Elenco dei prodotti per la marca Cento Autori

Cento Autori

Come un truciolo di legno o freddo...

Cento Autori

Non disponibile

10,00 €
Satya, Shade. I due volti di una donna in perenne conflitto con sé stessa e con gli altri. Un'esistenza apparentemente normale cela in realtà un terribile segreto. Nell'animo di Satya si fa spazio, giorno dopo giorno, l'inquietudine, la trasgressione, la follia. E così una donna "normale", una madre, una moglie, scopre il suo lato oscuro, misterioso, osceno. E pericoloso. Un viaggio introspettivo nell'animo femminile.

Napoli-Salonicco-Auschwitz. Cronaca...

Cento Autori

Non disponibile

15,00 €
Luglio 1938. Le leggi razziali si abbattono sulla comunità ebraica italiana. Anche sugli Hasson, commercianti greci emigrati a Napoli dopo l'incendio di Salonicco dell'agosto 1917. Gli Hasson sono costretti a lasciare l'Italia, e tornano a Salonicco alla vigilia dell'invasione fascista della Grecia. Con loro anche i due figli Giacomo e Dino, che grazie a un biglietto pagato dalla "Delasem" riescono a emigrare negli Stati Uniti. Da sfondo alla vicenda, la storia dei consoli Guelfo Zamboni e Giuseppe Castruccio, di Lucillo Merci e Riccardo Rosenberg, che riescono a fornire centinaia di documenti attestanti l'italianità di altrettante persone che vengono dirottate su Atene. Ma la storia degli Hasson è destinata a concludersi in un luogo dal nome lugubre e terribile: Auschwitz.

Topi da qui all'eternità

Cento Autori

Non disponibile

3,00 €
Sotto la città di Napoli vive un'altra città. È una città abitata da milioni di anime. Non si tratta di uomini, bensì di topi. La noncuranza dell'uomo, la smania di potere, l'ottusità e la rapacità di una politica corrotta ha fatto sì che la città diventasse un enorme cumulo di rifiuti. E in un contesto del genere, i topi hanno un avvenire sicuro, da qui all'eternità. Una satira sul degrado napoletano e sullo scandalo rifiuti, attraverso la penna di uno di un interprete del giornalismo campano.

Io, Cirillo e Cutulo. Dal sequestro...

Cento Autori

Non disponibile

10,00 €
Il 27 aprile 1981 le Brigate Rosse rapirono Ciro Cirillo, uomo DC, assessore regionale ai lavori pubblici in Campania. A far da mediatore nella trattativa per la liberazione dell'ostaggio fu Giuliano Granata, braccio destro di Cirillo. La vicenda che condusse alla liberazione di Cirillo non è mai stata chiarita del tutto, così come il ruolo ricoperto, nella trattativa, da Raffaele Cutolo, il capo della Nuova Camorra Organizzata. Granata dovette affrontare, dopo la felice conclusione della storia, le accuse di connivenza con la malavita, di falsa testimonianza, di reticenza. Fu incriminato e tenuto in carcere per un breve periodo; e la sua carriera politica fu stroncata. Oggi, a distanza di trent'anni da quei fatti, Granata torna a parlare e a raccontare la sua verità.

De vulgari cazzimma. I mille volti...

Cento Autori

Non disponibile

12,00 €
Il vocabolo "cazzimma", uno dei più diffusi nella lingua napoletana, racchiude una molteplicità di significati: astuzia, furbizia, perfidia, cinismo, prepotenza, bastardaggine. In questo saggio umoristico Pino Imperatore esplora, mediante numerosi esempi e

Questo posto è un inferno

Cento Autori

Non disponibile

14,00 €
L'inferno è intorno a noi. È l'iper, l'orribile casermone in cui, giorno dopo giorno, migliaia di euforici "consumatori" vanno a sperperare il loro danaro. Un Paradiso artificiale per clienti compulsivi, ma un vero Inferno per chi è costretto a lavorarci. Alienazione, stati di angoscia, mobbing, neuroni che impazziscono definitivamente. È questo l'iper: una moderna metafora della società del consumo frenetico, di un mondo che non si cura più delle persone e della loro dignità.

L'amica bella

Cento Autori

Non disponibile

12,00 €
Fiorenza è bella. Molto bella. Forse troppo. Già, perché la bellezza suscita ammirazione, certo. Attira gli sguardi, le attenzioni, i languori e i desideri. Ma può anche diventare una condanna. Fiorenza è bella, troppo. E la sua straordinaria bellezza genera l'invidia delle sue colleghe, la diffidenza di potenziali amiche, la gelosia folle, la violenza degli uomini che vogliono possederla, nasconderla agli sguardi altrui, segregarla in una gabbia più o meno dorata. Odi e rancori, passioni estreme, amori travolgenti. La bellezza non conosce normalità. Storia di donne e di amicizia, moderna metafora di una società incapace di rapportarsi al bello senza complessi ed ossessioni.

Non sono mai partito

Cento Autori

Non disponibile

10,00 €
Che fine ha fatto Serafino? Dov'è finito lo stralunato fricchettone che nel '78 si era messo in testa di sfidare le Brigate Rosse? Dalle nebbie (e dai fumi) di un passato poi non così lontano emerge un fantasma ad agitare le notti e i giorni di Ascione, commissario in pensione, antieroe, omofobo, volgare e politicamente scorretto. Un'indagine divertita e divertente, alla ricerca di presunte vittime e improbabili carnefici. Un viaggio a cavallo tra i favolosi anni Sessanta e un '77 troppo presto dimenticato, tra terroristi e figli dei fiori, tra un passato di rivoluzioni vere o sognate e un presente da reality show.

Il popolo muto

Cento Autori

Non disponibile

3,00 €
Il popolo muto è lì e ci osserva. Ci ama, ci segue, spesso dipende da noi. Ci regala tanto, ma noi, indifferenti, quasi non ci facciamo caso. Ma lui è lì, nonostante tutto. Vive, soffre e patisce. Questo libro è dedicato a questa folla che ci sta intorno. Malgrado tutto, sempre e comunque. Tre racconti, tre atti d'amore. Verso di loro, gli animali: il popolo muto. Il volume racchiude i racconti: "Una faccenda naturale", "Elena", "Il rodeo".

Gli adolescenti tra noi leggeri

Cento Autori

Non disponibile

3,00 €
Un professore cinquantenne felicemente sposato; forse un po' stanco, forse un po' confuso. Un adolescente sfacciatamente bello e disinvolto. Un topos letterario di ogni epoca: la fascinazione per la giovinezza da parte di un adulto. Due figure dei nostri giorni, campioni di due mondi quello degli adulti e quello dei giovanissimi fra difficoltà di comunicazione e modelli di comportamento basati sui richiami della moda e della seduttività.

Pescatori di niente

Cento Autori

Non disponibile

14,00 €
Ordinato sacerdote dopo una lunga permanenza in seminario, don Andrea Parisi inizia il ministero con l'entusiasmo del neofita. È convinto che la ragionevolezza del messaggio evangelico sia di per sé sufficiente perché esso venga universalmente condiviso, accettato e messo in pratica. Lasciato il seminario, però, sbatte col muso contro l'infondatezza delle sue convinzioni.

Dove il silenzio muore

Cento Autori

Non disponibile

14,00 €
"La Silenziosa" è una villa su cui incombe una terribile maledizione risalente agli antichi misteri egizi. Quando Sara decide di riaprire quella casa, che era appartenuta ai suoi genitori, si ritrova a piombare in un incubo senza via d'uscita. La maledizione torna a colpire attraverso il suo terribile emissario, l'Ouroboros, il serpente del diavolo. Il mese dei morti. Non c'è mese peggiore per morire. Tutto effonde morte, i giorni, le notti, l'aria stessa, il tempo. La gente si abbandona mesta ai ricordi; non pensa, commemora nel silenzio delle proprie angosce. Tutto è terribilmente triste. Il tempo non sempre è terapeutico. A volte incarognisce le sensazioni.

Le magiche vacanze di Susy

Cento Autori

Non disponibile

5,00 €
La cantina di zia Giovanna custodisce un incredibile segreto. La piccola Susy vi troverà una porta, una porta magica, che le farà conoscere un mondo tutto nuovo, popolato da strampalati e simpaticissimi personaggi. Un viaggio nella fantasia, per scoprire il valore profondo dell'amicizia.

Napoli, città d'autore. Un racconto...

Cento Autori

Non disponibile

22,00 €
Un viaggio nella storia e nella cultura di Napoli attraverso la voce dei tanti letterati che hanno parlato di lei: da Dante a Boccaccio, da Tasso a Eleonora Pimentel de Fonseca, da Cervantes a Goethe. Una ricerca fra versi, prose e lettere private, fra critiche ed elogi, debolezze e virtù.

Bellissime ossessioni

Cento Autori

Non disponibile

3,00 €
La scrittura, la paura della normalità, l'inadeguatezza, l'arte, il giusto equilibrio, la pittura, l'ambiente, il degrado, la periferia, il desiderio di competere e di mettersi in gioco in tre racconti al femminile dove l'ossessione diventa una ricerca appassionata di sé, dei propri luoghi, delle proprie paure. I tre racconti che compongono l'antologia hanno partecipato al concorso letterario "Il Racconto nel cassetto" IV edizione, e sono stati selezionati fra i testi più votati sul sito www.assoali.it.

Juve-Napoli 1-3. La presa di Torino

Cento Autori

Non disponibile

3,00 €
9 novembre 1986: il Napoli vince a Torino e si lancia alla conquista del suo primo scudetto. Storia di un giorno che cambiò migliaia di anime e di un esilarante viaggio andata e ritorno per il Paradiso.

Per i piccinìn cuore affettat. ( I...

Cento Autori

Non disponibile

3,00 €
Quest'opera originale del primo transregionale regolarmente riconosciuto dallo Stato italiano è un contributo alla diffusione nell'Italia settentrionale della grande saggezza della cultura partenopea. La sua lettura è particolarmente indicata per coloro che vogliono, fuor di retorica, provare a tagliare con un raggio di sole la fitta nebbia in Val Padana.

La parabola dei ciechi

Cento Autori

Non disponibile

3,00 €
In un Paese martoriato da sanguinose lotte di potere, al condannato a morte Jacques Moreau, pittore e rivoluzionario ormai quasi cieco, viene concesso di recarsi al funerale del suo acerrimo rivale Kassowitz. Il viaggio si trasformerà presto in una lacerante esplorazione nei ricordi, che consentirà al protagonista di ripercorrere le tappe drammatiche della sua vita e di ritrovare Marie, la bellissima donna amata vent'anni prima. Ma è davvero Marie o il suo fantasma?

Tornerai ogni mattina

Cento Autori

Non disponibile

15,00 €
Un uomo uccide la moglie, eppure il giorno dopo lei ritorna, ed ogni volta continua a vivere come se nulla fosse accaduto. Un mistero d'amore e di ossessioni che rivela il talento narrativo di Samuele Galassi. La prima volta che ho ucciso Margherita faceva un caldo del diavolo e le zanzare svolazzavano fameliche davanti allo schermo del televisore sintonizzato su un documentario che pretendeva di far luce sulla vita degli insetti stercorari.

A cosa stai pensando?

Cento Autori

Non disponibile

10,00 €
"A cosa pensiamo, veramente, ogni giorno, ogni momento, mentre scivoliamo lungo il nostro percorso in attesa di qualcosa d'altro, di un istante più importante, di un bivio da riconoscere, e di una scelta che potrebbe cambiare la nostra vita?" Una raccolta di racconti, opera prima di Sonia Scarpa.

Le sognanti avventure di Carciofino

Cento Autori

Non disponibile

5,00 €
Il principe Carciofino è un po' spericolato. Fa giochi pericolosi e fa disperare la sua mamma. Un giorno inizia addirittura anche a sognare. Sarà una malattia grave? O forse Carciofino è un principino davvero speciale. Arianna Sacerdoti, ha 27 anni e vive a Napoli. Ama i bambini, gli alberi e la fantasia. È dottoressa di Ricerca in Letteratura Latina. Ha pubblicato poesie e racconti brevi in antologie edite da Kairòs, Giulio Perrone, Centoautori.

Il nervo dell'odio

Cento Autori

Non disponibile

3,00 €
Un diario appassionato di un uomo d'oggi, fra cultura, passione e le ansie del quotidiano, mentre fuori si scatena la guerra in Iraq e l'irrazionalità di un odio che offende la ragione umana e ne sconvolge e mette in dubbio perfino i gesti più intimi e abituali. In un equilibrio sempre precario fra convivenza e connivenza l'autore apre uno squarcio sulla sua vita e i suoi pensieri, con una scrittura che non lascia tregua e ci costringe a riflettere sulla trasparente follia dei nostri tempi.

Scatti di vita e di morte

Cento Autori

Non disponibile

3,00 €
Un racconto che ci catapulta in una dimensione senza tempo; un sudamerica fiabesco e incantato, dove però si incontrano uomini, e soprattutto donne, più che reali. Una storia che trasmette emozioni in forma di parole e immagini. Una vera e propria galleria di "scatti" che sanno immortalare la realtà, anche la più scomoda. Gloria Giorgianni, siciliana di origine, vive a Roma da otto anni dopo una breve parentesi a Milano. Lavora nella società di produzione televisiva e cinematografica Palomar Endemol, come assistente personale del Produttore e editor di sceneggiature, tra cui la mini-serie tv Giovanni Falcone (Rai 1) e il film Piano, solo. Con questo testo è stata seconda classificata al concorso "Il Racconto nel cassetto".

Sergio Bruni il cantore di Villaricca

Cento Autori

Non disponibile

10,00 €
Sergio Bruni, il Cantore di Villaricca è non solo il più prezioso riconoscimento che la Pro Loco possa fare a uno dei suoi più illustri concittadini, ma il tentativo di risalire alle origini anagrafiche della voce di Napoli, come la definiva Eduardo De Filippo, "l'ultimo miracoloso innesto tra il mondo contadino e il mare di Napoli" secondo Roberto De Simone. Il libro, arricchito da un contributo di Antonio Cacciapuoti sulla Villaricca al tempo di Sergio Bruni e da una prefazione di Adriana Bruni, analizza il rapporto tra il cantante e il paese in cui è nato e vissuto con la famiglia fino a 17 anni attraverso testimonianze di coetanei e amici che hanno condiviso l'infanzia e la prima gioventù.

La bomba e il suo contrario

Cento Autori

Non disponibile

3,00 €
Cosa c'era prima della guerra? E cosa resterà, dopo che tutto sarà finito? Il vecchio Jo racconta alla piccola Silvia tutto ciò che lei, innocente vittima di un assurdo conflitto, non può sapere. Un racconto che va dritto al cuore, in uno stile inconfondibile e avvolgente. Il volume comprende anche i racconti: Piccione Johnny, Il nostro dolore, Le navi interstellari. L'autore, Enrico Fagnano, ha fondato e diretto le riviste di letteratura "Brilliancity", "L'Erba" "La Parola Abitata". Organizzatore di incontri, letture e rassegne, attualmente cura il Laboratorio di Poesia del Comitato Napoletano della Società Dante Alighieri. Ha vinto l'edizione napoletana del premio "Parole in corsa" 2006, con il racconto Il nostro dolore.

Non tutti i mali vengono per suocere

Cento Autori

Non disponibile

3,00 €
Dura la vita, per chi è costretto, giorno dopo giorno, a subire le vessazioni di una strega di suocera (e anche di una moglie che proprio tenerissima non è...). Le avventure strampalate e stralunate di un giornalista di provincia, tra Mao Tse Tung e Pippo Baudo, tra una vacanza da sogno e un fiume di cambiali, tra uomini chic e femmene pittate. L'autore, Filippo Di Nardo, umorista. Nato a Mugnano (Napoli), è redattore del settimanale "Abbì Abbè" ed è stato finalista nelle prime due edizioni del concorso letterario "Il Racconto nel cassetto".

Mala mente

Cento Autori

Non disponibile

3,00 €
Uno stralunato Buster Keaton alla napoletana racconta le sue più esilaranti esperienze di vita. Una divertentissima raccolta di monologhi: gli esordi, i viaggi, gli incontri, le avventure di una delle voci più originali dell'umorismo italiano. Il volume contiene i racconti Rapine puntuali, Professione arbitro, Le auto di papà, Diamo i numeri, Mobbing scolastico, Le pas-sate universitarie, Una Asl in stile British, Alla salute! (mentale), Gli esordi cabarettistici, Cruciverba libertari, Viaggi pericolosi, Elementi di Grammatica Napoletana. L'autore, Enzo Fischetti, voce nuova del cabaret napoletano, si è fatto conoscere al grande pubblico con l'edizione '98 di Sì, Parlando, (rassegna annuale del cabaret napoletano). Ha partecipato alle trasmissioni TV Bulldozer (Rai Due) e Maurizio Costanzo Show. Ha scritto e interpretato la commedia Abbiamo Fatto il Giallo nella stagione '98/'99.

La semplicità elementare dell'amore

Cento Autori

Non disponibile

3,00 €
Ricercando le tracce, i segni che la passione amorosa lascia su di noi, Chiara Tortorelli si interroga sulla normalità dell'amore, sulle sue conseguenze, sui pensieri e le bugie in cui si nasconde, sulla naturale impossibilità di contenerlo. I suoi racconti, dal forte tratto sperimentale, sono inframezzati da brani lirici e voci da dizionario, da un coro d'impronta classica come dal caos e dai rumori del quotidiano: sono storie forti, feroci, violente, in cui l'amore è protagonista, ma senza assicurare il lieto fine. Il volume racchiude i racconti Punto di vista. Punto. Due punti: amore e Non scriverò più. L'autrice, Chiara Tortorelli, scrittrice e creativa pubblicitaria. Suoi racconti sono pubblicati nei volumi Faximile, 49 riscritture di opere letterarie (Frilli 2004), Vedi Napoli e poi scrivi (Kairós 2005), San Gennoir (Kairós 2005). Fa parte della compagnia di scrittura Homo Scrivens.

La rivoluzione di Cartavelina

Cento Autori

Non disponibile

3,00 €
Matthias Sindelar è un calciatore. È di origine boema, ma austriaco di nazionalità. Ed è la stella del Wunderteam, la squadra delle meraviglie, quell'Austria che sapeva incantare coi piedi, oltre che con la musica dei suoi grandi compositori. Sindelar, in campo, è leggero e scattante. Per questo lo chiamano Cartavelina. Ma Sindelar è anche ebreo, in un'epoca in cui essere ebreo è una colpa, una condanna. E Cartavelina, con la sua leggerezza, nulla può contro l'insensibile e folle violenza nazista. Il volume racchiude anche il racconto Sangue senza nome. L'autore, Salvo Sapio, napoletano, è giornalista de "Il Mattino". Con il racconto La rivoluzione di Cartavelina ha vinto la terza edizione del Premio Letterario Nazionale "Il Racconto nel cassetto".

Vathek

Cento Autori

Non disponibile

12,00 €

Federer Nadal Djokovic. I...

Cento Autori

Non disponibile

16,50 €
Il racconto e l'analisi della rivalità fra i tre campioni che hanno conquistato più tornei del Grand Slam nel corso di tutta la storia del tennis. Non solo i più vincenti ma contemporanei tra loro e ancora in attività: è possibile vederli affrontarsi, combattere sfide epiche, lottare, esultare, disperarsi, vincere, perdere. L'uno contro l'altro. In match che lasciano segni indelebili nella storia del tennis e che riescono a far appassionare a questo sport anche chi non ha mai preso in mano una racchetta. Un libro che, attraverso la narrazione di chi osserva centinaia di volte al giorno la pallina gialla oltrepassare la rete e rimbalzare a ridosso della linea di fondo campo, fornisce un quadro d'insieme di un'epoca forse irripetibile nella storia del tennis. Testi di Remo Borgatti, Valentina Clemente, Pietro Farro, Gabriele Ferrara, Francesco Moroni, Marco Mazzoni.

Detective

Cento Autori

Non disponibile

11,00 €
Auguste Dupin è, in assoluto, il primo detective letterario, nato dall'immaginazione dello scrittore americano Edgar Allan Poe; Sherlock Holmes, creato dalla penna dello scrittore inglese Arthur Conan Doyle, è sinonimo del giallo e dell'investigatore per antonomasia; infine, l'anomalo detective Padre Brown è la più fervida creazione di Gilbert Keith Chesterton, maestro indiscusso della crime story. Tre racconti, tre classici per altrettanti investigatori che hanno fatto la storia della letteratura che in Italia definiamo come "giallo".