Strumenti musicali e insiemi strumentali

Filtri attivi

Idiofonie

Bagnasco Federico
Europa Edizioni

Disponibile in 3 giorni

12,90 €
Federico Bagnasco utilizza tutta la sua esperienza e la sua professionalità in campo musicale per raccontare gli idiofoni, quegli strumenti musicali il cui suono è ottenuto dalle vibrazioni prodotte direttamente dal corpo dello strumento. Un testo che stupirà il lettore con giochi di parole e di suoni, illustrato da Andrea Piccardo.

Il clarinetto. Alla ricerca del...

Campagnolo Gianluca
ETS 2019

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Mozart si ispirò al suono dello Stradivari per il suo quintetto d'archi, e al suono del clarinetto di Stadler, con poche chiavi e con un'intonazione approssimativa, per il suo quintetto K 581 e per il concerto K 622. Com'è possibile che Mozart, ma anche Weber o Spohr abbiano composto per simili strumenti? Probabilmente ad aver ispirato queste opere non è stato lo strumento ma lo strumentista; il modo di suonare di Stadler o di Baermann o di Hermsted ha colpito così profondamente i compositori che, anche senza il supporto di un buon strumento, con la propria bravura hanno trasformato il brano in un capolavoro. Molto probabilmente il compositore è stato colpito dal suono, dal timbro, dalla straordinaria bravura esecutiva del clarinettista. Attraverso la storia del clarinetto, con punti di vista assolutamente personali, come l'attribuzione dell'invenzione al figlio di Denner, o alla discendenza dal recorder, passando da alcune tra le innumerevoli opere più significative composte per lo strumento, dall'analisi del timbro e degli armonici, l'autore entra nel vivo di questo strumento e del suo bellissimo suono.

Pianoforte. 7 note di armonia...

Massarini C.
Hoepli 2019

Disponibile in 3 giorni

24,90 €
Ispirati dal fascino del pianoforte gli autori costruiscono un viaggio che unisce Management e Musica. Questo viaggio affascinante è cadenzato e ordinato dalle note di pianoforte. Ogni nota ha un determinato suono, una sua intensità che permette di collegarla, con riferimenti e citazioni, sia al mondo del lavoro sia a quello più popolare della musica. Ogni nota diventa il tempo e il perimetro di un racconto manageriale, raccogliendo diverse esperienze reali vissute in importanti organizzazioni nazionali e internazionali. Il volume offre al lettore due velocità, due marce, due approcci stereofonici/metaforici del mondo del lavoro e delle sue competenze e, attraverso lo sviluppo della scala 'armonica', ogni singola nota diventa il riferimento di una dimensione manageriale. Questa dimensione viene tradotta in competenza o valore ed è raccontata attraverso esempi estratti dalla vita aziendale. Ogni dimensione aumenta la sua forza espressiva e di coinvolgimento attraverso esempi selezionati dal mondo della musica. Perché è interessante e divertente poter scoprire come una competenza possa essere un elemento di caratterizzazione sia per un manager sia per una rockstar.

Le voci del violoncello. Con 2...

Cappelletto Sandro
ETS 2017

Disponibile in 3 giorni

30,00 €
Dicono di lui, parlandone non come fosse uno strumento, ma una persona, un compagno di vita, un amante esigente: «All'inizio il nostro rapporto non è stato facile, lui era abituato diversamente e io anche, intuivo che aveva delle qualità straordinarie che dovevo in ogni modo andare a scovare, ero sicuro che con tempo e pazienza avremo trovato il modo giusto per capirci. Ora credo di poter dire che siamo felici insieme, almeno io lo sono. [...] È un organismo vivente, finisce con il somigliarti, o finisci con il somigliargli. Lo riconosci, ti ci riconosci. Forse ti riconosce anche. [...] Nel modo di suonarlo c'è una perfezione di contatto che ti può donare anche delle sensazioni fisiche molto forti: possiamo vivere in diretta le vibrazioni della cassa armonica e così lo strumento trasferisce il flusso delle vibrazioni in gran parte del corpo». Le diverse "voci" che attraversano il libro sono quelle di chi al violoncello - meraviglioso inconfondibile strumento, caldo e sensuale - ha dedicato la propria vita: i musicisti che lo suonano, i liutai che lo costruiscono, i compositori che scrivono musica a lui destinata, gli artisti che lo hanno raccontato - da Fellini a Saramago, da Chagall a Woody Allen - e il pubblico che lo ascolta affascinato. Tante, autorevoli voci diverse per costruire assieme un percorso che, partendo da una rassegna di concerti organizzata dal Teatro Verdi di Pordenone nel 2016, vuole raccontare la storia e il fascino di uno degli strumenti più amati. Musiche di: Fryderyk Chopin, Camille Saint-Saëns, Robert Schumann, Pascal Amoyel, Max Reger, Paul Hindemith. Esecuzioni di: Jan Kalinowski, Marek Szlezer, Emmanuelle Bertrand, Pascal Amoyel, Silvia Chiesa, Maurizio Baglini, Alban Gerhardt.

Guida all'interpretazione della...

Gilardino A.
Curci 2016

Disponibile in 3 giorni

23,00 €
Che cosa significa "suonare in stile"? È una questione di scelta dello strumento, della giusta edizione critica, di ricostruzione della prassi esecutiva? E come riconoscere un'esecuzione "storicamente informata"? A queste e molte altre domande rispondono le Guide all'interpretazione della musica barocca, classica, romantica. Grazie alla collaborazione fra Edizioni Curci e l'Associated Board of the Royal Schools of Music (ABRSM) questi volumi sono disponibili in edizione italiana, riorganizzati per ambito strumentale. Guida all'interpretazione della musica barocca, classica, romantica per strumenti ad arco e a corda contiene: una sintesi chiara di forme, significati, stili di ciascun periodo; capitoli dedicati a collocazione storica, notazione e interpretazione, fonti ed edizioni; informazioni specifiche per strumentisti ad arco e a corda: costruzione e caratteristiche degli strumenti d'epoca, prassi esecutive attestate e come realizzarle anche con strumenti moderni; esempi musicali e riproduzioni (facsimili) di fonti antiche; una selezione di ascolti autorevoli, disponibili in streaming anche tramite i QR Code presenti nel volume. Rigorosa nella ricerca e agile nell'esposizione, questa Guida offre allo studente e al docente un aiuto efficace per esibizioni stilisticamente accurate, e all'appassionato una lettura alla scoperta del suono autentico di ogni epoca.

Gli strumenti musicali

Della Seta F.
Carocci 2012

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
Terzo pannello di un trittico che comprende il "Breve lessico musicale" (2009) e "Le parole del teatro musicale "(2010), il volume introduce all'affascinante mondo degli strumenti musicali, prodotti di straordinaria ingegnosità tecnologica presenti nella cultura umana fin dal Paleolitico e che costituiscono una parte essenziale della storia della musica. Sono illustrati la nomenclatura, la classificazione, il funzionamento della maggior parte degli strumenti in uso nella tradizione colta occidentale e nella popular music, ma anche quelli del mondo antico, della musica folclorica e delle tradizioni extraeuropee che, per ragioni diverse, possono interessare il lettore italiano. Sono stati presi in considerazione gli sviluppi legati alle tecnologie elettroniche e informatiche e viene spiegato il significato di termini che designano componenti degli strumenti, classificazioni scientifiche ed empiriche, complessi strumentali.

Metodo propedeutico per lo studio...

Arena Michele
Meligrana Giuseppe Editore 2012

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Il Metodo propedeutico per lo studio dell'Oboe rappresenta la prima opera didattica in Italia pensata per le nuove riforme della Scuola pubblica. È il caso dei Conservatori con i corsi propedeutici, di cui non esiste, ancor ad oggi, un programma ministeria

Strumentaio. Il costruttore di...

Meucci Renato
Marsilio 2008

Disponibile in 3 giorni

29,00 €
Gli strumenti musicali sono stati e sono oggetto di interesse e di studio per il loro funzionamento e le loro caratteristiche sonore, così come per le loro vicende storiche e per l'interesse estetico che spesso suscitano: molto meno indagata e conosciuta è invece la figura dell'artefice di questi oggetti affascinanti. Il volume si prefigge di descrivere tale suggestiva attività artigianale affrontandola da un punto di vista prevalentemente storico e approfondendo una serie di casi emblematici particolarmente rappresentativi. Dal dantesco liutaio Belacqua, realmente esistito, ai vari costruttori di campane e di organi sparsi per l'Europa, per poi passare ai molti esempi rinascimentali (è il caso di Lorenzo Gusnasco, liutaio personale di Isabella d'Este, o di Leonardo da Vinci, progettista di insolite macchine musicali), alla cerchia dei costruttori di clavicembali di Anversa, alla corporazione dei "faiseurs d'instruments" di Parigi, ai celebri fabbricanti di corde di Roma e Napoli. La produzione di strumenti musicali nell'ambito del sistema corporativo occupa la parte centrale del volume, nella quale è discussa la sorprendente immigrazione in Italia di uno stuolo di liutai tedeschi, nel mentre si sviluppano con crescente successo la liuteria bresciana e quella cremonese. Per l'epoca moderna vengono affrontati i casi di più o meno radicale industrializzazione, che hanno trasformato sia il sistema di produzione sia quello di commercializzazione dell'intero settore.

Gli ottoni

Baines Anthony
EDT 1991

Disponibile in 3 giorni

25,00 €

Vademecum per la musica d'insieme

Gemmo Francesca
Tangram Edizioni Scientifiche 2019

Non disponibile

14,00 €
Cosa si intende per "Musica d'insieme"? Sulla scia di un'esperienza di insegnamento tuttora in atto, in questo Vademecum si vorrebbero fornire alcune risposte, considerazioni e suggerimenti pratici volti alla realizzazione di un buon metodo didattico. Il testo è pensato per docenti, giovani allievi e per chiunque desideri conoscere i tratti salienti e le problematiche di una pratica fondamentale per la formazione musicale, riconosciuta da anni come vera e propria materia di insegnamento nella scuola pubblica italiana a indirizzo musicale.

Tempi di quartetto

Paone Gregorio Maria
Edizioni Efesto 2019

Non disponibile

13,90 €
I presenti Tempi di quartetto sono una composizione originale per Quartetto di Clarinetti; nello specifico, sono scritti per tre Clarinetti in Sib e un Clarinetto Basso. I quartetti sono scritti in uno stile allegro, giocoso, in quanto intesi, per l'appunto, a far divertire gli esecutori e gli ascoltatori. Possono essere eseguiti sia per esercitarsi a suonare insieme, sia per un concerto pubblico, in quanto sono stati pensati e scritti per una formazione che non ha molti brani originali in questo stile. Per quanto riguarda lo scopo didattico, risultano utili allo studio dell'intonazione, della dinamica e del fraseggio, in quanto presentano spunti nei riguardi di tutti questi elementi. Inoltre, invogliano alla pratica della musica da camera senza essere costretti a dover cercare musicisti che suonino altri strumenti: in una classe di clarinetto, basterà che quattro persone siano d'accordo a fare musica insieme, e questi brani potranno essere studiati ed eseguiti.

Il cembalo a martelli da Bartolomeo...

Latcham M.
Pendragon 2019

Non disponibile

24,00 €
Bartolomeo Cristofori è uno dei più celebri costruttori di strumenti musicali. La sua fama si deve in primo luogo all'invenzione del pianoforte, il cui sofisticato meccanismo a martelli fu rielaborato da Giovanni Ferrini, suo allievo e successore. Questo volume presenta gli atti del convegno internazionale tenutosi a Bologna nel 2017.

Prassi esecutiva e repertorio per...

Campagnolo Gianluca
libreriauniversitaria.it 2019

Non disponibile

16,90 €
Suonare un brano con la giusta prassi esecutiva significa interpretarlo con la consapevolezza di come il compositore avrebbe voluto fosse eseguito. La storia di questa consapevolezza inizia nel XX secolo, con la riscoperta della musica barocca: se da principio questa era eseguita come fosse musica del presente, grazie ad alcuni musicisti - ma anche attraverso la pubblicazione di partiture originali, nonché di registrazioni effettuate molto spesso su strumenti originali - si è cominciato a ricercare e a studiare le prassi esecutive corrette. Questo libro si rivolge ai clarinettisti e approfondisce le problematiche legate all'esecuzione di un repertorio che spazia dal Barocco al Jazz, dal Classicismo alla musica elettronica, dal folk alla musica da film.

Felix Alexandre Guilmant e la...

Oro Carlo
Armelin Musica 2019

Non disponibile

20,00 €
L'organista moderno ha un debito di riconoscenza verso Guilmant: il suo lavoro indefesso ha contribuito in modo assolutamente unico a generare una cultura dell'organo a canne e a delineare i contorni dell'organista di oggi. Concertista acclamato, docente di fama, musicista di chiesa coscienzioso, compositore esperto e apprezzato dal popolo, conoscitore dell'organologia e primo vero grande studioso dell'antico repertorio organistico. Con lui nasce a tutti gli effetti lo studio attento e documentato della cosiddetta "prassi autentica". Davvero la sua parabola di organista a tutto tondo merita di essere conosciuta attraverso questo libro che scandaglia ad uno ad uno ogni aspetto del vastissimo lavoro di questo personaggio ancora da riscoprire.

Organo e orchestra: corrispondenze...

Torchio Stefano Maria
Armelin Musica 2018

Non disponibile

42,00 €
"L'organo, strumento musicale tra i più antichi, ha sempre vissuto ai confini di un territorio acustico che vieppiù si identifica nel corso dei secoli con l'orchestra. Era una sorta di lunga marcia di avvicinamento e convergenza, senza essere mai esplicitata e spiegata in modo convincente. Le corrispondenze e affinità che i due strumenti presentano sono in effetti molteplici e profonde e tuttavia sino ad oggi non erano state mai indagate per le loro incidenze e ricadute sul piano dell'esecuzione musicale. Il lavoro di Stefano Maria Torchio viene a colmare questa lacuna, proponendo al lettore un confronto tra i due strumenti (l'organo e l'orchestra), visto con lo sguardo tanto dell'organista che del compositore e direttore d'orchestra quale egli è a tutti gli effetti. Cosi, mi piace pensare che questo lavoro trovi l'indispensabile ospitalità oltre che tra i professionisti e gli amanti incondizionati di questo grande e nobile strumento soprattutto tra gli allievi d'organo dei conservatori, contribuendo in tal modo alla loro formazione più completa." (dalla prefazione di Francesco Finotti)

Il timbro degli strumenti musicali....

Pirovano Gabriella
Eidon 2018

Non disponibile

16,00 €
La differenza tra sentire e ascoltare. Tra guardare e vedere. Quello che ci accomuna è che ognuno di noi ama la musica, ognuno una musica diversa, ognuno in un modo diverso, ma tutti l'abbiamo nel cuore. Quello che invece ci differenzia è che la maggior parte di noi la sente ma non la conosce. Non conosce la storia, l'evoluzione e le tecniche, che stanno dietro quel che stiamo ascoltando. Arrivare a conoscere il percorso da cui arriva quell'autore, quella sinfonia; decifrare le scelte compositive e capirne le motivazioni; sapere come è fatto uno strumento musicale, perché suona proprio in quel modo e qual è la sua funzione all'interno di un'orchestra. Ecco l'ambizioso intento di questo libro: condurci per mano attraverso i segreti della tecnica della musica, partendo dalle origini, fino a permetterci di comprendere finalmente le misteriose forme della musica contemporanea.

Musical instruments as votive gifts...

Ist. Editoriali e Poligrafici 2018

Non disponibile

32,00 €
Questo volume contiene gli Atti del primo convegno dell''Archaeomusicology Interest Group' (AMIG), nell'ambito del 119° incontro annuale dell''Archaeological Institute of America' (AIA), tenutosi a Boston, Massachusetts, dal 4 al 7 gennaio 2018. Gli autori dei contributi hanno discusso su come ogni strumento non sia un'unità isolata, ma una componente della performance musicale all'interno del culto, considerata essa stessa come un'offerta alla divinità nell'ambito della cerimonia rituale. Lo scopo della conferenza, e dei suoi Atti, non è solo quello di migliorare la nostra conoscenza degli strumenti come doni votivi, esplorando e discutendo i molti, diversi motivi per cui essi vengono dedicati agli dei, ma anche di studiare gli spettacoli musicali nelle culture antiche come una componente essenziale del culto e del rituale.

PopPreludes. For piano solo. Vol. 1

Pandolfo Paolo
Youcanprint 2017

Non disponibile

8,50 €
Otto brani per pianoforte solo; le sonorità e gli sviluppi armonici riportano alla luce strutture classiche arricchite di concatenazioni più "leggere". È musica che prende spunto da piccoli aneddoti di vita e li vuole esprimere con semplicità, affidandosi ora a potenti vibrazioni accordali, ora suggerendo piccole increspature di colore; una varietà orchestrale estrema tutta nelle mani del pianista; a lui la sfida di "cavalcare" nelle praterie della fantasia il re degli strumenti romantici, fiero, incontenibile e libero.

Teaching with counseling®....

Cuomo Paola
PubMe 2017

Non disponibile

24,99 €
"Teaching with counseling®" è una nuova e innovativa metodologia didattica per migliorare e facilitare l'apprendimento canoro tramite l'applicazione delle abilità presenti nel Counseling abbinate a nuove consapevolezze ed esercizi tecnici. Lo scopo è quella di aiutare l'allievo a migliorare e potenziare le sue qualità canore attraverso uno stile comunicativo assertivo e non giudicante. Il twc® è stato sperimentato per 16 mesi su un gruppo sperimentale e un gruppo di controllo (oltre le sperimentazioni pregresse della durata di 3 anni di tecniche presenti nel twc®) nel quale si è osservato che nel gruppo di controllo, con l'uso di una metodologia tradizionale, solo il 70% degli allievi ha raggiunto l'obiettivo prefissato, mentre, nel gruppo sperimentale sottoposto al twc® il 98% degli allievi ha raggiunto l'obiettivo prefissato. In 16 mesi di sperimentazione 79 utenti ha utilizzato la didattica twc® e il 100% dei feedback rilasciati è stato positivo. twc® è stato presentato dall'autrice come tesi di fine corso in Vocologia Artista a.a. 2015/16 ed ha ricevuto l'encomio da parte della commissione e sarà menzionato nella XI edizione del Convegno La Voce Artistica 2017.

Solo tombe di «musicisti» a...

Ist. Editoriali e Poligrafici 2017

Non disponibile

32,00 €
Nel volume sono presentati i risultati di un progetto di ricerca che si colloca in un ambito di studi interdisciplinare, teso a coniugare l'indagine sulla documentazione archeologica di interesse musicale con la ricerca archeologica e le relative estensioni all'ambito dell'archeogenetica. Le testimonianze finora note in ambito magnogreco sono state arricchite dai nuovi reperti, sia per quantità, cronologia e significato, sia per l'ottimo stato di conservazione di alcuni esemplari. Lo studio si è poi concentrato sullo studio di tre tombe di Metaponto, di straordinario interesse per la presenza di parti di carapaci usati come casse di risonanza di strumenti musicali a corde. Gli strumenti musicali trovati nelle sepolture sono stati analizzati nei loro significati simbolici, religiosi e cultuali, in relazione con aspetti culturali e religiosi della società di Metaponto.

Picta sonora. Percorso iconografico...

Castellani Monica
Il Sommolago 2017

Non disponibile

30,00 €
È uno studio, sotto il profilo organologico, degli strumenti musicali riprodotti nelle opere d'arte presenti nell'Alto Garda. Sono stati catalogati più di duecento strumenti musicali presenti nelle settantacinque opere raccolte nei ventidue luoghi d'interesse. Ogni luogo viene ampiamente descritto, mentre ogni opera è catalogata con una scheda definita "scheda iconografica". Le opere d'arte catalogate abbracciano sei secoli di storia. A integrazione della ricerca sono stati introdotti due capitoli esplicativi sulle immagini ricorrenti nelle opere e un commento organologico, nonché quasi trecento fotografie. Il libro può diventare uno strumento da utilizzare come un "nuovo" repertorio ragionato di immagini connesse con la musica, che offrono al lettore la possibilità di sviluppare ulteriori ricerche mirate ad argomenti specifici, oltre a essere una valida guida che accompagnerà il lettore attraverso luoghi, viaggiando nel tempo e immaginando di ascoltare la musica che incontra in Picta Sonora.

Il clarinetto. Pedagogia,...

Campagnolo Gianluca
libreriauniversitaria.it 2016

Non disponibile

10,90 €
Il volume descrive i primi approcci allo strumento: dalla postura corretta alla posizione delle mani e all'imboccatura, per proseguire con le tecniche di respirazione, articolazione, e con vere e proprie proposte didattiche. Pedagogia, metodologia e didattica dello strumento sono per la prima volta affrontati in un manuale pensato appositamente per i docenti di clarinetto delle scuole medie a indirizzo musicale, dei licei musicali, dei corsi pre-accademici e accademici dei conservatori, e per gli aspiranti docenti che vorranno prepararsi al concorso a cattedra.

Le impronte dei grandi della...

Strologo Sandra
Zaccaria Editore 2015

Non disponibile

14,42 €
Questa pubblicazione nasce dall'idea di agevolare i visitatori del Museo Internazionale della Fisarmonica di Recoaro Terme, visitatori che diventano sempre più numerosi. In realtà, diviene poi un tributo ad i grandi della fisarmonica, che vengono qui presentati con brevi cenni biografici ed immagini. Dal 1997, questi grandi musicisti, hanno iniziato a lasciare come tributo di presenza, l'impronta della loro mano destra su una tavola appositamente disposta; le tavole sono visionabili al museo. Buona lettura.

Stradella e le sue fisarmoniche

Aguzzi Carlo
Physa Edizioni Musicali 2015

Non disponibile

28,00 €
Carlo Aguzzi, stradellino di nascita, figlio d'arte, sin dall'infanzia frequenta il laboratorio paterno vivendo dall'interno il mondo delle fisarmoniche di Stradella. L'amore per la storia della sua città e il ruolo di Archivista presso il Comune di Stradella lo sostengono in ampie e approfondite ricerche sulle fabbriche e sui protagonisti di oltre un secolo di storia. A seguito della curatela di diverse mostre tematiche sullo strumento, con l'immenso patrimonio documentario raccolto, progetta e realizza, l'anno 1999, il locale Civico Museo della Fisarmonica di cui ora è Direttore. Consulente Scientifico di diversi Musei Musicali sul territorio nazionale. Il desiderio di riunire la grande messe documentaria raccolta persuade Aguzzi a raccontare le sue personali esperienze, ciò che può essere considerato una testimonianza d'epoca. Il volume è uno spaccato di vita socio-economica che contiene parti storiche e tecniche comprensibili anche da neofiti delle materie trattate. Le centinaia di inserti illustrati con foto, documenti e disegni inediti dell'autore, in molti casi più espliciti del testo, guideranno il lettore in un percorso ampiamente articolato e avvincente.