Marconi Gabriele

Marconi Gabriele

2 Agosto 1980. Orazione civile

Marconi Gabriele
Eclettica

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
2 agosto 1980, una data impressa a fuoco nella storia della Repubblica e nelle coscienze di tutti. La strage alla stazione di Bologna la piatroce tra quelle compiute in Italia nel secondo Novecento. E a quarant'anni di distanza ancora fortissima la sensazione - per molti la convinzione - che su quel tragico evento non sia ancora stata detta la verit Questo monologo teatrale apre una finestra su quegli anni terribili, sulle incongruenze e sui punti oscuri della ricostruzione ufficiale. Ma soprattutto invita a riflettere sui tanti "perch" rimasti senza risposta e sulle strade che non si sono volute percorrere. Un'orazione civile rivolta - come ha scritto qualcuno - al diritto alla piena giustizia per i morti di Bologna e al diritto alla piena veritper una democrazia ferita.

Le stelle danzanti

Marconi Gabriele
Castelvecchi

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,50 €
Quando, il 12 settembre 1919, Gabriele d'Annunzio entra a Fiume con duemila volontari, dà inizio a un'impresa senza eguali nella Storia e quello slancio irredentista si trasforma in un ardito laboratorio rivoluzionario. Ma se il Comandante è l'interprete ispirato che guida l'avventura, protagonisti ne sono i ragazzi che di lì in poi si riversano a migliaia nella città. È il caso di Marco e Giulio, già compagni d'armi nella Prima Guerra Mondiale, uniti come fratelli dalle sanguinose battaglie e dalla speciale amicizia con la splendida infermiera Daria. I due si ritrovano a Fiume spinti dallo stesso fervore, fianco a fianco con nuovi alleati in rischiose azioni di spionaggio e rocamboleschi salvataggi, sedotti dal clima eroico e sensuale del grande esperimento. Sotto le stelle della Reggenza del Carnaro - l'Orsa Maggiore scelta per rappresentare l'Impresa fiumana - i giovani Legionari di d'Annunzio travolgono tutto con il loro entusiasmo e l'ardente passione per la giustizia, mentre sullo sfondo sí agita una sarabanda di poeti, idealisti, sovversivi e femmes fatales.

Ritorno alla terra desolata

Marconi Gabriele
Idrovolante

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,00 €
"Ritorno alla terra desolata" nasce dalle suggestioni del poema di T. S. Eliot "The Waste Land" e si immerge nelle medesime acque, tra miti, archetipi, leggende e letture passate. Il viaggio che dona senso ai versi dell'autore, però, affronta tematiche e visioni tutte personali. Qui la Terre gaste è la modernità che viviamo, un titano che si allarga a dimensioni inimmaginabili eppure è desolatamente privo di grandezza. È la scimmia della civiltà: un progresso che fa strame di tutto ciò che è bello, giusto, onorevole ed eleva a virtù ciò che dovrebbe invece fare orrore. Lo fa con tutte le armi a sua disposizione, e gli è concesso farlo perché "è mancato il perno/che faceva da asse al nostro universo". È una modernità - non solo sterile bensì mortale che il protagonista, tornato incidentalmente a camminare fra noi, non riconosce più e che cerca in ogni modo di lasciarsi, letteralmente, alle spalle. Raccontando questo viaggio il poema, forma arcaica per eccellenza, diventa di un'attualità sconcertante.

Quasi quasi lo metto su Feisbuc

Marconi Gabriele
Curcio

Non disponibile

14,90 €
Una volta, per verificare se fuori il tempo fosse bello o brutto, alzavi le serrande o aprivi le persiane. Ora non è più necessario: per sapere certe cose, basta collegarsi su "facebook". Leggere i "post" degli amici. Rallegrarsi o lamentarsi assieme a loro. Questo libro è una sorta di prontuario, da consultare nelle varie occasioni, nel corso dell'anno. A partire dall'1 gennaio fino ad arrivare al 31 dicembre di un anno qualsiasi c'è la "frase del giorno", dal taglio umoristico, e il "pensierino della sera", decisamente più profondo. Un gioco virtuale trasportato in un libro che ci accompagnerà ogni volta per dare un senso ironico e divertente alle nostre giornate.

Fino alla tua bellezza

Marconi Gabriele
Castelvecchi

Non disponibile

17,50 €
Spagna, 1937. Nel Paese sconvolto dalla Guerra civile Giulio Jentile e Marco Paganoni, dopo aver condiviso il fermento rivoluzionario dell'impresa fiumana di Gabriele d'Annunzio, si ritrovano sul fronte franchista a combattere fianco a fianco una loro guerra diversa e privata. All'indomani della battaglia di Guadalajara, si avventurano dietro le linee nemiche per salvare l'anarchico Dado, loro compagno a Fiume ora condannato a morte dagli stalinisti. Inizia così questo romanzo sull'amicizia e sul coraggio, dove la Storia non è che il tragico sfondo contro il quale gli uomini lottano per restare fedeli ai propri ideali e ai propri affetti. È in nome di questa fedeltà che si rischia la vita, e sarà l'amore per una donna a portare Giulio fino in Eritrea, per un'ultima solitaria avventura. Gabriele Marconi ricostruisce con vivezza di particolari la Spagna e l'Africa degli anni Trenta, mescola i suoi eroi con i protagonisti della Storia, alterna riflessioni malinconiche e colpi di scena per dare vita a un'epica esemplare e sincera.

Le stelle danzanti. Il romanzo...

Marconi Gabriele
Vallecchi

Non disponibile

15,00 €
Romanzo degli arditi e dell'impresa di Fiume, storia di un ragazzo e di un gruppo di amici legati dalla passione e dalla volontà di azione che coinvolse i giovani volontari al seguito di d'Annunzio. Romanzo di sentimenti forti e di coraggio, come solo i giovani possono provare, sullo sfondo di una delle vicende più appassionanti della storia d'Italia.

Il regno nascosto

Marconi Gabriele
Flaccovio Dario

Non disponibile

18,50 €
Althorf e i suoi due nipoti, Vitur e Tekkur, sono gli unici Nani rimasti nel villaggio di Cuterbor. Dopo aver condiviso il mondo con gli Uomini abitando quartieri all'interno delle loro città, i Nani hanno deciso di tornare ai tempi antichi, lasciando le loro case per cercare un luogo adatto per ricostruire il loro regno, nel grande Nord. Solo in pochi sono rimasti: Althorf del Clan Mahûk è tra questi. E dei suoi fratelli, partiti tanto tempo prima, non ha mai più avuto notizie. Dopo aver ascoltato le storie sull'antico Regno dei Nani e sulla potenza della loro gente, Vitur e Tekkur si metteranno alla ricerca di questo luogo leggendario.