Forze aeree e impiego operativo

Filtri attivi

Volare alto. Appunti sulla felicità...

Slangen Jan
La nave di Teseo + 2019

Disponibile in libreria  
SPORT VARI

17,00 €
Per Jan Slangen - già pilota e Comandante delle Frecce Tricolori - il volo rappresenta una metafora della vita. Per spiccare il volo, come per raggiungere i traguardi di ogni giorno, non bastano passione ed equilibrio, servono anche un paio di ali, reali o immaginarie, con cui realizzare i propri sogni. Questo libro è la storia di un bambino curioso e attento che arriva a guidare la squadra di piloti più ammirata al mondo. Sfrecciando tra le nuvole, Slangen impara a vivere con i piedi saldamente a terra: dalla nascita della sua vocazione, quasi per caso, al lungo addestramento, fino a disegnare evoluzioni mozzafiato con i colori della bandiera italiana. Un viaggio tra emozioni e paure raccolte qui per la prima volta, un racconto sulla realizzazione dei propri desideri, sulla forza della fantasia e sul rigore che richiede, sulla ricerca di una felicità che spesso è molto più vicina di quanto pensiamo. "Queste pagine sono una dichiarazione d'amore. Se scrivo, è per provare a spiegare perché il volo fa innamorare così tanto. E, soprattutto, perché è così bello quando siamo ricambiati. Ma anche perché librarsi in aria riempie come nessun'altra cosa; perché, da lassù, tutto sembra più chiaro - fuori e dentro di noi; perché anche le cose e le persone più lontane, all'improvviso, ci appaiono più vicine; e perché ogni cosa sembra trovare un senso, più autentico, più alto, più profondo.".

Aquile africane. Storie di piloti...

Ferrara Orazio
IBN 2019

Disponibile in libreria  
STORIA CONTEMPORANEA

14,00 €
Siamo consapevoli che celebrare certe vicende e certi uomini, specialmente di un teatro di guerra coloniale, si presta il fianco alla facile e prevedibile accusa di "nostalgismo" coloniale, se non peggio di "colonialista". Rispondiamo che non ha senso alcuno calare l'anticolonialismo dei nostri giorni in vicende accadute quasi ottant'anni fa. Si rischia di leggere quegli accadimenti con la lente deformante del pregiudizio e di continuare nel solco delle vulgate storiche tradizionalmente di comodo, che però ormai fanno acqua da tutte le parti. E così abbiamo raccontato, senza pastoie ideologiche o di fazione, di un aquilotto fanese, il sergente maggiore pilota Enzo Omiccioli, diventato per gli ascari "il diavolo bianco", che era solito lanciare il suo aereo in acrobatiche esibizioni anche quando affrontava i velivoli nemici. Era il suo modo scanzonato di cantare la giovinezza e... la guerra. Omiccioli era mille miglia lontano dall'essere un guerrafondaio, ma era un giovane che viveva in pieno la sua epoca e quindi intriso anche dei valori di quel tempo.

Grandi bombardieri. Trenta storie...

Berge Bjorn
Ponte alle Grazie 2019

Disponibile in libreria  
STORIA CONTEMPORANEA

29,00 €
Trenta grandi aeroplani, capolavori dell'ingegneria creati per distruggere; trenta (e più) storie appassionanti, tremende, bizzarre, comiche... Macchine meravigliose, uomini geniali che inseguendo il più rigido razionalismo raggiungono inimmaginabili abissi di follia e crudeltà. Fiaschi colossali e successi devastanti e terribili. In questo volume troviamo tutto ciò e molto altro. Ed è spesso con ironia che l'autore ci pone davanti agli occhi le assurde atrocità per cui gli umani spendono tante delle loro migliori energie; sempre ricordando di far parte di quella stessa umanità, sempre consapevole che lo spaventoso fascino del grande bombardiere è impossibile da eliminare: «Quando l'aereo percorre a una velocità furiosa la pista di decollo per poi alzarsi in volo con uno stridio lacerante sento i brividi lungo la schiena. Provo vergogna e cerco di resistere, ma invano».

Generale Stefano Cagna. Diario di...

Caffarena Fabio
Ugo Mursia Editore 2019

Disponibile in 3 giorni

17,00 €
Stefano Cagna (1901-1940), famoso pilota degli anni Venti e Trenta e stretto collaboratore di Italo Balbo, nel 1940 viene incaricato dal Ministero dell'Aeronautica di compiere una missione esplorativa: parte per studiare l'organizzazione delle aviazioni civili più avanzate del mondo, a cominciare da quella degli Stati Uniti. Tappa dopo tappa - da Roma alla penisola iberica, dall'Africa occidentale al Brasile, da Miami a Washington e New York - il diario tenuto dal giovane generale tra maggio e giugno del 1940 è fitto di incontri, di visite ad aeroporti e compagnie aeree, di nomi che oggi sappiamo legati al Servizio Informazioni degli Stati Uniti. A quasi ottant'anni di distanza alcuni interrogativi restano aperti: primo fra tutti, perché si è deciso di privarsi di un ufficiale come Cagna in un momento così delicato. Lo scopo dichiarato del viaggio nascondeva probabilmente altre finalità. Fabio Caffarena ed Edoardo Grassia cercano di fare luce su questa missione così importante, compiuta da uno dei protagonisti assoluti della nostra aviazione.

Un volo di 55.000 chilometri

De Pinedo Francesco
Idrovolante 2019

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
Dopo essere stato nominato da Benito Mussolini "Messaggero di italianità" il giovane ufficiale Francesco De Pinedo prende spunto dall'impresa compiuta nel 1920 da Arturo Ferrarin e Guido Masiero, che raggiunsero Tokyo per via aerea partendo da Roma, per organizzare una trasvolata ben più impegnativa. Di estrazione marinara, De Pinedo ritiene che per superare grandi distanze si debba ricorrere, a differenza dei pionieri dell'aviazione che l'hanno preceduto, agli idrovolanti. A differenza del carattere esuberante dei suoi contemporanei, De Pinedo è schivo, poco incline alla mondanità e nel contempo meticoloso nella pianificazione delle trasvolate. Così nel 1925 parte in solitaria insieme al motorista Ernesto Campanelli (1891-1944) con un idrovolante biplano di scopo militare SIAI S. 16 Ter, privo di carrello terrestre, ribattezzato Gennariello dal nome del santo protettore di Napoli, con l'obiettivo di raggiungere l'Australia e ritornare in Italia passando da Tokyo. I due aviatori effettuano così un'impresa eccezionale per quei tempi, volando per 370 ore su tre continenti, percorrendo 55000 km prevalentemente sul mare o seguendo il corso di grandi fiumi. Prefazione di Jack Zanazzo.

Mario Stoppani. Il pilota dei record

Dionigi Francesco
Idrovolante 2019

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Diavolo dei cieli o Dio dell'aria? Mario Stoppani forse li ha rappresentati, nel corso della sua vita, entrambi. Una vita tutta dedicata al volo aereo: quarantaquattromila ore in aria, praticamente 5 anni passati nei cieli di tutto il mondo, detentore di 50 record mondiali alcuni dei quali tuttora imbattuti, oltre mille aerei collaudati. Moltissimi i riconoscimenti ricevuti; medaglia d'Oro e d'Argento alle Olimpiadi di Anversa del 1920, due medaglie d'Argento al valor militare, una medaglia d'Oro e una d'Argento al valor aeronautico, la Croce di S. Giorgio concessagli dallo Zar Nicola II di Russia, Cavaliere dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro. Una vita da romanzo tra duelli aerei, incidenti, frequentazioni illustri da D'Annunzio a Mussolini, fino ad essere il primo pilota civile ad atterrare a Malpensa.

Le grandi battaglie aeree. Le...

Lopreiato Andrea
Newton Compton 2019

Disponibile in libreria  
STORIA CONTEMPORANEA

12,00 €
Il volo ha sempre affascinato l'essere umano e la possibilità di potersi librare nel cielo ha alimentato la fantasia di poeti, scrittori, mercanti, inventori e scienziati dall'alba della civiltà. Quando il 17 dicembre 1903 i fratelli Wright riuscirono a mantenere in volo per 12 secondi l'aeromobile da loro progettato, molti aspetti della vita dell'uomo vennero rivoluzionati per sempre. Il sogno dei condottieri di ogni tempo di materializzarsi con i propri eserciti sull'avversario si stava improvvisamente realizzando: stavano nascendo le operazioni militari nella terza dimensione. Lo sviluppo del mezzo aereo fu così rapido che solo pochi anni dopo il volo del flyer esistevano già aerei da ricognizione e da bombardamento. In poco più di cento anni le operazioni aeree si sono dimostrate determinanti per il successo sul campo, portando in maniera improvvisa sull'obiettivo un devastante potere distruttivo e concretizzando in una sola azione tutti gli elementi dell'arte militare convenzionale: sorpresa, fuoco, massa e manovra.

Le ali di D'Annunzio. I pionieri...

Idrovolante 2019

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Il Volo su Vienna, le sortite su Pola, Trieste, Trento, il bombardamento su Cattaro. Sono solo alcune delle più celebri imprese aviatorie compiute da D'Annunzio. Il Vate, che non fu mai in possesso del brevetto di pilotaggio, partecipò in qualità di "osservatore", oltre che di ideatore, fautore e protagonista principale. A guidarlo tra le nuvole in queste azioni mirabolanti furono alcuni dei più prodi aviatori della storia d'Italia. Da Glenn Curtiss, che lo iniziò al volo, a Mario Calderara, da Ermanno Beltramo a Giuseppe Miraglia, fino a Luigi Bologna, Maurizio Pagliano, Luigi Gori, Natale Palli e Daniele Minciotti. Ma l'Imaginifico strinse rapporti con decine di pionieri dell'aria. Di alcuni ne celebrò la memoria, di altri ne seguì le imprese con entusiasmo, di altri ancora ne rimase amico sincero oltre che ammiratore. Molti lo seguirono a Fiume. La lunga storia d'amore tra D'Annunzio e il volo è fatta di colpi di scena, di incidenti, di tragedie e di rapporti umani sinceri. Il volume rappresenta così una sorta di tributo alla memoria di quanti rappresentarono l'ispirazione, l'entusiasmo e le ali del Vate.

Concorso Accademia Aeronautica di...

Editest 2019

Disponibile in libreria  
CONCORSI MILITARI

30,00 €
Il volume è indirizzato a quanti intendono partecipare ai concorsi per l'ammissione alla prima classe dei corsi dell'Accademia Aeronautica di Pozzuoli, ruoli normale e speciale, e ai concorsi per AUPC e AUFP, indetti dal Ministero della Difesa. Il testo è articolato in Parti: la Parte I (Diventare Ufficiale dell'Aeronautica Militare) tratteggia la figura dell'Ufficiale dell'Aeronautica Militare, ruoli, compiti, prospettive di carriera; come si svolge il concorso, consigli per la tutela all'inidoneità. La Parte II (La prova scritta di preselezione) sviluppa tutto il programma d'esame della prova scritta di preselezione ed offre una sintesi mirata delle seguenti materie: Lingua italiana, Matematica, Lingua inglese, Educazione civica, Geografia, Storia, Scienze, Logica deduttiva. Numerosi questi simili (per argomento e difficoltà) a quelli della banca dati ufficiale permettono di esercitarsi a superare le prove. La Parte III raccoglie simulazioni della prova d'esame, per il Ruolo normale, per AUPC e AUFP.

Eroi dell'aria. 1915-1918. Gli eroi...

Scroccaro Luigino
Kellermann Editore 2018

Disponibile in 3 giorni  
STORIA CONTEMPORANEA

15,00 €
Il libro raccoglie oltre un centinaio di lettere e cartoline del periodo 1917-1918 scritte da soldati al fronte, prigionieri nei lager o profughi. Chiedevano notizie di familiari o sostegno per affrontare situazioni di estremo bisogno.

La mia vita

Richthofen Manfredo von
Castelvecchi 2018

Disponibile in 3 giorni

17,50 €
Prima Guerra Mondiale, maggio 1915: un alfiere del 1° Reggimento Ulani decide di lasciare la cavalleria e di passare alla neocostituita aviazione tedesca. È un giovane di Breslavia, di nome Manfred von Richthofen, appassionato di caccia e di cavalli. Nessuno può immaginare che quel ragazzo dall'aspetto quasi fanciullesco diventerà il temibile Barone Rosso, il pilota che passerà alla storia per le prodezze leggendarie. Dall'emozione del primissimo volo, dall'impazienza del principiante, sino ai combattimenti senza esclusione di colpi sopra i cieli di mezza Europa sul suo altrettanto mitico triplano: pagine che scorrono via togliendo il fiato, quasi si fosse seduti con lui nella carlinga dell'aeroplano, nel mezzo della battaglia...

L'uomo che baciava le nuvole....

Garros Roland
66th and 2nd 2018

Disponibile in 3 giorni  
BIOGRAFIE STORIA

23,00 €
In un tempo neppure troppo lontano uno sparuto manipolo di temerari decollava a bordo di improbabili macchine volanti per compiere voli radenti il suolo, spesso conclusi prima del previsto con atterraggi catastrofici, apparecchi distrutti e vite spezzate nel fiore degli anni. Di questa legione di «aviatori metà teatranti e metà rompicollo» Roland Garros è stato uno dei rappresentanti più valorosi, tanto che proprio a lui si devono alcune imprese entrate nella leggenda, fra cui tre record di altezza e la prima traversata senza scalo del Mediterraneo. Per non parlare dell'importanza che le sue innovazioni ebbero nella storia dell'aeronautica militare, come la messa a punto di un meccanismo che consentiva di sparare attraverso l'elica degli aeroplani, rendendo così possibili i primi duelli aerei già nel corso della Grande Guerra. Redatte tra il 1915 e il 1918, durante la lunga prigionia in Germania, queste sue memorie - definite da Philippe Forest un «formidabile romanzo d'appendice» - ci consegnano un ritratto sfavillante e spassoso di un mondo che non contempla l'attesa perché capace di guardare solo al futuro. E soprattutto quello di un genio impavido e a tratti schivo, afflitto da «una ripugnanza istintiva per il peso» e disposto a morire pur di ammirare lo spettacolo abbagliante del mare di nuvole e la «luce vergine nell'aria vergine».

100 allievi marescialli aeronautica...

Nissolino 2018

Disponibile in libreria  
CONCORSI MILITARI

32,00 €
Un completo e aggiornato manuale di preparazione alla prova per la verifica delle qualità culturali e intellettive del concorso per il reclutamento di 100 allievi marescialli dell'aeronautica militare (G.U. 20-2-2018, n. 15) da ammettere al 21° corso biennale (2018-2020) per allievi marescialli. Aderendo perfettamente al programma d'esame, il volume affronta le seguenti materie: italiano; matematica (aritmetica, algebra, geometria); fisica; storia, cittadinanza e costituzione; geografia; inglese; quiz di logica (quesiti logico-deduttivi). Ciascuna disciplina prevede una trattazione teorica e una batteria di test di verifica, mentre i quiz di logica sono corredati di soluzioni commentate. L'opera, completata da una breve Introduzione sull'ordinamento dell'aeronautica militare italiana e sulle modalità di reclutamento e formazione degli allievi marescialli, è inoltre arricchita da sussidi interattivi: espansioni online, videolezioni e un software con migliaia di quiz (scaricabile col QR-Code) per infinite esercitazioni e simulazioni della prova d'esame.

Città sotto le bombe. Per una...

Labanca N.
Unicopli 2018

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Quella della seconda guerra mondiale è una storia, anche, dell'adozione di nuove armi, di nuove tecniche e strategie di guerra, quindi nuove vittime. I bombardamenti aerei, già fuggevolmente apparsi nella grande guerra e poi attentamente pianificati nel ventennio successivo, rappresentarono nel secondo conflitto mondiale uno dei mezzi ritenuti maggiormente decisivi tanto da militari quanto da politici. Il regime fascista non fece eccezione ed anzi fece non poco assegnamento, pianificando le proprie guerre, sulla guerra dall'aria. Purtroppo il regime non fece altrettanta attenzione a preparare il Paese ad una sua difesa dagli attacchi aerei avversari. Avvenne così che, sia nel 1940-1943 sia poi nel 1943-1945, la Penisola e in special modo le città italiane si trovarono impreparate a difendersi dagli attacchi aerei. E le vittime di questi attacchi aerei furono in gran parte civili.

Il giorno dell'aquila. La battaglia...

Collier Richard
Odoya 2018

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Nell'estate del 1940, dopo la sconfitta della Francia, solo l'Inghilterra, costretta a una disperata difesa, rimaneva in armi contro le forze dell'Asse. Le divisioni tedesche che avevano travolto l'esercito francese si erano minacciosamente concentrate lungo le coste della Manica in previsione dell'operazione "Leone Marino": lo sbarco in Inghilterra che nei piani di Hitler avrebbe dovuto porre fine alla guerra con la conquista dell'isola e il trionfo germanico. Il presupposto strategico dello sbarco, secondo l'Alto Comando tedesco, doveva essere l'annientamento delle forze della RAF. L'Alter Tag, il "Giorno dell'aquila", fu il segnale in codice che scatenò l'attacco della Luftwaffe contro gli aeroporti inglesi e segnò l'inizio della Battaglia d'Inghilterra, la più grande battaglia aerea della storia. Furono quelli i giorni in cui si decisero le sorti della Seconda guerra mondiale poiché centinaia di piloti inglesi, pur con sacrifici cruenti, riuscirono a respingere gli attacchi tedeschi e a infliggere ingenti perdite alle forze aree di Hitler. L'opera di Collier segue giorno per giorno le vicende della battaglia, illustrandone episodi e personaggi in una avvincente e drammatica rievocazione, basandosi su centinaia di testimonianze dirette e su un'accurata ricerca documentale.

Concorsi per VFP 4. Volontari in...

Editest 2018

Disponibile in libreria  
CONCORSI MILITARI

28,00 €
Il volume è indirizzato a quanti intendono accedere alle Forze Armate (Esercito, Marina e Aeronautica) in qualità di Volontario in Ferma Prefissata di 4 Anni (VFP4) e affronta il programma d'esame, interforze, della prova di selezione a carattere culturale, logico-deduttivo e professionale. Il testo, nelle prime pagine, fornisce indicazioni sulla figura professionale del Volontario in Ferma Prefissata, sulle prove che il concorrente dovrà affrontare partecipando al concorso. Nella seconda parte, sviluppa, in modo sintetico ed incisivo, il programma d'esame previsto dal bando: matematica (aritmetica, algebra e geometria), italiano, cittadinanza e Costituzione e regolamenti militari, storia, geografia, scienze, inglese e deduzioni logiche. A corredo di ciascuna materia sono inserite le rubriche "Occorre Sapere..." che evidenziano gli argomenti più spesso oggetto di domanda. La terza parte del volume, infine, è dedicata alle simulazioni di entrambe le prove d'esame con quesiti (analoghi a quelli della banca dati ufficiale) che permettono di esercitarsi in vista del concorso. Con software di simulazione.

Pilota di Stuka

Rudel Hans Ulrich
Gingko Edizioni 2018

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
Questa è una autobiografia del pilota della Luftwaffe, Hans Ulrich Rudel, il più decorato soldato tedesco nel corso di tutta la II Guerra Mondiale. Fu anche il più fortunato: Ulrich Rudel fu abbattuto 24 volte, distrusse più di 500 carri armati, la corazzata sovietica Marat, due incrociatori e un cacciatorpediniere. Stalin pose una taglia di 100.000 rubli sulla sua testa. Le sue memorie paiono un libro d'avventure, simile a una moderna Odissea.

La fabbrica del volo. Industria,...

Agostino Aurelio
Fusta 2018

Disponibile in 3 giorni

15,90 €
Nel Primo conflitto mondiale, repentini processi di militarizzazione territoriale portarono la Liguria ad assumere un ruolo strategico in campo aeronautico, grazie alla presenza di attività industriali (Ansaldo, Piaggio, Cives), presidi militari e basi aeree distribuite lungo tutta la costa e nell'entroterra. Gli investimenti nella produzione di moderni e affascinanti velivoli militari - tra cui il famoso Ansaldo SVA protagonista con Gabriele D'Annunzio del volo su Vienna nell'agosto del 1918 - furono destinati a segnare in modo profondo e duraturo lo sviluppo industriale post-bellico; mentre l'impatto evocativo della guerra aerea impresse a lungo nella memoria collettiva i nomi e le azioni di numerosi aviatori liguri presenti nei cieli di guerra, contribuendo ad alimentare la costruzione del mito aviatorio italiano.

Sully

Sullenberger Chesley B.
HarperCollins Italia 2018

Disponibile in 3 giorni

9,90 €
15 gennaio 2009. Il volo nazionale 1549, appena decollato dall'aeroporto LaGuardia di New York, dopo soli sei minuti si scontra con uno stormo di oche selvatiche che danneggia entrambi i motori dell'Airbus A320. A bordo ci sono 150 passeggeri e cinque membri dell'equipaggio. Il Comandante Chesley "Sully" Sullenberger, riscontrata la perdita di potenza in entrambi i motori, decide di effettuare un ammaraggio d'emergenza sul fiume Hudson, ad appena un chilometro e mezzo di distanza da Times Square. Le immagini di quella manovra spettacolare e del successivo salvataggio fanno immediatamente il giro del mondo. Ripercorrendo le tappe salienti della propria vita, da quando imparò a volare, solcando i cieli del Texas a bordo di un monomotore agricolo, fino agli anni nell'Aeronautica militare ai comandi dei potenti F-4 Phantom e al successivo passaggio all'aviazione civile, Sully racconta le esperienze che gli hanno permesso di mantenere la lucidità necessaria per affrontare quei momenti drammatici. Perché a dargli il coraggio di prendere quella decisione impossibile, sostiene, sono state le convinzioni e le virtù che ha maturato nel corso di tutta la vita, dalla disciplina al senso del dovere, dalla precisione al rispetto per gli altri, dalla fiducia in se stessi alla capacità di assumersi la responsabilità di coloro che ci sono stati affidati. Una testimonianza di vita che ha ispirato l'omonimo film diretto da Clint Eastwood e interpretato da Tom Hanks nei panni del comandante Sully.

VFP1 Volontari in ferma prefissata...

Nissolino 2017

Disponibile in libreria  
CONCORSI MILITARI

18,00 €
Il volume rappresenta un indispensabile strumento per la preparazione al concorso per volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1), figura che rappresenta il "punto dipartenza" della carriera militare. Il testo spiega, punto per punto, come si svolge l'iter concorsuale per Esercito, Marina Militare e Aeronautica Militare, indicando, di volta in volta, come è necessario prepararsi per vincere il concorso. Il libro, teorico e pratico nello stesso tempo, tratta delle fasi fondamentali del reclutamento per VFP1 (modalità di invio della domanda di partecipazione al concorso; prove da sostenere; formazione delle graduatorie; ammissione alla ferma annuale) soffermandosi sugli accertamenti psico-fisici e le prove di efficienza fisica. È poi completato, nella seconda e terza parte, dalla spiegazione dei più diffusi test della personalità (sia dei questionari-come ad esempio il MMPI, il Guilford-Zimmerman temperament survey, il Big Five- sia dei test proiettivi, come ad esempio, il TAT, il Rorschach etc), che servono a delineare il profilo psicologico del candidato; del colloquio con il candidato - che serve per una valutazione complessiva dello stesso - e dei test logico-attitudinali (es. sinonimi e contrari; significati di termini; ragionamento verbale con coppie di parole etc), utili per valutare la capacità di ragionamento. Anche in questi casi, alla spiegazione teorica, seguono esempi pratici. Per il colloquio, sono riportati consigli utili su come sostenerlo con esito positivo; per i test, sono fornite anche le relative risposte esatte.

Concorso VFP4. Esercito, marina,...

Nissolino P.
Editest 2017

Disponibile in libreria  
CONCORSI MILITARI

22,00 €
Rivolto a quanti intendono partecipare al concorso per volontari in ferma prefissata quadriennale (VFP4) nell'Esercito, nella Marina Militare e nell'Aeronautica Militare. In particolare, il volume consente di prepararsi alle prove del concorso successive alla prova di selezione a carattere culturale. Parte I - Diventare Volontario in Ferma Prefissata: La figura del VFP4, ruoli, compiti, prospettive di carriera, concorso, prove d'esame e consigli per la tutela all'inidoneità. Parte II - Modalità di svolgimento e normativa sugli accertamenti psico-fisici: Gli accertamenti psico-fisici, attitudinali e sulle prove di efficienza fisica. Valutazione dei titoli. Parte III - I test psicoattitudinali e il colloquio: Test attitudinali di logica verbale, di ragionamento numerico, di ragionamento spaziale, di ragionamento logico. Test della personalità (MMPI, Biografico, Z-Test, ecc). Colloqui psicologico e attitudinale. Elenco delle cause di inidoneità e direttive tecniche sanitarie. Parametri di idoneità per la prova ginnica. Con software online per effettuare infinite simulazioni di test.

L'ultimo volo dell'aquila. Storia...

Origgi Carlo
Eclettica 2017

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
Il 31 gennaio 1944 Aristide Sarti chiese di essere arruolato volontario nell'ANR, ma prenderà servizio effettivo solo dopo qualche mese. Nel frattempo il 27 marzo 1944, si laureò in Economia e commercio all'Università di Bologna. Raggiunto l'obiettivo, Aristide poteva finalmente ritornare alla guerra. "Sono soldato, torno a fare il mio mestiere". La politica sembrava un ricordo lontano, bisognava essere operativi, audaci, rischiare e, se necessario, pagare di persona, per i propri ideali, anche quelli più scomodi.

Lo stormo al centro. Storia,...

Associazione Pionieri dell'Aeronautica
LoGisma 2017

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
"Lo Stormo al centro" è l'espressione che sintetizza l'obiettivo dell'Aeronautica Militare di aumentare l'efficienza operativa a vantaggio della sicurezza e difesa dell'Italia. La sfida è impegnativa perché richiede una forte accelerazione, tanto più difficile in un momento storico caratterizzato dalle limitatissime risorse disponibili. Il libro, illustrato interamente a colori, affronta tutti gli aspetti storici e operativi dello Stormo, attraverso i saggi di Gregory Alegi, Pietro Valente, Alberto Rosso, Fabio Colussi e Pier Luigi Bacchini.

Stormi in volo sull'Oceano

Balbo Italo
Idrovolante 2017

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
La storia della maggiore impresa aviatoria di un'epoca che ha conosciuto gli ardimenti più impensati ed eroici, narrata in forma semplice, avvincente, commovente da chi la ideò, la preparò e la diresse. Poco dopo la mezzanotte del 17 dicembre 1930, dodici idrovolanti Savoia-Marchetti «s.55.a» si levarono in volo dalla baia di Orbetello, comandati da Italo Balbo, alla volta di Rio De Janeiro, dove arrivarono, non senza lutti e incidenti, il 15 gennaio 1931. Lungo gli 8000 km di percorso, gli idrovolanti di Balbo compirono la prima crociera aerea transatlantica di massa.

Scuole militari. Esercito, marina,...

Editest 2017

Disponibile in libreria  
CONCORSI MILITARI

20,00 €
Il volume è rivolto a tutti i partecipanti alle selezioni per accedere alle Scuole Militari dell'Esercito Italiano, Nunziatella e Teuliè, alla Scuola Navale Militare Morosini ed alla Scuola dell'Aeronautica Militare Douhet. Il testo fornisce utili indicazioni su tutte le prove d'esame e permette di prepararsi a tutte le diverse fasi di selezione previste dal bando: prova preliminare, accertamenti sanitari, accertamenti attitudinali, prove di educazione fisica, prova di cultura generale.

Concorso Accademia di Pozzuoli....

Editest 2017

Disponibile in 3 giorni

30,00 €
Il volume è indirizzato a quanti intendono partecipare ai concorsi per l'ammissione alla prima classe dei corsi normali dell'Accademia Aeronautica di Pozzuoli (a.a. 2018-2019), ruoli normali, e ai concorsi per Allievi Ufficiali in ferma prefissata (A.U.F.P.), ruolo normale e ruolo speciale, indetti dal Ministero della Difesa. Il testo è articolato in Parti: la Parte I (Diventare Ufficiale dell'Aeronautica Militare) tratteggia la figura dell'Ufficiale dell'Aeronautica Militare, ruoli, compiti, prospettive di carriera; come si svolge il concorso, consigli per la tutela all'inidoneità). La Parte II (La prova scritta di preselezione) sviluppa tutto il programma d'esame della prova scritta di preselezione ed offre una sintesi mirata delle seguenti materie: Italiano, Matematica (aritmetica, algebra e geometria), Storia (dall'anno Mille ai giorni nostri), Geografia, Educazione civica, Scienze (fisica, chimica, biologia, scienze della Terra), Inglese, Logica deduttiva. Numerosi questi simili (per argomento e difficoltà) a quelli della banca dati ufficiale permettono di esercitarsi a superare le prove. La Parte III raccoglie simulazioni della prova d'esame.

Storie della guerra aerea, della...

Sguerri Ferdinando
LoGisma 2016

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
33 articoli raccolti in un volume illustrano retroscena della "Battaglia d'Inghilterra", di "Pearl Harbour", della "Battaglia di Stalingrado", delle bombe atomiche sul Giappone. E poi della Guerra in Corea, del Ponte aereo di Berlino, dell'abbattimento della U-2, della corsa allo spazio, di vari momenti della Guerra del Vietnam, fino alla "Battaglia aerea della Bekaa" e all'operazione "El Dorado Canyon" nella Libia di Gheddafi.

I Messerschmitt del Comandante...

Cavagliano Marco
Eclettica 2016

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Per due decenni le memorie del sottufficiale pilota Cavagliano sono state una chicca riservata a studiosi e ricercatori di storia aeronautica. Si tratta di un lungo diario nelle cui pagine sono conservati ricordi, emozioni, vicende di un pilota caccia della seconda guerra mondiale, aviatore del 2° Gruppo Caccia Terrestre 'Gigi Tre Osei' dell'Aeronautica Nazionale Repubblicana della Rsi. Una testimonianza inedita, arricchita da un prezioso taccuino nel quale sono annotate le operazioni del 'Gigi Tre Osei' fino al 25 aprile 1945 e che il figlio Gianluca ha gelosamente conservato per anni.

Francesco Baracca. L'eroe...

Goldoni Luca
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli 2015

Disponibile in 3 giorni

13,50 €
"Quando volo, soprattutto quando sto duellando con il nemico, la mia mente è vuota, libera, non pensa. Agisco d'istinto, rovescio l'aereo, lo faccio scivolare d'ala, lo metto in vite, lo richiamo": protagonista senza uguali dei combattimenti aerei della Pr

Squadrone «Folgore». 1943-1945

Battistella Daniel
Ugo Mursia Editore 2015

Disponibile in 3 giorni

19,00 €
La storia del I Squadrone da ricognizione "Folgore", una delle formazioni maggiormente decorate dell'Esercito Italiano.

Ali su Ternate

Grampa Alberto
Macchione Editore 2015

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Ternate e l'aviazione: un legame che nasconde una curiosa e interessante storia aviatoria durata alcuni decenni e praticamente sconosciuta anche ai più esperti in materia aeronautica. Alla fine del Primo Conflitto Mondiale era sorto sul lago di Comabbio, proprio in località Ternate, un idroscalo poi divenuto un deposito di idrovolanti della Regia Aeronautica. La mancanza di squadriglie o reparti di volo con idrovolanti, dislocati in quegli anni nella provincia di Varese, ha in parte limitato la notorietà dell'idroscalo al solo paese di Ternate e al circondario. Tuttavia anche sugli organi di stampa, superato il periodo bellico e la necessità di censurare tutte quelle notizie di carattere militare, ci sono alcuni cenni sull'idroscalo di Ternate. Il libro racconta tra l'altro la vita aviatoria di Giovanni Vaglienti, ufficiale pilota della Regia Aeronautica, durante la sua permanenza a Ternate dal 1929 al 1936, in qualità di comandante.

Uniformi degli aviatori italiani

Malizia Nicola
IBN 2015

Disponibile in 3 giorni

28,00 €
L'uniforme militare, nella sua forma istituzionale, definisce e qualifica formalmente l'appartenenza del cittadino alle FF. AA. dello Stato. Essa distingue i militari e ne indica la Forza Armata, il Corpo, il Grado e, talvolta, anche le funzioni o la carica (Regolamenti sulle Uniformi). Da sempre l'Uniforme è stata, è tuttora e sarà nel tempo futuro, il segno distintivo e distinguibile, per quanti operano in un contesto, in un collettivo, in forze ben definite, siano esse, le Forze Armate, eserciti regolari, talvolta anche irregolari, istituti o istituzioni militari o para-militari, corpi speciali, di civica utilità, corpi per la difesa ambientale, dei beni culturali, privati o pubblici, finanche gli istituti collegiali ed altro ancora. Questo volume è dedicato alle uniformi dell'Arma Azzurra. Il lavoro è frutto di una paziente ed attenta raccolta dell'Autore, attraverso pubblicazioni di tempi lontani e recenti, soprattutto la consultazione dei preziosi Od.4 (Regolamenti sulle Uniformi), editi in periodi successivi dallo Stato Maggiore della Regia Aeronautica e dell'Aeronautica Militare, ma anche dalla sua esperienza diretta, per avere avuto l'onore d'indossare per 33 anni di fila l'uniforme in azzurro.

Ali di guerra sulla Spagna (1936-1939)

Pedriali Ferdinando
IBN 2015

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
"Ali di guerra sulla Spagna" è un'opera di carattere generale che presta, seppure concisamente, una certa attenzione alle situazioni politiche e militari la cui conoscenza è indispensabile per capire la condotta delle aviazioni intervenute in Spagna per sostenere la causa di due concezioni dello Stato implacabilmente avverse. Pur con le necessarie sintesi questo lavoro esamina le operazioni aeree, le forze impiegate, il loro livello tecnico, i velivoli e i loro equipaggi, e non ultime le tattiche e strategie delle aviazioni straniere e spagnole operative durante il conflitto.

4 assi della regia. Storie di ali...

Ferrara Orazio
IBN 2015

Disponibile in 3 giorni

17,00 €
Sono le storie di quattro assi della Regia Aeronautica italiana. Quattro eroi dell'Arma Azzurra, di cui quest'ultima può, a buon motivo, menar vanto e giustamente andare orgogliosa, additandone l'esempio ai suoi giovani neofiti. Tre di loro, caduti sul campo dell'onore e insigniti, alla memoria, di medaglia d'oro al valor militare; il quarto, un aviere scelto armiere, quindi un "non pilota", dunque un asso "speciale" che ha però all'attivo ben 9 abbattimenti di velivoli avversari e che alla medaglia d'oro preferisce la promozione, sul campo, ad Aiutante di Battaglia. È la storia del capitano pilota Victor Hugo Girolami di Roma caduto, a 30 anni, nei cieli della Marmarica. e che lascia un ultimo scritto di sprone al combattimento per quelli che restano: "Italiani, segnatevi con il sangue dei Martiri che caddero nel nome della Patria, ricordateli ai vostri figli perché li vendichino, amateli perché solo in Loro sta la certezza della Vittoria". È quella del tenente colonnello pilota Carlo Romagnoli di Napoli, che ha scelto il "vivere pericolosamente" e trova poi gloriosa morte a 36 anni. È la storia di un'ala tricolore nei cieli di Russia, il capitano pilota Giorgio Iannicelli di Roma, che muore a 29 anni nel cielo di Balka Tolstaje da prode qual era sempre stato. Ed infine la storia di uno strano asso "non pilota", quella del mitragliere alato, l'aviere armiere Pietro Bonannini dalla mira infallibile. Vero e proprio terrore della RAF nei cieli del Mediterraneo.

Il Gobbo maledetto e il Baltimore....

Crespi Roberto
Macchione Editore 2014

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Il generale Roberto Crespi "Fiorellino" ha combattuto nel Mediterraneo e nei Balcani con due dei più famosi aerei, il "Gobbo Maledetto" della SIAI-Marchetti e l'americano Baltimore. Raccontando la sua esperienza ci fa conoscere alcuni dei più famosi piloti militari del tempo, autentici assi quali Buscaglia e Martinoli. Il confronto tecnico tra i due aerei e le loro prestazioni è frutto di esperienze vissute in prima persona.

Quando a Busto Arsizio si volava....

Grampa Alberto
Macchione Editore 2014

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Dal pioniere Carlo Maria Piazza all'asso dei Top Gun Francesco Baracca, dalla Scuola Farman alla fondazione di Malpensa e della SEA, passando per il Futurismo di Fedele Azari e l'Aviopittura di Ivanhoe Gambini: mille episodi di grande rilievo che nell'arco di un secolo hanno fatto di Busto Arsizio una città aviatoria per eccellenza.

Cremona sotto le bombe! Incursioni...

Alberti Agostino
IBN 2014

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Il volume presenta le varie fasi della campagna di bombardamenti aerei condotta dagli Alleati contro il territorio cremonese nel 1941-45. Per la prima volta, grazie alla documentazione reperita presso archivi statunitensi e britannici, è stato possibile ricostruire una per una, le incursioni subite da Cremona, Casalmaggiore, Crema, Pizzighettone, Piadena, Soresina, Solicino, Robecco, Viadana e da altri centri minori della provincia e dare un'identità agli "autori" degli attacchi.

L'ultimo volo. Storia di piloti e...

Magnani Alberto
La Memoria del Mondo 2014

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Le campagne tra i Navigli e il Ticino durante la seconda guerra mondiale furono continuamente sorvolate da stormi di aeroplani. Alcuni bombardavano i ponti e le città vicine, altri calavano a mitragliare tutto quanto si muovesse, persino le biciclette e i carri funebri. Qualcuno precipitò. In questo libro si raccontano le storie, a volte drammatiche, a tratti grottesche, di aerei e aviatori precipitati nei campi. L'aviatore perso per strada e quello che iniziò, in un letamaio di Motta Visconti, un'incredibile odissea per attraversare gli Appennini; i mitraglieri americani tenuti nascosti in riva al Naviglio e portati in giro in tram e in bicicletta; il partigiano, eroe per poche ore, che volò su una colonna militare tedesca. E poi, la terribile cronaca dei mitragliamenti e la storia, dal finale beffardo e imprevedibile, dell'asso Carlo Magnaghi, originario di Gaggiano.

Francesco Brach Papa. Intrepido...

Gariglio Paolo
LoGisma 2014

Disponibile in 3 giorni

17,00 €
Francesco Brach Papa, è un pioniere dell'aeronautica, un pilota che ha collezionato record su record, per le capacità di volo e l'attività di collaudatore. Dal 1913, dopo il primato italiano di altezza, ha proseguito negli anni a migliorare i suoi stessi s

A difendere i cieli d'Italia....

Petrelli Marco
Eclettica 2014

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Furono oltre sessantamila le vittime civili dei bombardamenti angloamericani in Italia e ingenti i danni materiali subiti dai centri storici, artistici ed industriali colpiti. Suolo e cielo italiani erano attraversati da armate straniere. Di fronte a tanta

Le aquile di Hitler. La Luftwaffe...

McNab Chris
Libreria Editrice Goriziana 2013

Disponibile in 3 giorni

32,00 €
Questo libro traccia la storia turbolenta della Luftwaffe dalle sue origini clandestine, in aperta violazione del Trattato di Versailles, attraverso i trionfi dei primi giorni della Seconda guerra mondiale, fino alla distruzione finale in una Berlino devastata. Il libro esamina lo sviluppo del potere aereo tedesco negli anni Venti e nei primi anni Trenta, e la nascita di una nuova generazione di piloti nel corso della guerra civile spagnola. Con l'ascesa al potere di Hitler, la Luftwaffe uscì dall'ombra ed ebbe modo di espandersi grazie ad un massiccio programma di riarmo della Germania, per potersi quindi impegnare nel conflitto che ne avrebbe segnato l'esistenza. Oltre a fornire un'estesa analisi della storia della Luftwaffe e delle sue esperienze di combattimento in tutti i teatri di guerra, Chris McNab ci permette anche di gettare uno sguardo all'interno sugli aspetti umani e materiali di questa complessa organizzazione. Illustrato con le famose tavole della Osprey a soggetto aeronautico e oltre 150 fotografie, il volume riassume le vicende più drammatiche di cui fu protagonista la Luftwaffe, dai bombardamenti su Londra ai duelli dei primi velivoli a getto nel cielo di Berlino, conferendo nuova linfa alla storia dell'aviazione del Terzo Reich.

Via dell'elica. Emozioni e...

Parisi Gianbortolo
LoGisma 2013

Disponibile in 3 giorni

8,00 €
"... eggiragira l'elica, romba il motor... Era la canzone degli aviatori del tempo in cui i motori rombavano e le eliche giravano. La cantavamo noi bambini, alternandola alle più popolari canzoni alpine durante le gite scolastiche o parrocchiali. Era un ri

Il primo pilota di jet. La storia...

Warsitz Lutz
LoGisma 2012

Disponibile in 3 giorni

19,00 €
Il 27 agosto 1939 decolla il primo aereo a reazione, l'Heinkel 178, ai comandi del pilota collaudatore Erich Warsitz. Grazie a figure come Wernher von Braun, Hans Pabst von Ohain, Ernst Heinkel e al coraggio di un pilota come Warsitz inizia l'era dei jet.

La passione per il volo. Storia di...

Guidi Ivano
Garfagnana Editrice 2012

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Un giovane perito aeronautico con la passione per il volo, diventa aliantista a Casabianca con il tenente Valentino Cus; fa parte delle squadre S.R.A.M. (Squadre Recupero Aeromobili e Motori) dell'aeroporto militare "A. Dell'Oro" di Pisa; è allievo di Plinio Rovesti e fa servizio dal dicembre del 1943 a Venegono agli aerosiluranti S.M. 79 del gruppo di Carlo Faggioni che annovera tra gli altri Marino Marini e Irnerio Bertuzzi. Assiste il 29 marzo 1944 alla cattura di un B24 Liberator che scambiando la Svizzera con l'Italia si era trovato con l'intero equipaggio in campo nemico. Vive i tentativi di rinascita del corpo degli aliantisti d'assalto con il capitano Adriano Mantelli e infine è a palazzo Suardi a Bergamo con lo stato maggiore dell'A.N.R. e il colonnello Baylon. Con la storia di Ivano Guidi si percorre in prima persona la storia dell'aviazione militare italiana.

I foggiani. Gli aviatori americani...

Lewsi Edward D.
LoGisma 2011

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
La storia degli aviatori americani che hanno volato fianco a fianco con i piloti italiani delle Squadriglie di bombardieri Caproni sul fronte italiano nella Prima Guerra Mondiale. Addestrati a Foggia sotto il comando di Fiorello LaGuardia presero parte a o

L'aviazione legionaria da...

Grassia Edoardo
IBN 2010

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
La maggior parte dell'ampia dell'ampia saggistica che ha trattato l'intervento dell'Aviazione Italiana a fianco delle forze del Gen. Francisco Franco, forse per esigenze di opportunità, si è spesso limitata a dare trattazione delle azioni degli aerei da "caccia", lasciando solo dei cenni sul "bombardamento". Questo testo, invece, partendo dalle fonti primarie reperite negli archivi storici delle Forze Armate e dell'Ordinariato Militare in Italia, lette in maniera "incrociata" con altre fonti documentali quali i diari di chi, come Galeazzo Ciano, visse questa campagna militare dal punto di vista "diplomatico" e gli articoli della stampa nazionale e estera, che la prima volta nella storia diveniva parte attiva nei conflitti armati, pone in luce sia alcuni accadimenti storici relativi alle azioni di guerra, sia delle precise responsabilità circa i bombardamenti effettuati anche su popolazioni civili. Barcellona e i suoi bombardamenti, ordinati personalmente da Mussolini come "messaggio non scritto" di risposta all?Anschluss di Hitler, costituiscono un episodio cui è dedicata particolare attenzione. Un aspetto del conflitto civile spagnolo che, infine, viene messo in evidenza riguarda le responsabilità di ammanco di materiale bellico dovuto allo svuotamento delle scorte di magazzino e dell'arretratezza militare italiana dovuta alla scarsa lungiminaranza di investire nella ricerca verso il futuro impiego della Regia Aeronautica nella Seconda Guerra Mondiale ormai imminente.

Cant.Z.506 Airone. 1935-1943

Zorini Decio
Aviani & Aviani editori

Non disponibile

24,00 €
Il Cant.Z.506 Airone dell'ing. Filippo Zappata fu la sintesi perfetta di idrovolante civile, un modello di efficienza e regolarità e rappresentò una pietra miliare nell'affermazione dell'aviazione italiana. Quasi mai un velivolo detentore di primati era necessariamente anche una buona macchina per l'impiego. Al contrario, fu l'idrovolante più longevo, più famoso e costruito nel maggior numero di esemplari, anche nella sua versione militare. Il libro è dedicato agli anonimi equipaggi - piloti, marconisti e motoristi - dell'Ala Littoria, che volavano con ogni tempo con regolarità di servizio e spirito di sacrificio sulle linee mediterranee, talvolta fatale durante il conflitto. I comandanti di Ala Littoria e del Nucleo Comunicazioni A.L. decollavano sempre se comandati a farlo, senza un soggettivo apprezzamento delle condizioni metereologiche e di visibilità, destando l'ammirazione e generando l'emulazione dei colleghi aviatori militari.