoluzione giurisprudenziale e normativa della disciplina codicistica e della legislazione speciale a tutela dell'acquirente. In considerazione della complessità del tema, si approfondiscono le principali fasi della compravendita, soffermandosi su alcuni aspetti contrattuali e sulle novità normative, prendendo spunto dalla casistica più frequente. Nel libro si esaminano, tra l'altro, la disciplina urbanistico-edilizia, la normativa della compravendita di immobili da costruire e quella della compravendita di beni sottoposti a vincoli culturali. Il volume intende fornire le più recenti interpretazioni giurisprudenziali e commentare i vari provvedimenti normativi in materia per aggiornare le conoscenze e le competenze dei professionisti del settore e per offrire spunti utili per le varie strategie processuali da adottare.

Manuale degli ausiliari dell'esecuzione...

Giordano R. (cur.); De Stefano F. (cur.)
Giuffrè - 2018

Non disponibile

99,00 €
L'esecuzione civile è un momento immancabile nella tutela del credito che giustifica la sostituzione dell'ordinamento al debitore inadempiente verso l'attuazione dell'altrui diritto e, dunque, insensibile al «comando» dello Stato. Serie e gravi sono le ripercussioni di questi inadempimenti sull'economia nel suo complesso e sull'efficienza del Sistema Paese. Il legislatore italiano ha, pertanto, riscoperto la centralità della materia ed ha puntato sulle professionalità esterne per rivitalizzare e rendere efficiente il sistema dell'esecuzione civile e, al suo interno, quello più delicato ed economicamente rilevante, delle esecuzioni immobiliari. Quanto alla stima dei beni, alla loro custodia ed alla delega delle operazioni della loro vendita, le professionalità esterne rivestono, oggi, un ruolo rinnovato ed importante. Ma i compiti che possono essere loro affidati sono complessi e delicati. Il presente manuale, redatto da studiosi, giudici ed esperti del settore, fornisce ai professionisti operanti nella vendita delegata nozioni ed inquadramenti di dottrina e giurisprudenza, indicazioni, suggerimenti, consigli, esempi, formule, utili strumenti per fronteggiare le più svariate situazioni concrete in cui potrebbero venirsi a trovare nella pratica di ogni giorno, anche sul piano fiscale e rispetto alle numerose problematiche correlate alla stima dell'immobile.

Contratto di godimento in funzione della...

Semprini Alessandro
CEDAM - 2018

Non disponibile

45,00 €
Il volume analizza e ricostruisce la disciplina giuridica del «contratto di godimento in funzione della successiva alienazione di immobile» introdotto dall'art. 23 d.l. 12 settembre 2014, n. 133, e noto tra gli operatori giuridici come contratto di "rent to buy". Nel presente lavoro, segnatamente, vengono approfonditi gli elementi essenziali e costitutivi del contratto, le obbligazioni del concedente, quelle del conduttore, la trascrizione del negozio, nonché le fasi fisiologiche e patologiche del rapporto, con particolare attenzione alle differenze di disciplina con le fattispecie contrattuali ad esso affini. Delineati tali aspetti - e realizzati alcuni approfondimenti comparativi (in un capitolo a ciò dedicato) con l'ordinamento statunitense - la monografia fornisce una panoramica delle possibili applicazioni dello schema de quo (richiamato con l'acronimo GfA, valevole per Godimento in funzione dell'Alienazione); in particolare, proposti alcuni accorgimenti tecnico-giuridici de iure condito e de iure condendo ai fini della redazione di un più efficiente regolamento contrattuale, si prospetta l'utilizzo del negozio in funzione di "finanziamento tra privati", nell'ottica di un acquisto progressivo e procedimentalizzato della proprietà immobiliare.

La rinunzia al diritto reale immobiliare

Quadri Rolando
Edizioni Scientifiche Italiane - 2018

Non disponibile

20,00 €
Attraverso l'approfondimento delle principali ipotesi di rinunzia al diritto reale immobiliare, l'indagine si propone di cogliere le peculiarità dell'elemento causale con riguardo all'atto unilaterale. Prendendo le mosse dall'esame delle scarne disposizioni contenute nel codice civile, ci si sofferma sulle figure della rinunzia ai diritti reali su cosa altrui, della rinunzia al diritto di proprietà e della rinunzia alla quota di comproprietà. La ricostruzione delle tipologie considerate consente di mettere in risalto la polivalenza funzionale dell'atto di rinunzia nelle differenti fattispecie, con conseguente impossibilità di individuarvi un profilo causale costante. Nella parte conclusiva, i risultati acquisiti con specifico riferimento all'atto di rinunzia sono fatti oggetto di confronto con quelli cui si perviene nell'analisi di differenti modelli negoziali, al fine di enucleare talune caratteristiche che tende ad assumere la causa dell'atto unilaterale.

La rinunzia al diritto reale immobiliare

Quadri Rolando
Edizioni Scientifiche Italiane - 2018

Non disponibile

20,00 €
Attraverso l'approfondimento delle principali ipotesi di rinunzia al diritto reale immobiliare, l'indagine si propone di cogliere le peculiarità dell'elemento causale con riguardo all'atto unilaterale. Prendendo le mosse dall'esame delle scarne disposizioni contenute nel codice civile, ci si sofferma sulle figure della rinunzia ai diritti reali su cosa altrui, della rinunzia al diritto di proprietà e della rinunzia alla quota di comproprietà. La ricostruzione delle tipologie considerate consente di mettere in risalto la polivalenza funzionale dell'atto di rinunzia nelle differenti fattispecie, con conseguente impossibilità di individuarvi un profilo causale costante. Nella parte conclusiva, i risultati acquisiti con specifico riferimento all'atto di rinunzia sono fatti oggetto di confronto con quelli cui si perviene nell'analisi di differenti modelli negoziali, al fine di enucleare talune caratteristiche che tende ad assumere la causa dell'atto unilaterale.

Agente immobiliare. Manuale completo con test...

Edizioni Giuridiche Simone - 2017

Non disponibile

45,00 €
Un sussidio aggiornato per l'esame di abilitazione all'esercizio dell'attività di Agente di affari in mediazione, sezione Agenti immobiliari e Mediatori a titolo oneroso nel campo immobiliare. In particolare, questa undicesima edizione è stata notevolmente arricchita e ampiamente ricalibrata sulla falsariga dei quesiti contenuti nelle banche dati delle principali Camere di Commercio, dalle quali vengono estrapolate le domande che costituiscono prova d'esame. Il testo si compone di tre parti: la prima esamina le discipline giuridiche: regolamentazione dell'attività di mediatore, diritto privato, diritto commerciale, pubblicità e trascrizioni, diritto tributario; la seconda analizza sia gli aspetti tecnico-immobiliari sia quelli tecnico-finanziari: urbanistica, edilizia, costruzioni, catasto, estimo, stime aziendali, mutui e forme di finanziamento; la terza, infine, a completamento dei test posti alla fine di ciascun capitolo, offre una simulazione della prova scritta dell'esame camerale, con questionari concernenti sia le discipline giuridiche sia quelle tecniche, fornendo, pertanto, al lettore un ulteriore strumento*di verifica della preparazione complessiva.

Patto marciano o patto «marziano»? Alcuni...

Associazione T.S.E.I. (cur.)
Youcanprint - 2017

Non disponibile

11,90 €
Questo studio dall'approccio multidisciplinare analizza sia la clausola di trasferimento del bene immobile sospensivamente condizionato all'inadempimento del soggetto finanziato (L. n. 119/2016), sia la possibilità di estinguere l'intero debito del consumatore tramite "la restituzione o il trasferimento del bene immobile oggetto di garanzia reale o dei proventi della vendita del medesimo bene". Nell'esposizione dei risultati dell'analisi condotta su tali strumenti si è cercato dapprima di tracciare l'evoluzione interpretativa e legislativa in materia, poi di approfondire le questioni sottese alla più recente disciplina in materia (ad es., in relazione al campo di applicazione, alle modalità di attivazione) e le relative possibili soluzioni, nonché di valutare i limiti, i rischi, le opportunità connesse. In particolare, si è proceduto ad una simulazione dell'operatività che si troveranno ad affrontate tutti gli intermediari finanziari che vorranno applicare la norma nella speranza di contribuire ad un più efficace recupero del credito non rimborsato. La versione PDF dello studio è scaricabile gratuitamente sul sito dell'Associazione T.S.E.I. e che questa copia a stampa viene commercializzata perché ci è stato richiesto; il prezzo sostenuto per l'acquisto copre infatti i soli costi di stampa e di spedizione, avendo l'Associazione rinunciato totalmente ad ogni compenso.

Codice commentato degli immobili urbani

Cuffaro Vincenzo; Padovini Fabio
Utet Giuridica - 2017

Non disponibile

100,00 €
Il Codice raccoglie i commenti di numerose norme che hanno quale denominatore comune quello di riguardare beni immobili. Di queste analizza in modo approfondito il disposto e offre, sulla scorta della più aggiornata giurisprudenza di legittimità e di merito e dei più significativi contributi della dottrina, una ragionata rassegna delle questioni che si pongono sul piano applicativo. Nella prima parte dell'Opera sono esaminate le disposizioni del codice civile che riguardano la compravendita, la locazione, la comunione e il condominio. La seconda parte dedica una particolare attenzione alle disposizioni che, nelle leggi collegate, incidono sulle vicende degli immobili urbani: l'accatastamento, la certificazione energetica, i condoni edilizi, i parcheggi e la prelazione di beni culturali, le locazioni turistiche e le locazioni di scopo (c.d. rent to buy), la tutela dell'acquirente di immobile da costruire, la cessione di diritti edificatori, il prestito vitalizio ipotecario. Una particolare attenzione è dedicata al regime fiscale della compravendita e della locazione.

Agente immobiliare. Con software

Calvo Vincenzo; D'Amico Anna
Grafill - 2017

Non disponibile

35,00 €
L'obiettivo del presente manuale è quello di fornire a coloro che si apprestano all'esercizio dell'attività di mediazione le competenze giuridiche e tecniche per operare nel settore immobiliare; si configura, inoltre, come un utile supporto per chi si prepara all'esame camerale. Il testo offre un quadro complessivo della normativa inerente l'attività di mediatore immobiliare e affronta le seguenti tematiche specifiche: nozioni generali di urbanistica e nuove normative in campo edilizio compresi gli aspetti gestionali, di tutela, programmativi e normativi dell'assetto territoriale ed in particolare delle infrastrutture e dell'attività edificatoria; analisi delle tipologie edilizie, in particolare attenzione a quella residenziale, con riferimento agli strumenti urbanistici comunali come il Piano Regolatore (PRG), il Piano urbanistico comunale (PUC) e i Piani Particolareggiati (PP); la definizione e l'analisi della formazione del catasto dei fabbricati e dei terreni; il procedimento estimativo dell'immobile, dell'estimo rurale, civile e legale ed aziendale con relative formule e proporzioni; l'agente immobiliare e la sua attività in campo normativo; l'aspetto giuridico e la classificazione dei diritti pubblici e privati; il contratto e le sue tipologie, con particolare attenzione a quello della compravendita; le successioni e il testamento; la trascrizione e la pubblicità dei beni; il diritto tributario e l'analisi dei mezzi e delle procedure per reperire le risorse finanziarie necessarie al finanziamento della spesa pubblica in generale, ossia delle spese che lo Stato e gli Enti pubblici devono sostenere per poter svolgere le loro funzioni.

L'abbandono mero degli immobili

Bona Carlo
Editoriale Scientifica - 2017

Non disponibile

12,00 €
Quello dell'abbandono mero degli immobili, o della rinuncia alla proprietà immobiliare, è un tema divenuto in tempi recenti di prepotente attualità. Nel saggio si definisce l'istituto; se ne ripercorre l'evoluzione prendendo le mosse dal diritto antico e romano per giungere al diritto moderno dalle prime codificazioni a oggi; si chiariscono i tratti strutturali dell'istituto (abbandono come oggetto di una situazione giuridica e come atto; negozialità e unilateralità dell'atto di abbandono; effetti dell'abbandono e loro qualificazione) e ci si interroga sull'attuale configurabilità dell'istituto; si indaga la disciplina dell'atto d'abbandono (legittimazione all'atto; capacità richiesta; elementi essenziali e accidentali; invalidità); si indagano gli effetti dell'abbandono (effetto diretto estintivo; effetti riflessi e consequenzialità; effetti lesivi); ci si occupa infine dei profili pubblicitari, distinguendo le formalità richieste nel sistema codici stico da quelle richieste nel sistema base reale del libro fondiario.

Prontuario operativo del nuovo condominio

Marando Giuseppe
Maggioli Editore - 2017

Non disponibile

38,00 €
Questa seconda edizione del "Prontuario", ampiamente rinnovata e riveduta, esce con gli aggiornamenti a tutto maggio 2017 sia sulla giurisprudenza che su importanti novità legislative: la devoluzione alla competenza dei giudici di pace della materia condominiale; il decreto integrativo sui contabilizzatori e termoregolatori; la videosorveglianza "condominiale" ai fini della sicurezza urbana; il contenimento della morosità nel servizio idrico integrato; la legge sulle unioni civili e l'obbligo di documentare il rapporto di locazione all'amministratore, entrambi rilevanti per l'anagrafe condominiale. Il "Prontuario" è uno strumento agile e pratico per un essenziale approccio con le molteplici problematiche del nuovo condominio, volto a delinearne l'attuale quadro complessivo quale scaturito dopo la riforma del 2012. La strutturazione in ordine alfabetico con 87 voci ed oltre 110 sottovoci, coordinate tra loro in un complesso organico e sistematico, consente una rapida ricerca dell'argomento interessato, con le sue linee di fondo e le possibili soluzioni. Le opinioni personali sono chiaramente evidenziate. La ricchezza delle indicazioni giurisprudenziali offre anche la possibilità di ulteriori approfondimenti per eventuale attività professionale. Completano l'opera una rielaborata e nutrita "tabella delle maggioranze", corredata da ricche note esplicative e un accurato indice analitico.

Nuovi contratti immobiliari: rent to buy e...

Clarizia Renato; Cuffaro Vincenzo; Musio Antonio
CEDAM - 2017

Non disponibile

29,00 €
Il contratto di godimento (in funzione della successiva vendita) e quello di locazione finanziaria per l'acquisto di un immobile da adibire ad abitazione principale: le disposizioni introdotte nel 2014 e 2015 hanno reso indispensabile un'attenta riflessione. All'inquadramento dei nuovi modelli negoziali si è accompagnato l'approfondimento.