Scienza dei materiali

Filtri attivi

Scienza e tecnologia dei materiali

Askeland Donald R.
CittàStudi 2018

Disponibile in 3 giorni

59,00 €
Questo volume è stato congegnato e ideato per far fronte all'esigenza di offrire un compendio sintetico riguardante i materiali utilizzati nelle applicazioni industriali e civili. Esso costituisce uno strumento per la didattica, ma all'occorrenza rappresenta anche un valido prontuario, utile agli ingegneri e a tutti coloro che sono coinvolti in discipline tecniche, per operare rapidi raffronti e individuare agevolmente i limiti e i vantaggi tipici di ciascuna classe di materiali: metalli, polimeri, ceramiche, vetri e materiali compositi. L'approccio nell'affrontare i problemi è sia di tipo fondamentale sia di tipo applicativo e secondo questa logica il testo sviluppa una prima parte dedicata alla scienza dei materiali, una seconda parte focalizzata sulle loro proprietà e una terza in cui le differenti tipologie di materiali vengono trattate nello specifico con accenni relativi anche alle tecnologie di produzione. Possedere un quadro chiaro e generale circa la scienza e l'ingegneria dei materiali è di fondamentale importanza anche per chi durante il suo percorso formativo e professionale dovrà affrontare le tematiche associate alla scelta dei materiali, alla progettazione delle strutture e dei componenti meccanici e all'analisi delle varie e dei cedimenti. Questo testo è stato scelto per l'edizione italiana, in quanto è caratterizzato da un buon equilibrio nella trattazione analitica delle tematiche e nell'elaborazione della loro sintesi e tale bilanciamento è estremamente efficace a livello formativo, perché la trattazione possa lasciare una traccia nella memoria degli studenti e dei lettori.

Galvanotecnica sperimentale

Scullino Davide
Sandit Libri 2016

Disponibile in 3 giorni

9,90 €
La deposizione galvanica o Galvanostegia, è una tecnica di metallizzazione usata da moltissimo tempo per rivestire materiali "poveri" con metalli nobili, per passivare superfici che altrimenti sarebbero esposte alla ruggine, ma anche - nell'elettronica - per deporre strati conduttivi nei fori dei circuiti stampati o placcare i contatti soggetti ad usura, ma anche nei dispositivi elettromeccanici, per limitarne l'usura o I'ossidazione e migliorarne la conducibilità elettrica. Usata principalmente in campo industriale, la galvanotecnica è un'esperienza interessante da fare anche a livello amatoriale ed è possibile anche con pochissima attrezzatura e con una spesa irrisoria. Metallizzare in casa degli oggetti è qualcosa di suggestivo che in questo volume viene proposto, spiegando come realizzare il proprio piccolo laboratorio galvanico con elementi di uso comune, reperibili facilmente e ad un costo molto contenuto. Particolare interesse susciterà scoprire che la galvanotecnica permette di metallizzare gli oggetti in plastica stampati dalle stampanti 3D hobbistiche, in modo da conferire loro più resistenza, lucidità e superfici lisce, nascondendo la trama che la stampa a filamento fuso comporta inevitabilmente. Dopo due capitoli propedeutici alla comprensione del fenomeno di elettrodeposizione, verrà spiegata la galvanostegia portando alcuni esempi pratici, e si entrerà - infine - nel vivo della sperimentazione.

Materiali da costruzione. Vol. 1:...

Bertolini Luca
CittàStudi 2014

Disponibile in 3 giorni

43,00 €
Nel volume si esaminano la struttura e le proprietà dei materiali utilizzati nel settore delle costruzioni, illustrando gli aspetti teorici e pratici sul loro comportamento in esercizio, necessari per il progetto e la realizzazione di nuove strutture. Graz

Materiali compositi per l'ingegneria

Badini Claudio
CELID 2013

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Il volume presenta un'ampia panoramica sui materiali compositi di maggiore interesse applicativo: compositi con matrice polimerica, metallica o ceramica rinforzata con fibre continue, fibre corte, whiskers o particelle. Il testo non solo costituisce un sus

Introduzione alla meccanica delle...

Bernardini Davide
CittàStudi 2012

Disponibile in 3 giorni

34,00 €
Il testo offre un'articolata trattazione della statica e della cinematica delle travi deformabili isostatiche e iperstatiche, dei corpi rigidi, delle strutture reticolari isostatiche e iperstatiche. Durante l'esposizione si introducono i concetti base del comportamento dei materiali, della dinamica e della geometria delle aree. Il percorso didattico culmina in un capitolo sulla verifica e il dimensionamento, per resistenza e deformabilità, di semplici strutture in acciaio nei confronti della flessione e dello sforzo normale. Per facilitare il raccordo con i successivi corsi di scienza e tecnica delle costruzioni, si forniscono anche brevi cenni sui continui tridimensionali, sul problema di de Saint-Venant, sulla dinamica delle strutture, sulla modellazione delle azioni, sui metodi semi-probabilistici agli stati limite utilizzati dalle normative tecniche. Il testo è strutturato in modo da guidare lo studente durante la preparazione dell'esame: complessivamente, oltre a essere illustrato da 673 figure, contiene 280 domande di verifica, 145 esercizi completamente svolti in ogni dettaglio e 147 esercizi proposti. Tutti gli strumenti matematici utilizzati sono richiamati in un'appendice. Un'ulteriore appendice contiene un sagomarlo dei profilati in acciaio che, oltre alle caratteristiche geometriche usualmente reperibili da molte fonti, riporta anche i principali parametri di rigidezza e resistenza.

Materiali da costruzione. Vol. 2:...

Bertolini Luca
CittàStudi 2012

Disponibile in 3 giorni

39,00 €
In questo secondo volume si illustrano gli aspetti teorici e pratici sul comportamento in esercizio dei materiali, necessari per il progetto e la realizzazione di nuove strutture o per il restauro di costruzioni esistenti. Nella prima parte si affrontano i fenomeni di degrado dei materiali impiegati nel settore edile e civile in funzione delle condizioni di esposizione ambientale e le tecniche per la loro prevenzione in sede di progetto, costruzione e gestione delle strutture. Successivamente si illustrano le tecniche di indagine sui materiali e sulle costruzioni. Si esaminano quindi i materiali e le tecnologie per il restauro delle strutture degradate e, infine, si analizza l'impatto ambientale dei materiali da costruzione.

Il gesso

Turco Antonio
Hoepli 1990

Disponibile in 3 giorni

21,00 €

Scienza e ingegneria dei materiali

Callister William D. jr.; Rethwisch David G.
Edises 2019

Disponibile in 5 giorni

59,00 €
La trattazione degli argomenti, chiara ed esaustiva, è arricchita da applicazioni pratiche e da numerosi esercizi svolti e verifiche che consentono di testare l'apprendimento. La nuova edizione è stata aggiornata con alcune sezioni dedicate agli ambiti più moderni dell'ingegneria dei materiali: i biomateriali, le applicazioni della stampa 3D e le problematiche del riciclo dei materiali.

Manuale delle macchine utensili

Maiocchi B. (cur.); Rossi M. (cur.)
Tecniche Nuove 2014

Disponibile in 5 giorni

149,00 €
Nei dieci anni intercorsi tra questa edizione rinnovata del "Manuale delle macchine utensili" e la sua prima versione, numerosi eventi hanno modificato in modo radicale lo scenario di riferimento sia in termini macroeconomici che tecnologici. Cambiamenti nel sistema economico-finanziario, globalizzazione sempre più spinta, diffusione di nuovi modelli di business, sostenibilità e risparmio energetico, diffusione dei principi della lean production, sviluppo di materiali innovativi, pervasività delle tecnologie informatiche, innovazione e protezione della proprietà intellettuale, sono solo alcuni dei temi che hanno influenzato lo sviluppo del manifatturiero in questi ultimi anni e di conseguenza anche della macchina utensile, sua indiscussa protagonista. Su questi aspetti si è maggiormente focalizzata la stesura della seconda edizione del manuale, che vede una diversa struttura dei capitoli che affronta tre tematiche principali: inquadramento settoriale e contestuale; aspetti collegati alle problematiche generali (organizzative e gestionali) di fabbrica; aspetti di progettazione delle macchine e verifica delle prestazioni. Questa nuova struttura consente una migliore e più moderna contestualizzazione delle scelte tecnologiche e di mercato. Le macchine utensili sono infatti un fattore fortemente abilitante per tutto il manifatturiero metalmeccanico. La "bontà" delle soluzioni dipende infatti dalla capacità di rispondere alle esigenze reali degli utilizzatori.

Manuale di trattamenti e finiture

Paracchini P. (cur.)
Tecniche Nuove 2003

Disponibile in 5 giorni

159,00 €
Da sempre la superficie di un materiale industriale è chiamata al difficile compito di disciplinare il funzionamento di un elemento. Renderlo conforme alle esigenze produttive, soddisfare il cliente, sono parametri talmente importanti che non possono essere lasciati al caso. Tuttavia, il corretto approccio alla superficie deve essere quello di considerarla il veicolo per il miglioramento prestazionale dell'oggetto. Se solo una delle condizioni anzidette viene a mancare, il rischio di una diminuzione chimica e fisica può compromettere irreparabilmente anni di sperimentazioni sul campo. Sulla base di questa considerazione, il Manuale vuole fornire un supporto sia al settore della consulenza sia a quello formativo.

Verso l'esame di tecnologie...

Caiazzo Fabrizia; Sergi Vincenzo
Maggioli Editore 2020

Non disponibile

19,00 €
Nato per rispondere alle pressanti richieste degli studenti di una raccolta organica e ragionata di esercizi relativi al corso di Tecnologie generali dei materiali, le cui tematiche fondamentali rappresentano una transizione dalle discipline di base verso le materie caratterizzanti i corsi di studio dell'area dell'ingegneria industriale, questo testo presenta numerosi esercizi suddivisi per macroargomenti che spaziano dalla struttura cristallina dei materiali metallici alle loro leghe di interesse industriale, alle proprietà meccaniche e di lavorabilità degli stessi anche in dipendenza di eventuali trattamenti termici cui sono sottoposti, alle prove meccaniche unificate per la determinazione di alcune proprietà necessarie per il loro impiego in strutture meccaniche anche complesse. Oltre ai materiali metallici, buona rilevanza viene data anche ai materiali polimerici e ai materiali compositi che molto spesso vengono utilizzati come sostitutivi delle leghe metalliche per impieghi strutturali specie in ambito nautico, automobilistico e aeronautico.

Consolidamento strutturale con...

Brigante Domenico
Grafill 2020

Non disponibile

35,00 €
A seguito del terremoto che ha colpito il Centro Italia nel 2016, è aumentato l'utilizzo di sistemi di consolidamento FRCM e CRM, che rappresentano un'importante soluzione tecnica per questa tipologia di strutture ad integrazione dei compositi FRP. Numerosi sono stati negli anni i documenti tecnici e le Linee Guida prodotti dal CNR e dal CSLLPP in merito ai sistemi di consolidamento FRP, FRCM e CRM, oltre alle importanti norme tecniche prodotte in ambito internazionale. Oggetto del volume è l'analisi degli aggiornamenti normativi, con riferimento alle Norme Tecniche per le Costruzioni di cui al D.M. 17 gennaio 2018, che oltre a definire le modalità di progettazione dei nuovi sistemi di consolidamento chiariscono gli adempimenti di imprese, Direttore dei Lavori e Collaudatore. I tre sistemi di consolidamento FRP, FRCM e CRM vengono analizzati in riferimento alle norme, alle caratteristiche e ai vantaggi e svantaggi applicativi. Oltre alle tradizionali fibre sintetiche sono oggetto del volume le fibre naturali presenti sul mercato, ancora non molto utilizzate in Italia ma notevolmente diffuse in Oriente. A completamento dell'analisi delle tecnologie di fabbricazione dei materiali compositi, vengono analizzate le innovative tecniche di stampa 3D, la cui rapida evoluzione anche in edilizia, spinta anche dall'utilizzo di materiali compositi innovativi, rappresenterà nel prossimo futuro una realtà consolidata nel settore delle nuove costruzioni. A corredo del volume sono state prodotte alcune schede per direttore dei lavori e collaudatore nell'ambito di un intervento di consolidamento con l'uso di compositi. Questo volume rappresenta un fondamentale strumento per i tecnici che, nel loro ruolo di Progettista, Direttore dei Lavori e Collaudatore, si trovano a lavorare in un intervento di consolidamento strutturale con sistemi FRP, FRCM e CRM.

Scienza e ingegneria dei materiali

Shackelford James F.; D'Amore A. (cur.)
Pearson 2020

Non disponibile

49,00 €
Il libro fornisce una trattazione chiara, autorevole ed esaustiva di tutti gli argomenti dell'ingegneria dei materiali, e costituisce quindi il testo di riferimento completo per l'insegnamento di Scienza e Ingegneria dei Materiali nell'ambito di un corso di laurea in Ingegneria Industriale e Civile. Il libro descrive i fondamenti delle relazioni tra le proprietà chimiche e fisiche dei materiali, la loro struttura e i processi di trasformazione. Esplora tutte le principali categorie di materiali (metallici, ceramici, polimerici, compositi, elettronici, vetro) descrivendo anche quelli più recenti, hi-tech e nanostrutturati. Nei numerosi esempi di applicazioni pratiche, introduce all'ingegneria dei materiali, dove le proprietà materiali assumono il ruolo di parametri di progetto. Il testo è ricco di esempi con soluzioni guidate e commentate, box di approfondimento, esercizi, problemi pratici e termini chiave a fine capitolo che supportano e motivano lo studente alla comprensione degli argomenti affrontati. L'edizione italiana è stata curata da Alberto D'Amore, Seconda Università di Napoli - SUN, che è anche l'autore dell'Appendice A dedicata ai materiali per l'edilizia.

L'innovazione tecnologica nei...

D'Olimpio Domenico
Pigreco Edizioni 2018

Non disponibile

18,00 €
L'innovazione tecnologica dei materiali e dei sistemi edilizi è oramai indifferibile. Sono disponibili acciai innovativi per la realizzazione di strutture in cemento armato che assicurano una durabilità di oltre 100 anni, a prescindere dalla qualità del calcestruzzo che li ricopre. Vi sono tecnologie che consentono di aumentare la qualità della risposta sismica degli edifici. È un cambiamento necessario e possibile, se si evidenzia il positivo rapporto tra costi e benefici secondo un'ottica, non solamente legata ai costi di costruzione, ma anche a quelli di gestione e utilizzo relativi all'intero ciclo di vita delle architetture costruite.

Scienza e tecnologia dei materiali

McGraw-Hill Education 2018

Non disponibile

46,00 €
Corso di Laurea in Ingegneria civile e ambientale. Università di Parma Dipartimento di ingegneria e architettura.

Scienza e tecnologia dei materiali....

Smith William F.
McGraw-Hill Education 2016

Non disponibile

54,00 €
Questo volume si rivolge agli studenti di un primo corso in Scienza e tecnologia dei materiali per studenti di Ingegneria. Il testo presenta dunque gli argomenti essenziali in maniera chiara e concisa. Offre una panoramica completa sui differenti tipi di materiali, di cui vengono analizzate la struttura chimica, le proprietà meccaniche, elettriche, termiche, ottiche e magnetiche e le applicazioni tecnologiche e industriali. Rispetto alla precedente edizione sono stati inseriti numerosi aggiornamenti, in particolare sui materiali polimerici. Nel prezzo è incluso un Eserciziario cartaceo con 1000 esercizi con soluzioni e il codice d'accesso alla piattaforma Connect contenente 450 esercizi in formato digitale.

Il manuale del legno strutturale....

Bardella Laura
Mancosu Editore 2014

Non disponibile

150,00 €
l presente volume fa seguito alla realizzazione dei primi 4 volumi costituenti la collana manualistica sul legno strutturale. Gli edifici a struttura lignea vengono presentati analizzando diverse problematiche legate a: Tecnologia (sistemi costruttivi); Comportamento strutturale (metodi di calcolo); Comportamento fisico-tecnico (prestazioni energetiche); Impiantistica; Normativa (soprattutto in considerazione della più recente legislazione inerente al calcolo sismico e al risparmio energetico). Viene inoltre offerta una vetrina di realizzazioni di edifici selezionati mettendo in evidenza le varie fasi progettuali ed esecutive, con un'ampia iconografia e particolari costruttivi.

Titaniocromia (a altre cose)

Pedeferri Pietro
Interlinea 2013

Non disponibile

15,00 €
Come si sa, solo due metalli sono di per sé colorati, l'oro e il rame; gli altri, una sessantina, hanno tonalità fra il grigio e il bianco. Ma a volte le loro superfici appaiono colorate, magari per l'interferenza della luce su patine o strati superficiali sottili. Pedeferri (1938-2008, ingegnere chimico e docente al Politecnico di Milano) in questo conturbante libro spiega come si colora il titanio. La strada maestra è quella di ossidarlo per via elettrochimica. Lo si ricopre di una pellicola di ossido e qui comincia la suspense... Per parte nostra postilliamo che tale stato d'animo dello scienziato richiama quello dello scrittore e del regista. Si crea tra fenomeno naturale e condizione dello spirito umano una sorta di comunanza; e all'uomo rimane un ricordo indelebile di ciò che è accaduto, anche perché resta accaduto per sempre: i colori che assume il titanio sottoposto a ossidazione elettrochimica e ai riflessi della luce congiungono l'attimo all'eternità in quanto resistono agli agenti atmosferici e sono fissati oltre il tempo, come l'opera d'arte" (dalla nota di Maria Corti).

Scienza e tecnologia dei materiali

Smith William F.
McGraw-Hill Education 2012

Non disponibile

49,00 €
Scopo di questo libro è offrire una trattazione della scienza e della tecnologia dei materiali adatta ai programmi universitari della laurea triennale della facoltà di Ingegneria, sia nel caso in cui lo studio dei materiali venga affrontato in un unico corso, sia nel caso costituisca un insegnamento di base approfondito successivamente durante la laurea magistrale. Partendo dalla struttura atomica della materia, il testo presenta una panoramica completa delle principali classi di materiali utilizzati, senza limitarsi a quelle classi tradizionali ed esaminandone le proprietà elettriche, ottiche, magnetiche e termiche. Vengono descritti, inoltre, i materiali per l'elettronica, i superconduttori, i materiali magnetici, quelli nanostrutturati e i biomateriali. Ampio spazio è dato, infine, alle tecnologie di lavorazione delle differenti classi di materiali, mettendo in evidenza gli aspetti applicativi attraverso numerosi esempi. Rispetto alla precedente edizione sono stati inseriti numerosi aggiornamenti, in particolare sui materiali polimerici. Il volume include un Eserciziario con 1000 esercizi, di cui 750 con soluzione nell'eserciziario stesso. Sul sito del libro sono disponibili le 250 soluzioni rimanenti, nonché 500 esercizi aggiuntivi con soluzione.

Verso l'esame di tecnologie...

Caiazzo Fabrizia
CUES 2012

Non disponibile

19,00 €
Nato per rispondere alle richieste degli studenti di una raccolta organica e ragionata di esercizi relativi al corso di "Tecnologie generali dei materiali", le cui tematiche fondamentali rappresentano una transizione dalle discipline di base verso le mater

Materiali da costruzione. Vol. 1:...

Bertolini Luca
CittàStudi 2010

Non disponibile

39,00 €
In questo primo volume si esaminano la struttura e le proprietà dei materiali utilizzati nel settore delle costruzioni. lì testo è diviso in diverse parti, nelle quali si analizzano le varie classi di materiali: i materiali metallici, i calcestruzzi e le m

Tecnologia dei materiali e chimica...

Medici Franco
Aracne 2009

Non disponibile

10,00 €
Complementi ed esercizi è stato concepito per rispondere alle esigenze didattiche, nel settore della Tecnologia dei Materiali e Chimica Applicata, degli studenti del corso di laurea in Ingegneria Edile Architettura.