Elenco dei prodotti per la marca Curcu & Genovese Ass.

Curcu & Genovese Ass.

I colori delle Dolomiti. Ediz....

Rossi Alberta
Curcu & Genovese Ass.

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Un viaggio tra i colori delle Dolomiti, tra impervi sentieri e viste mozzafiato, con le cime che si tingono di rosso al tramonto e che vengono avvolte dai raggi della luna filati durante la notte dai nani. Colori del cielo e della roccia che si fondono con quelli dei boschi, dei prati, delle vallate, dei corsi d'acqua, dei laghi alpini e dei fiori della terra dolomitica. Terra d'incanto, che affascina e che sorprende ogni escursionista o alpinista che ne fa esperienza. C'era un tempo in cui questo incanto era più "reale" che mai: gli antichi abitanti convivevano con streghe, anguane, draghi e salvani. Poi venne il tempo della loro scoperta e il "Re" conquistò la "Regina", facendola conoscere all'umanità. Oggi le Dolomiti sono conosciute in tutto il mondo e meta prediletta di tanti amanti della montagna. Qui verranno svelate attraverso leggende, verità, misteri e curiosità: un viaggio colorato che condurrà il lettore ad addentrarsi in un racconto straordinario a cielo aperto.

Il Codice Brandis. I castelli del...

Postinger Carlo Andrea
Curcu & Genovese Ass.

Disponibile in libreria in 3 giorni

30,00 €
Custodito per secoli in mani premurose, il Codice Brandis è una raccolta di disegni di castelli, città fortificate e residenze nobiliari presenti nella Contea principesca del Tirolo agli inizi del Seicento. Mirabilmente eseguiti da un esperto quanto sconosciuto artista su commissione del barone Jakob Andrä Brandis di Lana, i 116 disegni raccolgono centinaia di vedute suddivise per aree geografiche, ora pubblicate per la prima volta dall'associazione culturale Tangram di Merano. In questo volume vengono presentati 37 disegni con 63 vedute disseminate lungo il Basso Trentino e l'Alto Garda. Se le raffigurazioni possono ridare vita e splendore alle residenze nobiliari, le preziose informazioni fornite dai quattro saggi introduttivi consentono di contestualizzare il Codice Brandis in un periodo storico assai turbolento, caratterizzato dalla Guerra dei Trent'anni e dall'arrivo della peste, tra i drammatici cambiamenti climatici e il persistere di paure collettive ancora fortemente legate alla cultura medievale, tra l'apertura di grandi vie di commercio e grandi scoperte scientifiche.

Dolomiti. Il paesaggio nella...

Curcu & Genovese Ass.

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
Dal giardino incantato di Re Laurino alle infelici storie d'amore di Soreghina e Mano di ferro, dai fiori di Lagorai all'ondina del lago di Carezza: il fascino delle leggende dolomitiche elaborate oltre un secolo fa da Karl Felix Wolff ha superato indenne lo scorrere del tempo, rimanendo costante fonte di ispirazione per letterati e artisti. Undici tra quelle famose leggende rivivono in questo volume nella raffinata interpretazione di uno dei più grandi illustratori europei, Giorgio Trevisan, che col suo delicato segno riesce a trasmetterne gli echi più profondi, tra nostalgia e incanto. Il libro è corredato da testi introduttivi e di approfondimento di Osvaldo Pallozzi, Carlo Romeo, Luca Pozza e si è avvalso della collaborazione della Biblioteca provinciale in lingua italiana "Claudia Augusta" di Bolzano, che promuove diversi progetti di valorizzazione della storia e cultura del territorio.

Trentino. Vite e vino. Storia, arte...

Giordani Mariano
Curcu & Genovese Ass.

Disponibile in libreria

25,00 €
Mariano Giordani di vini e vitigni se ne intende. Così come di scrittura. Mettendo insieme le due cose ci conduce, per bicchiere, attraverso i territori trentini della cultura, dell'economia, dell'arte, della filosofia, aprendoci di volta in volta una finestra su di un tema del passato o del presente, toccando anche lo stretto rapporto tra arte e vino. Un rapporto simbolico, metaforico, allegorico, via via dipanatosi su pietra - i tralci di vite scolpiti sugli architravi del duomo di Trento - passando per Fortunato Depero e l'arte grafica, toccando la pittura nelle numerose scene bacchiche dipinte sulle pareti di innumerevoli ville rinascimentali e barocche, approdando alle etichette d'arte, un vero e proprio archivio visivo dove l'arte strizza l'occhiolino all'enologia. È un viaggio che ci trasforma in erranti, seduti sulla macchina del tempo, indietro ed avanti, tra Reti e romani, tra concili e arcivescovi, tra identità e il rimpianto di non avere, il Trentino, un vero e proprio museo del vino, nonostante la presenza di una produzione vitivinicola tra le più pregiate che si possano trovare a sud e a nord delle Alpi.

La terra fra i monti. Alto Adige:...

Curcu & Genovese Ass.

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Grazie al fascino delle tavole di un vero maestro dell'illustrazione qual è Giorgio Trevisan, il volume invita a conoscere le più importanti vicende di un territorio (corrispondente all'attuale Alto Adige-Südtirol) che sin dalla preistoria ha svolto un ruolo di "cerniera" per i contatti, le influenze e gli incontri tra Nord e Sud dell'Europa. Un racconto illustrato in cui sfilano i più famosi personaggi e avvenimenti, riguardo ai quali talvolta storia e leggenda si sono intrecciate: dall'uomo del Similaun (alias Ötzi) ai "misteriosi" Reti e alle imprese di Druso, dai Longobardi e Bavari alle figure di principi vescovi, conti e contesse di Tirolo, duchi e arciduchesse d'Asburgo, dal "ribelle" Michael Gaismayr all'eroe tirolese per eccellenza Andreas Hofer, fino alle drammatiche vicende della storia contemporanea, tra guerre, annessioni e contese nazionali.

Franz Joseph Oesterreicher....

Lappi Ennio
Curcu & Genovese Ass.

Disponibile in libreria in 3 giorni

22,00 €
Vita, vicende ed opere dell'antesignano del turismo in Trentino, basate su precisa documentazione storica e desunte mediante un'approfondita ricerca negli archivi storici italiani ed austriaci, sui giornali dell'epoca ed in archivi privati. Ne scaturisce un ritratto vivo e reale, scevro dai pregiudizi dell'irredentismo e dall'etichetta di austriacante pangermanista ben protetto in ogni senso dall'egida imperiale che qualcuno ancor oggi gli attribuisce. Fu un uomo che, aiutato dalla moglie e sempre mediante debiti, riusca creare un vero e proprio impero turistico, consolidato negli anni dalle proprie capacitimprenditoriali. Il lavoro tratteggia anche i personaggi che ebbero parte importante nella sua vita, la moglie, i figli, l'imperatore Francesco Giuseppe I, l'imperatrice Elisabetta, l'arciduca Alberto d'Asburgo in primis, ma anche una lunga schiera di personaggi che godettero della sua amicizia ed ospitalit Una vasto e prezioso corredo iconografico arricchisce il libro rendendolo valido aiuto per chi ama la storia del nostro Trentino.

Sassi sul bordo delle aiuole....

Grisenti Rita
Curcu & Genovese Ass.

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Nel borgo di montagna che l'emigrazione spopola, spinta dalla Grande Guerra e dall'eterna povert intrecciano le loro incaute giovinezze Veronica e Roberto. Ma nl'uscita da un'economia di sussistenza, nl'affermarsi di un turismo d'ite riescono a modificare una mentalitfamiliare da sempre conservatrice che non concede indulgenza. L'esilio cui saranno costretti, la "colpevole" spedita da parenti lontani, il ragazzo nelle miniere di Francia, troncherda subito la loro speranza di costruirsi un futuro insieme. La voglia di resistere di Roberto sarpremiata con lavori sempre piqualificati, una solida famiglia, degli amici fedeli, mentre Veronica, nella sua solitudine, conoscerfino in fondo gli oltraggi di cui capace una societclassista. Intanto l'Europa attraversata dalle dittature e poi da una nuova guerra, che scompagina le vite, mette in crisi gli affetti, sparge la paura, ma fa nascere anche una nuova coscienza civica e nuove forme di coraggio. E coraggio occorreranche a Veronica e Roberto, dopo molto tempo, per decidere di incontrarsi, superando quanto di oscuro e violento c'stato nel loro passato...

Alto Adige o S?dtirol? Storia di un...

Sanzovo Federico
Curcu & Genovese Ass.

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Gli anni compresi tra il 1957 e il 1969 e ancora, quelli che vanno dal 1978 al 1988, in Alto Adige vengono ricordati come gli anni delle bombe. Il secondo dopoguerra, infatti, fu segnato, in quella regione, da uno scontro esasperato a tal punto da causare una forte ondata di violenza. Al termine della Seconda guerra mondiale, il governo austriaco e quello italiano, assieme alle Potenze vincitrici, si ritrovarono a dover regolare la questione dei confini: la Grande guerra, infatti, aveva lasciato in ereditun territorio abitato in prevalenza da persone appartenenti, per lingua e cultura, al mondo tedesco, che neppure i vent'anni di dittatura fascista erano riusciti ad azzerare. Una minoranza che, in quella parte del Paese rappresentava una maggioranza preponderante: questa l'ereditche il governo di Roma si trova dover gestire una volta deposte le armi. Il grande lavoro diplomatico, che portall'Accordo Degasperi-Gruber, vide schierate due posizioni diametralmente opposte: quella italiana, che mirava al mantenimento dei confini, e quella austriaca che sperava in un ritorno, del Sudtirolo o almeno di una parte di esso, al proprio territorio.

Da Hofer a Klotz segno heimat

Sardi Luigi
Curcu & Genovese Ass.

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
Sappiamo come il dettato della politica abbia modificato la ricostruzione degli eventi storici e lo continuò a fare per via di quell'errore che si propaga, si moltiplica e non viene cancellato. Colpa, forse, dell'indifferenza di personaggi indicati come storici e dei giornali che, pressati dalla necessità di informare il più rapidamente possibile - e in quel passato diventato improvvisamente remoto per l'avanzare della tecnologia - non ebbero il tempo di porsi troppe domande. Perché si doveva raccontare l'attentato, la sparatoria, il rastrellamento, i posti di blocco, gli arresti e non c'era il tempo, e in qualche caso la voglia, per domandarsi perché il popolo del Tirolo si era ribellato - o comunque con il silenzio aveva coperto i partigiani (o ribelli, o terroristi) - agli Italiani.

Malghe e bivacchi del Trentino...

Navarini Luciano
Curcu & Genovese Ass.

Disponibile in libreria in 3 giorni

22,00 €
Questo volume descrive quelli che sono i "fratelli minori" dei Rifugi, ovvero le malghe e i bivacchi di una parte del Trentino Occidentale (Gruppo del Cevedale, Catena delle Maddalene, Catena della Mendola, Catena del Ro, Catena delle Cime di Vigo, Gruppo della Paganella, Gruppo di Brenta). Le malghe, questo patrimonio immenso della nostra provincia, l'ultima istantanea della vita degli agricoltori e allevatori di un tempo. In montagna li troviamo ovunque come punti di riferimento, queste strutture che indicano la presenza dell'uomo in quota, luoghi dove portare mucche con i loro campanacci al pascolo estivo, dove le capre sono ben accette, dove si lavora ancora il latte... E che dire dei bivacchi? Spesso spartani, talvolta in quota, ci danno la possibilitdi ripararci o di pernottare. questo un libro "catasto" delle malghe e dei bivacchi, ma non solo: una raccolta di toponimi, curiosite conoscenze che i valligiani si tramandano e che doveroso mantenere nella memoria.

Dalle tradizioni antiche ai giorni...

Mazzotta Tiziana
Curcu & Genovese Ass.

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Lo sapete, io mi sento rappresentante della cucina della mia terra, quella pugliese. Una cucina povera, ma ricchissima, con la quale si possono realizzare piatti rustici e, allo stesso tempo, con gli stessi ingredienti, ottenere un piatti molto raffinati. In questo terzo volume, tra le altre cose, ho voluto dare modo a tutti gli appassionati di poter lavorare al meglio, a seconda del proprio gusto e delle proprie priorit Ad esempio, con i panificati ci sono lavorazioni con lievito madre, lievito di birra, secco e istantaneo... Perciognuno potrprocedere a proprio gusto. E questo vale anche per le conserve e le confetture: ci sono delle preparazioni che possono fare a meno del classico bagnomaria, semplicemente coprendo i vasetti con un canovaccio fino al completo raffreddamento... in questo modo si attiva il processo del sottovuoto.

Il vino dalla parte del cuore

Fischetti Raffaele
Curcu & Genovese Ass.

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
davvero possibile parlare di un vino sdoganando gli stereotipi classici legati ai tecnicismi che ancora sussistono? Riportare con semplicitun vino per immagini, suoni ed emozioni? Trasmettere quel vino a chi in quel momento non lo ha degustato? I profumi e gli odori che si possono trovare in un calice sono ogni volta paragonabili ad un viaggio unico dove ognuno di noi torna diverso e ricco di esperienza. Chimiche segrete. Non importante aver bevuto milioni di calici, piimportate averne bevuti il giusto ma nel giusto modo e alla giusta frequenza emozionale. Non importante aver letto mille libri sulla materia, piimportante portare sempre con sla curiosite la leggerezza di non sentirsi mai arrivati. Il vino in fondo poesia liquida nel calice, tutto il resto verrda s

La sera cala senza rumore. Tra le...

Pisoni Marco
Curcu & Genovese Ass.

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
La montagna vissuta come passione, come sfida, come luogo di stupore e di amicizia, con un pizzico di sana incoscienza. Itinerari di fatica, di incontri con personaggi memorabili, a stretto contatto con la natura, armati solo di cartina e bussola. Peso improbo sulle spalle e tanti imprevisti e pericoli da affrontare e vincere. La magia del fuoco e del cielo illuminato da migliaia di stelle, il respiro del silenzio, i sussurri dei monti, i colori che soltanto il sole del primo mattino riesce a regalare... Avventure uniche e vere immersi nelle montagne, in un Trentino ancora incontaminato, nei territori pinascosti e suggestivi del Lagorai, dell'Adamello Brenta e non solo.

La manutenzione dell'universo. Il...

Loperfido Pino
Curcu & Genovese Ass.

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
Quanto purestare un essere umano senza mangiare, bere e dormire? Maria Domenica Lazzeri 14 anni di fila, pare. Protagonista ogni venerddi una morte apparente. Sulle mani, sui piedi e sulla fronte sangue che ignora la forza di gravit Questo il quadro in cui si svolgono le straordinarie vicende di questa donna vissuta nella prima metdell'Ottocento in Trentino. Vicende che, nonostante una popolaritdi livello continentale, non sono mai riuscite a emergere del tutto. Con questo libro Pino Loperfido porta a compimento una ricerca durata oltre vent'anni. E lo fa con una narrazione quasi in forma di romanzo in cui letteratura, storia e scienza si intrecciano con le sue piintime memorie personali. Tra le pagine, infatti, spunta ben presto una seconda, inattesa protagonista. Teresa, la madre dell'autore, mancata nel 2008. "La manutenzione dell'universo" un racconto dai diversi registri letterari. un libro del lutto, ma anche una cronaca giornalistica; un moderno memoir e allo stesso tempo un romanzo gotico.

Il giro della farfalla. 9 tappe e 9...

De Bertolini Alessandro
Curcu & Genovese Ass.

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Un viaggio sui pedali e una vacanza in bicicletta, con partenza e rientro dal Duomo di Trento nella principale piazza cittadina. Pennarello alla mano, evidenziate tutto il confine del Trentino. Poi, privilegiando nella scelta dell'itinerario i passi alpini e dolomitici pibelli, pialti e le strade secondarie, seguite la linea di confine rimanendovi il pipossibile vicino lungo la rete stradale nazionale, regionale e provinciale. Il risultato? Un giro in bicicletta di 9 giorni, 1.000 chilometri, circa 24.000 metri di dislivello e 28 passi alpini superati. Per ciascuna delle 9 tappe la guida presenta una scheda tecnica, il profilo altimetrico, una tabella con le pendenze medie, un testo descrittivo e un diario di viaggio, la carta geografica della zona interessata e un approfondimento culturale su aspetti di particolare rilevanza del territorio e delle culture attraversate.

Sissi: la regina delle Dolomiti

Campi Pezzi Licia
Curcu & Genovese Ass.

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
"Sulle cime pialte e solitarie io riesco a respirare piliberamente, mentre altri si sentirebbero perduti". In queste parole, c'molto del carattere di Elisabetta d'Austria, che tutti ricordano come Sissi: la fuga dal mondo, l'inquietudine, l'insopprimibile bisogno di sentirsi diversa dagli altri. I soggiorni meranesi del 1870-72 videro protagonista una donna sportiva e al culmine della sua bellezza, che gisentiva come una minaccia l'avanzare del tempo. Tra i monti del Trentino-Alto Adige Sissi cercava innanzitutto la quiete. La trov ma il suo desiderio di evadere si dimostrpiforte e per diciassette anni rimase lontana da questa regione. Ricomparve solo nel 1889, dopo aver visitato quasi tutta l'Europa, invecchiata, ammalata e distrutta dal pigrande dei dolori: il suicidio del figlio Rodolfo. Il Tirolo si rivelancora una volta un rifugio accogliente e Sissi decide di tornarvi in altre due occasioni, nel 1894 e nel 1897, soggiornando a Madonna di Campiglio e al lago di Carezza, localitturistiche che devono in parte a lei la loro fama successiva. Un anno dopo, venne uccisa a Ginevra da un anarchico italiano e per lei, che desiderava diventare invisibile agli occhi del mondo, si prepara l'immortalit Questo libro accompagna il lettore in un affascinante viaggio nel tempo, seguendo le "tracce" di Sissi in Trentino Alto Adige e in tutta Europa e analizza le ragioni del perdurare di un mito che pare destinato a non morire mai.

Trentino outdoor. Il Trentino dalla...

Bertolli Alessio
Curcu & Genovese Ass.

Disponibile in libreria in 3 giorni

29,00 €
Dalle Dolomiti Patrimonio UNESCO al Lago di Garda, un susseguirsi di vallate, colline e montagne custodiscono una varietà incredibile di ambienti e panorami. "Trentino outdoor" vuole raccontare gli aspetti naturalistici più rilevanti di questo straordinario territorio da un insolito punto di vista, passando in rassegna non solo i suoi ambienti naturali, opere esclusive e inimitabili della natura, ma anche quelli agro-pastorali, la cui origine va ricercata nell'antica, laboriosa e genuina tradizione trentina. Nel volume queste meraviglie sono svelate poco per volta, sottolineando la loro importanza naturalistica e affrontando anche aspetti delicati come quelli conservativi, con l'auspicio di formare, sensibilizzare e responsabilizzare il lettore. Paesaggi, animali e piante sono raccontati in numerose immagini. Non mancano poi tematiche curiose e approfondimenti volti a stuzzicare la mente di chi legge. Un libro interamente dedicato al Trentino e rivolto a chi intende conoscere, vivere o semplicemente ammirare questo piccolo tesoro incastonato tra le montagne alpine, fatto di terra, roccia e acqua.